Pinto gela Mou, niente difensore: “Mercato chiuso, ne riparliamo a gennaio”

29
1001

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Tiago Pinto chiude la porta e spegne le speranze di Mourinho, che in conferenza stampa alla vigilia della gara contro l’Udinese anelava un rinforzo in difesa.

Il general manager nel pre partita di ieri ha preso una posizione netta al riguardo: Il nostro mercato è chiuso, sono già stato chiaro. Dobbiamo essere totalmente concentrati sul campo fino alla pausa per il Mondiale. Sono fiducioso che il lavoro quotidiano ci aiuterà a portare a casa risultati. Adesso sono stanco del mercato, ne riparliamo a gennaio“.

Non una buona notizia per Mou, che avrebbe gradito un rinforzo per la difesa. Zagadou e Denayer erano i nomi che rimbalzavano da settimane in chiave Roma, ma le parole del gm sembrano mettere un punto a questa storia.

Tiago Pinto intanto è al lavoro per piazzare Ante Coric e William Bianda in uno di quei campionati il cui mercato è ancora aperto. Compito non facile, ma il portoghese non molla.

Fonte: Il Tempo

Articolo precedenteRoma, quattro schiaffi e un bagno d’umiltà
Articolo successivoMaresca fa infuriare la Roma: rigore dubbio su Celik e gestione sbagliata dei cartellini

29 Commenti

    • Pure se sono chiacchiere, un fondo di piccola verità esiste, deve piazzare Coric e Bianda, altrimenti non può venire nessuno, ho visto un mercato bellissimo, ogni due uscite un entrata… Non roviniamo tutto… 💛♥️🐺🐺🐺🏆

    • Non lo ha gelato, ma deve tenere sotto controllo i conti… 💛♥️🐺🐺🐺🏆

  1. Sono con Pinto, il tecnico ha a disposizione una rosa sufficiente per lottare al vertice, deve cominciare a utilizzare bene le alternative che ha, scegliere gli uomini in forma e più adatti, e stimolare a migliorare chi è rimasto indietro, oltre che adottare un modulo che non lasci sempre il centrocampo sguarnito e tutta la squadra sbilanciata.
    Gli acquisti sono stati fatti, anche il rimpiazzo per l’infortunato Wijnaldum è arrivato; piuttosto era da prevedere già da inizio mercato che servivano tre nuovi centrocampisti e non due, per far fronte ai possibili infortuni.
    Schierare la difesa a quattro e piazzare tre uomini in mediana, e cominciare a ragionare da squadra che vuole giocare sul serio, poi vedere se serve davvero un altro difensore da qui al mercato invernale.

    • infatti parlano tanto bene dei giovani ma non ho mai visto Bove dall’ inizio ,neanche con squadre come Monza e Cremonese ,stessa cosa lo scorso anno e ore fortuna che abbiamo un centrocampo da schifo

    • Il Tempo spara solo cavolate destabilizzanti. Il difensore centrale è indispensabile, lo sa Mourinho (e lo dice velatamente), lo sa Pinto (non lo può dire… altrimenti gli svincolati gli sparano tutti richieste da 3 milioni a stagione…), lo sa chiunque sappia contare (4 centrali per 3 posti. Impossibile. Inutile fare discorsi tipo: ti metti a 4 e giochi a pallone. La Roma Mou ha deciso di metterla a 3 dietro per motivi utilitaristici. L’allenatore è lui e non è uno che si adatta a quel che ha). Secondo me a giorni verrà preso.

  2. Direi che Pinto ed i Friedkin ha fatto il loro per questo mercato, ora tocca a Mourinho dimostrare che gli sforzi fatti sono serviti e la Roma è in lizza per vincere!

  3. Denayer a zero è un occasione irripetibile. È bravo anche ad impostare, ha l età giusta tra l altro… Non prenderlo sarebbe un peccato

    • A tutti piacerebbe avere abbondanza in tutti i ruoli per primo a Mou che anche due giorni fa l’ha detto chiaramente.
      Ma poi c’è la realtà del bilancio, dei paletti del FPF con le relative sanzioni.
      Francamente non posso biasimare la società che ha chiuso il mercato.
      Sta a Mou trovare le soluzioni.
      La più semplice per me è tornare a 4 dietro.

    • Ma quale abbondanza Vegemì ! La Roma ha due centrali che fanno ridere e dal mercato non é arrivato nessuno!
      Josè Plinio ha ragione, Pinto non è all’ altezza

    • Mamma mia raga… sino a ieri pomeriggio Pinto era un Dio e se solo provavi a ipotizzare un opinione anche solo leggermente diversa dalle sue azioni o intenzioni venivi spolliciato a furor di popolo, ora, solo perché abbiamo perso una partita (con una sfiga non da poco: Dybala sfiora il goal sullo 0-0 e sull’1-0 colpisce un ginocchio a Silvestri… loro segnano un goal su errore clamoroso di Karsdorp, uno su papera di Rui Patricio, uno in mezzo alle gambe dello stesso), Pinto diventa addirittura inadeguato… La verità sta nel mezzo. Pinto è un buon DG. Non un dio ma nemmeno inadeguato e il campionato è ancora tutto da giocare. Incitiamo tutti, specialmente Karsdorp che ora ne avrà bisogno.

    • Fabio ti do ragione su tutto, ma qui non stai parlando con romanisti, ma con una ciofeka di lezzie-trollisti. Non dargli retta ma ‘guarda e passa’.

    • Aburbecondita23
      Fratello giallorosso non sono laziali, sono romanisti passionali che hanno difficoltà ad indirizzare correttamente la loro passione. Vanno aiutati dai più esperti e/o razionali 🙂

  4. A C.66 spero se sta solo con 1 centrale e uno rotto eventualmente gli serve lo prendi a parametro zero dai non ci perdiamo in un bicchiere d’acqua

  5. Josè Plinio oguno è libero di esprimere giodizi,io esprimo il mio : il tuo cervello non è all’altezza….Criticare Pinto è da dementi…..

  6. Se giochi con la difesa a 3 dovresti avere 6 difensori,con quella a 2 quattro,almeno 5 sarebbero d’obbligo. Manca poi proprio tecnica li dietro,si è visto come quando la Roma esce bene dal basso diventa pericolosa in attacco,ma quando tic e tac non si esce velocemente ,stanno tutti fermi (a centrocampo Cristante e Matic non sono una coppia) gli attaccanti si trovano nella morsa dei difensori avversari con le squadre tutte già risistemate con tanti uomini dietro la linea del pallone

  7. Una società che deve prima vendere per poi acquistare a parametro zero non promette nulla di buono.
    Giustamente abbiamo 4 difensori di cui uno infortunato.
    Con Mancini che dimostra in ogni partita di essere veramente scarso.
    Contento Pinto scontenti tutti i tifosi della Roma.

  8. Romanista il discorso è un altro. Non sappiamo se in realtà la Roma potrebbe prendere un difensore anche a parametro zero.. Ma comunque prima della disfatta di Udine mi sembra che la difesa abbia retto bene. La Juve, che sicuramente è più forte dell’Udinese, ha segnato solo su punizione, e poi 3 dei 4 gol presi a Udine, sono stati un gentile omaggio di Karsdorp e Rui Patricio. Poi, secondo me a centrocampo uno tra Cristante e Matic è di troppo. Secondo me Cristante ( al momento). Ci vuole più filtro che neanche Pellegrini arretrato può garantire, e si è visto anche a Udine. Insomma io credo che tocchi a Mourinho trovare la soluzione….

    • Io dico solo che avere 4 difensore per una difesa a 3 è poco. Se ti capita un infortunio e una squalifica siamo corti.
      Non essere intervenuti in questa zona del campo è stata una mossa sbagliata.

    • Sono parole destinate ai pollipennivendoli. Ma ancora pensate che i Frieds, Pinto, Mou si parlano solo tramite media?

  9. Se Pinto dice così perché ci sono i paletti del FPF allora ha ragione Mourinho, quando dice che esso, in sostanza, serve a tutelare i club potenti dalla crescita di altri che attualmente non lo sono ma hanno le forze per diventarlo, come la Roma di Friedkin. E non per salvaguardare il calcio europeo da spese folli che lo porterebbero al fallimento. Perché i club potenti le spese folli le fanno come e quando gli pare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome