Pinto prova ad accontentare Mou: i soldi arrivano da tre cessioni

70
1274

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMAMourinho continua a lanciare frecciate all’indirizzo della dirigenza e aspetta risposte sul mercato invernale da parte della Roma. Tiago Pinto sa che dovrà fare miracoli per accontentarlo.

Il gm ha una sola strada davanti a sé: vendere per poter comprare. I giocatori sul mercato sono tre: il desaparecido Karsdorp, il poco considerato Shomurodov e l’esubero Kluivert.

Tre calciatori da cui la Roma spera di fare cassa. Il terzino olandese ha ricevuto qualche timido sondaggio dall’estero, specialmente dalla Francia: Pinto spera nell’amico Marsiglia, già venuto più volte in “soccorso” del gm.

Ha mercato anche Shomurodov, con Cremonese e Sampdoria che hanno preso informazioni sul centravanti: la Roma continua a chiedere l’obbligo di riscatto per lasciar partire il giocatore a gennaio.

Discorso diverso per Justin Kluyivert, che sembra aver convinto Gattuso: il Valencia vuole riscattarlo, ma se ne parlerà in estate. Serve trovare un’intesa sul prezzo, ma di questi tempi anche un’offerta di 10 milioni, bonus compresi, sarebbe oro colato per le casse giallorosse.

Fonte: Il Tempo

Articolo precedenteRoma, puoi ancora mantenere le promesse? Il futuro di Mou appeso a un filo
Articolo successivo“ON AIR!” – ROSSI: “I segnali che vedo tra la Mou e la Roma mi preoccupano”, FERRAZZA: “Mister deluso da giocatori immaturi e sazi”, PRUZZO: “C’è la sensazione che possa andare via”

70 Commenti

  1. Per questi tre giocatori nessuno ci darà mai niente. Sono possibili solo cessioni in prestito gratuito senza obbligo di riscatto. Alle piccole squadre, ammesso che ci vadano, con parte dell’ingaggio pagato. E’ inutile farsi illusioni.

    • bisogna investire nonostante il fair play finanziario, come fece il Milan qualche anno fa. prendiamo 3 giocatori forti forti, costo quel che costi, e poi andiamo a metterci d’accordo con la Uefa. nel frattempo magari facciamo la champion e introitiamo molti soldi in più. altrimenti da questo limbo se ne esce non prima di 3 o 4 anni e sinceramente non se ne può più, è una agonia. sempre li, vicini alla champion che ogni anno non raggiungiamo più da troppo tempo! fra l’altro, se continuiamo così, gente come Mou e Dybala senza un definitivo salto di qualità se ne andrebbero. dai Friedkin, è ora di autorizzare Pinto a dare a Mou i giocatori che vuole

    • Ci siamo già messi d’accordo con la UEFA e per non essere cacciati dalla Coppe abbiamo dovuto prima di tutto dimostrare una sessione di mercato in attivo come la scorsa estate, per fare vedere la nostra buona volontà nel fare quadrare i nostri conti. Se invece spendiamo senza rispettare quello che è stato concordato la scorsa estate, non solo rischiamo di essere sospesi dalle Coppe ma anche di ricevere un ban per 1-2 sessioni di calciomercato per aver violato dei termini che abbiamo stabilito. Non possiamo fare come ci pare e piace ed i Friedkin stanno tentando di acquisire una posizione di rilievo sia nell’ECA, sia con la UEFA, perché non siamo considerati uno dei club tra quelli TOP d’Europa da quelle lobby, ma per entrarci in quel circuito, devono mostrare rispetto alle loro regole, allora su qualche cosa potrebbero diventare in futuro più “premurosi” diciamo nei nostri confronti. Ora come ora storicamente non contiamo nulla a livello internazionale e se sgarriamo noi, le punizioni che potrebbero essere attribuite a noi, potrebbero essere anche più pesanti.

  2. ma veramente c’è qualcuno che crede sia possibile vendere a titolo definitivo, a gennaio, gente come shomurodov, karsdorp o kluivert ?
    via su …

  3. Karsdorp, il poco considerato Shomurodov e l’esubero Kluivert…e il top flop Belotti??? Noooo ehhhhh…mannaggia a voi e chi ve da retta!!!!!

    • Si chiama realismo… Ottimismo sarebbe sperare in una dirigenza capace e un allenatore che va aumentare il valore dei giocatori, non il contrario

    • spiegami ottimismo de che. il tecnico non dà gioco e svaluta i calciatori. il gm sul mercato non c’azzecca perché non è un DS. la proprietà non dice una fava e non si sa che pensa. ottimismo de che.

  4. La micragna regna sovrana dentro Trigoria.
    E pensare che c’era gente che 2-3 anni fa favoleggiava campagne acquisti per 200-300 milioni se non 400.
    Si sono tutti riciclati con altri nick per un rigurgito di vergogna e di abbocconamento.
    L’esperienza di questi ultimi anni ci ha insegnato che si possono vincere gli scudetti anche con situazioni debitorie molto più pesanti della Roma.
    Il FPF è un alibi per chi non vuole sganciare un tallero.

    • Quindi lo era anche per Pallotta? Non ricordo tue pubbliche dichiarazioni in questo senso…

    • I Friedkins mettono 25 ogni mese solo per la gestione.Er fruttarolo tuo quando andava dal grossista questi se lo guardava e gli diceva”Noo,nun puoi segna’pure sto mese!So’dieci anni che metti a buffo!”

    • UB(ambolo) > Pallotta per rafforzare la Roma è andato fuori budget ma comunque Lui alla Champions ci partecipava e non se la sognava,come adesso.
      Ahummeteee,compà 😱

    • Grande Zeno’. Il gigante è sempre addormentato e Noi tutti ad aspettare GODOT.
      SEMPRE LA ROMA ❤️💛

  5. Per Kluivert forse e’ la volta buona , sta’ giocando bene , e non bestemmio dicendo che lo avrei tenuto , sarebbe servito…

    • Vero Roman, Kluivert gioca spesso nel Valencia, titolare e con discreta quantità.
      Considerate le prestazioni di Zaniolo ed Elsha francamente non avrebbe sfigurato questa stagione. Quantomeno avremo avuto qualcuno che azzardava un dribbling invece di passarla indietro in un estenuante giro palla orizzontale.

    • E dove lo mettevi Kluivert con questo modulo, a fare il terzino al posto di Spinazzola o Zalewski?

  6. nn vorrei che alla fine di questa storia,Zenone abbia avuto “sempre” RAGIONE..eh eh..preferirei allora la scarlattina a questa disperata ipotesi..eh eh

  7. siamo cosi scarsi che siamo a sei punti dal secondo posto, senza goal degli attaccanti con dybala assente per molte partite e wijnaldum mai a disposizione……. quindi o sono scarse tutte le squadre in questo gruppetto o non lo siamo neanche noi!!!potevamo fare meglio ma non è cosi tragica.se volete il bel gioco seguite il sarrismo che poi come al solito non porterà nessun titolo..io sto tutta la vita con muo che come già dimostrato serve a vincere!!!! i goal di abraham belotti e zaniolo arriveranno ai quali verranno aggiunti anche quelli di solbakken e forse elsha, c’è tutto il tempo per dire la nostra e recuperare. intanto iniziamo ad allontanare chi non è professionale e non viene utilizzato

    • Vorrei sommessamente ricordare che Sarri quando ha avuto a disposizione il Chelsea o la Juve qualche “titulo” lo ha vinto.
      No, perché qui pare che stiamo parlando di Maifredi…

  8. Er fatto che qua ce sta gente che si nun era na mezza sega (pe’ nun di’ na sega), poi c’è diventata na mezza sega! È inutile giracce attorno, li sordi li Friedkin l’hanno messi e puro tanti, er fatto è qua diventeno tutti fenomeni dopo quarche partita giocata bene. Poi, dopo essese creduti stoka’ se sedieno e fanno ride li polli pe’ quanto se so’ impippati! E venne sti soggetti diventa n’mpresa pe’ chiunque, nun solo pe’ Pinto!!!

  9. Pochi giorni fa ho letto che anche il signor Pinto è sotto la lente di ingrandimento, francamente bene bene non ha fatto.
    Bisognerebbe essere pure in grado di fare vendite pesanti, bisognerebbe pure scovare il talento subito buono per la prima squadra, Pinto è nulla di tutto ciò
    Poca personalità completamente soggetto a Mourinho.
    In Italia tre cose proprio non mancano i Direttori sportivi, gli allenatori i portieri

  10. Shomurodov non si tocca! E’ stato il fiore all’occhiello della campagna acquisti dell’anno passato. Quando Pinto si dava 7,5 pensava a quanto era stato bravo e lungimirante a strappare ala concorrenza il “Messi uzbeko”. Almeno questo è ciò che credeva. L’enfant prodige Pinto, in realtà è il petrachi portoghese. Addirittura peggio del perdente sabatini, colui che ogni 100 giocatori acquistati ne azzecca 10. Tutti fenomeni a Roma ma dopo o si ritrovano senza squadra o lavorano in squadre di bassa classifica.

    • il 7,5 se lo merita chi in questo sito lo definitva campione, ricordo che qualche utente lo aveva paragonato a Milito

    • il perdente sabatini è quantomeno ingeneroso, la squadra di di francesco era stata interamente costruita dal lui e col var avrebbe fatto la finale di champions…. riflettiamo prima di parlare…

    • Della rosa di quella Roma, chez maxim, solo Alisson, geko, Ninja e Manolas sono stati portati da sabatini. Gli altri, o erano frutti del vivaio – DDR, Florenzi – o sono arrivati dopo il 2016, anno in cui se ne ando’. Da 4/ 16 (11 =5-6 riserve) ad interamente, ce ne corre. Mi raccomando: continuate a non lasciare che la verita’ interferisca con le vostre belle favolette.

  11. Comunque sia la Roma è stata ufficialmente sancita quest’anno per il FFP ed è sotto esame per penalizzazioni più pesanti. Non è un alibi, è cronaca. Non è una opinione, è un fatto.

    • Diciamo che non e’ proprio cosi’ chiara la situazione, non e’ cosi’ semplice.

      Se la “pena pesante” per sforare il FFP e’ l’esclusione dalle coppe, una proprieta’ con un sacco di soldi potrebbe anche decidere di fregarsene, sborsare 300 milioni di tasca propria e fare uno squadrone per vincere il campionato, saltando le coppe, invece che fare una squadra modesta che rispetta il FFP ma che, in ogni caso, in CL non ci arriva e in EL fa una magra figura.

      Alla fine, torniamo alla solita cosa: dipende da quanti soldi ha il proprietario e quanti ne vuole sperperare. Dipende anche da quanto essenziali siano gli incassi delle coppe nell’ economia della squadra (se le coppe sono l’unico modo per far soldi, e’ dura rinunciarci…).

  12. certo se andate appresso ancora alle [email protected]@ate dei giornalai ce credo che poi ci rimanete male se la Roma non compra, secondo voi la Samp che sta per fallire c’ha i soldi per comprare Shomurodov? dai su vi ritengo più intelligenti, adesso è tutta fuffa quello che scrivono perché non sanno nulla l’unica cosa vera è che abbiamo preso un altro calciatore con tanto di comunicato ufficiale e verrà aggregato a Gennaio per il resto solo chiacchiere. Forza Roma

  13. Che bello Sport è denigrare Pinto.!
    Diawara ?
    ” regalarlo anche a costo di pagargli mezzo stipendio …” Pinto e riuscito a venderlo.
    Kluivert ?
    ” ma come se fa ad allungargli i il contratto ?”
    Con un bravo allenatore si è rivalutato e verrà venduto incassando soldi.
    Reynolds ? In Belgio sta dimostrando qualcosa.
    Giudizi sprezzanti contro Pinto ma …
    non è colpa sua l’ infortunio di Wijnaldum
    non è colpa sua lo schieramento in campo della Roma
    non è colpa sua se la Roma non segna o segna pochissimo
    non è colpa sua il mancato turn over della squadra
    PS
    MOU chiede solo calciatori che provengono dall’ Inghilterra ?
    Non ci sono forti calciatori anche in altre nazioni ?

    • In questo momento ( visti i commenti ) …mi sembra di riascoltare quelli che dicevano che Luis Enrique era na sega nn ci sono ragioni che tengano

    • Infatti: Shomu uzbeko, Vinha uruguagio, Oliveira portoghese, Dybala argentino, Solbakken norvegese, Gini franco- qualcosaltro, Balotelli italiano e cosi via. Ma a parte Abraham e Maitland-Niles, chi ha preso dalla perfida Albione?

  14. Quando non hai soldi devi essere ancora più bravo a non sbagliare gli acquisti, Pinto quei pochi soldi a disposizione li ha letteralmente buttati per giocatori scarsi forse la proprietà dovrebbe iniziare a interrogarsi su di lui

  15. scusate, ma io vorrei sapere solo una cosa: ma questi signori che hanno acquistato la società che si è parlato tanto che sono ricchi e non hanno problemi di soldi sarà vero? ho lo fanno solo per farsi pubblicità e per un loro ritorno di soldi? a me sembra che non è cambiato nulla dai vecchi proprietari che hanno sfruttato l’ immagine Roma solo per i loro sporchi interessi.
    Sarebbe ora che i Fredkin dessero il permesso di comprare giocatori forti senza le scusanti dei paletti Uefa.

  16. A questo punto meglio un Walter Sabatini che con due soldi ti porta alyson manolas rudiger emerson palmieri che chi ti porta vina celik reynolds Sergio Oliveira shomorodov

    • Bello, si ricomincia con il giro di commissioni sottobanco (leggesi Iervolino per chi ci capisce) ai livelli passati e stavolta ci cacciano dalle Coppe Europee e se ci sospendono 1-2 sessioni di calciomercato, non domandatevi perché accadde tutto ciò. Il fumante ha anche fatto tanti sbagli ed alimentava un sistema di trading di calciatori, alcuni che non hanno nemmeno mai giocato 1 minuto in campo, stile Leonardi che ha causato il crack del Parma Calcio. Per chi vuole capirlo, lo capirà. Meglio un Rudi Voeller, più capace di qualsiasi DS italiano e pure una nostra storica bandiera, leggetevi tutto quello che ha fatto il nostro “Tedesco” che volava sotto la curva, nessun DS italiano ha realizzato tutto quello fatto da Voeller. Se si vuole diventare un TOP club europeo che operi negli interessi della Roma, che ama Roma per davvero, Voeller è la scelta migliore su tutte.

  17. Io commento solo su Shomurodov e Karsdorp giocatori da cui potevi realisticamente ricavare complessivamente almeno 20 milioni e che ora fai fatica a piazzare ( ammesso che la vicenda Karsdorp sia finita qui )
    Mi e’ difficile non constatare un danno aziendale rilevante

    • …sono sopravvissute (per ora) Juventus, Inter, e MILAN (quest’ultimi con molto più di 100 milioni buttati per gente via a zero) a causa di giocatori inutili, inutilizzati, pagati decine e decine di milioni da anni per non giocare, e vuoi che non sopravviva la Roma?
      Che poi SHOMURODOV é una riserva, meglio di Kalinic, Defrel.o Carles Perez, che danno sarebbe tenerlo? KARSDORP é un rompipall…, non sarà né il primo ne l’ultimo. Se ci si è liberati di DIAWARA figuriamoci…
      il “danno aziendale” é quello arbitrale di D’ONOFRIO e soci che ci ha tolto dall”UCL l’anno scorso, e su quello non c’è PINTO o FRIEDKIN che serva..

  18. per vendere questi tre campioni,chiederei a chi li ha comprati come fare.Poca gente è così scarsa,ci metterei pure Cristante e Mancini nel’assortimento.

  19. … ma i sampdoriani faranno il gruppo antiShomurodov? inonderanno i social di insulti e manderanno il sito della società in blocco per protesta?

  20. Ragazzi, scusatemi, ma cosa ci impedisce il fair play finanziario? Cosa ci hanno imposto? Quanto si può investire sul mercato? Perché? Se dobbiamo fare un mercato come quello in estate (parametri 0 quasi è solo) prenderei, oltre solbakken -che secondo me può dire la sua- comprerei ndicka, Aouar, un td/ed al posto di karsdorp titolare (ditemi chi prendereste voi) e se arrivano offerte per Zaniolo o abraham sopra i 50/60 mln (perché tanto vuole la Roma per loro) prenderei depay/zaha. Magari ci cascano. Magari a giugno assalto per Frattesi e vicario, senza che sparino cifre altissime. Sicuramente venderei Elsha (se non vuole ridursi l’ingaggio), kumbulla, karsdorp, shomu, vina, coric, bianda, zaniolo e abraham se arrivano-come detto prima- offerte da 50/60, e pure belotti (anche se non credo arrivino offerte, perciò se continua così non gli rinnovo il contratto).

  21. Una domanda: perché hanno cacciato Sabatini? Boh mi sembrava un giuntoli, ha portato rudiger, alisson, manolas, Salah… forse mi sono perso qualcosa.

    • Perché mentre alcuni erano pure validi calciatori, ne ha firmati così tanti che infatti non se li ricordano in pochi anche quelli che hanno fallito, ma lui ha utilizzato anche la Roma per fare trading di calciatori, passati qui ma che non hanno mai giocato o addirittura vestito la maglia giallorossa, un po’ diverso ma in grande linea come il sistema dell’ex DS Leonardi, quello che ha portato il Parma Calcio al crack finanziario. Questo tipo di giochetto è molto rischioso ed altri club che lo hanno fatto, sono andati tutti in bancarotta perché nasconde attraverso appartenti plusvalenze, tante operazioni ombra, tra cui anche maschera bene un giro di commissioni sottobanco, è la Roma in questo periodo è stata la seconda società che pagava il monte commissioni più alto in Italia dopo i Gobbi. Per quale motivo già prima che si insidiasse il naccherano di Siviglia, la Roma era costretta per motivi di bilancio a cedere per forza Salah entro l’estate? Perché eravamo forzati a farlo per una situazione già allora finanziariamente disastrosa, altrimenti non potevamo fare mercato, poi Monchi sbaglio ma i presupposti erano già pessimi allora ed eravamo indebitati perché questo sistema di compravendite con plusvalenze apparenti (perché sono perlopiù ti pagheremo a rate nei prossimi anni come incassare), le commissioni vanno pagate subito e le nostre commissioni erano altissime, più di quanto potevamo permetterci. Così sono buoni tutti a fare calciomercato insomma se pago commissioni stellari. Ci sono tanti altri dettagli ma meglio sorvolare. XD

    • Veramente Sabatini se ne è andato (L’Inda lo ha cacciato). Ha fatto trading compulsivo a Roma (alcune cose buone altre, tante, meno). In questo momento è disoccupato: non lo vuole nessuno…

  22. … è “Tempo” di distruzione…😊. Ma poi quali sarebbero le “frecciate continue” del mister alla società? (deve essermi sfuggito qualcosa…)

  23. Facciamo un sondaggio fra noi ? QUANTI INFILTRATI LAZIALI O DI ALTRE SQUADRE CHE GODONO QIANDO LA ROMA NON VINCE E CERCANO DI FARCI LITIGARE FRANOI SONO IN QUESTO FORUM ??? Io credo che ormai siamo BEN OLTRE IL 60 PERCENTO !!!

    • Io vorrei chiedere qualcosa e manderò una email agli admin di GR. E’ possibile inserire un semplice numero dei commenti scritti in totale da ciascun nickname. Vedo dei nominativi che conosco da tempo che scrivono frequentemente mentre diversi commenti da persone il cui “nick” compare solo per scrivere cose che mi paiono da infiltrati per non comparire più dopo. Semplicemente quei “nick” con pochissimi commenti come anche meno di 10, si capisce che sono infiltrati e che se sono nuovi e scrivono sempre cose come anche “Ci vuole Sabatini indietro”, perché questi post sono quasi sempre scritti da “nick” anonimi che ricapitano come per scrivere 1 o 2 volte le solite cose. XD

    • Di infiltrati ce ne sono tanti ed allora mi metterò a scrivere in futuro cose anche sporche delle strisciate e dei formellesi allora perché quale romanista si potrebbe mai offendere se scrivo di cose sporche di quelle squadre? XD

  24. @ASRoma1927_
    La cosa più importante è aumentare la voce “ricavi” e per farlo non ci sono solo operazioni di compravendita di calciatori, ma i TOP club più facoltosi lo fanno curando tanti altri aspetti che ho scritto in precedenza (communication/media, sponsor, marketing, commercial), cose sempre più legate tra di loro. Il problema è che per anni i club italiani hanno tralasciato questi aspetti verso aziende esterne tipo Infront e non per conto proprio (arricchendo quindi queste aziende e ricavando poco rispetto ad altri esteri). Se riusciamo ad aumentare il nostro “brand”, questo aiuta ad accrescere il valore di accostare sponsor/partner con il brand “AS Roma”, come anche quello di calciatori TOP di cui oggi non hanno solo agenti o agenzie, ma anche chi cura la loro immagine in vari modi. Queste cose hanno un effetto “domino” ma noi ancora le pedine del domino per poterlo poi innescare, stiamo incominciando a posarle ora, ma questo richiede tempo.
    L’ingaggio di Mou è stato fatto anche sotto questa ottica, aumentare l’immagine del club a livello mondiale.
    Come portare qualche nome importante come anche quello di Paulo Dybala e Gini Wijnaldum (entrambi calciatori Adidas), che come detto il calciomercato è anche un gioco ad incastri visto che stiamo trattando per la sponsorship tecnica più importante della nostra storia con l’Adidas, quindi un marchio come l’Adidas peserà per dei campioni in squadra appartenenti al loro marchio (spesso un marchio sportivo contribuisce anche all’ingaggio di un calciatore loro assistito verso un club dove loro detengono anche la partnership tecnica, per non incorrere in situazioni complicate di condivisione del marchio), quindi in futuro con questo accordo con l’Adidas, ci verranno definiti dei “paletti” di dover prendere calciatori targati “Adidas” per ottenere vari bonus ed i calciatori idem. Questo crea un giro d’affari che andrà ad incrementare sia i guadagni per Adidas, sia per l’AS Roma in vari modi.
    Stessa cosa per altri sponsors, ad esempio per portare sponsorizzazioni più ricche, l’ingaggio di 1 (ma anche 2 giapponesi) può portare Toyota anche ad investire cifre top level per la sponsorship della maglia (dubito che prendiamo granché in criptovaluta da DigitalBits) come anche per gli altri gradi di sponsors. Noi francamente abbiamo un livello medio/alto sotto questo aspetto ora, però le cose potrebbero cambiare ad esempio con un testimonial/giocatore che va forte da noi. Questa operazione la fanno tantissimi club tra Inghilterra, Germania e Spagna, li costa poca ed aumentano i loro “ricavi” in vari modi conquistando rapidamente anche milioni di tifosi di un paese target con potere di spesa elevato (se dimostri ad esempio ad Adidas che sarai forte anche sul mercato Giapponese, la sponsorship aumenta di conseguenza).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome