PIOLI: “Risultato amaro, meritavamo di vincere. Ci siamo incasinati la vita da soli”

35
1278

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Stefano Pioli, allenatore del Milan, commenta a fine gara la prova dei suoi ragazzi nel match di campionato che si è appena giocato a San Siro contro la Roma.

Di seguito tutte le dichiarazioni del tecnico dei rossoneri ai microfoni dei giornalisti:

I cambi?
“Avevano l’obiettivo di sostituire i calciatori stanchi. Ho messo un centrocampista di peso come Pobega e un centrale in più come Gabbia per alzare la linea difensiva. È chiaro che l’obiettivo era diverso, è un peccato non aver vinto una partita giocata così bene”.

Cosa dirà alla squadra?
“Dobbiamo continuare così, ma le partite finiscono al 95’ e ci vuole tanta attenzione. Sapevamo che la Roma fosse molto forte sulle palle inattive, tanto che avevamo alzato i centimetri con Pobega e Gabbia, ma serviva più attenzione. Le partite sono così ed è difficile parlare con la squadra. Abbiamo giocato bene fino all’87’, meritavamo di vincere. Ci siamo incasinati la vita da soli”.

La sensazione è che la partita fosse nelle vostre mani.
“Dybala è stato furbo a cercare il fallo, noi siamo stati un po’ troppo aggressivi. La partita è cambiata con il loro gol e ci hanno provato fino alla fine. Bisognava difendere meglio su quelle situazioni. È difficile perché avevamo preparato bene la partita. Dispiace non aver portato i tre punti a casa. Cercheremo di migliorare ancora”.

Come state dal punto di vista dei recuperi e della condizione fisica?
“Non lo so, spero di recuperare qualcuno. La squadra sta bene, la sosta è stata lunga e si gioca ogni tre giorni, quindi le forze saranno poche per tutti. Abbiamo lavorato con attenzione e cura, ma giocando subito carichi fino a un certo punto perché devi essere brillante. La condizione fisica non è il problema, abbiamo giocato due ottime partite. Il risultato di oggi non era quello che speravamo, ma lavoreremo per migliorare”.

Sono due punti persi per quanto riguarda la corsa al titolo.
“È un risultato amaro. Non stiamo guardando il Napoli, ma le nostre prestazioni. Sappiamo che dobbiamo vincere tante partite per lottare per lo scudetto. Oggi non volevamo solamente un punto”.

Articolo precedenteIBANEZ: “Il mister ci aveva chiesto di avere pazienza. Noi troppo attendisti? Il risultato è dalla nostra parte”
Articolo successivoABRAHAM: “Siamo tornati forti dalla sosta, si è visto il carattere della squadra. Il gol? Mi sono detto che era la mia occasione…”

35 Commenti

    • Ringrazia l’ arbitro… Vi ha dato solo 5 minuti di recupero, se ne dava 8 (c’ erano tutti…) prendevate il terzo…

    • Colpa sua , se la sentiva così calda che pensava di vincere pure con quello dei Backstreet Boys in campo, è chiaro che quelli della Roma hanno avuto una reazione d’orgoglio 😉

  1. Diciamo anche che eri in credito con fortuna ed arbitri per la stagione scorsa, in cui hai vinto due volte e in entrambe c’era molto, ma molto da ridire…
    A proposito, oggi ho apprezzato l’arbitraggio di Massa, niente da dire.

    • Massa ha arbitrato bene, con lo stesso metro di giudizio dall’inizio alla fine, che è ciò che più conta…

    • Conta i falli nostri e i loro.
      Poi conta i cartellini gialli a loro e a noi.
      Ecco, ti ho spiegato cosa vuol dire inversamente proporzionale.

    • scusami ma con massa sono in disaccordo.
      ha dato un giallo che poteva evitare dopo pochi minuti, poi ha addirittura ammonito Tammy.
      Al Milan li ha dati quando proprio non poteva fare diversamente.
      Ormai siamo abituati ad arbitraggi scandalosi e questo non va bene.
      Ci ha praticamente decimato la difesa per la prossima partita….

    • Pioli si è contradetto da solo.
      Se meritavi di vincere, non ti incasinavi da solo.
      Neel momento in cui ti incasini da solo non meriti di vincere.
      Poi vorrei capire come Dybala abbia cercato il fallo ?
      Dybala aveva palla e stava iniziando a muoversi qando gli è arrivato addosso 300 all’ora uno spiritato che lo ha travolto.
      L’astuzia, forse, consiste nel non scansarsi quando ti arriva un pallone ?

  2. Incasinati la vita da soli? Semplicemente avete trovato una Roma che se adotta l’approccio giusto per tutta la partita vi farà un coolo così e gli ultimi minuti lo hanno dimostrato

    • Magari fosse così

      Quando hai in campo Zaniolo, Pellegrini, Dybala, Cristante , Abraham gli unici che hanno qualità reale nel fraseggio sono Dybala e Pellegrini, però sono anche i due giocatori che fisicamente fanno più fatica a fare uno strappo verticale con fisicità.

      Ti trovi quindi con un centrocampo/attacco ibrido che non ha abbastanza qualità per palleggiare, non ha abbastanza velocità per ripartire e non ha giocatori di copertura per stare alti.

      Questa è una squadra che dovrebbe completamente rivedere la propria struttura tattica per trovare una quadra

  3. Hai sbagliato i cambi e ci hai permesso di prendere campo.
    Mourinho in questo ha letto meglio la parte finale della partita e si è potuto permettere di inserire giocatori essenzialmente offensivi in quanto il
    Milan era ormai semi-spuntato sulle transizioni. È la classica cosa che succede ai vari “Pioli”.
    Il calcio in questo non fa sconti.

    • leggendoti, devo pensare ad un secondo tempo arrembante. invece abbiamo fatto un tiro in porta fino all’86imo, dopodichè sono entrati due calci piazzati. ma anche la prossima gli faremo un coolo così…

    • Soprattutto quando si è dovuto cambiare mutande e pantaloni e ha subito tolto bennacer che in 5 minuti è stato graziato due volte del secondo giallo. Dovevano finirla in 10 già al 70*. Poi volevo vedè…

  4. Una sola parola che testimonia il mio affetto e la stima che ho per Pioli: SUUUUKAAAA

  5. Padre Ralf pioli.. Ma almeno padre Ralf si dava da fare… Ahah.. Sei un capoccione.. Hai fatto 7n tiro il primo tempo ed eri immeritatamente in vantaggio primo tempo. Dove gli unici pericoli li ha creati la Roma.. Poi ti sei rintanato e la legge del calcio ti ha punito.. Vederti rosicare è pura goduria… Forza Roma!!!!

  6. Diciamo che la Roma si è complicata la vita da sola.
    Prima si è fatta infilare da calcio d angolo cosa assai rara perché per attenzione è fisicità non è seconda a nessuno.

    Poi si complicata ancora di più sull azione del 2 gol dove si è cimentata in un auto-contropiede.

    Per non parlare di come spendiamo le ammonizioni (Massa non vedeva l”ora, al solito).

    Risultatato tutto sommato giusto. (Milan niente di che, solo Leao e Rebic) .

    Buon punto spero che dia un po’ di serenità e coraggio.

    FRS 💛 ❤️ 🇮🇹

    • “perché per attenzione e fisicità non è seconda a nessuno.”

      Specialmente non è seconda al Milan che è una squadra di nani.
      Quel gol comunque ce l’ha sulla coscienza Rui Patricio, che mi sa che è arrivato al capolinea.

  7. Ma io non mi ricordo di parate salva risultato di RUI PATRICIO sarà la vecchiaia. ..qualcuno può aiutarmi?
    Il primo gol su un calcio d’angolo hanno segnato di cu* ..il secondo in contropiede con la palla che gliela abbiamo regalata noi… poi??? E’ brutta a suppostina presa eh?? Ahhhh

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome