Plusvalenze, l’accusa della Guardia di Finanza: “Pallotta voleva migliorare il bilancio per evitare apporti personali”. E spunta l’email che inchioderebbe Roma e Juve

59
1046

NOTIZIE AS ROMA – Emergono nuovi particolari sul caso delle plusvalenze gonfiate (dichiarati 60 milioni invece dei reali 39), nonché sui cinque contratti simulati di acquisto e cessione di giocatori. Con un obiettivo: Migliorare i singoli esercizi di bilancio avendo intenzione il socio (l’ex presidente della Roma James Pallotta) di evitare apporti personali”.

E’ l’atto di accusa della Guardia di finanza, gruppo Tutela entrate, che ha convinto la Procura a chiudere l’inchiesta nei confronti di cinque ex dirigenti della Roma, che rischiano il processo per falso in bilancio e violazione dei testo unico dell’intermediazione finanziaria. Questa la lista degli altri indagati, oltre a Pallotta: Mauro Baldissoni (ex dg), Francesco Malknecht, Giorgio Francia, Guido Fienga (ex ad) […] e Umberto Gandini (altro ex ad).

La chiave che ha permesso alla Finanza la svolta nell’inchiesta è stata una email inviata il 30 giugno 2019 da Baldissoni all’avvocato Cesare Gabasio, capo dell’ufficio legale della Juventus. L’interlocuzione nasce dalla trattativa di mercato per Leonardo Spinazzola e Luca Pellegrini: le due società hanno sempre dichiarato che sono state operazioni distinte.

Questo il testo dell’email che inchioderebbe i giallorossi: “Accordi di trasferimento a titolo definitivo di Spinazzola dalla Juventus alla Roma e di Luca Pellegrini dalla Roma alla Juventus“. Secondo la Finanza, trattandosi di permuta, avrebbe dovuto essere applicato il principio contabile internazionale Ias 38, che esclude l’iscrizione di plusvalenze.

Il reale valore da iscrivere nel bilancio bianconero sarebbe stato il pagamento di 8 milioni e 400mila euro per Spinazzola, da cui detrarre il valore contabile di Pellegrini pari a 903 mila euro. Plusvalenze: zero per entrambe le società. 

Fonte: Corriere della Sera

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteAttacco pesante con la difesa a tre o Baldanzi-Elsha nel 4-3-3: De Rossi col dubbio per l’Atalanta
Articolo successivoCalciomercato Roma: De Rossi chiede Zhegrova, esterno mancino del Lille

59 Commenti

  1. e allora? Se non si chiarisce cosa succederebbe adesso….. è tempo perso….a scrivere e a leggere….come troppo spesso accade.

    • scusate….dal testo mail si capisce che sono conclusi gli affari Spinazzola e Pellegrini.
      non si evince se ci siano state due trattative o una unica. è un deduzione. fino a prova contraria un indizio non è una prova.
      poi magari, per carità, però al momento non mi sembra di leggere nulla di nuovo.

  2. ma pallotta si qualifica da solo, mentre friedkin è un grande il miglior presidente della storia.
    non avete scritto lo stesso del fruttarolo ai tempi, me sa di si!
    guai a contestare sor pallotta ed ora guai a contestà questi altri due, il little tony de noi adri!
    ribadisco per me prima spariscono gli americani meglio è, anzi il giorno che andranno via (perchè appena ce sarà il guadagno questo scappa) sarà sempre tardi.

    • Prima spariscono gl’incitatori d’odio come te meglio è per tutti A fanc. i malati seriali

    • Cerca di ragionare…se non ci riescono le milanesi (che hanno un appeal ben diverso dal nostro) ad avere un Presidente serio, innamorato della squadra, disposto a rimetterci in proprio, perché dovremmo riuscirci noi che siamo una realtà locale (inutile girarci intorno) senza grande storia calcistica? Perché gli sceicchi preferiscono investire in Premier? La speranza per quanto fantasiosa dovrebbe riguardare chi arriva più che chi lascia…

    • Sì, tu aspetta l’arabi o i grandi imprenditori romani, facile che te ritrovi Lotito bis o Folliero.
      Tante generazioni di solide realtà che auguro a te ma non a me.

    • L’ unica vera risposta sarebbe l’ azionariato popolare, però ci sta qualcuno che vuole mettere dei soldi per una società sempre in perdita e ogni anno cacciare di tasca sua altri soldi altrimenti la Roma fallisce? il problema è solo quello.

    • Forza Lupi!!! dove hai detto che devo annà li ci vai tu…
      Svetlano sono astemio….
      Chico e maddeché per voi il mondo è o questo (frierdkin) o niente?
      scusate ma scrivete che friedkin è intelligente ed ha preso la asroma, ma come?…non sapete cosa c’è dietro per dire questa cose…non posso scriverle sennò non mi pubblicano.
      e si se la asroma viene messa in vendita la comprano eccome, ma i signori friedkin hanno altri piani….non sono per il bene dei tifosi o della squadra questo è certo.
      Ziopeppo è l’unico che ha dato una risposta intelligente e su cui si possa discutere, si perchè no più volte l’ho scritto sul sito ed eccomi io sarei pronto, quelli che mi mandano a quel paese invece sono tifosi da tastiera oppure li sordi ce li metterebbero?

    • Alberto, senza fare polemica.. Quando dici.. “Quando ci sarà da fare guadagno questo scappa”… Di preciso, cosa intendi?

      Vendere la Roma ad un prezzo più alto, rispetto al prezzo di acquisto?… Sai onestamente questa ipotesi mi risulta difficile..

      Ora può piacere oppure no.. Ma la famiglia Friedklin ha speso quasi un miliardo nella Roma.. Tra prezzo di acquisto e situazione debitoria..

      Se dovesse costruire anche lo stadio (da solo).. Avrebbe speso più di un miliardo..

      Neanche Milan o Inter possono valere così tanto..

      Quando parli di mettere in vendita.. Nessun imprenditore lo farebbe.. A meno che non arrivano con l’acqua alla gola..

      E parliamoci chiaramente.. Se un Arabo volesse veramente la Roma si avvicinerebbe con un offerta altissima anche se la Roma non è in vendita..

      Quando si parla di Arabi.. Il problema non è la Roma in sé, ma il campionato italiano.. Che non offre assolutamente nulla a degli investitori che vogliono più di una semplice squadra di calcio..

      Il punto è il seguente.. In Italia prendere una squadra di calcio non porta guadagni.. Specialmente ad un investitore miliardario..

      E la Roma che ha già una situazione problematica ormai da anni.. E come una macchina con il serbatoio della benzina rotto..

      Per me se dovessero lasciare a qualcuno più facoltoso di loro, serio, che tiene la Roma in sicurezza.. Non sarebbe un problema..

      Quindi ben venga se volessero fare lo stadio per poi vendere a qualcuno così..

      Ma la Roma attuale non può dare nessun guadagno alla famiglia Friedklin..

      Serve la costruzione dello stadio, serve una squadra più forte, servirebbe qualche titolo in più.. E nonostante tutto questo, dubito che gli Arabi si avvicinerebbero all’italia..

      I presidenti delle squadre italiane difficilmente fanno soldi, semmai guadagnano fama.. Che è qualcosa di simile..

      Ma davvero credi che ci sarà da fare guadagno con la Roma?.. Io no..

      Forza Roma

    • Se volete conoscere tutti i dettagli delle farneticazioni di alberto, correte in edicola troverete tutti i volumi😆

    • Certo non ti retrocedono ma una penalizzazione stile Juventus che ti impedisca di fare la CL con conseguente danno economico che ti condannera ad altri anni di anonimato non la escluderei del tutto.

    • la juve ha già pagato, possono fare come je pare e forse visto che il processo sportivo è stato una pecionata per come è stato gestito mi puzza che le condanne in tempi diversi sia stato proprio quello che volevano

  3. la sola fortuna è quella di essere inchiodati con la Juventus. perché se puniscono te, devono punire loro.
    e si sa che c’è da difendere il brand.

    Viola, Sensi, Rulli …. fortuna che siete morti.
    non avreste retto a sto schifo di Roma degli ultimi 10 anni. i risultati sono l’ultima cosa.
    ci siamo prostituiti alla Juventus come un Sassuolo qualsiasi.

    • i risultati dicono che quello che stai facendo in Europa non lo hai mai fatto prima… STUDIA

    • Soldati’, certo che te fai un uso distorto della lingua italiana… “fortuna che siete morti”… chiedilo alla mamma di Roberto Rulli se è stata na fortuna… te piace popio da trolla’…😡

    • I bianconeri erano stati già sanzionati con 15 punti di penalizzazione. Si son salvati dalla retrocessione grazie all’intervento di sgravina e procura sportiva altrimenti a quest’ora erano in serie B. Per Lazio, Milan, Inter, Atalanta, Sassuolo e Napoli vale lo stesso discorso, beccati con le mani nel sacco, non hanno subito alcuna penalizzazione. L’unica squadra ad essere penalizzata (ma per altre motivazioni) è stata sempre la A.s Roma Calcio. E per fortuna che sta vicenda riguarda la gestione Pallotta, in caso contrario ci avrebbero punito immediatamente

    • Rulli l’ho conosciuto.
      e per fortuna intendo che se fosse ancora vivo, si sarebbe fatto 30 anni ospite de la Regina, pe na cosa così

    • Ah Trullo, congratulazioni. sei il vincitore del premio 2024, SCHIAVO DEL RISULTATO dell’anno

    • i punti sono stati 11 ma potevano essere anche 0 la vera condanna cioè l’esclusione dalle coppe europee l’ha data la uefa con l’esclusione per un anno se fossero stati 15, come aveva chiesto il pm, sarebbero stati esclusi per 2 è su questo che verte il brand di gravina

    • nn ti smentisci mai! gufi di continuo, scrivi a cavolo di cane di cose che nemmeno capisci….

  4. Si vabbe’, se davvero il fatto che “inchioderebbe” la società è questo, fa scoppiare a ridere un qualunque avvocato difensore…
    In primis basare l’impianto accusatorio sul titolo di una mail è una roba che nemmeno in una farsa a teatro, secondo anche volendo dare peso al titolo, parla per l’appunto di “accordi”, al plurale, che in italiano significa che sono due distinti, il fatto che li si tratti in un’unica mail non permette in nessun modo di considerarli automaticamente una permuta, non è così che funziona il citato principio contabile.
    Purtroppo se sono andati così avanti probabilmente c’è dell’altro a supporto dell’accusa, ma se davvero è come la riporta il Corriere c’è invece davvero poco da “inchiodare”.

    Poi ovviamente ora comunque arrivano in massa gli idioti che pur di sparare il loro “te l’avevo detto” su Palllotta spereranno che la Roma venga condannata e penalizzata, i tifosi di se stessi che “si taglierebbero il cosino per far dispetto alla moglie”, io invece spero che non ci tolgano punti e chissenefotte di Palllotta, che scemo…

    • Meno male che ogni 50 post se ne trova uno che vale la pena leggere, ma è sempre più dura…

    • ci sono andati, così come al milan ma…….. niente, tutto ok, tutto a posto….
      Mi vengono i conati.

    • Hai ragione , il problema è che l Inter c ha il truffatore in Cina.E se ne guarda bene dal venire in Italia, del resto ha festeggiato lo scudetto in videochiamata.

  5. Arrestateli e chiudeteli in Isolamento senno’ fanno altri danni!
    In che mani eravamo finiti……Delinquenti!

    • scusa ma siamo ancora a livello di indagati e se è vero quello che dice l’articolo la mail non parla di permuta.
      Direi di aspettare prima di dare noi le sentenze.

  6. ” email che inchioderebbe i giallorossi” : <>. NON C’É SCRITTO SCAMBIO O PERMUTA!!!!!!!!!!!!!! NUN CA*AT* IL CA**O

  7. Cara curvasud… vallo a raccontare ai numerosi plurifans del broccolaro, di Baldanzoni e degli altri compagni di merenda che pensavano solo ad ingrossare i loro portafofogli altro che pensare alle sorti della AS Roma. Su questo sito sono strati capaci di farli assurgere ad eroi dei tre mondi (compreso il mondo delle favole), dei novelli San Francesco, dei benefattori che ci avrebbero salvato dal fallimento. Chi ci avrebbe salvato il Sor Ballotta???? senza na breccola e classico uomo ombra. Non gli auguro nemmeno la galera ma solo che gli toccassero ciò che hanno più caro al mondo….LI SORDIiiiiiiiii! Utenti che pur di glorificarlo e sostenerlo si sono inventati di tutto, moltiplicando i loro nick, sparando stupidaggini e insulti a raffica!

  8. Quell’operazione fece storcere il naso a tanti tifosi, lo ricordo bene.
    In primis perché fatta con gli odiati gobbi, poi perché si dava loro un giovane molto interessante come Luca Pellegrini per prendere un giocatore dal rendimento altalenante come Spinazzola e poi perché poteva starci il sospetto di uno scambio di plusvalenze.
    Che poi in realtà era plausibile che il giovane terzino della Roma potesse essere pagato 22 ml dopo 1 anno in A lo testimoniano altre operazioni fatte all’epoca (leggi Bastoni ceduto a 30 ml) e lo stesso Spinazzola agli Europei prima di infortunarsi probabilmente quei 29 ml li valeva tutti, forse anche di più.
    Per questo mi sembra tra tutti i trasferimenti sospetti avvenuti negli anni passati in serie A quello scambio è stato tra i più veniali.
    Ci sono club che con i loro primavera senza un solo minuto in A sono rientrati di passivi di decine e decine di milioni.
    Quindi di cosa stiamo parlando?
    Noi i Primavera li abbiamo spesso regalati, ceduti per pochi spicci o persi, vedi Frattesi, Scamacca, Lorenzo Pellegrini, Politano, Sadiq e recentemente Faticanti.

    • Concordo al 💯. Molto più sospetto e fuori da valutazioni reali l’affare Kumbulla, Cetin, Cancellieri, Diaby.

    • Sembra che in molti dimentichino l’affare Coric il bidone da cui è partita un inchiesta mai chiusa

  9. Ricordiamo sempre che Pallotta non era il proprietario della ASR; era il presidente capocordata di un gruppo di soci in affari che volevano uscire con la minor perdita possibile.

  10. Io dall’articolo del C.d.S. sopra riportato, leggo “accordi di trasferimento…” (cioè sono più di uno); e poi ancora “le due società hanno sempre dichiarato che sono state operazioni distinte.” (cioè se trattasi di più di un accordo sono operazioni distinte). Non è che riportare entrambe le operazioni semplicisticamente in una mail unica debba per forza far pensare ad una operazione unitaria. Magari, si trattavano entrambe le cessioni con il presupposto che se una delle due alla fine saltava, non necessariamente sarebbe venuta meno pure l’altra, o magari si ragionava singolarmente sui due calciatori, perchè i tempi della definizione degli accordi potevano essere diversi e si valutava la possibilità che una cessione potesse avvenire, temporalmente parlando, molto prima dell’altra cessione. Le ipotesi difensive sono molteplici. Per me quell’email non inchioda nessuno a niente!

  11. ma che minchiata…
    la finanza fa il suo lavoro, i giudici faranno il loro

    sarà ben difficile che su questa base si riscontrino irregolarità

  12. Secondo la Finanza, trattandosi di permuta, avrebbe dovuto essere applicato il principio contabile internazionale Ias 38, che esclude l’iscrizione di plusvalenze.

    Questa che riporto sopra è la motivazione che avrebbe decretato la richiesta di rinvio a giudizio degli ex-dirigenti della Roma?
    Non voglio mancare di rispetto alle Istituzioni, mi limito a dire che è un pò deboluccia ,buona soltano per scatenare gli istinti di condanna dei soliti Abbocconi.

    • dobbiamo pregare che non scateni gli istinti di condanna della giustizia sportiva che con noi è sempre solerte e inflessibile a differenza di altri, senza dimenticare chi conviene una eventuale nostra condanna sportiva , degli abbocconi pallotta e compagnia cantante a me frega il giusto che poi per la giustizia ordinaria bisogna considerare anche i tempi essendo di giugno 2019 dovrebbe essere quasi prescritta ma lo giustizia sportiva si muove con altri principi e altri tempi

  13. l’unica operazione che ha lasciato stupiti proprio tutti, e’, per il sistema di scambio, quella tra Spinazzola e Luca Pellegrini ..
    non saprei se nessuna altra Societa’ abbia fatto operazioni cosi’ spinte ..
    aspetto per queste altre Societa’ i controlli della Guardia di Finanza ..
    l’avra’ mica allertata il Prode Senatore Lotito ?
    mi sa proprio di si ..

  14. Mi schifa l’idea di essere EVENTUALMENTE in questi loschi affari.
    Mi “tranquillizza” il fatto che , essendo in gioco “il brand juve”, non facendo unka agli zebrati NON POSSONO TOCCARE NOI…..
    O no?!
    FORZA ROMA

  15. Pallotta si è semplicemente adeguato a un sistema sbagliato come fanno tutti. anche la dirigenza attuale dovrebbe fare così

  16. Io davvero non capisco allora questi articoli e quello che ci sta dietro…una plusvalenza non ti evita un apporto di capitale. Gli apporti di capitale si fanno in mancanza di cassa, e le plusvalenze non muovono cassa. Semmai te la tolgono, visto che sopra ci paghi le tasse e queste si son dindini sonanti che escono…se gonfi la valutazione di un giocatore incrementi solo l’utile, ma a effetto cassa zerissimo, visto che stai comprandone un’altro ugualmente gonfiato. Paghi più tasse all’inizio (sempre se generi utile, che nel caso della Roma no visto che siamo in perdita da non so quanti anni) e hai un ammortamento più alto negli anni successivi, quindi perdite. Quindi il costrutto secondo quale si evitano aumenti di capitale mi sembra campato in aria.
    Altro discorso è la giustizia sportiva, ma non penso che l’affare spinazzola ci permettesse chissà cosa a livello iscrizioni (e il FFP è competenza UEFA) visto che in quegli anni venivamo dall’anno record in champions e ricavi stellari (più annesso smantellamento rosa da parte del Mago Hispalense).
    Se qualcuno mi può aiutare a capire gliene sarei grato!

    • Probabilmente si riferisce al fatto che in presenza di una perdita il capitale va ricostituito con apporto dei soci, sicché la plusvalenza, evitando la perdita (o riducendola), ne minimizza gli effetti

  17. E’ la meno paraculata di tutte su Spinazzola e Pellegrini forse e’ possibile che abbiano giocato sull’ omonimia la valutazione del capitano all’ epoca poteva essere inferiore ma di poco perche Spinazzola era riserva non giocava mai…Per Pallotta sara’ una condanna piu’ economica che altro.

  18. Masticazz, ragazzi! Tra breve Atalanta Roma, partita fondamentale. C’ho già tachicardia e salivazione azzerata. Stica del resto, poi semmai domani ci si pensa… FR!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome