PRIMAVERA: Lecce-Roma 1-1. D’Alessio regala ai giallorossi le semifinali scudetto con un turno di anticipo

3
111

NOTIZIE AS ROMA – Missione compiuta: la Roma Primavera pareggia 1-1 in casa del Lecce nel match valido per la trentatreesima giornata della Regular Season e conquista il punto che vale la qualificazione alle semifinali scudetto.

Salentini avanti al 44’ grazie a Winkelmann: il centrocampista calcia dalla distanza, Marin che non trattiene e regala il vantaggio ai padroni di casa. Nel secondo tempo la Roma spinge e trova il pareggio al 71’ con D’Alessio, entrato in campo da due minuti al posto di Marazzotti.

Nel finale i capitolini difendono il risultato e portano a casa un importantissimo 1-1: i capitolini salgono a 62 punti e si portano a +4 dalla Lazio, terza, a una giornata dal termine della Regular Season. I giallorossi blindano quindi il secondo posto e accedono aritmeticamente alle semifinali scudetto con un turno di anticipo.

IL TABELLINO DEL MATCH

LECCE: Leone; Pacia, Esposito, Addo; Winkelmann (59′ Davis), Yilmaz (80′ Casciano), McJannett (77′ Helm), Minerva; Daka, Burnete, Agrimi (59′ Metaj).
A disp.: Verdosci, Dell’Acqua, Jemo.
All. Coppitelli.

ROMA: Marin; Mannini, Keramitsis, Golic, Ienco (46′ Levak); Vetkal (46′ Reale), Romano, Graziani (62′ Misitano); Marazzotti (69′ D’Alessio), Alessio (84′ Chesti), Pagano.
A disp.: Razumejevs, Kehayov, Nardozi, Ivkovic, Mlakar, Della Rocca.
All.: Guidi.

Arbitro: Di Reda. Assistenti: Massari – Alessandrino.

Marcatori: 44′ Winkelmann, 71′ D’Alessio.

Ammoniti: Minerva (L), Vetkal (R), Burnete (L), Metaj (L), Golic (R), Pacia (L).

Articolo precedenteCalciomercato Roma: De Rossi chiede Zhegrova, esterno mancino del Lille
Articolo successivoSERIE A: pari Juve nel recupero contro la Salernitana. Un clamoroso autogol di Kumbulla fa sprofondare il Sassuolo verso la B

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome