Qatar 2022, Mbappè show: la Francia manda a casa la Polonia di Zalewski

35
916

AS ROMA NOTIZIE – La Francia batte nettamente la Polonia col punteggio di 3 a 1 nell’ottavi di finale a gara secca del mondiale in corso di svolgimento in Qatar.

Decisivo un super Mbappè che prima offre a Giroud l’assist del gol del vantaggio, e poi realizza una doppietta di grande spessore per il tre a zero. Nel recupero Lewandowski segna su rigore la rete che serve solo per le statistiche.

I transalpini volano ai quarti di finale, torna a casa invece la Polonia di Zalewski, anche oggi partito in panchina, ma subentrato negli ultimi venti minuti di partita.

Articolo precedenteSerie A Femminile, la Roma batte anche il Milan: decide una doppietta di Giugliano
Articolo successivoRoma, arrivano i soldi: il Valencia anticipa il riscatto di Kluivert. E ora Pinto…

35 Commenti

  1. mbappè al momento è inarrestabile, dispiace per Nicola ma buon per noi che rientra “presto”.

    ora sotto con la difesa a 4 e prima di bruciarlo rimettiamo questo ragazzo al suo posto, cioè in ATTACCO.

    ❤️🧡💛👊

  2. è entrato zalewsky doppietta di mbappe …. a posto stiamo. se torna con sta forma e sta voglia mi sa che spesso si siederà accanto a mou. mondiale largamente insufficiente per il NS ragazzo. speriamo che con la Roma sia un altro.

    • @ Nello… Molto semplicemente… Non hai visto la partita. Zalewski non c’entra nulla con le reti della Francia. Infatti è entrato sul punteggio di 1-0 quando la Polonia provava a spingere per il pareggio. Si è posizionato esterno d’attacco a destra, mentre terzino era Matty Cash.

    • Ah perché Zalesky fa il difensore centrale ed era il marcatore di Mappe? Mappe … Mappe …Mappe..chi e’chiu troll fra me e te….??

    • Leggo commenti (tipo quello di Nello) che denotano la pochezza di certe persone le quali non solo postano commenti privi di senso, ma addirittura, prima scrivono e poi…FORSE…accendono il cervello (qualora ce ne fosse traccia dentro la loro scatola cranica).
      Mah……

  3. Mbappè è qualcosa di straordinario. Poi ripensi a chi viene etichettato come talento – dico a te rugbista – e ti metti a ridere.

    • Mbappé è un fenomeno che nei prossimi tre anni si metterà in tasca 630 mln di euro che rappresentano tre fatturati della Roma.
      Come ti vengono in mente certi paragoni?

    • MBappe’ sinceramente e’ quello che mi fa rosicare di meno.

      E’ calcisticamente da fantascienza, ma costa e guadagna cifre tali che uno si mette comodamente il cuore in pace.

      A me invece fanno rosicare, e tanto anche, quei talenti che costavano due soldi fino a ieri e di cui non ci siamo accorti.

    • mi fa rosicare la nostra capacità di vedere in una buona macchina una fuoriserie. Abbiamo il talento di – perdonami il gioco di parole – di affibbiare la definizione di talento a giocatori che hanno dimostrato zero.

  4. ho pronosticato Francia in finale dopo che Benzema e Pogba hanno dato forfait, comunque vada resto del mio parere perché hanno 2 giocatori in attacco che ti fanno gol ogni azione

  5. …e LOTITO nel frattempo conquista un altro trofeo dei suoi… il salvadebiti (del calcio), articolo uscito 10 minuti fa, di Pippo Russo, su fuffalivemercatopuntocom… 😆.

    • Eh, si’. Ce lo avevano proposto in estate per 630ml delle vecchie lire, ma Mou non lo ha voluto e Pinto si e’ mosso troppo tardi. E poi i Friedkins non ce l’hanno 315000 euro da spendere, so purciari, ce lo sapete.

    • Per pagarti la prima rata di mBappe’ ti devi vende’ tutti i giocatori, Trigoria, l’Olimpico, il Colosseo e San Pietro col papa dentro.

  6. Maldini?? MAPPE…altro che Giroud…
    Nedved . Agnelli o chi azz ci sta…Mappe’ altro che Vlahovic…
    Marotta??? Mappe altro che Lautaro…
    Ah…no stanno arrivando le volanti della finanza…senti come suonano…..ninoninoninonino……

    • non è impossibile ma Francia e Brasile sono superiori di tantissimo e al momento quella sarebbe la finale tra le due squadre più forti

    • Tra Francia e Inghilterra secondo me avremo una delle due finaliste. Per la prima volta gli inglesi possono giocare il mondiale neanche a metà stagione invece che alla fine, quando ci arrivano cotti dopo aver giocato cento partite in tutte le manifestazioni.
      Non sottovaluterei questo aspetto inedito.
      Certo, superare la Francia di quell’alieno sarà tutt’altro che semplice…

    • Concordo con te (Un Romanista). Per me la finale sarà Argentina-Portogallo e vincerà con molta fatica la squadra di Messi.

  7. @Nello, veramente Zalewski quando è entrato è stato schierato come attaccante esterno, il terzino che “marcava” Mbappé era Cash.
    Tuttavia c’è stata una sola situazione in cui Zalewski se l’è vista con Mbappé e proprio Zalewski ha avuto la meglio, lo aveva niente di meno che anticipato e Mbappé gli è arrivato addosso come un camion commettendo naturalmente fallo sul nostro Nicola che ha pure guadagnato una punizione e Mbappé ha addirittura rosicato per la decisione dell’arbitro.

  8. Comunque Mbappé al momento è capocannoniere del mondiale e c’è da dire che è un giocatore mostruoso per quanto è forte.

  9. cmq per il primo gol mbappe ha avuto tutto il tempo per sistemarla e prendere la mira.sarebbe stato strano se non segnava un giocatore di quel livello. difesa della Polonia a tratti imbarazzante.

  10. Io credo che quando segna un giocatore, Mbappe o chi per lui, non è facile distinguere la linea di demarcazione tra i meriti di chi segna ed i demeriti di chi lo marca…

  11. detta così però sembra che è colpa di Zalewski, non è proprio così. In ottica Roma l’eliminazione della Polonia è una buona notizia, prima escono meno probabilità hanno di rompersi, lo so è un ragionamento cinico, ma a me delle nazionali non frega assolutamente nulla e men che meno di questo mondiale

  12. una buona Francia ed un grande Mbappe’ .. Zalewski esente da colpe .. da turista del calcio vorrei dire che il primo rigore di Levandowski e’ stato quantomeno .. pittoresco ..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome