Raggi: “I Friedkin sono stati netti: vogliono solo uno stadio. A Tor di Valle era diventato impossibile realizzarlo”

43
817

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha rilasciato un’intervista all’edizione odierna del Corriere Dello Sport, parlando, tra le altre cose, dello Stadio della Roma, dei Friedkin e dell’arrivo di Mourinho e Sarri nella Capitale.

Sullo stadio a Tor di Valle: “Abbiamo dovuto prendere atto di una situazione che ormai rendeva impossibile costruire lo stadio della Roma lì dove era stato progettato. Ma siamo assolutamente disponibili a sederci al tavolo e parlare con la Roma di altre soluzioni. Martedì il presidente della Lazio ha fatto un riferimento molto interessante in merito alla possibilità di riqualificare il Flaminio. Siamo più che disponibili, qualora il presidente Lotito volesse sedersi al tavolo, a studiare proposte”.

Sulla sua simpatia per i colori biancazzurri:Mio marito è un grandissimo tifoso laziale. Quindi, anche per una vocazione familiare, una certa simpatia per la Lazio c’è. A mia discolpa devo precisare che non capisco nulla di calcio. In qualità di sindaca però ci tengo a ribadirlo, per me è fondamentale sedermi al tavolo con chiunque, dalla Roma alla Lazio, abbia intenzione di presentare progetti seri. Questa città ha tantissimi tifosi e un amministratore non può ignorarlo. Con Roma Cares, la fondazione giallorossa, abbiamo lavorato a tante iniziative. Anche nell’anno Covid, Roma Cares è stata presente nelle scuole”.

Sul rapporto con i Friedkin: “Sono stati molto netti nel dire che volevano fare uno stadio. Punto: uno stadio. Solo uno stadio. Il progetto iniziale della Roma prevedeva un milione di metri cubi di sviluppo con un 14% dedicato allo stadio, che avrebbe comportato una variante urbanistica importante. Ci era stato spiegato che lo sviluppo immobiliare era strettamente legato alla sostenibilità del progetto. Uno sviluppo urbanistico è auspicabile, ma deve essere accompagnato dalle infrastrutture, altrimenti avremmo quartieri costruiti nel deserto dove poi bisogna spendere tantissimo per portare strade, servizi, acqua”.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedentePASTORE: “Con la Roma stiamo cercando la soluzione migliore per dirci addio. Il ritorno al Talleres è sempre più vicino”
Articolo successivoRoma, quasi fatta per Xhaka. Ma Pinto ora vuole anche Sabitzer

43 Commenti

    • Questo è stato… I Friedkin hanno preso il toro per le corna, una strada, sola e centrale, senza via traverse….

    • @Hic Sunt Leones Pienamente d’accordo. Una faccia tosta incredibile. Una vicenda talmente squallida che fa il paro a quella della raccolta dei rifiuti. A Roma – Girando per l’ Aurelia, (Boccea, Gregorio VII, Bravetta, Pisana e dintorni) vi son marciapiedi e cassonetti, letteralmente stracolmi di mondezza) Villa Pamphili era un gioiellino nel verde L’hanno ridotta ad uno stato pietoso. Ammetto che non mi è mai piaciuta la Politica, ne ho mai parteggiato per nessun Partito. Di “Amministrazioni” ne ho vissute tante ma ipocriti, voltagabbana e menefreghisti come questi … Nessuno!

    • La Raggi è sempre la solita, all’inizio era contraria, poi aveva detto che lo voleva assolutamente a tutti i costi ed ora sta rinnegando ancora una volta quello promesso ai romanisti ed ai romani prima di natale. Proprio non conosce VERGOGNA. Meno male che si avvicina il momento di andare a farsi fottere da qualche altra parte.

  1. Menomale che c’è il voto e non ti rivedremo più
    Peccato che il giornale del direttore ballerino non ti abbia fatto domande giuste.
    Che schifo tra politica e giornalisti zerbini
    A non rivederci mai più
    Sempre forza Roma

  2. Fallimentare su tutti i fronti e con un mancato stadio e la vicenda olimpiadi sul groppone per tutta la vita. Giusto etichettarla come la sindaca del nulla cosmico.

  3. Virgì tranquilla che non ce la dovevi spiegare la tua simpatia per le quaglie, le azioni hanno parlato abbastanza 😂😂😂😂

  4. Come se fare qualche altra struttura in una città afflitta dall’immobilismo come Roma fosse un peccato imperdonabile persino davanti al Signore.

  5. Questa è proprio rimbambita, i proponenti finanziavano 270 MILIONI per le opere infrastrutturali, in un area che rimarrà una landa desolata….
    Addio all’unificazione della via del mare, al ponte sul tevere, allo svincolo sulla Roma Fiumicino, alla nuova stazione ostiense, alle idrovore, al parco fluviale e a 45 MILIONI di oneri urbanistici…

    La Raggi stravolge il progetto, cancellando le infrastrutture, e poi dice che lo stadio non poteva essere realizzato, perché mancavano le opere viarie.
    Questa sindaca è da ricovero.

  6. LO DISSI IN TEMPI NON SOSPETTI.

    Lo stravolgimento TOTALE del progetto da parte dei “disonesti” a portato il progetto ad essere irrealizzabile.

    Il progetto originale era provvisto di TUTTO, avendo passato l’agibilità e la pubblica utilità con marino.

    L’unico problema erano le cubature… Un pretesto per eliminare opere pubbliche e portare il progetto a non più funzionare.

    Anni fa dissi questa cosa e oggi si realizza.

    La peggior giunta possibile per Roma, bugiarda e incompetente.

  7. Stare zitta è miglior cosa che puoi fare , ma sei talmente incapace anche di ragionare che continui a parlare sperando che se ti candidi vinci , ti faccio una previsione gratis se raggiungi l 1% hai fatto un opttimo risultato e c’è ancopra qualcuno che si chiede che significhi avere la faccia come il C…. ne è il classico esempio, auguri sinceri per non rivederti piu a Roma neanche come netturbina

    • C’è qualche “grillino” (o infiltrato di parte avversa) che spolliciona a tutto spiano Se vede che gli piace vivere sommerso dai “rifiuti”. Buon per lui.

    • No Basara in questo caso non si tratta di infiltrati, ormai li ho individuati, ci sono ancora 4/5 grillini persi che vagabondano sul sito spacciandosi per tifosi giallorossi ma in realtà semplicemente grillini che cercano disperatamente di far notare che ancora esistono anche se ormai surclassati a livello politico nazionale da ben 3 partiti e inesistenti a livello amministrativo dove sono stati ben individuati e giudicati per il maldestro operato.
      L’unico tavolo ove tra poco potrà sedere la Raggi è quello di casa in attesa di scolare la pasta ammesso che almeno in questo sia capace. Per Roma e per la AS Roma 2 calamità dagli effetti devastanti come la Raggi e Monchi non potevano capitare altro che Attila o i Lanzichenecchi. Il peggior Sindaco peraltro mendace e il più scarso DS della storia di Roma e della AS Roma.

    • Romano il problema che neanche se ne rendono conto. La gente vuole amministratori che prendano decisioni magari anche sbagliate ma che decidano di fare qualcosa rimanere fermi per non sbagliare e la peggior cosa che possa fare un, amministratore

  8. Ti è andata male, vederti arrampicare sugli specchi perché i Friedkin ti hanno tolto l’unico asset per la campagna elettorale è una cosa meravigliosa. Mi raccomando pupazzetto, sali più in alto possibile così il botto poi è più forte

  9. Da una giunta la cui massima espressione architettonica è tiberis, la spiaggia sul Tevere di cosa vogliano parlare?

    In 1800 giorni, quasi, sono riusciti a fare una spiaggetta che dura 3 mesi l’anno…

    Ma di cosa stiamo parlando?

    Tra ciclabili senza senso, strade asfaltate che si spaccano ancora ( ordinaria amministrazione rifare le strade, non un qualcosa di eccezionale, ma come farsi il letto tutte le mattine ), Roma che si allaga quando piove ( anche con piccole pioggie ) quando in campagna elettorale lanciavi l’hashtag “marino stura il tombino” sul tuo Twitter, i bandi per tiberis che nessuno esercita, i rifiuti e così via…

    Dove sta il cambiamento? Dove sta il rilancio di Roma capitale? Con le macchine nelle metro dove butti le bottiglie di plastica per i biglietti?

    Questo vuol.dire rilanciare Roma in 5 anni?

    La vicenda stadio della Roma è l’emblema della mediocrità, falsità e corruzione di cui questa città e giunta fanno parte.

    Un grillino che dice che Pallotta non ci teneva così tanto allo stadio quando ha speso 70 e passa milioni per i preliminare e via discorrendo ( il focus di Pallotta era lo stadio per dire ).

    Povera Roma e Italia mia… dall’ambizione di Roma e dell’Italia, alla mediocrità attuale fatta di inetti senza appartenenza e senza voglia di cambiare la storia.

    • Concordo. Purtroppo non è un caso se l’Italia Politica, risulta tra le Nazioni piu’ corrotte d’Europa. Sfido chiunque a dimostrare il contrario, altro che Terzo Mondo E sinceramente la trovo una bruttissima nomina.

  10. Peccato Virgì che fino a pochi mesi fa dicevi il contrario, che l’iter andava avanti e che entro Dicembre i tifosi della Roma avrebbero avuto un regalo. Adesso abbiamo appurato al 100% che sei pure laziale. Una disgrazia su tutti i fronti.

  11. la colpa è del loro capoccia..ancora rosica che j’avemo preso Pruzzo e Conti e Nela..te la dò io la politica..se poi potessi dire ciò che sò..ma nun posso ancora..eh eh..

  12. Il covid ti ha dato 6 mesi di questo enorme privilegio, sullo stadio siete stati raccapriccianti, hai ancora il coraggio di parlare, pietà.

    • David "Special" One 😎 - Rinnegato per la Roma - Mou ce pensi TU ai blablabla 🗣️🗣️🗣️

      È intervistata anche dal corriere dello sport..

  13. “Mio marito è un grandissimo tifoso laziale. Quindi, anche per una vocazione familiare, una certa simpatia per la Lazio c’è. A mia discolpa devo precisare che non capisco nulla di calcio”.
    Il problema è che il calcio non è l’unica cosa di cui non capisce nulla.

  14. Non la voglio buttare in politica.
    Io sono deluso da tutta la classe politica, Dx e Sx
    Ma chi ancora sostiene questa incapace, è INCOMPATIBILE con l’essere sostenitore della AS Roma.

    Per il resto liberi di pensarla come si vuole.

  15. “I Friedkin vogliono solo uno stadio”
    ???????????????
    Si vede che non capisci niente di calcio.
    Ti risulta che ci siano società proprietarie di 2, 3 o 4 stadi?!?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome