Raiola spinge Kluivert all’Arsenal per lasciare Mkhitaryan alla Roma

26
1892

CALCIOMERCATO ROMA ULTIME NOTIZIE – La Roma insiste per trattenere Mkhitaryan dietro consiglio interessato di Paulo Fonseca. L’allenatore portoghese considera l’armeno uno di quei calciatori fondamentali per la squadra giallorossa e spera che il club riesca a farlo rimanere a Trigoria.

Stando a quanto racconta l’edizione odierna del Corriere dello Sport (R. Maida), la soluzione potrebbe trovarla Mino Raiola che sta proponendo l’altro suo assistito, Justin Kluivert, all’Arsenal per sistemare tutte le sue pedine. In questo modo la Roma riuscirebbe ad avere Mkhitaryan, pronto a firmare un contratto di tre o addirittura quattro anni a ingaggio ridotto.

Ai Gunners dunque finirebbe Kluivert, ovviamente non si tratterebbe di uno scambio secco considerato il diverso valore dei due cartellini: alla Roma andrebbe anche un conguaglio economico che permetta ai giallorossi di fare plusvalenza.

Fonte: Corriere dello Sport

 

26 Commenti

    • Non credo proprio vada bene ad entrambi. Sulla sinistra la Roma attualmente ha Mkhytarian, Kluivert e Perotti: sperando che quest’ultimo saluti definitivamente questa estate, ti rimangono “solo” i primi due, entrambi già ben integrati nel gioco di Fonseca con ottimi risultati (con mezza EL ancora da giocare e quasi metà campionato, Kluivert ha comunque 7 gol e 2 assist, non così male). Vendere il secondo ti costringerebbe a tornare sul mercato

    • Tu e il pallone siete due linee parallele, destinate a non incontrarsi mai. E’ ufficiale.

  1. Una promettente ala sx di 20 anni per una buona ala dx (?) di 30. Pure con conguaglio sarebbe un bell’affare del cacchio

  2. Giusto il commento “la soluzione potrebbe trovarla Nino raiola” ma non il destinatario che non sarebbe la roma che perde un giovane di buona e lunga prospettiva per un anziano di buona ma breve prospettiva ma sarebbe, tanto per cambiare, il portafoglio di raiola che piazza due sue pedine ed intasca doppia provvigione.

  3. Il discorso è questo, quanto vale oggi, con la crisi, un giocatore di 31 anni che sarà in scadenza?

    Massimo 10mln.

    Kluivert? 25-30mln. QUindi direi, che con i soldi della differenza mi butterei su Boga, allora sarebbe un operazione intelligente da fare.

    • Potrebbe essere una soluzione ma il conguaglio dovrebbe essere molto alto, ci sono 10 anni di differenza

  4. Però mettiamoci d’accordo:
    se confermi Mkhitaryan non puoi fargli fare panchina, perchè se ne va da lì perchè non era titolare.
    Torna Zaniolo.
    Fosse per me venderei il campione dei campioni Pellegrini e terrei Mkhitaryan come jolly,
    dietro Kluivert, Perez e Zaniolo avrebbe comunque molte partite da giocare.
    Under con Fonseca non si trova, è un fatto. Ovviamente andrebbe sostituito con un vice-Perez.
    Ma con Pellegrini e Under fai 60ML, con Schick, Defrel e Gonalos arrivi a 80, e la differenza
    la fai tranquillamente con operazioni minori (tipo Riccardi e Celar).

    Per il resto, manca il vice Dzeko e bisogna capire la questione dei terzini destri:
    al momento per la prossima stagione hai Zappacosta, Karsdorp e Florenzi.
    Io terrei solo il primo se in estate dimostra di aver recuperato,
    anche se Karsdorp come panchinaro, perchè no… C’è anche Bouah volendo.
    A sinistra hai Kolarov e Spinazzola, e sarebbe giusto dare un po’ di spazio a Calafiori.

    Poi spero Smalling rimanga, magari un altro prestito oneroso,
    e a quel punto con Mancini, Ibanez e Cetin (che per qualche motivo a me piace assai)
    staremmo a posto anche così.

    Al centro con Diawara, Veretout, Cristante e Villar non c’è spazio per altri inserimenti,
    e le priorità sono altre.
    Secondo me se si azzeccano gli acquisti potrebbe essere una bella squadra.

  5. Scommetto che se si facesse uno scambio alla pari Kluivert per Naingoolan,la maggioranza incarterebbe il nano olandese e lo spedirebbe via al volo,senza ripensamenti! In quel caso l’ eta’ non conterebbe,e il ninja tornerebbe tra le braccia delle sue vedove ancora in lacrime!

    • L’unica stranezza è che Ozil valga ancora così tanto, dopo due anni al limite dello scandaloso

    • Forse sono stato troppo ermetico.
      Quello che volevo dire è un’altra cosa: per molti Miki è stato a lungo giudicato una mezza sega, uno sempre rotto che valeva si e no 10 milioni. Mentre Ozil gode di un credito generale molto maggiore, anche grazie agli sponsor, ma è uno che da anni non segna manco con le mani.
      Nel computo totale – Miki 519 partite e 165 gol – Ozil 550 partite 88 gol.
      Quindi, meglio Miki.

  6. PERDIAMO un ragazzino già titolare che potenzialmente può ancora crescere e prendiamo un buon giocatore, ma VECCHIETTO che più di due anni non potrà durare? Comunque riconosco che RAIOLA sa fare gli affari …. SUOI! Ahahahaha……….!!

  7. Sarebbe necessario spingere raiola all’esterno della Roma facendolo diventare UN procuratore non IL procuratore ma questo è uno dei tanti lasciti del mago di cui senbra difficile liberarsi

  8. Dario,meno male che in societa c’ e ancora chi mantiene un barlume di lucidita, se desse retta a voi diventerebbe un’ osteria per ex calciatori!

  9. Tengo kluivert! Da mandare altrove sono altri! Il sacrificabile è purtoppo under, miki è senz’altro un calciatore di esperienza e molto bravo che ci farebbe sicuramente comodo perciò mi farebbe piacere se restasse ma non per kluivert che ha grandi mezzi per diventare un campione

  10. Scambio di prestiti, proprio no? Certo, scambio di un ventunenne con un trentunenne, e’ un affare. Il conguaglio allora deve essere di 15 milioni, allora, forse ci siamo. Svegliatevi!

  11. C’è anche il mitico Brunetto Ceres, che in confronto ai vari terzini da te citati a me sembra ancora il migliore che abbiamo e rifacendomi al discorso sugli altri commenti, l’unico a memoria che mi ha aggiunto qualcosa e portato risultati, mi ha fatto passare un turno di Champions, Florenzi mi ha fatto uscire, differenza abissale, uno è tornato per giocarsi il posto dimostrando personalità, l’altro è andato via perché evidentemente lo sa pure lui che è un bluff oramai (prima dei crociati era un buon giocatore) e l’ha sgamato pure il mister.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome