Renato Sanches, ecco i dettagli per il riscatto: l’obbligo scatta al raggiungimento del 55% delle presenze

40
1383

CALCIOMERCATO AS ROMA – Svelati nuovi dettagli sulla trattativa che ha portato Renato Sanches alla Roma. A rivelarli è il giornalista Filippo Biafora de Il Tempo, che su Twitter ha reso note le cifre del trasferimento.

La Roma ha pagato un milione di euro per il prestito oneroso, con l’obbligo di riscatto che varia in base alle presenze che il calciatore totalizzerà.

In caso di raggiungimento del 55% delle presenze, la Roma pagherà 11 milioni per il riscatto, mentre la somma da versare salirebbe a 14 milioni se giocasse più del 75% delle partite.

Articolo precedenteUFFICIALE: Renato Sanches alla Roma. PINTO: “Lo seguivamo da tempo”, SANCHES: “Darò tutto me stesso” (COMUNICATO)
Articolo successivoCalciomercato Roma, Rueda: “L’offerta per Marcos Leonardo era troppo bassa”. Ultimo rilancio di Pinto, risposta attesa per stasera

40 Commenti

    • Like per te!!! Mi stava cosi’ simpatico il grande filosofo che nemmeno mi curavo di scrivere il suo cognome correttamente.

    • su Freud consiglio una lettura di diversi anni fa, intitolata .. le passioni della mente .. un bel viaggio nelle nostre menti, ambientato, pero’, in altri tempi .. comunque interessante ..

  1. se fossero confermate queste condizioni Pinto avrebbe fatto un ottimo lavoro, se lo riscattiamo è perché sarà stato un crack o giù di lì! Altrimenti ciaone!….e senza impegno!
    Detto questo, non capisco come facciate a criticare(sempre gli stessi) tutto e tutti a prescindere.
    per me e non solo Pinto sta facendo un ottimo lavoro. considerando anche la situazione di partenza e la uefa

    • Scusa ma come fai a dire che se verrà riscattato vuol dire che è stato un crack??!!
      Verrà riscattato a poco più della metà delle partite!
      Domande:
      1) contano anche i subentri?
      2) di quale minutaggio parliamo??

      Diciamo che se la Roma dovesse giocare 50 partite, lui verrà riscattato se ne giocherà 28…
      Non è una clausola che ci salvaguardia al massimo.

      Poi, meglio di così non si poteva fare??
      sono d’accordo…
      ma non vediamo per forza oro ovunque..

      Mia nonna faceva una pasta con le cipolle, il pane abbrustolito ed il pepe eccezionale da leccarsi i baffi, spendendo 1 euro a testa forse meno..
      Pranzo ottimo, ma non dicevamo di aver mangiato i crudi e l’aragosta.

  2. State a critica’ sempre Pinto che è bradipo ma se ce mette tanto è perché i giocatori li vuole prendere alle sue condizioni.Tra l’altro nonostante le nostre scarse disponibilità ha portato a Trigoria già 5 buoni giocatori… e credo nn sia finita qui.

  3. Nelle ultime 3 stagioni in Ligue 1, totale 102 partite ne ha saltate 59 per infortunio.
    Praticamente è stato arruolabile solo nel 43% delle partite dato ben lontano dal 55% richiesto per riscattarlo.
    Credo che su queste basi statistiche non lo riscatteremo.

    • Con tutto il rispetto.. ma che lagna.. che pesantezza.. porca miseria oh. Proprio negativi sempre e comunque.. E fatevela na risata ogni tanto..

    • Per di più.. caro Vegemite hai dato numeri a caso.. perché negli ultimi 3 anni su 102 partite in Ligue 1 Renato Sanches ha collezionato ben 71 presenze.. Proprio non va giù ad alcuni di voi che la Roma è Pibto possano fare operazioni buone. La vostra è una vera e propria sindrome.Anche basta..

    • Shhhhh…come ti permetti di pubblicare statistiche disfattiste, il Minculpop insorge compatto!
      Occorre avere fiducia nell’imposizione delle mani da parte di Mourinho (che tanto è servita nel caso di Dybala), nelle proprietà ricostituenti del ponentino romano (boh, sarà!), la gricia, la carbonara (forse meglio di no viste le forme generose).

      Una delle tesi più gettonate per cui la scommessa Sanches dovrebbe essere vinta è che siamo “molto in credito con la fortuna”. Fermiamoci qui.

    • Caro Flop Hunter.. statistiche assolutamente errate come ho già postato qui sopra. Renato Sanches è stato infatti disponibile nel 70% delle 102 partite di Ligue 1 degli ultimi 3 anni. Ma quando si vuole per forza vedere solo negativo, si tende sempre a leggere le cose a modo proprio spacciandole per verità incontrovertibili. Come tu per Paredes l’altro giorno, che dicevi che nel PSG avesse giocato solo 15 partite in in campionato scadente come la Ligue, ma omettendo due fattori di non poco conto.. ossia che giocava nel PSG pieno di campioni e , soprattutto, che fosse stato falcidiato dagli infortuni che lo hanno tenuto fuori complessivamente parecchi mesi. La volevi far passare come prova che fosse scarso. Come ho già detto, tutti i pareri sono rispettabili.. se restano pareri. Quando vomete spacciarli per verità assolute , la cosa diventa alquanto divertente… o pesante.. a seconda dei punti di vista
      Un caro saluto e FORZA ROMA!

    • A Diego, le statistiche ovviamente cambiano aspetto se si piegano ai propri desiderata!

      Magari prendi in riferimento i minuti giocati dal nostro da quando è professionista e ti renderai conto che gioca di media 18 partite “piene” l’anno.

      A piegare quest’ultima ai nostri voleri si fatica un po’ di più, giusto?
      E se mi metto a ridere non è che cambia.

    • A Flop hunter a formello so’ preoccupati perché è un po’ de tempo che nun te vedono e nun te sentono. C’hai troppo da fa’ su sto forum ma mo’ che c’hai fatto sape’ che nun te va bene niente poi pure torna’ da ndo sei venuto

    • Caro Flop, le statistiche sbagliate le postate voi come ho già scritto sopra. Nessuno nega che Renato Sanches abbia avuto un problema di infortuni, ma ha 25 anni e scusa se noi tifosi ci auguriamo che questa caratteristica possa cambiare. Chi piega le statistiche ai propri voleri siete voi! La statistica di Vegemite è falsa! Ha giocato 70 partite su 102 in Ligue 1.. punto! Quella sulle 15 partite di Paredes dell’altro giorno, adducendo che le 15 partite fossero perché scarso, è falsa, perché è stato fuori per parecchi mesi per infortuni vari ( li non ti faceva comodo parlare di infortuni, era scarso). Per concludere su ciò che hai scritto su Dybala, scordandoti dell’intervento killer di Palomino ( traumatico) che gli ha fatto saltare l’ultimo mese e mezzo. Poi fate come vi pare, ma non potete lamentarvi se vi si dice che siete veramente pesanti. Saluti

    • Diego, ci provo per l’ultima volta, prendi i MINUTI giocati da quando questo è professionista, poi mi dici.

      Riguardo gli altri buontemponi, sarete i primi a sparare ad alzo zero su Pinto e la società se Sanches proseguisse sul trend mostrato finora in carriera, tranne una stagione.
      Farete come con Pastore, uguale uguale!

    • Ha ragione Diego.
      Faccio mea culpa.
      Cerco sempre di essere preciso quando riporto numeri o statistiche e stavolta mi sono fidato dei dati della cronaca infortuni che evidentemente conteggiavano anche le gare di coppa.
      Sanches negli ultimi 3 anni ha saltato 40 gare in campionato (Ligue 1) su un totale di 114 partite che equivale al 35% delle stesse.
      Sulla base dei dati statistici il suo riscatto appare probabile 😜

    • Caro Vegemite, debbo correggerti ancora! La Ligue 1 è formata da 18 squadre.. quindi le partite di 3 campionati sono 102, come avevi scritto nel precedente post.. di queste ne ha giocate 71. I numeri non mentono. Saluti

    • Maestro Diego adesso esageri con le correzioni! 😉
      La Ligue 1 torna a 18 squadre solo dalla stagione in corso.
      Nelle stagioni 2020-21, 2021-22 e 2022-23 la Ligue 1 contava 20 squadre.
      Saluti 👋

  4. La prima volta che l’ho visto giocare con il portogallo mi ricordo che pensai noi a Roma un giocatore così lo possiamo solo sognare… be’ se torna quel giocatore ci divertiremo molto forza Roma

  5. A 26 anni giocare poco più della metà delle partite sarebbe un traguardo?
    A 70 anni c’è gente che ne farebbe di più…

  6. Semmai il “ricatto” gli è andato di traverso al sor Marotta nell affaire Samardzic (Udinese) che lo voleva a due spicci ed un semifreddo…

    Affare saltato definitivamente !

  7. Nn resta che augurarci di pagarlo 14 milioni vorrebbe dire averlo avuto a disposizione x il 76% delle partite . Io però siccome penso soltanto alla finale di Dubbio maggio 2024 faccio presente che le partite vere saranno 5: quarti finale, semi-finale e l’eventuale finale …se il fisico di questa bestia in senso positivo di giocatore reggerà x queste 5 partite io sarò il primo a dire mi sono sbagliato su Pinto …

  8. ma come si fa a criticare Pinto ? va a inventarsi dei contratti ,tutelando sempre o quasi la scelta ,anche da qualsiasi flop .
    lo avessimo avuto hai tempi di pallotta ,al posto di Monchi ,oggi saremo tra le 5 squadre top in europa

  9. per Steve. Ho usato il condizionale apposta non sapendo le condizioni per l’eventuale riscatto. io penso si tenga conto del minutaggio giocato rispetto al totale delle partite. sarebbe troppo facile altrimenti prendere la conferma. basterebbero 30 partite(circa)da 1 minuto e la conferma diventerebbe obbligatoria! un saluto

  10. su Freud consiglio una lettura di diversi anni fa, intitolata .. le passioni della mente .. un bel viaggio nelle nostre menti, ambientato, pero’, in altri tempi .. comunque interessante ..

  11. Pinto ha fatto un gran lavoro mostrando tutte le sue qualita’ e capacita’ .. pero’ manca ancora un giocatore ritenuto indispensabile da Mou , e che sarebbe dovuto arrivare molti giorni fa, un attaccante che possa prendere il posto di Belotti e che segni tanti gol ..
    ce la fara’ a prenderlo ? fra meno di 48 ore c’e’ Roma Salernitana .. i campani un attaccante l’hanno rimediato oggi ..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome