Retroscena Solbakken: la concorrenza di Napoli, Benfica e Eintracht e la videochiamata di Mou

49
818

AS ROMA NEWS – Come per tutte le trattative di mercato, anche quella che ha portato Ola Solbakken alla Roma ha il suo bel retroscena, svelato questa mattina dal Corriere dello Sport. 

Oltre alla Roma, in estate anche il Napoli, il Benfica e l’Eintracht Francoforte avevano avuto più di un colloquio sia con il Bodø, sia con l’agente del norvegese, quando ancora Solbakken non aveva dato il sì definitivo ai giallorossi.

L’attaccante mancino aveva quindi incontrato anche gli emissari degli altri club che lo avrebbero voluto in squadra, ma alla fine a fare la differenza è stato ancora una volta l’intervento di Mourinho.

Decisiva una lunga videochiamata tra l’esterno offensivo e il tecnico portoghese per parlare dei piani futuri, della sua funzionalità agli schemi del tecnico nonostante il suo modulo (il 3-4-2-1) non preveda l’utilizzo di attaccanti esterni ma di un terzino a tutta fascia. Il giocatore ha quel punto ha rotto ogni indugio, e ha deciso di dire sì alla Roma. 

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteSmalling compie 33 anni, gli auguri della Roma (VIDEO)
Articolo successivoRoma, caccia al terzino: spunta Fresneda

49 Commenti

    • Premetto che non posso e non voglio criticare qualcosa di cui non ho testimonianza diretta, quindi se questa videochiamata è esistita veramente. Credo però che ormai questa telenovela delle telefonate di MOURINHO (anzi ora video) stia diventando un po’ ridicola. In un mondo come quello del calcio (e non solo) in cui il denaro è diventato la componente principale (vedasi mondiali in Qatar) debbo credere che Solbakken rinuncia a qualche milione solo perché gli ha video telefonato Mou ? Scusate ma lasciatemi il dubbio.

    • @romano quello che dici è vero ma probabilmente la qualità economica delle offerte della Roma era piuttosto simile a quella di tutte le altre quindi alla fine Solbakken ha potuto scegliere il progetto che lo intrigava di più

  1. Benvenuto!
    Andrà giù di testa giocando davanti a 65000 cuori… speriamo sia davvero un buon aiuto per la Roma!

    Sono certo che L Olimpico lo sosterrà, sarebbe bello se lo facessimo anche qua… senza iniziare le solite critiche preventive …A Pinto, a Mourinho, ai salmoni…

    Forza Roma

    • quaglia invece de spollicià scrivi, le paxxe servono a questo
      te ricordo che dalla SUD a un derby vi abbiamo buttato fuori a carci in cxxo
      e da quel giorno la nord è diventata la vs curva….

    • Grazie Cacciatore DQ, credo che tutti amiamo la Roma, solo che il troppo amore fa esagerare alcuni… e ci sta… sono troppi anni di sofferenze…
      Per questo do tanto credito a Mourinho e gli altri…dopo tanto abbiamo vinto…

  2. Vai a caccia dei giocatori in scadenza, adesso aspettiamo il difensore centrale ndicka , il terzino al posto di karsdrop : Diogo dalot, il cc con qualità tielemans. Tutti in scadenza il 30 giugno e acquistabili in sconto … poi certo se si riuscisse a prendere thuram al posto di bellotti, e Frattesi per dare dinamismo e appartenenza alla squadra sarebbe il massimo

  3. Articolo volto a sostenere le doti di Solbakken su cui il mondo si è scannato e solo grazie e doti di Pinto e Mourinho è arrivato a Roma.
    Film abbondantemente già visto negli ultimi anni a Roma? Vi ricordate Shomorudov?
    Ho passato l’estate a dire che non era da Roma insultato dai difensori della società (non tifosi della Roma).
    Su Abraham scrissi che stavamo investendo molto per una società indebitata e se andava male era peggio dell’affare Schiick.. Però anche lì con il controriscatto a 80 milioni tutti a dire che non c’era rischio..ci avrebbero sommerso di soldi.. Ammazza li vedo..
    Il problema è che siamo indebitati, con pessimi dirigenti (che fanno rinnovi costosi alla cettolaqualunque) ed un allenatore che ha necessità di campioni per dare un calcio appena decente rispetto allo squallore visto nelle ultume tre partite…
    Prendiamo Solbakken per farlo giocare come quinto?? Ciao core.. Non ne usciamo più..

    • Ohhhh finalmente …pero non dire niente contro gli arbitraggi, che con rigori a palla , per fare un esenpio, hanno permesso due anni fa al Milan più indebitato di noi, di andare in Champions, dove nessuno se ne accorto della loro partecipazione, e dove i giornalari loro servi, a eliminazione avvenuta non hanno attaccato allenatore, Società e ds. Ma solo gli arbitri rei di averli cacciati dalla coppa .
      Intanto con quei soldi hanno pagato stipendi che non potevano pagare ( tra cui ibra)

    • Una curiosità asterix, poi lo hai scritto che abraham ha fatto quasi 30 gol alla prima stagione in italia e ti ha trascinato in un paio di partite in europa dove hai vinto una coppa, alla PRIMA stagione di mou in panchina, dopo DECENNI in cui non vincevi niente? Perché così avresti scritto anche una cosa vera. Fatti e trofei da un lato contro chiacchiere inutili e tifosi delle proprie idee dall’altro. E se giuntoli avesse preso solbakken sai gli elogi che avreste scritto…

    • Gaetano ma se pensi che tutto è truccato che lo segui a fare il calcio??
      Io so solo che la Roma ha vinto lo scudetto quando avevamo la squadra più forte..solo così lo vinciamo.
      Ma qui nessuno chiede dall’oggi a domani lo scudetto ma una buona squadra da quarto posto .

    • Asterix credo che Gaetano intendesse altro , molto semplicemente con aiuti arbitrali oggi saresti in champion e avresti circa 60 milioni di entrate da poter investire se lo fai per un paio di anni vedi tutta la differenza del mondo anche come elementi da comprare , questa non è un opinione ma un dato di fatto visto che il milan l hanno spinto come una barca a vela con lo spinnaker

    • da un gallo ribelle non mi aspetto altro. uno con il nick Asterix può tifare Roma ?
      al massimo può tifare Lione o PSG, ma sicuramente Roma la avrà in odio.
      Mo’ chiamo Cesare e vediamo se continui a fa’ il galletto.

    • … posso rispondere io, caro ASTERIX?, alla domanda che fai, poiché spesso sento illustri opinionisti dire la stessa cosa alla gente disamorata da certe situazioni apparentemente molto torbide. Oggi poi, col VAR, spesso incomprensibili.

      Il calcio é in buona parte corrotto, negarlo é da ingenui. Circola troppo denaro e interesse perché non lo sia. Quindi perché seguirlo? Del resto, CALCIOPOLI sarebbe sufficiente piuttosto che aspettar nuove prove dietro, esempio, alla scelta di PAIRETTO e NASCA di convalidare il goal di ACERBI. O il vantaggio di ORSATO sul rigore…
      Ma tu pensi che la presenza di numerosi preti pedofili nella Chiesa romana dovrebbe portare i cattolici a diventar atei?
      Che la numerosa lista di politici corrotti dovrebbe portar le persone a distruggere lo stato sociale, o, semplicemente, disinteressarsi di politica? Non votare, lasciar libertà al potere di far ciò che vuole?
      Falcone e Borsellino dovevan cambiar mestiere, conosciuta la presenza della Mafia nello Stato?
      Mettere i soldi sotto il materasso, visto che alcune banche vengon rapinate, diffidare della polizia o dei carabinieri e farsi giustizia da soli, che talvolta sono trovati delinquenti tra loro?
      Il fatto certo che in tutte le istituzioni umane, dove c’è tanto denaro, ci siano i delinquenti, non deve portare a vivere in un’isola deserta, ad estraniarsi, e a diffidare dell’uomo in generale.
      Il calcio in se non é corrotto, lo sono (alcuni), i MOGGI, che ne detengono, saltuariamente, il potere. Troppo facile sarebbe, per chi ci vive da delinquente, lasciarlo nelle loro mani. Il calcio resta quel gioco che nel mondo accomuna ricchi e poveri, palloni da 120 euro e palle di stracci, e non abbiamo nessuna intenzione di abbandonarlo. Perché?
      Piuttosto aspettiamo, pazienti, che nella lotta tipica tra bene e male, prevalgano, possibilmente, i “buoni”. Almeno io, arrendermi non ci penso nemmeno… preferisco denunciare quando lo vedo ogni reato in generale, qui sportivo, senza considerarlo la normalità ineluttabile.
      E, detto tra noi, SE il GIOCO è PULITO, il risultato mi interessa molto meno della partita stessa. Chiunque vinca, in attesa della prossima partita. Penso che questo sia il motivo principale che mi porta a non imbrogliare, vincere non é l’unica cosa che conta (Juve ladra docet).
      Sono fatto così…
      ricordate MORENO che espulse ZOLA? Arrestato per traffico di droga… viene fuori la corruzione.
      Però il mondiale lo stanno giocando ancora (in QATAR, vabbè, ma almeno ci sono sempre tanti bambini felici negli stadi…)

    • Sai Asterix diceva Alberto Sordi nel film “Il Presidente del Borgorosso ” datato 1970.
      “Il calcio e’l’Oppio dei poveri “.
      Nel film di Lino Banfi” fanno vedere tutte le porcherie del mondo del calcio ( solo il doping non venne menzionato )
      Ci sono state 4 calciopoli, solo nella prima fu fatta una pulizia sostanziosa. Tra dirigenti calciatori e squadre retrocesse
      Ci sta una cosa che mi tormenta. PERCHE ‘ tranne Bergamo e Pairetto. E De santis. Gli arbitri sono usciti semprei mmacolati o quasi.
      Eppure le direzioni di gara le vediamo tutte.
      Mi chiedi perche seguo ancora il calcio ?
      PERCHE’ sono uno scemo.
      Resta un dato incontrovertibile. A giugno abbiamo vinto una coppa , perche’a parte la gara di ritorno col bodo, dove ci mancano 3 rigori. E la mancata espulsione di Senesi in finale. Non abbiamo subito nessun altro tipo di porcherie arbitrali…

    • …GAETANO, se hai la pazienza di leggere più su (se mi pubblicano 😊) io credo che sia, pure dopo Moggi e calciopoli, certamente non da “scemi” seguire il calcio, soprattutto per i romanisti storicamente maltrattati dal nord nel papparsi la torta dei trofei finali, o delle piccole squadre sempre preda della mitica “sudditanza psicologica”…
      da “scemi” sarebbe piuttosto lasciare il gioco nelle loro mani sporche.
      Credimi, sarebbero contenti di godersi per sempre il giocattolo impuniti.
      Ma il calcio appartiene al mondo, solo saltuariamente finisce nelle mani del MOGGI di turno.
      Quando DI PIETRO e amici smontarono certa corruzione attraverso tangentopoli, dopo avremmo dovuto trasformare il Paese in un regno barbarico… come si ricostruisce dopo un terremoto naturale, così si ricostruisce la vita sociale, le istituzioni, la politica, la chiesa, pure il calcio, sperando di avere gli uomini giusti in tutti i sensi.
      Certo non si smette di vivere…
      più COLLINA, meno MARESCA, più SOZZA, meno CHIFFI, più RANIERI, meno BODO coach…, più MONTANELLI, meno DAMASCELLI, più SENSI meno LOTITO, hai voglia….

    • Certi posts mi ricordano quelle squadre di calcio (incusa la mia ROMA) che sono in vantaggio fino alla fine e poi pareggiano o perdono nel recupero. SGR, eri in vantaggio , fino alla chiosa finale. Collina chi? Il laziale che gli ha fatto vincere il 2o scudetto nel pantano di Perugia? Quello che faceva il testimonial dell’Opel e in un milan (sponsor Opel) – Roma convalido’ un gol di pippo inzaghi che era partito in fuorigioco chilometrico? O il selezionatore arbitrale criticato sia in Italia che in Europa? Montanelli chi? Lo scrittore reazionario e storico dei miei stivali? Quello che votava DC e si atturava il naso per non sentirne il fetore? Il razzista supporter del regime o l’amico della Montedison e di Berlusconi che gli sponsorizzavano Il Giornale?
      Uhm…..

  4. 352 rui ibanez Smalling ndicka celik frattesi wijnaldum camara Spinazzola Zalewski (solbakken) xxxxx … un attaccante please che segni!!!

  5. Dunque per Solbakken le richieste da parte di club importanti non mancavano, malgrado lo scetticismo di alcuni tifosi giallorossi presenti anche su questo forum. Prima di giudicare (e condannare) questo o quel giocatore, forse sarebbe meglio aspettare di vederlo all’opera…

  6. Avrà videochiamato alla “c’è Gigi? E la cremeria?” o alla “Alex SdraSticO?” – se aurelio se l’è fatto scippare allora è un gomblotto ‼️

    • “…l’erba del vicino é sempre più verde pure se é la tua trapiantata..”
      😂😂😂😂😂…😊
      che meraviglia!…caro NANDO MERICONI

  7. Non hai capito come funziona, Solbakken e’un a pippa perche ‘lo dice x e y.. ..poi appena arriva se fa bene, sono gli avversari che sono scarsi e quindi bisogna aspettare test più importanti. Appena fallisce i passa momenti negativi ( come con Abraham ) arrivano tutti trionfi con “IO L’AVEVO DETTO”. oppure ti rinfacciano quello che avevo detto tu, ( come nel mio caso con Osipippa, che quando lo sfottevo cosi stava facendo schifo, al punto che si Internet si trovavano radiografie DI piedi storti accostate al giocatore )
    Ma torniamo a Solbakken
    Arriva? E ‘una pippa
    Non arriva e lo Prende il Napoli?
    Società ridicola…nemmeno a Solbakken siamo stati capaci di prendere. .ectect.
    Come fai sbagli…Non puoi dire niente che ti rinfacciano tutto. .Pero’ le porcherie arbitrali e del Palazzo shhhhh

    • Come non darti ragione , vedrai Kardsrop se va in una squadra e magari fa buone partite ” l avemo cacciato ecc ecc ” qua l erba del vicino è sempre piu verde anche se è la tua trapiantata

  8. Quindi Solbakken si sarebbe lasciato ingolosire dalla prospettiva di fare il terzino nella preistorica interpretazione del 352 proposta da Mourinho, invece di andare a giocare in un per lui molto più consono 433 o 4231. Mi sembra credibile…

    • bhe guarda se continua ad insistere con i 3 dietro è da ricovero perche per giocare con 2 centrocampisti serve uno alla VERRATTI O PIZZARRO e uno che fa tanta legna come naingolan che potrebbe anche essere Gini , se vuole giocare ancora con cristante a me non sembra un centrocampista che smista tempi che accentra in gioco che si va a prendere il pallone lo tiene nei piedi sale ecc ecc

  9. Si potrebbe cambiare modulo (visto che si segna con il contagocce): un ritorno al 4-2-3-1. Comunque su Solbakken c’è ovviamente il beneplacito di Mou.

  10. adesso siamo passati dalle chiamate alle video chiamate del mister, non sanno veramente più che scrivere questi poveri giornalai. Forza Roma

  11. Funzionalità alla squadra nonostante il modulo 3421,funzionalità che non c’è se non adattano l’ennesimo giocatore ad un ruolo non suo. Sinceramente credo che avere o non avere Solbakken a Mourinho cambi poco, serve ben altro ed in altri ruoli!

  12. Solbakken credo sarà una piacevole sorpresa per noi. viene da un campionato minore quello norvegese ma non dimentichiamoci di Italia Macedonia del Nord… è velocissimo ha un sinistro raffinato e potente quindi aspettiamo un po’ prima di criticarlo

  13. Penso che Solbakken verra’ utilizzato da Mourinho come esterno al posto di Karsdorp .. e, nel caso cosi’ fosse, sara’ molto meglio di Karsdorp per l’apporto offensivo .. da valutare se sapra’ anche dare una mano alla difesa .. io sono contento del suo arrivo ..

  14. Se poi Pinto riuscisse a prendere anche Aouar sarei ancora piu’ contento .. aspettando Wijnaldum, Dybala, Zaniolo ed Abraham ..

    • Rick e’ stato scaricato senza molte cerimonie, proprio per far spazio a Solbakken. Non puoi mettere in panca uno da oltre 4ml lordi. Quindi, ciaone.
      Per Spinazzola, Leo mi e’ molto simpatico, ma e’ stato buono solo a sprazzi. Aspettare lui e’ come aspettare Godot nel dramma di Beckett. Remember?
      E: Let’s go. V: We can’t. E: Why not? V: We’re waiting for Godot.

  15. Il giocatore che viene dai ghiacci, aveva gia’ scelto la Roma insieme alla ragazza questa e’ la verita’ in piu’ il tifo il clima praticamente tutto poi la squadra i progetti poi sta a lui dimostrare il valore, altre cose sono invenzioni per riempire il giornale, che serve raccontare fregnacce se quello o questo lo voleva se Mou telefona oppure Pinto o altri non mi sembrano notizie da scrivere. Quello che gli auguro sia a lui e chi verra’ dopo di lui di stare attento a certi giornalisti e opinionisti difficili da marcare ma credo che gia’ lo sappia…

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome