Riccardi subito protagonista col Pescara: gol all’esordio in Coppa Italia

41
6266

AS ROMA NEWS – Alessio Riccardi subito protagonista con la maglia del Pescara. Il giovane centrocampista offensivo di proprietà della Roma, ma trasferitosi in Abruzzo con la formula del prestito, è stato schierato titolare nel match che si sta disputando questo pomeriggio tra il Pescara e il San Nicolò Notaresco, club di serie D, valido per la Coppa Italia.

Riccardi titolare, è subito gol

Riccardi, all’esordio con la maglia degli abruzzesi, è andato subito in gol dimostrando di essersi calato bene nella nuova realtà. L’ex dieci della Primavera giallorossa ha realizzato la rete del momentaneo 1 a 0 con piatto destro angolatissimo che non ha dato scampo al portiere avversario. Il giocatore è stato poi sostituto al 62′. La gara per il momento è sull’1 a 1.

Le voci su Juve e Napoli e la cessione in prestito al Pescara

In estate erano state tanti le voci sulla possibile cessione del calciatore alla Juventus prima e al Napoli poi nell’ambito dell’affare Milik, poi sfumato. La Roma però, molto attenta ai suoi giovani talenti, ha deciso di trattenere l’ex capitano della Primavera e di mandarlo a farsi le ossa in Serie B. Con questo gol Riccardi spera di aver convinto Massimo Oddio, suo nuovo allenatore, a dargli maggiore spazio anche in campionato.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

41 Commenti

    • Che centra Villar saranno state fatte delle valutazioni anche su carattere e cosa serve a uno e all’altro. Al momento tutti e due ci teniamo in quanto tesserati As Roma.
      Un saluto e forza Roma

    • San Nicolò Notaresco.
      Serie D.

      Domenica scorsa gli ha fatto goal anche Giovanni Pierpaoli, centravanti del Pineto Mare.
      Vuoi compare anche lui?

    • Villar potenzialmente è molto più forte di Riccardi. Siccome per me essere nati al Trullo o a Testaccio non è indice di un bel niente, mi seguo tutte le partite della primavera, e so benissimo chi è veramente promettente e chi no. Ecco, per me uno che a stento riesce ad essere determinante in quella categoria (che grossomodo corrisponde alla Serie C, forse anche meno), difficilmente può esserlo in Serie A, e parliamo di un giocatore che per la Primavera era già “anziano”.

      Ah, sui calciatori primavera raramente (quasi mai), ho sbagliato: mentre i più prevedevano un futuro radioso per Cerci, Caprari, Verre e Rosi, io già sostenevo che difficilmente sarebbero diventati dei fuoriclasse, e a quanto pare non mi sono sbagliato.

    • Ce lo teniamo che si e pure stretto…….. Tra breve gonzalo sarà il titolare a centrocampo. Tutti indenditori di calcio comunque eh mamma mia 😅😅 nessun allenatore gli ancora dato spazio a roma perché non è pronto a pescara riccardi avrà modo di fare e sperienza crescere e dimostrare poi tornerà a casa

    • Beh, certo che puoi dirlo. Tanto, almeno qui, non può smentirti nessuno. Comunque anch’io pensavo che Ugolotti fosse una pippa…

    • JulianB pur’io l’ho sempre pensato, almeno da quando lo vidi giocare al Palermo. Purtroppo, non me ne/ce ne viene nulla in tasca, ma non mi faccio problemi nell’ammettere che sono molto sicuro delle mie capacità di inquadrare i giocatori di calcio.

    • Inquadrare i giocatori di calcio….dice lui, infatti così bravo che invece di fare il talent scout, trova il tempo di scrivere una media 35/40 messaggi al giorno su gr.net, ma per piacere dai.

    • Io non sono così esperto come PH66 e non seguo la primavera ( solo la Roma dal Divano) ma conosco Mancini. Mancini mi disse che il futuro n.10 della Roma e della Nazionale ( 2 anni fa) sarebbe stato Riccardi. Può darsi che nel frattempo si sia impippito …

    • cosa c’entra villar? Semplice, questo fenomeno che abbiamo in panchina ha IGNORATO Riccardi, senza mai provarlo, e lasciato spazio al suo amico spagnolo, che ad oggi non ha mostrato nulla.
      Ma la storia di Politano non vi insegna nulla? La Roma l’ha venduto per du’ spicci e du’ focacce, ha preso iturbe, ha svenduto iturbe, e se lo stava riprendendo scambiandolo con Spinazzola – valore 30 mln.
      Quanti soldi avrebbe risparmiato la Roma SE Politano fosse rimasto?
      Invece no, dobbiamo fare i fenomeni ed andare a pescare talenti all’estero, senza mai vederli sbocciare. Bianda, Coric, Berisha (il “nuovo Ibra”), Nico Lopez. Quanti ne sono passati?

      Pare che se sei romano e romanista, a Roma, non puoi giocare a pallone, perché, se sei romano e romanista e indossi quella maglia, o sei TOTTI o devi andartene. Assurdo. Non mi pare che ci siano tanti “TOTTI” nella Roma. Avete fatto la guerra a florenzi, gli avete preferito ZAPPACOSTA, PERES, KARSDORP E SANTON.

      Villar ha 22 anni, Riccardi 21. Uno è stato preso dalla B spagnola, e all’altro non è stata mai data la possibilità perché ha rifiutato la juve.

      Non sarà un fenomeno, ma ad oggi potevano essere risparmiati quei soldi

  1. inspiegabile come Fonseca non gli abbia mai concesso spazio, che altrettanto inspiegabilmente ha invece concesso a fenomeni del calibro di coric, antonucci, cristante, ecc…

    • E quando mai Coric ha giocato con Fonseca? Qualche partitella estiva dello scorso campionato, forse…

    • Se è per questo neanche Di Francesco e Ranieri,
      e fino ad oggi neanche Oddo, che lo ha fatto esordire in un match contro una squadra di serie D.
      Detto questo, ok il gol, ma dopo un’ora se leggete le cronache lo ha tolto perchè il NOTARESCO,
      ripeto, IL NOTARESCO, era padrone del centrocampo.

      Se vai sul sito del Pescaracalcio c’è la cronaca del match: riporto

      62′ – Difficoltà davvero non prevedibili quelle del Pescara quest’oggi:
      Oddo inserisce Ceter e Capone al posto di Asencio e Riccardi, partita deludente per entrambi, al netto del goal del giovane centrocampista scuola Roma.

    • @Anto, sono andata a cercare sul sito del Pescara calcio e sulla cronaca NON C’E’ ASSOLUTAMENTE SCRITTO quello che hai riportato. Io mi auguro che tu sia in buona fede, altrimenti devo pensare male.

    • @anto…. Ho controllato e neanche io ho trovato uno straccio di cronaca come riporto tu…. Mentre io , avendo buoni amici e parenti a Pescara (Silvi Marina precisamente) mi hanno confermato che Ricciardi è sprecato per la serie b , ma Oddo vuole farlo crescere meglio con la giusta calma…. Quando lo riterrà opportuno lo lancerà e non lo terrà più in panchina

    • Il commento non lo trovo più neanche io sinceramente (era su tuttopescaracalcio.com nella cronaca del match, ma non trovo più neanche la cronaca),
      tuttavia se è uscito al 62esimo dubito che l’abbia fatto uscire perchè era stanco.

      Quanto ai parenti di Silvi Marina, io che ho colleghi tifosissimi del Pescara qui a Milano vorrei chiedere dove
      i Silaroli hanno capito che Riccardi è sprecato per la serie B, visto che è arrivato a Pescara 10 giorni fa e ha debuttato oggi (contro il Notaresco, semidilettanti).

      Ci può stare che 3 allenatori e tutti gli osservatori della Roma si siano sbagliati su di lui,
      ma allora si sono sbagliate anche tutte le squadre minori di serie A che potevano prenderlo in prestito,
      e anche le più titolate di B (il Pescara si è salvato ai playout in Agosto…).
      Poi non so cosa pensa Oddo,
      ma so che oggi il Pescara ha tesserato per lo stesso ruolo Leandro Fernandes.
      E avevano già 8 giocatori per i 3 ruoli di centrocampo (Oddo gioca con il 433).

      Poi sul fatto che Riccardi possa crescere e diventare un buon giocatore non ho nulla in contrario.
      Ma dubito che possa essere a livello Roma prima di 2-3 anni pieni.

  2. Riccardi non mi ha mai convinto, secondo me è sopravvalutato, ma parliamo di un giocatore della Roma. E magari col Pescara fa 20 gol. Stare qui ad accanirsi su un ragazzino del nostro vivaio lo trovo assurdo. Mah.

    • Alessia,
      nessuno si accanisce, ma dire che visto che ha segnato un gol a una compagine di serie D, SERIE D,
      allora forse dovevamo tenerlo in rosa…
      Allora teniamo anche Antonucci che ha segnato alla Sambenedettese (serie C) e rinnoviamo Karsdorp che ha segnato al Frosinone (serie B).
      E su…

  3. Il settore giovanile deve creare calciatori di livello.
    Il talento insieme a mentalità permetterà loro di diventare REALTA a livello nazionale.
    La ROMA ha un BUON SETTORE GIOVANILE : basta vedere quanti fra serie A e serie B provengono dal settore.
    Non vanno però caricate le ATTESE E LE CRITICHE : ma è un problema di TUTTI.
    Un esempio : PELLEGRINI LUCA.
    Subito crocifisso al primo errore e al primo rigore. causato.Essere della città porta ad ENTUSIASMI ma anche a ECCESSIVE CRITICHE.
    Forza RICCARDI rimani concentrato e con voglia di CRESCERE

  4. POOH56 deve pagare cene alla metà dei commentatori ahahahh poi,,,, riacquisterà una sua credibilità ahahahhah mappeccarità mejo pane e cipolla ahahhahah

  5. Per chi parla dell’età di riccardi ricordo che tra lui e villar passano tre anni pieni.
    Quindi per fare una valutazione tra i due bisognerebbe vedere come sarà Riccardi fra tre anni.

  6. Io.mi domando perché se si eccelle cosi da non sbagliare mai ci si riduce poi su un sito a cambiare nick per non pagare cene . ?
    Per me Alessio è un buon prospetto. Più o meno di Villar non saprei ma spero un giorno di vederli duettare a centrocampo in una Roma giovane e spregiudicata

  7. Ma in questo sito non si fanno cene ?
    Mi piacerebbe andare a cena con winnie the Pooh e Zombione .
    Ovvio pago io sennò stamo digiuni .
    Certo tocca prende più tavoli per far star comodi l ego di Zombie e la mitomania di Winnie. Ma che siete un filo autoreferenziati ve lo hanno mai detto ?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome