Riecco Spinazzola: “E’ arrivato il momento che sognavo. Ora voglio dare il mio contributo alla squadra”

8
751

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Il ritorno in campo di Spinazzola è senza dubbio la nota lieta della partita persa dalla Roma sul campo della Fiorentina: “Non vedevo l’ora, per me è importante giocare ogni minuto di queste poche partite che mancano”, le parole del terzino al termine della gara.

“Finalmente è arrivato il momento che sognavo da questi 10 mesi, sono stato felice. La felicità più grande è stata tornare in gruppo, mi sono sentito di nuovo calciatore. Posso diventare più forte e me lo auguro”.

Ora Spinazzola sa che nelle prossime due partite che restano prima della fine del campionato può avere sempre più spazio e dare un aiuto importante alla Roma. E la testa va alla finale di Tirana, un altro sogno che si realizza.

“Speravo di arrivare in finale per la Roma, per i tifosi e per me. Solo sperare di giocare quella finale è importante, mi fa sentire di nuovo me stesso, voglio dare un contributo per la squadra. Dobbiamo finire bene in campionato”. Bentornato Leo.

Articolo precedenteFiorentina-Roma, la moviola di DAZN sul rigore di Karsdorp: “Fallo inesistente, strana la chiamata del VAR”
Articolo successivoLo sfogo di Pinto: “Dopo 36 giornate ancora non si capiscono regole e protocollo. Così non è possibile, sono stanco”

8 Commenti

  1. Bentornato Spina, ti anticipo il futuro, giocherai la finale e sarai proprio tu…. meglio non anticipare troppo gli eventi…. Forza Roma Sempre. DAJE SPINAAAA.

  2. Coraggio Leo, Leonardo, LEONE!!!
    Ruggisci ancora lungo quella fascia sinistra, che ci servi come una bottiglia di Barolo per mandare giù l’arrosto.

    Forza Roma sempre e ovunque.

  3. Contro il Venezia gli farei fare la mezzora finale,quando i ritmi di gioco sono calati,per un primo test attendibile sulle sue attuali condizioni fisco-atletiche.
    Farlo giocare 5 minuti a partita non ha senso.

  4. Bentornato SPINA. Non vedevo l’ora.
    In bocca al lupo e, se mi è consentito, ma si può dire secondo me, in culo alla balena!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome