RITIRO ROMA – Altra doppia seduta per la squadra. Partitella e gol per Pellegrini (VIDEO-FOTO)

6
781

AS ROMA NEWS – Terzo giorno di allenamenti per la Roma di Mourinho, impegnata nel ritiro in Algarve, regione che si trova nel sud del Portogallo.

Dopo la seduta di ieri aperta ai cronisti, questa volta Mou ha deciso di blindare di nuovo il lavoro svolto sul campo, tenendolo nascosto ai giornalisti.

Per seguire l’allenamento odierno dunque bisogna affidarsi ai canali social della Roma, che oggi hanno pubblicato diversi video per svelare solo una piccola parte del lavoro svolto dalla squadra.

Anche oggi doppia seduta, una al mattino e una nel pomeriggio. Lavoro atletico e partitella per la squadra, con Pellegrini in gol. Clima gradevole in terra lusitana, con temperature decisamente meno afose rispetto a quelle respirate a Roma.

 

Articolo precedenteStadio a Pietralata, Gualtieri: “La Roma vuole fare l’impianto e basta. In quell’area è possibile realizzarlo”
Articolo successivoDybala: la cautela dei Friedkin, l’offerta di Pinto e la promessa a Mourinho. Le ultime indiscrezioni

6 Commenti

    • Zenone ricordi quando lo difendevamo solo io e te ? e te dicono vecchio ! SEI IL PIU’ GRANDE !

  1. importante e’ arrivare nelle partite che contano pronti e con la disponibilita’ di tuttk icalciatori.
    La differenza la fara’ la voglia che ci metti.

    La conference league, l’abbiamo vinta perche ci hanno creduto e sara’ cosi sempre…. se vuoi vincere

  2. Va bene il ritiro, benissimo le partitelle e le amichevoli ma tra un mese inizia il campionato. Sto centrocampista arriva?
    Io l’abbonamento l’ho fatto un mese fa, ho aderito all’Opa, de più Nun posso..

  3. Calma…😊
    Giugno 2021:
    14 luglio ufficiale RUI Patricio
    3/4 agosto VINA Matias
    14 agosto SHOMURODOV Eldor
    17 agosto ABRAHAM. Tammy.
    …VADO a MEMORIA, ma siamo lì.
    ci son stati 2 riscatti prima quasi subito, Roger IBANEZ e… BURT REYNOLDS (non mi ricordo il nome 😉).
    I due riscatti grosso modo falli corriapondere ai movimenti minori e di rinnovo già fatti in questi giorni.
    Vero che la A inizia la vigilia di Ferragosto. Ma noi avevamo MINIMO 2 BUCHI l’anno scorso, PORTIERE e cambio per SPINAZZOLA. Eppure siamo arrivati col primo innesto solo il 14 luglio…
    Per dire, la squadra è già da diversi giorni MOLTO più COMPLETA, se esordisci domani, di un anno fa.
    In porta c’è un secondo probabilmente più buono. A metà campo avevamo ancora Diawara, Villar… oggi c’è MATIC, ci può stare Zale, Bove, pochi minuti, ma ha un anno in più di prima squadra, ZANIOLO sembra già in buona forma.
    E in attacco siamo uguali, con un anno di esperienza per TAMMY di A.
    Anzi, magari SOLBAKKEN ha già firmato.
    Per me, col gioco di partire domani, JUVE e NAPOLI soprattutto non sono messi meglio. INTER sì. MILAN no.
    Noi, complessivamente, siamo già messi meglio dello stesso giorno di un anno fa.
    Con 3 innesti siamo pure in anticipo rispetto ad allora.
    PINTO non deve cedere alle richieste di Carnevali. Non c’è nessuna fretta.
    Alla somma che vuole il SASSUOLO deve lasciarlo là.
    Volevamo CELIK? È arrivato dopo trattative di un paio di mesi buone, a 7 + X piuttosto che 18 richiesti…
    Io non sono preoccupato dall’attesa, ma incrocio le dita sui nomi, quelli giusti… che finché non giochi non lo sai.

  4. Ma che piacere veder crescere così Lollo
    Pensare che fino ad un paio d’anni fa lo consideravo deleterio…

    Non so se sono io che mi ero sbagliato o se sia lui ad essere cresciuto a dismisura, fatto sta che mi piace sempre di più.
    “Chi non cambia (idea) è solo il saggio più elevato o lo sciocco più ignorante.”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome