RITIRO ROMA – Squadra in campo per l’allenamento pomeridiano: out Solbakken e Belotti. Presente Tiago Pinto

21
1020

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Prosegue la preparazione in terra portoghese della Roma dopo l’amichevole di ieri pareggiata per 1 a 1 con il Braga.

La squadra è scesa in campo nel pomeriggio dopo il riposo concesso in mattinata: assente, oltre a Solbakken, sempre alle prese con un affaticamento muscolare, anche Andrea Belotti. L’attaccante ieri è stato l’unico a giocare l’amichevole per intero, e così mister Mourinho ha deciso di lasciarlo a riposo.

In gruppo Gianluca Mancini, che però si sta allenando con una maschera protettiva sul volto dopo il colpo rimediato ieri. Da segnalare la presenza di Tiago Pinto sul campo di allenamento.

Ufficializzato intanto il prossimo test in programma ad Albufeira: la Roma affronterà sabato 29 luglio alle ore 21 italiane (le 20 in Portogallo) la formazione dell’Estrela Amadora, club appena promosso nella massima serie del campionato portoghese.

Giallorossi.net – A. Fiorini

 

Articolo precedenteUefa, respinto il ricorso della Roma: confermate le quattro giornate di squalifica a Mourinho
Articolo successivoUfficiale, Shomurodov ceduto al Cagliari in prestito con diritto di riscatto: le cifre (COMUNICATO AS ROMA)

21 Commenti

  1. Shomu andato,
    Reynolds quasi,
    è ora di annunciare la punta su….

    ps: Morata titolare nell’amichevole di oggi. Abbasta.

    • Ma che c’azzecca con l’articolo riguardante l’allenamento odierno? Ma pure qua dovete sta a piagne? E accannate…

    • infatti Atalanta e Fiorentina non vendono mai nessuno,
      non si capisce dove trovino i soldi no?

      voi ve siete venduti il cervello me sa…

  2. Ieri Belotti s’è spompato oltre misura.
    Sono d’obbligo tre giorni riposo,s.c.
    Integrare con sali minerali e non abbuffarsi a tavola.
    Lunedì rientra in gruppo.

  3. Belotti è stato fermo per scelta di Mou dopo aver giocato tutta la partita.
    Solbakken non pervenuto, se già si ferma così durante la preparazione non so come ci arriva al campionato!

  4. gli affaticamenti muscolari sono soggettivi alla preparazione e sono una cosa normalissima.
    dipende anche dagli scatti che si fanno durante partite e allenamenti.
    nn è il caso di sentenziare gratuitamente…

  5. Mi sa le partite della Roma tocca giocarsele tutte under… basta che poi nonselapiamounder quel posto.
    Boh, stagione che vedo molto complicata.
    Spero di fallire nella sensazione.

  6. Alla Roma servono 2 punte, gli impegni sono tanti e ravvicinati e questo non ti consente un recupero veloce, la fibra muscolare dopo un qualsiasi sforzo ha bisogno minimo di 24 ore di recupero, per i stiramenti e strappi o lesioni , molto di più , è vero che adesso siamo in piena preparazione e questo succede normalmente, però due belle punte di ruolo ci vogliono più Belotti e Solbaken quando servirà

  7. “da segnalare la presenza di Tiago Pinto…”… SGUB!! Mourinho pensa a Tiago Pinto per l’attacco giallorosso!!

    • Direi di aspettarlo…è arrivato a gennaio proveniendo dal campionato norvegese, migliorerà senz’altro

    • Mi correggo. C’era il giocatore del braga sul secondo palo dietro a Elsha che lo teneva in gioco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome