Ritorni da incubo: Kumbulla e Solbakken, che fallimento. Speranze per Belotti e Shomurodov

75
1093

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Se lo spettro delle plusvalenze da operare entro il 30 giugno è stato cancellato dalla crescita dei ricavi, non lo è quello degli ormai noti “esuberi” pronti a fare ritorno a Trigoria a fine stagione.

Stavolta sono solo quattro gli indesiderati sulla strada di Roma, calciatori ceduti in prestito che non hanno trovato la loro dimensione fuori dalla Capitale. Parliamo di Marash Kumbulla, Ola Solbakken, Eldor Shomurodov e Andrea Belotti.

L’avventura nipponica di Solbakken, di fatto, non è mai cominciata: per il norvegese zero minuti giocati con la maglia dell’Urawa Reds. Il precedente prestito all’Olympiacos non è andato molto meglio e questo fa capire quanto sarà complicato trovare un club pronto a investire sull’attaccante ex Bodo.

Compito altrettanto complicato per Marash Kumbulla: la sua esperienza al Sassuolo è stata disastrosa. Poche apparizioni, l’ultima delle quali particolarmente sciagurata con una goffa autorete che potrebbe costare la retrocessione ai suoi. Per lui c’era l’interessamento di qualche club tedesco, ma le ultime prestazioni potrebbero aver abbassato ulteriormente l’appeal dell’albanese.

E’ andato un po’ meglio a Shomurodov al Cagliari (3 gol in 21 partite), che potrebbe anche decidere di acquistarlo, ma difficilmente al prezzo di 9 milioni fissato dalla Roma. Incerto anche il futuro di Belotti: molto dipenderà dal nuovo allenatore della Fiorentina. Il Gallo è in prestito secco e non ci sono clausole per l’acquisto. E’ arrivato a parametro zero per cui qualsiasi cifra la Roma dovesse incassare sarebbe considerata plusvalenza.

Fonte: Corriere della Sera

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Chiesa chiude alla cessione: “Voglio restare alla Juve e riportarla dove merita”
Articolo successivoFuria Allegri sul direttore di Tuttosport dopo il trionfo in Coppa Italia. Vaciago: “Aggredito e minacciato”. Il tecnico rischia l’esonero

75 Commenti

  1. Sono dei casi Coric e Bianda, abbiamo l’accollo fino a fine contratto.
    Solbakken in realtà non sembrava così scarso, e Ciomuroto non così sòla, ma comunque quando un calciatore inizia a imboccare questa strada, è cotto.

    • Non ho capito, Solbakken ha un ciclo di vita al contrario? No, perché ha ancora 25 anni. Misteri della scienzah…

    • regalare cartellino a: karsdorp, belotti, solbakken, aouar.
      accompagnare all’uscita per fine contratto rui e spina.
      salutare per fine prestito: huijsen, kristensen, sanches, lukaku, azmoun.
      Saldi per: smalling, zalewsky, shomurodov.
      mercato minus-valenze: abraham.
      Grazie Pinto.
      Al netto della straordinaria ingenuità ( aggettivo improprio ) del pubblico romanista, nessuna protesta e solo sold-out, e al netto della svendita di tutti i gioielli di famiglia, poiché il monte ingaggi è ancora altissimo, il 3° in serie A, in rosa solo prestiti, vecchi arnesi, ex-atleti, possiamo definire disastrosa la strategia aziendale intrapresa da questa proprietà dal giorno del loro acquisto. Ad oggi ci resta solo la speranza che l’atalanta compia il miracolo che crolli in campionato ma vinca l’europa league ma che il bottino della qualificazione a giocare la prossima champions non venga dilapidato da questi micetti che si credono leoni!
      Permettetemi di avere grossi dubbi!!!

    • Fred non sono assolutamente d’accordo con la tua visione. A parte il fatto che non si può regalare il cartellino a nessuno senza la sua disponibilità in tal senso, a mio avviso non si deve buttare via nessun calciatore di nostra proprietà (prima che arrivasse De Rossi in molti scrivevano che erano quasi tutti da buttare via); la rosa deve essere potenziata, non cambiata mantenendo magari i medesimi difetti che ha come spessissimo accade quando si vogliono fare rivoluzione (specie se senza budget illimitato). Quindi: Rui Patricio, R. Sanchez, Kristensen, Azmoun a casa; Lukaku da confermare solo se in prestito; Riscatterei Angelino e Lliorente (dovrebbero essere 8/9 milioni in due); Kumbulla, se non ci fossero offerte, va bene come quinto o sesto centrale; Shomurodov e Belotti, se non ci fossero offerte, vanno bene per la panchina; Solbakken lo riproverei nel suo ruolo dopo una preparazione fatta seriamente. Per il resto, se veramente ci fosse un badget da 40 milioni, la squadra la rinforzi eccome (specie se tieni in prestito Lukaku).

    • diamo fiducia al nuovo d.s.

      Ecco le caratteristiche principali dei tre giocatori francesi seguiti da Florent Ghisolfi:

      Bafodé Diakité:
      Posizione: Terzino destro.
      Età: 23 anni.
      Club attuale: Lille.
      Partite giocate: 27.
      Gol segnati: 6.
      Assist forniti: 2.
      Valutazione di mercato: Circa 15 milioni di euro.

      Simon Banza:
      Posizione: Attaccante.
      Nazionalità: Franco-congolese.
      Età: 27 anni.
      Club attuale: Braga.
      Gol segnati: 23.
      Caratteristiche: Velocità e forza fisica.
      Valutazione di mercato: Intorno ai 16 milioni di euro.

      Edon Zhegrova:
      Posizione: Ala destra.
      Nazionalità: Kosovaro.
      Età: 25 anni.
      Club attuale: Lille.
      Partite giocate: 34.
      Gol segnati: 6.
      Assist forniti: 5.
      Valutazione di mercato: Circa 15 milioni di euro .

    • Shomurodov ha giocato poco quanto niente e Solbakken pure…..non sono cattivi giocatori e forse DDR può recuperarli.

  2. Alcuni giocatori sono un mistero capisco che sia una pippa , ma addirittura che non possa giocare in giappone , me ricorda iturbe un fenomeno velocissimo l abbiamo comprato noi 3 partite si fa male e diventa il fratello zoppo , bho.

    • Magari informarsi prima di sparare mazzate ad alzo zero risparmierebbe figure da tregenda. Solbakken non gioca in Giappone perché è arrivato infortunato ed è rimasto tale. Se sia una pippa non lo so, che sia infortunato è invece abbastanza noto e gli infortunati non possono giocare.

    • ma che infortunio ha avuto Solbakken? perchè per saltare 4-5 mesi di partite non doveva essere una cosa di poco conto…

    • Possibile mai che questi le partite migliori
      della loro carriera le abbiano fatte contro
      di noi?
      Sono senza parole sopratutto il norvegese
      sembrava essere un buon attaccante,
      bohhh roba che mi fa arrabbiare come una
      bestia, storie al limite della realtá.
      Ma pure kumbulla quando giocava al Verona
      per un paio d’anni é stato uno dei migliori
      difensori del campionato tant’è che abbiamo
      dovuto partecipare ad un’asta per prenderlo,
      Bohhhhh!!!!!!!!
      Forza la Magica🌞❤️

  3. Sti giornalai aprono la bocca per prendere aria. Anche se ritornano soolbaken e kumbulla dove sta il problema ? Kumbulla è giovane e può solo migliorare al posto di huijsen che ritorna alla juve mi sta più che bene. Soolbaken è probabile che venga venduto ma anche se restasse non è così grave, se si adatta bene con De Rossi può essere un buon panchinaro.

    • peppe 10 ma scusa ma proprio non ti arrendi all evidenza dei fatti coerenza 0 tutto il mondo romanista dice che sono 2 pipponi che devono smettere di giocare a calcio assieme a karsdorf e compagnia bella e tu insisti

    • Per quello che abbiamo visto di Soolbakken è comunque nettamente più forte del moscerino acquistato in contanti a fenn per fare la riserva a Dybala che è come dire essere titolari…ma purtroppo ci vuole poco. L’unico nano che non ha nemmeno velocità.

    • Aldo non te la prendere, ma di calcio ne capisci ben poco. Posso darti ragione su karsdrop, kristensen e molte altre pippe che ha la Roma. Ma ora dire che soolbaken è proprio scarso mi sembra un po’ esagerato e un buon panchinaro che può far comodo per far respirare i titolari. Non sei il Real Madrid o il city che in panchina hanno il lusso di mettere grealish, alvarez, camavinga e posso continuare all’ infinito. C’è da rifare una squadra qui a Roma, ma soolbaken e kumbulla credimi sono l’ultimo dei problemi.

  4. Ecco l’eredità lasciata dal fuggitivo Pinto, quello che si dava 7 è mezzo in pagella dopo aver comprato Vina, Sciomurodoff e Abraham.
    Incompetenza e presunzione.

    • Ma se ha venduto più esuberi lui di tutti gli altri messi insieme!!! Pinto a Roma ha fatto bene, eccetto alcune fisse per cui ha pagato pegno.

    • Alda secondo il mio pensiero ti sbagli
      e di brutto ne l dare un giudizio negativo
      su pinto.
      Innanzi tutto Tammy Shomurodov Solbakken
      e Kumbulla sono tutti acquisti voluti e fatti da
      Mou e la societá. come le cessioni di Dzeko
      Mykitarian Pedro Zaniolo Ibanez,Matic
      se poi gli vuoi dare le colpe pure per Vigna
      che é riuscito nell’impresa di rivenderlo per
      piú di quanto era a bilancio non so cosa volete di piú, ci ha portato un portiere che secondo me a oggi é uno dei piú forti, è solo per questo si
      meriterebbe solo elogi, se a oggi la societá e piú sana e quasi uscita dai vincoli imposti dalla UEFA é anche grazie a lui.
      Il resto é ancora la sabbia che il vostro caro Mou
      vi ha buttato durante 2 e mezzo.
      Ne ha fatto pure una pubblicitá che sa di beffa…… come si a buon intenditore poche parole.

  5. ovviamente speriamo che l’atalanta perda, speriamo che i nostri giocatori comprati e sparsi nelle varie squadre si trasformino in campioni, speriamo che dibala stia bene, speriamo speriamo speriamo. ogni anno speriamo.
    speriamo che le altre squadre perdino tutte le partite per piazzarci in europa oppure vincere un trofeo.
    non siamo as roma siamo l’as speraza. Domenica tutti allo stadio per solito sold out non a tifare ma a sperareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.

    • Si e pensa che diversi utenti, finissimi intendicalcio e grandi estimatori del mago Pinto e prima (naturalmente con altri Nick) anche del sonatore de nacchere, favoleggiavano di consistenti plusvalenze in particolare per Pippakken come lo soprannominai appena visto giocare con noi.
      Dissero pure che Olsen non avrebbe fatto rimpiangere Alisson e che Bianda e Coiic erano due giovani molto interessanti (pensa costati quasi 15 milioni).

  6. mamma mia pinto che sciagura …non c’è bastata la mazzata di monchi …questo ha tentato di eguagliarlo

    mendes mourinho pinto

    mai piu’ portoghesi a roma

  7. Solbakken in Giappone non ha mai giocato perché è arrivato rotto ed è tuttora infortunato.
    All’atto pratico ci abbiamo guadagnato che del suo stipendio se ne sono fatti carico i nipponici.
    Speriamo che ora di settembre torni disponibile.
    Il giocatore non è certo un fuoriclasse ma ha le sue qualità ed in una squadra con un gioco propositivo possono emergere.

    Kumbulla era, è e resterà un centrale limitato.
    Discreto marcatore, ma giocatore lento di gamba e di testa con i piedi fucilati.
    La speranza è che faccia qualcosa di buono con l’Albania agli europei, così da risvegliare l’interesse di qualche squadra di Bundesliga.
    La domanda è invece come abbiamo fatto a pagare tutti quei soldi per un simile giocatore.

    Shomurodov, pur con qualche acciacco che lo ha limitato, ha comunque contribuito a togliere il Cagliari dalla zona retrocessione.
    Anche lui non è certo un fuoriclasse, ma resta una punta molto mobile e di discreta tecnica a dispetto della sua stazza. Non so se rimarrà dagli isolani, ma confido che qualcuno disposto ad investire qualche milione per prenderselo possa trovarsi.

    Belotti piace per l’impegno, ma è una punta, non un facchino, ed ormai da anni non segna manco con le mani.
    Dubito fortemente che la Fiorentina lo voglia acquistare a titolo definitivo.
    Questo rischia veramente di rimanerci sul groppone.
    Con il gioco di DDR, date le sue inesistenti capacità di palleggio, c’entra come un congelatore in Antartide.

    • analisi perfetta mail discorso e che in questa societa ormai si ha paura acomprare negli ultimi anni su 30 giocatori abbiamo preso 27 pippe e 3 buoni i buoni sono svilar lukaku e dybala che poi hanno i loro problemi ma i gol li hanno fatti

    • ddrmaancheno stavo pensando anche io che Solbakken non puo essere il giocatore che abbiamo visto a roma , con mourinho non faceva l esterno , con Derossi perche no potrebbe essere un rincalzo utile visto anche che è abbastanza veloce e noi di giocatori veloci ne abbiamo bisogno come il pane

    • Ma no, noi murignani volemo solo li gambioni, tipo Pastore, Nzombi, Wjinaldum o Renato Zombie, voi mette?

  8. MI preoccupa il fatto che se il nuovo DS prima di comprare deve prima vendere tutti questi pipponi ci ridurremo come al solito agli ultimi giorni di mercato quando i migliori sulla piazza se li saranno già presi altre squadre e noi dovremo virare su così detti piano B , C. D…
    L’ordine dei Fredkins dovrebbe essere al DS: “Accordati con DDR e fate subito la nuova squadra, anticipiamo noi tutto, poi cercheremo di rientrare di quel che si potrà vendendo i pipponi ,se non tutti a giugno anche a Gennaio, ma non dobbiamo farci condizionare la campagna acquisti da loro.” Ma non credo che andrà così.

  9. I giornalisti hanno iniziato a tirar fuori articoli sugli argomenti “giusti” per scaldare gli animi e tutti dietro a cascare nella trappola, imparassimo mai a ignorarli.

    Idem quello di ieri dei 100 milioni spesi in pippe che stranamente non considerava le cessioni, le plusvalenze, i giocatori buoni portati con due soldi, niente: Pinto è quello dei 100 milioni spesi in pippe e stop. È talmente facile aizzare i tifosi…

    • Caro Sop risultano forse plusvalenze realizzate grazie a Pinto e ai giocatori presi da lui? casomai minusvalenze alla Reynolds. Certo si è venduto gli unici per i quali sono giunte offerte come Ibanez e Zaniolo, ero buono pure io. Faccio poi osservare come quella fantastica sessione di mercato e i 100 milioni buttati abbiano maledettamente inciso sui bilanci e quindi sugli obblighi del S.A con l’aggiunta di un grave depauperamento tecnico e conseguentemente con la necessità di sostituire le pippe prese. INfatti Zaniolo con chi lo ha sostituito???con Solbakken???? grande PINTO, veramente così come con i rinforzi portati per mediana e centrocampo come Aouar e il derelitto Sanches e poi si dice che giocano sempre gli stessi…..anche tipo Karsdorp, perchè molto meglio Kristensen forse????.ma poverino non gli davano i soldi….

    • Romano non mi interessa fare il difensore di Pinto, non è che lo reputo un grandissimo o cose simili, ci mancherebbe. Mi interessa di più l’onesta intellettuale. Esempio, dei “100 milioni spesi per pippe”, 40 sono per Abraham che ha contribuito più lui di Mourinho a portare a casa la famosa coppa (chi ha segnato nei quarti, in semifinale, nei gironi ?), oltre a essere stato richiesto esplicitamente dal portoghese. La seconda e terza stagione ha dovuto fare nozze coi fichi secchi in mezzo ai paletti del FPF e sei finito con una squadra capace di lottare per la Champions, vogliamo negare anche questo ?

    • Abraham dopo un campionato dignitoso, ancor prima dell’infortunio non segnava neanche da solo, via diciamola tutta tanto che il suo valore sul mercato era già pesantemente sceso. Purtroppo, e per quanto ne sia stato felice, diamo anche il giusto peso alla Conference con la Fiorentina due volte finalista…..Secondo me , per il livello delle squadre comunque affrontate e battute direi meglio il percorso in Europa League dove tuttavia siamo usciti anche grazie al pazzesco goal magnato da Abraham a rezzo metro dalla porta, vuota e per l’imperdonabile errore di Karsdorp al quale Pinto ha addirittura rinnovato il contratto a cifre indicibili per la resa del giocatore così ora è un altro che saremo costretti a tenerci sul groppone.
      Non neghiamo nulla ma diciamo pure che rischiamo seriamente di finire fuori dalla Champion ancora una volta e se non battiamo il Genoa rischiamo pure di finire nuovamente sotto la Lazzie. Non credo poi che il Bologna abbia speso chissà quanto sul mercato per rifilarci 5 pallini ed entrare tranquillamente in Champion. Imparasse Pinto come si costruiscono le squadre anche senza soldi e non con Sanches, Aouar, Shomu, Vina, Reynolds, Oliveira, Maitland Nilsen, Kristensen, Rui Patricio, Solbakken e via dicendo.

  10. A sto punto teniamoli tutti e 3, come panchinari possono aiutarci ad allungare la squadra, non spendiamo risorse per tanti mezzi giocatori, va comprato un centrocampista box to box forte e basta, il resto facciamo le nozze coi fichi secchi e vediamo il prossimo anno una stagione intera di DDR.

    • Non ho capito, hai deciso tu che bisogna fare le nozze coi fichi secchi? Si sono liberati o si stanno liberando 50 milioni lordi di stipendi, si potrebbe vendere per decine di milioni, ma tu già sai che saranno nozze coi fichi secchi. Ma chi sei, Friedkin in incognito?

  11. Solbakken senza salmone si è intristito, eppure non è detto che in un 433 non possa essere utile.
    E comunque è entrato a zero.

    Il generoso Belotti per me è un giocatore finito. Lui era uno che sulla condizione atletica ha costruito i suoi anni fa bomber. A differenza di altri, con piede e intelligenza calcistica, che negli anni migliorano e diventano micidiali da subentranti, lui continua a giocare nel suo modo intruppone, ma il fisico non è più quello di prima.
    Penso che una squadra la trovi (sempre che non lo tengano in organico), magari all’ultimo momento, ma bisognerà pagargli parte dello stipendio.

    Shomurodov non ho mai capito cosa ci avessero visto per pagarlo 20 milioni.

    Kumbulla penso che una squadra possa trovarla, ma non escludo resti, se esce smalling.

    • Shomurodov 20 milioni bisognerebbe indagare su questa cosa .vorrei capire dove sono andati i soldi.

  12. Solbakken se sta bene pur non essendo ovviamente un top è uno di quei calciatori in grado di saltare l uomo che a noi mancano… Prima di bocciarlo del tutto proverei a rivalutarlo

    • Intendi saltarlo in alto, immagino, perché non mi sembra proprio abbia un dribbling mortifero…

  13. Comincia pure la glorificazione di queste seghe…
    Cesaroni at work.
    Immagino il loro sogno sia un attacco Belotti – shomurudov.

    • Caro Ilario in questo foium ebbi il piacere di leggere, opera di un formidabile cesarone dell’epoca testualmente:” Ma che ce famo de Salah non salta mai l’omo…” mentre invece lo farebbe Solbakken, dico magari ma non mi è sembrato, l’unica gran bella partita la fece contro di noi segnando e impazzando effettivamente sulla fascia quando con il Bodo ci rifilarono qualcosa come sei palloni, infatti solo con noi e con chi altrimenti?

  14. scusate….tutti a dire che Solbakken è una pippa. Che è tutta colpa di Pinto. Ma siamo sicuri che fosse tutta colpa sua?
    E il grande Mourinho che ci stava a fare?
    Io dico invece che la colpa è al 50% fra Pinto e Mourinho stesso.

    • Corsaro scusa ma Solbakken E’ veramenmte una gran pippa, non piccola visto il fallimento totale anche in Grecia prima e in Giappone poi, forse alla Focene Cup nel prestigioso Memorial Pallotta con il noto Bonsai di plastica.

  15. I Friedkin si devono mettere in testa che andranno via,tra fine- prestito e fine-contratto almeno 7/8 giocatori….. E vanno sostituiti tutti,ma non con le sòle che rientrano dai presititi….Quelli dalli al gatto o piazzali da qualche parte anche gratis (estremizzo…ma non tanto)

    • E quelli forti al posto delle calzette che tornano e a quelle in scadenza con quali SOLDI li comprano?
      Con quelli che non hanno mai speso e che non metteranno nemmeno sotto tortura!?
      Tanto pensano che finché ci sarà DDR loro stanno a posto.
      Da cui il triennale.

  16. Non devono neanche scendere dall’aereo.
    Insieme a karsbroc e tutti gli altri che vanno presi e buttati nel cassonetto.
    Bandire, epurare.
    Senza ulteriori chance, riabilitazioni, tentativi di dire “eh ma tutto sommato”…
    Presenze tossiche, nocive.
    Vietato l’ingresso a Trigoria.

  17. dei quattro, l’unico a cui darei un’altra chance è Solbakken, ovviamente come riserva.
    Belotti ormai è sul viale del tramonto e ha finito i bonus, Kumbulla è una sega e l’ho sempre detto, Shomurodov non serve a niente

  18. ancora diamo speranze a questi Brocchi nn bastano quelli che abbiamo già? ecco perché rimane de rossi….un altro che si accontenta del mercato scarso degli americani

  19. altro che campo b, questi manco devono arrivare a vedere trigoria..sta massa de pippe al sugo , assieme a karsdorp, aouar , sanches, kristensen, hujisen, spinazzola e poi chi ve pare…a me cambio poco terrei solo mancini e svilar…

  20. unodepassaggio aggiungerei di mettere delle foto segnaletiche di queste pippe all’entrata di Trigoria con la scritta sotto ” IO NON POSSO ENTRARE”….

    • Finché avremo proprietà povere e cialtronesche come Pallotta e i Friedkin la realtà sarà questa.
      Una realtà deprimente, degradante.
      Siamo la squadra della Capitale.
      Friedkin go home.

  21. karsdorp acquistato nel 2017, gli hanno rinnovato il contratto
    siamo nel 2024
    non ce la faccio più
    vi prego
    basta

    anche chi odia Mou gli riconosce il merito di averlo messo fuori rosa, per qualche motivo a me sconosciuto è apprezzato da Daniele.
    però ora basta, ve lo chiedo in ginocchio, fuori da Trigoria

    • Non gli hanno rinnovato il contratto, PINTO e sempre PINTO ha avuto il,coraggio di rinnovarglielo e a che cifre poi……..e ancora sin ostinano a difenderlo qiuesta SPECIE DI ds.

    • Lo ha messo fuori rosa? Ma se ha continuato a giocare e fare danni pure quest’anno. Ma per favore!

  22. purtroppo credo ci resteranno sul groppone fino alla fine dei loro contratti. Non riesco ancora a credere come si possa pagare 26 milioni un kumbulla che a confronto loria sembra sergio ramos.

  23. Per cambiare la Roma bisognerebbe vendere quasi tutti e comprare almeno 11 giocatori. Basta farsi ancora i problemi pisichici. Questo e’. Miracolo con Mourinho e in parte con De Rossi. Ma alla fine sempre quella e’ : zero titoli; umiliazioni con le dirette e a volte, ma solo a volte, belle partite.

  24. Fossero solo i rientri il problema, perché l’attuale rosa ha fatto faville? Dipendesse da me terrei solo Ndika, llorente, baldanzi ( giusto perché giovane ed è appena arrivato), dybala , Angelino e soprattutto Svilar …il resto li prenderei tutti a pedate fuori da Trigoria

  25. penso anche se difficile DAL PUNTO ECONOMICO,SBARAZARCI DI TUTTI QUESTI MEZZI GIOCATORI (COMINCIANDO DA Karsdorp giocatore tra i piu mediocri ) mettere la mano al portafoglio e prendere giocatori indicati anche da DDR, veloci e capaci di saltare l ‘.uomo .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome