Rocchi: “Il gol di Acerbi? Guida ha preso la decisione giusta, l’impatto di Thuram su Rui Patricio è quasi nullo”

76
892

AS ROMA NOTIZIE – Al termine di Monza-Milan è andata in scena una nuova puntata di Open VAR e tra i vari episodi arbitrali analizzati c’è anche il tanto discusso contatto tra Rui Patricio e Thuram in occasione della rete dello 0-1 di Acerbi in Roma-Inter. Il VAR infatti richiamò l’arbitro Guida per valutare la posizione di fuorigioco del centravanti dell’Inter:

“Ahia, se è fuorigioco ha impatto. C’è il contatto fisico, anche se il percepito dal campo è zero. Il pallone va dalla parte opposta rispetto a dove è Thuram, ma al momento del tocco di Acerbi c’è il contatto fisico che fa la differenza”, il commento del VAR. Nonostante le indicazioni, l’arbitro Guida decise comunque di convalidare la rete: “Per me è gol”.

Successivamente il designatore Gianluca Rocchi ha fornito la sua spiegazione: “Quando ho guardato la partita ho sperato lo convalidassero e non richiamassero l’arbitro al monitor. Però non lo considero un errore del VAR, ho sempre detto di farlo se c’è un dubbio. Inoltre c’era un arbitro preparato e bravo (Guida, ndr), che prende una decisione corretta.

Il contatto fisico c’è, quindi la chiamata è stata giusta, ma concettualmente è più fuorigioco che no. Il gol è buono perché il pallone va nella direzione opposta, se il pallone fosse stato nei pressi del portiere lo avremmo annullato sicuramente. L’impatto di Thuram su Rui Patricio è sostanzialmente nullo, ma la situazione è limite e in quel caso un on field review non è mai un errore”.

Articolo precedenteRighetti: “Allegri lascerà la Juventus, vuole provare nuove esperienze. La Roma? Gli piace…”
Articolo successivoULTIME DA TRIGORIA – La squadra comincia a preparare la sfida col Feyenoord, De Rossi torna al 4-3-3

76 Commenti

    • Questo è lo stesso tizio che ci negò un rigore sacrosanto nel 2018 E’ un lecchino di prima nomina e non l’ha mai nascosto

    • Già il fatto che se ne esca con “ho sperato che convalidasse il gol”… Ma speri cosa? Solo un tifoso interista potrebbe dire una cosa del genere (o un anti romanista fate voi), non un designatore arbitrale e questo già la dice lunga sul rapporto che ha con i nostri colori. Per poi smentirsi 2 secondi dopo affermando che “concettualmente è più fuorigioco che no”.
      Ma ci rendiamo conto a chi sta in mano il campionato italiano di serie A, ad un venduto che non vede l’ora di affossarci in qualsiasi modo.

    • amici miei guardate che se non facessero così non farebbero carriera…..da sempre.L”Avellino se ti ricusa non gliene frega niente a nessuno…..se ti ricusano ” certe società “…..fai la muffa in serie B.

  1. Vorrei leggere il regolamento dove dice che si tiene conto della direzione del pallone……
    Avrei voluto vedere a parti invertite
    PAGLIACCI!!!!!!

  2. il problema è che non c’entra un c**o la direzione della palla visto che si deve analizzare la posizione di Thuram al momento del contatto fra il pallone e la testa di Acerbi.
    Quindi fuorigioco rimane!

  3. Curioso di vedere se al posto nostro ci fosse stata la juve e l inter fosse stata la Roma, come non dimenticare i rigori dati due metri fuori dall aerea o le rimesse laterali battute dai guardalinee , avrei un pot-pourri di nefandezze da sottoporre al sign. Rocchi , Buffoni si nasce, e io, modestamente, lo nacqui questo è il suo lascito

    🙂 🙂 🙂 🙂 🙂

  4. Vorrei vedere il regolamento dove dice che si tiene conto della direzione del pallone.
    Avrei voluto vedere a parti invertite….
    PAGLIACCI!!!!

  5. Premesso che mi sembra inutile recriminare, non riesco a capire il motivo per il quale Rocchi, evidentemente non pago delle tante ingiustizie che ci ha propinato nella sua carriera, voglia anche farci passare per stupidi….. NEL MOMENTO IN CUI SI AMMETTE CHE TRA RUI E THURAM CI SIA STATO UN CONTATTO, DIVENTA EVIDENTE CHE IL FUORIGIOCO NON PUÒ ESSERE CONSIDERATO PASSIVO…. ma lui insiste e parla di contatto minimo e di direzione del pallone …… CHE ARROGANZA !! Poi la partita l’ avremmo persa comunque, non lo so, ma magari con più energie fisiche e nervose ce la saremmo giocata con qualche possibilità in più.

    • a conti fatti (ripeto: a conti fatti, poi bisogna vedere che piega avrebbe preso la partita…) se togliamo il gol IRREGOLARE (il primo) e il quarto fatto oramai nel recupero con noi che per ovvi motivi eravamo all’arrembaggio per pareggiare, la partita sarebbe potuta finire 2-2 …in più aggiungo anche le DUE occasioni da noi fallite… Se Lukaku fa il 3-3, l’inter non avrebbe mai fatto il quarto gol, ne sono convinto.

    • Se la suonano e se la cantano a seconda come vogliono. Da sempre è così e c’è chi vuole insegnarci il regolamento (lo stesso che invochi tu e il “violinista”) anche se questo è disatteso di continuo, a seconda delle squadre coinvolte. Per esempio, in queste ultime ore abbiamo capito la differenza tra dito medio e indice e il pericolo che possono rappresentare: é molto più minaccioso l‘indice, specie se si indossa la maglia con i nostri colori.
      “Ma mi faccia il piacere!”… AIA = pagliacci! (anzi, mafiosi!)
      SEMPRE FORZA ROMA SEMPRE

  6. Scusate, qualcuno mi può spiegare, in parole semplici, cosa ha detto? Purtroppo io non ho capito se il gol è regolare o andava annullato.

    • Il gol è irregolare, ma per Rocchi va bene così.
      Questo è il succo del suo IGNOBILE discorso

  7. Tacci tua e de chi non te lo dice. Sei prevenuto e come tale non credibile. Non essere credibili per un arbitro vuol dire che è bene che faccia un altro lavoro. Chessò, raccoglitore di patate o pomodori, pulitore di cessi, venditore di noccioli di amarene,……

    • Hanno annullato goal per il naso avanti alla linea della difesa al momento del passaggio e questo no? Se si ritiene che non sia un passaggio quello ricevuto è altra questione, che poi sia nullo l’impatto sul portiere è opinabile…

  8. Vabbe’ s’e capito che pe’ te GRAN 🤘ORNUTONE nonché notoriamente GRAN 💩erdaccia e 🤡ajaccio de prim’ordine, fischia’ quarcosa a favore nostro è come spera’ de vede Gesù Cristo che riscenne in Tera!

  9. Ma cosa ci tocca sentire Santo cielo!!!
    Adesso per invalidare un’ azione un calciatore in netto fuorigioco deve commettere fallo?!?!
    Thurman (e di conseguenza Mancini che è lì a marcarlo) sono tra Rui Patricio e Acerbi, gli levano visuale e lo disturbano di certo. Addirittura Thurman, che sta partecipando attivamente al gioco, vi entra in contatto fisico… è impossibile che non abbia disturbato il portiere e partecipato (oltre che all’ azione) alla cappellata inguardabile e inspiegabile inscenata da Rui. Non scherziamo! Rocchi vergognati!!!

  10. Tralasciando le considerazioni riguardo alla decisione finale di Guida (e ce ne sarebbe da dire!), mi preme focalizzare l’attenzione su Rocchi che, per giustificare la chiamata del Var dice: 《…ma la situazione è limite e in quel caso un on field review non è mai un errore.》.
    Ma non ci hanno sempre detto che il Var può chiamare l’arbitro solo in caso di “chiaro ed evidente errore? Il caso limite non è mai un chiaro ed evidente errore e quindi non dovrebbe essere evidenziato.

    Pur di giustificarsi tra loro dicono e si contraddicono.

    • Dicono tutto e il contrario di tutto tranne che sono dei venduti farabutti matricolati

    • Infatti il modo in cui si è espresso Rocchi è un pastrocchio. Avrebbe dovuto dire che la chiamata al monitor in questo caso non era per chiaro ed evidente errore, ma per serious missed incident: Guida non aveva proprio visto Thuram, quindi sul campo non aveva potuto valutare la sua posizione, e questo è il motivo per cui il richiamo al monitor è del tutto corretto.
      Detto ciò, per me la rete andava annullata, perché per quanto mi riguarda un contatto cercato e voluto dall’attaccante non può non impattare sull’azione.

  11. Sinceramente ho appena visto la trasmissione , mi sembra assurdo non ritenere Thuram in fuorigioco attivo. per prima cosa al momento del tocco di Acerbi, thuram e Rui sono a contatto, quindi vuoi o non vuoi influisce. per secondo, Mancini copre completamente Rui, e Mancini fa quel movimento per tenere Thuram che era in fuorigioco….veramente mi sembra assurdo

  12. che tocca sentire,,, che prese per il ‘fondelli’ !!!
    Ahahahahhahhah Hanno sempre la spiegazione pronta, se invece di acerbi era mancini sarebbe stato sicuramente da annullare in quanto lukaku avrebbe fatto ostruzione al portiere…..
    Dipende dalle vedute dai….. 😅😅😅😂😂😂😂

    • Quello che è cambiato e si vede, è che giocatori che erano bradipi ora corrono ed è vergognoso che si giustifichi questo comportamento dicendo che sono finalmente entrati in forma o peggio ancora che tanto conta come li tratta l’allenatore perché è la prova del tradimento e badate che non hanno tradito solo Mourinho ma anche la maglia giallorossa. I tuttapposter se ne fregano. Io li sopporto, finché a risarcimento, continuano a vincere e fino a giugno, poi sono del parere di cacciarli comunque vada.

  13. ancora credere nel pallone è credere che Cicciolina è vergine.
    spero di segnare allo stesso modo per poi sentire la stessa risposta.ma non credo sarà lo stesso

  14. Anche se a qualcuno dispiace che io faccio dei confronti sul prima e dopo Mourinho, anche su questo, su come ci tratta l’AIA, nu è cambiato un caxxo

  15. A volte io sparo a pallettoni anche in ragione della malafede di questi cornutacci, per non perderci tempo, ma per usare un’arma chirurgica, ci vuole spiegare Rocchi che significa “quasi” nell’applicazione di una regola che prevede l’assenza di contatto tra portiere ed il giocatore in fuori gioco passivo?

  16. Non è necessario che ci sia l’impatto (pensa tu che parolone,come se fosse stato un incidente stradale…) tra 2 giocatori per decretare il fuorigioco,bensì il disturbo del campo visivo del portiere,come avviene nel caso di un tiro da fuori area e un giocatore si trova nel raggio della traiettoria.
    Aggiungo inoltre che la chiamata al VAR ,preludeva all’annullamento del gol,come è prassi comune . Invece, l’arbitro in campo ha confermato la sua decisione. Allora non sarebbe nemmeno dovuto andare al VAR…
    Ipocriti… Se ci fosse stato ancora Mourinho ,il gol l’avrebbero annullato per paura di quello che sarebbe successo dopo in caso contrario. Eravamo infatti al 10° minuto di gioco.

  17. Ma io questa cosa dell’impatto di Thuram non la capisco, ma mica deve pure buttare giu il portiere per essere fuori gioco se no sarebbe addirittura fallo, ma gia il solo fatto che si trova a contatto col portiere in una posizione di fuorigioco e costringe il difensore a tenerlo a bada e quindi coprire la visuale del portiere oltre che scontrarcisi ma come fa ad essere considerato ininfluente!!?????

  18. “Il contatto fisico c’è, quindi la chiamata è stata giusta, ma concettualmente è più fuorigioco che no. Il gol è buono perché il pallone va nella direzione opposta, se il pallone fosse stato nei pressi del portiere lo avremmo annullato sicuramente. L’impatto di Thuram su Rui Patricio è sostanzialmente nullo, ma la situazione è limite e in quel caso un on field review non è mai un errore”.
    Scusate non conosco il “rocchese” .
    C’è qualcuno che può tradurre..?? 🤔😬😡

    • Buona sera Gio68. Non credo sia una questione di scarsezza. Confesso, più di una volta ho apprezzato perfino gli arbitraggi in partite internazionali di quel signore di schio. In Europa i nostri non sono l’eccellenza ma rappresentano in linea di massima una buona classe. Il problema è che qui più che altrove, e non solo nel calcio, è il sistema a comandare. La cosa che mi fa più imbestialire è il metro di giudizio che cambia in base alla squadra in campo. A volte sembra che noi rispetto agli altri pratichiamo un altro sport, con regole diverse. Un saluto
      SEMPRE FORZA ROMA SEMPRE

  19. 1 il giocatore tocca il portiere quindi partecipa all’azione ed è chiaramente in fuorigioco. 2 toccando il portiere impedisce i movimenti del portiere. 3 rui patricio avrebbe dovuto buttarsi e strillare come se fosse stato ferito a morte. 4 sto bigattino non si smentisce mai. 5 la società quando deciderà di reagire a ste sozzerie? Quando tutelerà i tifosi?

  20. Lo abbiamo capito che sei un pagliaccio non c’è bisogno che fai queste dichiarazioni.Vai dall’amico tuo Gravina il pagliaccio numero 2 che avete dei Brand da salvaguardare

  21. Il regolamento cita:

    In situazioni in cui:
    • un calciatore muovendo da, o essendo in, posizione di fuorigioco si trova sulla
    traiettoria di un avversario e interferisce con il movimento dell’avversario verso il
    pallone, si concretizza un’infrazione di fuorigioco se ciò ha un impatto sulla
    capacità dell’avversario di giocare o contendere il pallone; se il calciatore si sposta
    Regola 11 | 87
    sulla traiettoria di un avversario e ne ostacola la progressione (ad esempio blocca
    l’avversario) l’infrazione deve essere sanzionata ai sensi della Regola 12

    La risposta di Rocchi è del tutto inaccettabile.
    Viene posto da Rocchi l’entià “quasi nullo” dell’impatto fra i due.

    Nel regolamento non si fa cenno a una scala di valori, ma a un tocco da parte del giocatore avversario sul portiere.
    Per questo motivo andava annullato.

    • chi ha giocato a calcio anche in serie minori sa benissimo che il portiere non può essere toccato…addirittura viene fischiata anche l’ostruzione in fase di rinvio del portiere.
      Nel caso specifico avviene un tocco sul portiere da parte dell’attaccante per giunta in fuorigioco!!!
      doppia infrazione!!!!!!

  22. Era da convalidare come anche il gol in Leipzig Real Madrid sarebbe stato da convalidare. Solo che il cetriolo è andato dalla solita parte.

  23. tutti gli altri ex arbitri hanno detto che secondo il regolamento era da annullare .bastava che questo viscitone avesse detto che era una decosione molto difficile da prendere e avrebbe fatto piu bella figura .invece cosi è evidente la loro malafede

  24. il fuorigioco si determina al momento del lancio. In quel momento io portiere non so dov’è il lancio/tiro è indirizzato, mi serve una frazione di secondo in più x capirlo; ora se io portiere ho un avversario alla mia destra, istintivamente mi sposto a destra , non sapendo come detto dove è indirizzata la palla. Rui fa un mezzo passo a destra verso Thurman e becca il gol a sinistra. In uno spazio ristretto così, il fuorigioco non può essere inifluente

  25. A rocchi se c’era Mou erano ca77i tuoi, adesso con questa società fi fantocci ti ha detto bene.
    Con Mou, Zeman, Sensi, Viola, fino all’inferno e contro tutto e tutti, questa è quello che ci definisce tifosi della AS Roma.
    Fanno bene a chiamarvi 30 denari

  26. Pur di evitare l’ammissione di un grave errore sono ricorsi a termini come fuorigioco geografico o contatto posteriore influente con direzionale opposta al tiro poi smentiti in Europa con il gol annullato al Lipsia. Divertenti

  27. Caro rocchi non la chiamo signor perché per me non lo sei , non hanno inventato un termine per definirla però vorrei dirle un paio di cose la prima forse era meglio che stava zitto faceva più bella figura non se ne parlava e rimaneva una chiacchiera da bar, la seconda e’ che dopo tre giorni stesso episodio e goal annullato allora vorrei sapere da lei lo hanno annullato perché era giusto o perché lo ha subito il Real Madrid? Comunque mi sei stato sempre antipatico per non dire altro e lo sempre ritenuta una persona poco limpida

  28. E’ fuorigioco e carica sul portiere che rimane bloccato da dietro da Thuram non avendo possibilita’ di spostarsi da quella posizione dopo il colpo di testa di Acerbi il pallone ha attraversato tutta la porta quindi era da annullare per 2 ragioni ma al solito Rocchi guarda da una parte sola. Guida e’ un suo protetto lo sappiamo ne’ ha diversi. Continuo a dire il Var e’ uno spreco di tempo e soldi , basta la moviola in campo dove l’arbitro “deve” obbligatoriamente controllare le azioni e i falli da cartellino, deve essere un suo dovere farlo e devono rispondere anche loro al tribunale federale con multe e squalifiche se creano nocumento e in questo caso lo hanno creato… inaccettabile che il verbale di gara sia passato sempre, va cancellato oppure si rifa’ la partita allora c’e’ piu’ sicurezza sulla “buonafede” dei nostri arbitri !!!

  29. inizio campionato…. pareggio con la Salernitana e sconfitta col Verona.. un punto anziché 6. se nn si va in Champions la colpa è tutta lì… altro de rocchi, acerbi, ma che ce frega..

  30. Ma scusate: e nessuno di quella schiera di deficienti di Dazn era capace di fare bene il propio lavoro e precisare le cavolate dette da questo mezzo uomo?

  31. Il VAR chiama l’ arbitro correttamente, per digli di annullare il gol, il buon Guida per continuare la sua carriera in ascesa convalida anche dopo aver rivisto. Che dire? Mi vergogno di giocare un campionato falsato, Acerbi avrà almeno due gol in serie A in cui era fuorigioco, sbaglio o era sempre lui a segnare con i campagnoli in netto fuorigioco? Tra l’altro il suo dito a zittire non è giallo mentre il nostro sì, ridicoli.

  32. Sarò breve…..🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

  33. È chiaro che dice delle ca22ate allucinanti. Il fuori gioco va valutato al momento del colpo di testa di quel testa di ca22o di Acerbi. Al momento in cui la palla viene toccata da Acerbi, Turham è chiaramente in off side, non solo, si appoggia anche su Rui. In quel momento non si sa dove andrà la palla ed è in quel momento che va valutato il fuori gioco. Alla luce di quanto sopra è palese la malafede di quel cialtrone di Rocchi che oltretutto dice che sperava che il gol venisse convalidato (roba da pazzi….. o da venduti)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome