Roma a caccia di un’altra finale

86
1135

AS ROMA NEWS La Roma ci riprova. Esattamente come un anno fa, i giallorossi cercheranno di fare fuori il Bayer Leverkusen nella doppia sfida che vale l’accesso alla finalissima di Europa League: sarebbe la terza, clamorosa, volta consecutiva in una competizione europea.

Un anno fa la Roma di Mourinho riuscì a eliminare i tedeschi riuscendo a capitalizzare al massimo l’1 a 0 dell’andata dell’Olimpico: in quel caso fu un gol di Bove a decidere la sfida. Al ritorno infatti il muro eretto dallo Special One riuscì a reggere l’urto del Bayer. Sulla panchina del club di Leverkusen c’era già Xabi Alonso, subentrato però in corsa allo svizzero Gerardo Seoane, esonerato a inizio stagione.

Era un Bayer diverso rispetto a quello che affronterà la Roma quest’anno: il tecnico spagnolo ha avuto un anno per lavorare sulla testa e sulle gambe dei suoi ragazzi, e il risultato è evidente. Aiutato da un mercato estivo azzeccatissimo (su tutti spicca l’acquisto a parametro zero di Grimaldo, uno che avrebbe fatto molto comodo anche a Trigoria), Xabi Alonso ha reso i suoi ragazzi praticamente invincibili: stravinta la Bundesliga, ora il Bayer vuole cercare di fare la storia anche in Europa. E vuole vendicare la sconfitta dello scorso anno.

La Roma arriva a questa sfida convinta della propria forza, ma con la lingua di fuori per via della rincorsa alla zona Champions che sta portando avanti da tempo e che in queste settimane vive il suo momento di massimo sforzo. Il calendario terribile dei giallorossi non aiuta: stasera i tedeschi, poi tra tre giorni la Juventus, quindi ancora il Bayer e subito dopo l’Atalanta. Saranno dieci giorni da inferno o paradiso. 

Per questo motivo i favori del pronostico pendono dalla parte dei tedeschi. Ma la sfida, per citare De Rossi, non è fuori dalla portata della Roma. Che può contare su calciatori in grado di cambiare la storia della partita. Sarà però importante capire come i vari Pellegrini, Dybala e Lukaku arriveranno fisicamente a questa sfida.

La squadra dovrà essere abile a sfruttare il fattore Olimpico e a portarsi a casa un vantaggio in vista della gara di ritorno. La terza finale europea è di nuovo a un passo: per mandare di nuovo a casa il Bayer servirà una grande Roma. I giallorossi sono convinti di potercela fare: nessuno a Trigoria ha dimenticato l’ingiustizia subita a Budapest. L’obiettivo è riuscire a rimettere la storia a posto. Forza ragazzi.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteXABI ALONSO: “Nessuno ha esultato per aver pescato la Roma. Ci siamo trascinati il dolore dello scorso anno”, SCHICK: “Può essere la nostra rivincita”
Articolo successivoDe Rossi riflette: giocare a specchio o confermare il 4-3-3, le due soluzioni anti-Bayer

86 Commenti

    • Io che non sono nessuno tanto meno allenatore ho in mente questo schieramento:
      Svilar Mancini Ndika Smalling – Spina Paredes Cristante Elsha – Dybala Lukaku Azmoun.
      In panca Llorente Angelino Bove Pelle Tammy
      Ma caro DDR, so che ci segui su queste pagine, sentiti pure libero di fare le tue scelte.
      Forza Roma e basta!

    • fred, perdonami, ma lollo pelle in panca? Uno in apparente stato di grazia me lo confini a gregario? Pensa che io lo vedo addirittura nel tabellino dei marcatori…(🤞🏼🤘🏼)

    • @Paolo B., aspetto fiducioso il 2 a 0 per la Roma da te pronosticato. Me lo sono giocato a puntata secca. Se toppi, ti vengo a cercare fuori Roma.

    • elise’, pur io aspetto fiducioso sto risultato… se dovessi toppa’, speramo solo perché la Roma ne segni altri…🤞🏼🤘🏼

    • Caro Paolo B, non ho molto seguito come vedi…ma pazienza, ci sono abituato…Pelle in panca per il naturale cambio di Dybala al 60′, perché difendo con Mancio-Small-Ndika e sto coperto con Spina-Elsha a fare tutta la fascia, Paredes regista e Cristante a dar fastidio a Xhaka in fase di non possesso, Dybala ad illuminare lì davanti e Lukaku a pungere mentre Azmoun grande ex a rincorre il pallone, mi piace la sua tigna…ma ne sono certo non sarà questa la formazione che scenderà in campo stasera…ma così, tanto per giocare..ciao!

    • Che poi, elise’, te vojo confidà n antra cosa… se c’è uno CONTRARIO a li pronostici e a uscì fori er petto ancora prima da entra’ n campo, quello so’ popio io….(anche perché co la scaramanzia ce so ito SEMPRE a braccetto..) oltretutto, su sto sito,si nun me sbajo, quello delle tre esse (stoka’, smargiasso, supponente) sei te, ergo, posso io erigermi a “GRANDE VATE SUPREMO” posizione la quale, ampiamente occupata da zenone alias eliseo, alias so tutto io, alias wikipedia, alias “vincimm tutt e ccose”? CERTO CHE NO… e manco voglio ambire a sooffiarti ER POSTO…😏

  1. La Roma ha un’ottima rosa pienamente all’altezza dei tedeschi. Abbiamo un buco a destra, ma nel resto dell’11 titolare più 4-5 riserve ce la giochiamo senza problemi.

    • Lo scorso anno la qualificazione fu raggiunta con il perfetto stile Mourinho. Vittoria di misura alla andata e pullman davanti l’area per tutta la gara di ritorno (stile Barcellona Inter). Loro erano nettamente superiori
      Con DDR la gara sarebbe stata affrontata a viso aperto cercando di prevalere con il gioco e con la qualità dei nostri giocatori. Ergo saremmo stati eliminati.
      Quest’anno il Bayer si è anche rinforzato.. per arriavre in finale servono due miracoli sportivi..
      Personalmente spero che la gara di andata sia decisiva in un senso o in un altro per scegliere se concentrarsi sul campionato o sul ritorno.
      Forza Roma

    • Asterix, non darti pena per questo perché con Mourinho saremmo usciti col Milan perdendo fuori e in casa, come da sua buonissima abitudine.
      Quindi siamo già più avanti di quello che si poteva prevedere.
      Usciremo contro una delle squadre più forti d’Europa per rendimento in questa stagione?
      Pazienza, ci sta…

    • Asterix, Zenone, Soldato Italiano, Tony 73, Slimer… e compagnucci de merenda vari, non vedono l’ora che la Roma perda per dar contro a Mister Ddr e Presidenza. Hai visto mai che alla fin fine saranno proprio loro ad ingurgitarsi litri di malox? Sai che goduria💛❤️

    • Se nel calcio vincessero sempre i più forti nell’altra semifinale ci sarebbe il Liverpool.
      Nella semifinale di champions di ieri il PSG non avrebbe perso col Dortmund.
      Ogni partita ha la sua storia e va giocata.
      Forza Roma!

    • Non capisco molto i pollici versi, evidentemente qualcuno (chissà chi) ha inculcato in qualche tifoso romanista di avere una squadra di pippe.

      Detto questo, la strategia di Mourinho dell’anno scorso è stata molto rischiosa, più rischiosa delle difese a centrocampo, bastava un golletto dei tedeschi e non la recuperavi mai, ce la siamo giocati sul filo del rasoio. La strategia giusta per affrontare squadre più forti è attaccarle come ha fatto il Dortmund ieri, hanno fatto una partita da sogno contro una corazzata che investe miliardi di euro più di loro nella rosa.

    • No basta pazienza ed alibi.
      La AS Roma deve migliorare e crescere così come ha fatto il Bayer rispetto allo scorso anno.
      L’anno scorso loro erano già superiori a noi e l’abbiamo battuti grazie alla strategia dell’allenatore, così come abbiamo superato il Milan grazie alla strategia di DDR.
      Io vorrei affrontare la semifinale forte della qualità dei miei giocatori (a prescindere dall’allenatore di turno).

    • Asterix…loro si sono rinforzati. Noi invece che non avevamo Dybala e Smalling (oltre ovviamente a Lukaku) che oggi ci sono…siamo indeboliti Io la vedo diversamente: se l’anno scorso ce la fossimo giocata più a viso aperto, forse avremmo sofferto di meno, pensa un pò.

    • @maddeche’…contano i risultati, non le consolazioni. Se si esce dalla Goppa e non si arriva quinti in campionato, è la certificazione dell’ennesimo fallimento di questa presidenza.

    • @daje lupi
      E’ esattamente l’opposto. Ho assoluta stima e fiducia su DDR, poca sui Friedkin.
      Sarei ben felice che il passaggio alla semifinali fosse deciso dalla qualità dei giocatori e non dall’allenatore di turno, ma ciò richiede investimenti che ad oggi non vedo se pensi che l’ultimo rinforzo acquistato dai Friedkin è stato Baldanzi (che oggi parte titolare vero?).
      @rod
      L’Atalanta deve molto della sua qualificazione dall’assenza di Alison all’andata. Al ritorno con lui in campo l’Atalanta ha perso in casa. Purtroppo la qualificazione la fanno i giocatori.
      DDR è stato bravo a mettere Elsharawy a dx contro il Milan, ma è stato Stephan con la sua prestazione a farci guadagnare la qualificazione (si quello che volete il prossimo anno sostituire con Chiesa…)

    • Finora il “fallimento” certificato è di colui il quale ha fatto 29 punti in 20 partite ed è arrivato secondo nel girone di EL dietro nientemeno che lo Slavia Praga e fatto sembrare la Roma il Monza.
      Lo stesso che ti ha detto, restando incredibilmente serio, che dovevamo invidiare Rugani e il centrocampo di una squadra che sta andando mestamente in B.
      Ma tutte ste fregnacce le bevevate come fossero acqua fresca, anzi più alzava il tiro e più scodinzolavate felici.
      Eventualmente il fallimento della società sarà stato quello di non averlo cacciato dopo le prime tre partite e al massimo dopo la disfatta contro il Genoa.

    • @Asterix nelle.tue parole leggo una contraddizione anzi più di una

      1 Sfiducia eI Friedkin … ma poi ti indigni se si parla di Chiesa

      2 Vuoi che la Roma vinca per la qualità dei suoi giocatori e non vuoi una alternativa a Elsha… eppure le squadre forti hanno almeno 2 campioni per ruolo …le.flrtisdime anche 3

      3 Baldanzi: anche in questo caso non ti sta bene che i Friedkin abbiamo investito dei soldi..É stato comprato bem sapendo che sarebbe cresciuto all’ombra di giocatori già affermati…Dybala su tutti
      In questo caso il tempo ci dirà se ne é valsa la pena

    • Asterix perdonami ma non capisco quale ragionamento ti faccia pensare e scrivere che con DDR la partita dell’anno scorso contro il Leverkusen l’avremmo persa…mi limito e dico che è irrazionale! sono più che certo che Mou ha reso l’ASRoma un corpo unico e quasi impenetrabile, e solo uno scandaloso furto dell’arbitro ci ha negato di trionfare una seconda volta di seguito, (ho una certa…conosco la mia storia e per questo sarò grato a Mou in eterno!) sono certo che l’ASRoma quest’anno è ancora più forte con Svilar, Angelino, Ndika, Azmoun e sopratutto Lukaku. Sono altresì dispiaciuto che non siamo stati capaci di prendere prima Xhaka e poi Grimaldo a parametro zero a sottolineare il ritardo cronico di questa proprietà nel rincorrere una competività che abbiamo negli 11 ma non a livello delle più forti e specie nella rosa. Comunque stasera c’è la Roma e ai Friedkin ci penseremo fra qualche settimana…su DDR è indubbio che siamo stati fortunati e loro bravi!

    • Fatemi capire una cosa: Non avete fiducia nei Friedkin che in tre anni (4) partendo da 0 hanno rivoluzionato un intero Settore portando in TOTALE: 2 Finali Europee, 1 Semifinale, 1 Conferenza Leauge, 2 Coppe Italia, 2 Tricolori, 1 Super Coppa Italiana (Femminile) Tutto questo, dopo aver acquisito una Società letteralmente sommersa dai debiti. La sfiducia ai Friedkin mi potrebbe anche star bene (ognuno è libero di pensarla come meglio crede) però poi mi lodate continuamente l’Atalanta, come se fosse il modello indiscutibile del Calcio Italiano. Parliamo di quella stessa società che è finita piu’ volte, sotto inchiesta assieme a scazzie e rubens Scusate ma in questi ultimi anni, cosa hanno vinto i bergamaschi rispetto a noi? Il Nulla… Sempre Forza Roma💛❤️

    • @Fred
      ragionavo solo che lo scorso anno giocare a viso aperto il ritorno contro il Bayer senza Dybala sarebbe stato un suicidio (anche a me non ha entusiasmato come siamo passati però quello che contava era il risultato). Però hai ragione era ingenerosa la mia frase su DDR perché nessuno può sapere come se la sarebbe giocata.
      @Paolo 33
      Nessuna contraddizione.
      Non ritengo, a mio modesto avviso, che Chiesa possa rafforzare la Roma. Credo che la Roma sarebbe più forte il prossimo anno se mi prendesse Theo Hernandez e Di Lorenzo, oppure Bellanova o Ruggeri. Basterebbe due buoni esterni per renderla più forte.
      Al posto di Baldanzi avrei preso un centrocampista per dare il cambio ai 3 titolari oltre Bove perché l’attacco (3 posti) è il settore in cui siamo più coperti avendo 5 giocatori: Lukaku, Abraham, Elsharawy, Azmoun, Dybala (salvo non si pensi il prossimo anno di cedere Dybala che sarebbe.. come dire… una enorme CAXXATA)

    • Basara premesso che ho indicato l’Atalanta solo come modello di sviluppo, ma avrei potuto indicare anche il Napoli o il Bologna.
      Società che sono cresciute e che ora finanziariamente stanno meglio di noi.
      Quanto agli scandali su doping dell’Atalanta (credo che a quello ti riferisca) purtroppo come disse Boskov è rigore solo se arbitro fischia ed ad oggi di accertato c’è solo lo scandalo della Juve di Moggi. Anche l’inchiesta sul doping della Juve sappiamo come è finita..
      Poi considerato che 2 ex giocatori dell’Atalanta stanno con noi (Mancini e Cristante) forse non ci conviene parlare di dopati non pensi?
      I Friedkin hanno preso Pinto e tenuto per quasi 4 anni.. basta ho finito.

    • Asterix sai che ti dico? Hai ragione Noi facciamo schifo l’Atalanta è la REGINA del calcio italiano Quando si arriva a sminuire e denigrare in questo modo Presidenza e A.s Roma Calcio, lodando i bergamaschi a 360° ogni confronto diventa inutile Tifa pure la tua squadra del cuore (che non è di certo la Magica, io mi tengo i miei colori) Sempre Forza Roma💛❤️

    • Buongiorno rega’.
      OK premesso che siamo tutti Romanisti fino al midollo, con i se e con i ma non si va’ da nessuna parte.
      Tutti abbiamo goduto delle prestazioni in coppa di Mourinho e’ tanto di cappello per quella mentalita’ che traccia ancora oggi l’impronta che ha lasciato.
      Ma oggi e’ un’altra partita, entrambe le squadre si sono arricchite nei reciproci organici.
      Loro, il Bayer attualmente sono la squadra che offre il miglior calcio in europa e noi siamo i soliti Italiani che si esaltano nelle difficolta’, Daniele De Rossi era li nella finale di Berlino cosi come era li nella finale di Londra, vita vissuta nella situazione che ci vedeva fuori da ogni pronostico di arrivare fino in fondo e come per incanto poi abbiamo pure vinto.
      De Rossi e’ con noi e sono certo che le sue esperienze possono tornare utili anche alla Roma, quindi mettetemoce l’anima in pace che tanto DDR trova il modo di stupire anche stav

  2. DDR dirà ai ragazzi de giocalla come se fosse ‘na finale. Solo così se po’ spera’ de annacce davero, in finale! Quest’anno li tedeschi so’ più forti de n’anno fa .. TESTA, CUORE E PALLE e famoje male a ‘sti crucchi!!! DAJE ROMA DAJEEEEEE 💪💪💪💛❤️💛❤️💛❤️

    • se riusciamo a batterli oggi, forse li mandiamo in crisi.Non ci resta che sperare. Avanti Roma, avanti Romanisti. MASSACRIAMOLI

  3. Se la Roma vista ultimamente è stata una squadra che in parte si risparmiava in vista dell’Europa League allora oggi possiamo dire la nostra, se la forma attuale invece è proprio quella vista con Bologna e Napoli, contro i campioni di Germania non sono molto ottimista. Pellegrini ed El Shaarawy soprattutto li ho visti stanchissimi ultimamente.
    Potrebbe anche darsi che la proprietà, come negli anni scorsi, abbia deciso di puntare tutto sulle coppe, e che quindi stasera li rivedremo a mille come contro il Milan.
    L’importante però è che a fine campionato arrivi qualcosa: o Coppa o Champions.
    Speriamo bene. Daje! 💛❤️

  4. Proviamoci con tutte le nostre forze. Giocatori, Allenatore e Tifosi. Per 10 giorni mettiamo da parte Mourinho, Karsdorp, difesa a 3,arbitri, congiure di palazzo (tutti argomenti validi intendiamoci) ma per 10 giorni(a cominciare da stasera) tutto questo mettiamolo da parte e concentriamoci, tutti insieme, sulle partite che andremo ad affrontare di volta in volta. Alla fine tireremo le somme sperando di essere riusciti a compiere un qualcosa di grande. In caso contrario(spero con tutto il cuore di no) non avremo rimpianti, consci di aver fatto tutto il possibile per ottenere il massimo. DAJE ROMA DAJE!!!!ANDIAMO A SCRIVERE LA STORIA (alla faccia di tutti quelli che sperano il contrario).

    • Ma certo, continuiamo a non saper guardare oltre il nostro naso…ma non lo sai che se vai in finale contro l’Atalanta hai garantita la Champions comunque, pure se arrivi sesto ?
      O preferisci rinunciare alla Champions perché “Gasperino er carbonaro ecc.ecc.” ?

    • per pogo,
      se l’atalanta vince la coppa e arriva quinta tu non vai in Champions. Ci va la sesta se vince la coppa. Il regolamento è chiaro.

    • Wlady, l’UEFA ha emanato un chiarimento pochi giorni fa in cui spiega che se la quinta vince l’Europa League la sesta va in Champions. Cerca su Internet l’hanno pubblicato molti siti. È di sabato scorso se non sbaglio. Questo in virtù dei cinque posti acquisiti con il ranking che andrebbero comunque coperti in aggiunta al posto della vincitrice di Europa League.

    • Pure io preferisco il Marsiglia per due motivi: una eventuale finale Roma-Marsiglia è molto più affascinante e “storica” che un Roma-Atalanta. Secondo motivo, all’Atalanta rimarrebbe solo la finale di Coppa Italia e gioco forza risparmieranno molti titolari in Atalanta-Roma.

    • Wadly70 Facciamo così
      Inter, Milan, Juve, Bologna, atalanta in Champions come prime 5
      Noi sesti , in Champions vincendo la coppa
      lazie in El
      Napule in Conference
      Se si firma col sangue, dove devo firmare ?
      Firmo subito.
      Io , innanzitutto spero in una grande prova dei nostri giocatori stasera, questo è quello che mi auguro .

    • Io comunque questo chiarimento della Uefa sul sesto posto utile in caso che la quinta vinca l’EL sul sito istituzionale della Champions ancora non lo vedo.
      Se qualcuno lo ha trovato lo dica per favore, perché è vero che sono tanti a riportare questa cosa ma finché non lo mette nero su bianco chi di dovere io continuo a restare nel dubbio.

  5. Quella qualificazione fu raggiunta con il perfetto stile Mourinho. Vittoria di misura alla andata e pullman davanti l’area per tutta la gara di ritorno (stile Barcellona Inter).
    Con DDR la gara sarebbe stata affrontata a viso aperto cercando di prevalere con il gioco e con la qualità dei nostri giocatori. Ergo saremmo stati eliminati.
    Quest’anno il Bayer si è anche rinforzato.. speriamo in due miracoli sportivi..
    Sempre Forza Roma

    • Peccato che lo “stile Mourinho” emergeva sempre nelle vittorie e mentre nelle (numerose) sconfitte veniva sempre sopraffatto da quelle ingrate pippe dei giocatori.

  6. Io penso una cosa, ma magari scrivo una stupidaggine. Secondo me i Friedkin preferiscono vincere un trofeo piuttosto che entrare in Champions. La Champions è vero che porta soldi, ma è una competizione nella quale già sai che difficilmente andrai avanti e comunque oggi hai ancora i paletti del SA per cui non potresti comunque fare investimenti importanti. Quando finalmente finirà quest’accordo capestro, allora sono sicuro che i Friedkin investiranno per farci fare il salto di qualità definitivo. Penso quindi che la scelta fatta sia corretta: meglio arrivare in fondo alle competizioni europee anche se minori e magari vincerle piuttosto che uscire agli ottavi di CL e piazzarsi quarti a fine stagione.
    Detto questo, sfonnamoli!!!!
    Forza Roma

    • cioè degli imprenditori che hanno in mente il profitto, anche solo per risanare la società, rinuncerebbero alla CL per non fare figuracce?
      Puntando poi alla EL, che se vinta ci porterebbe in CL?
      Non ho capito nulla, ma ammetto di aver mangiato troppo alla grigliata di ieri.

  7. Sembra quasi che vi sia gente, che non aspetta altro che la ROMA fallisca, per poter vomitare contro società, tecnico di turno, e giocatori, per non parlare di quelli che stanno col taccuino in mano a segnarsi qualsiasi cosa uno dice, tipo qualche tifosi dice che stasera li prendiamo a pallonate, poi non succede perché la palla non è voluta entrare, o l’arbitraggio ci ha penalizzato?
    Subito dopo te lo rinfaccia con: zitto tu che avevi detto…
    A me personalmente mi fanno paura, sono capaci di gufare contro la ROMA, pur di poter dire” io l’avevo detto “.
    Poi quando si tratta di scrivere ( per quello che può servire) una parola contro gli zozzoni che puntualmente ci penalizzano, sia in campo , che fuori, iniziano con il solito mantra,
    Ehhh ma non facciamo i panini.
    Basta con il pianto preventivo
    La colpa è nostra che teniamo una squadra di rotti e mezze seghe…
    Se prendiamo 3 pali in una partita , non è sfortuna , ma perché siamo pippe,viceversa se sono gli altri a sbagliare i gol sotto la nostra porta, o a colpire i pali, allora siamo stati fortunati..
    Mai un messaggio di incoraggiamento alla squadra, mai una parola contro le porcherie di arbitri e palazzo, mai a sottolineare quello di buono fatto in questi anni,ma solo a ricordare gli errori e/o i fallimenti, si vince un derby dopo tanto tempo, e i messaggi di gioia non arrivano manco a 150, viceversa se lo perdi , il sito si blocca tanto che scrivono…( poi uno dice che so laziali , iniziamo con l’altra cantilena ” io sono romanista dai moti del 1821..
    Una società la ROMA, che dal 2018 sta in pianta stabile tra le prime 4 della competizione europea a cui partecipa, con allenatori diversi, nel gioco e nella tattica, con giocatori diversi, con preparatori atletici diversi, che non viene mai tutelata dal famoso palazzo, in questo caso , che andiamo ad affrontare una formazione di marziani, visto che non perdono da un anno, si chiedeva una eccezione alla regola ( cosa fatta tante volte, con altre squadre, ed in altre situazioni, qualcuno si ricorda Juve – Napoli al tempo dei tamponi si?? Ma no, niente da fare, eppure la 5 squadra in Champions è arrivata grazie ai nostri punti..Ed invece se dovessimo uscire, ( corna , bicorna e scongiuri) non diranno una sola parola su questo, perculando chi lo farà ( e rifarà) presente, e sarà solo per colpa nostra, dei Friedkin e Company..
    FORZA ROMA SEMPRE

    • Ci sono tifosi che puntano sempre sull’impresa, sull’eroismo, sul miracolo sportivo, sul gettare il cuore oltre l’ostacolo.
      Poi ci sono tifosi, più anziani, che avendo visto tali annunci “ogni maledetta domenica” si sono rotti il caxxo e vorrebbero “NORMALITA'”.
      Come disse DDR nella semifinale persa contro il Liverpool in Champions per la Roma dovrebbe essere “NORMALE” arrivare ogni anno in fondo alle coppe europee non un evento straordinario.
      Per questo serve programmazione, una dirigenza seria che sappia cedere, ma anche acquistare con l’obiettivo di rendere ogni anno la squadra più forte.
      Questo finora oggi è mancato sia con Pallotta (post Sabatini), sia con i Friedkin.
      Quindi godiamoci la finale, ma basta miracoli sportivi o tragedie. Vada come vada e prendiamo lezione stasera per capire dove migliorare (sperando non serva) per il prossimo anno.

    • Asterix piu che altro perche non vorrei capitolare una di queste volte mentre vedo la partita da cuore oltre l ostacolo , infatti come dici tu mi piacerebbe giocarla a viso aperto sapendo che posso vincere , oggi sono tutti positivi , io non la vedo cosi sono forti non perdono da un anno ed era gia piu forti di noi il precedente anno , se si passa il turno sarà il solito miracolo , ecco vorrei che la dirigenza allestisse una squadra che mi permetta di lottare con un 50%vs50% con tutti magari meno i mostri sacri di real city ecc ecc .
      p.s.
      il liverpool è uscito perchè è finita la benzina sanno che Klop se ne va e qualsiasi giocatore mentalmente la spina la stacca o pensate veramente che l atalanta sia piu forte del liverpool ??

    • Asterix fammi l’elenco dei tifosi che fanno i proclami?
      Che hanno scritto , detto o gridato che stasera abbiamo già vinto…
      Da quando stanno gli Americani , e da quella semifinale col Liverpool,stiamo stabilmente nelle prime 4 della manifestazione a cui partecipiamo, più programmazione di questa si muore.
      Perché un anno può essere fortuna, impresa ect.
      Ma questa di stasera , è la terza semifinale di Europa League con 3 allenatori diversi.
      Fonseca
      Mourinho
      De Rossi.
      Vuol dire che gli americani vogliono che la quadra vada fino in fondo in Europa.
      E questo va contro a tetti gli insulti che si prendono ,giocatori compresi, per le prestazioni altalenanti in campionato , il più delle volte penalizzati da arbitro e palazzo.
      Io non so se leggi i miei inutili messaggi, ma proprio ieri ho scritto che ,noi un’altra Coppa l’avevamo vinta.
      Ci sono state due cose che ci hanno impedito di portala a casa.
      La prima, un giocatore dopato, squalificato in primo grado e graziato in secondo grado, che in una partita praticamente finita ,fa un fallo criminale non sanzionato ,su Dybala, e l’altra è stato Taylor, bastava darci il sacrosanto rigore per un evidente fallo di mano.
      E oggi avevamo una coppa in più, la possibiltà di giocarci la finale di Supercoppa Europea,la qualificazione alla Champions e 70 mln in più per le casse societàrie.
      Questi sono dati di fatto,certo se tutti fosse andato liscio , come ho detto e ripetuto , forse oggi non saremmo qua, o forse ci saremmo stati lo stesso, retrocedendo da terzi nel girone ,non lo so.
      Ma so che ci è stato impedito con ogni mezzo , di poter entrare nella storia vincendo due coppe consecutive.
      Devo essere sincero al momento dell’esonero di Mourinho non ci credevo più ,che arrivassimo di nuovo fino a qua.
      E ne dico un ‘altra , nell’anno del nostro centenario è più facile che facciamo una finale europea ( spero in Champions) che vincere lo scudetto perché in Italia , Gino a quando ci saranno i due papponi, di Formello e Castelvolturno non vinceremo mai niente, non ci faranno vincere mai niente…

    • @Nando
      condivido il tuo post ma per quanto riguarda L’atalanta personalmente già speravo in quel sorteggio perché ero convinto che fosse l’unica squadra ( del lotto ) che poteva mettere gli inglesi in seria difficoltà

      per quanto riguarda oggi é.difficile.fare previsioni e.non mi la cerei a farle.percé.questa sulla carta é una partita equilibrata , da 50 e 50 quindi se vogliamo passare dovremo sudarcela

  8. Quest’anno la differenza tra il campionato della Roma e il campionato del leverkusen sta tutta nella bravura nel fare mercato senza disporre di ingenti somme da investire. Quando hai un bravo ds anche senza grandi disponibilità economiche puoi competere ad altissimi livelli. Noi invece cerchiamo solo allenatori e a fare i ds ci mettiamo degli azzeccagarbugli di infimo livello. Il leverkusen è l’ennesima dimostrazione di quanto sia importante un bravo ds in una società. xabi alonso sta facendo bene grazie alla campagna acquisti che gli è stata fatta. Loro non hanno pinto 7,5 ma un ds da 10. Poi nelle due sfide può succedere di tutto e noi possiamo dire la nostra grazie a calciatori arrivati tramite le telefonate di Mou e i conseguenti soldi investiti dal presidente per i suddetti calciatori. Comunque nel leverkusen dei record gioca xhaka giocatore voluto da Mou ma che non è stato preso perché pinto 7,5 ha preferito investire i soldi per il suo acquisto in un altro ruolo comprando shomurodov. Quanto ci servirebbe un bravo ds. Basta cambiare allenatori! Bisogna dare a De Rossi una rosa da Champions League e non una rosa mediocre a un altro allenatore!

    • Complimenti! Talmente tante inesattezze in un post che sembra quasi tu abbia ragione…

    • Zhaka Mourinho l aveva chiesto 2 anni afa appena arrivato hanno comprato vinha e shomu

  9. Profilo basso e tanta corsa stasera, alla tattica e contromisure ci pensera’ DDR che mi da fiducia.
    Per il resto vedendo il Dortmund ieri sera contro il PSG mi sono spaventato, tanta velocita’ e qualita’ nei passaggi in ogni reparto e questi sono quinti in Bundesliga a 24 punti dal Leverkusen. Per me il Leverkusen di quest’anno e’ qualcosa di mostruoso, i loro terzini sono considerati i piu forti al mondo nel ruolo ruolo ed oltre a sfornare valanghe di assist hanno segnato 8 e 9 goal a testa…… una Roma gigantesca ci vorra’ nel doppio incontro per tenergli testa nonche’ Dybala, Svilar e Lukaku al loro top!

    • Sono totalmente d’accordo, anche se il Dortmund ieri sbagliava passaggi in gran numero, anche errori non forzati. Credo che un PSG allenato da chiunque altro avrebbe vinto con agio. Stasera purtroppo contano la corsa e la concentrazione. Dico purtroppo perché la corsa non è la qualità principale di questa squadra. Se ne esce interi solo giocando corti, ognuno per i compagni.

    • A sto punto conviene farli giocare male, rallentare il loro ritmo.
      Anche io ho pensato come te guardando il Borussia.
      Ma sicuramente DDR avrà una sua idea su come disinnescarli.

  10. Daje che si puó fare,
    Visti i calciatori che abbiamo a disposizione
    siamo ampiamente piú forti dell’anno scorso,
    e poi roba non da poco da qualche mese a
    questa parte giochiamo tutto un’altro stile
    di calcio.
    Stasera i magnifici tifosi 🌞❤️che saranno presenti all’Olimpico
    dovranno spingere al massimo da una parte
    e frenare piú che possono l’altra.
    Da fare impressione 😡😠

  11. Buongiorno ragazzi.
    Che sia una grande giornata!!!
    Qualche giorno fa osservavo dopo City Real questa cosa: Guardiola conosce il “suo calcio” come nessun altro, ma Ancellotti conosce “il calcio” come nessun altro..!
    Ecco perché riesce sempre a trovare la soluzione vincente.
    Ciò premesso per dire: DDR sta mostrando una grandissima dote, quella tipica della sua Nazionale Campione del Mondo.
    LA CAPACITÀ DI LEGGERE LA PARTITA IN CORSO D’OPERA!
    Per meglio precisare; ci sono squadre arrembandi, più “impressionanti”, ma a volte meno efficienti…
    Spero che questa mia disamina ci porti a dire domani (meglio ancora dopo il doppio turno di coppa) che il Leverkusen è tanta roba, ma la Roma sa come vincere…!
    Ci credo davvero a quanto scritto non solo perché romanista, ma per l’intelligenza che sta mostrando il nostro Mister.
    Non che Alonso sia da meno ad oggi, ma non sono sicuro la sua squadra sia all’altezza di mostrarsi così “studiosa” in partita.
    I nostri sono più esperti, i loro sono talenti in rampa di lancio, ma noi abbiamo CAMPIONI AFFERMATI!
    Smalling, Paredes, Dybala e Lukaku loro non ce li hanno….
    FORZA ROMA

    • Il grande Ancelotti con il Napoli non ha fatto una bella figura; con il Real se la cava benino.

  12. Che non perdono da oltre 40 partite lo testimoniano numeri e statistiche. Va anche ricordato, però, che sono andati sotto nel risultato molte volte per poi recuperarlo in extremis. Ciò a testimoniare che i goal li prendono eccome. Sarà nostro dovere evitare di subirne.

  13. I punti di forza della Roma sono la tecnica di alcuni giocatori (Dybala, Pellegrini, Spinazzola), la possenza di Lukaku, e la generosità di Cristante, Paredes e Elsha. I punti di debolezza sono una difesa che cambia uomini e assetto ogni partita, la scarsa forza atletica, e secondo me alcuni “passaggi a vuoto” dell’allenatore che è bravissimo ma ogni tanto fa cose difficili da capire. Speriamo bene. Forza Roma!!!

  14. In questa giornata per me estremamente snervante .
    Meno male che lui c e 😂😂😂
    “Rissa sfiorata tra Lotito e Bongiorno: il senatore di Fi aggredisce la collega leghista dopo la bocciatura dei propri emendamenti”
    Perlomeno mi fa fare due risate pensando a chi sta in mano il calcio italiano e la politica oppure dovrei dire ‘ non ci resta che piangere “

    • Leggevo ora la notizia e se pur ne condivido l’ilarità, la reputo di una gravità inaudita. Pur di far valere le sue ragioni, aggredisce verbalmente una controparte senza tener conto del sesso e delle sue qualifiche. (Sembra che abbia addirittura tentato di aggredirla). Ma niente niente avesse ragione chi sostiene che Lotito sia tutt’altro che un povero stupido? Quando si arriva al punto di fare la voce grossa nei confronti di una donna o addirittura di minacciarla, vuol dire che tanto bonaccione non sei. Non credo che sta storia avrà dei risvolti ma sto mezzo matto tutto mi sembra tranne un “angioletto” Solo un dubbio!

    • Basara , ecco perche ho sritto “non ci resta che piangere” e le sue ragioni le aveva perche voleva far passare un emendamento dove se sei colpevole ma ti metti d accordo con lo stato non ti devono condannare penalmente un furbacchione che guarda sempre la sua saccoccia , ecco perche mi fa ridere non lui ma rido dei dirimpettai che se lo devono sorbire per altri 1000 anni sapendo che pensa solo ai caxxi suoi

    • “Se sei colpevole ma ti metti d accordo con lo stato non ti devono condannare penalmente!” Azz… Altro che furbacchine, qui stiamo ai livelli di Cosa Nostra🤔😑

    • Questo e’ cio’ che avviene quando a certi personaggi si da troppa corda e ieri c’ha trovato er padrone.

  15. Mi piace che, come con il Milan, non siamo I favoriti.con umilta e passione possiamo farcela. 3 finali consecutive in Europa sarebbe qualcosa di leggendario.

  16. Imbattuti quest’ anno ma comunque arrivati terzi nel girone di Champions, che poi gli ha concesso di arrivare fino a noi. Il campionato tedesco è più facile della serie A, quasi tutte le squadre giocano all’ attacco e quindi chi ha più qualità vince sempre, di sicuro è meno abituata di noi ad affrontare squadre forti, per cui secondo me non partiamo sfavoriti sulla carta. Solo che loro hanno già chiuso il campionato mentre noi avremo 10 giorni durissimi, perché possono essere finale e qualificazione Champions oppure un pugno di mosche, però noi abbiamo diversi giocatori abituati a queste pressioni e a vincere (come Lukaku e Dybala) quindi rispetto sì, paura mai. Forza Roma.

  17. A rega’, che è sto silenzio?!
    Mi sto sintonizzando sul sito ogni 5′ x aggiornamenti…
    St’attesa me sta a logora’.
    Me ne vado a letto (sono in malattia) e me svejo alle 20:45….
    Fateve senti’!!!
    FORZA ROMA

  18. l’esultanza dei tedeschi al passaggio della Roma contro il Milan parla chiaro:
    mi sa di rivincita Rocky VS Apollo.
    con le parole di Mickey che sembrano adatte: “quello non vuole solo batterti, vuole annientarti per dimostrare che la prima volta hai avuto solo fortuna”.
    quelli oggi vogliono spezzarci.
    speriamo finisca come in Rocky II
    ossia passiamo noi all’ultimo secondo. rigori in questo caso. Dio volesse

  19. Secondo me sono 2 squadre totalmente diverse rispetto all’anno passato, quindi inutile cercare paragoni, consolazioni o timori.
    Dico solo che quello che sta facendo vedere DDR – da molti punti di vista – mi appassiona e spero veramente si possa aprire un ciclo lungo con lui al timone della squadra.
    Credo ne abbiamo bisogno, perché da troppo tempo non si riesce a fare veramente una programmazione seria.

  20. Certo se DDR passa indenne i 10 gg di Bayer-Juve-Bayer-Atalanta je dovemo fa na statua davanti al Colosseo. Minimo. Forza rega’ fateci sognare già da stasera. Mal che vada me pijo… n’aspirina.

  21. Parliamoci chiaro: da ossevatore della Bundesliga posso affermare che al momento il B Leverkusen è la squadra più forte d’Europa. Ha tutto ed è in uno stato di esaltazione agonistica. Però si può giocare a calcio, e la Roma lo farà. FR

    • Se fa col City una partita ufficiale (non un’amichevole) pja na sveja che se la ricorda fino a che campa. Ma pure col Real.

  22. I crucchi saranno pure “gli invincibili” ma in Europa pure noi non scherziamo. Se si escludono le partite del girone (che ,anche se da secondi, abbiamo sempre superato) negli scontri ad eliminazione diretta non ce né per nessuno. 11 passaggi turno consecutivi. TRABZONSPOR VITESSE BODO LEICESTER SALISBURGO REAL SOCIEDAD FEYENOORD LEVERKUSEN FEYENOORD BRIGHTON
    MILAN. Saranno preoccupati anche loro oh no? Continuo a dire che (salvo episodi spiacevoli) le possibilità sono 50% e 50%.Certo, pe esse forti so forti ,ma, al 93mo erano usciti col Qarabag.

  23. Basta non far giocare kardroop e siamo già a metà dell’opera, e poi non giocare assolutamente con la difesa a tre, piuttosto metti mancini o llorente a destra, ma tenete lontano kardroop che è la peggiore catastrofe insieme a rui pasticcio. Forza ragazzi, stasera bisogna sudare, lottare , correre e dare tutto ciò che abbiamo senza fare calcoli. Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome