Roma a secco: servono due ali e un grande attaccante

48
2540

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Altro che difensori e centrocampisti. La Roma per fare il salto di qualità ha bisogno di due grandi terzini, ma soprattutto di una punta che faccia la differenza lì davanti.

Con il recupero di Wijnaldum (che però va riscattato) e l’esplosione di Bove la squadra ha trovato nuova linfa in mediana, e l’arrivo di Aouar aggiunge un altro tassello lì in mezzo. In difesa la conferma di Smalling e il possibile acquisto a parametro zero di N’Dicka renderebbe più solido e completo il pacchetto arretrato.

Ma sulle fasce servono due propulsori che al momento mancano in rosa: Karsdorp è destinato a salutare, Celik può essere al massimo un’alternativa, Spinazzola non è riuscito a tornare ai suoi livelli dopo l’infortunio al tendine d’Achille, e Zalewski è un adattato.

La Roma sugli esterni è ancora troppo debole, e lì vanno cercati al più presto dei rinforzi che possano giocare come titolari. Da risolvere poi il problema in attacco: Belotti è incredibilmente a secco in un campionato che volge al termine, e Abraham non ha la cattiveria del grande attaccante.

Per questo Mourinho vorrebbe che la Roma risolvesse questo limite con l’acquisto di una grande punta. I nomi che aleggiano sono quelli di Morata e Icardi, mentre Firmino (n scadenza di contratto) non sembra avere le caratteristiche del bomber che cerca la Roma sul mercato. Molto dipenderà da quanto incasserà la Roma dalla cessione di Abraham: Pinto chiede non meno di 40-50 milioni. Se i giallorossi riuscissero a raggranellare una tale somma, potrebbero essere più efficaci sul mercato.

Giallorossi.net – G. Pinoli

Articolo precedenteCalciomercato Roma, sfuma l’ipotesi Grimaldo: il terzino firma per il Bayer Leverkusen
Articolo successivo“ON AIR!” – ROSSI: “Orsato vecchio e ciecato, vada in pensione”, PIACENTINI: “Bicchiere mezzo vuoto”, PUGLIESE: “E’ un punto guadagnato”, CORSI: “Ancora tutto aperto per la Champions”

48 Commenti

    • Si per favore ma non affidiamo questo compito a Pinto.
      Troviamo altri dirigenti sportivi (Napoli, Sassuolo).
      Ricordo che in attacco Pinto ha portato Belotti, Abraham, Shomorudov e Solbakken.
      Totale dei gol segnati in 2 anni dalle quattro punte?? lasciamo perdere..
      Primo tassello assumete un nuovo DS poi parliamo di tutto il resto.

    • Asterix, Solbakken ha giocato meno del tuo amico Zaniolo e fatto di più.
      Pinto…la Roma, negli ultimi due anni ha fatto due semifinali europee….un po’ di merito ce lo avrà anche lui o no?

      Icardi non è un professionista, Morata non è un bomber….questi calciatori sono da escludere.

      Io prenderei Dzeko, visto che si libera a zero. E proverei a prendere un ragazzo in rampa di lancio.

    • Qualcuno si è reso conto che probabilmente è una questione fisica? Ossia lo scarso rendimento di questi attaccanti deriva anche dal fatto che sono utilizzati a tutto campo e perdono lucidità sotto porta. Servono ricambi, ricambi, ricambi, di qualità e sani.

    • aspé boni tutti regà qua c’é un discorso da fare: prima di tutto dobbiamo considerare la sfortuna che abbiamo avuto questa stagione, dall’infortunio di zaniolo, pellegrini fuori forma e tornato ai suoi massimi soltanto adesso, Dybala 3 mesi fuori, zaniolo che non giocava a calcio….ecceccecc. secondo me il fatto che gli attaccanti non sono stati produttivi, é perché non gli arrivavano palloni ,infatti abbiamo segnato quasi sempre per palla inattiva. ci serve un regista preciso e un altro difensore come smalling che, se manca, non dobbiamo metterci le mani nei capelli. cosí i centrocampisti stanno piú tranquilli e possono fare piú incursioni in attacco e questo porterà poi a liberare le ali che possono crossare sull’attaccante, come faceva Salah per Dzeko per capirci, che ha portato Dzeko a fare 38 gol in quella stagione.

    • i meriti di Pinto nelle due semifinali..
      Si fa male Spinazzola lui prende Vina .. risultato? sulla fascia Mou scopre Zalewsky.
      Serve una seconda punta da affiancare a Dzeko. lascia andare Majoral e prende Shomorudov.. risultato in attacco Mou fa giocare prima Shomorudov poi Zaniolo.
      Zaniolo uomo plusvalenza. Ci rifaremo la squadra..peccato non averlo detto al giocatore cui ha promesso rinnovi esagerati (che hai dato ad altri).. risultato il giocatore ci ha sfanculati e ci ha fatto fallire la cessione fruttuosa (che Zaniolo non era Bove come carattere lo avevano capito tutti Pinto no lo lasciava fare gli affari con il Milan.).
      Ne avrei a bizzeffe sul sor Pinto.. quando andrà via da Roma stappero’ una bottiglia in suo onore per consolarmi della perdita di tale inestimabile dirigente…
      Non andiamo in Champions per colpa di Orsato, il calcio è marcio, ecc.. ma per una serie di soggetti che hanno magnato a sbafo a Trigoria con la presidenza straniera lontana…

    • no Asterix mayoral viene bocciato da mou e shomu viene preso per la disperazione de trovà un sostituto.

  1. Vanno sicuramente presi 2/3 terzini, zalewski deve essere riportato nel suo ruolo naturale. Poi oltre la punta bisogna trovare un portiere di sicuro affidamento. L’eventuale partecipazione alla prossima Champions con i relativi introiti che porta farebbe tutta la differenza del mondo

    • Ancora?? Gli introiti eventuali della Champions non faranno alcuna differenza per quanto riguarda le sessioni di mercato da qui a tutto il 2024/25, nelle quali il saldo della lista A dovrà essere positivo. Tanto entra, tanto esce (meno 1 euro per essere in “saldo positivo”).
      L’ha detto Pinto, l’abbiamo ripetuto allo sfinimento qui, ma evidentemente ancora non entra in tutte le capocce.

    • La sola qualificazione porta più di 20 milioni. sono soldi che entrano o sbaglio? oppure i soldi che entrano li considerate solo provenienti dalla cessione dei calciatori? premi delle coppe europee e sponsor non li calcolate? tutto ciò che rappresenta un’entrata fa la differenza, e la Champions rappresenta il torneo più remunerativo, tutto qui, non mi sembra di aver detto nulla di strano, boh

    • E niente, evidentemente non mi sono spiegato (e manco Pinto).
      I soldi che potranno essere utilizzati sul mercato fino a tutta la stagione 2024/25 saranno SOLO ed ESCLUSIVAMENTE quelli che entreranno dalle cessioni dei cartellini e relativi ingaggi risparmiati.
      Es.: cedo Mister x a tot, posso spendere quanto ricavato dal cartellino + il suo ingaggio.
      Entrano nel computo anche le commissioni, per cui potrò spendere la cifra ricavata da Mister X prendendo qualcuno la cui spesa per cartellino+ingaggio+commissioni sia inferiore di 1 euro a quanto incassato.
      Adesso è chiaro cosa hai detto di strano, ma soprattutto di errato?

  2. con Petagna invece di quei 2 stavamo già in Champions ( arbitri permettendo).
    comunque torno a consigliare la proprietà di investire sull’AIA….se gli arbitri ci circondano anche il prossimo campionato meglio che la squadra resti com’è ora…che compri a fa’…

    • con quell'” arbitri permettendo” hai confermato che nemmeno con Halaand le cose sarebbero cambiate.
      basta pensare all du gomitte volontarie prese da Ibanez e Solbakken che a momenti non venivano punite per siulazione.
      non ci serve una grande punta, ci servono arbitraggi non pilotati.

    • Gomitate volontarie, nel senso che volontariamente i nostri si sono fatti dare la gomitata in faccia? Beh, sì questo spiega la volontà del direttore di gara di non intervenire.
      A ogni modo Pasquò, sbagli. Non è che volontariamente si sono fatti dare la gomitata in faccia, è che volontariamente hanno sbattuto la faccia contro i gomiti alti dei difensori. Eccheccàzz, mica stiamo giocando a pallamano, questo è calcio, i falli con la faccia vanno sanzionati. Dite a Orzato che la prossima volta dovrà punire chi osa sbattere la faccia contro i gomiti altrui.

  3. Icardi sarebbe un grande colpo davanti. Chi lo critica si dimentica dei numeri, vero ha la moglie manager che potrebbe essere un problema, ma come attaccante vale più di Abraham. Morata non è attaccante da doppia cifra. Il mio sogno sarebbe però Lukaku.

    • Morata è praticamente sempre andato in doppia cifra, però appena appena di solito.
      Difficile pensare che te ne faccia 20.
      In quanto a Icardi, ricordo una dichiarazione di Mou nei suoi primi giorni alla Roma: “Se un centravanti non partecipa alla manovra mi deve segnare almeno 30 gol”.
      Dubito che Icardi ne possa segnare ancora 30 in serie A, a parte tutte le controindicazioni del circo che si porta dietro.
      Lukaku potrebbe sicuramente essere un profilo più adatto, ma è fuori portata economica e non dimentichiamo nemmeno l’enormità di problemi fisici che ha avuto per tre quarti di stagione.

    • il problema di icardi è che ora si sta separando da Wanda ed è ancora più instabile però è un colpo che se preso ai giusti prezzi andrebbe fatto, non puoi permetterti un attaccante superiore e lui è ancora ad alti livelli sebbene la sua situazione personale lo stia rovinando. Chi lo critica da un punto di vista calcistico non ne capisce nulla e non ha presente i suoi numeri, anche in Turchia.

    • non mettiamo una palla decente ad Abraham ed è uno che lotta pensa un po’ uno come icardi che già quando era nel suo miglior momento era non partecipava nell’ azioni fa la fine de Adriano

  4. Morata con dybala va sempre in doppia cifra… quindi morata tutta la vita … con nzola in panchina e belotti gli darei un’altr annata …

    • Sì, di stagionatura… poi è pronto per il banco salumi.
      Almeno Belotti che si svincola lasciamolo andare, perché farsi così del male?

  5. purtroppo habbiamo le ali che non sanno crossare ,e gli attaccanti lasciamo stare belotti tanto impegno ma non segna neanche a porta vuota l altro come sparare sulla croce rossa

    • Condivido Abbiamo le ali che non sanno crossare.

      Ad Abraham darei una possibilita obbligandolo a non giocare spalle alla porta , non puo’ aver segnato ventisette gol per caso. E deve imparare a tener alta la squadra e a cercare la profondita’ con continuita’

      Il portiere e’ una necessita’ vera con Rui Patricio in fase calante

      A me Solbiaken piace, ci vedo possibilita’ di crescita

    • Ci stanno tutte le critiche verso i nostri attaccanti, che in questa stagione hanno purtroppo latitato, tolto Belotti che è in piena involuzione realizzativa ma che comunque a suo modo lotta in ogni partita, anche per Tammy va fatto un distinguo, non può essere che un giocatore un anno è un fenomeno e l’anno dopo una pixxa…… purtroppo noi quando giudichiamo le stagioni a volte non lo facciamo in modo analitico e spesso diamo giudizi più o meno negativi in base anche all’andamento della squadra. Mi spiego meglio Tammy al suo primo anno fa 27 gol il che rappresenta di per se un’anomalia , in quanto tutti sappiamo che di solito un attaccante che viene da un’altra realtà ha bisogno di adattamento, ma è anche vero che lui nel girone di andata non avesse segnato tantissimo e quindi diciamo che lo ha fatto, la realtà che tutti sottovalutiamo è che alla squadra manca quel giocatore che che ha quella qualità che gli consente di vedere le giocate e il piede educato da mettere sempre l’attaccante di riferimento in porta, questo l’anno scorso lo faceva solo uno ed era Miky , messo in quel ruolo di centrocampo, avevi la squadra molto corta collegata tra i reparti e tra l’altro consentiva anche a Pellegrini di giocare molto più avanti con meno compiti difensivi ed ecco come alla fine uscivano i gol di entrambi.
      E’ stato preso Gini appositamente per fare quel ruolo e il gioco di Miky, ma la sfiga e Afena Gay non ti hanno permesso di averlo per quasi tutta la stagione, ovvio che senza quell’apporto è cambiato tutto, e per quanto possiamo dire Gini ancora non è così recuperato per poterlo fare, quindi oggi stiamo tutti facendo carne da macello di Tammy, che no segna più , inoltre va anche considerato che la squadra spesso è stata lunga e scollegata tra i reparti anche in fase di pressing , che quell’assenza sta costringendo lo stesso giocatore a giocare in maniera diversa, è costretto a fare un gioca che non praticava l’anno scorso e che inevitabilmente lo porta a spomparsi e a perdere lucidità che poi si ripercuote nell’unico momento che magari gli arriva una palla decente.
      Quindi almeno per coma la vedo io se la Roma a centrocampo riuscisse a ritrovare quel Gini che doveva essere e con acquisti mirati, due terzini forti , un centrale forte di piede mancino un centrocampista box to box capace di interdire il gioca degli avversari e far ripartire subito la squadra velocemente e in superiorità numerica, credo che avremmo trovato la quadra e che Tammy al quale forse darei a quelle condizioni un altro anno ritornerebbe a fare i gol che gli abbiamo visto fare l’anno scorso

  6. le punte di alto livello costano sul mercato neanche ci sono occasioni a livello di punte quindi terrei Abraham e sono sicuro con aouar e forse un altra mezzala ritorna quello dell’anno scorso invece sul esterno seconda punta mi fionderei sulla premier e cercherei occasioni da chi sta in zona retrocessione Rodrigo sinisterra Daka sono i giocatori più interessanti che sicuramente non vogliono farsi la championship

    • Scamacca? Perche’? Perche’ e’ romano. Pippa Broccone Scarsacca ha hatto in 16 partire la bellezza di udite udite 3 gol, e’ una pippa, a noi serve un attaccante da almeno 30 gol stagionali. Scarsacca puo ‘ tornare a lottare per retrocedere al Sassuolo dove trovera’ un altra pippa tal Scarsesi, forte forte e non lo prende nessuno. Basta soldi buttati a pppe, visto Bove e Tahirovic? o prendi chi ti fa salire veramente di livello o meglio puntare sui priavera, Kumbulla, Vina, Ekdor, Rrynolds e Celik insegnano.

  7. quando Mou si lamenta pubblicamente della rosa (cosa che a me non piace da tifoso) tutti i torti non ce l’ha.

    quest’anno abbiamo due 9 che messi insieme non ne fanno uno buono.

    con un centravanti normale, non dico haaland ma nemmeno un impedito sottoporta, saremmo davvero parecchio più in alto.

    vedere le statistiche di paulo, 16 gol in 36 presenze (che un 9 non è) per credere…

    ❤️🧡💛

  8. In serie A da prendere non ne vedo tanti..forse Zapata e Lukaku se l’Inter non lo vuole più. Ma non c’è tanta scelta…bisogna guardare all’estero.

  9. io con Abraham farei basta. sono veri i ragionamenti sulle palle che non arrivano ma si è mangiato dei gol che manco … scamacca non ha fatto una gran stagione, guardando qualche sua partita sembrava totalmente spaesato

  10. …zanne ed artigli… 🐺🐺🐯🦁per finire bene la stagione….non ali….poi vediamo!
    FRS ❤ 💛❤ 💛 🐺🐺

  11. prima di tutto il portiere safety first. poi sarebbe bello Parisi a six ed un terzino destro con gamba ( vedete Reggina e Cagliari in B) .Difesa ( ok LLorente o Ndicka ) e centrocampo hanno bisogno solo di amalgamare quello che c’e’ tra vecchi e giovani. In attaccco a Dibala ed Abraham aggiungerei Cambiaghi e Beto .

  12. prima di tutto il portiere safety first. poi sarebbe bello Parisi a six ed un terzino destro con gamba ( vedete Reggina e Cagliari in B) .Difesa ( ok LLorente o Ndicka ) e centrocampo hanno bisogno solo di amalgamare quello che c’e’ tra vecchi e giovani. In attaccco a Dibala ed Abraham aggiungerei Cambiaghi e Beto .
    Dimenticavo !!! Lo Special One per tutta la vita

  13. il vero cambiamento rispetto allo scorso anno è stato a centrocampo soprattutto la perdita di Miki ha influito sul rendimento degli attaccanti Secondo me… qui di il reparto più bisognoso di innesto é quest’ultimo….

  14. Quello che serve di più da questo punto di vista è ovviamente una prima punta che sia un grande bomber e per quanto riguarda le fasce, 2 terzini forti, uno a dx ed uno a sx capaci possibilmente di fare bene le 2 fasi, quella difensiva e quella offensiva.
    Non mi esprimo sugli altri reparti perché l’articolo riguarda solo ali e centravanti anche se naturalmente i reparti vanno rinforzati tutti così come ci vogliono le seconde linee, i ricambi di un certo livello.

  15. Rega per il portiere prendere Bart Verbruggen l’olandese del Anderlecht, costa 5MEUR. Attaccante: Hugo Cuypers del Gent (8MEUR) e Boniface del Union Saint-Gilloise ala ambidestro. Nigeriano, 1m89, 22 anni. Andate a vederli su YT

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome