Roma all’attacco, Mou pensa al cambio di modulo per il Lecce

16
667

AS ROMA NOTIZIE – Dimenticare San Siro. La Roma si prepara ad affrontare il Lecce all’Olimpico con il solo obiettivo di tornare a vincere e ridare decoro a una classifica molto deludente. Per farlo Josè Mourinho sta pensando di cambiare qualcosa nell’assetto della squadra.

Contro i salentini è possibile assistere a una novità tattica importante: il ritorno al più offensivo 3-4-2-1, che prevede un centrocampista in meno e un attaccante in più rispetto al consolidato 3-5-2 utilizzato in stagione.

L’assenza di Paredes per squalifica e di Pellegrini per infortunio unite alle non ancora perfette condizioni fisiche di Renato Sanches stanno spingendo Mourinho a pensare a un cambio di modulo, con l’inserimento di un attaccante in grado di saltare l’uomo e da affiancare a Dybala e Lukaku.

Il prescelto sarebbe Stephan El Shaarawy, pronto a giocare nei due dietro al centravanti belga. A centrocampo, in questo caso, la coppia di centrali sarebbe formata da Cristante, pronto in cabina di regia, e Bove. A restare fuori sarebbe Aouar, che non ha ancora convinto del tutto il tecnico.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteMourinho con Dybala, l’Arabia spoglia la Roma
Articolo successivoRiecco Kumbulla: tra un mese in campo

16 Commenti

  1. Aouar deve giocare.
    Va bene che se c’è Paredes c’è un posto in meno a cc, ma dal momento manca quest’ultimo, è giusto trovi spazio Aouar!
    Sennò quando s’inseriranno mai a dovere questi giocatori…!
    E pregare, sempre….
    FORZA ROMA

  2. fra un pò il gallo lo facciamo spegnere, era il più in forma e lo teniamo in panchina..bha
    anche contro l ‘inter avrebbe meritato spazio!!!

  3. col “consolidato” 352 siamo 9′ in classifica, dietro il bologna.

    perse 4 su 10.

    consolidato un caxxo…

    ❤️🧡💛

  4. invece di passare al 4231, continuiamo a giocare con questi esterni che non difendono e non attaccano, con 3 difensori che palleggiano davanti al portiere e fanno il lancione… avanti così!!!!

    • Roba da matti, il bollito insiste nel perpetrare l’errore di lasciare completamente il centrocampo agli altri. Per fortuna sta finendo ‘sto scempio.

    • sono 2 anni che lo dico da semplice tifoso, e mi chiedo come fa uno che prende tutti quei soldo a perseverare davanti all’evidenza.

      boh

      ❤️🧡💛

  5. detto che col Lecce dovrebbero bastare anche le seconde linee, i pugliesi giocano col 4-3-3 e togliere un centrocampista secondo me non conviene perchè avrebbero troppo spazio per le triangolazioni a centrocampo tra esterni veloci, tipo Banda, e i loro centrocampisti. Punterei a stare coperto a centrocampo finchè non segniamo il primo gol (sperando sia prima possibile), per poi eventualmente agire in contropiede quando dovranno scoprirsi per recuperare il risultato, ma eviterei di farci trovare scoperti noi all’inizio

  6. Rui
    Mancini llorente ndicka
    Kardrops cristante bove zalenski
    Aouar elsharawii
    Lukaku

    Secondo tempo 3412 con sostituzione elsharawii/ belotti
    Aouar/pagano

  7. Ma Azmoun non va proprio? Visto che non è’ in lista uefa perché’ no? Io lo metterei con Auaour dietro Lukaku! Poi sperando che vada tutto bene, il secondo tempo metterei Dibala e Belotti con il Faraone!

  8. Anche io toglierei le ragnatele ad Azmoun, gli farei giocare 90 minuti, o comunque più di 60.
    Se non vale manco contro il Lecce abbiamo un grande problema.
    Poi farei riposare Lukaku, magari facendolo entrare nell’ultimo quarto d’ora.

  9. 3 anni di 352 che poi sarebbe un 532 poiché non mi risulta che spinazzola o kardroop siano quinti di centrocampo, e nonostante tutto gol presi a raffica perfino dalla salernitana, altro che modulo consolidato! per gli avversari forse. E Friedkin l’unica cosa che doveva cambiare era l’allenatore lo scorso giugno

  10. Leggo da un’altra parte che la dirigenza avrebbe tra le scelte per sostituire Mou un certo Conte e tale nome sarebbe tra i sogni dei tifosi. Sogni una sega! Dovesse disgraziatamente andar via lo Special e subentrare il parrucchino strisciato maledetto, sai in quanti non seguiranno più la squadra (giocatori compresi) e aspetteranno che i Friedkin tornino negli Usa?
    Che venga rinnovato il contratto a Mou è avanti così.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome