Roma, c’è la Salernitana: tornano El Shaarawy e Zaniolo, ma c’è il rebus centravanti

44
1598

AS ROMA NEWS – Tutti i pensieri in casa giallorossa sono rinvolti già all’attesissima sfida di giovedì prossimo contro il Bodo, che dopo quanto accaduto in campo e fuori si preannuncia bollente. Ma domani pomeriggio, ore 18, la Roma ha un impegno da non sottovalutare contro la Salernitana.

La partita sulla carta appare piuttosto agevole: i campani sono praticamente già retrocessi, e come se non bastasse hanno perso per squalifica il loro giocatore migliore, l’attaccante Federico Bonazzoli, oltre all’ex giallorosso Federico Fazio. Ed è proprio questa la grande insidia del match di domani, considerare la partita già vinta.

Dal canto suo Mourinho non può non tener conto della decisiva sfida contro il Bodo e per questo è molto probabile un turn-over, seppur contenuto. In difesa rientra Smalling mentre Mancini riposerà, sulle fasce riecco Maitland-Niles e forse El Shaarawy, mentre a centrocampo dovrebbero essere confermati Cristante e Sergio Oliveira, con Veretout (tornato a disposizione) pronto a subentrare nella ripresa.

In attacco tutti i fari sono puntati su Nicolò Zaniolo: l’assenza di Pellegrini, squalificato, lascia pensare a un suo impiego dall’inizio. L’altro rebus da sciogliere è quello del centravanti: Abraham non ha accusato problemi particolari ed è a disposizione, ma Mou potrebbe anche decidere di tenerlo a riposo in vista della sfida di Conference.

Shomurodov però continua a non convincere quando impiegato, e Felix appare ancora troppo acerbo per reggere sulle spalle il peso dell’attacco giallorosso. Dubbi che non verranno sciolti dal tecnico portoghese oggi in conferenza stampa, dato che Mou ha deciso di non parlare con i giornalisti alla vigilia del match. 

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteL’AS Roma: “Totale fiducia nella Uefa affinché vengano stabilite con esattezza le responsabilità dell’accaduto” (COMUNICATO)
Articolo successivoRissa tra Knautsen e Nuno Santos: la Uefa indaga, ecco cosa rischia la Roma

44 Commenti

  1. Inutile continuare a dire Shomurodov non ha convinto.
    Per bocciare un giocatore devo prima metterlo in condizione di esprimersi al meglio e quindi dargli almeno 3 partire di fila ( come è stato fatto per Niles)

    Cmq Questa é la sua occasione per giocare da prima punta e per novanta minuti..Poi si vedrà

    PS:
    Tammy va fatto risposare in vista del ritorno col brodo

    • al Genoa segnava da subentrante, come Cikkete,
      entrambi 2 sarache no need to wait
      Comunque consoliamoci, 18 mioni buttati so meio de 40 dati al detenuto…

  2. Già sapere di rivedere in campo il condottiero m illumina d immenso…. è LUI la chiave per scardinare l impenetrabile 😏 difesa del bodo… con Nicolo sarà tutta n artra musica…

  3. Se Abraham non può nemmeno riposare con la Roma impegnata in casa contro la Salernitana allora propongo di decurtare dallo stipendio di Pinto la somma spesa per Shomurodov 😄
    A parte gli scherzi, sarebbe stupido a mio avviso non schierare in attacco dall’inizio o come subentranti giocatori freschi e motivati come Eldor, Felix, Elsha e Zaniolo contro la Salernitana in prospettiva di una gara da dentro/fuori contro il Bodo in casa.
    Non significa sottovalutare i campani ma utilizzare il buonsenso.
    Mi rifiuto di pensare che Mou possa fare l’errore di rischiare in campionato giocatori acciaccati o stanchi.

    • A parte Felix ho qualche dubbio su “giocatori freschi e motivati “come El Shaarawy,Shomurodov e Zaniolo,soprattutto motivati chi per una ragione chi per un’altra

    • Servirebbe come il pane un Borja Mayoral, che lo scorso anno di questi tempi faceva 2 gol a partita… Ahi Pinto, che hai combinato!

    • Mayoral l’ha escluso Mourinho, Pinto che colpa ha? Non giocava mai, che lo teneva a fare? Tutta via, sempre con lo Special One!

  4. Voglio ricordare a tutti che davamo per scontato la rivincita col bodo e l’abbiamo presa di nuovo in saccoccia

    • Shomurodv è stato preso per essere un subalternò di dzeko non di abraham ringrazia l’infame di Sarajevo

    • e vina lo scandalo? 30 cucuzze buttate al vento da tiago monchi

  5. Oggettivamente con il Bodo la Roma meritava la vittoria (due deviazioni fortunosamente hanno decretato un diverso risultato) ma adesso sotto con la Salernitana in campionato.

  6. Partita molto più insidiosa di quanto si pensi,la Salernitana non ha nulla da perdere ed i giocatori vorranno mettersi in mostra,la Roma starà con la testa alla partita di Conference e rischia di sottovalutare questa partita e non si può permettere di sottovalutare nessuno. Se terrà i ritmi da riposo e cercherà di gestire farà fatica a segnare e,quando ,poi,ti rendi conto che il tempo stringe,fai fatica a resettare tutto o comincia la frenesia e viene meno la lucidità,occhio!

  7. C’è il rebus centravanti dopo 17,5 milioni più 2,5 di bonus chiamato shomurodov? Se non segna neanche contro la Salernitana contro chi lo dovremmo schierare scusatemi? Ma robe da matti

    • Il punto è che Shomurodov non gioca o meglio gioca con il contagocce… quando lo vedremo giocare per qualche partita valuteremo la sua vena realizzativa…

  8. Obiettivamente l’ostacolo Salernitana non pare così insormontabile, anche se la mia generazione ha patito in particolare quel Roma-Lecce che con i Salentiini già in B, non avendo mai vinto una partita in trasferta, con il Sindaco Siignorello che prima della gara fece il giro di campo osannato da 80mila persone….poi sappiamo come fini’.
    Io tante riserve non le schiererei, farei partire la formazione migliore ( ovviamente fuori gli infornunati) e poi a risultato acquisito farei le 6 sostituzioni. Non lo so, non vorrei piangere come mi successe allora, avevo poco più di 30 anni, oggi non piangerei con le stesse lacrime, ma l’amarezza di uno stop casalingo con l’ex squadra di Lotito, sarebbe davvero tanta.
    Sempre Forza Roma

    • “e poi a risultato acquisito farei le 6 sostituzioni”… ahooo, ma mica sei Gombar??

    • A Manuel,, non so se ti cianno mandato o se ci sei venuto !!
      Evidentemente te e l’italiano siete all’opposto: è chiaro che intendo dire che io della Salernitana non mi fido per niente, preferisco far giocare la nostra migliore formazione e poi, se va bene, a risultato acquisito metto fuori i titolari più stanchi per farli riposare facendo entrare le riserve previste !!!
      Hai bisogno del Dizionatrio Treccani per capirlo???
      Scusa ma sono incazzato come una bestia dopo la gara in Norvegia e non vorrei che se per sbaglio stasera a Cagliari la juve inciampa e magari pareggia, si può rimettere in discussione la Champion per davvero !!!
      SEMPRE FORZA ROMA

    • pardon lo scrivi alla fine, intanto io ho fatto una semplice battuta e vengo gratuitamente insultato. Forse il “Treccani” serve a te, che te la prendi con la gente senza renderti conto delle corbellerie che scrivi e usi la punteggiatura come Totò in Malafemmina. Se sei preso dai nervi bevi na camomilla con la cannuccia mentre tieni le mani in acqua fredda, magari ti calma, o per lo meno ti si ghiacciano le dita ed eviti di scrivere, fai tu!

  9. La gara con la Salernitana vista l’assenza di Gianluca Mancini può diventare un’ottima occasione per un ritorno finalmente alla difesa a 4 con ‘inserimento di un centrocampista in più..Essenziale spostare il baricentro della squadra una decina di metri più avanti evitando l’appiattimento del centrocampo sulla linea difensiva come invece accaduto nel secondo tempo a Bodo…

  10. Tammy doveva uscire già al secondo tempo contro la Samp ,continuo a non capire perché non venga impiegato Bove,nel secondo tempo con il Bodo lo vedevo bene

  11. Domenica Miki assolutamente a riposo dentro tutti gli altri. Rui kumbulla smalling ibanez niles zalewski Oliveira veretout elsha Felix shomu

  12. Siamo spuntati,
    darei uan chance ad El Sharawi assolutamente, che ci puo essereutile perilBodo, gli metterei un po di carburante nelle gambe.
    La qualit’ tecnica è maggiore della saraca Uzbechica a mani basse popo!

  13. Eldor deve giocare, se non ora, quando? Tammy in panchina e malauguratamente servisse, entra! Come pure darei spazio a Veretout e Diawara!, oer far riposare Cristante ed Oliveira almeno un tempo! Se le cose si mettono bene, von tutto il risoetto, oenso cge vasterebbero oer la Sakernitana!

  14. Prima vs ultima, Salernitana-Milan (occasione allungo rossonera) 2-2 stretto.
    E non é che fossero messi molto peggio, non era mesi fa.
    Solo dopo le 20:30 pensino al secondo tempo (CAMBIO CAMPO e palla al centro) di giovedì.

  15. Col Bodo secondo me è andata, ci abbiamo pensato noi a caricarli con le dichiarazioni di Moti e le sberle di Nino, loro sul piano dello scontro fisico ci asfaltano…conviene puntare al quinto posto per EL…

    • Certo con l Olimpico sold out famo la figura dei provinciali contro na squadra con meno abitanti di Avezzano.
      Ma per favore!

  16. Ragazzi le risposte si danno in campo e con il campo…

    La partita con la salernitana per zaniolo non voglio dire sia uno sparti acque ma quasi, in quanto se dovesse arrivare l’ennesima prestazione negativa, dopo le notizie uscite, si creerebbe un aria molto pesante sul ragazzo.

    Zaniolo come giocatore DEVE crescere: dimostri che sa giocare di squadra, dimostri che non è quello che dicono.

    • Quindi i media danno addosso a Zaniolo un giorno si e l’altro pure, nella maggior parte dei casi in malafede arrivando addirittura ad inventarsi una data di scadenza del contratto fasulla, e uno dovrebbe adeguarsi a questa farsa comportandosi di conseguenza?!?
      Zaniolo deve dimostrare un bel niente a questa massa di pagliacci e a chi gli va dietro…
      Io spero che torni presto lo Zaniolo che segna gol come quelli contro Sassuolo o Napoli, perché quello sarebbe il vero Zaniolo, non quello che deve giocare di squadra come vi raccontano i media…

    • Zaniolo deve dimostrare di poter essere un giocatore ad alti livelli prima di tutto a se stesso e poi dimostrare alla squadra che gli ha pagato le cure e aspettato per due anni di poter essere un uomo prima che un giocatore.

      Questo è il punto romulus.

      C’è chi dice che zaniolo è un fenomeno, chi dice sia scarso e così via, ma in realtà zaniolo è un ragazzo che ancora deve capire prima di tutto che ruolo vuole fare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome