ROMA-CREMONESE 2-1: le pagelle

48
1139

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma vince in rimonta e strappa il pass per i quarti di finale della Coppa Italia battendo 2 a 1 la Cremonese dopo un secondo tempo dominato.

Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai giocatori scesi in campo oggi allo Stadio Olimpico per affrontare i lombardi nel match valido per gli ottavi di finale della Coppa Italia:

Svilar 6 – Non ha responsabilità sul gol di Tsadjout. Un po’ farfallone nelle uscite, ma efficace nei pochi interventi compiuti.

Celik 5 – L’applicazione c’è, i risultati meno. Saglia troppo con la palla tra i piedi. Dal 46′ Kristensen 6 – Bravo nell’inedito ruolo di centrale di una difesa a quattro. Sempre aggressivo in campo e positivo nell’atteggiamento.

Cristante 5 – Non è un difensore, e si vede. Troppo lento in chiusura su Tsadjout in occasione del gol del vantaggio dei lombardi.

Llorente 5 – Anche lui non è perfetto nell’azione del gol del vantaggio della Cremonese. In affanno costante contro la rapidità di Okereke. Dal 46′ Zalewski 5,5 – Non riesce a dare smalto alle fasce, prima alla sinistra e poi la destra. I suoi cross finiscono spesso nel vuoto.

Karsdorp 5,5 – Un buon cross in tutto il primo tempo e poco altro. Non riesce quasi mai a sfondare a destra. Dall’74’ Spinazzola 6,5 – Il suo ingresso in campo coincide con la rimonta giallorossa, a cui partecipa attivamente procurandosi il rigore del definitivo 2 a 1.

Bove 5 – Impreciso. Sbaglia qualche controllo di troppo, finendo per non riuscire a incidere positivamente nel match. Dal 67′ Azmoun 6,5 – Altro ingresso incisivo. Ha qualità importanti, e la Roma ne trae beneficio. Suo l’assist per il gol di Lukaku.

Paredes 6 – Prestazione affidabile, solido in fase di interdizione, efficace nel far ripartire l’azione.

Pellegrini 5,5 – Coglie una traversa che grida vendetta a pochi passi dalla porta. Un solo passaggio illuminante e poco altro. Maluccio.

El Shaarawy 5,5 – Funziona poco dal primo minuto e nel ruolo di esterno a tutta fascia. Va meglio nel ruolo di esterno offensivo in cui gioca nella ripresa, ma non riesce ad essere incisivo anche per colpa del solito palo.

Belotti 6 – Non sfigura nei primi 45 minuti, anche se è poco cattivo sotto porta. Dal 46′ Dybala 6,5 – Con lui in campo il tasso tecnico impenna, anche se sbaglia qualche occasione ghiotta di troppo. Dal dischetto però è implacabile.

Lukaku 6,5 – Tuia lo marca davvero bene, lui lotta con impegno ma scarsa efficacia. L’unica volta che la difesa avversaria se lo dimentica, lui non perdona. E’ questo il marchio di fabbrica dei grandi bomber.

JOSE’ MOURINHO 6 – Senza difesa anche contro la Cremonese rischi la brutta figura. La squadra però ha una bella reazione e nella ripresa ottiene con merito il pass per i quarti.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteMOURINHO: “Vittoria meritata, ma se uscivamo eravamo morti. Friedkin? Mi fido al 100%, non credo che stia parlando con altri allenatori”
Articolo successivoLa Roma ribalta i suoi incubi

48 Commenti

  1. Ho visto n’allungo de karsdorp, me pareva scafandrato. Sta appesantito, nun c’ha manco più lo spunto su la corsa.

    • Ciao Nico, ma perché, tu hai mai visto Karsdorp saltare l’avversario, andare sul fondo e fare un cross decente? Per me quel ragazzo ha una molla che ad un certo punto lo blocca e lo tira indietro. Il passaggio indietro è infatti la cosa che gli riesce meglio. Emblematico poi ieri, quando eravamo ancora sullo 0-1, punizione in attacco, tutti i nostri in area avversaria e lui … passaggio indietro
      Forza Roma, sempre

  2. 5,5 a karsdorp è molto generoso.
    loro non avevano esterni alti, avrebbe dovuto fare almeno 10 cross.
    Svilar invece mi è piaciuto.
    SEMPRE FORZA ROMA.

    • gia’ sta aquisendo sicurezza mi pare in gamba anche se il giocatore della cremonese era in fuorigioco il suo intervento d’anticipo sull’avversario

  3. assolvo Cristante, perché gli manca solo di giocare in porta, meno Llorente, che sembra un po’ troppo distratto quest’anno, forse l’assenza di un centrale di difesa gli manca.
    per il resto solite fasce, Celik ogni volta che gioca mi fa maledire Pinto e i sette mln spesi, Elsha a corrente alternata, Pellegrini non pervenuto, Lukaku gioca dopo 75 minuti di sonno e Dybala che, pur fuori forma, è il calcio, l’essenza.
    la mia unica speranza è fare cassa e con il ricavato magari investire meglio….

  4. Il centrocampo piu orrendo d’Europa, si attendono episodi giusto per vivacchiare. Ingaggiate qualche centrocampista per cortesia se no non si va da nessuna parte.

  5. alla fine la vittoria non si discute per numero e pericolosità delle occasioni create.
    Anche stasera ho avuto la netta impressione che quando non possiamo più fare a meno di metterci a quattro la squadra trova miracolosamente un assetto migliore, stavolta pure senza difensori di ruolo e malgrado la serata non brillante di tanti.
    Era la Cremonese, vero, ma lo era pure nello scialbo e deprimente primo tempo.
    E no Dybala, no party.

  6. io comunque farei fare ai terzini allenamenti intensivi di cross…ho perso il conto di quanti ne hanno sbagliati in questa stagione. A Paredes darei un voto in meno, giocatore di una lentezza esasperante.

  7. al rigore di dybala in porta lukaku si è svuotato i polmoni dalla tensione, in ogni caso ancora dybala e azmoun cambiano le partite, bisogna pensare ad avere una difesa a 4 e questi due dietro a lukaku

  8. Boh, non lo so.
    Ero al lavoro ed ho visto l’ultima mezzora.
    Sullo 0-1 ero nerissimo, ho pensato “ecchelalla’, a solita storia”!
    Poi abbiam vinto ed ho rivisto gli highlights.
    C’ERA SOLO UNA SQUADRA CHE MERITAVA DI VINCERE!!!
    Siamo tutti uniti, si fa una fatica da cani ma non moriamo mai!
    Io applaudo ciò.
    Sta sfiga del casso poi che mezzo tiro vale un goal per gli altri ed i rimpalli ci fanno palo!!!
    Per ora mi accontento del titolo “DURI A MORIRE”!
    Per il resto si vedrà.
    FORZA ROMA

  9. Mourinho: voto 0 ! Il solito non gioco, subisce una lezione di calcio da Stroppa, si salva con un rigore regalato (niente lamentele? )

  10. karsdorp 5,5 è molto generoso.
    senza punte laterali della cremonese avrebbe dovuto fare almeno 10 cross.
    Svilar invece mi è piaciuto.
    FORZA ROMA.

  11. cristante e Llorente periscono ad una seconda palla persa o non raggiunta da una dormita di pellegrini.
    dai dai sveglia quella palla in uscita deve essere nostra non ci si può fare anticipare così fuori dalla propria area, sennò è sempre gol per gli avversari

  12. Svilar un pò farfallone nelle uscite ? Per fortuna, con quella sua grande uscita ci ha salvato dallo 0-2 e sul gol è incolpevole. Meglio lui di Rui Patricio comunque e merita almeno 6,5.
    Pellegrini 5,5 ? Sarebbe generoso pure un 5 dal momento che è andato moscio e si è fatto anticipare in occasione del gol della Cremonese dopo il rinvio di testa di El Shaarawy. Incapace di fare la differenza anche contro una squadra di serie B e la traversa a porta vuota, una sorta di rigore in movimento è un gol divorato. Poi per quanto riguarda la punizione diciamo all’angoletto, piuttosto parabile perché il tiro era telefonato.

  13. Leggo il giudizio su Paredes e trasecolo.
    Ma siete seri?
    Costui è davvero un miracolato.
    Il giocatore più inutile della nostra intera storia,Andrade e Trotta compresi!!

    • concordo. Anche perché Mourinho non lo toglie da lì e costringe Cristante a fare la mezzala. In questo momento il centrocampo titolare è bove – Cristante – Pellegrini con il capitano in netta crescita: una traversa, a messo tre volte uno dei nostri davanti alla porta, ha preso una traversa. E tanta quantità. il problema è che sta sulle scatole quindi queste sono le conseguenze…i suoi voti vanno aumentati di 0,5 o 1 voto a seconda che siano pagelle di questo sito o di Balzani.

    • a Tifo’, dillo pure a Balzani-Mourinho però, perché adesso quando parla del tuo e suo (ex) pupillo lo fa con l’atteggiamento di quel professore che deve dire ai genitori che il loro figliolo sì, si impegna, è pure secchione, ma proprio non c’arriva.

    • Allora aveva davvero ragione il giocatore della Fiorentina, Ranieri, a dire che era un miracolato!?

  14. Bove 5? Ha recuperato 1000 palloni, è l’unico che viaggia ad una velocità da calcio moderno, che gioca ad un tocco e ha il coraggio di dare la palla non solo indietro o in orizzontale.
    Certo se avesse anche la qualità nei piedi di Dybala sarebbe un fenomeno, ma giocherebbe purtroppo da altre parti…pee me nel primo tempo è stato l’unico degno della maglia

  15. Forse un giorno capiremo perché Pellegrini è il capitano della Roma e perché giochi nella Roma… ma sopratutto perché il grande special ne voleva tre…perché cad oggi tutto questo è inconcepibile e assurdo ..la rifondazione della squadra deve avvenire partendo dalla sua vendita… assolutamente

  16. Troppe insufficienze. E Kristensen meritava di più.
    La roma non ha giocato male. Ha preso un tiro … un goal. Ma la squadra ha giocato. Non a livello stratosferico ma ha giocato. A parte Karsdop io non vedo tanti insufficienti

  17. Bove 5,5 pressa sempre anche se deve migliorare, pellegrini 4,5 un fantasma in campo, sbaglia con quella traversa in modo clamoroso. Mou mozzica in conferenza a gli squallidi sudditi del palazzo. c’è solo l’AS ROMA

  18. Coglie una traversa che grida vendetta a pochi passi dalla porta.

    E No non coglie ma sbaglia un gol fatto da 2 metri.

    Bove 6

    • Svilar con la sua uscita salva lo 0-2…
      Bove, lo trovi ovunque e non può prendere lo stesso voto di Paredes che più del passaggetto elementare non fa’ …
      1/2 voto in meno a Pellegrini, Belotti e Lukaku che sbagliano goal come un dilettante qualsiasi.
      Complessivamente una squadra allo “sbando” , aiutata da un Taylor empatico…🤷

  19. Ok conta solo vince speriamo spesso poi si vedra. Ma pensavo che Pellegrini fosse stato sostituito invece stava in campo mamma mia……. Quanti dovrebbero cambiare aria? Sopratutto quanti de questi giocherebbero titolari altrove. Levati naturalmente i soliti noti 2,3 e basta. Comunque sempre FORZA GRANDE ROMA!!!

  20. Svilar solo 6???? senza quella uscita stavamo fuori contro una squadretta di serie B.
    Poi il voto di ElSha mi sembra troppo basso, secondo me….

  21. Ma sapete qual’e’ il problema più grosso di Pellegrini? Guradategli la faccia. Non sorride manco a pagarlo….guarda l’avversario dall’alto in basso (manco se si chiamasse Messi). La supponenza in quel ragazzo la fa da padrone.
    Si crede un gran giocatore (e Mou l’ha montato ancora di più), ma a conti fatti è veramente poca roba!!
    Quando la Roma riuscirà (ma non ci credo) a vendere questo montato forse le cose andranno un po meglio.

    • Caro Ciufolo, sur capitano morto de sonno nun te ne puoi usci’ così senno’ er poro Zenone se inkazza e rischia n’brutto coccolone! Io la penso come te e la fascia de Capitano la darei immediatamente a Bove, un Romano decisamente più degno de portalla ar braccio! Un caro saluto e SFR e SLM

  22. Non concordo x nulla su Svilar, cui darei un 7 da migliore in campo.
    È proprio grazie al suo “sfarfallare” in uscita che è riuscito miracolosamente ad evitare il raddoppio fermando l’attaccante lanciato da solo verso l porta. Con Rui che si allontana mal volentieri dalla linea di porta sarebbe stato 2 a 0 sicuro e qualificazione gravemente compromessa.

    Purtroppo Cristante in difesa è questo: magari si guadagna un po’ in uscita di palla, ma alla lunga qualche gol sulla sua coscienza, vuoi perché sbaglia posizione, vuoi perché non è un marcatore di ruolo, è inevitabile. L’insufficienza ci sta, ma non mi sento di dargli colpe.

    Llorente mi sembra molto più a suo agio al centro che da braccetto di sinistra. Anche per lui l’insufficienza ci sta, ma la posizione con Bryan al centro ha pesato.

    Dissento parecchio anche sul 6 a Belotti. Inutile per la costruzione del gioco, ormai non segna neanche con le mani. La faccia che fa quando sistematicamente spara le occasioni che ha sul portiere o sul difensore con tiri senza la minima possibilità di finire in porta la dice lunga. 5 di incoraggiamento ad essere generosi, ma viste le ristrettezze che limitano il nostro mercato, se ci fosse qualcuno disposto a darci 2 spicci ed a toglierci l’oneroso ingaggio ci penserei, anche perché a febbraio rientrerà Abrham.

    Per il resto trovo un po’ eccessiva la sufficienza piena a Dybala che sta prendendo il posto di Pellegrini nella speciale categoria della sufficienza piena politica a prescindere.
    A parte il rigore decisivo che magari gli vale il 6 ha sbagliato tutto lo sbagliabile, comprese due occasioni nitide davanti al portiere che uno coi suoi piedi dovrebbe quantomeno mettere nello specchio della porta anche con una benda sugli occhi.

  23. Rui Patricio -Kristensen- Mancini-Llorente-Spinazzola Cristante- Paredes- sanches- Pellegrini- dybala Lukaku domenica giocherei così

  24. Sempre a lamentarvi 😊 Napoli ed Inter sono fuori… La Coppa Italia è così, nelle partite secche tutto può succedere e con la Cremonese era difficile perché loro sono venuti carichi per vincere. Ieri una grande prova di squadra!

  25. il non gioco di mou .ancora ma avete visto che la maggior parte dei nostri non sanno giocare a calcio non sanno fare un passaggio,saltare l avversario .che gioco vuoi fare con questi

  26. karsdorp non più di 4.5, non sa fare nulla , imbarazzante a dir poco. Svilar invece mi sembra stia acquisendo sicurezza. El Shaarawy funziona meglio da subentrato

  27. “Farfallone nelle uscite”… e robba da matti!
    Eccone n’altro che capisce de’ portieri, ma d’albergo!
    Ieri Svilar fa un uscita provvidenziale su uno della Cremonese lanciato a rete (non so se poi era fuorigioco) ma se non lo era salva la porta con tempismo e riflessi, poi esce di pugno e momenti se frantuma pure la faccia per tera che c’aveva ‘na piramide de giocatori d’avanti… ma nun va bene!
    Qui a Roma, in porta, o sei Superman o Batman oppure se er portiere pija un gol è sempre colpevole, ma perché non cercate de limità i giudizi a quello che conoscete? ‘Sto viziaccio de bollà sempre tutto e tutti non ve lo leverete mai!

    • Concordo, il voto x Svilar è basso, dargli poi del farfallone x aver evitato il raddoppio con quell’uscita al limite non ha veramente senso.

  28. Spinazzola è quello più decente che abbiamo e vogliamo venderlo. Dribbla più degli altri.
    Perché non tornare alla difesa a 4, un 4 3 1 2 con Mancini e Ndica centrali, Karsdorp e Spinazzola sulle fasce, Paredes centrale Pellegrini e Bove mezzale, Dybala trequartista davanti a Lukaku e Belotti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome