ROMA-CSKA Sofia 0-0: le pagelle

56
7170

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Si è appena concluso il match di Europa League tra la Roma e il CSKA Sofia. Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai calciatori giallorossi scesi in campo questa sera all’Olimpico e al tecnico portoghese Paulo Fonseca:

Pau Lopez 6,5 – Quando le giocate del CSKA Sofia si fanno più pericolose, sembra che i giocatori facciano a gara nel tirargli addosso, ma compie un grande intervento su Sowe.

Fazio 6,5 – Muscoli e centimetri al servizio della squadra, partita senza sbavature.

Smalling 6,5 – Torna finalmente a giocare, e finchè è in campo offre la solita prestazione di autorità e sicurezza. Dal 56′ Jesus 6: Partita che non ruba l’occhio ma con qualche buona chiusura in velocità.

Kumbulla 6 – Lotta con grinta su ogni pallone e spesso si proietta in avanti a cercare gloria, ma paga a volte l’inesperienza e la troppa foga.

Bruno Peres 6,5 – Quando il tasso tecnico degli avversari non è altissimo, l’esterno brasiliano riesce ad incidere di più, specie davanti. Cala nella ripresa quando è costretto a passare a sinistra per cedere la destra a Karsdorp. Dal 46′ Karsdorp: 5,5 – Tanto impegno ma qualche errore grossolano: è ancora lontano dalla sua forma migliore.

Villar 7 – Il migliore dei giallorossi. Offre tante giocate e triangolazioni, e non sbaglia mai un passaggio. Sicuramente uno dei talenti più interessanti della Roma.

Cristante 6 – Tanto impegno e corsa, oltre a tanti ripiegamenti ad aiutare la difesa in fase d’impostazione. Brilla meno del suo compagno di reparto ma fa un lavoro utile alla squadra.

Spinazzola 6,5 – Conferma il suo periodo di forma straripante, risultando una spina nel fianco per i bulgari. Oltre i tanti strappi però deve migliorare sull’ultima giocata.

Carles Perez 5,5 – Gioca corrente alternata: l’impegno c’è ma prende ancora troppo spesso la decisione sbagliata.

Mkhitaryan 6 – Ha sempre quella marcia in più che lo rende un giocatore di livello superiore. Paga però le tante partite e la stanchezza, e giustamente Fonseca lo toglie per Pedro nella ripresa. Dal 46′ Pedro: 6,5 – Più pimpante e veloce di Mkhitaryan, regala più occasioni alla Roma, specie quando regala a Dzeko una palla d’oro che però il bosniaco manca clamorosamente.

Borja Mayoral 5 – È ancora completamente avulso dal gioco della Roma. Parlare male oggi dell’attaccante spagnolo sarebbe davvero ingeneroso. Serve tempo. Dal 69′ Dzeko: 5 – Croce e delizia: quando gioca lui è un’altra Roma, ma liscia clamorosamente il gol che avrebbe dato la vittoria ai giallorossi.

FONSECA 6: Sceglie la strada del turnover, e la squadra deve accontentarsi di un pareggio che mantiene comunque La Roma in testa al girone con 4 punti, insieme al Cluj, prossimo avversario dei giallorossi. Fa quello che può con le riserve attualmente a disposizione.

Giallorossi.net – Fabio Fiorini

56 Commenti

  1. partita non vinta esclusivamente per colpa dell’arbitro e del gol annullato
    il centrocampo della roma visto stasera è di altissima qualità e karsdorp e peres due top terzini (altro che quella pippa di dalot che il milan ha preso in prestito gratuito).
    mayoral fuoriclasse assoluto, attaccante da 20 gol (mica quella mela marcia di kean che è andato al psg in prestito)

    • Roberto per me stai sotto a un’ albero e ti sei scolato un fiasco di vino a garganella…..

    • Di solito il primo gallo che canta ha fatto l’uovo, eh robe’?
      Stavolta il turnover è stato un pesante handicap.

    • almeno Majoral è solo in prestito, se non rende il prossimo anno torna a madrid, quello che ancora non capisco è come mai quel fenomeno di monchi non prese in prestito Pastore, invece di fargli un contratto da 25 milioni netti per 5 anni

  2. Partita noiosa inguardabile giocatori troppo molli superficiali caterva di errori non forzati ritmo di gioco da scapoli e ammogliati se non si fosse trattato della AS Roma dopo il primo tempo avrei spento. Questi vogliono giocare come il barcellona ma non sono all’altezza di fare tale gioco mille passaggi inutili in orizzontale o all indietro poi invece di tirare un altro passaggio al compago vicino troppo lungo o all avversario troppo sconclusionati tale non gioco non mi piace, mooolto meglio avere una squadra piu gagliarda con piu concretezza. Sempre forza Roma.

  3. Peccato, vedendo giocare questa squadra, sono convinto che sarebbe bastato poco per essere molto più competitivi, specialmente in attacco.
    E senza fare grandi investimenti.
    Questo il mio rammarico maggiore.
    Ma per far ciò sarebbe servito un DS.
    Detto questo bene oggi Pau Lopez, e se lo dico io ….

    • Su Elsha e Dalot concordo, caro Peter.
      Lo ripeterò fino alla noia ma per me è stato delittuoso non approfittare del fatto che l’Everton dava via Kean a prezzi di saldo.
      Giocatore già pronto per la serie A, Moise, mentre Majoral, oltre a lasciare qualche dubbio sulle sue qualità, necessitava inevitabilmente di un periodo di ambientamento.
      Sembra che il PSG oltre ad aver preso Kean in prestito secco (noi per Majoral abbiamo speso 2 ml di prestito oneroso) abbia anche un diritto di riscatto a soli 20 ml.
      Aggiungi uno Scamacca che il Sassuolo ha dato in prestito secco al Genoa dove la concorrenza è alta mentre da noi poteva giocare di più e sarebbe stato perfetto come caratteristiche di gioco per sostituire Edin.
      Ed infine avevamo la possibilità di prendere un giocatore di sostanza a centrocampo come Koopmeiners, incredibilmente ignorato dalla Premier, dando via Diawara.

    • @Vege io ho scritto la stessa cosa su Kean questa estate prendendomi insulti vari .
      Comunque un saluto e forza Roma

    • Basta poco si. CLAUDIO RANIERI in panchina e FONSECA in Ucraina…. 😉 (e non mi piace il gioco di Claudio…)

  4. Finalmente state capendo il livello della rosa della Roma e del fatto che Fonseca sta facendo un buon/ottimo lavoro con essa. Se poi state ancora a crede che vie allegri a gioca Co peres e Jesus state freschi.
    Aggiungo che lui rivoleva kalinic e tutti a dargli contro quando in rapporto ai minuti giocati è stato molto utile lo scorso anno, ma tutti prima a dargli contro e ora a rimpiangerlo quasi.
    P. S.
    Quando capirà la gente il reale valore di Kardosrp? Anche oggi una prestazione indegna contro un diretto avversario andato più volte in difficoltà anche da solo.. Bah..

  5. Speravo che Majoral non era quello che avevo visto un paio di volte , invece al momento e’ pure peggio , se non riesci a fornire la prestazione con i modesti bulgari , con chi la fai ? Per il resto il pareggio non mi preoccupa in quanto il girone e’ veramente scarso

    • Una partita e mezza ha giocato ed e’gia’condannato, Ieri Mikitharyan e DZEKO SI divorano 2 gol clamorosi ma mayoral viene massacrato

  6. Stasera non sono d’accordo.
    Lopez 7 – salva la partita con un parata difficile quanto importante
    Smalling, Kumbulla, Fazio 6 – sufficienti, niente di più (ma Fazio non mi è dispiaciuto per niente)
    Spinazzola 6,5 – il migliore del primo tempo
    Peres – attivo ma irritante
    Villar 6,5 – il ragazzo è bravo e si impegna
    Cristante 5,5 – si nota poco, deve dare di più in una partita così
    Perez 5 – zero assoluto oggi
    Mikhi 5,5 – ci prova ma è impreciso, sbaglia diversi palloni
    Mayoral – 4,5 il peggiore in campo
    Pedro – 6 meglio di Mikhi
    Karsdorp- 5 due cross sbagliati e un cartellino inutile
    Pellegrini – 6,5 entra molto bene e da qualità
    Dzeko 6 – attivo ma si mangia il gol partita

    FORZA ROMA. La partita importante è quella di domenica

  7. Kumbulla bel difensore. È vero ha sbagliato dei passaggi, ma lui è un difensore e deve difendere. E lo fa.
    Villar, non ha paura di tenere palla, prova giocate, tira, bel giocatore che ci serviva.
    Perez si demoralizza e si incazza, deve lavorare su questo aspetto, perché qualità ne ha da vendere.
    Mayoral che dire, partita sufficiente, ci prova fa un po’ a sportellate. Poco lucido sotto porta. Mi sembra schik due. Spero di sbagliare.
    Dzeko è insostituibile per la roma, peccato questo vizio di mangiarsi i gol fatti

  8. Fonseca: “fa quello che può….” ok, certo è che non incide… quando la partita non si sblocca, COMUNQUE non riesce a inventarsi nulla… e quando arriveranno le squadre più blasonate? Le affronti in questo modo? Mah…

  9. Si è giocato con grinta e potevamo anche portarla a casa con un pizzico di fortuna.

    Kardsdorp giocatore da serie D.

    Sempre Forza La Mia Amata Roma.

  10. Salvo solo Pau Lopez e Smalling.
    Gli altri una partita indegna.
    Per capirci giocavamo contro una squadra bulgara quinta nel suo campionato.
    L’unica nota positiva il pareggio tra Young Boys e Cluj.
    una domanda che vorrei fare a Fonseca, ma giocare con due attaccanti contemporaneamente è proibito ? Dzeko e Majoral insieme proprio non si può fare ?

    • In questo momento no. Dzeko ha 34 anni e non lo puoi spremere troppo. Si gioca di nuovo domenica in una partita assai più importante. Magari può provare Mayoral accanto a Dzeko in campionato ma in Europa quest’anno i titolari devono riposare. Le partite sono tante e tra infortuni e corona la panchina e corta.

  11. Pau Lopez a me sembra che oggi ha evitato la sconfitta il migliore.
    Poi Mayorana, se tu in casa, contro una squadra,non certo trascendentale, ti presenti con un attaccante debole e inconcludente come questo spagnolo, la partita non la vinci questo è poco ma sicuro
    Il peggiore

  12. Fantastico il 5 a Dzeko…sempre voglia di scherzare….
    Croce e delizia???
    Ha le gambe lunghe, si e’ vero, ma non e’ tiramolla.
    E per non aver intercettato quel pallone si da un 5….riuscite a dare dei bei voti a Cristante…e ad altri….complimenti siete dei veri intenditori e commentatori…ciao

  13. Hanno in campo lo stesso spirito aggressivo dell’allenatore e poi hai rotto i cogli….. con troppo turnover alla fine si scoglionano pure i giocatori se non arrivano le vittorie neanche contro scuadra così scarse

  14. Pau Lopez ottima partita,
    bene smalling e fazio, kumbulla qualche errore di troppo.
    spinazzola male, ok che saltava sempre l’uomo ma cross completamente sbagliati e in più di qualche occasione poteva tirare in porta (mica eri contro alisson..)
    karsdorp irrecuperabile, entra e dura 20 minuti..poi non correva più.per non parlare dei suoi cross, finiti tutti in curva
    peres il migliore dei terzini..seppur con molti limiti
    cristante male male, ha perso il duello fisico con un tal Sankharé e in impostazione lanci spesso sbagliati
    benino villar anche se non è ancora un giocatore completo, ha dei colpi ma anche dei limiti
    male mkhitaryan che conferma di essere tecnico ma impreciso nel tiro.
    male carles perez spesso fuori dal gioco
    malissimo mayoral che mi sembra proprio non avere la tecnica per sostituire dzeko (fonseca parla di adattamento ma l’adattamento si ferma ai movimenti sbagliati, all’intralciare il gioco perchè si è nella zona sbagliata del campo..lui invece mi sembra abbia proprio problemi di tecnica)

  15. Direi di non drammatizzare.
    Anche altre squadre di livello staccano.
    Questo è un girone da vincere senza affanni e dispendiose energie.
    Certo le lacune della rosa ci sono e le conosciamo, però ad ogni partita è una polemica. Se Micky segnava magari adesso eravamo qui a discutere di B. Peres che non marca, Karlsdorp che non spinge ecc. ecc. però con sei punti in tasca.

  16. Qui se vogliamo fare qualcosa a gennaio bisogna prendere Elsha poi facessero come gli pare, oggi con il Faraone questa partita qui l’avresti vinta

  17. Voti troppo alti per Brunetto e Cristante, che magari si potrebbe spostare sulla trequarti e mettere Fazio a fare il regista basso.. non male

  18. Voti un po’ troppo generosi, penso.
    Buone notizie: Smalling sembra quello che abbiamo lasciato a giugno. Roccia.
    Timidi segnali di ripresa dal Medioman Pau Lopez, anche se è più la palla ad andare verso di lui che il contrario. Ma almeno la labirintite sembra guarita.
    Spinazzola conferma lo stato di grazia, vola sulla fascia con leggerezza, ma non incide sul più bello.
    Pellegrini entra bene e sembra trattarsi addirittura di un trend positivo.
    Villar, sì, positivo, ma non condivido lo stesso entusiasmo. Il centrocampo, senza Veretout, è monopasso.

    Note meno allegre: Mayoral, ovviamente, senza volergli gettare la croce addosso. Si vede che è spaesato a fare la boa e il punto di riferimento centrale. È probabilmente una seconda punta. Altrimenti è scarso.
    Perez, mi aspettavo molto di più. Colpi ne ha, ma ancora troppo discontinuo. WIP…
    l’Olandesina, Ceres, Cristante, quelli sono e quelli restano.
    Dzeko merita il solito discorso a parte: lui si che regge il peso dell’attacco da solo. Quasi da eroe mitologico. Solo che poi arriva la palla perfetta da spingere solo in rete, e lui liscia manco fosse Doumbia.
    Il bosniaco avrebbe disperatamente bisogno di essere affiancato da un’altra punta per surrogarlo coi gol e beneficiare del suo grande lavoro. Anche lui, nelle sue annate migliori, ha avuto sempre vicino una seconda punta.

  19. come suicidarsi da soli….cacciate fonseca per favore……se con una squadra che nemmeno la serie c potrebbe fare in italia….queste sono le pagelle ed il migliore è villar un ragazzino su cui non puntava e credeva nessuno….inizio a preoccuparmi….mayoral? nemmeno nel poggibonzi lo farei giocare ma questo scarpone lo abbiamo pagato? spero di no…..un ciuccio immemmorr!!!! ma che schifo!!!! vergognosi…con il cska sofia in casa una prestazione del genere, ma quali pagelle….cacciate sto coglione subito!!!!

  20. Ragazzi oggi la Roma per quanto abbia giocato si è trovata di fronte una squadra che ha parcheggiato il pulmino davanti alla porta e pressano in 3 un giocatore, non ti facevano per nulla giocare, se volete sempre trovare il nemico dovreste curarvi.

    • Così potremmo avanzare Pellegrini sulla trequarti dove rende meglio e fare rotazione con Pedro e Mikhi.

  21. Queste partite del… cappero di EL le odio, perché si gioca con squadre assurde, la Roma ci va deconcentrata, molle, zeppa di riserve e non la chiude subito come dovrebbe, e magari si rischia pure di perderla. Questi del CSKA Sofia, comunque, non se potevano guarda’ e almeno un gol (quello sbagliato da Edin, ma anche la traversa di Mkytharian) gli si “doveva” fare. Alla fine, almeno un punto salva se non l’onore, la classifica del girone. Ormai è chiaro, però, che questa squadra può fare turnover, ma in maniera meno massiccia, altrimenti sono dolori. Col Cluj, se vogliamo vincere, dobbiamo presentarci con alcuni giocatori chiave fin dal primo minuto, altrimenti si rischia la figuraccia. Almeno ai sedicesimi di EL ci vorrei arrivare, francamente e… tranquillamente.
    Per quanto riguarda questa (brutta) partita, discreti, chi più chi meno, Pau Lopez, Mkytharian, Villar, Smalling, Pellegrini, Pedro. Spinazzola fa tutto bene, ma poi se crossa in quel modo… Male Bruno Peres, Kumbulla, Cristante, Karsdorp, anche Carles Pérez poco incisivo. Fazio appena sufficiente. Dzeko è entrato bene, con lui è un’altra squadra, poi sbaglia un gol facile tutto sommato, ma non è con lui che me la prendo stasera. Juan Jesus… boh. Borja Majoral… chi? Scherzi a parte, questo ragazzo sono disposto ad aspettarlo (con fiducia) ancora e ancora e ancora, però non può giocare con quell’atteggiamento e quella “timidezza”. In campo non c’è proprio stato, anche questa volta, con una squadra (e una difesa) avversaria abbordabilissima. NCS: non ci siamo, Borja. Svejate!!!

  22. Non skno contento delle partite di stasera e ne di quella giocata settimana scorsa contro lk youn boys.
    Devo pero aggiungere una cosa, fa bene fonseca a far giocare tutti, le partite di coppa le sta utilizzando per avere sempre gente pronta, quest’anno con le 5 sostituzioni e con l’incubo covid servono tutti, quindi priorita’ al campionato con i titolari impiegati in coppa al massimo per 1 tempo di gara o per farli rentrare da infortunio
    (vedi Kardorp e Smalljng)
    poi grande spazio in coppa ai comprimari, serviranno anche loro.

    P.S. Karsdorp sara’ la sorpresa di questa stagione.

    FORZA ROMA SEMPRE.

    • A mio avviso, la vera “sorpresa” sarebbe un Karsdorp senza infortuni per una stagione intera, capace innanzitutto di difendere.

      Anche perché, che difensore è un calciatore che non abbia né tempi e né senso della posizione in campo per difendere?

  23. C e spesso la sovrapposizione del trequartista, sia a destra che a sinistra ma non viene mai premiata. Lo schema c e ma i giocatori preferiscono sempre la soluzione interna spinazzola e bruno Peres fastidiosi e questo non giova a Mayoral che non e Dzeko. Quindi per me Mayoral voto 6,5

  24. Qualcuno ha scritto in un altro articolo. : “Cristante è uno scandalo”. Come stessimo parlando di tennis. Questo è calcio e parliamo di una squadra, una squadra scarsa, di scandali troppi ce ne sono, ma………… Un nostro collega disse qualche tempo fa: “ogni campionato è una equazione diversa”. Vero. L’equazione di quest’anno sembra descrivere. Milan primo, Sassuolo secondo, Juve e Inter in leggero ritardo, e vero siamo solo all’inizio, ma sembra innegabile che il nostro campionato abbia subito un ulteriore livellamento verso il basso. Quindi se scende l’asticella della competizione e rimane ferma quella della Roma, l’equazione potrebbe anche dare il quarto posto come risultato. Che le pippe facciano le pippe lo accettiamo, quello che non posso più accettare, quello che la Roma non può permetterai che Dzeko entri riposato a partita in corsa e si magni quei gol contro una interregionale lombarda, l’equazione potrebbe dare un risultato negativo.

  25. Serve un centravanti vero, con Dzeko che lo coadiuva, senza la pressione psicologica del goal a tutti i costi.
    un centravanti che, oltre a buttare dentro magari lunica palla che gli arriva nei 90′, abbia i movimenti per aprire le difese avversarie portandosi dietro 2-3 giocatori. E’ così che si affrontano quelli che parcheggiano i pullman davanti alla porta.
    se sei una squadra ambiziosa e di alta classifica, è normale che gli altri si chiudano dietro e ti aspettino, sei tu che devi avere gli strumenti giusti per scardinare il tutto.
    Fermo restando che questo Sofia, quando si è fatto vedere dalle parti di Pau Lopez, pareva avere le idee ben più chiare delle nostre

  26. Unica nota positiva della partita e rientro di smalling grande giocatore. Per il resto era una partita da vincere facilmente a mani basse ma non siamo riusciti in questa semplice cosa. Kumbulla un po’ in ritardo rispetto alle precedenti prestazioni buon partita di Fazio invece mentre prosegue l’inutilità di cristante a centrocampo giocatore che ha dalla sua parte esclusivamente il fisico per il resto giocatore mediocre che non può giocare una grande squadra non so ancora come lo si possa difendere. Perez praticamente non ha giocato, mentre Mayoral con la scusa che si deve ambientare gli verranno concesse attenuanti anche nelle prossime partite. Inizierei invece a provare qlc primavera al suo posto. Concordo con chi ha detto che potevamo prendere scamacca. Male Fonseca soprattutto per mettere una squadra senza spina dorsale serviva almeno a centrocampo un veretou ma soprattutto deve smetterla di mettere b.peres a sinistra. Già è scarso poi a sinistra fuori ruolo è veramente pericoloso. Qste partite vanno vinte e basta mettere più titolari, hai 5 cambi, il turnover lo puoi gestire meglio. Comunque la coperta nella nostra panchina non è così lunga anzi lo sapevamo già abbiamo un titolare sulla fascia destra e ci manca un centrocampista regista forte.

  27. I commenti li riservo per i nuovi è in questo caso al Borja Majoral. Per quanto visto fino adesso è un pacco. Non è una seconda punta, perlomeno non ho visto le caratteristiche di movimento i gol, da quanto leggo , non li ha mai fatti. È un 97 ma anche Destro e Iturbe e poi Nico Lopez erano giovanissimi e pippe giovani erano e pippe sono rimaste. Con il rientro di Zaniolo non giocherà più. Miritharian continua a sembrarmi un mezzo giocatore è spero sempre di ricredermi. Mi piace molto Villar e continuo a dire che kardshorp è forte. Spinazzola almeno due sedute a settimana deve dedicarle ad impostare l ultimo passaggio se no è tanta fatica/ bravura per nulla. A me questa Roma non dispiace, spreca ancora tanto in termini di ultimo passaggio ma migliora.

  28. Ma aldilà della prestazione moscia e dell’imbarazzante liscio di Dzeko sotto porta, sta c422o di var si usa o no?
    Mannaggia la pupazza, Smalling era in gioco di mezzo metro e questo somaro annulla il gol senza batter ciglio?
    Ma possibile che in questa scrausissima EL facciamo solo collezione di sviste arbitrali (per tacer degli scandali subiti col liverpool)?

    • Ahimè.. Purtroppo il gol è stato giusto annullarlo.. Non c’è stata nessuna svista..

      Tu hai ragione, Smalling era in posizione regolare.. Infatti il fuorigioco era sul tocco avvenuto in precedenza, per Miki.. Lui era in fuorigioco, lui darà la palla a Smalling..

      Il var nella fase a gironi non esiste, ma in questo caso avrebbe confermato la decisione dell’arbitro, purtroppo.

  29. Comincio con i lati positivi:
    Siamo primi nel girone a pari merito col Cluj e tra una settimana, all’olimipico contro gli stessi rumeni potremo chiudere la pratica qualificazione.
    Molto bene il rientro di Smalling, apparso già in ottimo spolvero, e le prestazioni di Villar e Pau Lopez. Fa strano a dirlo ma non male anche la prestazione di JJesus.
    Abbiamo fatto riposare, praticamente l’intera squadra titolare, visto che i pochi che hanno giocato lo hanno fatto per un tempo o poco più. Fondamentale in vista della sfida con i Viola.
    Passando a le cose negative:
    Abbiamo pareggiato in casa contro la più debole del girone creando troppo poco.
    Cristante in quel ruolo rallenta troppo l’uscita della palla e ci fa perdere gran parte delle nostre qualità offensive.
    Spinazzola, molto efficace nel saltare l’uomo, ha poi sempre sbagliato nell’ultimo passaggio. Peccato per l’assenza causa Covid di Calafiori. Ieri al posto di Leonardo magari avrebbe saltato l’uomo con meno frequenza, ma almeno una palla solo da mettere dentro l’avrebbe messa.
    In difficoltà Mayoral, ancora lontano dal fornire un valido apporto come vice Dzeko. Ok, a bisogno di tempo, ma le occasioni per giocare male senza far troppi danni stanno finendo.
    Peggiore in campo Charles Perez. Alterna buone prestazioni a partite insulse come quella di ieri. Sarà l’età, ma trattandosi dell’unica alternativa di ruolo a Miki e Pedro sarebbe auspicabile qualcosa di meglio.
    Ora testa alla sfida con i Viola. Tre punti assolutamente a prendere, nella speranza che il turnover paghi.

  30. Partita dominata ma come spesso capita senza concretizzare e su un paio di episodi abbiamo rischiato la beffa…
    Però non ho visto una prestazione così negativa considerando anche che per forza di cose un po’ di cambi andavano fatti e seconde/terze scelte secondo me hanno fatto il loro:
    Molto bene Villar, bene Fazio
    Da rivedere Mayoral che sembra un po’ spaesato ma è la seconda partita e non bene anche C. Perez (ricordiamoci però che lunedì con il Milan non era neanche convocato e probabilmente non stava benissimo)

  31. Leggo commenti positivi, villar fenomeno cristante fa il suo, karsdorp forte….nn scherziamo. In ogni caso con una squadra come il cska sofia anche con la primavera avremmo dovuto vincere, ora così cine abbiamo detto bravo a fonseca x la vittoria di misura nella precedente partita ci tocca dire che è principalmente colpa sua qsta situazione. Turnover va fatto con raziocinio. Soprattutto ora con le 5 sostituzioni te la puoi gestire meglio…speriamo impari presto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome