Roma, è caos centravanti

140
5094

AS ROMA NEWS – Il tempo passa, la fine del mercato è sempre più vicina, ma la casella “attaccanti” resta vuota alla voce acquisti in casa Roma. La beffa più clamorosa è che quella del nove era la priorità assoluta di questo calciomercato estivo. Eppure, arrivati a una manciata di giorni dal gong del 1 settembre, a Trigoria si è ancora alla ricerca affannosa di una punta. 

La giornata di ieri ha segnato infatti la definitiva fumata nera per Duvan Zapata. L’Atalanta ha detto no all’offerta presentata da Tiago Pinto di 5 milioni di euro più 5 di bonus, difficilmente raggiungibili, considerata insoddisfacente e per di più giunta in ritardo: i bergamaschi hanno preferito rifiutare e tenersi il colombiano, facendo felice Gasperini.

Tiago Pinto ora rischia di restare col cerino in mano. Sfumati uno a uno tutti gli obiettivi, da Morata ad Arnautovic, da Zapata a Scamacca, ora non resta che un nome a scaldare ancora il cuore e le speranze di una tifoseria delusa: quello di Romelu Lukaku. Operazione difficilissima per via dei costi, ma che i giornali anche oggi tengono in piedi.

Anche qui però si lavora molto di fantasia: il Chelsea dovrebbe acconsentire al prestito, formula che gli inglesi vorrebbero evitare, accettare di contribuire corposamente al pagamento dello stipendio del calciatore (addirittura il 60%), e il giocatore stesso accettare di trasferirsi alla Roma. Una serie di incastri non semplici da realizzare.

Le alternative? Tante, ma tutte poco convincenti per svariati motivi. Hugo Ekitike del PSG e Armando Broja del Chelsea piacciono, ma sono giovani scommesse, William Josè e Luka Jovic vengono considerati dei piani C o addirittura D. Nelle ultime ore sono venuti fuori anche i nomi di Carlos Vinicius del Fulham e Anthony Martial dello United. Attaccanti che non accendono la fantasia dei tifosi, e ancora meno quella di Josè Mourinho.

Fonti: Il Messaggero / Corriere della Sera / Corriere dello Sport / Il Tempo / Sky Sport

Articolo precedenteCalciomercato Roma, sfuma definitivamente Zapata: no dell’Atalanta all’offerta di Pinto, il gm considera chiusa la trattativa
Articolo successivoCorriere dello Sport: “Lukaku, salvali tu. E se Romelu…” (FOTO)

140 Commenti

  1. che fine che abbiamo fatto ….ormai non ci credo più.. ci racconteranno che non hanno preso nessuno ma ci hanno provato… e ripeto .. la proprietà sta smobilitando..se non è un segnalo chiaro questo

    • esatto meno male che qualcuno inizia a capire io sono convinto che lo stanno facendo pure apposta

    • da mo’ che lo dico…ma sono stato insultato.loro raschiano il barile mettono via ogni cent ..vada come vada intanto hanno lo stadio pieno , e incassano .non appena avranno l ok per lo stadio spariranno, non amano la Roma è evidente mai una intervista mai niente di niente ..sono la peggior cosa che ci poteva capitare pinto e greca gnocca compresi ..cambiano manager come le mutande ma mai uno italiano ……

    • Finchè lo Stadio sarà pieno, avranno ragione loro…
      Pallotta era uno sprovveduto che cercava solo il businnes. Ma questi non dovrebbero essere degli sprovveduti, Questi sono veri imprenditori. E se non spendono soldi per far crescere la squadra per farla vincere, significa che anche loro sono venuti per il Businnes…
      A questo punto l’unico mistero è Mourinho. Perchè ancora sta qui? Bah…

    • Ma quando arriva il 31? Almeno la finiamo con queste tarantelle, tanto me pare che se dice de tutto e er contrario de tutto…!!

    • Se so resi conto che in Italia la Roma è una squadra invisa a tutti ( le porcate dell’anno scorso so troppe pe chiunque), e pure in Europa non piace a molti ( recente semifinale di Champions e finale di Europa league insegnano). Per cui l’investimento nun regge. Se ce mettemo lo stadio…
      La passione è l’unico asset su cui giocà. A me non me pare poco ma a loro forse si.
      Nun so della Roma aricordamoselo.
      La cosa che veramente hanno sbajato è stato er gm. Persona onestissima con profilo nobile, ma senza i coxoni necessari ( e le conoscenze) pe sta nel malato mondo der calcio italiano.

    • Hai ragione non prendere Zapata per pochi spicci quando hai tanto bisogno di una punta la dice tutta.
      Ci credevo molto in questa proprietà, il 31 avremo la risposta.
      In 3 mercati (scorsa estate gennaio ed ora) hanno speso una miseria e incassato con zaniolo ibaniez e tt il resto. Se non viene la punta male male male

    • @Marcello
      E perché dovrebbero prendere un italiano per forza? Abbiamo avuto Berardi come CEO che era italiano, era lui responsabile principale per la negoziazione con la UEFA per il FPF e questo SA che mette tutti di traverso lo ha partorito e concordato lui. Se il suo lavoro fosse stato apprezzato, non sarebbe stato cacciato via in questo modo, facendo capire che l’ha combinata veramente grossa, e la Souloukou sa di soluzione per rimediare ai danni causati dall’ITALIANO che ci ha messo in una situazione di ca**a fino al 2026! Nessuno poteva fare di peggio e questo dovrebbe ispirare fiducia a dare altre cariche di rilevanza a dirigenti italiani che forse nemmeno sanno parlare un inglese decente con i proprietari che parlano inglese? 3 membri del nostro scouting team su 5, di cui vi lamentate tanto sono ITALIANI di cui in 3 anni non hanno scovato fino ad oggi nessun giovane calciatore di un certo livello (ed uno ricopre a livello ufficiale il ruolo di DS). A me non frega niente se ci sono dirigenti ITALIANI o stranieri, a me importa che c’è gente competente e se possibile i migliori dei rispettivi settori a livello internazionale. Il mio Dream Team a livello dirigenziale sarebbe composto con gente come: Boniek (Vice Presidente), Voeller (AD/DG), Zorc (DS Operativo), Ferreira (Capo Scout). Per me serve gente di questo calibro nella Roma per giganteggiare ed avere anche più peso a livello internazionale, professionisti TOP a livello globale i cui risultati e Curriculum dicono tutto. I Friedkin avrebbero dovuto rinforzare la dirigenza prima di prendere un Mou, con dirigenti di questo calibro, su questo posso essere d’accordo.

    • Sinceramente i vari Arnatuvic Zapata Marcos Scamacca sono tutte seconde e terze scelte unico decente era Morata,però arrivi a una settimana dalla chiusura del calcio che ti manca attaccante titolare,uno di riserva ,un centrale (numericamente per sostituire Ibanez e aspettare anno nuovo kunbulla) un portiere che possa dare una valida alternativa a Rui patricio ha me mi sembra che il problema non si attaccante (o meglio solo attaccante) si è troppo sperato,nel tamponare visto il fplay finanziario, nell’ affare che non c’è stato rimanendo con un bel po’ di mosche in mano.Ora che fai ? Lukaku che costa un botto o un bidonazzo dell’ ultimo momento?

    • Bel nome Martial. Altrimenti punti tutto su Lukaku. Lo stipendio lo ripaghi vendendo l’anno prossimo Abraham. Lukaku te lo tieni per due anni (perché il contratto è troppo oneroso per la Roma) e nel frattempo, quest’anno, vedi come sta messo con la capoccia Greenwood. Il giocatore ha 21 anni, ha ancora tutta la carriera davanti. Quest’anno lo fai ri-atletizzare con resistenza, massa muscolare, ecc. Gli dai tutto il tempo per ambientarsi e, massimo, a Settembre 2024 sarà pronto.

  2. Pinto … limortaxxitua …. Te voi sbriga e cacciare un po’ di €
    Voi solo fa bella figura co i proprietari solamente
    Daje Roma

    • io ho sempre attaccato mr Bean ma ora non lo sento di dargli tutta la colpa perché la verità la sanno solo lui e i due pupazzi Americani che dovrebbero una volta per tutte dire come stanno le cose…se esci senza soldi non fai una grossa spesa..e non tutti i negozi ti fanno credito… dove sarà la verità? Io comunque sono ancora convinto che arriva il colpo a sorpresa ( o almeno lo spero)

  3. Agosto 2015, tanti anni fa, Pallotta compra Dzeko, un talento indiscutibile anche se con rendimento altalenante ma con dei picchi di stagioni ad altissimo livello.
    Giugno 2023, sono passati 8 lunghi anni, Dzeko non è più il 29 enne bomber del Manchester City, ha 37 anni, l’Inter si gioca la finale di Champions dopo 13 anni, e l’allenatore deve scegliere chi schierare titolare in attacco, la scelta è tra il vecchietto Dzeko ed il “nostro” Lukakone; sapete tutti come è andata, e non solo, Lukaku riserva una volta in campo ha fatto due erroracci che sono valsi la Coppa all’Inter.
    Dopo gli smacchi per i vari Morata Arnautovic Zapata Scamacca ed altri, se pure dovesse arrivare il giocatore che noi tutti ci sognamo in questi giorni e che consideriamo un campione assoluto, quello che ci risolverebbe tutti i problemi, ebbene lui ha fatto la riserva, nella partita più importante della vita, al vecchietto comprato da Pallotta una vita fa.

    Trova le differenze tra le due gestioni.
    Vedova di Pallotta? Si, e non rompete le scatole, la pazienza con i Friedkin sta finendo.

    • Vedova di ballotta…
      Ma nun te vergogni? 😂😂😂 che personaggi che popolano questo blog…

    • Quanno t ha portato doumbia nun l hai detto però…😏 che poi che ozzac di paragone mi fai? Quello che cce stava prima i sordi💰 li recuperava facile a suon di plusva, poi vabbe’, poco importa si tte venneva salah a du’ spicci pe’ compra’ scikke ar doppio… del resto, quanno che c hai er fiuto pe’ l affari…. tra n paro de settimane me diventi pure la vedova di DI Benedetto, franchi’….😏

    • Bisognerebbe però essere onesti e dire che il mercato in cui si trovava ad operare quella Roma non è il mercato di oggi dal punto di vista dei costi. All’epoca uno Strootman lo pagavi venticinque milioni, oggi te ne chiederebbero minimo sessanta. Il problema è non avere una rete di scouting che ti permetta di fare come l’Atalanta, ovvero trovare ottimi giocatori a poco che poi diventano valori sia sportivi che economici.

    • Non mi sembra che Dzeko sia stato decisivo in quella partita. Lukaku ha fatto vincere lo scudetto all’inter di conte e i friedkin hanno vinto un trofeo europeo e defraudati di un altro, stanno pagando oggi i disastri economici dei loro predecessori che hanno lasciato la Roma nella me*d@ nonostante le cessioni eccellenti di Pallotta che evito di citare.

    • @Franco 65 buongiorno , a parer mio la differenza è che pallotta per comprare Dzeko se sarebbe venduto Dybala. Lukaku l anno scorso non era lui , sempre infortunato, poiché a parità di condizione non ci sarebbe stata discussione sul titolare . Infine il buon Lukaku i gol l ha sempre sbagliati, anche quelli facili, proprio come il bosniaco. Forza Roma.

    • Fai solo un’emissione…
      Questa situazione l’abbiamo ereditata da Pallotta…fai un po’ te!!!
      Per lo più con ZERO TITULI!!!
      Sempre e solo forza grande Roma

    • Franco fai la vedova de quello che te pare, ma il tuo discorso è nullo, nella finale di CL l’Inter ha fatto giocare il traditore bosniaco solo perché era più in forma, era meno spremuto di Lukaku e non aveva avuto infortuni. Tant’è che dopo quella partita Dzeko è stato regalato il turchia, Lukaku invece a lungo inseguito senza avanzare una seria proposta di acquisto salvo poi fare gli offesi quando hanno scoperto che il suo procuratore trattava anche con altre squadre.
      Non è un caso se l’Inter lo voleva e se anche Allegri lo avrebbe preferito a Vlaovjc. Tu, Zenone e altri personaggi qua dentro dareste contro questa proprietà anche se vi portasse Mbappe, non dimenticate però che Pallotta era solo il presidente di una cordata messo la a fare il pupazzo, questi per avere la Roma hanno cacciato i soldi veri, e a vendergli la società sono stati proprio Pallotta e soci, i signori plusvalenze e 10 anni senza vincere manco a Monopoli.

    • Franco65
      ancora che paragoni Pallotta ai Friedkin ?
      hai mai sentito parlare di Viola o Franco Sensi ?

    • Puoi metterla come vuoi ma non è assolutamente possibile confrontare le due gestioni, sia per acquisti/vendite che per risultati ottenuti. Dai! Altrimenti non sei obiettivo.
      E comunque Pinto che viene considerato un cialtrone non ci sta proprio. Infatti c’è un comportamento strano perché quando va via Matic lui in 48h trova il sostituto, per l’attaccante non va a dama…da settimane, anzi mesi. come mai? Le risposte possibili sono due: o ha l’ordine di non procedere oppure c’è un’altro obiettivo rispetto ai nomi fatti, ma che si può concretizzare solo nelle ultime ore

    • Aò, levateje quaa foto de Pallotta da le mani. Sta emaciato a forza de fasse e’ pugnette….

    • Kawa, forse dovreste cominciare a vergognarvi della gestione Friedkin.

      Paolo, di Doumbia non l’ho detto e neanche di Salah, Alisson, Strootman, Marquinos, Pianic, Nainggolan, ecc.ecc.

      Edoardo, il problema della rete di scouting se non sei un Emiro è fondamentale, l’Inter ha fatto 50 milioni di plusvalenza con Onana, l’Atalanta 58 milioni con Hojlund.

      @nonymous, sono passati tre anni da quando i Friedkin hanno preso la Roma, bastano e avanzano per ripianare i debiti e far ripartire la squadra.

      Manuel, io critico questa società perchè non mi sono fatto abbindolare da un trofeo di terzo livello, la realtà è che con Pallotta i 2/3 posti fioccavano, con questi i 6/7 posti sono diventati la nostra realtà.

    • Aaa Frengo, pe criticà li Friedkin nun c’e bisogno de paragonalli a quer ciartrone de “paisà”. Mai che ce nomini l’Ingegnere o Sensi, ma come mai?
      Ma dimme a’ verità; quer tre a zero ar Barça t’ha segnato a’ vita, nun too scordi più. Artro che che Roma – Parma co lo scudo scucito a li sbiaditi. Ma che scherzi!?

    • a Fraa65 ma chi ce l’ha messo quel …. di monchi e chi ha svenduto la squadra semifinalista di champion’s, comprando dei brocchi strapagandoli!?
      pallotta era un inetto e un falso, doveva puntare sulla laBzio o le strisciate (btalanta compresa)
      #SalvateIlTifosoDellaMaggica

    • Bene Franco65, sei ancora in tempo per andare a tifare il baseball, che a palletta je piace assai…

    • Giraldengo, perchè nomino sempre Pallotta? perchè è andato via da poco tempo che c’entra Sensi o Viola, perchè la “piazza” l’ha fatto sloggiare altrimenti le cose sarebbero andate in altro modo stai certo, perchè ancora c’è chi ha il nick contro Pallotta, perchè i Friedkin che “fanno i fatti” hanno appena preso Azmoun!!

    • ah a proposito… m’ero scordato NZOLA 😅😅😅😅😅😅👋👋👋👋

      ❤️🧡💛

    • no ?Sono tutti giocatori che hanno scritto i pennivendoli e siccome a Roma si parla troppo
      tranne Morata gli altri sono stati acquistati da
      altre squadre salvo Zapata che il Gasp col cavolo
      che ti rinforza delle altre squadre solo 2 giorni prima che arrivino se ne parla .piacciono a Mou
      compriamoli noi sapendo che siamo in difficoltà
      ti indeboliscono Inter Fiorentina Atalanta j non voglio scriverne il nome per tutto quello che ha fatto che di tutti gli scudetti vinti 5 sono forse onesti

    • Sta arivà Azmoun. Er persiano che voleva Mou du’ anni fa. Chiese Azmoun e Pinto je portò Shomu…

    • perché Zapata 32 anni che esce da un infortunio grave è un giocatore da 10 mil cash, o per Lukaku
      (30 anni) richiesti 40?
      ma solo per i giocatori che vende la Roma pretendono la vigna dei koglioni?

  4. Di tutti i nomi alternativi l’unico che mi convince è Antony Martial, vanno ragionati costo ed ingaggi, il giocatore comunque è in scadenza l’anno prossimo . Non viene da un periodo felice ma vale 2 Zapata. Dai vediamo….
    FRS

  5. Grazie Friedkin e grazie Pinto, l’attaccante doveva essere acquistato i primi giorni di luglio ed invece ora siamo costretti ad elemosinare esuberi aggratise dalle altre squadre ma la cosa più grave e che nessuno comunica ai tifosi il motivo per cui ci siamo ridotti così, sarò ripetitivo ma i soldi di Ibanez?
    Perchè non si vuole spendere 1 euro? Perchè solo per noi il S.A. è cosi stringente?
    Domande a cui non avremo mai risposte

    • per fare un esempio nostrano è perché non abbiamo il fatturato di milan ed inter e nemmeno i soldo della champion.. ti puo’ bastare come risposta?

  6. Posso capire questo articolo frivolo e alla ricerca di nomi da inserire per i lettori ma oramai si e capito che la societa non ha mai voluto veramente acquistare una punta, ti chiedono 10 offri 5 puntualmente chiedi solo prestiti , ragazzi co pane e pezzetti non vai da nessuna parte! Il mio oensiero a dimostrazione dei fatti in 2 anni questi non hanno messo 1 euro !

    • esattamente #lupo …non hanno mai avuto l’intenzione di comprare una punta ..vado che ormai ci stanno arrivando tutti a questa logica conclusione

    • speriamo. a sua parziale giustificazione….senza soldi non si cantano messe!!! colpa è non aver preso a giugno/luglio il marcos Leonardo di turno

  7. Da oggi in poi si dovrà chiamare….Tiago Punta!!! Certo che una punta non puoi comprare con i ticket restaurant….specialmente con società non hanno urgente bisogno di aggiustare il bilancio…altrimenti aggiungi figure di caxxa su figure di caxxa!?

  8. Mi chiedo quale sia il disegno dei Friedkin.
    Ho avuto l’impressione, ma chiaramente non avendo informazioni dirette tale rimane, che ha hanno accettato supinamente e senza colpo ferire alla direttiva Uefa.
    Stanno accettando e “ordinando” il minimissimo sforzo per rinforzare la squadra.
    Non si vedono e non si sentono, teoricamente poco importante se agissero.
    Questo anno c’è stato il boom turistico a Roma e in Italia e guarda caso è uno dei loro settori, è solo questo che li fa rimanere a Roma e con la Roma.
    La Roma è solo uno strumento per arrivare a altre mete ?

    • Non capisco perché dobbiamo fare le verginelle! Sono imprenditori…gestiscono differenti interessi, tra cui turismo e cinematografico…Roma in questi due settori è interessante come mercato?
      Se poi risanano la società, costruiscono lo stadio, rispettano gli accordi che noi stessi abbiamo sottoposto alla UEFA, se devono sentire pure attaccati….
      Quando buttavano dentro centinaia de mijioni come anticipo soci per coprì i buffi del pallottoliere nessuno a fiatá…
      Non credo che neanche il più accanito tifoso della Roma ipotecherebbe casa sua per pagare lo stipendio di Lukaku…

  9. lukaku è semplicemente impossibile,
    a meno che il Chelsea sia in vena di beneficenza e non credo.
    Gli altri nomi, incluso Zapata , aggiungono zero.
    Spero davvero in una sorpresa.

    • Anto:

      ad oggi tolti quelli destinati al 30.06 avanzano una trentina di milioncini…. attualmente rimasti in saccoccia, mbappè non ce lo prendi, ma nemmeno NESSUNO.

      I conti non quadrano…

      ❤️🧡💛

  10. Quando proclamai che Pinto non era all’altezza del suo compito, unico in tutta Roma, ho preso migliaia di 👎.
    Adesso tutti sono dalla mia parte. Come sempre il tempo mi da ragione.
    Che farei adesso sulla questione del centravanti? Un bel niente. C’è il rischio che si buttino via soldi per qualche sciancato. Ci si arrangia con quello che c’è in casa,tanto quest’anno non si possono coltivare sogni di gloria, come capita da un po’ di anni a questa parte.

    • pinto esegue, ti ci vuole un disegno per capirlo ?
      😅

      o pensavi ce li mettesse di tasca sua? dì la verità, vecchia volpe che non sei altro ! 👋

      ❤️🧡💛

    • sono d’accordo con te sull’ incompetenza di me bean, ma il problema sono i pallotkin, vero disastro

    • I tempi di critica anticipati sono il problema, non il merito: arriva un DG che ha svolto brillantemente il suo compito al Benfica, affiancato da un DS prestigioso, Rui Costa; qui deve svolgere un altro ruolo, nel quale non sappiamo come se la caverà. A conti fatti possiamo dire maluccio (con dozzine di attenuanti), ma prima di vederlo all’opera, visto che faceva un’altra cosa, nessuno poteva dire come si sarebbe comportato.

    • quando proclamai…unico a roma…adesso tutti sono dalla mia parte…. Scusa tigre non t avevo riconosciuto senza strice…

    • Cambia nickname. Propongo: Attanasio cavallo vanesio.
      Sei come Nerone che, mentre Roma bruciava, si metteva li’ con la cetra e …. plin plin come sono bravo…. plin plin che grande artista che sono…. plin plin nessuno mai come me….
      Tra te e Franco65 non so chi sia peggio. Tutti e due?

  11. Broja è già considerato del Milan…
    Continuiamo a sfogliare la margherita 🌼 tanto, che ce frega, avemo fatto il mercato da 8, anzi da 9… tricolore sarà.

  12. Bambino Pinto dovrebbe solo dimettersi …che vergogna passare x gli svuotacantine delle altre squadre ….non riesce a chiedere una trattativa in entrata a meno che nn siano prestiti o parametri zero . Vergogna !!!

  13. Aspettiamo a sentenziare ma ad oggi provo imbarazzo per L incapacità di muoversi sul mercato dettata da un ds che ds in carriera non lo è mai stato ( vedere curriculum)forse L unica critica che si può muovere ai friedkin è quella di non aver scelto bene i dirigenti nei posti fondamentali della società …
    Niente sponsor ad oggi quindi niente ricavi ..incapacità di agire sul mercato ..zero scouting..
    A prescindere dall’ acquisto che si farà o non si farà possiamo dire che le trattative che si sono portate avanti sono state tutte mal gestite , ed a volte anche imbarazzanti quella
    Su tutte con il ragazzino brasiliano
    Speriamo bene e forza Roma

  14. tanto per fare il punto

    attualmente abbiamo una sola prima punta: il 🐓

    che di fatto è la punta di esperienza … quella che cercavamo e che non sapevamo se fosse ancora in grado di fare gol… ( personalmente non ho dubbi ) e alla prima uscita ha già messo a referto 3 gol ( quello annullato era buono )

    Abraham rientra a fine campionato e se vogliamo recuperarlo.dovrà giocare

    Cosa ci serve? Uno subito che faccia respirare Belotti perché non può stare da solo fino a Maggio.

    i casi sono due:

    o prendiamo uno svincolato esperto tipo Sanchez che si fa la sua ultima o penultima stagione finché non rientra Abraham ( Costa Zero )…

    o puntiamo subito forte su uno giovane e promettente ( non saprei consigliarne uno ).

    personalmente proporrei 17/18.mln pagati subito senza bonis al Santos per avere Leonardo a gennaio e mi prenderei Sanchez subito per tappare il buco

    • Rr, uno che ha tre lauree dubito fortemente che venga a scrivere in burino su questo sito… e comunque tre lauree all’ “università della vita” non contano…

    • Io sono laureato all’università della strada, dipendente presso me stesso e frequento la pagina delle mamme pancine.

  15. Hugo Cuypers del Gent, 26 anni, anno 2022-23 > 33 reti 9 assist, 2023-24 > disputati 6 incontri: 7 reti 1 assist. Valutazione Transfermarkt 11 milioni.

  16. Mah… Se c’è una cosa che la Roma ha dimostrato in questi anni è che le trattative le apriva e chiudeva abbastanza in fretta e che le idee le avevano chiare (giuste o sbagliate che fossero). Non capisco perché improvvisamente le cose si siano complicate così. Quello che appare è troppo sbagliato per essere vero. Soprattutto nel confronto con come ci si è sempre mossi. C’è sicuramente qualcosa sotto, ma non ho onestamente idea di cosa

    • la vendita della società, mi sembra ovvio…quindi cercano di intascare il più possibile i friedkin come fece er pallotto, chiaro!
      vedremo…il tempo è galantuomo.

  17. friedkin purciari fracichi . Er faire play .. Er settle agreement .. la verità e’ che sete purciari come pochi . sensi il mio presidente , ammeregano braccine corte 🤡

    • E pensare che stanno ancora quelli che si aggrappano veramente al settelment aggrimment, ferplei, bilancio e ca**ate varie difendendo sti affaristi da quattro soldi rivenditori di toyota.
      Il cervello in salamoia, come quelli che atteggiandosi a gran conoscitori di tutto lo scibile del cosmo difendevano a spada tratta l’ultimo pallotta e poi sono letteralmente spariti dal sito per vergogna (adelmo, amedeo, step… forse la stessa persona).

    • Sciacquate la bocca con la varecchina prima di nominare Franco Sensi.
      Se fosse il “tuo”presidente ne scriveresti il nome con la maiuscola!

  18. Per uscire dall’impasse, l’unica via percorribile che vedo è ricorrere nuovamente al caro vecchio psg, non mi sembra che ci siano altre possibilità. Hai visto mai che per una volta l’emiro ce ne dà uno bono

  19. non accendono la fantasia dei tifosi???? ma sti cavoli dei tifosi, mica siamo allenatori noi…. devono piacere al mister!!!
    E comunque, Alexis Sanchez sta firmando per l’Inter a 3 milioni all’anno…..

  20. A posto, in lotta per il 7° posto pure quest’anno. Poi vorrei capì che c’è scritto in sti famosi progetti della Roma che finiscono sempre ammxxda!

  21. Ora che tutti sanno che ti serve un attaccante ti prendono per il collo..manca circa una settimana alla fine del mercato e mi sembra difficile che arrivi un attaccante utile alla causa.si rischia di prendere un giocatore tanto per prenderlo. Lukaku lo lascerei perdere non è roba per la Roma. Oltre al fatto che ci vorrebbe un difensore ( la mancanza di Ibanez si è vista..) un esterno di attacco è un portiere

  22. Scusate ma l’operazione Zapata per una società che non ha soldi è da fuori di testa, ok 5 milioni ma un contratto di 3 anni per avere uno già bollito fino ai 35 anche no. Io credo che la doppietta di Belotti abbia un po’scombinato i piani, nel senso che a questo punto ha molto più senso investire su un giovane piuttosto che spendere e accollarsi uno stipendio gravoso di un ultratrentenne, tra l’altro dovendo magari a fine stagione vendere dei giovani per far quadrare i conti, numericamente in teoria ci siamo pure, Belotti, Dybala, Solbakken più Abraham, non siamo lunghissimi e come ha detto il mister gli hanno promesso che uno arriverà

  23. L’ideale, per consentire a Mou di allenare la rosa al completo e presentarsi contro Salernitana e Lecce con un’alternativa nel ruolo di Belotti, sarebbe stato prendere la prima scelta e prenderla a luglio, ma con le nostre risorse non era possibile.
    Arrivati a questo punto tanto vale provare a sfruttare i saldi degli ultimi giorni.
    Lukaku resta difficile, ma lo è sempre di meno ogni giorno che passa senza che venga acquistato da altre squadre e solo fino a poche settimane fa era impossibile.
    Ogni anno negli ultimi giorni vengono perfezionati affari impensabili, vuoi perché con i giocatori a 10 mesi dalla scadenza di contratto si accetta di venderli in super saldo pur di non perderli a zero, vuoi perché le squadre imbottite di esuberi si trovano nell’emergenza di sistemare le rose ed entrano nella prospettiva di salvare il salvabile, anche solo x risparmiare parte degli stipendi dei giocatori altrimenti destinati alla tribuna.
    Si tratta di un gioco rischioso, ma a questo punto vale la pena di giocarlo.
    Per prendere piani c, d, e etc.. come Jovic e similia c’è sempre tempo.
    Giocatori come Lukaku, Taremi, Martial etc.., forse possibili in extremis, in serie A possono fare la differenza.
    Mou e Pinto sembrano tranquilli. Forse è la pokerface di giocatori consumati, forse hanno il coniglio giusto nel cilindro.
    Ormai manca una settimana scarsa alla fine dei giochi.
    Stiamo a vedere.

  24. Sta pipinara che nn siete altro..
    Pinto non sta cercando un centravanti a caso, ma un centravanti buono per noi a un prezzo buono per noi. Non c’è fretta perché c’è il piano B, C, D e E.. Ogni giorno esce un esubero in più.. non stanno diminuendo i papabili, stanno aumentando!

  25. tutti se ne fottono del fpf tranne i Friedkin che lo rispettano alla lettera, loro sono virtuosi
    però come ci tengono allo stadio, hanno cambiato perfino il ceo
    cambiare Pinto invece niente
    cambiare lo scouting non se ne parla
    in campionato facciamo ridere altro che progetto triennale, sarebbe bastato Ranieri, non capisco la scelta di Mou visto che ci massacrano a livello arbitrale e tutti zitti
    anzi la capisco, era per illudere i tifosi e fare i sold out

  26. e intanto anche Faticanti va al Lecce a titolo definitivo, anche lui senza diritto di riacquisto. Ok che neanche a me fa impazzire…. ma se tutti lo mettono titolare e lo fanno capitano anche in nazionale, un motivo ci sarà? ma che ne sappiamo se fra 2-3 anni vale 40 milioni? ma perché darli via per 2 spicci perdendo il controllo?
    poi Corvino è uno dei pochi DS che difficilmente sbaglia un acquisto….boh

    • Saldi di fine stagione,venghino siori venghino 200000 ,e’ regalato ,ci aggiungo anche una yaris di Ryan dove ci scarrozzava la Diletta

  27. Questo è l’ultimo anno di Mourinho e probabilmente hanno già l’accordo con il prossimo allenatore (credo De Zerbi o Italiano). In questo senso qualsiasi nuovo giocatore va preso o in prestito o con l’ottica nuovo allenatore.

    • Forse non è chiaro che De Zerbi alla Roma non ti ci viene proprio, è uno dei migliori allenatori in Premier League, può aspirare a ben altro che ai settimi posti della serie A.

  28. La squadra che come ogni anno si è rinforzata di meno tra le prime 5-6 …
    Come pensano di arrivare tra le prime quattro ?
    i segnali sono chiari ..ultimo anno di Mou e venderanno la società , per lo smantellamento stanno già facendo , prossimo anno tocca ad Abrahm che si è infortunato sennò già èra partito.
    Gli unici acquisti che hanno fatto pagandoli si sono Rivelati disastrosi , Vigna, shomurodov , rui patricio , kumbulla , solbakken , celik e lo stesso Abrahm .

  29. Tristezza infinita questo mercato. A questo punto chiunque arrivi (se arriva) non porterà nessun entusiasmo visto che sarà la decima scelta.
    Pinto inizi a fare casting per il remake di Mr Bean, sto mestiere non fa per lui.
    La proprietà vuole vendere ma faccia in fretta perché sta diventando una tortura.

  30. Secondo me l’operazione più fattibile ed interessante sarebbe provare ad ingaggiare alle migliori condizioni possibili Moise Kean. Attaccante giovane, un po’ scavezzacollo, con la sua velocità può essere utile sia come prima che come seconda punta. È un calciatore che ha mostrato sì ottimi spunti, ma anche limiti soprattutto caratteriali, ed ora è chiaramente in una fase involutiva. Però è un calciatore italiano che si è già confrontato con il calcio inglese (dove il suo carattere non ha retto) ed ha fatto parecchie apparizioni con il PSG, segnando diversi gol. È un giocatore da ri-inquadrare, ricostruire; ma si può fare perché è ancora molto giovane e, secondo me, ha bisogno di cambiare aria (l’aria inquinata di Torino sponda juventina). Io credo che possa, a Roma, riprendere il suo percorso di crescita professionale, e, con un super allenatore come Mourinho, trovare da noi quegli stimoli che gli sono venuti a mancare. Questo a fronte di un investimento ora come ora non impossibile. È chiaramente una scommessa, ma una società come la Roma ha bisogno di vincere questo tipo di scommesse. Se, se, e se la vince, ci troviamo con quell’attaccante che ci mancava. Forza Roma sempre!

    • Sono d’accordo. A una settimana dalla chiusura bisogna prendere qualcuno per forza. Il problema è che qui tutti si aspettano Lukaku.

    • Bertogna, non so quali siano le tue competenze in materia, ma credo che siano di livello altissimo se ti trovi ad apostrofare un dirigente sportivo chiamandolo scherzosamente “bimbominchia”; vuol dire che invece tu sei di un altro livello e sicuramente non avrai un momento di quiete, così pressato dalle richieste di consulenza da parte dei club più importanti di Europa. Strano che a me, leggendo i messaggi di questo forum, non sembra che i tuoi giudizi si discostino di molto dai comuni messaggi “di pancia” da parte di tifosi giustamente esasperati. Ricordo però ancora un basilare concetto semplice: si compra alle condizioni stabilite in base al giocatore che si prende. Meglio non comprare che comprare male. FR

    • Francesco, parlare di calcio su questo blog e’ come dare perle ai porci, pochi hanno competenza e obbiettivita’.

      Pochi hanno messo scarpe da calcio ai piedi.

  31. Credo che pinto non sia il colpevole di questo mercato,vero non sarà il miglior ds del mondo(anche perché lui non lo ha mai fatto il ds)ricordiamoci che è un dipendente dei friedkin è da loro vengono soldi e ordini.più che altro la domanda è ma solo la Roma deve sottostare al fpf allora questa è una bella scusa per i proprietari di questa società,che la usano per non tirare fuori i soldi pensate a Barcellona,juve,psg,Chelsee campione di debiti cosa fanno pagano la multa e continuano a fare mercato.pinto senza soldi che dovrebbe fare. Ma poi siamo sicuri che volevamo veramente i frattesi,scamacca,zampata,io non ricordo niente di ufficiale dalla Roma. Aspettiamo la fine del mercato e tireremo le somme

  32. Ma prendere subito Alexis Sanchez prima che vada all’Inter ? Può’ ancora garantire un buon rendimento ed essere utile alla causa romanista

  33. speriamo che il suo amico Sassuolo ce salva ci dà Pinamonti così non ci segna più contro

  34. andavi con 7mln +3 bonus e prendevi Zapata ,anno scorso hai speso 10mln,sto anno da zaniolo ad oggi hai incassato quasi 80mln,hai speso 3 lire
    ….e allora amen…..il 9 era la priorità……e vero che cha 3 lire in tasca però…..e daje su

  35. siamo nel ridicolo società che non gli va di spendere Pinto incapace allenatore incapace senza idea di gioco che accetta il modo operandi di società e Pinto doveva dimettersi visto il mercato però chi gli dà 7 milioni di euro di stipendio non lo cerca nessuno resistiamo fino a fine anno pinto allenatore e portiere bye bye

    • aridaje con l’allenatore, dimmi tu che sei professore come giocheresti con quei 4 scappati di casa?
      mou ha vinto una coppa europea e ne stava per vincere un’altra, ma te rendi conto?????
      la fiorentina l’ha vinta la coppa? la vincerà? no!
      era dal 2010 che un italiana non vinceva una competizione europea.
      hai visto come ha perso l’EL la roma?
      tiri sbagliati di spinazzola e pellegrini, se li ficcavano dentro quei due asini avevi anche l’EL in bacheca…e lasciamo perdere l’arbitro.
      ti ricordi l’autogol di mancini di ginocchio, manco agli amatori…ed i rigori sbagliati?
      ora dimmi il mister che gli deve fare a questi? più di così?
      ma non lo capisci che con de zerbi di turno era già successo un casino?
      io sto con il mister è l’unico faro, o pensi che abbiamo vinto una coppa e quasi due (l’unica della italiane a non averla persa in partita ma ai rigori) perchè c’è il grande pinto?
      oppure perchè c’avevo il grande presidente friedkin e prole?
      dai su!

  36. Regà, me so letto tutto er Settlement agreement. Pora Roma mia. Sta situazione deve durà 5 anni e ar quinto anno la Magica deve arivà a 60 milioni de spese. Manco er Torino. Questi fanno er comunicato do’ dicono che la squadra nun è in vendita. Hanno deciso che dovemo diventà er Bologna e ce se stanno a impegnà de brutto. Aspetto er 31 agosto, ma già so come andrà a finì, co’ sti chiari de luna. Parlerà sempre er campo e me auguro che a Maggio staremo a festeggià ar Circo Massimo. Se così nun sarà, è er caso de comincià a fa pressioni a li texani pe’ faje capì che l’As Roma è na cosa seria. Io un ce sto a fa diventà la Lupa Capitolina na robba de mezza classifica. Se nun sete in grado vennete, se la tenete ce mettete li sòrdi vostra co le sponsorizzazioni, come fanno l’emiri. Ancora manca lo sponsor su la maja? Ce mettete “Friedkin group” e pagate na piotta a stagione. Nun lo volete fa? Datela in mano a chi è in grado. Da bravi americani, ve piace tanto sfrucujà li sentimenti der tifoso, co le iniziative che vanno a toccà er core, recco nun ce giocate co li setimenti. Fate li bravi…

    • In buona parte hai ragione, comincia ad essere evidente che si stanno stabilendo nuovi valori e gerarchie nella piramide del pianeta calcio e che sicuramente noi siamo relegati al di là del ranking Uefa ad una posizione intermedia,diciamo da Conference o poco più su.I giocatori forti e sani sono destinati alla Premier alla Liga e alla Germania.Poi c’è il mercato arabo che comincia ad avere una sua forma e le “strisciate” che rappresentano il brand Italia con qualche riserva.La strada alternativa la sta tracciando l’Atalanta ma quale sarà il tetto massimo ancora non è chiaro.Tutto questo per dire : piamose Petagna e aspettiamo Tammy,tanto nun se passa

    • Hai perfettamente ragione. Bravo a leggere direttamente il SA. Io non l’ho fatto, e molti che scrivono qui (o addirittura sulla stampa) anche non l’hanno fatto. FR

    • aaah Francesco da Colonia ahh coso, agreement vuol dire “accordo”.
      accordo che hanno fatto i friedkin, chiaro?
      ti ho risposto oppure ti devo aggiungere che l’hanno fatto apposta l’accordo?
      Giraldi Nico ti ha risposto lui:
      “Se nun sete in grado vennete, se la tenete ce mettete li sòrdi vostra co le sponsorizzazioni, come fanno l’emiri. Ancora manca lo sponsor su la maja? Ce mettete “Friedkin group” e pagate na piotta a stagione.”
      o pensi che chi fattura un utile di 11 milardi non abbia una piotta da investi?

    • Sì, ed io sto accordo non l’ho mai letto… Quindi non ne posso parlare. Mi piace invece che ce siano persone, come er nostro caro “Monnezza” (😉, me piace un sacco come scrivi) che si prendono la briga de legge’. FR

  37. Ma la Roma ha uno scouting oppure punta solo giocatori gia’ affermati!
    Un Hojlund come ha fatto l’Atalanta ,un Lookman come ha fatto l’Atalanta……..ops sempre l’Atalanta.Magari loro hanno un’area scouting che funziona!
    Pinto bocciato in sana pianta!

  38. Si parla di persone che stanno qui solo per business
    non si capisce quale sia il business nel calcio dove fai soldi solo se vinci, e quindi devi comprare giocatori forti per farlo.
    Comprano squadra indebitata, la rivendono con passivo forte, al momento senza stadio, cosa ci guadagnano?
    Riamane ovvio che per motivi che vanno oltre gli accordi uefa di fairplay, la società non vuole spendere sui cartellini, circa 10 mil investiti in due anni, dopo i soldi sperperati il primo anno.
    Si cerca di prendere solo giocatori in prestito o fine contratto, spendendo solo per ingaggi.
    Tutte le trattative “false” sono andate cosi: accordo col giocatore per lo stipendio, poi il ds va a chiedere il calciatore in prestito secco alla società che gli fa una pernacchia.
    Che Pinto abbia avuto delle carenze di rapidità e incisività è chiaro, ma con questo vincolo chiunque avrebbe fatto figure di melma…
    andare dai brasiliani a offrire pagamenti in 4 rate dilazionati è stato ridicolo, hanno confermato che se gli davi subito 15 ti davano il giocatore.
    Non so se sia pinto che non sa trattare, o la Roma che non lo mette in condizioni di farlo.
    Prestito secco di prendi esuberi spesso mediocri, come christensens, che non giocano nei rispettivi club.
    Costruire una rosa di prestiti e parametri zero diventa quasi impossibile per chiunque.
    Il business quale sarebbe?
    A me viene in mente solo i facile riciclaggio di denaro che è consentito alle società calcistiche rispetto a tutti gli altri settori economici , aspetto che sicuramente era stato sfruttato dalla precedente gestione ma che rimane comune a quasi tutti i clubs i cui presidenti sono tuttaltro che onesti e rispettosi delle leggi, per il resto la volontà di non spendere c’è, il tentativo di salire di livello senza spendere sui cartellini è molto difficile, qualche giocatore buono è arrivato comunque, ma le carenze sono altrove (attaccante da 20 goal, portiere moderno ed efficace, esterni decisivi).

  39. COSI SARA ANDATA:

    Pinto individua le punte che potrebbero migliorare la squadra, chiede alla società di fare quel passo in piu per comprarli, cosa che gli vien negata.

    Allora punto gira e rigira per poter prendere giocatori a buon prezzo alle proprie condizioni come è sempre stato in questi anni.

    Ahime non abbiamo soldi.

    LA FILOSOFIA è QUESTA: si potevano prendere giocatori alla Daka, o altri profili medi del livello di belotti, ma si è deciso di provare con giocatori di un livello superiore come scamacca, morata o piu giovani come leonardo che era preso, tanto che il giocatore parla di promessa non mantenuta dal santos (su beltran si è creata una storia inventata).

    Poi è arrivato zapata che viene da due anni negativi fatti di infortuni: l’atalanta non mai stata convinta di venderlo per l’infortunio del suo altro attaccante.

    10mln sono troppi per uno di 32/33 anni che viene da due anni di nulla e un contratto fino ai 35 anni.

    Follia, come i quasi 60mln di euro complessivi per l’operazione morata.

    Ora aleggia nell’ambiente il sogno lukaku, che tra realtà e fantasia sicuramente, per le condizioni, è piu prendibile di dybala e mourinho.

    INUTILE COMPRARE UNA PUNTA se poi ti ritrovi a casa un simil belotti e abraham che ricordo ritorna a febbraio arruolabile.

    La cosa certa è che entro domenica questa sapremo chi sarà il nuovo attaccante della roma e se ci sarà, perche a questo punto non si sa neanche questo.

    TEMPO…

  40. Stabilito che il norvegese non viene visto come prima punta e avendo solo Belotti siamo messi malissimo. Si può ragionare sul falso nueve o tutto quello che vogliamo ma la realtà è che il centravanti era la priorità assoluta dall’infortunio di tammy. Non va bene, il mercato sta finendo e senza soldi, per sto caspita di fpf che pare valga solo per noi, ci prendono tutti per la gola. Mi dispiace dirlo avendo sempre difeso la società ma così si rischia di compromettere una stagione ancora prima di inviarla seriamente. Poi se viene il belga facciamo jackpot ma ci credo poco poco.

  41. Per primeggiare occorre essere competenti ed ambiziosi il che significa il più delle volte, spendere.
    Il mercato delle pulci non porta a nulla.
    Bisogna tornare ad operare come faceva Sabatini che sapeva rischiare ma con raziocinio.
    Investire su un giovane di talento a meno di eventi sfortunati (infortuni) ripaga sempre e nella peggiore delle ipotesi a giugno si può rientrare di quanto speso se serve.
    Quindi investire 30 ml su Ekitike sono soldi messi in cassaforte e si prende un giocatore più forte di Zapata.
    Per fare un altro esempio, il Brighton sta chiudendo per Fabricio Diaz per 8 ml, giocatore che io avrei preso al posto di Paredes.
    L’ingaggio dell’uruguagio tra cartellino e stipendio avrebbe pesato annualmente quanto quello dell’argentino.
    Insomma ai Friedkin io consiglierei meno cautela e più coraggio perché se si lasceranno intimorire dalle regole del SA la Champions diventerà un miraggio e finiremo per occupare un ruolo sempre più marginale nella serie A.

  42. la Roma ha un debito che supera il fatturato! non c è bisogno di aggiungere altro! i Friedkin stanno immettendo liquidità da 3 anni nelle casse del club x garantirne la continuità! teoricamente la Roma sarebbe fallita altrimenti! poi che dopo 3 anni sia ancora solo colpa di Pallotta .. non è così! come ho sempre sostenuto, quando la gente su questo forum parlava solo di giocatori ed allenatori, una società è come un palazzo.. si costruisce dalle fondamenta! e le fondamenta sono innanzitutto una grandissima dirigenza.. in ogni settore! ad iniziare da un vero ds ed una vera efficace rete di scouting.

  43. Sabatini mi piaceva molto di piu’ ..
    superata la diffidenza iniziale (quando si e’ saputo che era di fede laziale ..) l’ho trovato un grande personaggio, coraggioso, preparato, organizzato, ricco di inventiva, capace di grandi sorprese e di intuizioni memorabili ..
    Pinto lo trovo onesto, lento, privo di reali conoscenze sui calciatori a livello internazionale, obbligatissimo, evidentemente, a seguire istruzioni e consigli da parte dei Friedkin, di Mourinho, di Mendes ..
    uno che ragiona in base agli algoritmi e non sulla conoscenza reale, farebbe meglio in borsa che come DS o DG che sia ..

    • A forza di trivellare pozzi, sei caduto anche tu in basso, al livello degli haters di professione. Ma che c’entra Mendes? OK, ci sono dei portoghesi e sono di Mendes, ma sono 3: Rui, Renato e Jose. Forse ci rientra anche Pinto ma non ho trovato alcuna documentazione a proposito.
      E poi quella banalità sugli algoritmi.
      Con tutta la tua esperienza dovresti sapere che nel mondo dell’industria e dell’imprenditoria ormai si sceglie cosi’. In fondo, un algoritmo non e’ che un CV tecnologico, ma più affidabile.
      Certo, il tuo/vostro Sabatini, con l’algoritmo non se lo prende neanche la Feralpisalo’. Ed infatti sta a spasso da tanto tempo. Manco l’Alassio, dopo Tare, se l’e’ ripreso, pensa te!

  44. Più che La Fiera delle Vanità a me sembra di stare alla Fiera delle Banalità, trite e ritrite.
    Le critiche, se si fanno, devono essere costruttive.
    Via Pinto/Mou/i Friedkins… purciari… non parlano mai… non c’e’ unione di vedute…siamo in mano a Mendes… siamo in mano alle banche… al 24 e neanche una punta…non ci sono strategie…
    Tutte queste, se non analizzate ben bene, sono critiche distruttive. Anzi, non sono neanche critiche, ma un modo sguaiato di rapportarsi con la Società e la squadra.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome