Roma, ecco il nuovo stadio di Pietralata: sarà di 65mila posti, pronto per il 2026

69
2210

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma ha annunciato ieri la scelta della zona del suo nuovo impianto che dovrebbe sorgere entro il 2026 a Pietralata e oggi la Gazzetta dello Sport svela nuovi particolari sullo stadio che i Friedkin hanno intenzione di costruire.

L’investimento della nuova proprietà americana, racconta il giornale, per realizzare tutto il progetto sarà di circa 450-500 milioni. Ma la novità più importante che farà falici i tifosi romanisti è che l’impianto sarà decisamente più grande di quello di Tor di Valle.

Il vecchio progetto di Pallotta prevedeva infatti circa 47mila posti per i romanisti, mentre quello dei Friedkin (che deve essere ancora presentato ufficialmente) prevede uno stadio da 65mila posti, quasi quanti quelli dell’Olimpico.

Com’è noto, i texani non hanno mai avuto l’intenzione di costruire un business park destinato agli affari, ma nella zona, oltre a due ponti ciclopedonali, saranno previsti dei negozi e aree verdi, tutto all’insegna della sostenibilità ecologica.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteInstagram: Frattesi raggiunge il Sassuolo in ritiro, ma non sorride. Il giocatore rimuove subito la storia (FOTO)
Articolo successivoFrattesi rischia di saltare, Mou blocca la cessione di Veretout

69 Commenti

    • scusa, ma cosa sembra bello? hanno disegnato 2 alberi colorati, un pò di verde e la struttura ovale di uno stadio qualunque…
      e la chiamano bozza di progetto….

    • macs… Perché cosa serve per giocare a pallone? E comunque è solo una bozza! Mi piace l’idea dei 65000 posti! Roma non è una provincia… Stadio capiente… Ambizioni (si suppone) grandi… Chi ancora pensa che questi sono come Sbarlottola è un “cretinetto”… Intanto Roma si sta godendo già (solo dopo due anni) di gestione Friedkin, una Coppa Europea che nessuno portava in Italia da diversi anni! Vorrei proprio sapere che cosa si pretende di più… Per ora!

    • @zio fill non ce l’ho con romano che ha commentato l’articolo, ma con la solita stampa romana, sempre più incredibile (nel senso di non-credibile) e ridicola… ieri esce il comunicato ufficiale dello stadio e oggi hanno preso il primo grafico disponibile chiedendogli di disegnare 2 alberi colorati, un pò di verde e un ovale che rappresenti uno stadio… ma che bozza è? se avessi lavorato tutta la notte l’avrei fatto più bella io questa bozza, che non sono del mestiere… sarebbe stato sufficiente commentare i pochi dettagli resi noti finora, come hai giustamente detto tu. Ottima capienza, salto di qualità x squadra e società e via con i prossimi successi 😉

    • orangè, stai sereno…
      a Pietralata ti potrai vedere la partita e all’uscita dallo stadio comprarci i caciocavalli .
      Ahahahahah 😆

    • a Dondolo ripijate la dentiera..cò Zenone siete i Ficarra e Picone di giallorossi net..lui è Ficarra..TE SEI…eh eh eh..

    • @Orange: lo yogurt de Pietralata… ahahahahahahahah! Grazie di esistere, Orange, davvero!…

  1. Ottimo progetto che in chiave futura rafforzerà la società e soprattutto positiva l’dea di realizzarlo nella città con servizi già presenti piuttosto che la pessima localizzazione scelta in precedenza.
    Unico neo è che l’attuale giunta Gualtieri non sta dimostrando, vedi problema rifiuti, capacità migliori della precedente giunta Raggi.
    Per conoscenza del suo lavoro al MEF Gualtieri è molto bravo a comunicare.. Poi quando si passa dalle parole ai fatti concreti latita..evapora. È espressione del medesimo gruppo di potere di csx che ha concesso licenze per quartieri periferici senza verificare che fossero realizzati i servizi pubblici essenziali.
    Poi bisognerà capire chi costruirà lo stadio non essendo finanziato con sviluppi edilizi come nei progetti approvati dalla giunta Marino, poi ridotti in modo scellerato dalla giunta Raggi.

    • Lo stadio è privato e lo costruisce il privato. Gli sviluppi edilizi del vecchio progetto erano una compensazione per le opere pubbliche che il privato si impegnava a fare (strade, ponte). A Pietralata è gia tutto fatto, è un’area già attrezzata.

    • Mi sa che non hai capito la differenza tra questo progetto e il precedente: lì la proprietà non cacciava un euro, doveva essere a carico di finanziatori esterni che poi avrebbero gestito l’impianto sine die mentre la Roma avrebbe incassato solo i proventi del botteghino e pubblicitari in occasione delle partite più un 10% per eventi extrasportivi.
      Qui il progetto lo finanzia direttamente la proprietà, non ci sono mastodontiche opere pubbliche da portare a termine.
      Appena ci sarà il nulla osta arriveranno le ruspe alle dirette dipendenze dei Friedkin senza terze parti coinvolte.

    • UB, Maja, tutto giusto, tutto bello. Ma ho l’impressione che stiate trascurando le decine e decine di impedimenti, cavilli, contestazioni, che usciranno fuori nel momento in cui dovesse effettivamente partire l’iter. L’esercito del “non si deve fare” immancabilmente si farà vivo, esattamente come successo per Tor di Valle, anche se i presupposti sono diversi, la serietà della proprietà è diversa, gli interessi sono diversi.
      Mi fido di Friedkin, non mi fido dei referenti con cui dovrà fare i conti.

    • Pietralata è quel posto dove si vendono i formaggi e le caciotte (cit. orange 😆)

    • Archimede, al di là di tutte le leggende che sono state racconta su TdV, il progetto non è morto per la fiera opposizione del Codast@onz o per quella del Comitato Salvaguardia Pantegane.
      L’unico ridicolo ostacolo di quel tipo, cioè la mirabile tribuna di Lafuente, era stato abbondantemente superato.
      Il progetto è morto semplicemente perché non c’erano più i finanziatori disposti a sborsare una marea di soldi causa rischio elevato di non vendere e/o affittare tutte le strutture necessarie a compensare i costi. E perché il proponente, cioè Parnasi, è finito in gattabuia, oltre che definitivamente in bancarotta.
      Il Comune, nel suo atto di ritiro della delibera, ha chiaramente indicato nelle motivazioni le “inadempienze del proponente”.
      Così come la Roma si è ritirata a cuor leggero dall’accordo con Parnasi evidentemente forte delle medesime motivazioni.
      Ora ti sembra plausibile che l’Avvocatura del Comune e l’ufficio legale dei Friedkin sia composto da uno stuolo di cretini che vanno allegramente incontro a cause da centinaia di milioni di euro?

    • infatti..c’è il parco dell’Aniene dove yougurt e caciootte li danno pure a uno come te..eh eh..basta che paghi però..eh eh

    • orangè…tu preferisci sempre i prodotti della campagna formellese: caciotte,caciottine,caciocavalli, mozza de bufala (la tua prediletta),scremato de pecorone, annegato de capra e trionfo de ovino sbiadito👈

    • Applausi a scena aperta per ilFaber19..
      Pietralata è un quartiere pieno di servizi che può reggere altri 68-70 mila persone (considera dipendenti, polizia, vvff, ecc..)..?! Vabbè ..
      Raga ma abitate a Roma???
      Capite la massa di persone che si sposta per una partita? Avete provato a trovare un parcheggio zona olimpico prima di una partita, magari serale quando la gente è tornata da lavoro..
      Meglio che tdv senza ombra di dubbio ma immaginare che l’attuale sistema dei trasporti di Pietralata possa reggere senza altri investimenti è UTOPIA..

    • a Zenò guarda che formaggi e caciotte so la stessa cosa..eh eh..come stai messo..eh eh eh

    • @Zenone: io mi ricordo che aveva detto addirittura “lo yogurt de Pietralata” e c’ho riso tipo una settimana…

    • UB40, è ovvio che il precedente progetto non sia morto per i ricorsi del Codacons e di comitati vari. Questa di Pietralata forse è la volta buona. Forse ci siamo. Ciò non toglie che ci saranno decine di ricorsi da parte dei soliti noti con relative perdite di tempo. Avvocatura e ufficio legale faranno quanto dovuto e i ricorsi saranno cancellati, ma l’obiettivo stadio del centenario, cioè inaugurazione nel 2027, mi sembra molto ottimistico. È questo che mi preoccupa. Io ciò na certa, come si dice a Roma, e vorrei che lo stadio fosse inaugurato finché sarò in grado di frequentarlo.

    • i disegni dei progetti verranno presentati i prossimi mesi, questo non è un disegno presentato dalla AS roma

    • ah Toninho, se non l’hai capito che il post era IRONICO è un problema tuo !…
      Chiunque abbia eseguito la mirabile “opera” grafica, dopo un’aspettativa di migliaia di giorni in attesa dello stadio della Roma, possibile che il meglio che si riesca a proporre,(chiunque sia stato: giornalisti, direttori, dirigenti ASRoma, progettisti ecc.) sia un disegnino da terza elementare d’una “zuppiera” calata in un paesaggio oppure di un’astronave incombente su Roma(?) tipo “Independence day”? E sta “robba” me dovrebbe colpire l’immaginazione? E dovrei fa’ pure il serio?

    • L’ha fatto Mendes il disegnino, fa tutto lui, sa tutto lui… Mendes!… (risata demoniaca di sottofondo, tipo finale di “Thriller” di M. Jackson)

  2. Ma il Codacons è in ferie? 😀
    Mi aspettavo il solito comunicato in cui si tuonava contro lo stadio in quanto
    andava a disturbare il Sor Tocciconi di Via dello Scalo Prenestino che c’ha il sonno leggero.

    • Daje tempo. Non c’è ancora il progetto. Appena la Roma lo presenta il Codacons si fa vivo. L’area su cui dovrebbe sorgere sta a 2 passi dalla Tangenziale Est da sempre osteggiata dai residenti per il rumore e la bruttezza architettonica. Figurati se il Codacons non coglie la palla al balzo.

    • Ragazzi dipende tutto se c’è o non c’è una mangiatoia e chi può mettere il muso dentro al trogolo. Appena chiara questa situazione, si ripartirà con le azioni degli esclusi sulle rane, la tribunetta, l’esondazione ecc..

    • il codacons non va mai in ferie, staranno studiando su cosa polemizzare per spillare qualche soldo

    • Seconda? Viola l’hai già dimenticato? e Sensi? Diciamo che comincia l’ennesima stagione dello stadio della Roma: speriamo che sia l’ultima!

  3. Ma il bozzetto lo ha disegnato il figlio tredicenne di un redattore della Gazzetta? E che non conisce Roma? Perché a occhio il quadrante Tiburtina-Pietralata non è proprio fatto così…

    • Shhh Giorgio non spoilerare, non gli lo dire….quando arriveranno li con le ruspe magari forse se ne accorgono

  4. Solo per sapere: questo schizzo arriva dalla Roma (non mi risulta) oppure è frutto di suggestioni oniriche del vignettista della Gazzetta?

  5. Scusa @Asterix
    Solo perché non ho veramente capito cosa intendi per “chi costruirà lo stadio”

    Sarà di proprietà della Roma interamente finanziato dalla Roma (alias Dann Friedkin ) quindi sarà lui a scegliere e a pagare il costruttore… Mie supposizioni da profano

    In questo caso non mi pare che ci siano finanziamenti di mezzo … Il comune partecipa per dare la disponibilità dei terreni e forse per praticare gli espropri quando serve… Se non fosse così … Sarebbe dura come.sempre

    • Non cercheranno dei finanziatori in senso stretto. Non sarà un “project financing” come quello di TdV, nel quale la proprietà non investiva nulla.
      Ovviamente cercheranno dei partner, così come ha fatto il Bayern con Allianz e altri ancora, ma il progetto sarà finanziato dal gruppo Friedkin, naturalmente con il coinvolgimento dei loro istituti di credito di fiducia.
      Quello che più conta è che l’impianto possa essere inserito quanto prima nel patrimonio immobiliare del club, ciò che non sarebbe mai avvenuto con TdV.

  6. So già che non potrò mai usufruire del nuovo stadio della Roma perché qualche anno fa mi sono trasferito definitivamente in un’altra nazione per motivi familiari, ma mi auguro ugualmente che questa struttura venga realizzata in modo tale da permettere a TUTTI gli spettatori di vedere bene ciò che accade sul campo, a differenza di quanto avviene in certi settori dell’Olimpico…

  7. Andró controcorrente ma secondo me con 65.000 posti stamo corti uguale. Se come immagino tra 4 o 5 anni avremo una squadra fortemente competitiva che gioca in uno stadio nuovo, moderno, servito da metro treni e ricco di parcheggi…per me non basterebbe il Maracanà a contenere i tifosi della Roma. 50.000 minimo sarebbero solamente gli abbonati.

    • No, va bene così. E se i posti non bastano, te la segui alla radio, Dazn e/o simili…

    • se poi non riesci a mantenere la squadra competitiva e arrivi a fare 25.000 abbonati come la media degli utlimi 10 anni , che fai ?
      usi lo stadio per farci i concerti di vasco rossi ?

  8. Sono oltre modo contento del progetto del presidente Friedkin,anche perchè costruendo lo stadio nel quadrante Est di Roma, viene restituito ai quartieri popolari della Città,dove ferve più che altrove il tifo giallorosso,togliendolo così ai quartieri snob (Parioli,Balduina,Flaminio) dove invece pullulano i lazziali. Si tenessero l’Olimpico,decrepito e fuori moda.
    L’unica mia perplessità,in positivo però, è che nei quartieri Est di Roma (Tiburtino,Prenestino/Centocelle,Appio Latino ,fino a Montesacro ) risiede più di 1 milione di persone .
    Domanda: sarà sufficiente una capienza di 60-65.000 posti per 1 milione di tifosi ?

    • Non ho capito, il tifo va a quartieri?
      Cioè, mio cuggggino è lazziese, è cresciuto in zona Furio Camillo e ora abbbbita a Colli Albani, tifa la squadra sbaijata o quella giusta? E io che ero dell’EUR è giusto che so’ romanista o dovevo essere lazziese?

    • zenone sei un fenomeno, considerando che a londra ci sono 10 milioni di persone e più della metà sono tifosi nell’arsenal, non capisco come mai lo stadio Emirates sia solo di 60.000.

      magari esiste anche una voce che non hai considerata, che non è il costo di realizzazione …ma si chiama “costo di gestione”

      se devono fare uno stadio da 100.000 che vedi le partite col binocolo , tanto vale ristrutturare l’olimpico, non credi ?

    • La risposta è: chissenefrega. Non si può pretendere di fare un simil-Maracanà alla brasiliana anni ’80. Siamo ormai nel 2000 (e oltre) e non si può pretendere uno stadio che possa accogliere TUTTI i tifosi di una squadra, dai…

    • @Tontinho…a Londra ci sono 12 squadre : Arsenal,Chelsea,Tottenham,West Ham,Fulham,Crystal Palace,Charlton,Millwall, Queen’s Park Rangers, Brentford,Wimbledon,Leyton.
      Sono tutte squadre di quartiere. Io a Londra ci ho vissuto,tu non lo so.
      Comunque una cosa l’hai detta giusta: almeno di fronte a te,mi sento un Fenomeno.

    • zenone ma uscivi mai di casa per vedere qualche partita al PUB ?…… i veri Londinesi tifano Arsenal, un pò come i romani tifano la Roma .
      stampford bridge è ancora più piccolo dell’emirates. è solo 40.000 posti

  9. 65000 ci siamo, , 20000 spettatori a partita ( rispetto ai 45000 prospettati ) significa incassare tra i 15 e i 20 milioni in più a stagione.

  10. capirai mo che hanno finito i nomi sul mercato adesso i poveri giornalai si divertono con lo stadio e i vari disegnini, preparatevi. Forza Roma

  11. Ma quindi quel giullare portato da mariolone cosa farneticava di 40000 posti?
    Ma voi vi rendete conto?
    E io che m’ero pure preoccupato!
    ahahahah
    Che pagliacci, che squallore…che gente di livello bassissimo.
    Che esistenza miserabile…

  12. A Pietralata che animale c’è in via di estinzione?
    Qualche razza particolare di cinghiale, di gabbiano o di roditore?
    Fortunatamente la famosissima Rana di Tor di Valle è salva…

  13. leggo da altre fonti che i ricavi annui saranno di 50 milioni anno, credete che i friedkin spenderanno i 50 milioni per acquistare i giocatori?
    pensate che siano benefattori?
    ma dai su è tutto business nelle loro tasche e i nomi che continueranno a proporre saranno tipo celik. come non si fa a capirlo. da romanista spero di sbagliarmi ma da uomo senza le fette di prosciutto sopra gli occhi e conoscendo gli americani finirà così.

  14. Quando lo stadio di Pietralata sarà pronto,il giorno di Roma-Giuventus suggerisco il seguente percorso obbligato per il pullamnn dei zebrati:
    Tufello > Quarticciolo > Tor Tre Teste (dekazzo) > San Basilio .
    A Pietralata Bonucci c’arriva col ballo de San Vito e le ginocchia che glie fanno giacomo giacomo.

  15. Speriamo di non rivedere il circo del 2017
    Aspetto le truppe della “ speculazione “ + colata di cemento
    Aspetto i paladini del finto verde e il famoso architetto che ci dirà degli espropri che non si potranno fare causa ricorsi e controricorsi al TAR

    Massima fiducia nella proprietà che possa ( finalmente ) regalarci uno stadio solo ns dove far valere il fattore tifo
    Minimo porterebbe 7/8 pt più
    Questo e’ il vero grande rammarico di 8 anni buttati a causa di ottusa ideologia politica

    💛❤️
    Sempre Forza Roma
    Ri-famostostadio

  16. ….eh eh eh eh..ancora ce rido..eh eh eh..Zanone ha vissuto a Londra..eh eh..mhò ho capito xchè hanno Brexato!!!..eh eh eh..

  17. Ma la proprietà è la stessa della squadra ? sarebbe importante saperlo è vero che gli americani hanno fatti il delisting dalla borsa ( e questo non fa ben pensare sull’intenzione di far diventare il titolo attrattivo) , però stadio di proprietà e futuro azionariato popolare , modello barcellona, bayern monaco, ecc sarebbe molto buono

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome