Roma Femminile, Spugna rinnova fino al 2024: “Vogliamo raggiungere obiettivi straordinari”

7
536

AS ROMA NOTIZIE – Attraverso un comunicato ufficiale la Roma Femminile ha annunciato il rinnovo di contratto fino al 2024 dell’allenatore giallorosso Alessandro Spugna:

«L’AS Roma è lieta di comunicare che Alessandro Spugna ha rinnovato il proprio contratto con il Club fino al 30 giugno 2024. Il tecnico della Squadra Femminile, in carica dall’estate del 2021, ha guidato le giallorosse alla storica prima partecipazione alla fase a gironi della Women’s Champions League, a una finale di Coppa Italia e alla vittoria della prima Supercoppa Italiana.

“Ringrazio il Club per questo rinnovo, sento grande fiducia nei miei confronti. Sia io sia la società vogliamo continuare il percorso di crescita iniziato nella scorsa stagione e che ci sta regalando grandi soddisfazioni, ha dichiarato Spugna.

“Con molta ambizione vogliamo raggiungere obiettivi straordinari, per questo motivo darò tutto me stesso affinché i nostri desideri si realizzino”. Attualmente la Roma è in testa alla classifica di Serie A con 30 punti su 36 conquistati e ha ottenuto la storica qualificazione ai quarti di finale di Champions League.

“Il rinnovo di Alessandro è la naturale conseguenza di un percorso fino ad ora portato avanti con grande attenzione e professionalità, confortato anche dagli ottimi risultati sul campo”, ha spiegato la Head of Women’s Football Betty Bavagnoli. “Alessandro ha dimostrato grande passione, competenza e ambizione, mettendosi a disposizione di un Club che vuole raggiungere grandi obiettivi”.

Fonte: asroma.com

Articolo precedente“ON AIR!” – CIARDI: “Mou e il club scontenti di alcuni senatori”, FOCOLARI: “Smalling sta bene dove lo pagano di più”, AGRESTI: “La Roma fa bene ad andarci piano”, MORONI: “Allan? Magari…”
Articolo successivoCalciomercato Roma, le ultime della giornata: resiste la pista Depay, lo United su Abraham. Occhi su Vata, talento del Celtic

7 Commenti

  1. Un rinnovo del tutto meritato perché sta facendo benissimo.
    Spugna è la classica dimostrazione che tu l’allenatore lo devi prendere sempre quando è sulla cresta dell’onda, su tu prendi un allenatore da rilanciare travolto dall’onda, poi c’è il rischio che finisca spiaggiato

    • Caro Lucaxxaro, abbiamo capito che ti sta antipatico Mou, ma allora….scrivetevi con cri(p)tico, no?!
      C’È SOLO L ASROMA 💛 ❤️!!!

  2. Ottimi risultati in questa meta’ di stagione.
    Io farei giocare i quarti di womens champions league all olimpico a queste ragazze andandole a vedere , facendo un pienone, meritano piu loro che i maschietti, del resto lo stemma e’ sempre quello di ROMA.
    In tutte le maggiori citta’ europee fanno usare gli stadi delle prime squadre maschili, per la champions femminile.Solo qui lo scempio di andare a giocare a 100 km in un altra citta’(grazie comunque al Latina per il Francioni).
    As Roma womans merita il meglio aprite l Olimpico alle nostre ragazze!!!

    • Sono d’accordo con te nel premiarle/motivare, ma mi preoccupa il fatto che all’Olimpico difficilmente farebbero un numero sufficiente a tale fine. Forse meglio un contesto di tutto esaurito. Anche se l’Olimpico sarebbe il giusto riconoscimento per una Roma che vince!

  3. Sono d’accordo con te nel premiarle/motivare, ma mi preoccupa il fatto che all’Olimpico difficilmente farebbero un numero sufficiente a tale fine. Forse meglio un contesto di tutto esaurito. Anche se l’Olimpico sarebbe il giusto riconoscimento per una Roma che vince!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome