ROMA-FIORENTINA: le ultime dai campi, le probabili formazioni e il meteo del match

17
632

AS ROMA NEWS – Josè Mourinho con problemi di abbondanza dalla mediana in su in vista della partita di domani sera: a centrocampo risalgono le quotazioni di Pellegrini dopo le dichiarazioni del tecnico nella conferenza stampa odierna. Il sette parte favorito su Bove e Renato Sanches.

Sulle fasce occhio a Zalewski, che oggi nella partitella è stato provato al posto di Spinazzola: il polacco potrebbe dunque tornare a giocare dal primo minuto dopo tanto tempo, anche se l’ex Atalanta resta in leggerissimo vantaggio. A destra altro ballottaggio aperto con Kristensen che insidia Karsdorp. In attacco ok Dybala e Lukaku, El Shaarawy e Azmoun saranno le armi da giocarsi a partita in corso.

Per quanto riguarda la Fiorentina, Italiano recupera in extremis Nico Gonzalez, che dunque sarà del match anche se non al meglio. Gli altri ballottaggi sono in attacco, con Beltràn e Brekalo favoriti su Nzola e Sottil.

Per il resto formazione che appare scontata, con Kayodé e Biraghi sulle fasce, Arthur e Duncan in mediana e Jack Bonaventura ad agire sulla trequarti. In difesa la coppia Milenkovic-Martinez Quarta.

IL METEO DEL MATCHCielo poco nuvoloso previsto per domani durante la giornata, con temperature in leggero rialzo: sono previsti circa 10 gradi per il fischio d’inizio del match.

LE PROBABILI FORMAZIONI – Queste le probabili formazioni di Roma-Fiorentina, gara in programma domenica 10 dicembre 2023 alle ore 20:45, diretta tv su DAZN:

ROMA (3-5-2): Rui Patricio, Mancini, Llorente, Ndicka, Kristensen, Cristante, Paredes, Pellegrini, Spinazzola, Dybala, Lukaku.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano, Kayodé, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi, Arthur, Duncan, Nico Gonzalez, Bonaventura, Brekalo, Beltràn.

Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedenteSerie A: l’Atalanta batte il Milan nel recupero (3-2), la Lazio non va oltre il pari a Verona (1-1)
Articolo successivoLa grande occasione

17 Commenti

  1. La Roma è obbligata a mettere tre punte se vuole rimanere agganciata alla classifica alta non deve avere paura. I goal si fanno con le punte e se schieri tre ai più possibilità di segnare e vincere la partita. Poi centrocampo tosto a quattro elementi e difesa a tre. Io vedo questa formazione: in PORTA 1 Rui Patricio DIFESA 23 Mancini 14 llorente 5 Ndicka CENTROCAMPO 52 Bove 4 Cristante 16 Paredes 20 Sanches PUNTE 17 Azmoun 90 Lukaku 21 Dybala. Questa la formazione tipo poi nella ripresa si può far entrare 92 El Shaarawy 7 Pellegrini 43 Kristensen 59 Zalewski con questi uomini la partita te la porti a casa. Dai Roma 💛❤️🇮🇹

  2. Kristensen che parte subito titolare è la soluzione migliore, oltre ad essere carico dall’ultima presentazione è molto più tecnico di Rik… farei fare un tempo per uno dipende dalla partita come si mette… vorrei rivedere il Gallo in campo era partito molto bene. Farei una plusvalenza vendendolo e prendendo Marcos Leonardo stessa cosa se fosse possibile con Spinazzola e Smalling gennaio sarebbe l’ultima opportunità per fare plusvalenza e vederli

    • laxus

      con tutto il bene che possiamo volere a Kristensen… ma definirlo tecnico mi pare un pò esagerato… poi spero diventi cafù, ma per ora ….

      ❤️🧡💛

    • Ma chi è che ti dà soldi per Smalling, uno di 34 anni fermo da mesi. Dovresti pregare in aramaico solo che ti liberino dello stipendio ma tutti sti matti in giro non li vedo.
      Per Spinazzola cosa ti possono dare, 2 milioni?

  3. Roma-Fiorentina sarà’ la prima di tutte le successive partite più’ importanti dell’anno….per la RomaVincere vuol dire essere a due punti del terzo posto e mettere a tre E quattro punti Napoli Atalanta e Fiorentina.Chi l’avrebbe detto un mese fa!

  4. io a centrocampo vedrei bene Paredes, Cristante e Bove. Sances e Pellegrini per Bove e Dybala nella ripresa in caso di risultato acquisito. domani ci vogliono i 3 punti, con i risultati di oggi, sono fondamentali non bisogna sbagliare!!!

  5. Abbiamo un’opportunità e dobbiamo sfruttarla, andare a +3 sui napulegni, portarci a -2 dal 3° posto occupato dal bilan, allungare a +6 sui caciottari formellesi, mantenere 4 punti di vantaggio sui bergamotti e spedire i viola con i quali abbiamo questo scontro diretto a -4

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome