Roma, idea Sergi Cardona a parametro zero per sistemare la fascia sinistra: è derby con la Lazio

44
945

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – Con una decina di giocatori da inserire in rosa, il mercato estivo della Roma e di Ghisolfi si preannuncia piuttosto dinamico e scoppiettante. Oltre all’affare Le Fee con il Rennes, il direttore sportivo sta pensando anche di sistemare il vuoto sulla fascia sinistra lasciato dalla partenza di Spinazzola a parametro zero.

Il nome più caldo è tornato a essere quello di Sergio Gomez, 23 anni, esterno spagnolo di piede mancino del Manchester City che con Guardiola ha avuto pochissimo spazio. Gli inglesi sono pronti a cederlo ma chiedono in cambio una decina di milioni. La Roma ovviamente sta cercando di tirare sul prezzo, visto che il calciatore non ha giocato che piccoli spezzoni di gara con la maglia degli inglesi.

Sul taccuino di Ghisolfi però c’è anche il nome di uno svincolato: si tratta di Sergi Cardona, anche lui spagnolo, che lunedì prossimo compirà 25 anni. Fino alla scorsa stagione ha vestito la maglia del Las Palmas, ma da qualche settimana il laterale ha annunciato l’addio alle Canarie dopo la scelta di non prolungare il proprio contratto già maturata l’estate scorsa.

Dopo un forte interessamento dell’Atletico Madrid, ora la Roma ha avviato i contatti con l’entourage di Cardona per provare a sondare la disponibilità a trasferirsi nella Capitale. Sul difensore c’è da registrare la concorrenza della Lazio che si è informata sulla sua situazione: non è da escludere dunque un derby di mercato.

Fonti: Il Tempo / Gazzetta dello Sport 

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedentePer Le Fee è questione di tempo: il Rennes ha già trovato il sostituto. O’Riley o Gabriel Sara per completare il nuovo centrocampo
Articolo successivoDe Rossi vuole Omorodion, colpo da 40 milioni: Friedkin è pronto a dire sì

44 Commenti

  1. La Roma dal prossimo anno perderà Spinazzola che avrà giocato quest’anno poche partite ma quelle poche ha fatto spesso la differenza (vedi Spina contro il Milan all’andata di EL).
    Noi partiamo con tutta una stagione con Angelino i cui limiti difensivi li abbiamo visti contro Inter ed altre partite. Spesso va in difficoltà, non ricordo partite spettacolari ed al massimo fa il suo.
    ecco, anche se Angelino fa il suo, senza errori, siamo da sesto posto.
    Abbiamo bisogno di giocatori FORTI e lo svincolato de Las Palmas lasciamolo alla Lazie

    • veramente Angelino difensivamente è stato strepitoso in varie partite, togliendo le prime 2/3 e l’ultima ad Empoli, peraltro dimostrando di essere bravo anche sui colpi di testa nonostante la statura. Però è stato preso perché il calcio di de rossi prevede una squadra che domina la partita e che gioca nella metà campo avversaria.. Angelino ha un sinistro eccellente..

    • Mi sembra, a memoria, che contro le grandi squadre Daniele ha messo Spinazzola (es. Milan), salvo se indisponibile, per il dato oggettivo che Angelino va benissimo contro quelle dall’ottavo posto in giù o per i primi turni della EL.
      Per squadre più forti o per arrivare in fondo hai bisogno di un titolare.
      Concordo con te che Angelino è l’unico terzino che sappia crossare bene però non avendo l’ariete a centro area ci facciamo poco..

    • Asterix.. a memoria Angelino era titolare anche al derby, risultando, per altro, forse il migliore in campo! Ma veramente pure su Angelino avete da ridire? Andate al mareeeee..!

    • Ogni giorno escono dal cilindro di ghisolfi nomi nuovi (sempre spagnoli o argentini) ma il piatto piange, perchè di concreto c’è solo il…lattante spagnolo che andrà ad aggregarsi nella Roma primavera. Siamo l’unica società che ancora non ha comprato nessuno e tra poco partiamo per il ritiro. È una vergogna e noi tifosi ci azzanniamo dicendo che quello è bravo, quello è un somaro quell’altro è rotto ecc ecc. invece di reclamare davanti a trigoria contro questa dirigenza che sta prendendo in giro noi tifosi! È veramente scandaloso che nessuno prenda provvedimenti per cambiare questa rotta che va avanti da diversi anni! La Roma si ama è vero, ma la Roma ha dei precisi obblighi verso noi tifosi che la seguiamo e la sosteniamo sempre facendo tanti sacrifici!

  2. la Lazio ha preso Noslin e Tachouna
    due giocatori che se li avesse presi la Roma, ci sarebbero i roghi fuori Trigoria ma qui,se stai a sentire tanti, sembra abbiano preso due giocatori in grado di darci 20 punti di distacco. personalmente, ogni giocatore trattato da loro , lo eviterei. sarebbe come volere uno che cerca il Frosinone. così come ho letto disperazione per gli acquisti juve. ragazzi, non avete capito che ogni giocatore preso dai gobbi viene fatto passare per il nuovo Zidane?
    ricordatevi di Locatelli, Alcaraz ed altri.
    spariti!
    KT e DL appena presi, sono due giocatori che non hanno mai spostato niente. forse giusto il brasiliano ma che è rimasto 5 anni, CINQUE, al Villa. senza che City o UTD lo abbiano mai filato. (e tranquilli, che se lo avessero voluto, l’avrebbero preso in una settimana).
    la verità è che siamo una squadra soprattutto lenta e dei nomi non deve interessarci.
    dobbiamo fare tantissime cose ed è questo che ci preoccupa ma De Rossi non è stupido. è uno che reputo con poca esperienza in panchina ma questi 6 mesi gli avranno fatto capire dove mettere mano, al Netto delle uscite in sala stampa. la Roma sarà pronta, di questo sono certo. almeno sulle caratteristiche dei singoli.
    poi che rendano, sarà da vedere.
    al diavolo i titoloni delle altre.
    a noi serve quello che ci serve sul serio, e non è né il fidanzato della bionda né un Thuram da 1 gol ogni 400 partite. perché questi sono i numeri eh. ha segnato 10 volte di più un Gabriel Sara, per dire.
    calma, romanisti. CALMA. la Roma che ci serve per lottare, verrà.

    • Bravo bel commento, ben pensato e tranquillo senza attaccare nessuno e senza animi accesi.

    • Calma, i tifosi romanisti sono abituati ad aspettare, ma sanno che poi, alla fine del mercato, la solita, meravigliosa squadra sarà pronta. Per un’altra, meravigliosa, stagione.

  3. Personalmente, il mercato non lo sopporto, perché si sparano 800 nomi a casaccio, cifre come se fosse il monopoli, perché bisogna aspettare troppo eccetera..ma la cosa più fastidiosa è proprio quando leggo di derby di mercato con la lazio

    • Condivido, e se è forte strappiamolo alle quaglie del pinguino. E se nella prima di stagione va forte e poi si rivela una pippa? Ne diamo mezzo alle quaglie del pinguino, la parte scarsa, e ci teniamo il rimanente, la parte forte.

  4. Al di la del presunto derby di mercato, la cosa evidente è che i friedkin c’hanno abbassato al livello di una lazietta qualsiasi. Il tipo di squadra con cui lotteremo per un posto in Conference o in EL se ci dice bene. Perchè è innegabile che ci siano almeno cinque squadre di quelle che ci sono arrivate davanti che sono più forti e si stanno rinforzando mentre per noi si parla di acquisti anonimi che non sposteranno una virgola.
    Perciò o ci sono in serbo ben altri colpi ben nascosti alla comunicazione o si annegherà nella mediocrità. E’ una questione pressocchè matematica.

    • Vuoi sapere una cosa? La dirigenza NON vuole tirare fuori i soldi per la Roma perchè stanno spingendo forte per l’Everton!! Tutte le cose che leggiamo e che vengono dette dai media, da ghisolfi e dai texani, sono solo….”chiacchiere e distintivo, chiacchiere e distintivo”!!

  5. Ma puo’ essere che qualsiasi nome che viene fatto si debba per forza criticare?? ma non ve sta mai bene niente!! quello è na pippa quello è scarso etc. stiamo al 3 Luglio rilassatevi capisco che siete abituati ad avere in squadra fior di campioni,ma sono 20 anni che la Roma non va in champions !!!

  6. Mi preme ringraziare la redazione che su mia richiesta ha cancellato quel commento pessimo sul “finocchio”. Bravi e grazie. Cercate di prestare attenzione anche se so che siete impegnati, ma alcuni commenti nel 2024 non devono esistere.

  7. come mai con le altre squadre compresa quella delle quaglie tutti sti nomi non ci sono con la Roma buttano li una sfilza di giocatori con la speranza che uno lo beccano la verità e’ che non sanno una beata minchia e lo dimostra il fatto che neanche Sky fa nomi sulla Roma

  8. Ottimo.
    Contendiamo gli scarti del las palmas al gestore.
    Poi manca solo annunciare 9 sconosciuti in un giorno come fece lui e ci siamo.

  9. nome che aveva fatto 7ette de coppe un po’ di tempo fa… é anche in orbita Barcellona. a me non dispiacerebbe neanche Rodriguez, lo svizzero può fare sia il terzino che il braccetto a sinistra ed anche lui a parametro zero

  10. Al ritiro andranno 5 su 11 titolari.
    Se davvero fossero cambiate le cose a quest’ora avevano già presentato 3 titolari.
    Poi magari arriveranno giocatori forti ma la gestione resta comunque amatoriale.

  11. Visto che Miranda se l’è già accaparrato il Bologna, questa è l’altra occasione a parametro zero x sistemare la fascia sinistra con un giocatore complementare ad Angelino, meno efficace in fase di spinta e con un piede meno educato, ma più fisicato e solido in fase difensiva.
    Visti i tanti giocatori che dobbiamo prendere tra terzino dx, centrocampo ed attacco, questo tipo di occasioni andrebbero sfruttate.

    • Uh grande occasione il parametro del las palmas.
      Se ci dovesse disgraziatamente sfuggì poi quale sarebbe il successivo peggiore scenario, che me chiamano a me?

  12. Che buffo, ho iniziato una carriera a FM24 prendendo proprio ts i 2 Sergi, Gomez (prestito dal City) e Cardoso (svincolato)… già che ci sono lascio tutta la squadra così do qualche idea agli esperti di calciomercato

    In difesa, il piano era cedere Smalling e Kumbulla, prendere Bijol e un giovane in prestito con riscatto, ma non ho avuto offerte per l’inglese se non a p0 e Kumbulla l’ho dato al toro per Bellanova (18,5 mln). Volevo fare la Sabatinata vendere Ndicka e prendere Calafiori e Huijsen in prestito con obbligo, ma non ho avuto offerte decenti per l’ivoriano… allora sono rimasti lui, Mancini e Smalling e ho preso Simic, primavera Milan, in prestito con riscatto

    A dx oltre a Bellanova già detto, ho ripreso Florenzi a 1.8 mln perché avevo bisogno di giocatori formati nel settore giovanile (so che farò triggerare molti, ma ora è capitano al posto dell’infortunato Pellegrini). Karsdorp (2.2 mln) e Celik (8.1 mln) sono andati in Arabia

    A cc sono rimasti Pellegrini, Cristante e Leo (anche se quest’ultimo ero tento di vederlo a 15 mln all’Al-qualcosa) e ho preso Vrankx, ex Milan, (8 mln+40% rivendita) e Casadei, ex Inter (prestito con riscatto altissimo 28 mln). Via Bove al Bologna (8 mln + 8 bonus, con recompra a 25 mln che eserciterò visto che è diventato il perno del cc di Italiano) e Aouar in Arabia (12 mln), confermo Darboe come riserva in mancanza di offerte

    In attacco l’idea era di tenere Dybala, Baldanzi come vice e El Sha e puntare su Chiesa e David, solo che non avevo offerte cash per Tammy e l’Aston Villa ha pagato la clausola di Dybala. A questo punto ho rinunciato all’ala sx forte (ero tentato anche di pagare la clausola di 56 mln di Nico Williams) e ho preso a 0 Ocampos, ho dato fiducia a Baldanzi e preso come riserva Politano anche lui settore giovanile Roma (12 mln, mannaggia a De La virtuale), come cv ho fatto all-in su Zirkzee (40+8 mln), bidone d’ore della serie a virtuale 3 gol in 12 partite. Via Belotti (Fiorentina, 5 mln) e Zalewski (12+8 mln con recompra a 40 mln sempre al Bologna, che apparentemente ha un bug e accetta tutto con 8 mln di bonus, ha anche venduto Calafiori al Milan per 22 mln+ 8)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome