Roma, il quarto posto è una chimera. Ma Allegri non si fida: “Attenzione a Mou, è lì dietro”

46
1623

AS ROMA NEWS – Se è vero che in una competizione l’obiettivo di un atleta è quello di guardare sempre davanti e mai indietro, la Roma, attualmente al quinto posto in classifica, dovrebbe fissare il suo nuovo obiettivo al raggiungimento della quarta piazza.

Ma con solo sette partite da giocare, 21 punti in palio, 6 da recuperarne alla Juventus (per via degli scontri diretti persi) e un calendario assolutamente sfavorevole, la Roma difficilmente potrà coronare il sogno di raggiungere un piazzamento in zona Champions.

I giallorossi infatti dovranno ancora vedersela con Napoli e Inter fuori casa, entrambe in piena corsa per il titolo, mentre la Juve, apparsa in buona forma nonostante la sconfitta rimediata contro i nerazzurri, delle prime in campionato ha solo Fiorentina e Lazio sul proprio cammino.

Nonostante questo, Max Allegri non si fida affatto della rincorsa presa da Mourinho e dai suoi ragazzi, al decimo risultato utile consecutivo: “La vetta è ormai quasi irraggiungibile”, ha dichiarato l’allenatore bianconero ai microfoni di Striscia la Notizia dopo la consegna del Tapiro d’Oro. “Ora dobbiamo stare attenti alla Roma di Mourinho, che è lì dietro”.

La speranza è che i giallorossi, nonostante la difficoltà dell’obiettivo, provino fino alla fine a contendere il quarto posto alla Juve. Fissando un traguardo ambizioso e lottando strenuamente per raggiungerlo sarà più facile mantenere quel quinto posto che garantirebbe l’accesso alla prossima Europa League. Un traguardo non disprezzabile, specie per come si era messa la stagione della Roma.

Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedenteAS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto
Articolo successivoCristante e Mkhitaryan nella Roma del futuro

46 Commenti

  1. certo quel pochi minuti in roma-juve (forse anche solo il rigore di pellegrini) avrebbe potuto dare tutto un altro senso a questa stagione.
    e magari anche a quella prossima…

    • Ma cosa vuol dire? Ce ne mancano 12 di punti levando i 6 dei gobbi, quelli li abbiamo persi noi, ma ce ne mancano 6 defraudati, quelli hanno un senso, ce li hanno tolti gli arbitri, la rubbe hanno fatto del tutto per farla risalire, io mica me faccio pia’ per cu… Da una 💩 simile, dicendo cosa, che MOU li riprende? Il palazzo ha deciso, sono quelle le prime quattro, noi, purtroppo il quinto posto, MA IO STO IN EUROPA, LUI NO… E PURE QUEST’ ANO, ANO VINTO LA CHAMPION (le ciavatte mare…)

    • Sicuramente…anche se Allegri lo dice solo per motivare la Juve più scarsa degli ultimi 10 anni.

    • E basta a piangere. E se qua e se là. Ma godetevi la vittoria di ieri, se ne siete capaci. IO sì 🕶️

    • Mi ostino a voler vivere nel mondo reale… Quando mi tolgono i punti per decisioni arbitrali discutibili sono la Società e la Proprietà che se possono devono intervenire, quando perdo punti perche ai giocatori in campo gli viene il braccino e l’allenatore non mi pare stia trasmettendo la grinta che vorrei allora penso che non dipende dagli altri sono la squadra e l’allenatore che si devono dare una svegliata.
      Nel derby ho visto questa reazione, aspetto conferme e un finale di stagione da gente seria, voglio la Conference League e che chi sta al quarto posto in Campionato si senta il nostro fiato sul collo fino alla fine.
      Per quest’anno, per come si sono messe le cose, non posso chiedere di più.

    • “Attenzione a Mou, è lì dietro”… ecco, Allè, comincia ad abbassarti, un po’ di più, un po’ di più… te lo dico io quando te devi fermà, tu vai tranquillo così…

    • @ sogni sogni di latta
      vuol dire che invece di tirare in ballo 100 partite sarebbe stato sufficiente 1 calcio di rigore per essere a -2 dai Gobbi.
      Non mi pare complicato da capire

    • Stai a vedere che ora è colpa di Lorenzo Pellegrini, il migliore, o uno dei migliori, in questa stagione.
      Ma facciamo un po’ di storia, un po’ di numeri.
      Lo scorso anno, a questo punto, era prima l’inter con 75 punti, la Roma ne aveva 54. Oggi la prima è il Milan, che di punti ne ha 67, la Roma ha sempre 54 punti.
      Cosa significa? Semplice. Che la Roma è migliorata. Come? Il campionato, quest’anno, è più equilibrato: quasi tutte le squadre hanno diversi punti in meno rispetto all’anno precedente; inoltre, la Roma, per buona parte del campionato, non ha avuto una panchina – meglio avere Bruno Peres come alternativa che Reynolds.
      Quindi, con una rosa meno attrezzata e un campionato più livellato, la Roma ha gli stessi punti, con una rosa inferiore per metà campionato.

  2. Non so se riusciremo a centrare il quarto posto ma credo che tutti i giocatori debbano fare di tutto per porvarci. Lo devono alla Società e a Noi Tifosi..

  3. “Ubi Maior Minor Cessat”.

    Quando è stato annunciato l’avvento di Mourinho alla Roma, molti…”normali”, hanno capito immediatamente e si sono prefigurati subito quello che sarebbe accaduto alla loro importanza (!?) mediatica, alla loro attendibilità di giudizio, al valore delle loro “mirabolanti imprese” calcistiche realizzate in un campionato ad oggi purtroppo diventato mediocre come la serie A. Ed anche alla fine che avrebbe fatto il loro codazzo di “nani e ballerine”.

    E’ meraviglioso vedere come i più GRANDI mettono a tacere e ridicolizzano tanti “carneadi” che per anni hanno vaticinato il loro “sapere” (ahahahahahah).

    Piano piano la Roma sta assumendo la sua fisionomia (e ci sono voluti circa 10 mesi): non abbiamo vinto nulla, speriamo nella Conference, e vedremo dove saremo a fine campionato.

    Ma ora, con Mourinho ed i Friedkin (ed anche con Pinto, perchè no?) a “casa nostra” non ci viene più a comandare nessuno nè, tantomeno, a prenderci per i fondelli.

    La Roma diventerà grande, spero grandissima e vincente, concreta nel gioco e nei risultati e questo spaventa un pò tutti coloro che fino adesso se la sono cantata e suonata come gli è parso e piaciuto.

    Mou e Società hanno chiesto tre anni: e tre anni siano, qualcosa sembra cominci a delinearsi.

    Sul carro non ci sarà posto per tutti; sicuramente non per gli “Ascari”. Un posto riservato e di prestigio invece ci sarà sempre per tutti coloro che da inizio anno il consentono sold out all’Olimpico.

    FORZA ROMA!

  4. Naaa.. se gli arbitri non ci avessero messo del loro stavamo senza dubbio sopra ma adesso acciuga ha un calendario facile, tranne Sassuolo, Lazio e Fiorentina che sono partite da non sottovalutare, noi abbiamo Napoli, Inter e Fiorentina..

    • Ti suggerirei di non calcolare neanche i formellesi nell’improbabile caso che noi dovessimo confidare in un favore da parte loro.
      E francamente nemmeno vorrei trovarmi in quella desolante condizione…

  5. Ragazzi ..Nun ce credo ..ma non abbiamo nulla da perdere..scennemo e giochiamo,tanti la Juve ci deve fermare Lazio e Fiorentina…testa alla coppa!!!

    • Scusa, per sbaglio ho messo pollice verso invece volevo mettere l’ok.
      Già che ci sono, una richiesta per la Redazione:
      Ma voi non avete delle foto più “normali” di Mourinho?!? Cioè in questa pare che se sta pe pomicia coll’acciuga, in altre é pensieroso tipo che lo sta, a cercà la madama…
      Mettete una foto che renda onore allo Special One.
      Sempre forza la Roma.

  6. Attenzione a Mou..sembra soprattutto un richiamo x..la classe arbitrale..eh eh eh
    PS..Zenone se gode la vittoria di ieri..cosi se fa compà..eh eh

    • P.P.S.
      Ma perché Zenone ora si fa chiamare Eliseo? Lo cercano i creditori? 🙂

    • No, lo cercano i “veterani di Pallotta”. Sembra che abbia un particolare talento nell’imboscarsi ogni qualvolta sono chiamati ad una delicata e rischiosa missione…

    • Perche’ me deve paga’ ‘na cena se ergeco non segna almeno 30 gol ‘sta stagione. Allora scappa, come er broccolaro, nun c’ha du’ centesimi pe fa un euro!

  7. Ragazzi calma, scusate se seno un po’ pessimista ma io non guarderei avanti ma indietro, firmerei ora per il 5 posto! Abbiamo due trasferte infernali, dove quelli si giocano lo scudetto e qualcuno ha già deciso le sorti del campionato! Non voglio fare il solito tifoso piagnone, sempre che se lamenta, ma di schifezze ormai ne abbiamo viste non tante, ma de più! Godiamoci ogni vittoria come quella di ieri e speriamo che i nostri ragazzi siano sempre concentrati sul pezzo!!! FRS.

    • Esatto. Più che guardare avanti bisogna guardare jndietro. Anche io firmerei per chiudere così il campionato.
      Ciò detto in queste ultime due partite la Roma sembra avere assunto una fisionomia migliore. E soprattutto sta bene fisicamente.
      Ovviamente bisogna vedere come arriviamo dopo la partita di coppa.

  8. Al di là dei messaggi in codice della triglia labronica ci sono da registrare alcuni miglioramenti della squadra a livello tattico . Finalmente si comincia a vedere la mano del tecnico sotto l’aspetto della tenuta mentale . Ovvio che necessitino ulteriori riprove ma qualcosa oggi pare andare verso la giusta direzione …

  9. Aggiungete tre punti alla Roma e toglieteli alle zebre e guardatevi la classifica !!! Quantomeno c’è la saremmo giocata fino alla fine, non sto adesso a mendicare i punti ceduti alla classe arbitrale ma se poi faccio il confronto con l’anno scorso ti rendi conto della presenza dello special one.
    A proposito le comari delle radio romane non blaterano più con i paragoni dell’anno scorso, come mai?

  10. Ma quale 4 posto ma voi pensate davvero che tengano la rube fuori dalla champions?
    Piuttosto pensiamo a chi ci sta dietro perché anche centrare l’europa meno importante sarà molto difficile visto che dobbiamo ancora giocare fuori con napoli, inter e fiorentina.

  11. Stiamo gettando le basi per i prossimi anni.
    Il prossimo sarà il mercato piu difficile secondo me, xkè dopo i 90 mioni investiti serve conosolidare i piu forti che si hanno in squadra e tocca re-investire con scelte ancora piu oculate senza perdere pezzi per strada.
    Insomma, aggiungere gente esperta ad una squadra che viene da un annodi rodaggio.
    Mi aspetto di vedere la prima Roma Mourinhana gi’ dalla prossima stagione,in parole povere mi aspetto la Roma la posto del Napoli…

  12. la cosa più importante è che ultimamente si ha l’impressione di vedere una “squadra”, non ancora da vertice, ma cmq si sia imboccata finalmente la strada giusta, il che non significa che non ci saranno altri scivoloni come non significa accontentarsi di un mercato come quello passato, servono almeno un centrocampista e un centrale, e aggiungerei anche un terzino dx, per poter rientrare nel gruppetto di testa…
    si inizia a vedere la mano del Nostro Condottiero, anche se serve continuità con squadre più blasonate e giovedi sarà un test importante per confermare la “mentalità” giusta…
    infine, Gaetano può confermare come diverse volte quest’anno ho scritto “la ASRoma non meritava ma non ha vinto per la terna arbitrale”, considerando che ognuno la vede a modo suo, per me quei 15 minuti con la Rubentus hanno buttato via una stagione che cmq ad oggi ci vedrebbe quarti…
    CeSoloLaRoma!!!

  13. Il problema è sempre il solito! Vorrei sapere come cavolo ha fatto la rubentus da settima in classifica per quasi tutto il 2021 a diventare 4ta con 5 punti di distacco dalla 5ta… l’Atalanta è praticamente scomparsa… La Roma già sappiamo il discorso… E anche stavolta… Mistero della fede!

  14. Perché arrendersi così? Il calendario loro sembra facile sulla carta ma devono sempre giocarsela con squadre motivate. L unica facile che hanno è con i liquami che regaleranno i soliti tre punti. Poi ci saranno gli arbitri ecc ecc , ma facciamo il nostro. Sono anni che nn vedo uno stadio così, carichiamo e poi vedremo.

  15. Io invece dico comunque di provare a prendere 3 punti a partita anche per levarsi di mezzo definitivamente caciottari, bergamaschi e fiorentini.
    Poi, mi piacerebbe sapere come andranno a finire le indagini della Guardia di Finanza in sede rubbentus e qualora si verifichino penalizzazioni potrebbe liberarsi il posto in zona Champions.
    Intanto c’è il dovere di provarci fino all’ultima giornata visto il 3° monte ingaggi della serie A e le figuracce fatte in precedenza, i giocatori sopravvalutati e soprapagati devono dimostrare qualcosina da qui alla fine e lo devono in particolar modo ai tifosi che hanno dovuto mandar giù fin troppe purghe.

  16. Il calendario onestamente dice che la Roma dovrà lottare duramente per ottenere questo quinto posto..

    Certamente sarebbe meraviglioso vedere la Juventus cadere su campi improbabili e la Roma vincere contro il Napoli.. Tuttavia non è così semplice..

    Per questo motivo in questo momento personalmente guardo alle nostre spalle.. Ci sono squadre attaccate a noi.. Si può finire quinti ma anche ottavi.. Basta un semplice errore..

    Però due cose le direi.. Il lavoro di Mourinho si inizia a vedere.. La squadra è più compatta, tiene molto meglio in fase difensiva.. Nelle ultime 5 abbiamo subito un goal.. 13 clean sheet per Rui Patricio.. Se non erro è primo in questa classifica..

    Siamo più squadra… Siamo cresciuti.. Ovviamente ci sono ancora dei lavori in corso.. Questo significa che si può tornare a fare vecchi errori da un momento all’altro.. Ma la crescita è evidente..

    Abbiamo perso qualcosa in fase offensiva.. Rispetto allo scorso anno, ma è un processo per migliorare la fase difensiva.. Che da anni è il nostro vero problema..

    Per il prossimo anno servono anche giocatori.. Un regista di sicuro.. A me piacerebbe anche un mediano.. Un difensore centrale, capace anche di impostare, un terzino, oppure un esterno di destra.. Dipende dal sistema di gioco..

    E poi bisogna dare più profondità e qualità alla panchina.. Un Solbakken al posto di Perez mi piacerebbe non poco per esempio..

    Tatticamente la Roma è cresciuta.. Lo dimostra la fase difensiva.. Ma per crescere veramente bisogna migliorare la rosa..

    Forza Roma

  17. La juve se non entra in champion deve dichiarare il fallimento .devono ancora pagare vlahovic e chiesa e rimborsare i 200 milioni di bond per Ronalda .

  18. Io tanto per dire qualcosa adesso le sette partite rimaste come ha detto Fiorini giustamente molto difficile arrivare al 4 posto, piu’ facile arrivare alla Conference, parlo di finale ma sara’ dura con gli inglesi se passiamo il bodo….speriamo… tutto sta Giovedì. Allegri stia tranquillo non faccia come noi “Piagnoni” per un rigore preso contro e ribattuto, incredibile non avrei mai creduto c he qualche juventino avesse detto “abbiamo giocato 11 contro 12” proprio loro e’ proprio un mondo capovolto dove i buoni sono i cattivi e viceversa ne hanno avuti di aiuti in questo e negl’altri campionati per una volta che gli capita un arbitro non Juventino ce rimetti un giaccone …senza essere cacciato!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome