Roma in Portogallo dal 22 luglio al 2 agosto: il nuovo programma di amichevoli

4
607

NOTIZIE AS ROMA – Tutto confermato: la Roma volerà in Portogallo, sempre in Algarve, per svolgere la seconda parte del ritiro estivo. Cancellata anche l’amichevole di Singapore che si sarebbe dovuta giocare il 26 luglio con il Tottenham per evidenti motivi organizzativi.

Josè Mourinho, che non ha mai visto di buon occhio la tournée asiatica in quel momento della preparazione, è stato accontentato: la squadra partirà per il Portogallo il 22 luglio e ci resterà fino al 2 agosto.

Per quanto riguarda le amichevoli, il club sta lavorando alacremente per riprogrammarle. Di sicuro nel corso del ritiro portoghese ne giocherà tre, ma due sono le date finora fissate: il 26 luglio e il 2 agosto, le avversarie saranno squadre spagnole e portoghesi.

Per l’annullamento della amichevole di Singapore col Tottenham il club non pagherà penali, ma si lavora a una nuova partita da giocare nel 2024.

Fonti: Il Tempo / Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteSabitzer fissa le condizioni per il suo arrivo. Kristensen a Roma nel weekend
Articolo successivoLa Roma balla sulle punte

4 Commenti

  1. le preparazioni si fanno in altura, sempre co sto Portogallo secondo me avremo giocatori preparati male e facili agli infortuni.
    SEMPRE FORZA ROMA

    • Hai ragione, Giampiè! Io je farei fa la preparazione in Bolivia! Je porti tu ‘e bombole d’ossigeno?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome