Roma-Inter, Inzaghi e Acerbi patteggiano: solo una multa per il dito medio ai romanisti

58
1489

AS ROMA NEWS – Simone Inzaghi e Francesco Acerbi decidono di patteggiare. Alla fine anche l’allenatore nerazzurro ha scelto questa strada per la famosa telefonata alla squadra fatta – da squalificato – nell’intervallo di Roma-Inter.

D’accordo con la Procura Figc, che aveva aperto un fascicolo sul caso, il tecnico pagherà 3.500 euro lui e altrettanti l’Inter.

Trovato un accordo dopo le ammissioni fatte davanti al procuratore federale Chiné anche con Francesco Acerbi: 5 mila euro di multa a lui e all’Inter per il dito medio mostrato ai tifosi giallorossi.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteCapello: “Attenta Roma, il Brighton andrà fortissimo. De Rossi come De Zerbi? Andiamoci piano…”
Articolo successivoLukaku resta fuori col Torino: De Rossi pensa ad Azmoun al centro dell’attacco

58 Commenti

    • Aggiungo…. È come se fossero rimasti impuniti totalmente, perché dai, che sono x sta gente 3…4 Mila euro? …bruscolini.
      Che schifo

    • Mbuti
      In soldoni equivale a dirgli che pagheranno un in caffè in comode rate da 2 centesimi annui x 50 anni

    • E’ dalla storiaccia dei tamponi che non mi stupisco piu’ di nulla Con l’ultima assoluzione della rubens (ricordiamoci di quei 15punti, tolti e poi ridati a campionato in corso a causa d’ illeciti gravissimi) la credibilità della Procura Sportiva per me è bella e che sepolta!

  1. malafede organizzata, marciume diffuso in ITALIA.
    Per non parlare del marciume visto in EUROPA LEAGUE giovedì sera. Un arbitro ai livelli di TAYLOR.
    Ma noi siamo la ROMA

  2. mah
    a parte il dito della quaglia

    mi chiedo se la telefonata di Inzaghi può pesare meno della lista di Verona che ci costò 3.pumti a tavolino per un giocatore che aveva appena fatto gli anni e non poteva piú rientrare negli under qualcosa

    • Ricordiamoci che a Cristante lo squalificarono per una bestemmia involontaria usando la prova televisiva. Lo stesso procedimento usato nei confronti di Buffon costò solo un “richiamo verbale”. Minacce ed insulti da parte interista, nei confronti di Lukaku, costarono solo 5000 euro di multa. Nessun deferimento a Marotta, nessuna scusa da parte della Presidenza nerazzurra. Ad acerbi un dito medio verso il pubblico, costa 5000euro di multa. A Dean Huijsen un cartellino giallo. Ma per favore… Siamo al ridicolo!

    • @ErCaciara era una situazione differente, Garcia non era squlificato. Infatti avranno usato quel metro di paragone per graziarlo, cioè lo avranno imputato per “comunicazione indebita” che prevede solo una multa come per Garcia, solo che questo era squalificato e quindi potevano imputargli la non scontata squalifica e quindi dargli una lunga sanzione, ma è evidente che NON volevano farlo. Non c’è spesso bisogno di insabbiare per queste questioni, basta “acchittare” il capo d’imputazione prendendone uno che non ha conseguenze dannose oppure al contrario interpretare in modo cervellotico per punire qualcuno. Appunto qul che capitò nella famosa lista.

  3. E certo come no?!! Dopo un goal irregolare, mi sembra giusto che la telefonata sia una marachella e che il dito medio un segno di pace….

    Cristante e stato squalificato per una…. Vabbè dai su che se fosse stato uno della ROMA 💛❤️gli avrebbero dato 3 giornate di squalifica…..

    Ma non dite che il sistema è Corrotto…. Loro risponderebbero che è corretto….

    🤮

  4. Mi piacerebbe che in una bella partita delle prox settimane un giocatore della Roma facesse un bel dito medio e vorrei vedere cosa fanno o lo squalificano perché il dito e più lungo di quello di acerbi ,questo è merito anche dei muti che non preferiscono parola ,quindi ricapitolando in Italia se la comandano e per arrivare 4 devi fare i salti mortali e il campionato lo vinci forse una volta ogni 30 anni ,in Europa idem con patate lo abbiamo visto anche 2 giorni fa sul rigore su elsha ,quindi ho paura che zeru tituli sarà una costante nei prossimi anni ,a ameno che i muti iniziano a tirare fuori vagonate di soldoni o vendono agli arabi,

    • Visto che a Huijsen l’hanno ammonito per il gesto del silenzio, ci scappa di sicuro un cartellino rosso

  5. Prossima partita vorrei che un giocatore della Roma ripetesse lo stesso gesto nella stessa modalità per poi vedere il comportamento della procura.

    • Scusate ma… Ci stiamo dimenticando del cartellino giallo sventolato in faccia a Huijsen, per aver azzittito un pubblico che l’aveva insultato dal primo minuto?🤔 Un espulsione sarebbe inevitabile. Parlamose chiaro: Se tale gesto, lo faceva Mourinho si beccava come minimo due giornate di squalifica, + 10.000euro d’ammenda al Club e chiusura di due turni alla Sud per aver provocato il povero Acerbi 🙃😅 – Ilare anche se non piu’ di tanto (se non ricordo male multarono la Società di 3000euro perchè i raccattapalle ritardavano la rimessa in gioco)

  6. Sempre pensato che il calcio è lo specchio del nostro paese, infatti il calcio è sempre più ridicolo ed idem il nostro paese.

  7. Hujsen facendo il segno di silenzio , è successo il finimondo, questa MERXA di ex calciatore Sxifoso si permette di mandarci affanculo come hanno fatto tutti i suoi predecessori sbiaditi , e risolvono con una multina …ma chi governa questo sport?

  8. Vorrei sapere che ne pensa Ago di sta cosa. E soprattutto della differenza negli esiti del casino della lista e di questa storia. Entrambi fatti abbastanza risibili, ma conclusioni e penalità molto diverse

  9. la domanda e’: se lo faceva uno della Roma il dito medio verso i tifosi avversari secondo voi finiva con una semplice multarella come fatto con l’ex sbiadito oppure come minimo gli davano 3 giornate di squalifica? a voi la risposta, poi dicono che il campionato Italiano e’ regolare. Forza Roma

  10. Ai tifosi danno il Daspo questi fanno come gli pare. Quante squalifiche ha avuto Mourinho per frasi… invece per gesti niente complimenti al tribunale del calcio ma andate a farvi friggere buffoni !!!! Anche in Europa continuano a mandarci arbitri come quello spagnolo.

  11. Famise a capisse: il gesto del silenzio costa una espulsione, il dito da urologo na multa da tre sordi. È chiaro che li qualcuno gode, de sti tempi è na moda. Alla prossima, se del cul si fa trombetta..che succede?

  12. lo ha fatto perché la curva gli gridava DEVI MORIRE
    e si sa cosa ha passato questo ragazzo.
    fosse stato un altro giocatore avrei pensato alla solita congrega. ma su Acerbi abbiamo fatto schifo noi.

    • Un professionista pagato fior di milioni deve fregarsene di quello che i tifosi gli dicono ok? Neanche fossero cori razzisti per cui potrei magari capire il gesto……’devi morire’ lo dicono a tutti gli arbitri per esempio, e allora che fanno? I dito medio? E namo su…..
      Ma magari glie spezzano na gamba l’anno prossimo ad Acerbi, cosi’ il dito medio se lo infila ar cxxo mentre rotola dolorante…..

    • ha avuto un tumore.
      lo sai cosa è un tumore?
      questo ti si compra e ti mette come nano da giardino, Leone da tastiera…

    • Il leone da tastiera sei tu che cerchi di giustificare un professionista che fa il dito medio e non viene nemmeno ammonito, perche’ avrebbe avuto un tumore, e quindi? Gli giustifichiamo tutto perche’ ha avuto un tumore leone da tastiera? La morale sui tumori valla a fare a qualcun altro, qua si parla di calcio, leone da tastiera paladino della moralita’…

  13. Comunque è la stampa che decide le sentenze perché se lo avesse fatto uno dei nostri cercavano l inquadratura anche dai satelliti per condannarlo così come la video chiamata

  14. Se passi per Roma, magari fermo nel traffico, vediamo quanto sei guerriero con quel dito ( sai bene dove mettertelo sbiadito complessato)

  15. Ridicolo il trattamento così distante riservato a due dita, l’ indice di un romanista vale un giallo, il medio dell’ interista una multina da nulla per gli stipendi della serie A.
    Tra l’altro un gesto indica il silenzio e non va bene in campo, uno indica un offesa e va benissimo in campo. La telefonata di Inzaghi è poi una quisquilia, perché era solamente squalificato.
    Che schifo.

  16. come ha fatto un’allenatore come José a venire in questo campionato di m…..a ad allenare fanno schifo. Dottt. Chine’ complimenti

  17. Il Carrozzone dei pagliacci fa quel che vuole, la Roma sta zitta e accetta perché ne fa parte. E anche perché non ha dirigenti che si occupino di queste cose, che stanno a cuore solo ai tifosi. I tifosi contano solo per riempire lo stadio e portare soldi. Sai che gliene frega dei sentimenti dei tifosi, a John Wayne Flingstone.

  18. Ma annatevene aff****** intertristi de m*** e pigiamati pure.
    Ci sarebbe stato bene un 3-0 a tavolino per la Roma e la squalifica dello z**zone che ha fatto il dito medio per 3 giornate.

  19. ma dai ….la mafia non esiste …..al limite sta solo in Sicilia dicevano una volta!!
    questo paese purtroppo è l emblema della corruzione ,vincono sempre i più potenti e per tutti gli altri c’è solo quello che avanza!!
    FORZA ROMA SEMPRE!!

  20. che schifo l Inter e la juve sono il male del calcio e la legge non è uguale per tutti se la Roma avesse fatto il falso in bilancio e plusvalenze fittizie stavamo in serie D sicuro. A proposito la questione osimen e mandragora quanto ci vuole per la sentenza me voglio fa altre risate perché il bella napole hanno vinto uno scudetto con un giocatore che non potevano comprare tut apposto.

  21. la cosa assurda è che Hujsen prende il giallo per il gesto del silenzio e questo 5000 eur che per lui sono come un pacchetto di sigarette per aver mandato affan@ulo lo stadio.
    Ottimo…mi sembra tutto molto razionale.

  22. non c’è niente da fare. i laziali restano per sempre laziali. sono inconfondibili. li riconosci dappertutto. potrei dargli un consiglio su come utilizzare il dito medio. ma forse gia’ lo sa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome