Roma, Kean e Montiel le priorità di Petrachi

17
1776

NOTIZIE AS ROMA CALCIOMERCATO – Il mercato della Roma in entrata ha due priorità, scrive oggi la Gazzetta dello Sport (A. Pugliese): il terzino destro e un attaccante che sia in grado di dare un cambio a Dzeko ma che eventualmente possa anche ricoprire il ruolo di esterno offensivo.

L’identikit di quest’ultimo sembra rispecchiarsi perfettamente in Moise Kean, per il quale Mino Raiola sta provando a convincere l’Everton a concedere un prestito con diritto di riscatto (a 20-22 milioni di euro). Poi, ovviamente, ci sono gli altri discorsi aperti come quello per Pedro, in uscita a parametro zero dal Chelsea, o il sogno di arrivare a Teté, esterno mancino dello Shakhtar, ma queste sono chiaramente delle mosse che andrebbero a compensare eventuali partenze di quelli che sono già a disposizione di Fonseca.

Per il ruolo di terzino destro, invece, continua ad essere forte l’interesse per Gonzalo Montiel, l’argentino del River Plate che piace anche ad altri, in Italia e all’estero. Il costo è alto, circa dieci milioni di euro, ma diventerebbe alla portata se la Roma riuscisse a piazzare altrove i vari Florenzi, Karsdorp e Bruno Peres. L’altro nome seguito da Petrachi è Davide Faraoni (Verona), su cui però c’è anche la Lazio.

Fonte: Gazzetta dello Sport

17 Commenti

  1. Ma non era Bustos l’ alternativa a Dzeko? Kean ,non mi fa impazzire, ma il suo aquisto risolverebbe due problemi,l’ esterno sinistro alto,e il fatto di poter dare il cambio a Dzeko come punta centrale.Con Zaniolo dall’ altra parte avremmo completato il reparto avanzato!

    • Il vero problema è che a Roma facilmente ci si perde, Kean sembra la fotocopia di Ballottelli per il carattere e basta una leggera spinta che la caduta se la prende da se.

  2. Testaccino,Berardi io lo prenderei al volo, si ironizza da tempo su questo giocatore,ma io lo considero uno degli esterni migliori del campionato!

    • Mah…te stai allargà un pochetto. Diciamo che era na grande promessa mantenuta a metà…

    • ma che a 25 anni non ha mai fatto il salto di qualità, non mi pare uno che spacca la partita in due o che la risolva da solo, un discreto comprimario ma non un attore protagonista

  3. Po darsi,ma pero’ com’e’che so anni che sta a Sassuolo e non se lo caga nessuno…?quando te scarta la Juve…non li posso vede ma difficile che se sbagliano su un giocatore

  4. Testaccino,si dice che non abbia un carattere molto malleabile,e forse per questo non ha molti estimatori,come vedi anche con kean ci sono perplessita’ per lo stesso motivo. ma se devo ragionare solo sulle sue doti tecniche , e’ sicuramente un ottimo giocatore.

  5. Ma che strano. Qualunque notizia di un interesse della Roma per qualche giocatore è accompagnata dalla contemporanea notizia che qualche altra squadra italiana o estera “piomba” con grande interesse sullo stesso. Solo per kean tutti i giornali e commentatori concordano unanimamente sulla validità del giocatore e sulla assenza di concorrenza ovvero un predestinato. Ma chi è il suo procuratore?

  6. Paolo,nell’ ultimo 4-2 subito a Sassuolo,tre dei 4 gol sono scaturiti da assist di Berardi! Che oltre a segnare ,gioca anche per la squadra.Quindi non sono d’ accordo con quanto dici.

  7. Secondo me questi in avanti sono tutti calciatori da prendere in considerazione, perché da quanto si è capito, se capita una offerta giusta e congrua, sia Under che Kluivert verranno ceduti

  8. Ultras,se non arriveremo quarti la colpa sara’ di Fonseca e dei giocatori oltre naturalmente degli infortuni,tra l’ altro quando i giocatori si allenano bene difficilmente si infortunano, vedere squadre di Zeman e di Gasperini!Pallotta in ogni modo se la squadra non rende non c’ entra nulla,in campo non va lui.
    La squadra cosi come e’ strutturata vale il quarto posto, altrimenti se fosse scarsa lotterebbe a meta’ classifica,e non sarebbe quinta.Ma non e’ stato scritto sul sito che tecnicamente al completo la Roma e’ piu forte dell’ Atalanta,e perche’ siamo sotto? Sarebbe bastato non perdere in casa con Torino e Bologna,e non farci umiliare a Sassuolo,e magari mangiare meno Panettone sotto le feste!

  9. Kean 10 partite con la Juve poi cacciato…Everton 9 mesi e poi cacciato….
    Ma la.roma ha bisogno di questo giocatore oppure è lui che ha bisogno della roma…
    Il suo procuratore continua ad accostarlo alla roma…dovrà accompagnare qualche altra operazione?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome