Roma, l’attacco resta un rebus

81
2923

AS ROMA NEWS – Superato il traguardo di Ferragosto, c’è una sola certezza nella Roma: all’esordio in campionato, previsto per domenica prossima contro la Salernitana, Josè Mourinho dovrà contare solo su Belotti, con Solbakken unica alternativa per l’attacco.

L’accelerata delle ultime ore Pinto ha deciso di farla per i due centrocampisti, Paredes (diventato una priorità assoluta, vista la partenza di Matic) e Renato Sanches. Due trattative relativamente “semplici”, la prima costata alla Roma 2,5 milioni più bonus, grosso modo i soldi incassati dalla cessione del serbo al Rennes, e la seconda impostata ormai da settimane.

Il rebus in attacco resta invece irrisolto, e questo può essere un problema importante, specie in questo avvio di stagione. Dopo aver corteggiato Morata, tentato Scamacca, fatto un tentativo per Arnautovic, la casella alla voce centravanti resta vuota. E tutto questo a pochi giorni dall’inizio del campionato.

Ora le mire di Tiago Pinto si sono spostate in direzione Atalanta, con Duvan Zapata finito nel mirino del gm. Un calciatore che piace a Mourinho, lo Special One ha già da tempo dato il suo benestare all’affare. Il problema è che i bergamaschi non considerano il colombiano un esubero, ma un calciatore importante della propria rosa e non lo lasceranno andare se non in cambio di un’offerta adeguata. 

Dieci i milioni che l’Atalanta chiedeva per il giocatore, cifra che rischia di alzarsi ora che il Bologna ha ceduto Arnautovic per la stessa cifra all’Inter. A Bergamo considerano Zapata un calciatore di livello non inferiore all’austriaco, anzi, l’età gioca a favore del colombiano, e per questo non reputano un buon affare la proposta avanzata dalla Roma (prestito oneroso con diritto di riscatto a 6-7 milioni, che diventa obbligo a un certo numero di presenze).

La trattativa dunque non sta decollando, così come quella di Marcos Leonardo, altro pantano in cui si è infilato Tiago Pinto: il Santos non cede se non davanti a un rilancio, che per ora non è arrivato. Il giocatore sta ammorbidendo la sua posizione nei confronti del proprio club, e ora considera l’idea di tornare ad allenarsi con i suoi compagni. Per questo ora Pinto ha ripreso a guardarsi intorno, allacciando nuovi contatti per altri centravanti, sia giovani (Armando Broja del Chelsea) che più esperti. Ma il tempo stringe. Mourinho intanto dovrà fare i conti con un attacco ristrettissimo per questo avvio di stagione.

Giallorossi.net – G. Pinoli

 

Articolo precedenteCalciomercato Roma, per il nuovo attaccante spuntano Broja e Willian José
Articolo successivoUFFICIALE: Paredes è un nuovo calciatore della Roma. PINTO: “Ci renderà più forti” (COMUNICATO)

81 Commenti

  1. Un rimpasto di notizie riassuntate giornalmente per riempire la pagina , cambiano solo 2 cose ….
    1) la data del giorno della pubblicazione
    2) il giornalaio di turno
    Arriverà Zapata e Leonardo punto

    • Ma magari a questo punto. Sul capitolo attaccante sono molto molto perplesso. Assurdo che non si capisca che attendere gli ultimi giorni per chiudere al fine di risparmiare uno o due milioni è molto rischioso (l’Atalanta potrebbe essere tentata dal lasciare con il cerino in mano una diretta concorrente) e comunque priva Mourinho di una pedina fondamentale per le prime partite. Parliamoci chiaro, Zapata adesso è in condizioni e sembra integro, con il gallo c’è un abisso. Quindi, per il secondo attaccante si può attendere sino all’ultimo e non è essenziale, ma una punta centrale titolare (almeno sino a febbraio 2024) va presa subito e assolutamente! Se non ci sono risorse (o idee…per quelle, se ponderate, si doveva chiudere già a inizio mercato) bisogna chiudere subito per Zapata, essendo attualmente integro 3+7 milioni va benissimo, un centravanti valido non può costare di meno (forte e giovane costa dai 50 milioni in su ..).
      Daje Pinto!!!

    • Ti dico solo una cosa, vai a notizie di inizio luglio su questo sito. Ora vai a vedere cosa scrivevano le persone convinte come te di “czzt dei giornalari” di Scamacca e Morata.
      Mo Zapata e Marcos Leonardo.
      Poi Broja e Willian del betis siviglia. Io non capisco come faccia la gente a spolliciarvi pure

    • Ma dalla ASROMA arriva per caso il comunicato ufficiale che hanno comprato sto benedetto 9?O quanto meno che hanno fatto una proposta credibile a qualche attaccante libero?E allora ciucciamose il riepilogo delle puntate precedenti.
      Era la priorità da iniziò mercato perché Tammy si è rotto prima, mancano 15 giorni alla fine e ancora bussa e chiede sconti.
      Da tifosi spero si riaccenda quella lucetta di Belotti almeno le prime partite.
      Poi chi è bravo con i conti, dica quanto hanno racimolato e quanto hanno speso, perché pure questo non va sottovalutato.
      Che ci devono fare con questi soldi?
      È giusto fare l’affare ma non vorrei che finisce come per i soldi ricavati dalla vendita di Zaniolo eh eh ispendibili a mercato chiuso. Una volta passi anche per il comportamento demenziale di quel pezzo di carne , la seconda no.
      Forza Roma

    • Allora se arriva ehhhh ci siamo presi uno scarto, ma se non arriva e’perche ‘l’Atalanta può lasciarci con un cerino in mano per non rinforzare una diretta concorrente, ( a parte il fatto che parlare , così a cuore leggero, che l’atalanta e’una nostra diretta concorrente , e’veramente pietoso, in 100 anni di storia hanno fatto sempre l’ascensore tra serie A e B. L’ultima volta ce li abbiamo mandati noi , nello scontro diretto, con vittoria a Bergamo con gol di Cassano.)
      Negli ultimi anni sta squadra di fenomeni sono arrivati una volta ai quarti di Champions, che non rivedranno mai più, e una finale di Coppa Italia , persa in malomodo.
      Noi , caro Fabio1974 negli ultimi cinque anni.
      Semifinale Champions.
      Semifinale Europa League
      Finale Conference ( VINTA alla faccia di chi la sminuisce)
      e una finale sempre di Europa League ( persa ai rigori, grazie a Taylor)
      Tutta roba che l’atalanta mai ha gusti e mai vedrà…
      Per il resto , se come dicono in molti , cioè i soliti noti, Zapata e’uno scarto , vuol dire che l’Atalanta se lo vuole togliere dalle @@ , Ma spendere 10 mln per uno di 32 anni, per quanto forte sia, e’una pazzia , quindi quindi o lo vede alle nostre condizioni, oppure sono loro che restano col cerino in mano.
      Non so se mi sono spiegato…

    • Gaeta’ io te l’ho detto diverse volte se sei incaxxato com’è giusto che sia per le porcate arbitrali, le cose sono due o pretendi una risposta politica da parte dei Friedkin che non arriva, oppure pretendi una squadra che se ne può fregare della mafia.
      Se questi non prendono un centravanti abituato a segnare ma le partite come le rivolti? Capisco che qui in tanti rompono solo il caxxo ma devi pure riflettere che la situazione è delicata. Già il fatto che Mourinho a meno di un miracolo non rimane. Poi pensala come stai più sereno, alla fine, nessuno ha la boccia di cristallo.
      Solo un consiglio segui i risultati e quelli fanno fede, quelli sono incontestabili. Non fare il capoccione😂
      Forza Roma

    • Se per fare una nuova proposta seria la Roma impiega 10 giorni è chiaro che gli articoli giornalistici sono sempre gli stessi.
      Diverso è il meccanismo delle vendita li i tempi si riducono a un giorno.

    • Prohaska io sono più incazzato con le istituzioni che non fanno pulizia, sarebbe quasi arrivata l’ora, di vedere qualcuno uscire da quel palazzo con le manette, Come successo nel 1980. Quando misero le manette agli idoli dei lazziesi, e quando fregandosene del nome e dei tifosi . mandarono in serie B .Laxio, Milan e udinese ..
      Vero vorrei che i Friedkin dicessero qualcosa a riguardo, ( almeno dopo la finale di Europa League) ma come tu sai , ho più volte detto che senza l’appoggio della stampa non otterrebbero niente.
      A quelli che mi sfottono che sono un piantina quando e’ dimostrato che , cui riempie di lacrime ( e insulti) il sito sono loro, vorrei ricordare due casi più o meno recenti, la semifinale Real Madrid – Juve , con quella chiavica di Buffon che parlava di sogni infranti e bidoni dell’immondizia al posto del cuore, e l’eliminazione ai gironi di Champions del Milan , dove la stampa tutta accorse ai loro capezzali .
      Tutta la stampa compatta a difendere Juve e Milan
      Ecco perché continuerò ad attaccare i pennivendoli vassalli plebei, ( non tutti ringraziando a Dio) che si ostinano a destabilizzare l’ambiente , invece di difenderci di fronte allo SCHIFO MAFIOSO che subiamo…

    • Credo come dice l’amico Nettunense e’ solo diventata una questione di ufficialita’, oramai i giochi sono fatti, per quanto riguarda Marcos Leonardo la trattativa e’ partita mesi fa, l’accordo e’ totale cosi come lo e stato per Aouar e Ndika perche’ c’e’ anche gente seria che fa il lavoro di mediazione e procura.

      Poi che si sia tentato di andare su Morata, Scamacca ed ora Zapata e’ una realta’ anche questa e non e’ detto comunque che Zapata sia l’ultima, ci sono ancora tanti attaccanti a spasso e non escludo che possa esserci una sorpresa.

      La Roma a mio avviso ha tanti soldi da spendere ma non da buttare cosi come ha fatto in precedenza.

      Come dice l’amico Prohaska che saluto con affetto, Mourinho ha gia’ dichiarato che a fine contratto andra’ via dall’Italia e Pinto non credo che sara’ confermato.

      Un D.S. e’ preposto a tutelare i rapporti tra staff tecnico e proprieta’ tutelando entrambe con le istituzioni oltre che avere sempre il polso dello spogliatoio ed al sottoscritto risulta che tutto quello che ho elencato e’ stato gestito in modo pessimo, partendo da:

      Pedro che oltre al regalo fatto alla formellese e stato deciso unilateralmente da Mourinho il suo destino, quando a mio parere il d. s. ha voce in capitolo.

      Karsdorp che viene insultato da Mourinho che poi si scusera’ pubblicamente, ma che ha vissuto ai margini della squadra quando per stessa ammissione di Mourinho si lamentava perche’ doveva giocare con i bambini ed anche qui c’e’ stata un’invasione di campo di Mourinho e Tiago Pinto e’ rimasto a cuccia.

      Zaniolo al quale non viene rinnovato il contratto, lo stesso chiede la cessione che non avviene e ci ritroviamo la grana con il bimbominkia che prende a capocciate i paletti delle bandierine per poi sfociare in una perdita finanziaria di dimensioni sproporzionate oltre che creare instabilita’ all’interno dello spogliatoio, credo che in questa occasione c’era l’occasione per Friedkin di licenziare in tronco Tiago Pinto per incapacita di gestione

      Mourinho che dichiara con una lettra aperta alla societa’ di avere al suo fianco un responsabile che faccia sentire le ragiini di una squadra vessata in ogni luogo e dove, mettendo alla verlina nuovamente Tiago Pinto che tace abche stavolta.

      In ultimo Matic che sotto contratto, almeno per quanto ammesso dai dirigenti del Rennes viene contattato per intavolare una trattativa e senza che nessuno obietti nulla si fa la trattativa per la cessione, dico che queste cose non accadono ad un dirigente di prestigio che deve sempre avere la sfera in mano per queste dinamiche.

      Se credo che Friedkin non e’ uno che si fa passare la mosca sotto il naso sta gia’ lavorando per un futuro con un D.S. competente ed un allenatore che non faccia il padre padrone decidendo unilateralmente cose che riguardano anche altri dirigenti.

      Qindi i soldi che avanzano saranno utili per avere un tesoretto da investire con chi sara’ nel progetto futuro dell’A.S. Roma.

      Sia chiaro che anche il sottoscritto vuole calciatori TOP, ma arrivati a questo punto credo che arriveranno i TOP PLAYER con chi vorra’ avere un futuro con la Roma e mi dispiace ricordarlo a tutti, questo non sara’ Mourinho perche’ lo ha gia’ dichiarato lui che non rimarra’ con noi e forse e’ meglio cosi in modo tale cge sara’ motivato di andarsene lasciandoci con una qualificazione Champions in puro stile Mou.

  2. Meglio un rebus che Arnatovic a 10 milioni. Tutti preoccupati per l’attacco della Roma, ma niente niente diamo fastidio e con due attaccanti di livello magari c’è la giochiamo? Non voglio dire che siamo il Real, ma io tifo Roma tranquillo se guardiamo cosa hanno fatto gli altri, tra vendite importanti e acquisti average. Stiamo a vedere, Pinto finisci sta squadra ci sei quasi..

    Forza Roma Alé Ale

    • E quelli de ieri che erano… du’ bagarozzi??
      Nu’ gnaa fate proprio, eh?! Ce dormite sopra appena ‘na nottata, e ricominciate a rompe le ⚽⚽!! Che stress!!!

    • Giacomo la mia era una battuta, io sono stracontento della campagna acquisti…

    • @Gaetano il Savonarola allora chiedo venia per non aver inteso. Ma cerca di capire, qui ormai si leggono invettive nella quasi totalità dei commenti; vomitano sul calciomercato, sul giocatore preso, sull’opzione inserita, sulla formula scelta, sulla cifra accordata o non spesa, e via discorrendo!
      Alla fine diventa molto facile prendere ogni cosa in parola🤷🏻‍♂️
      A quanto pare non è una questione di sana critica o di gusto personale e libertà di pensiero, sembrerebbe proprio che siamo circondati da una vera e propria schiera di Manager, Procuratori, Direttori Sportivi e General Manager PROFESSIONISTI, tutti con i culi incollati ai rispettivi divani di casa, che guardano impotenti e disarmati da cotanta incapacità ed incompetenza, tutto ciò che gli si svolge pietosamente davanti agli occhi. Quindi la loro critica è feroce e spasmodica, oserei dire compulsiva.
      E sanno fare talmente bene tutti questi vari mestieri, al confronto dei 4 cogl**ni che invece lavorano nella A.S.Roma, che ormai la loro critica è a prescindere, sempre e comunque!
      Quindi si, ti chiedo scusa se non ti ho capito🙏🏻

  3. In attesa di una o due punte confido in un riscatto di Belotti. La
    Sua storia ci insegna che non può essere l’attaccante dello scorso campionato. Probabilmente nel rendimento dell’anno scorso ha inciso la mancata preparazione e l’infortunio e anche l’impatto con il nostro ambiente che è unico ma che da pressioni ai giocatori. Daje Gallo facce vede chi sei veramente !

    • Belotti domenica fa 3 gol.
      ( avviso per la combriccola antisocietaria, non succede che segna 3 gol, e sto ca** meglio essere euforico oltremisura che essere un depresso cronico pieno di ansia)

  4. Per rendere competitiva e numericamente completa la rosa sono necessari almeno 3 acquisti,
    2 attaccanti,con caratteristiche diverse x avere maggiori opzioni nella fase offensiva e 1 centrale di difesa.
    Viste le cessioni fatte finora,non dovrebbero mancare i soldi x fare fronte a queste necessità.

    • Qualche giorno fa ho chiesto di spiegarmi il motivo per cui gli introiti derivanti dalle cessioni di Ibanez e altri (circa 40 milioni) non fossero reinvestibili nel corrente mercato: nessuna risposta.
      Provo a darmela da solo, allora, una spiegazione: non è che stiamo accantonando la quota che servirà per far fronte agli obblighi/diritti di riscatto dei vari giocatori arrivati in prestito?
      Solo per Llorente e Sanches saremmo già a una ventina…
      Se così fosse, resterebbero circa 20 M€ per completare la campagna acquisti.
      Parere personale: alla fine arriverà un attaccante e basta. Spero solo che si tratti di uno veramente forte.

    • Vale la pena ripeterlo ancora, letto il tuo commento e quello di qualche utente in questi giorni, di qualche giornalista maligno e di qualche speaker radiofonico. Premesso che le risorse alla Roma non mancheranno mai fintanto (come sta facendo dall’acquisizione ad oggi) la proprietà tramite il finanziamento soci, immetterà denaro nelle casse della società a copertura degli squilibri finanziari e delle perdite generate, il problema non è questo o meglio non è il solo che va affrontato e considerato. L’accordo maledetto che abbiamo firmato con la UEFA, per quanto personalmente lo consideri un male per le società con l’unico scopo di preservare la posizione delle squadre che rappresentano L’Elite del calcio (questo è un discorso troppo lungo da affrontare adesso), prevede che la somma del monte ingaggi e l’ammortamento dei cartellini dei giocatori che compongono la lista UEFA dello scorso anno debba essere superiore o uguale a quella di quest’anno (oltre la riduzione delle perdite, ma questo è il punto focale). Per questo si spiega il perché la Roma preferisca operazioni (lunghe e difficili) la n prestito o i parametri zero, per non avere l’ammortamento dei cartellini, o aspetti la cessione di un giocatore per prenderne un altro, perché può inserire nel cumulo un nuovo stipendio, quando ne esce un altro e quella che ai poco attenti o maligni sembra confusione o collezione di brutte figure (vero Repubblica?) è invece grande organizzazione, capacità, visione del futuro, l’intenzione della proprietà di arrivare ad un calcio che sia sostenibile e competitivo per la AS ROMA, che ricordo fattura ancora troppo poco. Parere personale, Pinto è un genio, può sbagliare certo, ha sbagliato sicuramente già, ma vive ogni giorno tra le giuste pressioni di Mourinho e tutte le problematiche di cui sopra e la proprietà non è purciara (come qualcuno va già affermando) sta solo cercando con fatica e tante risorse proprie di tirarci fuori da una situazione di bilancio disastrosa. FORZA ROMA

    • X Kawa62,Plausibile come ipotesi la tua,ma c’è bisogno di mantenere alto il livello della squadra se si vogliono raggiungere determinati obiettivi che garantirebbero ulteriori fondi x far fronte anche ai riscatti dei giocatori in prestito.
      Se nn si fa questo scatto in avanti corriamo il rischio di ritrovarci a giugno sempre con gli stessi problemi di budget,quindi a mio parere e’ necessario investire adesso x nn rischiare di rimanere fuori dalla Champions e quindi senza soldi fra 10 mesi.
      Ad ogni modo nn escludo che Abraham verrà ceduto x fare cassa alla fine della prossima stagione x far fronte agli impegni presi.

    • Dimentichi il portiere.
      Un portiere forte porta in dote 6-10 punti.
      Entrambi i nostri sono di livello mediocre.
      Sembrano passati secoli da quando schieravamo la coppia Szczesny/Allison.
      Rui è in parabola discendente.
      Svilar è un’incognita.
      Come si fa a non vedere questo problema?

    • Effettivamente pinto sta facendo delle trattative per acquistare dei giocatori. È assolutamente folle, invece di pagare quanto chiede l’atalanta od il santos questo continua a fare il suo lavoro. Poi c’è massara che è stato cacciato perché dopo 3 MESI di trattativa ha portato de katelaere al milan spendendo più di 30 milioni. Adesso però noto che neanche giuntoli nominate più. Come il più grande ds della storia del calcio, non sta comprando tutti fenomeni sconosciuti a due lire? Attenti che se la ROMA chiude due attaccanti buoni e sostituisce ibanez, er trespolo potrebbe non reggere.

    • De Ketelaere all’Atalanta quest’anno farà ricredere molti sulle sue qualità. Massara è un DS di qualità, ad avercelo ora!

    • Pinto e’in confusione, levati dal sole compà, se no fai la fine delle quaglie arrosto..ehm…

    • Questo se mette a parlà de gente che casca da li trespoli. Ma je l’avete spiegato che fra tre giorni c’è Roma – Salernitana e che stamo co l’ipercifotico de punta e co la mascotte Romolo de riserva? Leggo de Pinto che è n’genio. Aò, è tarmente n’genio che se fa fatica a comprendelo. Se scoccia Abraham a fine campionato è prende n’terzino destro. Mo c’avemo tre terzini destri, che messi assieme nun ne famo uno. Su li centrocampisti s’è ridotto alle quarte scerte. Er giocatore da scouting ancora nun se vede. A’ punta titolare, che era er primo acquisto che doveva fa, nun c’è, e pare, dico pare, che dovrebbe esse uno che La Talanta sta a scartà. Stamo attenti, che se la Roma chiude du’ attaccanti bòni, che? Dovemo sta pure attenti… Ma sta attento te, che se nun chiude manco du’ attaccanti, te famo corre assieme a l’idolo Benficaro tuo…

  5. un rebus?
    bastava prendere morata come aveva chiesto il mister…tutti i nomi fatti non ti fanno fare il salto di qualità, forse tra i papabili c’è Lukaku al massimo.
    ne donascimento leonardos, ne zapata, ti fanno fare quel salto che occorre ora, specie adesso che hai sistemato il centrocampo.
    Poi dico tra incassi sulle percentuali delle rivendite (tipo zaniolo, hunter, frattesi etc.) e sulle vendite dirette hanno intascato oltre 100 milioni e ne hanno spesi fin ora 2.5 di milioni euro (acquisto di Paredes), lo ripeto, e dico, ma un attaccante che si possa chiamare tale si può prendere o no.
    Pinto Vai da Morata e fai felice il mister.

    • Aprire bocca e dargli fiato, fiato, fiato…
      A parte co’ ‘sto Lukaku state proprio in fissa, ma non perché non possa piacerti il giocatore, perché quelli so’ gusti (a me al momento fa schifo (soprattutto come uomo), a te piace. Ci sta tutto!), ma proprio per convinzione assurda!! Ma dico, vi guardate intorno, siete connessi alla realtà? Ma il nostro Calciomercato è stato facile e lineare? Diretto agli obiettivi che avremmo voluto (o meglio, avrebbe voluto Mourinho) ? Oppure abbiamo avuto in intoppo dietro l’altro, proprio a causa di problemi di liquidità immediata e paletti imposti dagli accordi UEFA?
      E adesso voi pensate che improvvisamente, a due settimane dalla chiusura del mercato mettono sotto contratto Lukaku!! Allira avrebbero preso Morata, come voleva Mourinho e come dicevi tu con nonchalance! Perché poi c’è da dire che a quanto pare se foste voi dei DS staremmo apposto, perché a fiato fatte contratto di contratto con una semplicità disarmante!! Che starete mai a fa’ sul divano de casa, dico io… Booh!!
      Inoltre, ancora che insistete co ‘ ‘ste percentuali di Frattesi, di Zaniolo, additando la Società. Mentre siete voi che, o parlate a sproposito tanto pe’ parla’, o ripetere a Pappagallo le idiozie che leggete da altri utenti che a loro volta sparlano senza nemmeno avere la decenza di informarsi, proprio come te.
      Altrimenti sapresti che per Frattesi non c’è ‘na lira in cassa, dato che sono stati pagati solo 6mln di PRESTITO oneroso, quindi la percentuale si vedrà a giugno del prossimo anno, e per Zaniolo idem, visto che s’è trasferito in prestito con diritto di riscatto (che diventa obbligo a determinate condizioni). Quindi me dicii de minchia de percentuali parlate voialtri?!!
      E che ve piace proprio, n c’è niente da fa’.

  6. Niente, non si è riusciti a dare un centravanti a Mourinho per l’inizio del campionato. La Roma non alza nemmeno di un paio di milioni l’offerta per m.leonardo, non darà mai l’obbligo a 10 milioni per zapata.. immagino che si stia cercando di sistemare la questione plusvalenze 2023/24 già in questa sessione di mercato però certo che così è dura..a questo punto è probabile che Pinto faccia l’azzardo di arrivare agli ultimissimi giorni di mercato, forse allora esuberi importanti te li danno in prestito secco. Ma rischi pure che alla fine ti dovrai accontentare di chiunque.

  7. E il difensore ???
    Si parte con 5 di cui uno si rivedrà in campo ad anno nuovo , quindi solo 4 in rotazione ?!!?
    Speriamo ci sia già qualche nome sotto traccia è all ultimo tuffo ci sia una bella sorpresa.
    Daje

  8. Basta quei 2 attaccanti va bene, non c e di meglio sul mercato e uno che si e rotto il crociato non lo voglio (broja), prendiamoli entrambi e basta ovviamente provando a tirarci fuori un offerta piu vantatgiosa possibile

  9. io credo ci siano da dare molte spiegazioni a fine sessione per questo mercato. lasciando stare tutte le voci che io non penso siano sempre veritiere, mi sembra un mercato all insegna dell’ improvvisazione, senza una linea ed obbiettivi precisi e tutto cio ha portato al caos ed avere la squadra alla prima se non anche alla seconda di campionato con un solo attaccante ( che la scorsa stagione ha chiuso senza reti in campionato). inoltre tutto questo caos intorno all’ attaccante ha fatto passare in secondo piano uno dei problemi più grandi della rosa messi in evidenza la scorsa stagione ovvero gli esterni….purtroppo su 5 esterni solo uno (zalewsky) ha il piede decente per mettere un cross in area, ma anche lui fondamentalmente è un adattato in quella posizione. all inizio dell’ era Mourinho era stato detto che al terzo anno avrebbe avuto una rosa per competere per lo scudetto, ma ad oggi siamo addirittura peggiorati io credo, ed è un vero peccato perché avere uno dei migliori tecnici della storia (che poi possa piacere o meno il suo stile di gioco questo è un altro discorso) e nn potergli dare una squadra di ottimo livello per le mani è un peccato mortale!!! visto che con la mediocrità che ha avuto per le mani questi 2 anni ha vinto un trofeo ed un altro perso sappiamo tutti come….spero di ricredermi a fine mercato, ma ai miracoli ho smesso di credere da un bel po’…cmq sempre e forza Roma!!!

  10. quando capiranno che devono cacciare pinto forse ne verremo fuori …dal giorno che tammy si e’ rotto che necessita una punta …. ha preso di tutto meno che quella ..certo puoi vincere con la salernitana con elsha e bellotti .. poi??

    • Come volevasi dimostrare, io l’avevo già scritto , se vinciamo con la Salernitana, e’perche ‘loro sono scarsi..se perdiamo la colpa e’di Pinto che non ha preso il centravanti…
      You are the Number One

  11. Qualcuno inizia a preoccuparsi… ma avete visto che difesa e che centrocampo abbiamo? Praticamente due reparti così non li ha nessuno! I se se, non contano nulla, i se valgono per tutti. L’Inter che per tutti è favorita, si è ridotta ad Arnautovic, 34 anni, 10 milioni, uno che non sprizza salute da tutti i pori. L’avesse preso Pinto, apriti cielo. Il Milan è una cozzaglia di gente sconosciuta buttata lì; i gobbi boh, i pigiamati hanno perso l’uomo migliore, figurati gli altri, il Napoli ha già dato. Non è che qualcuno ha capito che se prendiamo due punte fortine… hai visto mai! FORZA ROMA!

    • Er campo parla…er campo dice che stamo in ritardo su tutte e’ squadre che hai nominato. Dovevamo fa er doppio de quello che hanno fatto loro. Ar momento stamo co na sola punta, che ne la Roma che dovrebbe puntà a la CL, dovrebbe fa er terzo attaccante. Invece domenica farà er titolare…

  12. Ricordiamo che il mercato chiude il 1 di settembre. Il ché significa che la Roma ha ancora 2 settimane per trovare i giusti nomi.
    E non solo la Roma, visto che ad esempio la Salernitana ha bisogno di 7 giocatori a detta del suo allenatore.

    Come mai tutta questa fretta di chiudere prima dell’esordio in campionato?
    A mia memoria, l’ultima sera di calciomercato è sempre stata quella più intrigante, dopo che si sono giocate due o tre giornate, cambiando qualche nome non congeniale al progetto, di ogni squadra.
    Ma adesso si è in ritardo.
    Al momento la Roma ha 5 nuovi titolari, Kristensen, Ndika, Aouar, Paredes, Renato Sanches. Direi che è la squadra che ha alzato di più l’asticella fra le contendenti alla Champions. Con l’arrivo di Zapata si punta decisamente ad alzare qualche trofeo, anche quest’anno, dopo lo scippo dello scorso anno.
    Anche la Coppa Italia sarebbe comunque un bel traguardo.
    Sempre forza Roma.

    • Al momento abbiamo:

      IN MENO
      Abraham, Volpato, Matic, Wijnaldum, Camara, Ibanez, Kumbulla, Missori

      IN PIÙ
      Cristensen, Llorente, Paredes, Aouar, Sanches

      Francamente non capisco come fai a dire che ora siamo più forti.
      Per un salto di qualità bisognava fare un mercato diverso.
      Siamo ancora in tempo, per potenziarci, ma il tempo stringe e le prospettive non mi sembrano rosee.

    • ok Vege ma se metti Volpato e Missori tra gli assenti conta tra i nuovi pure Pagano. Kumbulla a gennaio rientra , Abraham neanch’io lo conterei per questa stagione ma uno o due attaccanti arriveranno sono sicuro.Ci siamo rinforzati sulla carta? Non so. Ma il campo poi è un’altra cosa
      Vediamo come va…

    • Fosse così semplice a figurine dire se una squadra è più forte di un’altra, caro Vegemite, il PSG avrebbe dovuto vincere tutto da anni. Fermo restando che non sono contento di come stanno andando le cose, per me senza che divento un disco rotto, è sempre il campo che conta. Chi vivrà vedrà.
      Ciao
      Forza Roma

    • @@@ Uomo, Prohaska
      Al momento io vedo innanzitutto una squadra incompleta, in cui mancano almeno 4 giocatori (2 punte di cui almeno una affidabile, 1 centrale di difesa, 1 portiere con i controcaxxi).
      Detto questo nel saldo entrate uscite non vedo tutti questi rafforzamenti di cui qualcuno vaneggia anche perché non abbiamo preso un oggetti misteriosi come Kvara o Kim che possono essere la sorpresa in positivo.
      Sono arrivati giocatori molto conosciuti di cui sappiamo quale potrebbe essere l’apporto.
      Poi certo la forza di una squadra spesso deriva anche dall’alchimia tra giocatori e reparti, dalla verve degli attaccanti etc etc ma ora come ora non punterei un euro su un nostro piazzamento tra le prime dal momento che non mi sembra ci siamo migliorati a sufficienza per recuperare posizioni su chi ci precedeva.

  13. Io spero in un altro nome nuovo. Se guardiamo gli anni passati, Pinto ha sempre portato un nome che ha spiazzato tutti. Ora, anche se non del calibro di Mou o Dybala, però la modalità “segreta” potrebbe replicarla, no?! Io ci spero. Inoltre più che Napoli, Inter, Milan, Juve quest’anno starei attento all’Atalanta che ha un’ottima rosa…la Lazie non saprei ma forse staranno sempre a dare fastidio…insomma sarà dura ma l’importante è esserci! Qualche giocatore farà l’annata giusta…e sarà una sorpresa, per forza…daje Roma

    • Vegemite pur di fare la cosa più tragica nella lista del “attualmente teniamo in meno” , hai messo Volpato e Missori che avrebbero visto il campo col binocolo. il povero Camera, preso a pernacchie e insulti a ripetizione, e Gini che poi tra l’altro non abbiamo avuti , per mera sfortuna, (e non perché era scassato) e che il 90% dei soliti noti non vedeva l’ora che se ne andasse , E che quando nei giorni scorsi era stato accostato di nuovo alla Roma , erano ripartito di nuovo gli insulti…
      Poi 1) il posto lasciati vuoto da Camera Volpato e Gini sono stati presi al loro posto Auoar, Sanches, e Paredes a cui si aggiunge all’occorrenza Volpato,.
      Io capisco che ci squazzate a fare così, ma se dovete fare i GRANDI CRITICONI , fateli con cognizione di causa.
      Manca l’attaccante?
      Mancano pure 16 giorno alla chiusura del mercato , io sono fiducioso che arriva.
      Ora spolliciate mi ci faccio il brodo..

  14. L’attacco resta un rebus per voi ” voi come giornalai ” non per Pinto e la Roma che sanno già chi devono prendere.
    Un saluto

    • Giornalai, giornalai…quanto vi piace sta parola. Ma che c’è da protestare contro questo articolo io non lo capisco. Siamo arrivati a 4 giorni da Roma-Salernitana e il “povero” Mou può contare solo su Belotti. E’ da giugno che sapevano di dover comprare una punta, siamo al 16 agosto ancora qui a trattare per Zapata e un ragazzino di 20 anni. Arriveranno? Io penso di sì, tutti e due. Ma al momento i fatti dicono che l’attaccante ancora non c’è. Quindi di che vi scandalizzate? Io capisco difendere l’operato della società, è giusto e io sono il primo a non sopportare i piagnoni del “moriremo tutti”. Ma mo incazzarsi pure se uno scrive che al 16 agosto l’attacco è un rebus (la realtà dei fatti) mi sembra eccessivo. Bisogna essere onesti, sia in un senso che nell’altro. E occhio che con la Salernitana non te la porti per niente da casa senza Dybala…

  15. Non capisco questa fretta per la punta, abbiamo El Shaarawy – Belotti – Solbakken – Dybala 4 punte per due posti. Con la fretta non si ottiene niente, non si deve comperare per far numero e non si deve cadere ostaggi dell’Atalanta, del Santos, Atletico Madrid e via di seguito. FORZA MAGICA.

  16. l’unico acquisto che mi dà certezze è Aouar che a gennaio ci lascia per la coppa d’Africa.
    leggo nel blog commenti entusiasti su Patedes e Renato, beati voi che avete queste certezze soprattutto sul portoghese, il nuovo Davids, speriamo di vincere la scommessa altrimenti ci ritroviamo senza mezzala.
    mancano due attaccanti e anche qui molti fiduciosi su Zapata che personalmente piace ma arriva ? Gasparino il carbonaro sicuri che ce lo dà ?
    Paredes si ambienterà subito come Matic ?
    Ndicka da certezze? è buono ?
    il norvegese è un miglioramento sulla fascia ?
    Rui Patricio Svilar danno garanzie ?
    veramente vi invidio, vorrei avere le vostre certezze

    • A tigerman da ragazzino ero un tuo fan ma nn te ricordavo così ottimista…estic@zzi su con la vita!!!!!

  17. Che vergogna da giugno sappiamo che dovevano prendere l’attaccante e a pochi giorni dall’inizio del campionato siamo ancora senza e ci stiamo facendo prendere dalle altre squadre.

  18. Ormai siamo in ritardo e aspettare qualche giorno in più cambia poco….tranquilli che a fine mercato l’attaccante/i giusto arriverà. FRS!!!

  19. Facvio due premesse una pro e una contro Pinto.

    Confido nella sua abilita’ nelle trattativa e so che portera a casa cio’ che serve alle giuste condizioni per la Roma, lui e’ un’abile commerciante e ne ha gia’ dato ampia dimostrazione anche in questa sessione di mercato, sia per i calciatori che ha portato spendendo praticamente solo i soldi per due commissioni per due calciatori a parametro zero, per altri tre calciatori presi in prestito e per l’acquisto di uno a condizioni molto favorevoli, praticamente la Roma ha un saldo attivo di almeno 100 milioni di €uro e per me questo non e’ poco perche’ questo potra’ permettere oltre che investire su calciatori con prospettiva come Marcos Leonardo e ripianare conti societari per ripianare accordi di F.F.P. anticipando l’uscita dalla fase critica societaria ed anche questa e’ una steategia finanziaria che noi non possiamo sapere ma che Pinto abilmente sa tessere.

    Al contrario e’ un pessimo equilibratore di rapporti, le faccende, Pedro, Zaniolo, Karsdorp, Mourinho, Matic sono state gestite non male ma malissimo, le ripercussioni negative di tutto cio’ non hanno fatto bene allo spogliatoio alla Roma societa’ a noi tifosi, tra i compiti di in d.s. c’e’ anche quello di difendere e proteggere societa’, staff tecnico, staff medico e calciatori, credo che con questi esempi sia chiaro che Pinto si e’ sempre nascosto dietro un dito non ha mai preso una posizione di forza, lo stesso Mourinho con quella dichiarazione e della mancanza di un’intrlocutore che debba dialogare con le istituzioni o battagliare dopo una gara diretta male da un’arbitro o delle accuse rivolte a tutta la nostra panchina dell’ultimo allenatore di turno
    (Palladino iuventino di mxxxa )
    e’ un chiaro riferimento alle negligenze di Tiago Pinto che deve saper prendere posizione anche in questi frangenti.

    • Finalmente una critica a Pinto seria che rifugge dai soliti insulti e battutine che fanno ride solo i lazziali.

    • Partendo dal presupposto che stiamo parlando di un dirigente di 36 anni che ha sulle spalle vita morte e miracoli di una squadra come la roma.

      Sfugge pure che pinto è un DIPENDENTE della società e che ogni suo passo è determinato dal volere dei friedkin e dal bilancio soprattutto.

      Alle volte diamo colpe a pinto che non ha, come la gestione dei giocatori, più nello specifico di karsdorp per esempio, storia nata da una follia comunicativa di mourinho.

      Di zaniolo, ove gli era stato promesso un aumento negato dalla società, NON da pinto.

      Matic gestita male? non capisco… La storia id matic nasce da un suo problema, comunicato alla società e poi risolto con 3mln di incasso e paredes il giorno dopo, meglio di cosi cosa si vuole?

      Mourinho? se dopo 20 anni di mourinho ancora non capite come agisce, è grave. Nessuno, da moratti, abramovic, florentino perez e friends è riuscito a gestire mourinho, perche soprattutto oggi alla roma lui guarda molto i suoi interessi quando comunica, da parte di pinto, ergo DELLA SOCIETA, gestirlo diventa praticamente impossibile.

      Pinto ha fatto i suoi errori, ma non gravi come si vuole far passare.

      Ricordate ragazzi, lo ripeto, PINTO è UN DIPENDENTE, non è sabatini e friends, è un dipendente, quindi agisce e parla per volere della società, stop, come qualcuno di voi fa a lavoro perche dipendente.

  20. Ormai credo sia certificato il fatto che anche con i Friedkin la Roma rimarrà nell!anonimato per parecchio tempo ancora. Unica vera intuizione l’ingaggio di Mourinho che ci ha dato per due anni uno spessore europeo importante. Purtroppo andando via tutto tornerà nella grigia normalità che queste proprietà americane(?) possono offrire.

    • Vabbe’ per qst’ anno Mou c’è ancora…che dici ,lo potemo rimanda’ er funerale?

  21. La soluzione deve trovarla Pinto ma fare un campionato con un attacco formato in sintesi da Solbakken e Belotti con il supporto di Elsha e Dybala è pura follia e significa già in principio rinunciare a competere con le squadre di vertice della Serie A.
    Al 16 di Agosto Pinto non ha chiuso una trattativa almeno per un attaccante forte vista la carenza di gol della scorsa stagione e l’infortunio di Abraham, quindi una priorità assokuta per rendere offensiva la Roma.
    Se tutto rimanesse così vorrebbe dire esporre la Roma a grossi problemi in attacco che comprometterebbero già alla partenza il campionato.
    Così non va assolutamente bene, serve almeno un attaccante buono subito, adesso.

  22. È così importante iniziare il campionato con le punte o meglio averle alla fine ?
    Dybala i goals li fa ed Elsha anche , certo, non 20 a testa ma a 30 in due arrivano

    Belotti non potrà fare zero di nuovo

    L altro centravanti serve per il solito lancio e e speriamo la tenga …Ma ora abbiamo un centrocampo più tecnico , più palla a terra

    Non puoi dare 10 Sacchi per Zapata , come non li vale Arnautovic

    Va bene così , se salterà fuori una punta meglio, sennò la prenderemo a gennaio

    • Sarei pure d’accordo con te se Dybala e Faraone fossero due giocatori che ti garantiscono 50 partite a stagione, purtroppo sappiamo che non sarà così. Sarei pure d’accordo con te se Solbakken fosse quello visto contro di noi col bodo e non quello visto qui finora..

    • Con tutto il rispetto non è che stiamo a FIFA.
      Una squadra di livello deve avere anzitutto degli attaccanti di ruolo che segnano con l’aggiunta di buoni complementari cge aiutano e non come facciamo noi che ci affidiamo ai complementari per segnare e quelli di ruolo non segnano, però che ce frega.
      Se ragioniamo così che ce le abbiamo a fare le punte, per fare numero in rosa? Vendomeseli e torniamo a giocare senza punte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome