Roma, Lukaku chiama Theate

48
1042

AS ROMA NEWS – La Roma vuole Arthure Theate, 23 anni, difensore centrale ex Bologna passato in estate al Rennes per 20 milioni di euro.

Il belga è il profilo che per età e qualità piace di più a Trigoria, ma non è forse il più facile da prendere con la formula gradita a Tiago Pinto: un prestito. Perchè il club francese si oppone alla cessione del calciatore a titolo temporaneo, e per privarsene a gennaio chiede più o meno i soldi spesi per il suo acquisto.

Ad aiutare la Roma, scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport (M. Cecchini), potrebbero esserci un paio di elementi: il fatto che il Rennes deve ancora pagare il trasferimento di Nemanja Matic (e che quindi può essere abbonato) e il pressing che Romelu Lukaku sta facendo per convincere il connazionale.

L’appeal della Roma è superiore al Rennes, che fra l’altro non naviga in buone acque in Ligue 1, e l’ingaggio del calciatore (3,6 milioni di euro lordi) è alla portata dei capitolini. Che più che Theate devono trovare argomenti convincenti per persuadere il club transalpino.

Fonte: Gazzetta dello Sport

 

 

Articolo precedenteULTIME DA TRIGORIA – Squadra in campo a Capodanno: in gruppo Renato Sanches (VIDEO)
Articolo successivoRoma, mini budget per il mercato di gennaio: 1,5 milioni per rinforzare la squadra

48 Commenti

    • Mi chiedo : Comprato dal Rennes 6 mesi fa a 20 milioni oggi già vogliono vederlo, ma è veramente forte questo ?

    • serve un difensore alla Roma -> soldi da spendere non ci sono -> la Roma ha qualche credito da riscuotere ? -> sì, dal Rennes per l’affare Matic -> il Rennes ha qualche difensore giovane di media fascia -> sì, Theate -> qualche altro aggancio per condire la storia ? sì, lukaku è un connazionale -> perfetto, scrivo un articolo che racconta come Theate sia un obiettivo di mercato della Roma.

      ecco come nasce un articolo, che è solo un ipotesi strampalata, spacciata per notizia

    • Chiedo scusa ma solo adesso ho scoperto che il calciatore è stato comprato dal Rennes 18 mesi fa e non 6.

    • Vale, ma stai scherzando? Un calciatore preso a luglio e già venduto ad agosto? Ma dai.

      Credo che il fatto che Matic sia stato venduto e non ancora pagato, possa, in un certo senso, agevolare la trattativa. Prestito oneroso (magari dello stesso importo previsto per la cessione del mercenario) ed eventualmente diritto/obbligo di riscatto a determinate condizioni, potrebbe essere la soluzione.

      Comunque a me non piace chi non lava i panni sporchi in famiglia. Mourinho e il suo staff, portano Bonucci: la piazza si rivolta contro, salta Bonucci. E il tecnico si lamenta del fatto che si sapeva questa situazione da sei mesi. Si, è vero, ma la soluzione era stata trovata, il difensore era stato “preso”. E sappiamo perché tutto non si è concretizzato. E quindi sarebbe colpa di Pinto? A mio avviso no. Semmai, la colpa, è quella di non avere al fianco della squadra un ex giocatore (non necessariamente Totti) che possa far capire certe cose a staff tecnico e dirigenza – di certo non si può far leva sui calciatori: magari Pellegrini sà cosa pensa la piazza di Bonucci, ma sarà stato al corrente della trattativa? NO, come è giusto che sia.

      Francamente avrei evitato quelle parole prima di Juve – Roma, perché alla fine, anche Mou e il suo staff, sono colpevoli di questa situazione.

    • Per la redazione: come mai non si è ancora parlato di quello che ha fatto notare Ziliani sull’ultimo capolavoro dei gobbi?

  1. grazie al ffp, che sembra applicato SPECIALMENTE a noi, ci fanno sembrare i purciari come veniamo considerati dai paesi europei che ci detestano ed invidiano per le meravigliose bellezze dell’Italia e di Roma in particolare ..

    • Caro Papa max, perdonami ma ritengo le ragioni che citi siano solo una parte, sostanziale ma non determinante, delle ragioni per le quali da sempre siamo nel mirino delle nazioni del Nord.
      Penisola al centro del mare mediterraneo, culla della civiltà, della arti e della cultura, clima e terre fertili, operosità, sede della cristianità, immenso patrimonio e risparmio privato. La migliore Carta Costituzionale, redatta alla luce della dittatura appena conclusa. Avevamo anche una moneta, ma ci dissero che una liretta, avevano già inabissato un’intera classe politica con le loro mani pulite, …ed eccoci nella melma attuale, questa è storia recente!
      Forza Roma, sempre!

    • Eh eh anno nuovo ritornello vecchio..se stava mejo quanno se stava peggio..😆🌵⚡

    • Perché noi siamo inglesi guardiamo oltre non ci attacchiamo a queste piccole cose. Sicuramente perdevamo lo stesso però almeno parliamone invece ho sentito di tutto che vediamo mostri e complotti da tutte le parti ma a parti invertite era valido il goal????

  2. Le ultime due righe dell’ articolo sono le uniche che abbiano senso e le più importanti: la Roma ha i soldi per pagare il Rennes? No. Telefonate, appeal e storie varie non servono che a riempire.

  3. Ma ti pare che un club di seconda fascia francese ti possa cedere un giocatore in prestito, dopo averlo acquistato sei mesi fa per oltre 20mln. Non sono dei nababbi; ci vogliono i soldi e parecchi.

  4. Abbiamo un ds e un gm senza idee. Non c’è mai un guizzo. Salta bonucci l’unico nella lista di pinto e dopo il vuoto. Ora ci vorrà tempo e, se prendiamo qualcuno, sarà il solito calciatore a fine carriera e con guai fisici che servirà ad alleggerire i costi di qualche squadra. I soldi pinto li trova solo per i vari shomurodov, paredes, ecc. Tutti calciatori invendibili che non servono neanche a una squadra da 7/8 posto. Ma quando finisce il fpf pensate quanti danni potrà fare pinto. pinto è stato capace di prendere shomurodov e non k’varatskhelia, che ovviamente solo lui non conosceva, che è più grande di età, più costoso e molto meno forte. Questo è pinto sia con i soldi sia senza.

    • Però l’anno scorso è arrivato Llorente che il suo contributo lo ha dato.
      “Solo Pinto non conosceva Kvara”, poi, mi pare una baggianata.

  5. complimenti alla cazzetta perché theate si è trasferito nel 2022..non quest estate..venghino signori urgono giornalisti veri…ahaha

  6. l’articolo si commenta da solo, basta leggere la fonte.
    forse sarebbe meglio per loro produrre carta igienica con quei fogli rosa, non inquinerebbero con l’inchiostro e risparmierebbero sugli stipendi della redazione.

  7. A me sembra che la società abbia firmato il settlement agreement per avere LA scusa per non fare investimenti,in attesa di fare lo stadio. Quando capiranno che lo stadio nn si farà, cederanno la società e in questi ultimi due anni avranno contenuto i costi.

    • Bravo stessa cosa di pallotta ,quando ha capito che lo stadio era andato viaaaaaaa,come se.dice a Roma se non e Pan e Pan bagnato

  8. Acquisto impossibile. Non eravamo “litigati” con il Rennes per Matic? Hanno pagato caro il giocatore, il presidente è ricchissimo, in Europa hanno gli stessi obiettivi della Roma. Ce lo possono prestare, gratis, il primo giorno di mercato? Non dico a un minuto dalla fine dell’ultimo giorno. Il 2 gennaio per farlo giocare il tre. Viviamo, come al solito, nel mondo dei sogni.

  9. L’unica cosa importante dell’articolo: non ci hanno ancora pagato Matic. Perché? Facciamogli mettere i ceppi alle caviglie finché Nun ce pagano.

  10. Una cosa sola deve fare pinto. Vendere gente come Pellegrini, paredes e spinazzola o celik che tanto giocano o non giocano non c’è molta differenza, anzi con loro in campo giochiamo in 9, dare spazio a qualche giovane poiché è inutile farsi illusioni con questo allenatore ed aspettare giugno e magari prendere un ds serio, tipo Sartori ed un allenatore che pensi ad allenare e non al gossip o alle lamentele arbitrali.

  11. Il profilo di Theate è quello giusto, ovvero quello di un difensore centrale di piede mancino che sappia all’occorrenza giocare da terzino/quinto di sinistra.
    È infatti altamente probabile che l’acquisto invernale sarà solo uno e quindi dovrà essere un difensore poliedrico multi task.
    Resta da capire con quale formula Pinto con un budget limitato possa prenderlo ora.

    Le alternative non sono moltissime.
    La più interessante è il 23enne Kelly del Bournemouth che da oggi potrebbe firmare con qualunque squadra essendo in scadenza a giugno. Il Milan ha già sguinzagliato Moncada sulle sue tracce per prenderlo a zero in estate. La Roma potrebbe inserirsi prendendolo subito ma non saprei proprio con quale formula (per convincerli prestare loro Abraham?). In alternativa un giovane che non rientrerebbe nelle limitazioni della rosa perché 20enne, l’argentino Valentin Gomez, ancora un po’ acerbo, ma ottime qualità tecniche e fisiche (veloce anche se non altissimo).

    Ma sarebbe anche il caso che Mourinho, Pinto e la corte di scout attorno a loro facessero anche mea culpa, perché la soluzione l’avevamo in casa, dal momento che Calafiori (difensore centrale e terzino sinistro) continua ad offrire prestazioni super ogni partita, dimostrando di essere al momento uno dei più forti difensori centrali della serie A e già in odore di convocazione da parte di Spalletti: il migliore dei suoi nella sconfitta ad Udine.

    Della serie, via gli incompetenti dalla Roma!

  12. il punto è che ora non hai niente da vendere.
    Stai pagando la politica degli ultimi anni e gli unici acquisti fatti sbagliati (shorodomov, vina, celik, solbakken etc)
    Sartori subito. Creare una squadra anche con molti giovani ma buoni (marquinos, alison se ci capisci li prendi prima degli altri).
    Con il fpp devi fare trading evitando gli errori di pallotta, ovverosia vendere tutti.
    Bisogna vendere solo la stella e tenere il blocco (come faceva il primo atletico di simeone e berta).

  13. Ma lo volete capire che il vero problema è l’allenatore che siede in panchina? Uno scarso! Vogliamo de zerbi o qualcuno simile che fa calcio non l’anti calcio

    • perché con De Zerbi, Parades, Zalesky, Celik e Pellegrini diventano improvvisamente giocatori di pallone, giusto?
      Forte sto De Zerbi, capace che rende Lukaku un killer nelle partite che contano oh….
      non è un mister, è un mago!
      non lo sapevo, stai a vedere che fa diventare Rui Sedia Patricio in portiere stile Neuer? che potenza!

  14. Theate sarebbe l’ideale: già provato con successo in serie a, mancino, stipendio abbordabile, givane ma già con esperienza internazionale, in grado di giocare sia da centrale che da laterale sx, amico di Lukaku etc..
    Teoricamente se dovessimo cedere Spinazzola x qualche milione + l’ingaggio risparmiato, lo spazio per un prestito, magari leggermente oneroso, ci sarebbe pure.
    Senonché al Rennes gioca con regolarità. Lo hanno pagato poco meno di venti milioni un anno e mezzo fa, perché mai dovrebbero cederlo a queste condizioni?
    Per puntare al belga serve poter offrire quantomeno un obbligo di riscatto ad un prezzo che non comporti minusvalenze x i francesi, cosa fuori dalle nostre possibilità.
    Siamo costretti a puntare ad altro, ad un giocatore del tutto fuori dalle rotazioni della propria squadra e che verrebbe ceduto in prestito gratuito per provare a rivitalizzarlo.
    Non vedo però perché occorra necessariamente cercarlo in premier.
    Ad esempio Marcao, 27enne centrale mancino già cercato in passato dalla Roma, al Siviglia sta facendo la muffa ed ora che gli spagnoli sono fuori dalle coppe le sue possibilità di vedere il campo diminuiscono ulteriormente.
    Ha un contratto ancora lungo e per loro ad oggi è un puro esubero.
    Meglio lui dei due inglesi già citati, i quali sarebbero destinati a lasciare il segno meno di Maitland Nyles.

  15. domanda, perchè il rennes dovrebbe cedere un giocatore che ha giocato una ventina di partite ed è un titolare a gennaio?

  16. Scusate se mi ripeto e vado fuori argomento. Domando alla redazione e ai tifosi se hanno sentito parlare di quello che ha fatto notare (anche…io me ne sono accorto in diretta) Ziliani sul gol dei gobbi contro di noi. Mica per niente ma doversi leggere i pareri del panzone o di cane e poi non parlare di questo mi fa davvero strano.

    • A parte che gol di rabiot è in fuorigioco, per dovere di cronaca bisognava parlarne su questo blog. E vedrai un giorno si parlerà di come taroccavavano il var.

  17. Vi capita anche a voi che se mettete un like (ad esempio a Fabio, perché anche io considero il vero problema Mourinho, automaticamente oltre al mio like appaiono 3 like contro). Redazione cosa succede?

  18. Che lo chiami non c’è niente di strano, sono amici, compagni di nazionale.
    Il fatto è se lo chiama Pinto, casomai…!!
    Gran bel giocatore, anche se non molto alto è dotato di un ottimo stacco, brevilineo, veloce, reattivo, di piede sx…
    Detto questo e se vero, io con le casse vuote “promuoverei” Keramitzis ed ingaggerei l’ex primavera Feratovic (svincolato) di piede sx…
    Farei all-in sugli esterni e con il ricavato delle cessioni “punterei” Valeri (TS cremonese) e Mazzocchi (TD salernitana) o, cmq qualcuno tipo…

  19. Quello no, quello ce vonno 20 pippi, quello niente prestito, quello è rotto, quello è convalescente, quello chi lo conosce…..l’ultimo giorno chi rimane? Er poro Bonucci. Stamo a vedè come va a finì. ciao a tutti e FRS

  20. Vabbè, con 1,5 – 2 milioni di budget da poter spendere, ovvero quasi il nulla assoluto si pensa di prendere uno che costa 10-12 volte più di tale budget.
    oppure il Rennes al quale sono stati chiesti 3 milioni per Matic invece di regalarglielo adesso fa il favore di prestarci Theate. Poi Lukaku ha pure una microspia nel telefono e gliel’ha messa qualcuno della caxxetta rosa ai tempi dell’inda.
    Ma certi pennivendoli scrivono certi articoli con la boccia di Artsenzio sul tavolo probabilmente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome