Roma, mini budget per il mercato di gennaio: 1,5 milioni per rinforzare la squadra

117
2128

NOTIZIE AS ROMA – Altre che creatività. Per riuscire a rinforzare la Roma nel mercato invernale cominciato ufficialmente oggi servirà un mezzo miracolo, visto il budget che Tiago Pinto avrà a disposizione per acquistare almeno un difensore centrale.

Stando a quanto rivela oggi Il Messaggero (G. Lengua), il budget massimo che il general manager potrà utilizzare è di 1,5 milioni di euro. Vietati dunque acquisti a titolo definitivo, né prestiti onerosi troppo costosi che possano superare quella somma.

I Friedkin sono stati molto chiari e non ammettono deroghe: si lavora con quello che si ha. Il discorso vale per Tiago Pinto così come per Josè Mourinho, che deve far rendere al massimo la rosa messa a disposizione in estate.

Sarà dunque compito davvero difficile per il gm portoghese riuscire ad arrivare a dama con gli obiettivi preferiti dal tecnico. A meno che non riesca attraverso accordi, conoscenze, contro-prestiti o cessioni last minute a incassare a incassare una piccola somma con cui accrescere il proprio mini budget.

Fonte: Il Messaggero

Articolo precedenteRoma, Lukaku chiama Theate
Articolo successivoVia al mercato di riparazione: Pinto prepara la sorpresa per Mou e spera nelle cessioni

117 Commenti

    • si capisce quanto desideri, la proprietà, arrivare alla champions, e non serve essere particolarmente “sveji” eh…!

    • Rispondo qui in generale per tutto quel che leggo sotto. Budget da 1.5 milioni? Chi lo dice? Da dove viene fuori questa somma inventata solo per sbeffeggiare la Roma e la sua proprietà? E la cosa più ridicola è che molti insultano i friedkin sulla base di una somma inventata per destabilizzarci… Aspettiamo il mercato e vediamo.

    • Buongiorno,
      una riflessione se alla roma sta cuore il discorso 4 posto non sarebbe il caso pagare la multa x sforamento ftp e acquisire giocatori funzionali?

    • Due interessanti riflessioni di Rod e Paul.
      La prima il pesce puzza dalla testa.. ma i Friedkin vogliono davvero andare in Champions? Perché se la risposta è sì sarebbero loro i primi a voler rinegoziare il fpf. Invece subiscono passivamente
      Ma voi conoscete imprenditori che aprono un negozio però accettando di andare in perdita ??]
      La seconda è la stessa cui pensavo già ai tempi di Pallotta. Ma se sforassimo sto budget quale sarebbe poi la sanzione? (soprattutto ora che siamo conosciuti in Europa dopo 2 finali) Ogni volta non si ha una risposta certa..
      la serie b? l’espulsione da tutte le coppe europee?
      Sarebbe bello capirlo..

  1. “I Friedkin sono stati molto chiari e non ammettono deroghe”
    Ah,
    non la UEFA e il SA, i Friedkin….
    che si comprano un albergo al mese, hanno tirato fuori 1 miliardo in 3 anni per la squadra,
    si accingono ad un investimento di 600ML per lo stadio, producono film che costano
    quanto il Verona, ma non hanno 2ML che gli avanzano per la Roma…

    Il discorso è che ci potremmo tranquillamente vendere mezza squadra senza grandi
    rimpianti, ma chi se li compra??
    Il Napoli aveva Elmas da vendere, i nostri chi li chiede?

    Ps: 20ML per Theate…. ma non può essere quello del Bologna,
    perchè quello valeva Kumbulla….

    • “Il discorso è che ci potremmo tranquillamente vendere mezza squadra senza grandi
      rimpianti, ma chi se li compra??” Scusa ma di chi e’ questa responsabilita’ ????? Chi ha controfirmato contratti extra large che li leva dal Mercato ??? Bastaaa continui a parlare dell’EFFETTO senza mai citare la CAUSA.

    • @Anto l’originale ( e lo sottolinea pure come se fosse un vanto…) I Friedkin non hanno cacciato fuori il becco di 1 cent,garantiscono soltanto un debito aziendale arrivato ormai a vette di 800 milioni e passa,versando ratei d’interesse mensili coi sold out dei tifosi giallorossi.
      E’ per questo che sono usciti dalla quotazione in Borsa,altrimenti avrebbero rischiato l’insolvenza. La loro unica finalità è appioppare il baraccone a un acquirente dopo che hanno constatato che gestire una società di calcio non è come fare un film,con qualche vecchia gloria presa dal Sunset Boulevard di Hollywood.
      Sul dossier Stadio,che era quello che a loro più premeva, hanno fatto una brusca inchiodata.
      La Roma a tutt’ora non ha nemmeno incaricato l’architetto per fare il progetto dell’impianto.
      Abboccone 😱👈

    • Cesarione,
      non si tratta di causa e effetto, si tratta di REALTA’,
      cose da adulti mi rendo conto,
      ma continuare a battere i piedi da 3 anni che Pinto non doveva rinnovare Karsdorp e comprare Vina e Shomurodov esattamente cosa aggiunge alla discussione? Appunto,
      basta, ve prego.
      La reatà attuale, e dire cosa sia causa o di chi sia la colpa non cambia di 1 € la situazione,
      serve solo a sfoghi isterici, è che non possiamo comprare senza vendere.
      E i nostri giocatori non li vuole nessuno, manco gratis.
      Però Mou ha una rosa da 3o posto eh…

      Zenone,
      a parte che il debito aziendale lo puoi vedere solo in fondo ai bicchieri di grappa,
      a meno che no stai parlando di falsi in bilancio da parte della società,
      ti faccio presente che proprietà molto più ricche dei Friedkin
      (Fiorentina ad esempio) investono anche meno, o solo dopo aver venduto
      Chiesa, Vlaovic, e via dicendo.
      Pensare che uno venga a dilapidare i soldi come gli Arabi del PSG è da abbocconi
      neanche tanto svegli.

      Sullo stadio, strano, leggo da molti qui che i Friedkin sono interessati solo a quello.
      Ma anche su questo argomento,
      volendo essere adulti, ma al posto di loro chi?
      Nessuno?
      E allora i vostri sono solo sfoghi da adolescente frustrato….

    • “cose da adulti mi rendo conto” . Salutaci i tuoi colleghi impiegati a Trigoria, e prima di insultare chi ti mette difronte ai fatti, sciaquati la bocca come fa il tuo idolo Bonucci. Sipario !

    • Potremo pure avere un Monchi-bis o dei Friedkin spilorci ma purtroppo stiamo subendo nel modo forse ben più peggiore i danni della precedente gestione e anche il danno economico che ci hanno fatto in finale di Europa League con la mancata vincita di quest’ultima da parte di quel Taylor che è stato pure retrocesso in Championship dopo cotanti errori fatti anche in Premier. Tempo fa dicevo che quella dell’Europa League era stata una mazzata gigantesca a livello economico che è costata carissimo perché JP Morgan (banca di riferimento dei Friedkin) con la grande ladrata subita in finale di EL col Siviglia ha smesso di finanziare i Friedkin portandoli a questa situazione triste

    • Anto l’originale non sei molto obiettivo, Pinto in 4 anni di sua gestione ha investito male dei soldi che ce li ha avuti tra le mani su dei giocatori inutili, ha venduto male e perso dei giocatori che erano fondamentali mal sostituiti.
      Sarà uno bravo a fare contratti e a fare i conti per carità infatti è idoneo per me a fare il DG, ma non è buono a fare il DS e a costruire la squadra e lì mi dispiace ma hanno sbagliato in particolare i friedkin ad affidargli un incarico del genere.
      Nei quattro anni che è stato a Roma avrà pure migliorato dei conti ma non ha portato nessun giocatore da poter rivendere o farci una plusvalenza seria per risanare il bilancio o farci il mercato e migliorarsi, tant’è che sei ricorso a venderti dei primavera per risanare il bilancio, a prescindere delle occasioni Lukaku in prestito e Dybala che sono state opportunità, quindi il problema della Roma sta proprio nella mancanza di programmazione e di competenza societaria.
      Alla Roma proprio perché è in difficoltà a livello economico ed ha dei paletti finanziari serve un DS e un talent scouting che ti scova dei giocatori e che li prende a poco al momento giusto.
      Il prossimo anno a prescindere di chi siederà alla guida tecnica serviranno:
      portiere titolare
      Due difensori centrali (specie se non prende nessuno a gennaio)
      Un terzino destro e sinistro
      Un centrocampista
      Due attaccanti.

      Perciò valuta tu come stiamo messi e che cosa significa non programmare quando navighi in cattive acque economiche e decidi di raschiare il fondo del barile per due anni e mezzo.

    • Alessandro,
      continuate a parlare del passato,
      io parlo di Gennaio 24.
      Vi fa stare meglio dare la colpa a Pinto?
      bene, beqti voi.
      A me no, non mi cambia nulla.

    • Anto l’ originale a me non mi fa stare meglio dare la colpa a qualcuno perché non risolve i problemi attuali della Roma, ma se uno fa errori per anni sia in termini di investimenti che dichiarazioni pubbliche ed è inadeguato a ricoprire un determinato ruolo anche se poi lì chi ha sbagliato maggiormente è chi l’ ha messo a ricoprire quella carica, mi dispiace ma certi errori commessi vanno evidenziati e siccome avremo un mese piuttosto turbolento in campionato con le varie assenze tra impegni di nazionale e infortuni di diversi giocatori dove ti giochi gia una fetta del campionato più un’ altra competizione, a me se permetti mi fa parecchio rodere il di dietro che ancora oggi in data 2 gennaio il caro nostro fenomenale GM sapendo di tutta quanta l’intera situazione della rosa assieme alla proprietà che pecca di arroganza suprema non abbia portato all’allenatore almeno un difensore centrale titolare, quindi è inaccettabile ritrovarsi in queste condizioni dopo le festività natalizie.
      Qui c’è purtroppo una dannata incompetenza con una società che non fa nessuna programmazione, che fa di tutto per non migliorare la squadra nel modo giusto, quindi se va giustificato e bisogna essere contenti di una situazione del genere contento te a me se permetti no, siamo in mano ad incompetenti.

    • Cesarione, la risposta e’ un enfatico… VOI!
      VOI avete voluto il rinnovo di Lollo.
      VOI avete voluto il rinnovo del vegano.
      VOI avete voluto Spinazzola
      VOI avete voluto il Gallo.
      VOI avete voluto il rinnovo di Ersha.
      E potrei continuare ………..

      .

    • Stringay la proprietà ha fatto rinnovi ad alcuni giocatori pure a cifre assurde proprio perché non sono intenzionati ad investire sui giocatori nuovi e si sono riparati dietro il FFP, che malgrado i paletti finanziari se hai una buona dirigenza sulle spalle riesci comunque a fare mercato prendendo i giocatori giusti a due soldi e venderli poi a tanto ecco che significa avere dei buoni dirigenti nella direzione dell’ area tecnica e in società e fare seria programmazione.
      Anche l’ Inter che è pieno di debiti come noi riesce comunque ogni anno a fare mercato prendendo dei giocatori a zero delle volte e rivenderli a più di 40 milioni di euro e con quei soldi ogni anno ci costruisce la squadra come si spiega? la Roma purtroppo invece non fa niente di tutto questo proprio perché non ha una dirigenza idonea nell’area tecnica e nel costruire la squadra oltre che gestire male dei giocatori suoi e soprattutto delle volte fa delle operazioni in entrata illogiche oltre a vendere dei primavera per risanare i conti.
      Se consideri che l’ ultima plusvalenza seria è stata fatta dopo anni attraverso Ibanez guarda caso portato da un vero DS l’ultimo di quattro anni fa che l’ ha comprato a 8 milioni ed è stato poi rivenduto a quasi 30 milioni grazie pure a Mourinho che l’ ha valorizzato che cosa vuol dire tutto questo? Che i problemi della Roma stanno tutti nella guida tecnica oppure magari che il problema sta nella diregenza incompetente che è stata messa dalla proprietà che non fa una dannazione di programmazione seria.

  2. Più di una testata oggi riporta la cifra irrisoria a disposizione di Pinto che ,evidentemente ,ci ha tenuto a fare sapere in quali condizioni deve operare. Ma quando ha avuto a disposizione un po’ di budget? Provasse a vendere uno dei fenomeni che ha portato (Shomurodov, Vina,Solbakken,Aouar, Celik) o uno di quelli a cui ha rinnovato il contratto,vedi Karsdorp che è ancora qui. Senza budget non prendi nulla di utile, ma almeno non fai danni. Tolti Dybala ,tanto forte quanto fragile, e Lukaku , questa rosa si regge su 2 giocatori non certo fuoriclasse come Mancini e Cristante , protagonisti dei settimi posti, rottami e scarsi vari che, infatti , non hanno mercato a dimostrazione del poco valore della rosa ,ma veramente è colpa dell’allenatore se non arriviamo quarti? Ma Mancini ,Lorente e N ‘Dicka senza alternative è una difesa da Champions? E una difesa per affrontare 3 competizioni? Costretti a rinnovare Smalling, il più forte ,ma a rischio di ciò che si è verificato per l’impossibilità di sostituirlo. Il centrocampo Paredes, Cristante , Bove è da Champions? E stendiamo un velo pietoso sugli esterni!

    • Sarebbe opportuno restare sull’attualità, sennò tirando continuamente in ballo i flop di Pinto ricominciamo pure con la storia di Pallotta che ci ha lasciato in bancarotta e Sabatini che ha speso 30M per Iturbe.
      L’attualità dice che dopo aver investito pesantemente su un Lukaku che non si sa che fine farà a giugno, il mercato è stato a budget zero a giugno e lo sarà di nuovo a gennaio.
      Ok, Pinto è il DS/DG piu scemo d’europa, ma sul serio vi aspettate acquisti seri con 2M a disposizione?
      Tutti i rinnovi sono stati dettati, ogni volta dall’impossibilità di spendere seriamente sul mercato, sennò evitavamo pure di prendere Paredes che, tra l’altro, è costato la miseria di 2.5M.
      Concludo, andate a riguardarvi i post dopo l’ingaggio di Lukaku: tutti ad elogiare Pinto per il capolavoro eseguito. È bastato un inizio di stagione ridicolo per ridare tutta la colpa del fallimento a lui.

    • Sul fatto che non siamo una squadra di Champions ti darei se avanti avessimo solo Inter, Juventus e Milan, ma siamo sotto la Fiorentina ed il Bologna, che hanno una rosa inferiore alla nostra, però hanno un gioco, non corrono a vuoto perché non sanno cosa fare e questo fa la differenza. Mourinho è un grande motivatore, sa come interagire con giocatori e tifosi, però dovrebbe parlare di meno, lamentarsi di meno, sventolare meno il curriculum e soprattutto dare un gioco alla squadra che ha.
      Ci lamentiamo del milione e mezzo messo a disposizione (sempre che la cifra sia corretta), non dimentichiamo che avremmo potuto sistemare la difesa fino a giugno prendendo per 6 mesi Bonucci… ma lui era Juventino, “anti romanista” e quindi non andava bene. Nella nostra situazione, soprattutto difensiva, non dobbiamo fare troppo gli schizzinosi, ma accontentarci di quello che troviamo, almeno fino a fine anno, poi se si dovesse arrivare in Champions il discorso potrebbe cambiare

    • Però Julian, rifuggiano dalla retorica suggestiva, per quanto possa apparire efficace per i like.
      il punto sta proprio nell’attualità.

      I fenomeni acquistati in una delle più suicide campagne acquisti della storia del calcio, gli errori successivi a conferma di un’incapacità gestionale diventata stucchevole, i rinnovi da top player che rendono invendibili giocatorucci da 7/8 posto, il demenziale lasciar partire Mikhytarian e la evitabilissima perdita di Matic (col disastroso diverso trattamento riservato a Smalling), SONO L’ATTUALITA’.
      Perché se OGGI non puoi vendere neppure l’incomprensibile e ipervalutato Pellegrini, o l’incredibilmente rinnovato Karsdorp, e TUTTI i parametri zero sono sempicemente incommerciabili, il disastro ANNUNCIATO di una rosa priva di sufficienti centrali, di esterni decenti, di almeno un altro centrocampista non lumaca, risalta in tutta la sua incapacità gestionale MINIMA.
      Nessuna squadra in Italia e, molto verosimilmente, in Europa, può vantare limiti finanziari e deficit di capacità di investimento di questa portata.

      Lo sciacallaggio mediatico sugli 1,5 milioni a disposizione sarà forse inventato, ma il fatto è che risulta perfettamente credibile. Nessuno si aspetta nulla e mettere in croce (l’altrettanto incomprensibile) Mou, sarà un giochino fin troppo scontato…

    • Difficile ribadire meglio di Monika e Anno Zero a JulianB.
      Come in ogni altro ambito, salvo rarissime eccezioni, si raccoglie ciò che si è seminato.
      Con parametri zero anziani, rotti, esclusi, depressi, presto o tardi arriverà il redde rationem, per i loro pesanti ingaggi, per l’età, per le prestazioni tutti i nostri sono un macigno sul bilancio e quindi sulle capacità d’investimento. Non ci sono scuse, questo ds è stata una sciagura, la proprietà, forse, pure! Sono in attesa dello stadio e nell’attesa ingraziarsi i tifosi, la città, che potrebbe influenzarne la realizzazione….Del resto se ne strafo…no!

    • @anno zero,
      allora lasciamo stare la retorica (?) e parliamo di dietrologia, perchè a quanto pare vi rifate continuamente a ciò che è stato e perdete di vista ciò che c’è adesso. Cioè il fatto che gli ultimi soldi spesi sono stati i famosi 7milioni del mercatino di Celik.
      Ripeto, si sono dovuti rinnovare certi calciatori, non perchè fossero i piu forti del pianeta, ma perchè erano utili e sostituirli avrebbe comportato un costo inaccessibile.
      Karsdorp potevi lasciarlo partire a zero, ok, ma Smalling e Pellegrini, avresti dovuto sostituirli con due giocatori da 20-30M l’uno. Sì, aspetta e spera.
      E poi non inventatevi verità di comodo, solo per illudervi di aver trovato un colpevole; quando Smalling era in scadenza era indispensabile il suo rinnovo e vi strappavate i capelli alla sola idea che potesse andare all’inter, Miki ha rifiutato più volte il rinnovo proposto e Matic si è messo di traverso durante il ritiro per sindromi psicotiche che ancora sfuggono alla scienza.
      Ah, vi annuncio pure che presto sarà rinnovato pure Rui Patricio per un anno.
      Oppure pensate davvero che spendano 20M per DiGregorio o Falcone?

    • le responsabilità non si possono mai tagliare a fettine con precisione chirurgica come si vorrebbe fare qui.
      La società ha le sue colpe per avere firmato un agreement troppo scellerato per essere vero, talmente suicida che probabilmente lo ha fatto anche per i propri interessi.
      Pinto ci ha messo del suo riuscendo a sbagliare quasi tutto sul versante dei cartellini acquisiti che comunque è una cifra rispettabile di oltre 100 milioni di euro.
      Anche sul versante rinnovi ha agito in modo del tutto opinabile e se lo ha fatto spinto dalla piazza su alcuni nomi questo è ancora peggio. Pellegrini su tutti.
      Non esce bene neppure dalla vicenda Zaniolo, pur con tutte le responsabilità del bamboccio in oggetto. A maggior ragione se sapevi di avere a che fare con una testa calda dovevi rinnovarlo oppure cederlo in estate, ovviamente non per 50 milioni ma per una ragionevole cifra di 30.
      Non entro sulle questioni di Mikhitaryan e Matic perché non ne sappiamo abbastanza però è un fatto che sull’armeno non ci ha fatto bella figura con tutte le sue dichiarazioni improntate alla “fiducia”.
      Ed evitiamo per pietà ogni riferimento alla sua assunzione di responsabilità su Renato Sanches, un suicidio annunciato e altri 7/8 milioni lordi buttati dalla finestra.
      Non si può esentare nemmeno Mourinho perché se alla fine è rimasto a guidare una squadra come questa la faccia ce la mette pure lui.
      Mourinho doveva essere garanzia per vedere arrivare gente di livello, e questo presupposto si è ridotto a un Dybala atleticamente non più idoneo per certi standard e un Lukaku in affitto per un anno.
      Un Mourinho in versione difranceschiana non credo serva tanto più dell’originale.

    • @Stefano ,poichè le squadre non si costruiscono con le figurine, che Bologna e Fiorentina siano complessivamente inferiori alla Roma è da vedere, sicuramente sono squadre che hanno costi adeguati alla rosa che hanno (il Bologna è la sorpresa di quest’anno, sorpresa non tanto visto il ripetersi di sorprese quando c’è un certo Sartori), ed il gioco lo fanno l’insieme delle caratteristiche tecniche e tattiche dei protagonisti , la Roma è una squadra costruita male con alcuni solisti di qualità (pochi) e tanti mediocri con caratteristiche e lacune simili, che gli altri corrono è vero,la Roma non corre a vuoto, non corre proprio , tanti bradipi che non si possono mai lasciare nell’uno contro uno e tanti che se aumentano l’intensità i rompono!

    • Actarus, come sempre sei chiarissimo ed è un piacere leggerti, riguardo alle “fettine”, vorrei solo puntualizzare però che in ogni Società i “Responsabili” sono gli Amministratori, ed in ogni Società le decisioni vengono prese in ultima analisi dagli Amministratori, quindi gli errori dei vari Pinto, Mourinho ecc. sono da attribuire alle decisioni prese previamente dai Friedkin, così come il disastro della precedente gestione viene addebitato a Pallotta o quello del Napoli a De Laurentiis.
      Non vorrei che poichè Dan e figlio furbescamente si fanno vedere solo nelle occasioni favorevoli, ( Conference, Dybala, Lukaku) siano considerati per questo a “Responsabilità Limitata”!

  3. come al solito, da quando Caltagirone ne è il proprietario, a l menzognero fanno gli sboroni,
    io ho letto le carte ed il buget è 1,5 euro non milioni di euro.
    Quindi hanno scommesso su alcune figure disposte a pagare per entrare nella rosa della Roma.
    A breve a Trigoria ci sarà un open day aperto a tutti gli under 65 disposti a spendere 1000 euro al mese,da gennaio a giugno, per avere il privilegio di allenarsi con la Roma.
    affrettatevi perchè i posti sono limitati.

  4. Ora Pinto sarà anche il peggiore e più scarso Ds del.mondo ma ditemi come si fa a comprare qualcuno con du fette de pane e mortadella ,friedkin cacciate li sordi che sto fpf e la scusa para paramcome era per pallotta Er fruttarolo,una bella sponsorizzazione farlocca no e? Come.fanno.gli altri?

    • Ma esattamente gli altri chi?
      Quale squadra ha debiti che superano il fatturato e anche il valore della rosa scusami?
      I friedkin hanno preso la Roma con oltre 300ML € di debiti,
      potevano magari farla fallire e prenderla come nuova tipo Napoli e Fiorentina,
      visto che certo non potevano dilazione in 20 anni come un certo senatore
      che pontifica pure-
      Le perdite nel 2021 erano oltre 300ML anche quelle, poi scese poco più di 200,
      Ci sono 125ML già sottoscritti da versare nel 2024:
      CENTOVENTICINQUE MILIONI, ma ti scrivi caccia i sordi.

      Ma che problema avete???

    • Anto l’originale , te voio bene ma me dici una squadra che è messa come noi?? e che se ne parla come per la roma?? a me sembra che l inter con 100000 miliardi di debiti se vuole compra e i cinesi aivoia se hanno fatto sponsorizzazioni farlocche da societa cinesi , quindi se vuoi i dindi trovi il modo di metterli nella societa , un bel lupetto con scritto cinema e 20 milioni di sponsor all anno , il problema è che mi tocca dare ragione a Zenone , io pure all inizio ci avevo creduto poi mi sono accorto che non è cosi quindi arrivano in aereo ogni anno con mourinho poi dibala poi lukaku effetti speciali poi andiamo a fare la spesa con 3 cents e la colpa sarebbe di pinto…

  5. Il maledetto seltmen agreement!!!!! Se fosse cosi, possiamo solo inserire un prestito con un ingaggio che non superi il 1,5 milioni. E qui si infrangono tutti i desideri di noi tifosi. Se poi ci ostiniamo a dire ma quello ha fatto, ma quell’altro ha comprato, l’altro è fallito ma compra…. possiamo vivere di onanismo mentale. O meglio di complotti dei poteri occulti.

    • Ma perché invece non andiamo a raschiare nella serie C? Si sa mai troviamo un fabbro alla Torricelli, inguardabile stilisticamente ma bello concreto?
      Se non abbiamo lo sordi, almeno la fantasia ce la dovemo ave’.

  6. Ci troveremo a gennaio con 2 giocatori in meno per la coppa d’africa, forse anche Azmoun per la coppa d’asia. Vorremmo tagliare Spinazzola e Sanches. Kumbulla non sarà arruolabile subito. Abraham torna a marzo. In più abbiamo Mancini che gioca stringendo i denti, Cristante che non ne ha saltata una, Pellegrini e Dybala cui bisogna accendere un cero ogni partita, anzi ogni allenamento, perché non abbiano guai muscolari. In più non possiamo spendere se non incassiamo. Insomma…la vedo nerissima…

    • se non prendi 2 centrali non puoi continuare a giocare a 3 dietro.

      questo dando per scontato cristante come centrale.

      mancini
      llorente
      (cristante)
      kumbulla?

      ad oggi quest sono….

      fai che non venga mai il raffreddore a uno dei primi 2

      ❤️🧡💛

  7. L’Inter ha sottoscritto un piano di rientro con l’UEFA per il FPF, pagando un acconto di 4 milioni di multa . Adesso si compra per 10 milioni Buchanan per sostituire come riserva l’infortunato Quadraro. La Roma per comprare 1 o titolari spende il montepremi di una tombola in famiglia.
    Dove stanno tutti quegli Abbocconi che inneggiavano ai texani qualche anno fa?
    Hanno cambiato 6.000 nicche. 😱😱😱
    Spero che quest’anno arrivi la mia tanto agognata svolta araba.

    • L’Inter l’anno scorso ha avuto introiti per centinaia di milioni grazie alla champions..Ma quando la pianti de fa er 🤡?

    • Caro zenone
      mi tocca darti ragione, penso che Mourinho sta facendo i miracoli con i mezzi a disposizione, si prendono solo nomi e giocatori con una storia clinica allucinante……dopo 3 anni e mezzo ho capito che anche questa proprietà è un bluff totale……anche con la bugia che hanno e stanno mettendo soldi…i soldi sono a se stessi in qualità di azionisti di maggioranza e tutto a bilancio della roma……non ce un progetto sportivo serio ….pensano solo seriamente allo stadio a Pietralata……l’accordo con la UEFA per SA FFP lo hanno scritto loro e proposto alla uefa in modo da non investire fino al 2027…..siamo destinati alla mediocrità con la complicità di Radio e stampa…non si puo contestare ….vedo lo stadio sempre pieno come se fossimo sempre in champions…..sto rimpiangendo Pallotta / Sabatini/ Baldini almeno avevamo una roma stabilmente semprer tra i primi 3 posti….adesso con questi 6 / 7 posti….e sarà cosi anche questo anno…sempre piu contento di non aver rinnovato l’abbonamento…..
      Forza Roma

    • Capisco che a una certa età la memoria cominci a fare scherzi, ma ti ricordo che l’ultimo acquisto dei texani è stato Lukaku. In prestito, mi dirai tu. Ma lo stipendio chi glie lo paga? E Nun me pare siano due noccioline.
      Poi che io sappia i tanto desiderati arabi si sono presi solo il Palermo.

    • Asromaunicafede, ma noi perchè non ci andiamo in Champions come fa l’Inter, ce lo impedisce qualcuno? o vuoi ricominciare a dire dopo 4 anni di nuova gestione, che i Friedkin hanno le mani legate per via dei debiti precedenti ?
      In quattro lunghi anni una Società la rivolti come un calzino.
      Se vuoi.

    • Per molti i Friedkins sembrano benefattori, mah? Bisogna capire una cosa e cioè che sono imprenditori! Che ci mettano i soldi o meno stiamo tranquilli che quando cederanno la società rientreranno di tutto quello che hanno speso oltre a guadagnarci, non so quanto. Qui nessuno regala nulla a nessun altro. La Roma è in autofinanziamento per FFP, Per la politica dei proprietari, per quello che volete ma è così. Ma io dico se si è ostaggi dei contratti dei giocatori, se non si può/ vuole investire, come si fa a pianificare?

    • Franco ce lo impedisce la costruzione di una struttura di squadra molto scarsa..Anche mourinho ha le sue colpe ma la rosa è carente.

    • @Gianluca
      a volere essere pratici con Pallotta stavamo per portare i registri in tribunale col rischio di ripartire dalla serie C come successe a Napoli e Fiorentina

      quindi permettimi ma quella situazione proprio non la rimpiango

    • Mica so scemi gli arabi, ripeto. Se l’accollano solo se gli danno carta bianca di fare di Roma una seconda Dubai. Cosa che è impossibile.

  8. Ma il seattlment agreement non è stato imposto dalla UEFA ma richiesto dai Friedkin e ben volentieri sottoscritto dagli stessi per avere la scusa di non spendere più nulla per il mercato finché non sanno se si costruisce lo stadio o meno e per poi comunque rivendersi tutto e realizzare la plusvalenza. E’ anche per questo motivo che non verrà mai nessun vero direttore sportivo alla Roma ed è stato preso Pinto che è un mero esecutore della gestione del mercato a zero già deciso a tavolino dai Friedkin fin dal loro insediamento ad eccezione del primo anno nel quale , dovevano per forza, per dare l’idea con un investimento iniziale di non essere qui solo per lo stadio , investire un po’ sul mercato.

  9. tanto valeva dire zero ma senza cedere nessuno già sapevamo che la situazione è questa

    1,5 è il budget per pagare 6 mesi di ingaggio “lordo”

    Senza concretizzare cessioni e solo con con questi pochissimi soldi se cerchiamo più di un giocatore dobbiamo scovare qualche jolly in tenera età oppure cercare qualche spacca legna

  10. Siamo ad un livello che rasenta il ridicolo. Non abbiamo soldi per fare mercato. E’ chiaro che con la scusa dei paletti Uefa, un cappio al collo solo per noi, si giustifica tutto ma così si mortificano i tifosi. Il tifoso giallorosso capisce anche la situazione ma avere un budget per il mercato di soli 1,5 mln significa non fare nulla. E’ inutile che i giornali riportano nomi di calciatori che non arriveranno mai. Allora in questa situazione la Società parli chiaro e si vada avanti con i giovani della Primavera. Ci sono un paio di difensori promettenti e allora si dica a Mou di farli giocare già dalla partita di coppa con la Cremonese. Meglio sapere le cose come stanno che illudere il tifoso.

  11. Mah? Io non ricordo in club che stenta a mandare via i giocatori! Si, forse anche altri qualcuno sul groppone lo hanno, ma parliamo di 1 o 2 giocatori. Qui da noi è una squadra intera. Gente che non vuole schiodare e rimane fino all’ultimo giorno di contratto, professionisti solo nel prendere soldi. Ma io dico Spinazzolave Karsdorp, gli mancano 6 mesi di contratto ma recidete!!!! Con tutto il tempo che sono stati in inferneria… proprio pensionati d’oro. Renato Sanches… ma smettesse di giocare! Ma si può vedere un professionista che gioca 10/15 min a partita se no si fa male? 6 milioni netti e passa per aver fatto una decina di partite all’europeo e 20/25 nel Lille 3 anni fa? Smalling… se vuoi stare in vacanza… stacci a spese tue! Parliamo di 4 titolari il cui ingaggio ti costa un’occhio della testa. Andatevi a leggere gli stipendi di questi signori e confrontateli con quello che abbiamo (ma nel loro caso “non abbiamo”) visto in campo. Purtroppo la lista non è finita qui è molto più lunga. Comprende Abraham 1 anno per un crociato, Kumbulla (andava già ceduto 2 anni fa), Pellegrini (ogni anno 2 mesi fuori per infortunio ed altrettanti per recuperare). Ma come si può costruire una rosa cosi. Che costa più di 100 mln. Da Settembre si sapeva del difensore e stiamo “aspettando”…. ‘na barzelletta.

  12. Quante chiacchiere inutili.
    Pian piano verrà a galla quello che ho sempre detto e che la Redazione il più delle volte non mi ha pubblicato.
    I signori Friedkin sono venuti a Roma evidentemente per altri motivi e la Roma è servita a loro come chiave .
    Loro stanno solo aspettando lo stadio. Dopodiché venderanno e arrivederci; ecco perché io continuo a pregare il Buon Dio che lo stadio non glielo facciano fare mai.
    Speculatori e percolato da quattro soldi.
    E poi scusate ma la cosa che a me non va proprio giù è il fatto che di questi signori non si conosce neanche il timbro della voce.
    Ma annateveneafancoulo voi e tutto il Texas.

  13. Ma tanto qua si fanno le contestazioni solo per un giocatore ops ex ( Bonucci ) solo perchè vi un ipotesi che potesse venire per 6 mesi….e visto il budget da società di Serie C a disposizione ( il Borgo Sesia costa 1 e mezzo all’anno) potevamo permetterci ….mamma mia in che mano siamo finiti…..al peggio non ce mai fine….spero che si contesti seriamente questa proprietà silente totalmente e complice del marcio

  14. La tanto agognata svolta araba nn arriverà mai..fate pace col cervello..qui ormai è questione di tempo..siamo nelle sabbie mobili..⚡☔

  15. È quello che sostengo da anni. Non c’è il becco di un quattrino e quel poco che c’era è stato speso male. In Toscana si dice “senza lilleri un si lallera”…. Futuro a tinte sempre più fosche, una specie di horror.

    • A Roma se dice: “Sii nun te sòna la scarsella, nun dì a na donna quanto sei bella!”
      Sti americani che ce stanno a tormentà da 13 anni, che ce propongono er trading o in alternativa er pranzo de nozze a base de pizza bianca e fichi secchi, che me tocca legge pure li commenti bagnati de gente che bacia n’do camminano. Ma che casso vonno? Se so’ sposati la Magica nostra e la trattano come na sguattera de m€rda, mentre vedo altri americani in giro pe er monno che spendono l’ira de iddio pe altri club. Aò ma tutti a noi ce capitano? Er poro Sensi ha fatto campagne acquisti faraoniche pe vedè na Roma gloriosa e questi che c’hanno li sòrdi pe fa na guera, (o no!? O so solo na coppia de purciari?) se raccattano Bonucci trentaseienne…

  16. In queste condizioni e a prescindere dalle cessioni gli unici che puoi andare a prendere sono Bonucci o forse Dier ma quest’ultimo deve essere preso a titolo definitivo non in prestito

  17. Ma come fa un giornale nazionale a scrivere na “boiata” simile…??
    Meglio un titolo “casse vuote per il mercato di gennaio…”
    Con 1,5 mln pure un quotidiano non sa che farci..🤦
    Sono senza vergogna, abbracciano la stupidità pur di andare contro la Roma…🤷

  18. infatti il problema.è tutto li
    Siamo pieni di zavorre strapagate le cui speranze di cessione sono anche aggravate e appesantite dai costi generalmente abnormi dei rispettivi procuratori

    Non mi interessano gli altri club che per quanto mi riguarda potrebbero fallire tutti

    ma la Roma dovrebbe fare tesoro di questa.esperienza da incubo e cominciare a proporre contratti in cui certe cifre le raggiungi solo se Giochi Rendi e Vinci
    .. e ogni anno si riparte da 500mila o anche meno così se non funzioni posso sperare che qualcuno abbia soldi e voglia da investire sulla mia zavorra

    PS
    il prolungamento di taluni contratti a stipendi esorbitanti è stato davvero miope purtroppo

  19. Scusate una cosa, date tutti per scontato che quello che riporta il Messaggero sia vero.
    Non mi pare ci siano state dichiarazioni ufficiali in tal senso. E’ oltretutto illogico pensare di poter acquistare un cartellino per un milone e mezzo.

    • ma quale cartellino.. lo sanno anche i sassi che si starà cercando un giocatore in prestito secco o con diritto di riscatto al massimo.

    • Secondo te perché Pinto aveva puntato forte su Bonucci allora? Perché era quello che si poteva permettere. Zero per il cartellino (rescissione con l Unión) e stipendio di 1 o 1,5 per questi 6 mesi. E comunque, che fosse stato lui o un altro, resterebbe sempre il problema della lista UEFA. A meno che non si ceda o si tagli qualcuno gia’ presente nella lista A, il nuovo arrivato non potra’ giocare le coppe. Al pari di Azmoun, Kristensen e Kumbulla. Che piaccia o no e al netto che la stampa del nord ce gode, la situazione questa é.

  20. E’ sempre più palese l’impossibilità di arrivare quarti, ma questo si sapeva. Chissà se a fine stagione saremo qualificati, almeno, per la Conference League ;(

  21. E c’è ancora quarcheduno che vaneggia da pija’ Bonucci, un giocatore oramai finito da minimo n’par d’anni! Vista la situazione tanto vale pija’ n’centrale o due de vent’anni da quarche campionato de serie inferiore (seconda divisione pe’ capisse) tipo olandese, polacco o turco. Ah già: ma chi ‘o fa ‘o scouting?

  22. vorrei poter ridere ma .. non ne ho proprio voglia .. questa e’ esattamente la foto della nostra impotenza, autoimposta dalla stessa Proprieta’ ..

  23. Il mio consiglio a noi romanisti è quello di vivere un pò alla giornata, nel senso che tra atteggiamento squadra che non sai mai cosa aspettarti, infortuni, fpf è inutile scervellarsi. La cosa che spero è che in società riflettano e per il futuro facciano una programmazione come si deve. La rosa va costruita con testa, ci ritroviamo con giocatori zoppi e tutti senza appeal, alla Roma non arrivano offerte per giocatori, hai venduto Ibanez ed i giovani, ragionino su questo, che giocatori hanno comprato che non arriva mai un offerta per poter reinvestire soldi. Se la situazione è questa non cerchino un allenatore che vuole campioni, non prendano un DS che non sappia scovare talenti. Non solo per Gennaio, ma anche a Giugno quale giocatore hai da vendere per poter investire? Continuiamo a tifare Roma, con la speranza che in questi mesi le cose vadano per il verso giusto. Senza champions a Giugno la situazione sarà difficile come ora.

    • amico mamba .. noi romani e romanisti, almeno io, viviamo al minuto .. altro che alla giornata .. per me vale sempre il mantra .. carpe diem ..

  24. signori miei, la differenza fra questi americani e quello di prima non la vedo, al di la dei bei vestiti e una camicia sporca di sugo, anzi…quello di prima, testa di legno, prendendoci per sempliciotti, è venuto a farsi un giro in trattore, gettarsi nelle fontane, mentre vendeva tutto il vendibile e, contestualmente a tastare il terreno per edificare un quartiere con uno stadio di contorno in una zona paludosa, non edificabile…questi però, non hanno fatto bene i loro conti, volevano mettere le mani nel barattolo di marmellata dei palazzinari e politici proprio a Roma, pensando di essere in un paese diverso, in una città diversa…poi, da come si sono messe le cose, hanno fatto sparire la testa di legno a rischio linciaggio, perché in fondo in fondo non siamo così fessi ( pensate come hanno perculato anche Spalletti) e sono scesi in campo loro personalmente pensando di risolvere la questione stadio, dandoci nel frattempo, per farci stare mansueti, uno dei migliori motivatori/comunicatori di football, sicuri che potesse essere sufficiente per una squadra di calcio senza fuoriclasse…e qui è finita, perché al di là dell’amore ed entusiasmo ritrovato grazie ad una coppa europea (non di primo livello, ma per noi come una Rimet) vinta, e il successivo anno un ‘altra sottratta con destrezza nel totale silenzio, per salvare il Siviglia ed il calcio spagnolo, lasciando solo il mister che mai come in quel giorno mi ha rappresentato quale romanista, nulla è cambiato, anzi, non avendo più nulla da vendere, per acquistare al risparmio, si sono buttati su calciatori finiti e scartine, dei quali rimane solo il nome, che per la piazza è sufficiente secondo loro, esuberi con stipendi d’oro dal fisico delicato ( altrimenti la juve col quasi che te lo faveva prendere) e prestiti arrivati per caos creato dalla loro ingordigia ( e grazie anche al mister), quando mai pensavano di arrivare alla AS Roma. Sicuramente il football è cambiato, però, il nostro amore no, quello non cambierà mai ( vedi stadio sempre pieno) , per questo dico basta ad essere presi per ignorantelli, fuc**** idiots, clienti da 75 per una curva, e abbocconi a mari di storielle portate avanti solo per un ritorno economico…per carità, per questi americani vale ” business is business ” e in questo sono spietati, ma qui, a Roma, con la AS Roma e la sua gente, è, e deve essere un ‘altra storia pur traendone profitto… ” è finita la musica allegra…” cit. Antonio de Curtis

    • Io invece ne ho trovate de differenze. Me piacerebbe illustrartele e magari aprire un confronto. Purtroppo pero’, per i moderatori e la redazione, questo é un argomento tabú che non va affrontato nei dettagli. Quindi sarebbe tempo perso a scrive. Se vuoi, rispondi a queste domande e vedrai che forse le trovi pure te.
      -che tipo de imprenditori erano e che business avevano quelli de prima? E quelli de adesso?
      -per quale ragione hanno preso la societa’ quelli de prima? E quelli de adesso?
      -qual era il piano industriale de quelli de prima? E de quelli de adesso?
      -con che organigramma societario se so presentati quelli de prima? E quelli de adesso?
      Un saluto

    • Stefano1966 hai scritto un discorso spettacolare, bravo davvero.
      magari capissero tutti che è questa la situazione, e che, questo pesce muto è qui per prendere (cosa che ha fatto dal 1°giorno) e non per dare.
      spero come auspicio per il nuovo anno che sempre più romanisti si rendano conto di ciò che hai scritto e si faccia qualcosa per la nostra As_Roma.

  25. Kumbulla se ne parlera’ tra un bel po’, gia’ giocava con la paura prima adesso dopo il crociato ancora peggio, ma Keramitsis della primavera non puo’ essere provato’ in emergenza chiaro. Teate pagato 20 milioni te lo prestano ? poi mica e’ un fenomeno

  26. Che belli articoli che fanno uscire per screditare la Roma !come si sa il baget di mercato . Do due giorni a PINto per il difensore. Li non ha scuse ,si sapeva da agosto che serviva un altro difensore poi un terzino prendi Barco e un regista vendi chi te pare ma per arrivare 4 serve questo .

  27. Dalle Chiacchiere di Pallotta al cinema muto… È cambiato il manico, la minestra è rimasta la stessa. A questo punto tanto vale far tornare Sabatini… dieci ne sbaglia ma cinque ne azzecca… peggio di Pinto non può fare… ma è giusto anche far presente che Pinto va a fare mercato coi soldi del Monopoli…

  28. Facendo i conti della serva gli incassi dell’Olimpico a fine stagione se continuano i sold out compresi gli abbonati superano i 50 milioni.
    Nce rompessero er caxxo.
    Forza Roma

    • finalmente qualcuno che sa fare due conti…ed i 25 milioni degli arabi, 68 della serie A, 80 dell’EL, i 74 di plusvalenze fatte quest’estate, il merchandising, etc etc.
      ma noooo non abbiamo i soldi continuate a scrivere, bravi bravi.

    • Il fatto che la Roma abbia ogni anno passivi allucinanti continuo a non spiegarmelo. Pallotta si è venduto pure le mutande eppure è andato via lasciando un buco di oltre 300 milioni. Questi hanno messo mille miliardi eppure il passivo supera i 200 milioni. Gli incassi, i giocatori venduti e il cammino nelle coppe non contano mai. Boh.

  29. La cosa che mi spaventa è che teoricamente il giocatore più appetibile della Roma ,secondo me,al momento è Bove……Me fermo quì col discorso che tanto lo immaginate…

  30. ma è la verità????? ma che ca@@o ne sanno loro al 2 gennaio di quanto spenderanno x il mercato? cosa hanno sti giornalai il dono della veggenza? allora dovrebbero essere tutti multimilionari xchè vincerebbero tutte le scommesse! vergognosi e inetti

    • negli ultimi calcio mercato per caso tu hai visto campioni comperati da quel signore in foto?
      daje su!

  31. NOI POSSIAMO LAMENTARCI di Pinto, di Mourinho per quanto mi riguarda, ma il manico delle decisioni, delle strategie e del “fare” lo ha la società e nessun altro.

    Secondo voi un Marotta con due spicci cosa farebbe?

    L’inter sta spendendo quasi 10mln per un giocatore, noi faremo fatica ad arrivare a 3 di milioni.

    Possiamo dire:”pinto è la rovina della roma”, “pinto pessimo scout” e tutte cose del genere, ma vi faccio una domanda: in un mercato come quello di gennaio, dove non ci sono i soldi neanche per piangere, come si può pensare di scovare il giovane fenomeno di 18 anni? o di prendere un giocatore che ti faccia la differenza?

    Se prendi un giovane, mou non te lo fa giocare o in generale avrebbe bisogno di ambientarsi, se prendi il fenomeno lo devi pagare ma i soldi non ci sono.

    Come fai?

    Ti devi inventare qualcosa, ma è DIFFICILISSIMO.

    Operare cosi per un direttore sportivo è al limite del fattibile…

    A complicarci la situazione è il fpf, cioè i paletti imposta dalla UEFA.

    Ripeto, possiamo lamentarci del lavoro di pinto ed è una cosa naturale, ma operare in queste condizione è al limite del fattibile.

    • il problema è come ci sei arrivato a queste condizioni chi ce l’ha messa la gente non competente in determinati ruoli delicati societari? Non sarà la proprietà? Chi l’ ha firmati gli accordi UEFA assurdi? non sarà anche lì la proprietà.

  32. “Atalanta, ufficiale l’arrivo di Hien: il difensore sarà disponibile contro la Roma”

    chissà com’è che gli altri si muovono e noi no, c’è un problema di fondo…

  33. secondo voi abbiamo la squadra più scarsa di Bologna fiorentina ed atalanta? la verità è che abbiamo perso troppi punti con le squadrette e adesso e difficile riprenderle.

    • Le squadre come Bologna fiorentina atalanta investono sui giocatori e vendono bene proprio perché hanno una dirigenza competente in determinati ruoli, la Roma invece non fa niente di tutto questo strapaga dei giocatori da metà bassa classifica investe male magari ti fa all’ anno un acquisto da copertina ma costruisce ugualmente male la squadra oltre a vendere male dei giocatori e ne perde altri di giocatori che erano utili mal sostituendoli.
      Ecco il perché non si fanno più risultati di alta classifica come una volta.

  34. Alla società nn interessa la Champion se non per autofinanziare la campagna acquisti… A loro interessa solo lo stadio e avendo capito che nn si fa aspettano l acquirente del carrozzone as roma. Mourinho è servito per i sold out ma se nn ha la squadra nn vincerà mai.. nn potendo fare lo stadio si sopravvive fino alla vendita della squadra… Solo che adesso gli eventuali acquirenti sanno che lo stadio di proprietà non è cosa di facile realizzazione…d’altronde se una società del genere con le spese che ha 8 nn ha lo stadio non è appetibile… È quindi MEDIOCRITÀ

  35. Iniziassero a vendere immediatamente quel m**to vivente col numero 7 e Spinazzola sarebbe stato da mettere sul mercato già dopo la vittoria della Conference perché era ipotizzabile che non poteva tornare più quello di prima dell’infortunio all’Europeo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome