Roma, Lukaku vuole restare: ora dipende tutto dal Chelsea

50
868

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Romelu Lukaku vuole restare alla Roma. Il centravanti belga, che l’altro ieri ha compiuto 31 anni ricevendo gli auguri del club giallorosso, non considera conclusa la sua avventura in giallorosso.

Fosse per De Rossi, Big Rom non sarebbe minimamente in discussione: nonostante la stagione fra alti e bassi, Lukaku rappresenta una certezza per l’attacco romanista, al contrario di Abraham e Azmoun, gli altri due centravanti in rosa. Senza parlare di Belotti e Shomurodov, attaccanti di ritorno a Trigoria in estate.

Diversi i discorsi di Roma e Chelsea, che a fine stagione si incontreranno per parlarne: il club giallorosso sarebbe pronto a trattenerlo in prestito per un altro anno, a patto che il belga decida di abbassare le sue richieste di stipendio. C’è da capire però quale sarà la volontà del club inglese, proprietario del cartellino del belga.

Il Chelsea infatti proverà a cedere il suo attaccante per monetizzare e risolvere una volta per tutte la questione. Non è da escludere che i Blues possano provarlo a inserire in qualche trattativa (occhio al Napoli, se dovesse arrivare Conte, nell’affare Osimhen). Molto difficile pensare che la Roma possa decidere di acquistarlo a titolo definitivo.

Fonti: Il Romanista / Corriere dello Sport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteRiserve flop: anche con DDR le seconde linee sono sparite
Articolo successivoBoniek: “Genoa ed Empoli decisive per la Roma. Tifare Atalanta? Non credo che i romanisti ci riescano davvero…”

50 Commenti

    • max ma ti rendi conto che devi cacciare 7 all anno per tenerlo a quel punto tutti dicono ma chi ma allora lo scouting in una societa che ci sta a fare ma e semplice non abbiamo chi cerca talenti giovani la societa nasce dai dirigenti

    • cari miei che spolliciate vi dico come andrà, via Lukaku dentro uno di livello inferiore e si cercherà in tutte le maniere di rivalutare abraham che non ha mercato

    • Ma per favore , mandatelo via, giocatore pressoché inutile non allenato a dovere. Giocatore che ormai si sente un Top player, creerebbe solo problemi di spogliatoio , imporrebbe di giocare. Chiesa tutta la vita potendo scegliere

    • non capisco chi spollicia in basso. a volte mi sembra che il tifoso viva una realtà diversa da quella attuale del club. la Roma al momento ha il terzo monte ingaggi e una stagione disastrosa alle spalle.
      direi inoltre che, oltre ai soldi, su Lukaku bisogna fare un discorso diverso, ovvero quanto sia motivato, perché se faccio un rapporto tra ingaggi e prestazioni qualcosa non mi torna.

    • Ma perché se tu anche avessi 42 mioni di euro da investire nel calciomercato acquisteresti questo Lukaku che durante il prossimo campionato compirà 32 anni e guadagna 7/8 milioni di euro netti a stagione?

    • Ma si… mandiamolo via… prima chiediamo i campioni, poi quando arrivano improvvisamente diventano pipponi e li mandiamo via… di colpo so tutti vecchi o inutili… poi vediamo Mkitaryan giocare titolare nell’inter schiacciasassi del campionato, Dzeko che fa ancora 20 gol l’anno in Turchia, giocando in coppia con Under, Schick che si farà la finale di Europa League ecc ecc…
      che ci facciamo di Lukaku? mandiamolo via… tra due anni ci prendono Haaland o MBappè, e dopo 2 anni mandiamo via pure loro.

  1. sarebbe un’ottima notizia, a condizione che gli si costruisca intorno un gioco degno e capace di sfruttarlo appieno. se giocasse al leverkusen farebbe 40 gol a stagione.

  2. Lukaku non deve restare.
    Costa troppo e segna poco.
    Via anche Abraham e Azmoun.
    Bisogna RIFONDARE una squadra che colleziona 6° posti.
    La peggiore Lazio degli ultimi decenni è a un solo punto da noi.
    Basta vivacchiare con vecchie glorie e giocatori mediocri.

  3. Montipo, Bellanova, Djalo, Angelino, Dorgu, Diakitè, kephren thuram, Bernabè, Thiago Almada, Chiesa, Guirassy/Lukaku, Zhegrova

  4. Potrebbe anche avere i soldi , solo che bisognerebbe vedere anche altri lati della questione : per esempio il rapporto età – stipendio….Comunque qualora dovesse andar via lo dovresti sostituire…. Anche numericamente. E secondo me Abraham ,poi, non darebbe tutte le garanzie del caso. Ma è una mia opinione.

  5. mah… il Lukaku dei primi due mesi ok, molto ok… ma il Lukaku attuale da due mesi a questa parte … ci penserei più volte se puntare su di lui o meno. Anche se…comunque meglio lui di tutti gli altri suoi compagni di reparto, Abraham in primis…

    • Vorrei ricordare che Lukaku ha fatto una preparazione pre-campionato casereccia e inadeguata. Questi gli ha permesso di fare un buon inizio ma alla lunga non ha retto anche perché ne ha giocate tante stringendo i denti nonostante si stia trascinando un problema fisico. Se ci fosse la possibilità di prolungare il prestito sarei contento, anche perché sono curioso di vederlo con la giusta preparazione e con una squadra che gira. Sono convinto che con la VERA roma di De Rossi gli arriveranno anche molte più palle gol. Per il modulo del mister servono due ali vere che sappiano metterla in mezzo. Semmai visto il modulo lascerei più andare Dybala anche se a malincuore. Purtroppo tra modulo inadeguato alle sue caratteristiche e precarietà fisica non riuscirà ad esprimersi al massimo. Ps mi piace tantissimo e molto spesso fa proprio la differenza, la mia è una considerazione tattica.

  6. Sarebbe bello se restasse, ma gli va affiancato uno che corre tanto e gli faccia assist, un po’ come la coppia Toni-Ribery nel bayern 15 anni fa, perché a Big Rom non gli puoi più chiedere di correre come 10 anni fa. Poi quando lo schiera titolare, DDR deve adattare il modulo a lui e non il contrario, altrimenti non puoi approfittare delle sue caratteristiche che tuttora ne fanno un attaccante molto forte.

    • Gli attacanti hanno bisogno di palloni. Quando sono ottimi come Tammy e Lukaku sono in grado anche di procurarseli, ma fanno fatica e comunque alla fine scoppiano. Non sono questi due i problemi della Roma, come non lo è Dybala o Mancini o Ndika o i soliti terzini che a Roma sono delle pippe vanno via e diventano fenomeni. Il centrocampo della roma è patetico. Nè copre nè aggredisce decentemente. Fa smebrare attacco e difesa mediocri, ma è un’illusione.

  7. La Roma non ha un centrocampo adeguato. E non riesce a sostenere nè la difesa nè l’attacco. Tutto qua il problema. Un centrocampo mediocre sembra molto meglio di qiello che è sfruttando la bravura sia dei difensori che dell’attacco ma nello stesso tempo fa sembrare anche quesit ultimi come mediocri.
    Non solo sono improponibili i titolari che farebbero le seconde linee in una squadra di media classifica ma anche i sotituti avrebbero difficoltà a giocare in serie B.
    Paredes è l’unico buono ma è circondato dalla mediocrità. Pellegrini e Cristante sono calciatori di media classifica, Bove e Zelenski hanno bisogno di continuità ma ad oggi non sono nè titolari nè riserve. Al di là del fatto che 4 centrocampisti non non nenanche tanti e Pellegrini e Crisante non sarebbero ennanche centrocampisiti ma giocano a centrocampo e come tali sono mediocri. Magari sarebbero anche mediocri da trequartisti ma questo è.

  8. Lukaku grazie per quello che hai dato, ma la tua avventura alla ROMA volge al termine. Se ho capito bene la nuova linea sarà puntare su giovani di prospettiva e questo che serve alla ROMA. FORZA MAGICA.

    • eccerto, è questo che serve alla magica Roma…. comprare i giovani, esultare se arriviamo sesti e rivenderli a prezzi di pallottiana memoria… poi tra un anno, ricominciamo a chiedere i “Gambioni”… Nun c’avete coerenza, mai contenti!

  9. Ma voi pensate davvero che Rui, Zappacosta, Pellegrini Luca siano meglio di Karsdorp o Celik?
    Li abbiamo visti e rigettati.
    Qualcosa non torna.

  10. E il cesarocommercialismo servile continua.
    Cioè…..mica tenersi Lukaku e magari cercare giocatori forti in grado di servirlo e fargli da spalla. No.
    “Con quei soldi ne puoi trovare uno ggggiovane…”. Si, ok, Pure 10 ne puoi prendere di ggggiovani con quei soldi ma……fare i nomi di questi ggggiovani, gentilmente.
    Perchè quelli forti davvero se li accaparrano le solite grandi note in giro per l’Europa e costano un boato.

    • I nomi li deve fare il DS, non noi. E’ compito suo trovare (come ha fatto Sartori a Bologna) il Zirkzee di turno a quattro spicci. Non ci possiamo permettere il centravanti già esploso, dobbiamo essere bravi a capire qual’è quello che sta per esplodere. Questa è la differenza tra un DS valido e un Ghisolfi qualsiasi

  11. Un profilo interessante sarebbe Tutino del cosenza… quest anno ha avuto una media gol impressionante… sì, d accordo, in serie B, ma potrebbe dire la sua anche nella massima serie…

    • Ma è un post ironico?
      Tutino sono tipo 15 anni che gioca nelle serie minori.
      E affermare quello che hai affermato in questo topic significa che lo vedresti bene al posto di Lukaku….

    • Evidentemente, anche sforzandomi di parlare in italiano, non riesco a farmi capire… amen

  12. Dite quello che ve pare…. ma tutti i calciatori che prima correvano come treni in altre squadre dopo che arrivano a Roma sembra che vadano la metà…sarà la carbonara o la coda alla vaccinara? Sarà che qui vengono osannati come dei? Sarà l’aria di Bergamo o di Bologna che migliora le prestazioni? Non lo so…. però me so così rotto li baglioni …

  13. Lukaku in salute (come lo è stato per 3/4 della stagione), senza fargli giocare 50 partite all’anno e dandogli dei ricambi di livello è il giocatore, insieme a Dybala, più decisivo, determinante, fondamentale, di carattere e utile che abbiamo attualmente in rosa.
    Al giusto prezzo, sfruttando il suo desiderio di rimanere, sarà sempre un affare. Altri 3-4 anni ad alto livello li fa tranquillamente, ricordatevi cosa dicevamo di Dzeko, venne alla stessa età che ha adesso Lukaku, ha fatto 111 gol con noi… ancora lo rimpiangiamo!

    • È più opportuno spendere 40mln su Lukaku o investire la stessa cifra per uno come Zirckzee..??

  14. Riesce ancora a difendere palla alla grande e far ripartire la squadra, ma per il resto ha perso scatto e lucidità. Non è più un top player, c’è poco da fare, è un grande giocatore in declino. Al Chelsea non sono matti a perderci soldi per farlo partire.

  15. Eccone un altro che ha capito che Trigoria è la vigna dei colioni. Si guadagna, si fa il minimo indispensabile, ti fanno un murales…anche se Lukaku fa reparto da solo è un attaccante, ma se le prestazioni sono queste e lo stipendio abnorme io direi ciao. Azmoun con tutta la simpatia del mondo ma può anche tornare lì, voglio gente con il sangue agli occhi (sportivamente parlando) e non baci e abbracci con i compagni perchè sei in prestito oppure hai giocato lì per anni. Ma le vedove di Belotti ci sono ancora? 20 presenze e 2 goal con la Fiorentina, all’inizio idolo della Fiesole ed ora non lo vogliono? Prendiamo calciatori ambiziosi ed affamati e possibilmente con i piedi buoni.

  16. bho bene fino a dicembre 2023 poi è calato un po’ troppo il problema rimane lo stipendio troppo alto viste le prestazioni

  17. Lukaku se ci sono i margini economici per la Roma è un bene se resta, ma DDR deve farlo giocare insieme ad una punta che gli libera gli spazi. SE lukaku è l’ unico punto di riferimento dell’attacco della Roma gli allenatori delle squadre di serie A hanno capito come annullarlo, gli mettono alle spalle attaccato un difensore che ha l’unico compito di non farlo girare. A Lukaku devi passargli la palla chi gli sta a fianco e non chi gli gioca dietro perchè lui deve ricevere la palla guardando la porta e non di spalle alla porta. Se lo usi così ti è utile altrimenti meglio non prenderlo.

  18. Lukaku lo terrei il problema secondo me è che purtroppo non abbiamo un secondo attaccante valido per far rifiatare Lukaku questo è il problema bisogna prima trovare un sostituto all’altezza per fare tutta la stagione poi due centrocampisti forti di qualità quantità e velocità poi un esterno offensivo veloce forte che sappia saltare l’avversari e creare superiorità ma soprattutto due esterni difensivi veloci e che soprattutto sappiano anche fare qualche gol noi abbiamo gli esterni difensivi peggiori della serie A relativi ad assist e gol questi sono i ruoli prioritari

  19. la mia formazione preferita ma senza comprarli alcuni giocatori per risparmiare na cifra de soldi e dovrebbe andare anche benissimo.
    4-3-3 : 99 Svilar 70 Oliveras 23 Mancini 5 N’Dicka 59 Zalewski 4 Cristante 52 Bove 7 Pellegrini 35 Baldanzi 9 Abraham 67 Joao Costa

    in panchina: 19 Celik, 92 El Shaarawy, 69 Tasende, 14 Llorente, 11 Belotti, Marin, Keramitsis, Plaia, Pisilli, Vetkal, Mannini, Mlakar, Cherubini, Pagano

  20. Lukaku Svilar Mancini e forse Pellegrini e Dybala sono gli unici della rosa che non dovrebbero essere in discussione. Il belga ha fatto in ogni caso 20 gol in stagione e può arrotondare ancora il bottino. In Italia a parte osimhen che andrà via, lautaro e Zirkzee nessuno ha fatto meglio. Solito modo di fare dei romanisti che sapendo che non si possono permettere la fuoriserie fanno finta di potersene comprare una migliore ma poi la realtà è che bene che va si e no si avrà a disposizione una utilitaria. Magari ci si scorda che non siamo il real e che mbappè non verrà qui. La Roma non può permettersi nemmeno albert del Genoa… che sarebbe un super acquisto. Qua si campa al ritmo della volpe e l’ uva.
    Ah ultima cosa, ma il Chelsea non aveva una recompra su abraham, l’ inglese torna a casa e Lukaku resta… meglio di così.

  21. Il discorso è semplicissimo, La roma come ogni squadra dovrebbe avere i 3 attaccanti, Uno giovane di buone prospettive e due titolari, Lukaku Puoi restare, Ma devi ridimensionarsi con l’ingaggio perché La roma Dovrà comprare un’altra attaccante forte Che posso giocare quando manca lui o con lui….quindi

  22. Gli arrivano pochi palloni, tutti lontano e spalle alla porta.
    Lukaku in un’altra squadra segnerebbe molto di più, e lo stesso Dybala.
    Non si può sempre pensare di trovare il salvatore della patria se manca la base della squadra.
    Se dovessimo rimpiazzare Lukaku, le maggiori risorse del mercato sarebbero destinate al ruolo della punta, a meno di non ricorrere all’ennesimo prestito o parametro zero.
    Ben venga Lukaku, se si può rinnovare il prestito.
    Se il Chelsea non rinnova, sarebbero guai e temo che non riusciremmo a rinnovare le fasce e prendere un centrocampista coi controc…i.
    Io rinnoverei per quest’anno e l’anno prossimo tutto su un super bomber, nel frattempo si capirà che ne sarà di Abraham, se si potrà monetizzare bene.

  23. Certi commenti sono davvero incomprensibili ,giocatori come Dybala e Lukaku sono tanta roba per una squadra come.la Roma ma non vanno bene ,davvero pensate che se fosse arrivato Scamacca avrebbe giocato bene come ha fatto con i bergamaschi? Qui è tutto il sistema Roma che non va ,ma come farlo capire a tanti che hanno preso a pesci in faccia anche José?

  24. No grazie, già dato. Non capivo perché Inzaghi non gli faceva mai giocare le partite chiave e gli preferiva Edin. Adesso è tutto chiaro. Il calcio di oggi richiede malleabilità, forza fisica, tecnica e velocità. Tutte insieme. Tra l’altro anche lo scorso anno si divorò la palla del pareggio in finale di Champions. Ottimo giocatore, ma proverei altro.

  25. apparte che non credo che resti, e se poi fosse vorrei sapere con che ingaggio…..ma a me sembra tutta fuffa. per quanto mi riguarda, ne farei volentieri a meno e come ho già scritto in atri articoli, dobbiamo fondare una nuova squadra con giovani di prospettiva. basta co sti bolliti strapagati

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome