Roma, Mou scontento e più solo che mai

265
10584

AS ROMA NEWS – Josè Mourinho non può essere di certo felice di questo avvio di campionato. La Roma ha raccolto un solo punto dopo tre giornate, con la squadra che occupa attualmente il penultimo posto in classifica, ma che dopo le partite di oggi rischia di restare addirittura in fondo.

L’allenatore portoghese era apparso rilassato nelle prime uscite pubbliche, elogiando spassionatamente il lavoro fatto dalla squadra e difendendo il lavoro di Pinto, pur manifestando le sue perplessità per alcune mosse di mercato, giudicate tardive.

Anche se arrivasse Mbappè, siamo comunque in ritardo”, aveva sentenziato Mou nella sua prima conferenza stampa stagionale. E’ arrivato Lukaku, ma nelle ultime ore di mercato. Anche Paredes e Renato Sanches, gli altri due rinforzi che avrebbero dovuto cambiare la mediana giallorossa, sono sbarcati a Roma ad agosto inoltrato, e quindi senza poter mettere benzina nelle gambe svolgendo la preparazione con i compagni. Idem con patate per Azmoun, l’altro attaccante acquistato da Pinto, giunto a Trigoria all’ultimo e con l’aggravante di essere infortunato.

Oltre al mercato, Mou non è contento di essere rimasto l’unico frontman del club a difendere la squadra da certe scelte arbitrali. Da qui la scelta di non parlare al termine di Roma-Milan. “Vergogna“, il labiale del tecnico al momento dell’assegnazione del rigore ai rossoneri che ha cambiato l’inerzia del match.

Sono un pochino stanco di essere allenatore, uomo di comunicazione, di essere la faccia che dice che siamo stati derubati. Sono un pochino stanco di essere così tanto. Le parole di José pronunciate nella conferenza stampa post Siviglia restano ancora d’attualità, e fanno sempre più rumore.

Fonti: Corriere dello Sport / La Repubblica / Il Messaggero / Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteVIDEO – Ibanez, altri due errori clamorosi: l’Al Ahli perde 5-1
Articolo successivoVittoria in rimonta per la Roma Primavera: doppietta di Pagano, Empoli battuto 5 a 3

265 Commenti

    • Basterebbe mettergli di fianco chesso’ un Boniek che possa gestire tutta una serie di cose e dirgli che, a quel punto, può tranquillamente fare solo l’allenatore, maremma buhaiola!

    • Dico questo è poi mi taccio. Se domani venisse Conte ad allenare andrei di corsa a giocarmi la vittoria della Roma per lo scudetto, non per le coppe. Non abbiamo un problema di organico, per favore basta con questa Barzelletta.

    • Credo che sia stanco anche di dover sempre trovare delle toppe ad un mercato sbagliato da parte di Pinto.
      Il primo per risolvere l’infortunio di Spinazzola prese Vina ma alla fine Mou dovette far giocare Zalewski.
      Poi serviva un secondo attaccante e scelse Shomorudov ed alla fine Mou recupero’ dalla primavera Felix e mise Zaniolo in attacco.
      Però le fasce rimanevano un problema e non avevamo mediani di ruolo.
      Il secondo anno arrivarono le sorprese di Dybala, Matic, Gini (tutti svincolati) e Celik (che doveva risolvere il probelma esterno destro e sostituire Kasdrop.
      Poi gli infortuni e la rottura con Zaniolo (uomo plusvalenza) fecero saltare i progetti e la società per aiutare Mou prese Camara e Solbaken..beh sapete la qualità di questi giocatori (ceduti o restituiti al mittente).
      Quest’anno dopo aver inseguito diverse tipologie di attaccanti prende Lukaku, ma cede Ibanez (uomo forte della difesa) e si lascia scippare Matic per non avergli offerto rinnovi che sono stati fatti a giocatori molto meno decisivi di lui.
      Prendiamo ex giocatori del PSG, un doppione di Pellegrini (anzi meglio) e 2 centrali (che non valgono Ibanez) ed un esterno che già ha poco convinto..
      Mourinho è solo perché da 3 anni sta portando la Roma a risultati con un materiale di bassa qualità senza aiuti dalla società ma solo continue toppe senza un progetto sportivo, spesso presi perché costavano poco in quanto infortunati e che infatti ANCHE da noi si infortunato.. non è sfiga è il risultato scontato di scelte pessime.
      Sicuramente il suo gioco non è brillante ma forse ci scordiamo che l’ossatura della squadra ( con congrui aumenti di stipendio) è ancora quella che fece magre figure contro Fiorentina e salmonari.
      La società non è stata capace in 3 anni di portare alcun giovane di talento, né giocatori di buon livello. Le bombe Dybala e Lukaku sono episodi positivi ma frutto di una serie di circostanze fortunate nessun progetto.
      Invito tutti a comprare la gazzetta dello sport e fare un giro sugli acquisti fatti dalle dirette concorrenti per la Champions ..
      Quindi Moirinho come ogni anno dovrà togliere le castagne dal fuoco per la società.. e non sarà facile.
      Certo Mourinho non ha un gioco fantastico ma quando lo si prese 3 anni fa invece che prendere Sarri e puntare ad un progetto giovani la società lo sapeva bene e sapeva che il grande nome, come il suo nome e quello di Dybala e Lukaku serve a fare i sold out, a creare entusiasmo.
      Direi che la scommessa è andata bene ci ha portato due finali europee e la qualificazione in EL, quindi prima di parlare di esoneri per un inizio andato male.
      Io ero favorevole all’esonero di Fonseca quando Dzeko e metà della squadra si era ribellata ed infatti, tenendolo uscimmo dalla EL e perdemmo Dzeko.
      Esonerare Mourinho vorrebbe dire addio a Dybala, Lukaku ed altri suoi ex giocatori raggiungibili con le sue famose telefonate e poi quali sarebbero i nomi disposti a venire in questo casino??

    • Asterix ineccepibie…
      invidio quelli come te che riescono a esprimere cosi correttamente, senza neanche scendere in confronti polemici come faccio pur io, e completo le proprie idee nel forum…
      concordo soprattutto con il concetto finale dove questa squadra che alcuni affermano sia da Scudetto ha nomi importanti perchè c’è Mou… non credo sia un’eresia dire che se a Matic e Dybala li “chiamava” Spalletti difficilmente avrebbero accettato…
      e sottolineo come di fatto si chiede l’esonero e si butta la croce su un’allenatore che di fatto ci avrebbe portato 2 Trofei europee consecutivi mentre continua il silenzio verso i Friedkin che non hanno espresso 1 parola per quel furto riconosciuto, e per questo godono de più, anche dai lazziali…

    • perché non vi riguardate i vostri commenti dopo l’arrivo d Lukaku???? Eravate voi ???? Se qui non ci fosse l’anonimato……sarebbe dura andare ancora in giro.

    • Asterix, cercare le scuse è facile come lamentarsi dei giocatori. non ci vuole mbappe per battere la salernitana o il Verona, i giocatori che abbiamo sono forti. il modulo non sarà adatto ai giocatori che abbiamo, il gioco non esiste, si paga sempre di più il biglietto per vedere uno scempio in campo. basta un allenatore che faccia giocare la squadra e siamo a posto. inutile puntare il dito contro pinto o giocatori partiti e altri presi in prestito o gratis. in 3 anni non si è mai visto uno straccio di gioco, anche i più favorevoli a Mou dovrebbero aprire gli occhi. con questo non dico che il mister lo rinnego, ma a parer mio è ora di cambiare e mettere qualcuno che faccia giocare la squadra.

    • Adesso Ibanez e diventato l uomo forte della difesa ,pur di dare in cul alla Roma alla presidenza o a Tiago pinto direste che Cristo e morto di freddo ,ridicoli ho letto delle cose su Ibanez fino a due giorni fa che sono esattamente il contrario di quello che si scrive oggi ,ma oggi meglio parlare di Ibanez come il giocatore che reggeva la difesa e liorente che l altranno era osannato e si sperava che tornasse oggi e una sega e ndika che voleva.meza Europa senza neanche averlo visto in campo sega bollata ,non serve più neanche che vi si legga però ancora asto aspettando che qualcuno mi risponda “ma alla.roma a San Siro il rigore al 5 del 1 tempo lo avrebbero dato?”.
      Buona domenica

    • Esatto Asterix un analisi lucidissima, perfetta e che la dice lunga sui texani.
      Dopo 16 anni di americani ancora si è capito cosa stanno qui a fare questi, si pensa che sono venuti qui a regalare i loro soldi alla Roma…ma per favore!
      prendono non danno, altrimenti dimostrate con i fatti e non con le chiacchiere che danno, intanto in due sessioni di calcio mercato hanno incassato più di cento pippi.
      noi dovremmo stendergli i tappeti rossi al mister e fargli la statua al centro della curva sud, si è dimostrato uno di noi, uno che combatte per noi, solo le lacrime che ha versato in semifinale di Conference la dicono tutta.
      Molti pensano che il mister non ha mercato, quest’uomo potrebbe andare via domani ma siete talmente ipocriti (il tifo romanista è il più bello del mondo, ma anche il più irriconoscente) e con il prosciutto davanti gli occhi da non vedere.
      domando, ma chi dovrebbe venire al suo posto?
      Guardiola?
      questi finita l’esperienza con Mourinho ricominceranno con i soliti nomi da 4 soldi, Motta, Sousa etc etc, avete capito?
      godetevi quest’anno perchè i prossimi saranno ancora peggio, friedkin stanno eliminando gli esuberi e chi ha mercato per poi fare il botto finale con la vendita.
      Fossi in voi non li difenderei altrimenti farete lo stesso errore che faceste con Pallotta.

    • Ma basta con questo Ibanez, tipico difensore veloce che usa la velocità per rimediare ai suoi errori di posizionamento, oltretutto molte volte si addormenta letteralmente. Come mai la sua squadra ha perso 5-1? Solito entrata dura in area di rigore per regalare un rigore e classica dormita con palla tra i piedi a regalare un altro goal. Sembra che abbiamo lasciato scappare un fenomeno e invece questo fa danni anche contro l’AlFateh che non ha nessun calciatore proveniente dall’Europa, quindi niente scuse su probabili giocatori forti, tutti giocatori arabi.

    • un gruppo di nostalgici mourinhiani
      negare l’evidenza , vivere di fantasie , di scuse , questi sono i veri problemi della Roma
      vivere di miti : il nuovo Helenio Herrera venuto alle vacanze romane
      un punto in tre giornate pareggio in casa con la Salernitana , sconfitta a Verona
      contenti voi
      una partita contro il milan ignominiosa , coi nostri che si sono arresi senza combattere ,coi nostri che stavano a guardare la squadra di Pioli giocare
      Con Lukaku che senza preparazione sembrava il piu’ in forma dei nostri

      Due anni fuori dagli introiti della Champion ( e il terzo ben avviato ) e si lamentano che non ci sono i soldi per il mercato
      Sarri ha rinunciato alle coppe ma e’ arrivato secondo in campionato , cioe’ si e’ autofinanziato
      Cominciamo a svegliarci
      il buongiorno si vede dal mattino e sono passati due anni del programma triennale
      meglio dire che Mourinho e’ stato un grande errore

    • Er giorno che scriverete er nome de Karsdorp corettamente, quer giorno lì, Putin sgancerà er Sarmat. Pertanto continuate pure a stroppià er cognome der rotterdamiano…

    • Ve ce svejate pure presto la domenica per continuare a scrivere che TRE ANNI FA pinto ha comprato shomu e vina. Poi dite che siete illuminati perché siete i soli, peraltro ammesso che siate persone differenti e non multinick, ad aver capito la malvagità di questi americani ostinati a voler affondare la ROMA prendendo mourinho, dybala, matic, wajinaldum, lukaku, ecc… Chi lo ha detto che bisogna esonerare mourinho? cercate di creare una contrapposizione inesistente. L’allenatore ha detto cose estremamente positive sulla società e la società è dalla parte di mourinho. Ci si lamenta che la società non protesta contro i rigori, quando su questo sito, che sta diventando sempre più di sponda ai contestatori anche con editoriali astiosi incomprensibili, chi dice che il rigore era giusto prende solo pollici a favore. Se siete tifosi, cosa di cui personalmente dubito, difendetela voi la ROMA, scendete in piazza con una protesta civile sotto la sede della lega, invece di ruggire le vostre frustrazioni dietro una tastiera.

    • Certamente ha le sue colpe ma voi pensate che Pioli sia cento volte meglio ?Pensate davvero che con Mou al Milan due anni fa sarebbe arrivato sesto e la Roma con Pioli avrebbe vinto lo scudetto?Ma vuoi siete proprio fuori.poi chi ha preso Mou se no il nostro Pinto.Americani innamorati di Roma ma principianti di calcio si affidano a un principiante d.s.(nessuna offesa e’ una constatazione visto che non aveva mai fatto il d.s.).Ma se voi avete una attività fra uno che il più bravo d’Italia o uno dei più bravi e uno che non ha mai fatto quel lavoro chi prendereste?Inoltre pagandolo allo stesso modo?Concetti basici di pura logica neanche complicata.Vi meravigliati dei pessimi risultati io mi sarei meravigliato se Pinto facesse meglio dei migliori d.s. che hanno lavorato da anni con risultati eccellenti anche nelle categorie inferiori facendo risparmiare sui contratti prendendo giovani bravi e facendo vittorie per le loro categorie.Gestione di principianti risultato da principianti.Spero di essere stato chiaro

    • Nico il problema è che kardsrop e il migliore dei tre a dx e faccio mago Otelma la Roma vince le prossime 5 partite vedrete la differenza con Lukaku in campo

    • Non bisognerebbe “prendergli” un Boniek ma concordo sul fatto che basterebbe facesse l’allenatore… quindi dovrebbe avere l’umiltà di affiancare a se stesso uno staff tecnico che sia in grado di dare alla squadra un organizzazione (come fanno tanti allenatori). Non condivido le critiche al calciomercato (che è stato ottimo. Ndicka è superiore ad Ibanez, Lliorente lo equivale, infatti erano in ballottaggio la scorsa stagione; Lukaku è un colpo clamoroso, normale arrivi a fine mercato, non c’è alternativa dato che a luglio lo paghi 30/40 milioni; la squadra è molto più forte rispetto all’anno scorso e il campionato dura 38 giornate non 3) e gli attuali giocatori disponibili sarebbero dovuti essere sufficienti per battere salernitana e Verona (match nei quali c’è stata anche parecchia sfortuna) e fare una figura meno barbina contro il Milan…

    • @Asterix
      Siamo sopravvissuti a Dino Viola, Franco Sensi che hanno combattuto contro il sistema e molti di noi sanno bene cosa ci sia costato.
      Ora far diventare Mourinho il buco del culo del mondo quando Friedkin ha gia’ investito 1 milardo di €uro, abbassato il debito da 350 mioni a 200 milioni di €uro, Avere fatto un delisting dalla borsa valori con un’esborso di 60 milioni di €uro dalle proprie tasche, portato all’interno della A.S.Roma uno sponsor come Toyota e i. ultimo avere dato vita ad un nuovo ed ennesimo progetto per avere una casa propria dove far giocare la Roma, di cosa ti vuoi lamentare che il progetto sportivo non ha senso con in rosa,

      (Lukaku nazionale Belga, fino a ieri bomber esclusivo di juve e inter)

      (Dybala campione delmondo 2 presenze)

      (Rui Particio scelto e voluto esclusivamente da Mourinho)

      (Spinazzola campione d’europa)

      (Paredes campione del mondo 5 presenze)

      (Belotti camione d’europa)

      Cristante camione d’europa)

      oltre a
      Zalewski nazionale Polacco
      Celik nazionale Turca
      Kristensen nazionale norvegese
      Sanches nazionale Portoghese
      Aouar nazionale Algerina
      Pellegrini nazionale italiana
      Mancini nazionale italiana
      Bove nazionale U21 italiana
      e tutti gli altri che comunque sono nel giro delle loro nazionali di origine.

      A chi vuoi dare la colpa a Pinto……

      Allora e semplice licenziamo Pinto ed ilproblema e’ risolto.

      No caro Asterix, ci sono delle incongruenze maggiori non puoi dire che Lukaku e due mesi che non si allena con la palla e poi mi fai giocare 2 volte Paredes titolare che non ha toccato palla cosi come Lukaku per due mesi.

      Non puo tenere fuori Karsdorp perche ti sta sul culo senza considerare che e’ l’unico che ha gamba per fare 30 volte la fascia e poi crossa male come tutti quelli che hanno giocato fino a ieri al suo posto.

      Non puoi mettere in campo un calciatore che non e’ una mezzala ed e’ monopasso come Critante e tenere un giovane dinamico come Bove che ha passo gamba e strappo da mezzala.

      E troppo facile prendersela con Pinto.

      Un minimo di autocritica invece di prendertela con arbitri quarto uomo panchine avversarie ecc… ecc…

      NO COSI NON VA.

    • bello fare il giornalista facendo collage di diverse interviste anche di diversi mesi fa pur di scrivere articoli spazzatura basati sul nulla. l’unica cosa sacrosanta è il ritardo di condizione. lo si diceva anche lo scorso anno e io vi rispondevo che l’obiettivo è quello di arrivare più a lungo possibile con una rosa corta. quest’anno non è così corta come lo scorso anno ma abbiamo elementi che non giocavano da tempo per diversi motivi, Aouar Ndika e Azmoun, alcuni da recuperare come Dybala e Pellegrini, gli arrivi dell’ultima ora. Una grossa gatta da pelare per il mister, ma siamo solo alla terza di campionato e già rompete i cabbasisi in maniera stratosferica. Non piace a nessuno questa situazione ma io ho fiducia nel lavoro di Mou e nei ragazzi. FORZA ROMA e smettetela di commentare sti articoli del cavolo altrimenti saranno due settimane di un inutile stillicidio.

    • regà scusate n’attimo xké qua é un po’ contorta la cosa state a fa de tutta n’erba un fascio per quanto me riguarda.
      1) che mou non abbia gioco lo sappiamo dal primo anno
      2) il vero problema non é mou ne i texani ne pinto ma Rui Patricio xké non poi fa la tartaruga riggirata pe parà
      3) stai a giocà contro il Milan e se pareggi co la Salernitana e perdi contro il Verona, te aspetti de vince contro il Milan?
      4) il rigore c’era e Rui Patricio lo fa anche in maniera inutile perché , portiere se tuffa sui piedi l’attaccante je nasconde a palla, ao bravo l’attaccante Ke ti devo dire. ma se fai la tartaruga riggiratapoi te stupisci che se prendi con il piede l’attaccante te danno rigore?
      5) leao fa quella mezza rovesciata e fa gol : lasciando perde celic, ma ha tirato na mozzarella regà. angolata come te pare ma se se buttava a piava!
      6) volemo patlà de paredes che NON É MATIC?

    • @sognare e’ gratis
      Che fai giochi a morto e ferito cor cortellino?

      Siamo su un blog di tifosi Romanisti ed io per primo ho sempre esaltato Mourinho per primo.

      Da sempre, ma oggi appare evidente che lo specialone e’ in confusione e non e’ che non va in conferenza stampa per protesta e perche’ non ha piu’ stimoli e le sue dichiarazioni al ballerino cazzaroni ne sono state la dimostrazione dello stato attuale.

      Credo che se non viene subito chiarito tra Mourinho e Friedkin allo stato attuale degli eventi per il prossimo anno faremo fatica a qualificarci in conference, cioe’ ottavi.

      Questo e’ signifificatico in quanto la proprieta’ non si sia impegnata a riscattare tutti i calciatori ingaggiati fino ad ora escludendo Paredes e penso che Friedkin sia piu’ astuto di quanto si possa pensare anche se non e’ un esperto di calcio, ma e’ un esperto di uomini.

    • Chiedo a Nando e Fuffolino che, naturalmente, pur di mantenere le loro posizioni, invece di pensare al punto in classifica e alle penose prestazioni sin qui offerte, sono felicissimi di leggersi l’articolo sugli errori di Ibanez che intanto, oltre a godersi DA NAZIONALE BRASILIANO 9 milioni annui, ci ha permesso di campare grazie ai 30 milioni arrivati, con chi sarebbe stato sostituito?.
      Naturalmente con la solita corretteza e coerenzai, PERCHE’ NON DITE NULLA DI CIO’ CHE PENSANO TIFOSI E TECNICI DI ZANIOLO altro massacrato ma il solo con Ibanez che ha prodotto comunque buona plusvalenza? E dunque per rimanere a Ibanez chi sarebbe il sostituto? forse LLorente, aggratise dal retrocesso Leeds? o N.Dicka, NDicka Chi? quello che voleva Mezza Europa? e chi lo ha detto? ma dove? ma veramente credete che se lo volevano non se lo prendevano? e poi dopo 3 mesi di preparazione ancora non è pronto? o per caso è rotto pure lui?
      Quindi il problema di queste prime partite era Ibanez? o forse Zaniolo? o magari un Campione come Matic? o forse è colpa di Mou che deve giocare praticamente con la squadra dello scorso anno meno Ibanez, Abraham, Zaniolo e Matic che almeno erano sani e in campo, magari con i loro diftti come tutti, ma davano il sangue?
      Come al solito e come sempre giusto sparare su chi è stato venduto, meglio massacrare Zaniolo anche lui non sostituito ( ah no come e Solbakken? che bella plusvalenza vero? dove? quanto?) e Ibanez!

    • Ma è proprio questo il problema. Non è un allenatore alla Spalletti che valorizza i giocatori e vince anche con una squadra di scappati di casa. Mourinho ha vinto solo grazie ai campioni che aveva in rosa. Se a Mourinho dai il Napoli dell’anno scorso che ha vinto lo scudetto probabilmente non arriva manco fra le prime quattro

    • Ma semo tutti d’accordo che Zalewski e Celik farebbero panchina all’Empoli?
      Qui sento di che semo tanto forti. Io ho rivisto la formazione cor Milan e boh…
      Poi va bene piamosela co Mourinho.

    • Riky: ma ancora vai in giro con “….lo straccio di gioco”? La Roma finalista gli ultimi due anni può essere discussa solo da chi vuole sempre mettere zizzania, una insaziabilità sospetta, quasi laziale. Prova a parlare alla fine, il campionato è lungo.

    • Rispondo con una domanda..
      Ditemi un giocatore scovato da Pinto che ha fatto bene e che ci ha dato una plusvalenza rilevante..
      Comunque quest’anno sarà l’ultimo di Mourinho così finalmente sarete liberi di questo peso e la società potrà portarci Klopp o Guardiola..
      Intanto dopo aver visto Lazio, Napoli, Inter direi che per la Champions non stiamo messi bene..
      Testa bassa e lavorare..un passo per volta

    • per ora il risultato ottenuto e di essere ultimi in classifica!!! difficilmente si potra dimenticare e fare di peggio!!!

    • Te li ha portati i risultati due finali europee in due anni, che non avevi mai visto, e una strarubata

    • Per ora gne gne ultimi un classifica.. eh già il campionato è finito ehh Lucia ‘…?

    • Il Milan due anni fa ha vinto lo scudetto e non è che i milanisti chiedano di meno per questo, no? Che dovrei fare, astenermi dal guardare le partite quest’anno?
      E basta con questa apologia a prescindere, per un tifoso è un nonsenso!

    • Al momento il risultato è da ricordare ma in negativo, 18 posto in classifica dopo la terza giornata è da brividi!
      La Roma continua a fare tiri a casaccio con poca precisione gli altri fanno meno tiri ma centrano la porta.
      È lo stesso problema dello scorso anno quindi se non risolvi già questo non andiamo lontano.
      Speriamo che la pausa cambi qualcosa.

  1. Fossi Mourinho una bella conferenza stampa metterei spalle al muro il bimbo Pinto e dimissioni. Per me Mourinho merita di più non merita di essere preso in giro da questa proprietà e da questo DS che nn capisce di calcio …ormai x me è chiaro che il texano ha usato mourinho come specchio x le allodole

    • a si dopo che ha venduto tutto gli esuberi e preso ottimi giocatori lo metti spalle a muro? goditi la prossima partita e forse la terza finale consecutiva.ti ricordo una vinta e una finale persa .ha fatto più punti in tre anni che tutta la Roma nella sua esistenza.

    • Gianni per pinto vado io. cioè sig mou lei afferma che la rosa della salernitana e del Verona sono superiori a quella della Roma? lei ci sta dicendo che ndicka titolare il Germania campionato più competitivo del nostro e con presenze in competizioni europee e internazionali con la sua nazionale non può giocare a calcio quindi meglio cristante centrale di difesa? paredes centrale di centrocampo della nazionale campione del mondo con 5 presenze al mondiale tra cui la finale da subentrato e rigore dei 5 da lui realizzato è più scarso di un panchinaro della nazionale che non partecipa a 2 mondiali? mi fa capire sig mou perché ogni giocatore preso dalla società in mano lei perde valore e ha difficoltà ad inserirsi? non è che in una squadra con zero organizzazione di gioco tutto è più difficile? ci dice perché un esterno titolare in premier league qua sembra un dilettante allo sbaraglio?
      Gianni hai poca memoria e poca lucidità quando si parla di mou perché se lo spettacolo indecoroso che lui ci presenta da 2 anni fosse dovuto a Oronzo cana grideresti all’esonero!!
      domanda finale “il mondo ce l’ha con me!!!!ma non ti viene il dubbio che sei tu che ce l’hai con il mondo?”.

    • Friedkin e’ piu’ astuto di quanto si possa pensare ed al momento sta riportando la societa in un ruolo importante in europa e nel mondo che sara’ il futuro del calcio che conta.

      Non dimenticate che gli arabi hanno richiesto la wild card per la Champions e che tra 2 anni ci sara’ il campionato del mondo per club, cosa che la Roma di Friedkin si e’ gia’ assicurata la partecipazione con il Ranking e con la politica intrapresa ingaggiando anche dirigenti che siedono ai tavoli che contano qualcosa.

      Mourinho ha l’effetto di una cassarmonica, in certi casi anche far rumore ha un senso e Friedkin lo sa perche’ conosce gli uomini e le loro debolezze.

  2. 1 punto in 3 partite con i giocatori della tua campagna acquisti infortunati ma lo si sapeva che venivano da infortuni costanti è veramente deprimente …

    • Rispondo con una domanda : ma, se oltre agli infortunati, una squadra completa di portiere, difensori, centrocampisti e attaccanti è convocata per varie nazionali, siamo sicuri che il problema sta nei giocatori scarsi?

    • Il problema sta nei giocatori normali strapagati, pregasi osservare stipendi dei vari Felipe Anderson, Luis Alberto, Kvara, solo a titolo di esempio.

    • @Lorena
      Hai risposto sonoramente alle attuali amnesie di Mourinho.

      E’ chiaro che Mou sia in difficolta’ ma non e’ con il silenzio che la risolve.

      Deve essere uno stimolo per i calciatori e invece che fa si lamenta:

      E questo e’ arrivato tardi.

      E l’altro che non ha toccato il pallone per due mesi.

      Ed ora non ho piu’ il difensore veloce.
      E l’arbitro fischia troppo.

      E intanto pero’ il tifoso riempie lo stadio e tu gli chiedi di fare da centravanti e il tuo centravanti poi te ne fa 3 di gol e t’azzitta, ma la partita non la vinci !!!

  3. magari fare una preparazione in montagna piuttosto che in quel forno di Trigoria era meglio, magari mister 7 mln l’anno dovrebbe avere le palle di andarsene dato che è dall anno scorso che fa danni incalcolabili col suo non gioco. #mouout

    • Magari hanno fatto la preparazione a Trigoria perché avremmo dovuto fare una tournée (che Mou non voleva) che è saltata all’ultimo minuto

    • Ah quindi arrivare a fare 2 finali europee in 2 anni erano danni incalcolabili di Mourinho??

    • arrivare sesti due anni di fila, giocando un calcio orribile che non valorizza mezzo giocatore in rosa, denigrare i propri giocatori e farsi comprare una marea di calciatori e poi dire che si è fatto un mercatino, ecco questo per me è disastro e vorrei ricordare a lor signori che il River plate prima di retrocedere vinse il campionato l’anno prima, quindi onore per le due finali ma il valore di rosa e tecnico si vede dal campionato, dove in 3 giornate non sei riuscito a battere il grandioso Hellas Verona e la spumeggiante salernitana

    • Michele io vivo in Trentino e ti assicuro che qui non fanno 50 gradi, non siamo a trigoria

    • Vichingo chi ha vinto in Europa gli ultimi 20 anni comincia con la R ? Sarà mica la Rsalernitana .
      Non fa caldo a Trieste ma c e l umidità che fa peggio

    • a Nando è Trento mica Trieste, poi se tu sei contento dei sesti posti amen, a me piacerebbe vedere la Roma che vince e convince ma mica tutti devono pensarla come me

  4. con 7 Pippi che guadagna ….zitto e pedalare altro che.mugugni. Poteva parlare prima …il mercato a.parte Lukaku merita un bel 4 ….scelte senza.senso e giocatori infortunati ….Matic poteva rimanere un anno in tribuna poi volevo vedere.chi lo prendeva. Manca.gentr.di carattere tutte mezze calzette in mezzo e ora anche dietro. un plauso solo a Belotti che almeno lotta anche se è zero assoluto.

    • non viene servito un pallone decente a belotti e non puoi dire che è zero assoluto. belotti non è Nazario da lima che prende il pallone centrocampo scarta tutti e fa gol. Belotti e altro. deve stare in area e aspettare un cross che non arriva mai e un passaggio in area che non arriva mai. E non può ogni volta cercarsi il pallone a centrocampo perché i suoi compagni non sanno fare un c@zz0 di verticalizazione

    • certo che defire Belotti “zero assoluto” uno che che ha fatto oltre 100 gol in serie A ….mahhh

    • Ma quali 7 pippi …voi riducete tutti problemi ai soldi!
      Fosse stato per una questione di soldi Mourinho se ne sarebbe andato in Arabia a fare il nababbo. Il problema vero è che gli hanno sfasciato la squadra dello scorso anno acquistando una marea di fraciconi e di scarti ,senza dargli un solo giocatore vero. Fossero arrivati Scamaccae Frattesi,come ho sempre sostenuto,sarebbe stato un altro discorso..
      In mezzo al marasma totale che si vede in campo ,chi è l’unico giocatore che da un’idea di vitalità? Pagano,quello della primavera…
      La cessione di Missori grida vendetta,se ha dovuto far spazio a una mezza pippa come Kristensen… Gli errori si scontano in classifica,non sul bilanco della società.

    • lo zero assoluto sono quelle mezze pippe che dovrebbero dargli palloni decenti, senza i due gol di Belotti adesso stavi a ZERO punti dopo 3 giornate, come nel 50/51

    • Come ce lo portavi tribuna in catene?
      Quindi dovevamo tenete Matic controvoglia in rosa, senza poterlo utilizzare e con lo stipendio che teneva non potevi manco sostituirlo, ma come farebbe la Roma calcio senza ste perle di saggezza??

    • nello ogni giocatore che va via da trigoria secondi noi è sempre traditore infame ecc ma non ti viene un dubbio? vanno via e non parlano! si fa trapelare solo una campana le altre sempre silenti. fabio petruzzi lo ha “detto” e lui penso qualche conoscenza a trigoria dovrebbe averla. matic via perché avrebbe dovuto fare la riserva a cristante intoccabile di mou e bossetto insieme a quello scarsone di mancini all’interno dello spogliatoio e il sopravvalutato di pellegrini. 35 anni anni voglio giocare perché non mi rimane tanto e dovrei fare la panca a un mezza sega?

    • Come tenevi Matic Gaetano??? semplice con 2 anni di contratto come chiedeva e non perdevi un campione che lo scorso anno sempre tra i migliori anche a 35 anni. Ingaggio elevato? ma forse bastavv non prendere Solbakken e Kristensen tanto per citarne 2 ed ecco fatto. Ma veramente pensi che al Rennes buttano i soldi alla Pinto?

  5. Kamada che mourinho voleva lo prendevi a zero invece abbiamo anche pagato x avete Paredes giocatore nullo …perché? Perché avresti dovuto vendere Pellegrini….che amarezza fintantoché vedrò Pellegrini capitano non sarà la mia Roma

    • Kamada ha fatto il manichino per 2 partite e mezzo.
      Media voto 4,5 e 5.
      Se hai guardato la partita, alla fine del I tempo i commentatori DAZN ne parlavano ancora come un pesce fuor d’acqua.
      Poi azzecca quel tiro e oggi spuntano puntualissime le vedove dello Zidane d’Asia, che non si capisce come mai fino a metà Agosto non abbia preso nessuno…
      Contenti voi.

      La Lazio ieri ha subito costantemente,
      22 tiri a 6
      7 calci d’angolo a 2
      35% di possesso (meno di noi con il Milan),
      sembrava Verona-Roma.
      E come il Verona hanno vinto.
      E oggi SARRIBAAAL, Per una squadra che ha fatto catenaccio e contropiede per 90 minuti e deve ringraziare solo che Osimeh ieri sembrava Fabio Junior.

      Io capisco la frustazione,
      ma quando si arriva a esaltare la Lazio, i Laziali e pure Lotito no,
      allora forse avete sbagliato sito.

      Detto questo,
      con il Milan mancavano Dybala, Lukaku, Sanches, Aouar fuori dopo 20 minuti, Pellegrini come sempre su una gamba.
      Al netto dell’errore di Celik e poi Zaleski sulla fascia debole (mai più a destra, ve prego), tu prendi il Milan, togli Leao, Pulisic, Loftus e metti Herandez zoppo e poi vediamo i risultati…

    • @Anto perdonami, ma che discorso è? Tu prendi giocatori che sai benissimo che sono sempre rotti, li puoi prendere (in prestito o a zero) proprio per questo motivo, quindi il discorso “togli al milan quelli e poi vediamo” lascia un po’ il tempo che trova no? Lo so questo è un momento difficile, ci sarebbero tante cose da discutere (in primis, secondo me, Paredes, proprio “ideale” per questo centrocampo), la cosa che mi fa ulteriormente inca**are è che i tuoi acquisti saranno pronti, chi per un motivo, chi per un altro, tra un mesetto. Altri in altre squadre arrivano e giocano subito bene.

    • la penso proprio come te!! abbiamo preso solo scarti di societa mezzi rotti o pippe !! ma credo anche con il consenso di mourigho!!! da tre anni che porta giocatori spagnoli o portoghesi ..e a parte matic ( che avete lasciato andare) si sono rivelati tutti da serie b

    • i giocatori sempre rotti finora hanno saltato 1-2 partite.
      capirei il discorso dopo 10 partite di assenza,
      ma mi pare che infortunati ci sono in tutte le squadre.
      Poi è chiaro che è meglio prenderli a Luglio che a fine Agosto,
      ma se vendi Tonali per 80ML, KIM PER 50, o Brozovic e Milinkovic per 40 subito è più facile investire.
      I nostri chi li voleva?
      Ibañez lo hanno preso solo a metà Agosto, e in Arabia. Quindi ha potuto investire solo allora.
      Magari aspettiamo la prossima sosta prima di dichiarare finita la stagione?

    • Scusami Zenone, ma Frattesi sarebbe quello che tu definivi pippa chiamandolo Frattocchie? Almeno in questo caso potresti rendere giustizia a Pinto. Fosse stato autorizzato dalla società a spendere stava con noi già dallo scorso anno – visto che a fine mercato lo definì, non averlo preso, il suo unico rammarico- . E comunque FRS

    • Il primo anno Mourinho aveva un grandissimo giocatore Michi
      Se Abraham ha segnato cosi tanto lo dobbiamo anche a Michi

      Ma Michi stava sulle palle a Mourinho che preferiva il fedelissimo Matic
      Quando Matic e’ diventato meno fedele solo allora e’ diventato “il signor Matic”
      Ricordo a tutti che gli ingaggi fuori mercato di Cristante , Mancini, Pellegrini si devono solo a Mourinho non a Pinto o ai Friedkin ( la societa’ non gli ha remato contro , ha fatto di tutto per accontentarlo )

    • Anto quindi Kamada è una pippa ? e se il MIlan e l’Inter in fair Play come noi avevano e hanno ancora giovani da vendere a quelle cifre (tutte reinvestite) il problema di chi è? Lo sai anche tu che se non si centra la Champion che succede l’anno prossimo con Lukaku che andrà via e se va via Mou di sicuro anche Dybala, con Smalling un anno in più, Rui e Spinazzola in scadenza e Sanches se si riprende da riscattare e NESSUNO IN ROSA PER IL QUALE TI DANNO UN CENTESINMO?
      Ah già il buon PInto prende Bove e lo offre a Carnevali per accattare qualche milioncino e alla stregua dovrà fare per Pagano, per quanto ci possono voler bene 10-12 milioni in tutto, a stirarla 15.
      Ecco perchè è criminale perdere punti a questa maniera soprattutto con Salernitana e Verona. Ma è mai possibile come ,date le premesse, Mou sia stato costretto in pratica a iniziare la stagione con la squadra dello scorso anno meno Abraham, Ibanez, Zaniolo e Matic?. Va bene avete ragione voi come sempre!

    • e certo 3 partite 3 sono un un intero campionato.
      per cui questo è già finito.
      mi rivengono a mente le parole di Antonio Conte all.Siena sul famoso carro

    • Ma c’è ancora chi ci crede? chi lo difende.. Ma basta! Due anni di gioco penoso, pessime figure su tutti i campi e adesso 1 punti in 3 partite penultimi in classifica, mai successo in 70 anni. ma non è mai lui il responsabile. Incredibile! Forza Roma sempre.

  6. Siamo penultimi in classifica per ora..Se tra due settimane non batti l Empoli o peggio perdi saresti ultimo in classifica assoluto..Vedete quello che dovete fa…Rispettate la maglia della Roma ingrati.

    • Io sono stanca di vedere giocatori che ciabattano in campo e che non sanno che fare con il pallone tra i piedi e questo è un problema di condizione atletica – che dipende dallo staff – e di sistema di gioco – che dipende dall’allenatore.
      Che gli arbitri siano indegni è un dato di fatto ma anche basta ridurre tutto a questo!

  7. Per quanto possa essere scontento, non lo sarà mai quanto noi tifosi. 7 mln all’anno sono in grado di fargli tornare il sorriso…quelli che sono usciti venerdì dall’Olimpico hanno pagato profumatamente l’indecoroso spettacolo che gli è stato proposto

    • La verità, caro chicco , è che in questo sport gli unici a “soffrire” sono i tifosi. Per gli altri, tutti, è un mestiere. Alla fine della partita la cosa importante è la prenotazione al ristorante, l appuntamento per scegliere la nuova dimora di lusso o la barca e tutto quello che appartiene a questo mondo dorato. Tutto per un paio di ore di spettacolo a settimana, nel ns caso indegno.

  8. se la stessa dinamica del rigore sarebbe stata a favore della Roma e non avessero dato il rigore sarebbe stato vergognosa all ennesima potenza
    se Paredes e Sanchez fossero arrivati prima per fare la preparazione con la squadra correrebbero più di quanto fanno oggi? Sanchez a parte?
    la squadra non corre ed ha fatto la preparazione
    la squadra non ha un gioco che è un gioco questi allenatori di oggi pagati l ira di Dio si lamentano lamentano lamentano …..ma un po’ di autocritica no??????
    ma è normale fare la preparazione a Roma con 40 gradi e poi in spiaggia in Portogallo?
    ma la montagna non è più funzionale
    mi dispiace dirlo ma forse deve cambiare il manico…….grazie per la confererence grazie per la finale di ieri ma la Roma ha più qualità di quello che ci vogliono fare credere

    • Gigi, ma è più rigore quello di Rui Patricio i quelli su Belotti con la salernitana? Perché da una parte interviene la var e di la di lascia correre? Perché la var con noi non può intervenire e con altri sempre? Perché non interviene sul fallo di De Keteleare su Ibanez lo scorso anno e viene convalidato il gol del milan, che fra l’altro ci fa perdere la Champion? La Roma non avrà gioco, ma se ci avessero dato il nostro saremmo stati vincitori dell’Europa League e in Champion. Cambiava qualcosa?Ti sembra poco? Poi critichiamo pure ma non solo da una parte. FORZA ROMA SEMPRE

    • Gerry il rigore contro l’hai preso al ottavo minuto del primo tempo, se mou sapesse fare il suo mestiere si poteva recuperare

    • Vichingo hai presente come sta il Milan adesso? Come lo recuperi? Chi lo ferma Leao in campo aperto? Comunque guarda anche Torino Milan, guarda i rigori dati, tutti borderline, possibile che ha loro li fanno sempre a favore e a noi mai? La mia analisi non può essere smentita, l’anno scorso se ci davano il nostro avremmo avuto una coppa in più in bacheca e l’accesso in Champion. Poi si può sempre fare meglio, ma dammi il mio e ne riparliamo. FRS

    • Gatano vedo come dopo due giorni di consueto black out sei rientrato alla grande, allora dimmi, parlami, spiegami della clamorosa plusvalenza di cui FAVOLEGGIAVI con altri noti del grande Solbakken altro fenomeno incompreso scoperto da PInto e per ora costato ingaggio e commissioni.

  9. l’errore di Mourinho è stato accettare questo tipo di mercato!
    Giocatori arrivati troppo tardi e scelte tecniche non risolutive .
    la difesa funziona se davanti c’è qualcuno che fa filtro e le ripartenze oggi chi lo fa?
    comunque non è accettabile che i giocatori dopo tre partite di campionato stiano cosi fuori forma.
    veramente una mancanza di rispetto nei confronti dei tifosi ! a loro non gliene frega niente noi ci sentiamo umiliati da questi risultati.
    che amarezza!

    • l’errore e stato di portare Mourinho alla roma!!!! se altre quattro squadre lo avevano esonerato qualcosa voleva dire!!!

    • il mercato è stato dettato da mourinho. giocatori compaessati e di esperienza per cercare di colmare i suoi limiti tattici

  10. Regà, buongiorno, io dico va bene essere arrabbiati per questo inizio di campionato, però un pó di fiducia non guasterebbe, contro il bilan con il ” super gioco” di padre pioli ( palla a Theo e Leao e s’abbracciamo) , abbiamo sofferto, però è vero pure che ti impiccano la partita dopo 7 min… loro più in condizione, data sicuramente da un preparazione differente. A noi però mancava Dybala, Lukaku ( entrato per poco ) ,Sanches , Pellegrini non al meglio, Aour uscito presto… Togli al Bilan Leao e Theo e vediamo il super Bilan… Scamacca ha fatto 2 gol ok , bel giocatore, però pure Belotti ha fatto 2 gol la prima giornata… La squadra è di livello , ce poco da dire, io sono incavolato nero perché dovevamo avere almeno 6 punti per quello che si è visto nelle prime 2 partite. Gli sbiaditi ieri hanno fatto una buona partita, facilitata secondo me dagli spazi concessi dal Napule , nel secondo tempo Garcia si è suicidato tatticamente. Da una parte meglio cosi, almeno siamo tutti li tranne il bilan che fugge a 9 punti. Detto questo ora testa bassa e pedalare bisogna incominciare a fare i 3 punti, dico a noi tifosi di avere fiducia e di pensare positivo, sempre e comunque Forza Roma 💛❤️

    • Concordo Frank ho visto anche io ieri il Napoli e credo che I napoletani abbiano compreso la differenza tra Spalletti e Garcia sul piano tattico.. un abisso.
      Ieri nel secondo tempo il Napoli era estremamente lungo senza sovrapposizioni e solo lanci lunghi.. conosciamo Garcia e sappiamo le sue carenze tattiche.

  11. È finito il tempo delle lamentale e delle polemiche e smettiamola con questa storia del mercato. La rosa della Roma è forte forte, sicuramente Paredes e Cristante in mediana non li abbiamo messi noi insistendo con un 3-5-2 imbarazzante e neanche noi siamo i responsabili di una preparazione a 40 gradi all’ombra.
    Tutte le squadre, anche quelle di B, sembrano correre più della Roma, squadra stanca morta già al quindicesimo minuto. Riflettete su questo

    • Sarà anche forte forte ma: Sanches-rotto, Azmoun-semirotto, Aouar-rotto, Smallin-irriconoscibile, Christensen-oggetto misterioso, Celik-inguardabile (da sempre). Mettici poi che Paredes è fuori condizione, Rui-disastro è quello che é.
      Ecco spiegato il motivo per il quale hai 1 punto in 3 gare

    • Ayce dimentichi il meglio il grande e forte N.Dicka mister 4 milioni netti annui e oltre 2,5 di commissione quello che secondo diversi VERI TIFOSI a oltranza voleva mezza Europa, dopo 3 mesi di preparazione non in grado di scendere in campo, ma chi glielo ha detto, dove lo hanno letto o voluto intendere, se lo volevano già se lo prendevano dagli Arabi all’Atalanta e non dico altri. Roba da matti e hanno pure il coraggio di prendersela con Mou e di dirgli come deve giocare o preparare la AS Roma invece di prendersela con chi da tre anni non riesce a gestire opportunamente uno straccio di mercato o con circa 100 milioni avuti per i primi 2 anni o con parametri zero o prestiti magari sani.
      UNO CHE PAGHA SHOMU 18 milioni E POI LO PRESTA ADDIRITTURA CON IL 50% Di INGAGGIO A CARICO.

  12. Per quanto io creda all corruzione e alla malafede, la lotta aperta e dichiarata agli arbitri, che fa Mou, ci porta solo danni ,ormai dovrebbe essere chiaro anche a lui nonostante faccia parte delle sue strategie mediatiche è ora di finirla .

  13. Sto sempre con te Mister e sono sicuro di non essere l’unico. Avrei solo messo Bove prima, molto prima, e non avrei messo Pelle che nun se poteva vedè, in quella specifica partita. Ma sto con te fino alla fine.
    E non credo di essere l’unico.
    Quindi non sei solo Mister.

  14. Con 7 acquisti di livello alto, quest’anno Mourinho e i giocatori non hanno scuse.
    I risultati devono arrivare. Punto.
    Può anche non parlare mai ai giornalisti, chissenefrega, ma 3 punti è l’obiettivo minimo ogni partita.

    • 7 acquisti di livello????? ahhahahaaha
      e chi sarebbero??????
      7 hai detto???????
      ma fammi il piacere…e poi di quale acquisti parli????
      erpatata il biancoceleste della lazie

  15. Quando la dirigenza Roma ha fatto certe scelte sui giocatori in entrata ed uscita, MOU dove era? Non credo che Lui fosse all’oscuro di tutto, se questa eventualità esistesse da tecnico responsabile avrebbe dovuto dimettersi immediatamente. Oppure, come penso, era informato e consenziente, da persona onesta deve cercare di ottenere il massimo dai calciatori in rosa e non lamentarsi.

  16. prima se ne va e meglio è, ma non solo lui, anche l’accozzaglia intorno a lui in primis i preparatori atletici, i giocatori camminano in campo ma giustamente la preparazione si fa a Trigoria a 45° e poi nel suo paesello a 50°.
    SEMPRE FORZA ROMA

    • L’anno prossimo la vengono a fare nel tuo paesello sicuramente di starà più freschi…

  17. Ieri sera la Lazzie ha avuto due gol validi annullati
    Eppure han vinto lo stesso
    La rabbia dei giocatori è diventata forza e il Napoli non ci ha capito più nulla

    Il rigore del Milan ci stava, ma in ogni caso anche se non ci fosse stato, L episodio è avvenuto al quarto minuto
    Dal sesto minuto devi essere talmente deciso da annichilire L avversario
    Invece il nulla cosmico fino alla espulsione che li ha lasciati in 10
    Basta scuse e troviamo una trama di gioco che non sia segnare da calci da fermo o tutti in difesa a poi lancio lungo, spiazzata e contropiede

    • DI-MI-SSI-ONI !!!!! Te ne devi anná ! Mai vista in Roma così brutta impaurita, gioco inesistente e giocatori senza voglia. Basta ste sofferenze

    • Guarda che in campo ci vanno i giocatori con i loro valori tecnici,non le buone intenzioni dei tifosi.Se di fronte hai una squadra forte ,al completo e con alcuni giocatori di livello superiore, hai voglia a correre,la palla non la strusci anche se schiumi di rabbia agonistica!Aspettiamo dopo la pausa ,il mercato è stato anomalo per i famosi paletti e la preparazione fatta in 2 fasce separate per ovvi motivi,le partenze sanguinose ,quella di Ibanez( ma non era una mezzasega?) obbligata per fare mercato, quella di Matic misteriosa.

    • Strano nelle TV dei napoletani dicevano che l’arbitro aveva arbitrato bene e i due gol andavano annullati…

  18. Io credo che anche i Friedkin e i tifosi della Roma siano stanchi di vedere la squadra giocare così male. Se Mourinho ritiene di non essere tutelato dalla proprietà si dimetta. il tempo degli alibi come quelo delle ingiustizie arbitrali è finito. Dopo tre giornate la Roma è ultima con un solo punto. La qualificazione in Champions è già un’amara illusione

  19. il dopo Budapest si sta facendo sentire anche per Jose Mourinho.. Quello sfogo legittimo nella pancia dello Stadio contro Taylor sembra averlo prosciugato di motivazioni . A suo tempo ebbi a rilevare che il post- finale sarebbe stato lungo e travagliato. La squadra dal canto suo sembra averlo avvertito. C’è da sperare che certi meccanismi soprattutto mentali ricomincino a funzionare . Non c’è bisogno di tanti allenamenti ma di liberarsi da quelle tossine . Conoscendo il vissuto di Mourinho sono certo che ce la fara’ a dare e a darsi un piano di lavoro convincente e gratificante dal punto di vista emozionale prima ancora che tattico .Aspettare è l’unica cosa che come tifosi possiamo fare…

    • Oramai il nostro “carro dei perdenti ” non regge piu’ il peso di chi vuol salire
      lo dico piangendo vista la mia eta’ e il nuovo anno buttato alle ortiche ancor prima di cominciare
      E’ chiaro ora a tutti che non era Mourinho l’allenatore che serviva alla Roma , ne il ragionier Tiago Pinto in veste di DS

      Vediamo di non buttare al vento questo anno ma di cominciare a programmmare seriamente il futuro
      La cosa piu’ scellerata di questa gestione sono stati gli ingaggi di Pellegrini e Mancini e Cristante che li hanno resi invendibili ( chi li avra’ voluti secondo voi ? secondo me Mourinho visto che sono i suoi insostituibili )

      La Roma ha bisogno di un Boniek , di una squadra giovane con 4/5 parametri zero che facciano da balia
      Di potenziare scouting , un DS con le paxxe che conosca i vari campionati ( il raginier Tiago lo terrei solo per far quadrare i conti ) , e un allenatore con idee di calcio ( e teniamo d’occhio il nostro Guidi )

      Insomma dobbiamo programmare un ciclo con Mourinho abbiamo costruito il tetto senza la casa sotto

    • Caro Pierluigi i Friedkin avevano sue strade o continuare con il trading dei calciatori e mettere sotto contratto un allenatore di seconda fascia o investire per vincere il prima possibile con un top allenatore . Sono contento che abbiano scelto la seconda che senza le note interferenze ci avrebbe portati a vincere due trofei europei in due anni . Una cosa clamorosa. Qui mancano i trofei e ogni scorciatoia per raggiungerli è ammissibile.

    • purtroppo non sono d’accordo
      Noi in realta’ abbiamo utilizzato una logica inversa alle altre squadre ecco il perche’ delle due finali
      Abbiamo mollato le fatiche del campionato per puntare sulla Coppa europea
      Per il nostro mercato pero’ erano essenziali i soldi della Champion

      E la scelta di Mourinho di mollare la lotta per il quarto posto che ha fatto decidere i Friedkin a non rinnovargli il contratto
      Oggi abbiamo una squadra senza garra , vecchia , rotta , con giocatori non appetibili con ingaggi mostruosi
      Sulla bilancia va pesato questo

  20. La vergogna è il modo in cui la Roma ha giocato contro il Milan, non il rigore, ma tanto da quando c’è il condottiero parlare di calcio è un’eresia, più importante parlare di arbitri, famiglia, tifosi che devono segnare goal.

  21. Questo è il problema. La preparazione è deficitaria per tutti, non solo per i nuovi. Hernandez e Leao andavano al triplo dei nostri, tanto da essere imbarazzante il confronto. Colpa di Pinto?

  22. Il problema e’ che se continuano a comprare giocatori rotti a pochi giorni dal campionato senza preparazione, tra l altro non richiesti da lui e ‘ normale che succede quello che si sta vedendo. Sanches mezzo allenamento Aouar 3 partita dybala 60 min. Ma ne dite voi come fa st uomo? Che poi non c ha, gioco si sa tutta difesa e lanci lunghi. Ma gli servono giocatori integri e soprattutto no le pippe.

  23. proverbio russo ” correggere l’errore prima che sia troppo tardi “. morale della favola: o si va a fondo con mouse ( rischio concreto ) oppure di cambia cercando di prendere un allenatore capace di metterci una toppa prima che la situazione, sportivamente parlando, diventi drammatica

  24. Quello che mi preoccupa,al di là della misera posizione in classifica che comunque non è una bazzecola, è l’atteggiamento di Mourinho durante la partita col Milan. L’ho visto scarico,a tratti rassegnato al suo destino di allenatore a fine mandato,consapevole che a giugno prossimo dovrà lasciare la panchina giallorossa.
    La squadra in campo ha manifestato la stessa abulìa e apatìa del mister ; neanche con un uomo in più ormai riesce ad imporre il suo gioco e far risultato,come già successo a Verona.
    Le partenze di Matic e Ibanez pesano come macigni e forse sono state sottovalutate da chi ha avallato senza opporsi alle loro cessioni. Soprattutto nel caso di Matic ,bisognava fare qualcosa in più per trattenerlo,magari offrirgli un altro anno di contratto ,ammesso che questo fosse il motivo del divorzio. Così in 2 anni la Roma ha perso due cardini del centro campo come lo stesso Matic e Mikhytarian : ditemi voi se è poca roba.
    Come sostituto del serbo è arrivato Paredes,uno che 6-7 anni fa era stato classificato come lentone,figuriamoci adesso.
    Mah, come si fa a non essere pessimisti di fronte a tanti errori tecnici commessi nella costruzione della squadra e nella forzosa conferma della guida tecnica.

    • Ciao Zenone
      per certi versi la tua obiettivita’ e disarmante e rispecchia una realta abbagliante.

      Personalmente penso che l’ingaggio di tanti calciatori in prestito prelude ad un cambio alla guida tecnica che comunque deve ora essere richiamata ad una professionalita’ che tu stesso definidci abulica ed il risultato e’ sotto gli occhi di tutti.

      Per quanto riguarda i calciatori, siamo sopravvissuti a Falcao, Bruno Conti, De Rossi, Totti.
      Credo che ce la caveremo quelli che hai citato tu non valgono la decima parte dei nomi sopra citati.

      Ciao Zenone🖐

  25. Temo che Mou Ormai sia molto più un frontman che un allenatore.
    Gran aizzatore di folle, a lui dobbiamo i 30 sold out consecutivi.
    Gran personaggio, carismatico e dal passato aureo, riesce a portare i più grandi svincolati in circolazione. Quindi è necessario in una società senza possibilità di spesa.
    Forse, forse, anche un motivatore (ma io tutta questa motivazione nei giocatori mica la vedo..)
    Ma nelle due cose che dovrebbe curare un allenatore (e il suo staff) , la preparazione atletica e la tattica, possiamo dire che è probabilmente rimasto a dieci anni fa?
    Che è, da quello che si vede, tra i peggiori in italia? Questo è il gran paradosso in cui sprofonderemo: senza Mou alcuni piccoli/grandi colpi di mercato non si sarebbero realizzati, ma con Mou la squadra praticamente gioca in altro sport.
    Dramma

  26. Mourinho non deve accampare sempre scuse, contro Verona e Salernitana si doveva vincere con sei punti potevi parlare e dire che è colpa della società se poi perdi col Milan. Con un punto invece, ottenuto in rimonta peraltro, devi fare mea culpa e cospargerti il capo di cenere e soprattutto trovare nuove soluzioni.
    Non andare in conferenza stampa a parlare e far capire che hai perso per colpa dell’arbitro lo trovo meschino.
    È ora che Mourinho si faccia un esame di coscienza, non ne sta azzeccando più una, al netto di Taylor ricordiamoci che la coppa l’ha persa anche lui con una gestione dei cambi a dir poco scellerata.

  27. è chiaro che ha mollato. stiamo ripetendo l ultimo anno di garcia. pinto poi , ha fatto scouting girando nelle infermerie. dopo monchi e’ il peggiore ds mai venuto a roma.

  28. Che titolo disfattista!

    Solo perché ?

    Ma dai…

    Inizio schifoso, vero.

    Tra tre/quattro giornate saremo oltre i 10 punti e nelle prime 4; se non dovesse essere così, Mourinho andrà via e qualcun’altro ci farà raggiungere gli obiettivi.

    La squadra è forte, pur se con qualche problema fisico cronico

    A me Mourinho piace, ma ci sta che un altro possa fare meglio, ovviamente.

    Ma tutta la Roma è compatta, altro che solo

  29. La vita, in generale, e’ una questione di scelte che ti possono portare a gioie e successi, oppure a fallimenti e delusioni. Dopo Fonseca pare che il Presidente Friedkin avesse scelto Sarri, che e’ un maestro di tattica e organizzazione di gioco, per poi virare, aime’, su Mourinho in seguito alla forte pressione del procuratore Mendes. La Lazio, con una rosa corta e piu’ debole di quella della Roma, e’ andata in champions e sta dimostrando di avere un gioco e un’identita’. Da noi regna il non gioco e l’apatia, oltre a scelte sconclusionate sul mercato. Con Sarri il parco calciatori sarebbe stato valorizzato ed alcuni di essi, tipo Cristante e Pellegrini, non starebbero piu’ a Roma. E’ giunta l’ora di affidare il ruolo di DS a una persona capace e quello di allenatore ad uno che sia al passo con i tempi. L’affidarsi al nome di grido e al passato preclude un futuro radioso.

  30. Che a Trigoria non tiri una bella Aria si capisce. Bisogna sperare di rimanere ad uno o due punti dopo 8 giornate per avere una qualsivoglia reazione da parte della società oppure annamo avanti con le stonxate? A me del rigore non me ne frega gnente i rigori se prendono e se subiscono. Nun ce stai a fa’ dormi la NOTTEEEE!!!!! Capito José??? hai capitoooooooo!!!! Dovemo cambia!!! O te ne vai o Cambi atteggiamento fine a fine contratto!! poi ciaone!!

  31. JM non ha capito che alla Roma era meglio se si teneva quattro giovani sani e vogliosi piuttosto che lorente, sanches, paredes ed azmoun rotti (oltre che i poco sani dybala, spinazzola,pellegrini,karsdorp etc)

  32. scontento , solo, a scadenza di contratto, deluso, amareggiato, stanco.. tutto quello che ve pare ma qua tocca fa i punti, tocca vince le partite. Trovassero il modo tra lui ed i giocatori perché la squadra c’è. A me interessa la Roma, né lui né pinto. Forza Roma.

  33. io penso che la Roma al completo è una buona squadra che può lottare per i primi 4 posti. Certo con le scelte di mercato fatto per essere al completo ci deve dire bene con gli infortuni e dalle nostre parti non abbiamo mai avuto fortuna. Detto questo l’allenatore è lui e la storia dice che è un vincente, però la formazione contro il Milan è stata toppata fin dal principio. Cristante e Paredes non possono giocare insieme. Bove doveva giocare titolare con Auaor

  34. Bisogna far tornare il Capitano, Zibì e penserei anche a Ranieri in seguito, per far cambiare rotta a questi invertebrati che scendono in campo e che si fanno bullizzare in casa da Pioli! Ecco ho esternato la mia amarezza! Questa Squadra oltre ad avere parametri tecnici non elevati, diciamo da seconda fascia, ha dimenticato la determinazione, la ferocia e l’abnegazione che si riscontra in altre formazioni! Una partita quella di venerdi da cancellare e non ripetere mai più, in casa un tiro in porta dopo 70 minuti è davvero umiliante per una tifoseria che non abbandona e non molla mai la Squadra, a cui invece manca il senso di appartenenza! Mai più questo atteggiamento, mai più, Noi siamo la ROMA!

    • Contro il Milan 11 contro 10, caro curva sud, non mi è parso dalla mia postazione di aver visto una frenesia ad onorare la maglia, però se dalla curva alla fine esce sempre l’inno “mai sola”, famme caxxo capi’, questi quando cambiano? Scrivo dopo tre giorni di amarezza. Non suggerisco ricette, ma come tifoso non condivido, dopo una partita così pure i salamelecchi.
      Forza Roma

  35. la proprietà deve fargli dare le dimissioni se non le dà lo fa per i soldi lo cacciano via prendono un allenatore vedi Conte è libero ormai penso pure se ne siano accorti i tifosi che appoggiano Mou che sia un allenatore senza idee di gioco fa giocare i suoi raccomandati siamo ancora in tempo per salvare la stagione

  36. ieri sera ho visto Napoli Lazio e mi sono piaciute entrambe .. correvano tutti, lottavano, impostavano, si smarcavano, tiravano .. per tutte e due le squadre ho visto belle trame di gioco vivaci e tecnicamente godibili, con passaggi di prima a 100 all’ora e conclusioni che i due portieri hanno fatto tante parate ..
    ho vissuto vari sentimenti, tra i quali spiccavano ammirazione ed invidia ..
    e per ora ho detto tutto .. della Roma e del calcio ne riparlo ad ottobre ..

  37. La squadra è costruita male ed incartata in un equivoco tattico che porta il 7 sulle spalle. Tante scelte errate per far giocare uno così, che pesa, oltretutto, in modo incredibile sul bilancio. Finché ci sarà questo serio problema, crescere sarà impossibile.

    • C’è motivo di ritenere che Miki e Matic siano andati per le scelte di mou e per non fare i secondi al 7.Per chiarezza Matic ha un contratto di due anni e percepisce quasi quanto un anno con la Roma.

  38. Basta con questo ritornello sugli arbitri! Le partite si vincono sul campo e se ti ci vogliono 70 minuti per fare un tiro …… cambia mestiere!

  39. Non ce l’ho con Mourinho, ma credo non sia l’allenatore giusto per la Roma per tanti motivi. È stato un’americanata, come titolava l’altro giorno g.net. L’allenatore giusto tre anni fa era uno che faceva crescere la squadra, che conosceva la realtà italiana e che non si inimicava il mondo arbitrale italiano e europeo. E non dite che senza Mourinho la Conference non si vinceva, Italiano ha portato una squadra più scarsa della Roma a due passi dalla vittoria della Conference. Secondo me in questa fase della carriera una nazionale sarebbe perfetta per lui, quella brasiliana o portoghese, ma I brasiliani hanno scelto Carletto, hanno preferito lui a un allenatore pluri-vincitore che parla portoghese in scadenza di contratto, qualcosa vorrà dire.

  40. Pian piano ci si accorge che forse non sono gli attaccanti il problema della Roma, ma il modo di attaccare della Roma. E’ già un passo avanti….per adesso sono gli esterni e no chi compra, chi li fa giocare e cosa si chiede a questi esterni. Non è l’assenza di schemi o comunque un sistema che si basa sul difendere e sulle giocate individuali. Che gli esterni del centrocampo sono due terzini di difesa pronti ad abbassarsi in linea con gli altri 3 difensori, e che non sono in grado di fare 1 VS 1 contro gli avversari (se non Spinazzola e molto sporadicamente Zaleski, quando giungono in tempo a supporto degli attaccanti dalla lontana linea difensiva) e una situazione che ormai comincia ad essere sotto gli occhi di tutti. E proprio una concezione sbagliata del calcio, fatto di lancioni sulla punta che spizzano la palla e si va a giocare la seconda palla. Poi qualche calcio d’angolo e qualche rigore, e tutti arroccati dietro a difendere. Se i calciatori indossassero le Pantofola d’oro, i Patrick o i Barbagrigia, la Roma sarebbe una buona pubblicità per il calcio di una volta.

    • Modo di far giocare che adotta sia contro il REAL che contro la cremonese.Con la seconda si è capito bene.

  41. sintesi espressa in un corretto italiano di quello che cercavo di rispondere a Lory (mi pare) qualche giorno fa…
    i fatti pubblici ci dicono che questo mercato è stato fatto senza consultare il proprio allenatore che si trova all’ultimo anno di contratto… a chi non piace Mou dirà che è giusto cosi e che dev’esse Mou a metterci una toppa, a chi come me sta dalla parte di Mou dirà che questa non è vera programazzione per puntare al vertice… i fatti saranno ancora quelli che faranno i Friedkin e Mou e credo tutti speriamo a prescindere delle nostre idee che questa matassa si possa distrigliare il prima possibile e poter vedere una ASRoma al mejo delle nostre possibilità che non sarà da Scudetto ma neanche questa…

  42. – Una altra volta Cristante – Paredes (NON POSSONO GIOCARE IN GENERALE, FIGURIAMOCI INSIEME)
    – Basta calci d’angolo battuti da Pellegrini sul primo palo per Cristante
    – Lukaku è un fenomeno, mai visto un giocatore difendere la palla come lui (OTTIMO TRA L’ALTRO PER IL CALCIO CON LANCIONI DA TERZA CATEGORIA DI MOURINHO)
    – Nel secondo tempo con il Milan in dieci, comunque non sai cosa farci con il pallone. E Mourinho perche’ toglie El Shaaravy e non passa invece subito alla difesa a 4 togliendo da subito un centrale difensivo ?
    – Come chiunque abbia giocato da ragazzo a calcio anche in cortile, i “cross” vanno fatti dal fondo per essere pericolosi, perché fatti dalla trequarti dentro l’aria sono molto vantaggiosi per i difensori che difendono. Perchè noi non abbiamo soluzioni per arrivare sul fondo ? (sovrapposizioni, tagli, 2vs1…..che sono per Mourinho?)
    – Basta 3-5-2 difensivo (che poi in realtà è un 5-4-1)
    – Due anni consecutivi sesti in classifica, si riparte con la spina dorsale costituita da Rui Patricio – Mancini – Cristante – Pellegrini
    – Kristensen e’ il nuovo Ndicka, che era il nuovo Solbakken, che a sua volta il nuovo Svilar, che a sua volta era come Kamara, Maitland-Niles e così via……acquisti fatti che non giocheranno.
    – Lukaku e’ un fenomeno
    – Via Mourinho e i senatori Rui Patricio – Pellegrini – Cristante e Mancini e vendiamo anche i tifosi che appoggiano questo calcio senz’arte nè parte, che campa d’espedienti, che non solo fa annoiare ma ci umilia davanti a qualsiasi avversario, dalle piccole Salernitana e Verona al grande Milan, che per storia e tradizione di certo non rispecchia lo spirito degli antichi Romani.
    – Ma se giocassimo in maniera spavalda con un 4-2-3-1 Rui Patricio || Celik – Smalling – Llorente – Zaleski || Bove – Renato Sanches || Spinazzola – Aouar – Dybala || Lukaku……..ma quante ne potremmo battere tranquillamente ?

    • Hai fatto intendere che il calcio non fa più parte del suo mestiere,tutte le squadre hanno preso le contromisure al suo unico modo di intendere il calcio,i risultati si vedono.

  43. Alla Roma abbiamo più di un problema 5 di certo Mancini, pellegrini, cristante, mourinho e Rui pasticcio. Eliminati questi problemi poi si può discutere….che vergogna. 75 euro per vedere ogni santa volta questo scempio! La Roma sarà anche costruita male, ma comunque può o potrebbe provare a fare un minimo di calcio! Invece assistiamo a lanci sballati, difesa imbarazzante, attaccanti sempre spalle alla porta e mai messi in condizione di andare in verticale, centrocampo ridicolo ed imbarazzante con la palla tra i piedi, un capitano che la ricotta è più dura di.lui, mancini che invece di difendere fa falli o protesta, un portiere che è una figurina panini, due terzini che non so cosa siano, devo continuare? penso possa bastare…..restituite i soldi dei biglietti!!!! Vergognatevi!!! io li frusterei

  44. e se siamo in ritardo la colpa di chi è? Sempre degli altri? Autocritica questa sconosciuta
    L’ho difeso finché ho potuto ma adesso diventa davvero dura, il credito sta per finire

  45. Mourinho in Campionato é l’allenatore peggiore daí tempi di Zeman statisticamente e siccome la Roma non puo affidarsi alla lotteria Delle coppe per entrare in Champions che serve maledettamente per I conti, bisogna cambiare entro Settembre se si vuole essere protagonisti in Italia. Mourinho non é Piu adatto per le competizioni lunghe

  46. Preside’, fatevi sentire in figc, in lega, alzate un po’ la voce che stanno facendo con Mou quello che hanno fatto con Zeman. Il rigore dato al milan è scandaloso e questo va detto, non (solo)! dall’allenatore, ma da qualcuno della Società. Cosa avete da perdere? Di sicuro noi tifosi nulla. Poi si, probabilmente la partita giocata male si perde lo stesso, ma, vili del palazzo, fateci perdere meritatamente, please. Vergogna.
    Forza Roma

    • Era rigore netto, ma quale scandaloso.
      Di scandaloso c’è soltanto il primo tiro in porta al 70o.

  47. adesso non rompesse la squadra è forte cambiasse modulo tutti vincono con i campioni troppo facile poi il campionato adesso è iniziato

  48. allora facciamo 6 punti che meritavamo nelle prime 2 partite perdi col Milan amen.
    1 punto in 3 partite dopo aver Giocato con Salernitana e Verona non va bene.
    Il calcio però signori miei sta cambiando ci sono forse 4/5 squadre al mondo che possono vincere con i singoli le altre devono avere organizzazione di gioco e idee.
    Basta dire cazzate che ha un branco di pippe….xche la rosa della Roma x il campionato italiano è ottima…Napoli,Inter Juve…..poi quale sarebbero sti squadroni in serie A?
    E un campionato piuttosto modesto il nostro…..dove la Lazio dico la Lazio è arrivata seconda lo scorso anno!Ma de che parlamo?

    • Ma cosa dici? Per affrontare veri e propri mostri come Gyomber, Fazio, Casthanos, Botheim (Salernitana) o Faraoni, Terracciano, Folorunsho e Hongla ci vogliono Messi, De Bruyne, Halaand e così via, Mourinho non ha nessuno colpa, bisogna comprare i gambioni!

    • Illuminaci, cosa dovrebbe fare il tifoso?
      Stare zitto e andasse a fa la scampagnata fori porta come se nulla fosse?
      O magari ce po sta che je rode er cubo?

  49. Tatticamente non voglio giudicare Mourino anche perche’ poi sono sempre i giocatori che scendono in campo, ma c’ e’ un aspetto che ritengo sia fondamentale : a Roma quando si e’ vinto c’ era gente severa ( Vedi Capello ,Liedholm ) e dirigenza altrettanto presente ( Viola non era tenero e stava spesso negli spogliatoi) , io nn mi sento di criticare con cio’ i Fredkin che hanno speso e spendono tanto ma l’ idea di squadra – famiglia tanto elogiata , a Roma e’ deleteria , il tifo che ti esalta al primo passaggio giusto, la citta’ che e’ la piu’ bella e ammaliatrice del mondo i giocatori di oggi ( tutti) che amano la bella vita hanno bisogno di uno staff composto da sergenti di ferro anche di giocatori leader all’ interno dello spogliatoio ( spero in Lukaku ) altro che famiglia, altrimenti e’ facile, molto facile ” adagiarsi ” ed e’ quello che sta succedendo secondo me a questa squadra da parecchi anni .Adesso mi spollicerete ma Petrachi ci aveva provato a dare un taglio piu’ ” severo” all’ ambiente squadra .La soluzione per me e’ ” meno volemose bene ” e piu’ severita’ , rigore, regole e polso di ferro altro che famiglia.

    • O bella questa. Mourinho non è severo? Ha definito subito pippe metà della rosa che ha trovato, bollato Karsdorp come traditore.
      I Friedkin stanno quasi sempre qua, cosa che si rimproverava a Pallotta.
      Se li insulti tutti i giorni, gli fai fare i gradoni, non è che certi giocatori rendono meglio o non si rompono più.

  50. Piove…..anzi grandina, saranno due settimane belle toste da mandare giù, è difficile essere fiduciosi in queste condizioni, tuttavia sappiamo che la Roma non può essere quella che abbiamo visto finora, sono d’accordo con tutti i dubbi e le perplessità che avete scritto, ma aspettiamo ancora un po’ una prima riga la si potrà tirare alla 10a giornata, per ora hanno steccato di brutto e come al solito la sfortuna d’incontrare un milan a palla ci mette il carico da 11.
    Non ci saranno più appelli però e questo è bene che la squadra ne sia consapevole, è presto per giudicare tutto e tutti, ma i bonus sono già terminati.
    Pur essendo spesso non d’accordo con Zenone ha ragione quando evidenzia Pagano quanto corre e s’impegna rispetto agli altri, ma la Roma contro il milan mancava di tutti gli interpreti che potevano alzare il livello, ma quelli in campo non ci hanno mai “creduto” e questo aspetto va evidenziato perchè poi si può anche perdere, ma non in balia dell’avversario in casa e con 65mila in tribuna, questa deve essere l’ultima volta che vediamo una cosa del genere.

    • Ok ma non è possibile che arrivi alla quarta partita, avendo affrontato due squadre da medio bassa classifica, e già hai esaurito tutti i bonus. Ogni tanto sbagliare ci sta, come ci sta perdere uno scontro diretto, ma se neanche un calendario così agevole basta, allora lasciamo stare… Alla prossima c’è l’Empoli… Se dovemo cacà sotto pure con loro?

  51. Il problema è che la Roma non ha uno straccio di gioco, onestamente se non fossimo tifosi non avrebbe senso vedere una sua partita. E non venitemi a parlare della rosa, che al limite può influire sui risultati ma non sul gioco. Nessuno si aspetta che Mou si metta ad allenare, non è quel tipo di tecnico, ma da persona molto intelligente qual è mi domando perchè non prenda nel suo staff un tattico come si deve.

  52. Io spero solo che Mou abbia iniziato la stagione con convinzione e motivazioni.
    È lui il nostro primo trascinatore.
    Perso Matic mi auguro che Lukaku possa essere per personalità ed esperienza il nuovo punto di riferimento della squadra, il ruolo che è stato per anni di Dzeko.

  53. la mia opinione resta la stessa e mi sembra oramai confermata dai fatti. la roma se ha scelto Mou come allenatore ha sbagliato totalmente gli acquisti fatti fino ad ora. se vuoi mou gli devi comprare campioni già pronti ed affermati per ogni ruolo ed invece come abbiamo visto in qsti 3 anni abbiamo solo riempito la rosa di mezzi giocatori o giocatori rotti, facendolo in modo molto discutibile e approssimato ci siamo buttati più sull’occasione di mercato che sul ruolo o sulle effettive capacità del giocatore a danno della logica di una costruzione della squadra..
    intanto se vuoi giocare a 3 in difesa devi avere 2 esterni di livello e di gamba e nn nn ce l’abbiamo, abbiamo esterni che sono terzini quindi il modulo più ovvio sarebbe a 4 dietro. progressivamente hai perso giocatori importanti da Dzeko a Miky, a Matic che nn hao saputo rimpiazzare. il portiere non è neanche da serie B, nn ara niente e non dà sicurezza. neanche Svilar il secondo a mio avviso può fare la riserva. squadra sotto FPF ha stipendiato Dybala (fortissimo e top player) che 2 volte su 3 è in infermeria….lo sapevano prima
    Renato sanches indem a dybala….prendi Lukaku, altra scommessa che però ti scosta senza diventare il proprietario del cartellino uno sproposito…ora la squadra come era evidente oramai già dai primi di agosto( anche se tnti continuavano a dare fiducia alla società , nn so su quali basi…) non è costruita per vincere o competere su nessun obiettivo, per la prima volta da anni non ho alcuna ambizione di risultati perchè è un’accozzaglia di giocatori scarsi e gestita da un motivatore e non da un tecnico con visioni tattiche moderne. qua bisogna reggere botta ricostruenda da subito la squadra. individuare in primis un DS capace e con una visione nel medio periodo. poi affidarsi ad un allenatore in linea con le nostre possibilità ed ambizioni. ripulire lo spogliatoio da tutte qste mezze seghe che abbiano, svecchiandolo (certo hanno venduto praticamente tutti i pezzi migliori del vivaio per finanziare lo stipendio di lukaku e dybala) facendo scouting ed nn improvvisandosi sul mercato….sono molto deluso perchè la roma stavolta rischia il tracollo finanziario, altro che champions, e nn do la colpa a Mou, lui è questo, do la colpa a chi non ha saputo capire le necessità della rosa e nn ha saputo pianificare con logica e lungimiranza….intanto bisogna passare a 4 in difesa aumentando i centrocampisti e deve giocare bove l’unico che corre…..poi vedere Mancini capitano della mia roma è un insulto…… i sacrifici andavano fatti per Frattesi e Scamacca

    • Basta, pietà, se compri tutti campioni (che poi spesso non si rivelano tali, come Wjinaldum) non serve un allenatore strapagato, ci vince pure Ballardini che ti costa un milione di ingaggio, non 10 (o quelli che guadagna lo stratega di Setubal)!

  54. 7 acquisti : Lukaku arrivato alla terza giornata di campionato da allenare, kristansen un pippone, Ndicka non pervenuto, Sanchez infortunato, Aouar infortunato, Paredes arrivato alla seconda giornata da allenare,Azmoun rotto e da allenare. Grande campagna acquisti, Mourinho deve vincere lo scudetto!

    • Contro la Salernitana l’unico calciatore nuovo era Aouar, tutti gli altri erano già stati allenati da Mourinho. Eppure non c’era nessuno schema, nessun gioco, nulla di nulla. Non mi dire che Mourinho senza i cambioni non sa vincere contro la modesta Salernitana? Al Totthenam aveva una squadra molto più forte di questa eppure è stato cacciato lo stesso, forse forse non è tutta colpa di Pinto

  55. I primi sul banco degli imputati dovrebbero essere i giocatori.
    Gli allenatori cambiano, ma i nostri sembrano sempre spompati… Non sono mai riuscito a spiegarmelo.
    Possibile che tutti i preparatori atletici si rincitrulliscono a Roma?

    • Questa è una cosa verissima, vediamo tutte le altre che pressano come matti dall’inizio alla fine e non da oggi, dinamica corsa e piglio, cose che noi non vediamo in campo da sempre.

    • Correre a vuoto 90 minuti senza sapere che fare o regalando sempre il pallone agli avversari a forza di lancioni in avanti ti crepa, e li arrivi alla fine con la lingua di fuori.

    • bravo GD condivido
      il nostro calcio e’ dispendiosissimo corriamo dietro il pallone
      Gli altri fanno correre il pallone

      I nostri non sanno che posizione tenere in campo
      non giocano a memoria , improvvisano
      Se hai il grande campione ci sta che inventi qualcosa , ma con medi giocatori ci vuole un allenatore che provochi delle situazioni

  56. le dichiarazioni di Mou alla fine del mercato non mi sono piaciute,non puoi dire ai 4 venti che la squadra è da 6 /8 posto e in più (aggravante ) presi giocatori fracichi,non credo che Dybala, Sanchez, e altri siano felici di queste dichiarazioni. Non vorrei che sta forzando la mano al Presidente x un licenziamento perché dimettersi vuol dire tradimento verso i tifosi !!!!

  57. non mi stupirei se i giocatori gli giocassero contro, anche inconsciamente….. se non cambiamo a breve l’allenatore la vedo molto brutta…. altrimenti l’augurio dei tifoso “fino all’inferno” potrebbe concretizzarsi realmente…… sinceramente oggi temo anche l’empoli

  58. Vedo che ci sono invidiosi della Lazio vincente, che poi sarebbero quelli che si divertono quando si parla di Lotito,perche’ allora non essere invidiosi del Milan del Siviglia approposito e’ ultima in classifica…. o ecc.ecc.ecc. Che tifosi che siamo non sappiamo aspettare, tutti gli inizi dell’anno, e’ cosi…. dare addosso a Mou e’ routine, qui siamo forti… c’e’ da dare la colpa dell’aumento dei biglietti anche questo e’ colpa sua, e di Tiago Pinto. Il rapporto con gli arbitri be’ cosi c’e’ sempre stato non e’ certamente colpa di Mou sono decenni che ci fregano o mi sbaglio io ? Non parlo della campagna acquisti dare le colpe e’ da irresponsabili ci vuole tempo per rifare una squadra se errori sono stati fatti si vedra’ a Dicembre ci sono 15 gg per riprendersi e impostare una squadra senza dare colpe, poi se volete che vada via andate a Trigoria a fare casino striscioni o altro lo potete fare non andate allo stadio protestate !? Ci risentiamo all’anno prossimo….

  59. Il discorso qua non deve essere che stai ad un punto in classifica, oppure gli acquisti ecc.
    Il problema è che nelle prime 3 partite hai fatto rivedere in campo le stesse cose dell’anno scorso e di due anni fa.
    Cambiano pure alcuni giocatori ma quello che si vede in campo no.
    Ma allora l’allenatore che caxxo sta a fa’ da 2 anni e passa? Le conferenze stampa? Le chiamate ai giocatori?
    Qua chiunque ci metti vedi la Roma “giocare” allo stesso modo.
    C’è Conte libero, iniziate a fargli uno squillo và

  60. Seguo il calcio con cognizione da quando avevo 12 anni, ora ne ho 61 suonati, anche se Mourinho ha un’idea di calcio che se supportata dalla condizione fisico atletica in ordine puo’ dare risultati, penso che lo specilone non ha piu’ stimoli per restare a Roma, per un combattente come lui disertare le conferenza stampa ha un significato di abbandono sconcertante ed aggiungo che e’ in una grande e allarmante confusione.

    Poiche’ Mou sta insistendo con gli esterni o quinti che devono allinearsi o sopravanzare gli intermedi c’e’ bisogno che questi calciatori esterni e intermedi abbiano condizione fisica, gamba e strappo, cosa che per il momento non si vede, anzi e’ anche peggio perche’ alcuni di loro sono fuori condizione, oltre a limiti atletici non nelle loro corde, tra l’altro molti di questi sono indietro con la preparazione, questo comporta che spesso sono fuori posizione e quindi non possono dare seguito ad una marcatura preventiva o ad occupare spazi per opporre linee di passaggio.

    Poiche’ questo e’ il reparto di centrocampo che da equilibrio a tutta la squadra, non riuscendo a difendere ed attaccare ecco che la Roma deve aspettare 70 minuti prima di vedere la porta avversaria e badate bene che ci hanno fatto vedere la porta perche’ ieri sera dopo l’espulsione, il milan ha abbassato il suo baricentro di 10 – 15 metri, altrimenti neanche te la facevano vedere la porta.

    Stessa solfa per la fase difensiva che viene scavalcata facilmente perche’ sempre in ritardo sulle mrcature preventive o posizioni, poi i nostri difensori centrali ed il portiere fanno quello che possono ma sono sempre e costantemente sotto pressione perche’ non hanno filtro davanti a loro.

    Se poi Mou insiste con Cristante mezzala che non ha ne la gamba ne lo strappo per fare quel ruolo e mi lasci fuori Bove che ha gamba, passo e strappo da mezzala e poi mi lasci fuori due che hanno gamba, passi per Spinazzola che si e’ allenato in modo differenziato, ma lasci fuori pure Karsdorp e Kristensen, be allora credo che anche Mourinho e’ in grande confusione perche’ se tu quei calciatori li porti in panchina e’ segno che sono disponibili e possono giocare.

    Poi se a Mou, Karsdorp non lo soffre questo e’ un problema che ci portiamo dietro dallo scorso anno e qui me la prendo con Tiago Pinto che in questo caso non ha ancora capito che e’ lui quello che deve intervenire per ripianare le cose, uno e di troppo, quindi o Karsdorp o Mourinho, altrimenti Pinto non e’ capace di fare il proprio mestiere.

    Fino a quando ci si incaponisce e si pensa che si e’ il buco del culo del mondo sara’ difficile migliorare la classifica e non saranno sufficienti neanche le prestazioni di Dybala, Lukaku, Aouar, perche’ loro si impegneranno alla morte ma a calcio si gioca 11 contro 11 e io questi 11 della Roma non li vedo.

    Ora tocca a Mourinho rivedere le sue idee sui suoi calciatori e se Cristante e’ una brava persona non vuol dire che deve essre messo in croce perche’ lo vuole Mourinho deve essere sacrificato o sfruttato male, se hai Bove e Bove che deve giocare da mezzala, come se hai Karsdorp che ha gamba e’ lui che deve giocare anche perche’ pure gli altri che giocano non hanno messo un cross degno di Serse Cosmi.

    Non so se mi sono spiegato adesso, le responsabilita’ sono abbastanza chiare nei confronti di Mourinho del Preparatore di Pinto e dei calciatori che non hanno palle, anzi forse ieri sera con quella entrata da dietro Lukaku ha fatto capire cosa serve quando vai in campo, forse qualcuno se ne sara’ accorto, almeno noi tifosi dobbiamo augurarcelo.

    Ora ci sono 15 giorni per lavorare anche su questi aspetti, mi auguro di vedere una squadra al rientro, anche se la vedo dura perche’ in questi 15 giorni almeno 10 calciatori saranno fuori per le nazionali.

    MAI COME ORA FORZA ROMA.

    • D’accordo su tutto, aggiungo solo che dal 20esimo fino al 70esimo eravamo noi in inferiorità numerica perché a centrocampo avevi un giocatore che camminava, cosa che mi ha mandato in bestia non vedere un “pischello che ha il sangue agli occhi” al suo posto

    • @Massimo
      Concordo al 100% se il riferimento e a Paredes o Cristante che solo uno dei due puo’ essere schierato e poi e poi perche’ entrambe possono al massimo giocare da centrale basso di centrocampo come volante o equilibratore di reparto in quanto sono due validi palleggiatori.
      Tuttalpiu’ se stai difendendo a denti stretti un risultato puo’ schietarli insieme come mediani, ma solo qusndo sei veramente allo stremo delle disponibilita’ o devi difendere o barricarti.

      Tenere fuori un pischello dinamico come Bove a mio parere e’ una bestemmia, anche perche’ se sbaglia almeno vuol dire che ha imparato qualcosa ed e’ meglio che sbaglia uno come Bove piuttosto che vedere giocare in dieci la squadra intera, perche’ si e’ fatto giocare per forza un calciatore che poi e’ costantemente in difficolta’ come Cristante, perche’ diciamola tutta e’ Cristante quello che deve rimanere fuori e la grande e allarmante confusione di Mou sta quando dice che Lukaku sono due mesi che non si allena con la palla, ma perche’ Paredes che va in campo dal primo minuto e non si e’ allenato con la palla per 1 mese e mezzo cosa cambia ?

      C’e’ da augurasi che Mou si rinsavisca e la smetta di battere i piedi in terra come i bambini, la gente riempie lo stadio ad ogni gara ed e’ stanca di sentire sempre la solita lamentela, lui sbaglia la formazione e se la prende una volta con i calciatori una volta con l’arbitro, una volta con il quarto uomo una volta con l’altra panchina.
      Ma un po di sana autocritica no e.

      Ciao Massimo. FORZA ROMA.

  61. ma quale solo pensiamo a tifare e stringerci intorno a lui e i ragazzi, una conference primo anno una Europa League che era vinta il secondo…in una squadra che non ha mai vinto niente in Europa se non una coppa delle fiere 60 anni fa. lasciate perdere questi giornalisti prezzolati che nel 90% dei casi pensano solo al male della Roma. dopo la sosta non ci ferma più nessuno pensiamo a tifare come sempre grande José Roma è con te, quando non ci sarai più ci renderemo purtroppo conto.

    • La penso come te
      Poi capirai sti 4 buffoni hanno visto il risultato di ieri sera e tutti a buttare fango
      Ve meritate er panzone er coccola e quello che passa con il rosso sbragando un tram e l’avvocato patteggia

      Sempre e solo AsRomaleeeeeee

    • @Francesco
      perdonami, cio’ che e’ stato non l’ho mai messo in dubbio anzi l’ho esaltato sempre.

      Pero’ se sei in confusione non e’ che si puo’ campare di ricordi, questa e’ una nuova stagione la gente riempie lo stadio e non e’ possibile vedere dopo due mesi che ti alleni che gli altri vanno al doppio della tua velocita’ e dire cose incongrenti, praticamente Paredes e Lukaku non hanno fatto allenamenti con la palla per due mesi e poi pero’ tieni in campo Paredes per due volte titolare insieme a Cristante, praticamente due calciatori che hanno un solo passo una sola andatura progressiva quando hai Bove che e’ una mezzala di ruolo per dinamicita’, gamba e strappo.

      Va bene tutto ma questa e’ una evidenza e poi ce ne sono anche altre come Karsdorp che ha gamba e lo tiene fuori, a me pare che anche chi gioca al posto di Karsdorp non azzecca un cross e allora fai giocare Karsdorp almeno attualmente sta meglio lui di altri fisicamente ed e’ piu’ adatto tatticamente a fare il quinto o ci sono ancora problemi tra Mou e l’olandese ?

      Per me Mou e’ stanco ed e’ prigioniero di sue teorie deliranti ed i risultati sono evidenti, la squadra ha lo stesso umore dello speciaone.

  62. Siamo noi ad essere scontenti, di un fine motivatore che dichiara da sesto posto una squadra che solo per avere Lukaku e Dybala in attacco dovrebbe essere in grado di lottare per le prime quattro posizioni, altro che sesto-ottavo posto. L’unica consolazione è che si tratta dell’ultimo anno in cui il portoghese ci prenderà per i fondelli.

  63. I Fredkin ogni anno ci regalano un acquisto TOP di facciata , fanno presentazioni all’americana spettacolari, cercano di fare lo stadio e mettono a posto i conti . Basta questo per fare una grande Roma. I fatti dicono di no. Perchè?
    Perchè i Fredkin non conoscono il calcio e, peggio ancora, non conoscono il calcio italiano e, ancora peggio, non conoscono l’ambiente romano e romanista. Si affidano ad uno staff tutto estero nei posti chiave di cui molti hanno i loro stessi difetti, tutto molto sbagliato.
    In italia e soprattutto a Roma, se non parli te se magnano, se tieni il profilo basso, te se inc……… Non deve essere l’allenatore a far si che la Roma sia una squadra rispettata , l’allenatore deve essere protetto dalla dirigenza così come lui protegge i suoi calciatori, a tutti il ruolo giusto. Se i Fredkin sanno solo lavorare dietro le quinte serve un front man con due cogl….così , italiano, meglio romano meglio ancora romano e romanista che sollevi l’allenatore dalle questioni arbitrarie , perchè quest’anno abbiamo già ricominciato a subire torti e credo che se non si interviene ( ma non lo deve fare l’allenatore) ci faranno male. Poi serve un direttore sportivo italiano , di quelli bravi, che abbia una rete di talent scout e sappia individuare giocatori bravi prima che lo facciano altri , giocatori strutturati, bravi ma soprattutto integri e non “rotti”.
    Pinto non è adatto ci vuole altro.
    Oggi la squadra che vediamo in campo è il risultato di una gestione sbagliata dell’ambiente e del calciomercato, se non si correggono queste due cose non si va da nessuna parte
    I prossimi colpi di mercato i Fredkin li devono fare con un FRONT MAN che parli al loro posto e un DIRETTORE SPORTIVO TOP. Sistemate come si deve queste due caselle allora possiamo ricominciare a parlare di calcio .

  64. per ora malissimo, ma i conti facciamoli alla fine, due finali una vinta é una rubata…. per il resto preferirei un ds alla Sabatini che trova giocatori giovani già pronti…. ha le sue colpe anche Mourinho però ogni anno smontano il centrocampo(settore nevralgico) , due anni fa, con cristante e pellegrini, c’erano veretout, mikitarian e Oliveira… poi wijanaldulm, camera e Matic, quest’anno aouar, sanches e paredes…. ci vuole tempo per trovare la quadra…

  65. Le prime due partite meritavamo di vincere con rigore su Belotti più netto di quello preso col Milan e sono stati 5 punti persi. Con il Milan a parte il rigore dubbio, il primo tempo nn abbiamo praticamente giocato e il secondo nemmeno in 11 contro 10 siamo riusciti a pareggiare. Pellegrini sottotono, non è al 100% e mi domando come mai.
    Sanchez e Dybala infortunati, Aouar che esce dal campo anzitempo, Ndika’ che (giustamente ha bisogno di tempo per integrarsi nella difesa a tre) non lo fa giocare e va bene così, celik che è un giocatore modesto, solbaken che sarebbe da cedere, spinazzola irriconoscibile come lo scorso anno.
    Penso che Mou più di questo non possa fare.
    Meno male che il Gallo è un condizione strepitosa, zalesky, Bove sono delle conferme e anche lukaku ci darà una grossa mano. Recuperati gli infortuni possiamo fare un bel campionato.

  66. Il problema principale è che Mourinho piace, conquista tutti ,conquista i tifosi ,sa comunicare, ha carisma da vendere .ma tatticamente è penoso , è stato in grado di vincere molti i trofei praticando il non gioco e pensando solo alla fase difensiva . oggi con questa mentalità non vai da nessuna parte

  67. E poi a questo punto non penso non si possa sostenere che Mou è diventato un allenatore aziendalista (non si spiegherebbe altrimenti): Vina, Shomu, Solbakken, Kristensen, Ndicka,Celick & C. ma chi li ha avallati, concordati o sinonimi vari…? Mai avrei pensato che questo allenatore avrebbe accettato passivamente e fatto pippa. E non mi si venga a dire che la sua reazione è stata metterli in panchina perché allora avrebbe fatto (di fatto lo ha fatto, scusate la cagofonia) un danno enorme alla società. Altra possibilità di interpretare questo disastro è che lui in qualche modo li avesse indicati o confidasse in un loro possibile utilizzo proficuo (e in questo caso il giudizio da “aziendalista” ad “incompetente” (nel valutare possibili giocatori poco conosciuti- specifico, adatti al calcio moderno di cui lui non ne sa mezza e subisce da tutti o quasi gli altri allenatori). Terza possibilità (la più probabile) è quella di un misto tra le prime due: un po’ aziendalista e molto incapace di adeguarsi al calcio moderno e di scegliere o indirizzare la società ad acquistare giocatori adeguati e non necessariamente fortissimi o top players.

    • Ci sarebbe anche una possibilità ulteriore, che io trovo auspicabile: che spieghi al povero Pinto come intende giocare, con quale modulo e che tipo di giocatori gli servono, e lo staff della società potrebbe cercare di individuarli. Secondo me lo ha fatto impazzire, arrivato a Roma dopo aver sempre giocato con un modulo difensivo a quattro, giusto qui decide di cambiare. Chiaro che le prospettive cambiano e certi giocatori diventano o sembrano inadeguati; a fine anno per esempio vedremo come sarà andato Vina al Sassuolo, un giocatore che per me era tutt’altro che scarso.

  68. Comunque non è possibile che si ceda Ibanez, il difensore più forte della Roma (a detta degli esegeti di Mourinho, naturalmente), era lui che teneva in piedi la difesa. Come? Anche ieri prestazione disastrosa di Ibanez in Arabia Saudita e la sua squadra ne ha beccati cinque? Non è possibile, siamo su Scherzi a parte e il gioco di Mourinho è un godimento per gli occhi…

    • Si .piu forte ,leggi l altro artico su Ibanez 4. Papere in 3 partite non siete più credibili con ste stron….

    • Cero Nando e il Quinto consolatevi con Ibanez invece di pensare alle sei paperelle, dicesi sei PAPERELLE che ci hanno infilato per un punto in 3 partite e si che Ibanez non giocava………
      Fossi in voi starei una settimana a ringraziarlo per i 30 pippi che ha portato altrimenti Lukaku lo vedevate col lanternino..

  69. Scazzata la preparazione per l’ennesimo anno di fila (l’anno scorso si partí meglio un po`a culo), io da emerito pivello mi chiedo: come speri di arginare Theo Hernandez e Leao con Celik e Mancini (che giá di loro sono piú lenti, in piú ancora sulle gambe) ? Non mi torna, calcolando che ElSharawi gioca prevalentemente a sinistra, che si conceda un’autostrada ai due piú pericolosi. Possibile un simile ingenuitá collettiva (mi rifersico anche allo staff del tecnico) a questi livelli?

  70. Sergio sono molto d’accordo con quello che hai scritto ma aggiungerei una terza figura che serve: un allenatore che faccia giocare al calcio e che, conseguentemente faccia snche aumentare la valutazione dei nostri giocatori, oggi prossima allo zero, veggasi assenza di richieste di mercato per la maggioranza di questi che invece sono stati comprati e li stiamo stipendiando a peso d’oro.

    • Ancora con sti fenomeni che fanno giocare a calcio io senza calcio ho vinto uancoppa e una me l’ hanno scippata se no due coppe in due anni e ancora avete il coraggio di parlare di allenatori siete ridicoli

  71. mauro zelesky l unica conferma è che non sa crossare ,pellegrini non è fuori forma è propio il suo modo di giocare ,basso ritmo uno senza grinta senza voglia di correre a lui piace giocare da fermo il suo momento piu grintoso quando prende palla e batte il calcio dangolo

  72. Leggo e sento commenti assurdi in giro, sicuramente da tifosi del nuovo millennio che hanno iniziato quando si vinceva lo scudetto. Orgoglioso di essere uno di quelli di Roma- gornik Zabre,di Roma-liverpool di Roma – lecce. di quelli che dalla prima giornata di campionato il coro principale era “resteremo in A” orgoglioso di vivere la Roma da sempre, 2 finali di fila non le avevamo mai viste ,rivaluto la parola Cesaroni che non mi è mai piaciuta ma vedo che ora è pieno! Quando si vince tutti sul carro dei vincitori quando si perde tutti allenatori e Ds! Tanta gente si merita Ciarrapico,bianchi, sperotto e musiello

    • Cesaroni è un cognome, portato da gente rispettabilissima e di alto livello ad esempio a Velletri. Mai nessuno pensa a chi si chiama così… cui non credo che faccia piacere che lo si usi per fare riferimento ad ogni genere di cafone o stupido. Lo feci io, che quando uscì la serie pensai che la sorte ha voluto che la moglie di mio zio, una Cesaroni appunto, che era tanto orgogliosa del suo cognome e della sua famiglia, fosse morta prima di poter esserne a conoscenza…

    • Cesaroni , questa è la gioventu del tutto subito , la pazienza abita su marte , io anche 2 finali di fila una vita una rubata e c’è chi si lamenta di 3 partite e dice che ibanez era il miglior difensore che avevamo altri 3 giorni e riesumano mario rui e il perche lo abbiamo venduto

  73. Scusate se non c’entra nulla con l’argomento ma vi suggerisco di vedere Empoli – Roma primavera: è realmente calcio spettacolo! Primo tempo 3-3. Guidi allenatore a mio avviso veramente bravo: perdevamo 3-1 ha fatto 3 cambi e ha rimesso a posto le cose. Secondo tempo appena iniziato su canale Sporitalia solo calcio.

  74. 3-4 rimonta completata!!!! Grande Pagano (e che corner che sa battere!). Nicolo’ Pisilli, Cherubini, Keramizis che bravi! È propri un piacere vedere questa Roma primavera!

  75. Pagano gol spettacolare!!!!! Doppio dribling con finta di tiro e palla all’angolino opposto!!! (doppietta). Che giocatore giovane e bravo (mi sembra anche umile e altruista anche quando gioca con i suoi coetanei della Primavera). 3-5!!!

  76. Bipolarismo giallorosso alle stelle,sessantamila allo stadio festa popolare per Lukaku e al primo vero segnale di difficoltà bandiere listate a lutto.Ma non lo sapevamo che quest’anno il mercato era lacrime e sangue?Non lo sapevamo che il Milan ha Leao Pulisic Teo Hernandez etc.? Non lo sapevamo che sarebbe stato difficilissimo fare un punto? Ma perché non se damo na calmata?

  77. caro Mourinho per battere salernitana e Verona credo che questa rosa bastasse e avanzasse dando un gioco alla squadra che latita da tre anni . alla società invece dico ma veramente volete andare avanti con prestiti e giocatori fisicamente fragili che disertano il campo in momenti cruciali ? il prossimo anno in primis prendete un vero DS e un nuovo tecnico . programmate già da ora le cessioni di Rui patricio ,cristante , pellegrini , mancini , celik , Spinazzola , el Shaarawy , kumbulla , smalling , Dybala ( se continua con i suoi problemi ) . quindi ricapitolando un portiere titolare e una riserva , un DC titolare e una riserva ( dier , lindelof ) , un TD klostermann ? , un TS , a centrocampo Dominguez , amrabat o MC tominay ( se si riesce ) , de Paul . attacco due esterni che sanno crossare e dribblare . in attacco si resta così Belotti , Abraham , azmoun o chi per lui.buon lavoro

  78. Mourinho è un ottimo gestore di campioni, ma alla Roma è inadeguato. L’esempio di Ancelotti è esemplare: Al Real ha vinto tutto, ma ha fallito con Napoli ed Everton dove invece era più adatto uno Spalletti. Se non ci sbarazziamo di Mourinho quanto prima, andrà sempre peggio. Ha vinto tanto, ma è anche stato esonerato tantissime volte. Il suo è un calcio antico.

  79. in questo forum si da solo voce ai vari gaetani da Sarno perché allineati sl mainstream mouriniano. le voci discordi finiscono in black list. poi dici che ci sono i multinick

  80. leggo quasi tutti gli interventi e raramente commento.
    sono vecchio abbastanza per ricordarmi momenti ben peggiori di questo e non capisco come l’isteria sia diventata una componente così dominante nella nostra tifoseria.
    Ragazzi, è calcio! È calcio!
    Le tragedie sono altre.
    Detto questo: siamo partiti da schifo, facciamo schifo. Gli altri sono meglio, sono partiti forte. Tutti fenomeni e noi tutte schiappe. Cosa cambia?
    Stiamo sereni e tranquilli che il mondo gira da circa 17 miliardi di anni e non saranno 3 domeniche storte a farci cambiare idea su chi tifare.
    Vamos.

    • @Francesco
      perdonami, cio’ che e’ stato non l’ho mai messo in dubbio anzi l’ho esaltato sempre.

      Pero’ se sei in confusione non e’ che si puo’ campare di ricordi, questa e’ una nuova stagione la gente riempie lo stadio e non e’ possibile vedere dopo due mesi che ti alleni che gli altri vanno al doppio della tua velocita’ e dire cose incongrenti, praticamente Paredes e Lukaku non hanno fatto allenamenti con la palla per due mesi e poi pero’ tieni in campo Paredes per due volte titolare insieme a Cristante, praticamente due calciatori che hanno un solo passo una sola andatura progressiva quando hai Bove che e’ una mezzala di ruolo per dinamicita’, gamba e strappo.

      Va bene tutto ma questa e’ una evidenza e poi ce ne sono anche altre come Karsdorp che ha gamba e lo tiene fuori, a me pare che anche chi gioca al posto di Karsdorp non azzecca un cross e allora fai giocare Karsdorp almeno attualmente sta meglio lui di altri fisicamente ed e’ piu’ adatto tatticamente a fare il quinto o ci sono ancora problemi tra Mou e l’olandese ?

      Per me Mou e’ stanco ed e’ prigioniero di sue teorie deliranti ed i risultati sono evidenti, la squadra ha lo stesso umore dello speciaone.

    • Fallo venire De Zerdi e poi ne riparliamo. Di Francesco ha fatto meglio di Mou e Fonseca per il gioco o per parte dello squadrone degli 87 punti?

  81. Ma quale scontento, magari sarà arrabbiato perché la sua squadra è partita male ma quale scontento. Io sono scontento che smadonno per trovare lavoro no Mou. Dico attenti ai deboli di cuore perché ora il campionato è in pausa ed i giornali creeranno articoli di fantasia come hanno fatto per l’attaccante questa estate. Prima dell’inizio del campionato ho detto che aspettavo novembre per giudicare, però visto come siamo partiti forse basta ottobre. Buona Domenica e DAJE ROMA DAJE SEMPRE

  82. Capisco la facilità di spilliciare… Ma per curiosità chiedo alcuni chiarimenti sulle accuse verso Mou….
    Leggo di preparazione sbagliata, ma Mou non voleva andare nel solito posto mentre invece la società preferi una trasferta in Giappone poi annullata???
    Ma se la preparazione serve allira perché non dovrebbe servire per il centrocampo e attacco arrivato a qualche giorno dalla prima di campionato, cioè a Paredes, Sanches e Lukaku non serve la preparazione???
    Gli si accollano i 7 acquisti di livello, ma solo io ricordo le sue dichiarazioni dove dice che lui allena i giocatori che la società gli dà??? Con la punta parla di una promessa fatta dalla società e specifica come Azm non fosse neanche su un ipotetica lista…
    Mou non aveva parlato anche di avere una persona nella società che difendesse la ASRoma al posto suo???
    Poi ha fatto degli errori nella gestione della partita… Ci sta, è umano pure lui, però parlare di squadra che non lotta per lo Scudetto quando ad oggi i tuoi giocatori migliori hanno giocato 20 minuti mi pare fazioso…
    Concludo domandando, quanti di noi romanisti nella nostra storia ricordiamo due finali europee di seguito non vinte per un clamoroso furto passati in silenzio per volontà dei Friedkin…

    • io penso non sia un bravo allenatore, l’ho detto quando l’abbiamo preso, dopo la conferenze e quando allenava l’Inter …. la squadra gioca in modo vergognoso, come poche volte ho visto in vita mia (vado per i 40). Non siamo il Real o il City ma abbiamo un’ottima squadra che purtroppo rende male perché si naviga a vista. Si gioca di nervi e non di testa. I laterali non hanno mai una soluzione se non la scarico indietro, da tre anni regá. La pecca della Roma di Fonseca era che si perdevano gli scontri diretti…. peggio di prima mi pare…
      Io non attacco nessuno fino a che siede sulla panchina della Roma, tifo chiunque, però penso che abbiate preso in molti un abbaglio pensando fosse arrivato il risolutore.
      Piuttosto temo le macerie che lascerà come in ogni club in cui è stato.
      Ultima cosa… non dobbiamo giocare contro gli arbitri ma contro le altre squadre e a quanto pare ce lo siamo dimenticati. Mi sarei quantomeno aspettato delle scuse dopo il Milan.

  83. io non sono un fan di Mourinho a prescindere ma credo che a parte la gestione tecnica un valido esame, anche di coscienza, vada fatto ai giocatori ben pagati e che nelle prime due partite, con avversari modesti, hanno fatto piangere. Se poi ragioniamo sul nostro mercato e su ciò che mettiamo a disposizione con i soldi che da la proprietà le risposte sono scontate: come fai a sostituire un matic con un Paredes ad esempio?

  84. Sono molto demoralizzata ma alla Roma non mancherà mai il mio sostegno. Forza Roma sempre 🤞🏻🤞🏻🤞🏻🤞🏻🤞🏻🤞🏻🤞🏻🤞🏻

  85. Non capisco questo accanimento con Mou. Non è colpa sua se uno come Rui fa papere da neofita e un difensore come Celik marca Leao da dietro. poi un piede di Rui è rigore inspiegabile e contro la Salernitana il calcio da dietro in area e un colpo leggero. Senza dimenticare il goal annullato contro la Salernitana per un mignolo in fuorigioco di Belotti. ora saremmo a 4 punti. poi il gioco di questi tempi è sempre lento per i carichi. poi per la Roma con acquisti all’ultimo momento senza preparazione è ancora più difficile poterlo vedere ora. si può sol aspettare. Gia con Lukaku al posto di Belotti cambia molto. Lukaku con questa condizione l’ho visto andare subito davanti al marcatore e chiamare l’alloggio per poi dare la possibilità di tiro a giocatori lenti e poco predisposti al sacrificio. Sacrificio. ingrediente che ha portato la Roma a due finali. non il gioco ma il sacrificio. Mou è senza fasce, con un centrocampo fatto da giocatori fuori condizione, un attacco tutto da formare con l’amalgama. Altro ingrediente che Rozzi voleva comprare. Ma non si può. ci vuole il rodaggio degli allenamenti e di un bel numero di partite. il Milan lo ha fatto e venerdì sé visto. La Roma verrà fuori. lo spero e lo credo come tifoso. Io sto sempre con Mou e non con i giocatori che devono corrette e lavorare per mettere in pratica le idee del proprio allenatore. altro ingrediente importante: la professionalità. Lavoro, sacrificio, amalgama e professionalità solo questa ricetta potrà rimettere la Roma sul giusto binario.

  86. Anche Di Francesco Claudio Ranieri e Fonseca e Garcia non hanno mai avuto una squadra di fenomeni ma Mourighno non ha neanche un gioco è un disastro non si vede niente di niente e non si tira in porta

    • mi ricordo che anche la Roma di Fonseca non tirava in porta

      ma che ce capisci Co questi…
      sarà una priorità dei portoghesi non tirare in porta

      o dei giocatori passati di mano in mano che non sanno tirare … son sempre quelli…

  87. Una domanda circa lo svincolato Xeka. Qualcuno sa perché a 28 anni è svincolati? Ha qualcosa che non va? Ho visto un video e ho capito perché il Rennes ha acquistato Matic. Non è certamente Matic ma occupa la stessa zona di campo a protezione della difesa.

  88. Romanisti non mettiamo benzina sul fuoco. stiamo calmi, cambiamenti di mister in questo momento non si devono fare. Il mister la Roma ce l’ha e dobbiamo andare avanti fino alla fine del campionato. Adesso dobbiamo sostenere tutti, dobbiamo aspettare che i giocatori entrono in forma perché alcuni giocatori non hanno fatto la preparazione con la squadra e non sono in forma. Aspettiamo tutti però la prossime partite voglio vedere la determinazione per arrivare a ottenere le vittorie. 💛❤️🇮🇹

  89. a forza di gradare al lupo al lupo , e dare colpe a tutti , iniziando dalla società poi il Ds poi la panchina poi gli arbitri poi poi poi ….certo che rimani solo ..un tempo gridavi ma vincevi ..oggi forse sei ultimo in classifica con il secondo monte ingaggi ….basta mou sei indifendibile anche il popolo ti sta abbandonando …

  90. però mi raccomando…
    se e quando Mou riuscirà a far quadrare il cerchio, con il recupero di Dybala-Lukaku-Sanches, risalite tutti sul carro…

  91. spessi nella nostra storia siamo partiti male e qualche volta anche peggio
    la stagione e’ lunga mme dispiace ma piace vuncere anche con sti” scarsoni “e” scarti” degli altri club
    abbiamo questi hanno solo una cosa sa fare l’impresa dipingere titoli
    volevo ricordare che e’ stata fatta una finale con i scarsoni del feyenoord (cosi’ definiti allora da alcuni) una finale europa league con gli scarsoni
    sul campionato do’ anni che facciamo finta di.non vedere come al var arbitri e lega orientano i risultati

  92. Sogno un cambio di allenatore non per i risultati quelli sono la punta dell’iceberg….Alla Roma c’è bisogno di serenitá pure con gli arbitri.Va riportata tranquillità nell’ambiente e il portoghese non è la persona giusta.Niente contro José che ha comunque portato un trofeo…ma mi va bene qualsiasi allenatore che abbia idee e coraggio di metterle in pratica e soprattutto che possa valorizzare talenti …futuri titolari e non merce di scambio o giovani plusvalenze….

  93. 1 punto in tre gare non è il posto della Roma ovviamente… Ma se guardate la situazione della squadra si capisce che: molti giocatori arrivati sono infortunati (azmoun, sanchez), lukaku ancora fuori condizione, Dybala al solito infortunio, paredes fuori condizione, ndicka fuori condizione.
    Inoltre Rui patricio nn è stato sostituito come sarebbe già dovuto essere l anno scorso, sulle fasce nn si è intervenuto(zalenski fuori ruolo e comunque per me è scarso, spinazzola è sempre a mezzo servizio) a destra manca la qualità su tre terzini (anche se Christensen va aspettato) quindi il 352 è inutile. Quindi il mercato non ti ha ancora dato una mano.
    La squadra è un cantiere aperto e vedrete migliorerà nelle prossime settimane. Non vedo altra soluzione che passare a 4 dietro, in modo che i terzini facciano i terzini e non tutto il campo(433-4321-4231a seconda degli interpreti) io avanzerei spinazzola a centrocampista offensivo almeno sfrutti le doti di saltare l uomo e fare assist senza massacrato a fare tutto il campo (tanto nn ce la fa)

  94. Io non credo a questo articolo perché Mourinho non ha rilasciato dichiarazioni in merito dopo queste 3 partite e quanto aveva detto durante il mercato quando eravamo in ritardo sull’attaccante lascia il tempo che trova ma era vero che c’era un certo ritardo sull’acquisto di una punta, poi di centravanti ne sono arrivati ben 2, Azmoun e Lukaku.
    Posso credere che Mourinho sia scontento ed incaxxato casomai per avere un solo punto in 3 partite come ovviamente lo siamo tutti noi romanisti.
    Resta comunque il fatto che Mourinho è il principale responsabile di questo bruttissimo inizio di stagione da parte della Roma per quanto riguarda la scelta della formazione e delle sostituzioni in queste 3 partite, poi, chissà se ha anche sbagliato sulla preparazione, in questo caso non sono tanto sicuro perché a volte si fanno preparazioni in cui si parte a razzo e poi si crolla e viceversa si fanno preparazioni dove una squadra è imballata e statica per 3-4 partite e poi viene fuori facendo un filotto impressionante di vittorie andando forte fino alla fine completando rimonte già all’inizio del girone di ritorno o anche prima se la serie di vittorie inizia alla quarta giornata invece di iniziare un pò più tardi.
    Quindi per quanto riguarda la preparazione, bisogna aspettare un pò per capire se è stata fatta male. Errori tattici, di formazione e sostituzioni, questa è al momento una certezza.
    Magari come errore di Mourinho si potrebbe aggiungere una mancata richiesta di cedere qualche giocatore per farsi prendere poi qualcuno di rendimento migliore invece di continuare ad avere fiducia in alcuni singoli come ad esempio ha commesso un errore continuando a dare fiducia a Rui Patricio quando la scorsa stagione già perdeva colpi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome