Roma, Pinto incontra l’agente italiano di Vlahovic: è il serbo la prima scelta per l’estate

108
4185

AS ROMA CALCIOMERCATO NEWS – Dusan Vlahovic resta uno degli obiettivi più caldi della Roma in vista del prossimo mercato estivo. Con Dzeko destinato a lasciare la Capitale, a Trigoria sembrano orientati a confermare Borja Mayoral, riscattandolo già a fine stagione per 15 milioni.

Ma allo spagnolo verrà affiancato un altro centravanti, sempre giovane e di grandi prospettive. Il più gettonato è appunto il gigante serbo della Fiorentina. Vlahovic, 21 anni appena compiuti, viene considerato a Trigoria uno dei giovani centravanti più interessanti in ottica futura. Un giocatore che abbina forza fisica, qualità tecniche e carattere da leader. 

Tiago Pinto, rivela l’edizione odierna de Il Romanista (P. Torri) ha già incontrato l’agente italiano del calciatore viola: dopo il faccia a faccia della scorsa estate, il gm portoghese ha parlato pochi giorni fa a Trigoria con il socio italiano di Darko Kristic, procuratore di Vlahovic. Dal colloquio è emerso come il ventunenne serbo sia pronto a lasciare Firenze perché ha l’ambizione di giocare in un club impegnato anche nelle coppe europee.

Tiago Pinto ha ascoltato con attenzione, ha ribadito la sua stima nei confronti del centravanti che considera uno dei migliori prospetti nel ruolo, rimandando però ogni discorso ai prossimi mesi, quando la Roma avrà più chiaro il budget che avrà a disposizione per il mercato estivo. Vlahovic dunque resta un obiettivo caldissimo in chiave Roma. 

Fonte: Il Romanista

108 Commenti

    • Se leggete bene l’articolo è, via Dzeko, viene sostituito da Vlahovic, rimane Borja Mayoral, mejo de così…❤️🧡💛

    • Io voglio Zapata al posto di Dzeko !
      Majoral a 15 milioni ma non scherziamo proprio… può tornare al Real.
      Vlahovic va bene per rimanere la squadra che sei, buona ma non in grado di competere per vincere. Dipende da quello che si vuole fare, dalle aspettative che ha la nuova proprietà.
      Vedremo

  1. Dan, Ryan io mi fido di voi eh, e Vlahovic sono convinto pure io che sia un futuro campione.
    Vi dirò di più, comprendo anche la volontà di fare un progetto che sia sostenbile e che guardi al futuro.
    Però certo che se si possono spendere 20/25 per Vlahovic ce li potreste mettere 5 in più e prendere Belotti, che vecchio non è ed è già formato.
    Ovviamente questo nel caso l’articolo dica cose vere.
    Poi ripeto, io DS non sono, e mi affido a chi questo lavoro lo fa per mestiere.

    • @Dario ho capito che Cairo è un pazzo scatenato, ma mica può fare tanto il gradasso ad un anno dalla scadenza, sennò fa la fine di ADL con Milik che poi è costretto a venderlo a 10.

    • Lucià, la psiche di Cairo è un mistero della fede. E quindi è probabile che faccia la fine di De Lamentis.

    • E per fortuna che non sei DS…!
      Se così fosse che arrivi Vlahovic, pazienza per il 35enne Dzeko (grazie di tutto) guardiamo al futuro e ci adeguiamo,per di più con i soldi che si risparmiano sull’ingaggio tornano utili per portare il serbo

    • Dimenticavo eheheh,che Vlahovic possa diventare Legenda come il più grande dei grandi che ha l’avatar

  2. Ma per favore 🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️

    Pijate gente internazionale come Haller o Werner… No sti scarti..
    E poi Pinto… PIZZI dal tuo Benfica hai l’obbligo di portarcelo!

    #FronteUnicoRoma
    #HastaLaVictoria

  3. Vlahovic rischia di fare la fine di Laljc giocatori umorali discontinui e appariscenti. Meglio gente come Belotti o Berardi che oltre ad essere più pronti hanno quella grinta che manca da noi in quasi tutti i giocatori

    • A parte i soliti isterismi per una partita pareggiata fuori casa con una piccola ( prima o poi doveva capitare) e a parte le considerazioni tecniche sulla bravura del giocatore, Berardi NON è un centroavanti NON può sostituire Dzeko o Mayoral… al limite al posto di Miki, Pedro, ElSha… MA non il centroavati che NON ha mai fatto! Almeno un MINIMO di logica nelle cavolate che si sparano! Altrimenti vale tutto, pure dire che con Bruno Peres centroavanti avremmo vinto lo scudetto e la colpa è di Fonseca che non lo vede in quel ruolo!

    • Se è vero questo articolo Tiago Pinto dimostrerebbe di non essere adeguato al ruolo assegnato. Vorrei sapere, sempre se è vero questo articolo, quali sono i dati statistici che fanno pensare che Vlahovic sia un grande attaccante anche solo in ottica futura. Così rischiamo anche di scordarci la lotta per il quarto posto. I Friedkin devono stare attenti a come vengono spesi i soldi del calciomercato altrimenti ci ritroviamo ogni anno in Europa League con una rosa piena di zavorre strapagate di cui è impossibile liberarsi. Sicuramente Sabatini per il suo Bologna ci ha pensato a Vlahovic. Lui però deve fare una squadra da salvezza non una da scudetto.

    • Quali sono i dati statistici di Vlahovic? Quest’anno 22 gare e 9 reti, senza rigori. In una squadra inesistente.

    • Aspè a me Vlahovic non dispiace ma, in un’ottica futura, nell’immediato cioè l’anno prossimo serve altra roba, nel senso o mayoral come scommessa o vlahovic(per me non c’è paragone, molto meglio il serbo), l’altro che fà coppia con uno dei 2 deve essere qualcosa di più, deve essere il titolare se vuoi avere voce in capitolo da subito. Poi potete fare 10000 discorsi, che bisogna vedere quali competizioni disputeremo l’anno prossimo, anche come introiti fà un pò la differenza, che bisogna puntare su un prospetto futuribile e bisogna acquistarlo a tempo debito non quando è affermato perchè non abbiamo ancora la forza, tutto quello che volete e posso anche essere d’accordo in parte, ma se vuoi iniziare ad incrementare i fatturati e di conseguenza salire nel ranking devi mandarci anche qualcuno importante in campo, perchè alla fine sò quelli che fanno la differenza alla lunga e ti alzano la possibilità di vittoria e cresci solo quando inizi a vincere. Mayoral-Vlahovic è un’attacco che può andare bene per una piazza da ambizioni limitate, ad oggi, come può essere Bologna(non la indico perchè c’è sabatini ma come dimensione di piazza), stò parlando in base a quello che valgono i giocatori oggi, poi magari tra 4 anni Vlahovic è diventato il nuovo Benzema, ma oggi non lo è. Per l’anno prossimo se dovesse andar via Dzeko, serve uno come il bosniaco quando è atterrato qui ha ragione silvio67 nel primo commento. Poi se il progetto medio lungo termine di cui tanti parlano, comporta un paio di stagioni di limbo, in cui si aspetta la crescita dei giovani, in cui si ristrutturano i conti e le spese, senza ambizioni esagerate, allora puoi giocare anche con mayoral-vlahovic, li poi tutto quello che arriva è guadagnato, non puoi aspettarti o pretendere troppo dai ragazzi. Aspettiamo e vediamo ora di voci ne girano una marea, l’altro giorno musso era già nostro, a zì se dai retta a tutti non finisci più. Facciamo lavorare Pinto, io non mi pronuncio su di lui, bisogna vederlo lavorare e lavorerà secondo i dettami del presidente. Nessuno s’aspetta Lewandowski l’anno prossimo, tutti siamo coscienti delle possibilità nell’immediato, ma tra i top player e un paio di giovani di bellissime speranza ci sono diverse categorie di giocatori in mezzo, ecco và bene iniziare da uno che abbia dimostrato qualcosa, che non costi uno sproposito e non stia a via ciro il grande a chiedere informazioni sulla pratica inps, qualcosa si può trovare credo, anche nei momenti più difficili degli ultimi 40 anni la Roma ha avuto attaccanti di grosso livello. Pruzzo, Voeller, Montella, Bati, poi vabbè il capitano, oggi Dzeko, giusto Destro e Osvaldo erano inadeguati.

    • secondo me diventerà molto forte, Vlahovictra un paio d’anni costa 80 milioni.
      magari prenderlo adesso

    • Dario, se vogliamo essere onesti Vlahovic ha fatto 9 gol in 22 partite, ma 3 di questi SONO RIGORI (non senza rigori come dici tu)….resta un giovane di prospettiva che potrebbe esplodere come non esplodere…ma pensare di sostituire Dzeko con Vlahovic è follia.

  4. Svenarsi per uno sciupafemmine come Vlahovic ?
    No grazie…se questi sono gli obiettivi di un mago del mercato, qual è dipinto Tiago Pinto,meglio richiamare in fretta e furia Petrachi…almeno lui conosce Belotti…

  5. Ma che ce famo co questo,,, anche no ,,se devi prendere 1 centravanti devi fare lo sforzo e prendere una prima lama no.uno pseudo chiesa ,,,così non vinceremo mai.

  6. Con quale criterio si fa la scelta dei giocatori da comprare se poi non sai se l’allenatore sara’ quello?E’ possibile sempre cosi?Cioe’ il ds compra i giocatori e poi dice all’allenatore vai e falli giocare…..Booooohhhh so anni se si va avanti cosi e non capiscono……

    • Chiamasi allenatore in quanto allena i giocatori che gli affida la società, a dire il vero. L’allenatore non deve indicare i nomi, ma il tipo di giocatore che gli serve, poi sta al direttore tecnico individuare la soluzione migliore in rapporto al budget di cui dispone.

    • Le squadre vanno costrutuite insieme a un allenatore….compri un giocatore in base alle sue esigenze,poi se non trovi quel giocatore richiesto ne trovi un’altro magari con le stesse caratteristiche…..invece qui comprano ii giocatori e poi non si sa se rimane Fonseca….e se viene (e faccio solo un esempio) Allegri (solo un esempio) e di Vhaloivic non ci fa una emerita p…a? Soldi buttati xche non e’ che te lo regalano….

  7. Perché pensate che con il serbo della Fiorentina ieri sarebbero cambiate le cose per uno che gioca sullo spazio..Fonseca se le chiuso da solo con quella lentezza…Fonseca ha sbagliato formazione e ha continuato fino a pochi minuti dalla fine…con un uomo in meno anche e con una difesa così serviva come il PANE DZ che faceva torre dentro la area …

    • Dzeko è entrato al 58 quindi ha giocato una quarantina di minuti contando il recupero… Non mi pare abbia lasciato tracce indelebili

    • Nunez in stagione, al Benfica: 18 partite 4 goal. Alla faccia del fenomeno. Allora Vlahovic che con una squadra di seghe immonde come la Fiorentina ne ha fatti 9 in 22
      quest’anno e 6 in 30 la scorsa stagione, è il nuovo Pelè?

    • Anche vlahovic fa parte della squadra di seghe… Anzi ne è la punta di diamante 😂
      ….. a Dariooooooo se si vuole prendere un calciatore da queste realtà devi valutare quello che PUÒ fare che ancora NON ha fatto… No I golletti davanti la porta…io Je dare lollopelle e me prenderei Castrovilli che fa la differenza anvece vedi mpo te 😂😂😂😂🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️

      #HastaLaVictoria
      #FronteUnicoRoma

    • L’anno scorso con l’Inda Vlahovic ha preso la palla nella sua tre quarti e da solo contro tutta la difesa avversaria ha sfondato la porta. Lascia perdere, Vlahovic è sempre stato una grande promessa, coi Primavera era un’arma illegale e in Serie A si sta confermando un bel giocatore, con ampi margini di progresso. Poi, se si vuole Haaland, si sappia che ormai se lo possono permettere un paio di squadre, al massimo.

    • Tutta la difesa???? Nun te nventa caxxate che me la ricordo la partita… Era contro skriniar e basta.. Ed ha fatto il tiro della domenica…
      Bel gol ma ce vole BEN ALTRO pe esse la punta della Roma e sostituire Edin Dzeko caro mio… Vatte a vede qualche golletto de Haller e di Werner e poi ne riparliamo… Ma pure de jovic e mariano Diaz ehhh senza anda a scomoda i titolari de altre squadre…
      Eddai su

  8. Giusto per continuare a buttare fango su Dzeko e creare, come si fa da sempre, malcontento tra i tifosi, quelli sempre pronti a litigare su tutto. Diversamente non comprendo il senso dell’articolo. E qui dice bene Daniele: con quale criterio si fa la scelta dei giocatori…ecct. E noi rinunceremmo a Dzeko per quelle scelte? Il prossimo coach, non rinuncera’ ad Edin. Che ci serve come il pane, proprio per far crescere il suo futuro erede. Ma siccome l’articolo e’, si sciocco, ma comunque falso, scrivete pure!

    • Per grande allenatore intendi Gonde, che se non fa spendere 200 milioni alla società, non è soddisfatto? Io, ad esempio, per grande allenatore intendo uno che riesce a far giocare anche le pippe. In Serie A ce ne sono alcuni fulgidi esempi. Poi se vuoi il nome ad ogni costo, fai pure.

    • Le pippe restano pippe vedi in casa nostra..e anche gli allenatori….guarda DiFra… ..Fonseca se vende bene….ma fino ad ora tik tok

    • Di Francesco ha fatto una semifinale champions ti ricordi poco ! Come allenatore oggi MAX ALLEGRI almeno davanti alla panchina vedi un drago e non un fantoccio con il cappello

  9. Alla Roma serve un tecnico italiano Di esperienza Allegri sarebbe libero e non è male, esperienza in serie a e champion, anche Spalletti ma ancora sotto contratto con Inter. Fonseca, lo ha salvato Pellegrini all ultimo secondo e non è un allenatore da grande, certi atteggiamenti di squadra lasciano nello stupore e state sicuri che DZ glielo ha detto in faccia e DZ ha pagato per tutta la squadra…il tik tok suicida lo ecciterà parecchio ma per noi e da infarto.

  10. Lo dovevano prendere questa estate al posto di mayoral, più segna e più è fuori portata.
    Questa estate non ci sarà un mercato di spesa per via dei danni lasciati da pallotta. Probabilmente se ci sarà da investire sarà ,giustamente per un portiere.
    Pinto può incontrare pure L’ agente di mbappè infatti Totti prima di andarsene aveva sulla parola sia Conte che barella ma poi quando la dirigenza fece i soliti passi indietro tutti sappiamo come è finita.
    Certo che buttare 15 per una riserva inutile come mayoral sarebbe un altro clamoroso errore, al massimo vale la metà.

  11. Visto diverse volte: pippaarsugo con patate. Non da dargli le chiavi dell attacco. Si fa notare quelle 2/3 volte l’anno che inventa qualcosa che non sa bene neanche lui come. Spero non facciano cavolate. Dio ce ne scanso. Me tengo lo spagnolo piuttosto

    • Ce capisci parecchio di calcio , per dire “mi tengo mayoral” tra l’ altro si evince che non solo non vedi le partite delle altre squadre ma eviti anche quelle della Roma.

  12. Se dai via Dzeko allora devi prendere Halland altrimenti ti tieni Dzeko e mandi via Fonseca. Sentite Allegri se pensa che Dzeko per Vlaovich vada bene.
    Forza Roma

    • Allegri sicuro no.
      Ma un de zerbi(no) qualunque!?
      Dietro a “progGgetto a lungo termine) ce sta ‘sta gente qua.

    • Cioè, “Friedkins andatevene”?
      Mi sono distratto un attimo, e tu hai fatto un salto di qualità.

  13. Quest’estate Milik era una pippa. Poi oltre che pippa era pure rotto. Meglio Vlahovic. Meglio Jovic co’ la panza. Mayoral bono giusto per la lazio. Mayoral è un fenomeno. Dzeko ha rotto ercà. Dzeko è vecchio. Dzeko è meglio di Mayoral. Vlahovic è una sega. Milik è forte. Volemo Milik low cost. Dopo benevento, Mayoral n’antra sega.
    Attendo sviluppi.

    • Nessuno sviluppo.
      Mayoral è un giocatore buono per squadre di metà classifica, col quale non vincerai mai niente.
      Dzeko invece è un campione, in la con gli anni ma sempre infinitamente superiore al mestierante spagnolo.
      Mayoral titolare non si può guardare, guarda chi gioca in attacco nelle squadre da vertice.
      Poi se vogliamo continuare a galleggiare nella mediocrità e a non vincere niente mayoral e fonseca sono perfetti, su questo non ci piove.
      Ormai siamo talmente assuefatti alla mediocrità che ci sembrano campioni Villar (che forse un giorno lo sarà), veretout (giocatore medio con mentalità perdente)….che comunque spiccano in una squadra in cui giocano i pau lopez, i peres, i karsdorp, i diawara etc.
      C’è poco da ridere, per diventare competitivi servono SOLDI, SOLDI, SOLDI.
      Non chiacchiere, non progGgetti, nulla di tutto ciò.
      Non hanno soldi?
      NO MONEY, NO TITLES.
      Solo mediocrità e lunghe stagioni a focene.

    • So’ tutte seghe! Ho vinto qualcosa, tipo il bonsai arrivato al ristorante der sor Pallotta dopo Roma-Real?

    • 😂😂😂😂

      #FronteUnicoRoma
      #HastaLaVictoria

  14. Spero che in questa caxxo di società ci sia qualcuno che capisce di calcio,e che sia in grado di comprendere il disastro che ha combinato ieri Fonseca,ma ne dubito fortemente.

    • Spero che in questa caxxo di società i Friedkin abbiano SOLDI da investire in allenatore e calciatori.

  15. Dusan Vlahovic anche se fosse chi lo dicide, bisogna vedere chi sarà il tecnico della Roma il prossimo anno.
    Mettiamo viene Allegri non lo so mica se lui punterebbe così forte su Dusan Vlahovic.
    A me piacerebbe una punta che abbia un grande senso del gol, per esempio Eduard del Celtic, sembra scordinato, sembra che non abbia una gran tecnica, ma poi segna in tutti i modi

    • Aspè. Mi sa che Edouard l’hai visto poco e male.
      È tutto tranne che scoordinato e con scarsa tecnica. Segna di destro e sinistro, ha corsa e drbbling e due piedi da trequartista. Non è un gran colpitore di testa ma i numeri ce li ha tutti, e secondo me è superiore a Vlahovic, Milik, Borja e al Dzeko attuale; resta solo da vederlo in un campionato piu competitivo di quello scozzese.

    • M’hai detto niente. Nel campionato scozzese un giocatore normale come Negri giocò 40 gare e fece 37 reti. Edouard potrebbe anche un crack, nel futuro, ma occorre sapere che è una scommessa, come Vlahovic. Io penso che l’ideale sarebbe Kean, ad esempio, ma bisogna vedere se con l’annata che sta facendo al PSG non sarà acquistato dai francesi e a quanto schizzerà la sua quotazione. A quel punto, se restasse in Francia, si potrebbe pensare a Icardi e Wanda Nara, il primo lo fai giocare, la seconda la mandi all’Ambra Jovinelli e vai col tango.

    • Prima i soldi.
      Sennò vai a rovistare nei secchioni e magari si, qualcosa di utile trovi….pe nun morì de fame.

  16. Le squadre si fanno in due DS/direttore tecnico con L’allenatore assieme all’appoggio societario; se L’allenatore in questo caso Fonseca in due stagioni di Roma nonostante sia stato in buona parte accontentato su determinati giocatori che lui stesso ha richiesto non ha portato risultati concreti seri è da mandare via a fine stagione non c’è altro da fare, mica va tenuto per forza di cose per convenienza. Io rimango sempre della stessa idea di prima Fonseca non è un’allenatore idoneo per grandi squadre, squalifica con lo Spezia in coppa Italia è un allenatore di livello non te lo fa, è vero che servono i giocatori per vincere, ma il 30% ce lo deve mettere anche il tecnico; se L’allenatore toppa le partite più importanti quelle valevoli per tentare di vincere qualcosa e per assicurarsi il primato a prescindere dell’attuale classifica di campionato che ogni settimana cambia sia per i risultati delle altre che per i tuoi va cambiato senza ma o forse e si punta su uno più esperto e di gran carisma che ha vinto. Ora per carità Vlahovic può essere pure un buon giocatore, ma non penso che un’allenatore esperto abituato a vincere sia d’accordo a sostituire Dzeko con Vlahovic, magari con un milik o Belotti o haaland o Eduard o lacazette magari si ma non di certo con Vlahovic; quindi mi chiedo perché andare a buttare i soldi su un Vlahovic che non è certo al momento una garanzia che ti fa gol e non invece spenderne qualcosa di più magari inserendo contropartite tecniche tipo per Belotti? Non capisco affatto questa scelta di Vlahovic che per me è la peggiore di tutte vorrei capirlo

    • Posts troppo lunghi.
      Mo ti spiego in due parole come si vince.
      “Pronto, MU? Quanto costa Lukaku?”
      “70 mln”
      “Bene, lo prendo”.

      ” Salve Sig. Conte. Quanto vuole l’anno?”
      “12 mln”
      “Bene, eccoli qui. Ci vediamo domani”.
      Sennò ti tieni Fonseca e mayoral e te vai a fa il bagnetto a focene come da parecchi anni a questa parte in cui tutti chiacchierano troppo e nessuno tira fuori pecunia.
      Vorresti ancora confutare!?

    • E dimmi Ilario, con un fatturato da 160 mln, come fai a spendere 80 mln per la punta + 30 per il portiere + altri 30 per il centrocampista..

      Pagare di ingaggio 12 mln per l’allenatore.. (più tutti gli ingaggi per 3 giocatori da 150 mln)..

      No perché se ragioniamo così, chiunque prenderà la Roma verrà criticato.. E una cosa scontata questa..

      Servono soldi.. E ovvio.. Ma per le società che non hanno 500 mln di fatturato, servono ancor prima le idee.. Salah a 18.. Alisson a 6..Villar a 4.. Marquinhos a 5… Potrei continuare, con Nainggolan e Strootman aggiungendo altri acquisti fatti da altre società (anche europee)..

      Per questo si parla di progetto a medio/Lungo termine..

      Io credo che come te, tutti (me compreso) vorremmo i nomi.. Giocatori forti, campioni già fatti.. Ma pensare che i Friedklin possano mettere 200 /250 mln di tasca loro, senza pensare minimamente al fatturato, significa guardare e pensare al calcio anni 90 o al massimo primi anni 2000..

      Un altro sport insomma..

      Poi se i Friedklin saranno così bravi da far alzare il fatturato di 200 mln (cosa mai accaduta nella storia della Roma) allora solo applausi per loro, e significherebbe anche poter fare i ragionamenti che dici tu..

      Ma per ora, tanto vale iniziare a contestare anche i Friedklin, perché ciò che chiedi, per il prossimo anno e impossibile, purtroppo..

      Forza Roma.

    • Spiegatemi una cosa che non ho mai capito: ‘sto continuo riferimento a focene da cosa deriva, come nasce?
      Grazie.

    • @Julian B
      Che senza soldi puoi pure di tutto l’anno che vai in vacanza in Polinesia, poi però quanno che fa callo te poi giusto rinfrescà cor bagnetto a focene. In pratica te fai le abluzioni ner tevere diluito.

    • @ Marco79
      Chi parla di progGgetto a lungo termine te vo solà.
      Come ballotta, hai visto a lungo termine (10 anni…) come stamo?
      Te voleva fa digerì la mediocrità dicendote che poi domani vincevi…..
      Seeee, domani….

    • Si Ilario, io posso anche essere d’accordo con te sul fatto che i soldi contano..

      Ma la realtà non cambia, non siamo negli anni 90.. Adesso il fatturato conta più del presidente, una società ricca e una società con il fatturato alto.. E su questo non esiste discussione..

      Il presidente può aiutare il fatturato a crescere.. Ma solo in parte.. Se hai un fatturato come la Roma che non arriva nemmeno a 200 mln.. Tutti i discorsi che fai muoiono subito..

      Le idee, per un club che fattura meno di 200 mln sono la prima cosa.. Pensare di fare una squadra come dici tu, significa giocare con la fantasia..

      Qualsiasi presidente verrà sarà criticato (solo gli arabi potrebbero portare qualcosa di grosso) perché nessuno può portare ciò che chiedi..

      Prendi Commisso, ha un capitale da 9 miliardi, ha portato alla Fiorentina anche uno sponsor (se non erro di un sua proprietà).. Ma nonostante questo non può avere il potere che hanno società che fatturano di più..

      Insomma, io scommetto che chiunque qui, me compreso, vorrebbe spendere, comperare campioni, per provare a vincere subito..

      Ma ad oggi questo significa semplicemente volare con la fantasia.. Il fatturato parla con i numeri, ed anche se lo alzi un pochino, non è una cosa possibile questa.

      Bisogna anche essere realisti..

      Forza Roma.

  17. Io Mayoral lo riscatterei (non dimentichiamo che ha 23 anni, che è al primo anno in serie A, e che al primo anno anche Dzeko aveva fatto schifo ed era ben più grande di Borja).
    Vlahovic non lo prenderei perchè non mi convince molto, preferirei qualcuno di più esperto, tipo Weghorst (che non credo pagheresti molto più del serbo).
    Per quanto riguarda Edouard tutti ne parlano molto bene, quindi anche lui mi intriga di più di Vlahovic, rispetto al quale ha anche più esperienza in Europa.

    • Paragone senza senso: Dzeko aveva già fama consolidata da top player. Che fosse forte lo sapevano anche i sassi.
      Mayoral, potrebbe pure essere questo e nulla più. Cioè un medio giocatore di riserva da spendere in determinate circostanze.

    • Lungi da me paragonarli, volevo solo far presente che questo è il suo primo anno e di conseguenza potrebbe migliorare i prossimi.
      Certamente come dici tu potrebbe anche essere questo il suo livello, ma come riserva in ogni caso ci sta a mio parere (considerando anche il prezzo).

  18. Alex veramente Barella ha dichiarato :piuttosto che andare alla Roma rimanevo a Cagliari”. Questo, quando la Roma aveva l’accordo con il Cagliari mentre lui ce l’aveva con l’Inter…. Da quel giorno per me Barella non esiste… Che se ne vada a farsi fo… ere….

  19. Silvio 1967 concordo…. Vlahovic è un bel prospetto, ma sempre di prospetto trattasi e già abbiamo Mayoral. Serve un Dzeco con 7/8 anni in meno, secondo me…

  20. ci sono anche i soldi spesi male per incompetenza,a cominciare da Pastore ,una lista infinita.Poi ci sono quelli spesi bene,per competenza,vedi Atalanta a Ilario che dici?

    • Che l’Atalanta è una provinciale e non vince un caxxo.

    • Ilario perdonami collegandomi in parte a ciò che mi hai detto prima è vero che i soldi contano per vincere ma non mi sembra che l’inter con tutti i soldi spesi abbia fino adesso vinto. Quest’anno oltretutto l’inter non solo si è fatta eliminare come dei polli in champions ma anche in coppa italia con due belle cappellate, ha poi lo scudetto su un vassoio d’argento proprio perchè la juve è meno forte degli anni passati, il napoli è discontinuo da due anni, la lazio non ha una rosa adeguata per vincere su più fronti, l’unica vera squadra guastafeste qui è l’atalanta; perciò non è vero che ci vogliono sempre i soldi per vincere, se hai una società seria ben avviata con un determinato progetto di miglioramento annuale e senza stravolgere ogni anno la squadra si vince prima o poi magari non nell’immediato e la storia lo dimostra. Curiosità l’atalanta visto che l’hai citata adesso dove si trova che traguardi ha raggiunto? Te lo dico subito ottavo di champions league col real madrid (l’anno scorso addirittura semifinale persa di un soffio col psg, considerando poi che era la prima volta che partecipava in champions), lotta per i primi posti del campionato e finale di coppa italia nonostante gli ingaggi bassi a differenza nostra. La nostra Roma che ha ingaggi superiori all’atalanta ma cosa ha vinto o fatto di più dell’atalanta negli ultimi anni.

    • Peccto che attualmente non si regga in piedi. non è bastato Pastore, servono altri invalidi per giocare a tressette col morto?

    • Tesoro mio, ha avuto una distorsione a inizio stagione poi quando ha recuperato è stato fuori 1 mese e mezzo per coronavirus, solo quest’anno ha avuto problemi. Diciamole per intero le cose, dai.
      Come storico infortuni tra Aguero e Pastore non c’è paragone proprio, 268 partite e 180 gol in 9 stagioni, in Premier non in ligue 1, non me pare proprio lo stesso cv di Pastore, aò poi magari a te risultano altri dati.
      Dimmi che la Roma non può per diversi motivi cercare un calciatore simile, soprattutto di equilibrio finanziario e in questa fase iniziale di era Friedkin dove vanno riequilibrati anche certe situazioni pregresse lasciate da pallotta e posso essere d’accordissimo, ma no me di che non si regge in piedi, sennò anche Messi st’anno non ha strusciato palla, ma avecceli sti giocatori in serie A, fa ride stà serie A, fà il fenomeno lukaku che in premier nei big match non toccava palla, se vogliamo parlare di pallone seriamente.
      Aguero gioca a tresette non se pò sentì.

    • Aguero era titolare e Edin je faceva panca, aguero ha fatto il gol del primo scudo del city che sta su tutti gli highlights in giro pel tubo, aguero pija 13 milioni di STERLINE netti l’anno…
      VOLATE MENO.

    • 9 anni fà mò c’è ne ha 32 di anni e 13ml di pound GBP oltretutto col covid che ammazza l’economia je li danno più cor kaiser sennò aveva già rinnovato col city te che dici. La juve je ne offre 6 al massimo col crescita e le altre squadre in giro per l’europa non penso vadano tanto oltre.
      La juve ha vinto 2 scudetti cò tevez.
      A David raccogli l’hastag che te sò cascati.

  21. La provinciale ti fa male e spende la metà della metà,e gioca la Champions ,da due anni anche in finale coppa Italia,e il terzo monteingaggi,la coppetta uefa

  22. Basta vedere i suoi numeri e la classifica della viola. NIENTE bidoni, solo CAMPIONI ! In EUROPA a legioni meglio di questo. Che rimanga ad affondare i toscani. Vogliamo uno come BALBO !

  23. Aoh vario-Pinto oltre a fare proclami sull allenatore più forte del mondo, ce vo porta a fa la Cempio co Vlahovic 🤣
    Durante il sorteggio faranno a gomitate per uscire nel girone nostro.
    Vario-Pinto provvedi!

    • Tanto in CL me sa nun ce giocheremo.
      I cavalli se vedono all’arrivo.

    • Ilario io sono mesi che urlo Conference League, ma ovvio preferisco la EL per il prestigio Europeo (per la Cempio serve un notevole investimento se vuoi farla come spettatore va bene Vlahovic)
      Sogno finale di EL, tutto dipende dai sorteggi e non sottovalutare il Braga che ormai pure i muri hanno Sgamato come arroccarsi in difesa e ripartire!

  24. lo volete giovane e gia forte? TUTTO SU EDUARD….il prossimo anno varra’ 80 Bomboni come minimo..a noi serve gente cosi….sul punto di esplodere ma gia campioni…e giovani…spero solo che Pinto si muova senza far sapere nulla….e arrivi sta sopresa…giocatori slavi basta..umorali, discontinui da sempre.

  25. Sicuramente verrò spernacchiato ma non riesco a stravedere per sto Vlahovic. Riconosco le qualità ma non mi ispira così tanto, se le cifre son quelle sicuri non si possa fare di meglio? (Chiedo, non sto provocando)

    • Neofita nessuno ti spernacchia prendere un Vlahovic a 30 milioni che manco è un goleador che non è un fenomeno è da dementi proprio. A questo punto preferisco spenderli per milik low cost o se proprio si devono spendere questi soldi per il nuovo centravanti titolare tanto vale spenderli per un lacazette o Eduard oppure meglio ancora ne metti qualcuno in più per Belotti ma per favore Vlahovic no; mayoral in confronto a Vlahovic è un fenomeno e questo la dice tutta sul serbo della Fiorentina non facciamo altre baggianate di buttare i soldi per i mezzi giocatori

  26. Gli obbiettivi futuri quali sono? Una squadra da vertice, finalmente da vertice dopo 20 anni? Bene. Gli errori del passato non ci hanno insegnato niente, a quanto vedo. Chi dobbiamo fare col vlahovic, la stessa zuppa che abbiamo fatto con schick. Si dovrà sostituire Dzeko. 40 mln per un altra pippa sopravvalutata e strapagata, non servirà alla Roma, non servirà alla causa della Roma.

  27. Lasciate stare proprio,giocatore acerbo,troppo giovane ha tanto da imparare ancora,sarà sicuramente un top ma non è il giocatore che fa al caso della Roma.Bisogna guardare altrove e andare a prendere un giocatore che sia pronto a fare la differenza e ha caricarsi la squadra sulle spalle. Vlahovic sarà un top ma tra 3-4 anni non adesso,ha tanto da impare è molto scordinato quando calcia e non ha ancora l’istinto da bomber.

  28. A chi diceva sopra che Vlahovic è un campione perché contro l’inter ha segnato prendendo palla dalla tre quarti….ricordo che anche Bruno Peres lo fece in un Torino juve, addirittura partendo dalla difesa….e non mi pare un campione…

  29. Guardavo Atalanta-Napoli l’altra sera, e un gol come quello di Muriel, difesa schierata, si libera con una finta per il tiro e piazza una bomba all’incrocio, a attaccanti della Roma non lo vedo fare da anni. E Muriel è un panchinaro..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome