Roma, preso Marcos Leonardo per gennaio

58
10680

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO ROMA – La Roma ha chiuso quello che sarà il primo colpo del mercato invernale: Marcos Leonardo, giovane attaccante del Santos, diventerà giallorosso il prossimo gennaio.

A scriverlo è l’edizione odierna del Corriere dello Sport, che racconta come Tiago Pinto, dopo aver cercato di avere il 20enne durante la scorsa sessione estiva senza successo, ha già prenotato il suo arrivo a Trigoria per l’inverno. Anche se non è escluso che possa essere girato in prestito per sei mesi e farsi le ossa in un club minore del nostro campionato.

Era già successo a Paredes, presto suo compagno di squadra, quando arrivò a metà stagione dall’Argentina: Sabatini all’epoca lo piazzò per un semestre al Chievo. Ancora prima, un altro promettente brasiliano della Roma seguì questo percorso graduale di ingresso: Amantino Mancini, prestato al Venezia e poi protagonista con Capello.

Tiago Pinto ha chiarito che Marcos Leonardo sarebbe arrivato già in estate, se un ribaltone societario e tecnico al Santos non avesse fatto saltare la trattativa proprio all’ultima firma. Poco male. La Roma non solo ha potuto prendere Lukaku senza distrarre risorse dall’operazione principale ma avrà lo stesso il ragazzino, nazionale Under 20 brasiliano, pagandolo meno del previsto: l’offerta estiva, che con i bonus avrebbe raggiunto quota 18 milioni, dovrebbe scendere a 12. A Trigoria sono sicuri che sarà un grande affare, purché gli venga lasciato il tempo di adattarsi al calcio europeo.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteMOURINHO: “Siviglia-Roma? Se dico quello che penso mi squalificano per 10 giornate” (VIDEO)
Articolo successivoLutto in casa Roma: è morto Ginulfi, portiere giallorosso tra gli anni ’60 e ’70

58 Commenti

    • In questi giorni sta capitando qualcosa di strano. Mentre l’intero mondo giornalistico italiano massacra Mourinho con sentenze alla terza giornata e alcuni tifosi seguono a ruota, Zazzaroni in controtendenza pare pubblicare articoli a difesa o, come in questo caso, che esaltino quanto di buono stia facendo la società. Dov’è la verità? Lo vedremo…

    • Non capisco la presenza dei pollici versi in questo e negli altri commenti positivi nei confronti della Società che tanto bene sta facendo. Purtroppo la mamma degli imbecilli è sempre incinta. trovo stupido condannare la Roma dopo una falsa partenza, e trovo ancora più stupido condannare Proprietà e Dirigenza dopo tutti gli sforzi, soprattutto economici, fatti.

    • Riccardo, i tifosi seguono a ruota non è vero, perché al terzo anno ancora non si vede uno straccio di gioco quindi gli occhi e la mente per vedere e capire li abbiamo. non è più l’era del calcio fisico, in questo momento bisogna correre per smarcarsi fare passaggi veloci e soprattutto in avanti, noi continuiamo a fare melina tra difensori e portiere, centrocampo-difesa-portiere… io una cosa così brutta era da un po che non la vedevo.. to dirò di più, solo Cristante ogni tanto prova il lancio di prima alla Totti, e qualche vota scodella delle belle palle, ma azioni belle poca roba… Inter Napoli Milan e Juventus sono superiori ma tutte le altre no quindi bisogna lottare con quelle 4.

    • Il ragazzo ha una capacità di calcio impressionante.

      Va valutato caratterialmente, perché ha dei piedi meravigliosi.

      Sarebbe da girare ad una squadra tipo il Cagliari, con un allenatore che lo possa realmente aiutare a crescere ed inserirsi: Ranieri, romano e romanista, avrebbe sicuramente un occhio di riguardo per lui.

    • Sei mesi per ambientarsi giocando più di quanto farebbe a Roma glieli farei fare. Da noi giocherebbe molto poco considerando che nelle gerarchie verrebbe dopo Lukaku, Belotti e il rientrante Abraham

    • Abbiamo già Azmoun Dybala Lukaku Belotti El Shaarawy e Abraham che tornerà.
      un ragazzino che non ha mai giocato in Europa non troverebbe spazio subentrano a gennaio senza aver mai provato gli schemi durante il precampionato.
      È corretto darlo in prestito per fargli conoscereil nostro campionato. l’anno prossimo uno tra Azmoun (se non dimostrerà qualcosa di veramente interessante) o Belotti o Abraham (per fare plusvalenza), gli farà spazio.

    • secondo me si parlerà di giocatori che saranno titolari in El e giocatori che saranno titolari in campionato. esempio, azmoun sarà la riserva di elsha in campionato cosí potrà ambientarsi, fino a che poi elsha giocherà titolare in El con l’arrivo di Marcos. stessa cosa Lukaku Belotti e Abraham, e Dybala Ke vabbé si é un attaccante può giocare come punta ma il suo ruolo é giocare dietro le punte, stessa cosa per Kristensen che sostituirà Karsdorp sempre in campionato, quindi dai vedemo

    • portiere mastrantonio , esterni ( ma che sono gli esterni ? ) zalewski e un qualche altro ragazzo in prestito e la squadra del futuro è fatta

  1. Leonardo potrebbe essere un gran colpo. Il fatto del prestito poi sarà tutto da vedere perché Abraham ripeto non tornerà presto e quando lo farà non sarà per niente in forma.

  2. Fino a gennaio scorrerà tant’acqua sotto i ponti… Se fosse vero sarebbe indice di programmazione e un’ottima operazione (il ragazzo sembra promettente), ma aspetto notizie ufficiali e non basate solo sull’interpretazione dell’intervista di ieri.

  3. ma ieri Pinto lo avrebbe detto… perché scrivono notizie che sembrano delle verità assolute? con che soldi lo prendi a gennaio? al posto che scrivere che va in prestito in serieA, scrivesse come fa a pagarlo ed essere a posto a giugno 2024 con SA. quelli hanno bisogno di soldi mica te lo danno in comode rate annuali

    • Perchè prima di denigrare la as roma non aspetti qualche comunicato ufficiale?Perchè non ti limiti a leggere l’artico ed eventualmente ,prima di scrivere cerchi + info su internet?
      con che soldi lo prendi a gennaio?———-Ma che ne sai tu di quanti soldi ha la roma
      scrivesse come fa a pagarlo ——> hai bisogno anche dellla copia del contratto che firmano?

    • Ha dichiarato che “continua ad essere un obiettivo”. Non sarebbe saggio scoprire le carte se non ci fossero discrete certezze sull’esito dell’affare, anche per evitare manovre di disturbo da parte della concorrenza.

    • Michele, chi ha scritto l’articolo si è ascoltato le parole di Pinto di ieri, poi ha infiocchettato una pseudonotizia di mercato, che non lo è, aggiungendo che la Roma lo gira in prestito come Paredes e Mancini. Se però avesse ascoltato le parole di Pinto saprebbe che per rispettare il settlement agreement e il balance fairplay, non compri qualcuno a gennaio senza vendere, perché già così lasci 2 giocatori fuori dalla lista di Europa League. Al massimo, e non ci vuole uno scienziato, perché Pinto lo ha fatto nelle ultime 2 sessioni invernali, prendi in prestito o a parametro zero. io sarei contento se arrivasse a gennaio, non me ne frega niente del contratto, il mio discorso era legato al fatto che chi si è scritto l’articolo, inventando cose che non sa, avrebbe potuto inventarsi una storia più credibile, magari ipotizzando che a gennaio si sarebbe venduto un terzino destro in arabia, o un giocatore che a fine anno va in scadenza e con quei soldi sarebbe arrivato Marcos.
      Dalle parole che ho interpretato io ieri, Marcos resta un obbiettivo, ma tutta la conferenza ha parlato di quanto sia difficile rispettare i paletti del Financial Fair Play e avere il giusto livello di qualità dei giocatori, a gennaio avrai Lukaku Belotti Azmoun Elsha Dybala e magari un Tammy che rientra; sarà necessario investire lì o magari in un altro reparto? perché non avrai la possibilità di fare tante operazioni onerose, altrimenti a giugno sei impiccato.

    • Entrate nel merito di argomenti che non vi riguardano. Chi lo paga, abbiamo i soldi ? ( Chi la società), E proprio vero che qualcuno trascorre la giornata a scrivere fesserie, più di alcuni giornalisti

  4. Chissà se è vero, speriamo! Sarebbe un gran colpo, uno splendido segnale. Al momento, secondo me è il migliore della sua generazione in Brasile. FR

  5. Se è vero grande colpo! Alla fine tra tutti gli attaccanti trattati abbiamo preso i più forti sia nell’immediato che in prospettiva.

  6. Mi sembra difficile, a gennaio rischierebbe di giocare pochissimo. Magari per giugno. La Roma in questo momento, sempre secondo il cds, avrebbe sforato il budget per gli stipendi in europa e giocherebbe senza azmoun e kristiansen. Al momento in attacco ha 6 giocatori per due posti: azmoun, lukaku, abraham, dybala, elsha, belotti. Se venisse a gennaio farebbe il settimo. Va detto che sia lukaku che azmoun difficilmente verranno riscattati, quindi a giugno avrebbe senso. Speriamo che sia forte

    • Se fosse vera la notizia io per il futuro ho una speranza: riscattare Lukaku con la cessione di Abraham e guardare al futuro con Marcos Leonardo e completare l’attacco con uno tra Belotti e Azmoun, vediamo come si comportano quest’anno

    • Magari Lukaku! Ma dicono che ora ha una clausola rescissoria da 43 milioni di euro. Per comprarlo il prossimo anno da 31enne dovresti vendere qualcun altro oltre Abramo. E comprare un sostituto per chi venderesti, visto che con il settlrment agreement non puoi iniettare soldi. Se Marcos Leonardo fosse l’attaccante del prossimo anno sarebbe una gran cosa, dimostrerebbe che c’è programmazione e non si vuole costruire solo un istant team, prendendo uno dei prospetti più interessanti del Brasile

    • Lukaku prende 7+ bonus.
      Cifra notevole per la Roma.
      ma questo è l’ ultimo anno per godere dei benefici del Decreto Crescita Italia.
      Già per il cartellino chiedono 40 mln ,
      GODIAMOCELO 1 anno , poi si vedrà
      ( difficilissimo ).

  7. Non mi sembra credibile. Prima di tutto che l’offerta scenda così tanto, poi che, con i buchi che abbiamo nella rosa, si spenda per un altro attaccante. Sarebbe ottimo per carità, ma a gennaio devi “riparare” e pare che non ci siano soldi da spendere…

  8. Potrebbe essere un acquisto sensato,una tantum, ma ripeto potrebbe ,perchè la Roma ha già sforato sul fronte stipendi,che non cala mai anzi,e adesso si metterebbe a fare addirittura acquisti in prospettiva.
    Solo gli Abbocconi patentati possono crederci…

  9. Se fosse vero (vista la fonte meglio essere prudenti) sarebbe FINALMENTE un investimento su un giovanissimo di talento, una svolta nelle nostre strategie di mercato.
    Inoltre acquistare anche quando non si ha la possibilità di far giocare un giocatore, lasciandolo nel club di appartenenza pur di anticipare la concorrenza, è una mossa da grande club. Bravo Pinto.

    • Ciiao Vege, troopo rapido l’articolo dopo l’intervista, per me vedere contratto, vedere Leonardo maglia giallorossa dopo visite rito quindi fare complimenti Pinto,

  10. se è vero….. Ottimo !

    dopo Lukaku sarebbe un altro grande colpo del nostro Pinto, il tanto bistrattato, incapace, senza programmazione… Pinto !

    ❤️🧡💛

  11. quindi è ufficialmente perduto.
    peccato, ci speravo.
    ma se lo dice Zazzaroni, è finita.
    buona fortuna per tutto Leonardo, mi sarebbe piaciuto vederti in giallorosso

  12. nel 2024 scadono i contratti di mourinho e pinto…
    articolo difficilmente futuribile progettualmente…
    un acquisto societario, come I precedenti (tranne lukaku…)
    il problema serii non è l’arrivo di m.leonardo ma del prossimo allenatore……..

    • io prima di dire che Mourinho va via aspetterei i criteri per la partecipazione al prossimo mondiale per club. Se dovessero prendere in considerazione il ranking totale noi siamo già qualificati e figuratevi se Mourinho si fa scappare l’occasione di partecipare. Se dovesse succedere per noi sarà la svolta, in confronto i soldi della Champions sono bruscolini

    • Dicono che Gattuso potrebbe essere un suo sostituto, ma non mi convince perchè non ha esperienza e titoli come Mourinho. Meglio uno che ti fa vincere e giocare male che giocare bene e non vincere. Mou sa come si vince (l ha fatto vedere con la Conference e ci ha portato in finale di Europa League). Un altro che non vorrei è Conte, ha vinto poco e secondo me è un pò sopravvalutato.
      Darei via Mou solo per uno tra Ancelotti Spalletti e Guardiola

  13. zazzaroni ha esclusiva sulle notizie e interviste con Mourinho e in cambio lo difende a spada tratta mi sembra normale . tra l’altro Mourinho non ha bisogno di alcuna difesa è lo special One e chi lo critica anonimi invidiosi servi pennivendoli sparsi

  14. se veramente arriva a quel prezzo è un bel colpo. Non lo manderei in prestito….. non ce lo possiamo proprio permettere visti i problemi fisici di gran parte dell’attacco.

  15. Non c’è assolutamente nulla di concreto..

    Questo articolo si basa sulle parole di Pinto di ieri.. Dove ha detto più volte che la Roma è ancora interessata al ragazzo..

    Ha ribadito che lo seguono da 15/16 mesi.. E che in quel momento era difficile prenderlo.. Ma anche lasciato intendere che la Roma non lo ha mollato..

    Anche io ieri seguendo l’intervista avevo capito che il suo acquisto non era ancora sfumato.. Ma da qui a dire.. “preso per gennaio”… C’è ne passa davvero tanto..

    I soliti articoli del corriere che vengono fatti sulle sensazioni e non sulle notizie.. Come lo scorso anno.. “ufficiale Mourinho lascia la Roma”… E chiedeva anche hai tifosi di dargli un giusto addio allo stadio..

    Sensazioni.. Nessuna notizia..

    Ed anche a me ieri Pinto ha fatto sembrare questo.. Che ci si sta lavorando per gennaio.. Ma darlo per sicuro è un altra storia..

    Ma tanto al corriere fanno sempre così.. Ormai è una barzelletta..

    Forza Roma

  16. bravo pinto alla fine ce lhai fatta scusa se ho dubitato!!!! uma cosa è certa però fossi in abraham non starei tanto tranquillo il parco attaccanti inizia ad essere bello folto

  17. Ragazzi sono 65 che seguo la As Roma 1927 e gi posso garantire che un mercato intelligente come quello fatto da Pinto con le attuali risorse che ha la società erano anni che non si vedeva.
    Se le nuove risorse daranno il massimo in aggiunta alle precedenti come tasso tecnico non siamo secondi a nessuno.Il problema è il gioco che vuole José che non si sposa con i calciatori della rosa.
    José deve cambiare e molto il modo di farli giocare e deve farlo in fretta.
    speriamo che alla ripresa avremo segnali positivi in tal senso.
    DAJE ROMA

  18. riky è vero che oggi i giocatori debbano correre fare passaggi veloci .ma è altrettanto vero che noi sono 5 anni che non habbiamo questo tipo di giocatori .apparte i nuovi che ancora non sono scesi in campo .il problema è che si è continuato a rinnovare a giocatori che con tre diversi allenatori non hanno mai prodotto calcio ,perche lenti macchinosi con la palla ai piedi ,e con scarsa voglia di sacrificarsi .inutile che dire che con mou non c e gioco si diceva cosi con difra,e con fonseca,ma i giocatori sono rimasti e i risultati sempre gli stessi ,pultroppo se non giocano i nuovi il livello degli altri è imbarazzante

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome