Roma, quanti dubbi di formazione nonostante le assenze: i giornali si dividono sullo schieramento giallorosso

2
213

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Le numerose assenze tra le fila romaniste non aiutano i giornalisti a ipotizzare l’undici titolare che Mourinho manderà in campo oggi per provare a battere il Bologna. 

Se la difesa non riserverà sorprese col recupero di Mancini, i primi dubbi cominciano sulle fasce: a destra appare certa la presenza di Kristensen, preferito a Karsdorp, mentre a sinistra c’è chi punta sul rientro dal primo minuto di Spinazzola e chi invece scommette su El Shaarawy esterno.

A centrocampo certo l’impiego di Paredes e Cristante, mentre l’ultima maglia da intermedio se la contendono Bove e Pellegrini: alcuni quotidiani puntano sul capitano, El Shaarawy in attacco al fianco di Belotti. Altri invece vedono il giovane fresco di rinnovo partire titolare, col sette ad agire dietro Belotti in un 3-5-1-1. Nessun giornale invece scommette su Azmoun dal primo minuto al fianco del Gallo, un opzione però da non scartare a priori.

Queste dunque le probabili formazioni dei principali quotidiani oggi in edicola:

La Gazzetta dello Sport (3-5-1-1): Rui Patricio; Mancini, Llorente, N’Dicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Bove, Spinazzola; Pellegrini; Belotti.

Corriere dello Sport (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, N’Dicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Pellegrini, Spinazzola; El Shaarawy, Belotti.

Tuttosport (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, N’Dicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Pellegrini, Spinazzola; El Shaarawy, Belotti.

Il Messaggero (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, N’Dicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Bove, El Shaarawy; Pellegrini, Belotti.

Il Tempo (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, N’Dicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Pellegrini, Spinazzola; El Shaarawy, Belotti.

 

Articolo precedenteRoma e Mou, a Bologna comincia il mese della verità
Articolo successivoSabatini: “Roma tappa più significativa della mia carriera, Marquinhos il mio colpo migliore. Mourinho? Il suo sarà un autorinnovo”

2 Commenti

  1. leggendo la formazione della Roma di oggi, è da sperare di superare la metà campo due volte in tutta la partita.
    se il Bologna fa il Bologna di questa prima parte di stagione, oggi chiude la partita entro i primi 45 minuti.

    Oggi serve il miracolo vero.
    visto che siamo sotto Natale, hai visto mai che…?
    Preghiamo.

  2. Partita molto complicata in cui sarà richiesta la massima attenzione nell’arco di tutto il Match, visto il dinamismo del centrocampo del Bologna sarebbe meglio ipotizzare la presenza di Bove, vista la lentezza di Paredes e Cristante, giocatori con altre qualità ma poco propensi alla corsa sul breve. Se in condizione accettabile meglio rischiare Spinazzola a sinistra, per un primo tempo a tutta intensità, per poi fargli subentrare il Faraone più adatto ad un tipo di gioco di rimessa e tatticamente molto più bravo di Spinazzola. Fossi in Mr.Mourinho, mi schiererei con un 3-5-1-1 e farei scendere in campo almeno inizialmente la seguente formazione: Rui Patricio Mancini Llorente N’Dicka Kristensen Cristante Paredes Bove Spinazzola Pellegrini Belotti. Inizio ripresa El Shaarawy per Spinazzola e poi Azmoun per Pellegrini. In ogni caso FORZA ROMA e DAJE ROMA DAJE

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome