Roma, sacrificio Pellegrini per tenere Zaniolo

30
2042

AS ROMA CALCIOMERCATO NEWS – La posizione di Lorenzo Pellegrini all’interno della Roma non è mai stata così in bilico, scrive l’edizione odierna di Leggo (F. Balzani). E i giallorossi rischiano seriamente di dover rinunciare al suo talento per salvarne un altro, Nicolò Zaniolo.

La dirigenza giallorossa non ha ancora fissato un appuntamento con l’entourage del centrocampista per adeguare il contratto e togliere la clausola presente nell’accordo. Al momento chi vuole prendere Pellegrini deve fare solo due cose: pagare 30 milioni (in due annualità) e convincere il giocatore a lasciare la sua squadra del cuore. Il secondo aspetto sembra più ostico del primo.

Al momento l’interesse più concreto arriva dal Paris Saint Germain di Leonardo, mentre sembra essere calato quello di Juventus e Inter, complice anche l’abbassamento di rendimento del giocatore in confronto a quello di altri concorrenti come Tonali, Castrovilli o lo stesso Zaniolo.

I numeri di Lorenzo in questo 2020 sono in picchiata: zero gol e tre assist in 12 partite. Nel 2019, in 23 gare, i passaggi vincenti erano stati nove e le reti tre. Ma più che i dati fa discutere la difficoltà di Pellegrini di sapersi caricare la squadra sulle spalle nei momenti di difficoltà tant’è che l’unico gol davvero pesante della sua carriera giallorossa resta il tacco nel derby nel 2018 quando il ruolo di trequartista disegnato da Di Francesco sembrava calzargli a pennello.

Una piccola impronta se paragonata a quanto fatto alla sua età (24 anni) dai tre capitani romani che lo precedevano ovvero Totti, De Rossi e Florenzi. Di tempo Pellegrini per esplodere davvero ne ha. Per questo nella Roma non tutti sono convinti di lasciarlo partire.

Fonte: Leggo

30 Commenti

    • Fanno a turno, una settimana per uno, Zaniolo e Pellegrini.

      Cambiano le squadre in cui andrebbero, ma la solfa è sempre la stessa.

      È da un anno che ci raccontano delle loro cessioni, e intanto scrivono, e la gente commenta come se tutte le volte fosse una cosa che sta per accadere.
      Poi il bello è che se uno parte davvero come è successo in passato, arrivano baldanzosi dicendo “vedi? Avevano ragione” peccato che avevano torto le 50 mila volte prima, però per loro conta solo la volta che corrisponde a verità (per pura fortuna).

      Questa cagnara senza fine per colpa dello stop ai biglietti gratis in tribuna continua anche grazie ai boccaloni che pagano loro lo stipendio.

    • Addirittura juve e inter non lo cercano a Pellegrini, PERCHE ‘ IL SUO RENDIMENTO e’inferiore a quello di Tonali e Castrovilli.
      Stanno facendo ridere tutti e due.
      il primo già sta in serie B
      Il secondo ha giocato a calcio fino a Natale
      Entrambi presi a pallonate dai nostri ragazzi, Fiorentina -Roma 1-4
      Brescia -ROMA 0-3
      Qualcuno sabato ha visto Tonali in campo?
      A parte per un fallaccio che meritava una sputazza** in faccia?
      Pero’gli altri sono sempre più belli. ..
      Comunque ad oggi Pellegrini e’ancora nostro punto.

    • Adelmo hai visto come ci spolliciano senza pietà? ?

    • Quindi mi stai dicendo che Balzani butta da anni fango sulla Roma? Ti giuro che non avrei mai pensato una cosa del genere, eppure mi sembrava così imparziale. Questo occone amaro non so se riuscirò a digerirlo. Mi è caduto un altro mito.

    • @@@ David One, ultimamente è ingrassato😉
      @@ giocatore normale, altalenante nelle prestazioni,
      a volte sparisce dal gioco in un ruolo fondamentale.
      Forse perchè è Romano, gode di più giustificazioni.
      @ Pellegrini, Under, Kluivert, Pastore, N’Zonzi, JJ, Fazio
      ed altri esuberi che con i loro ingaggi sono fuori dalla nostra portata,
      vanno ceduti a tutti i costi.
      *** aria nuova.
      ** società nuova (speriamo con la messa alla porta di molti dirigenti incapaci).
      *giocatori.
      @@@ e per il decimo anno ricominciamo.

      FRS💛💗

    • @@@ or ora con leggero ritardo, mi è venuto in mente
      Schick, non lo ricordo mai.
      @@ Florenzi credo che sia definitivamente fuori dalla Roma.
      @ probabilmente ne avrò dimenticati altri,
      quasi una squadra!

      FRS💛💗

  1. nella Roma di Fonseca quasi tutti giocano fuori posizione, in quanto abbiamo ruoli scoperti e ruoli dove la presenza di giocatori è persino imbarazzante. Per caratteristiche Tecniche ci sono quindi giocatori che in qualche modo riescono a smarcarsi dal ruolo, come Zaniolo, che potrebbe essere un tuttocampista come furono Falcao o Cerezo, e altri che lo fanno con meno profitto come Cristante, altri che non possono giocare fuori ruolo come Pellegrini, o Mikitaryan. abbiamo trequartisti e qualche mezz’ala, non abbiamo un mediano vero e un regista basso (al tempo di Spalletti erano Pizarro e De Rossi). Questa giostra degli equivoci finirà per rovinare quei giocatori meno duttili, come successo con Florenzi, che inventato terzino, è, e non può essere altro che un tornante. che è tutt’altra cosa rispetto ad un terzino. Il problema è il solito e si ripete de anni e anni, Non serve a niente prendere i giocatori che si riesce a prendere, servono i giocatori adatti al gioco che si vuole attuare.che siano famosi o meno, devono avere le caratteristiche giuste.

    • D’accordissimo,questo è il risultato del mercato delle occasioni in entrata ed in uscita senza mai costruire una squadra,anche quelle più forti avevano lacune,con ruoli scoperti e reparti con equivoci tattici

  2. MA perché devono sempre scrive che dovemo venne pe er FPF, quanno lo sanno pure li sanpietrini che hanno posticipato de un anno la scadenza a causa del Covid?

    • @@@ non sanno ne del Covid, ne della quarantena.
      @@ pensano che il campionato si sia fermato
      “per la pausa invernale”.
      @ che le coppe europee, si stiano giocando regolarmente,
      in attesa del C.d. E.🙄😉

      FRS💛💗

    • Del FPF te ne puoi fregare per un anno, ma devi comunque ridurre le perdite o ricostituire il capitale sociale (art. 2446 e 2447 C.C.).

  3. Nessuno dei due, l”ha appena scritto. La Roma paga anzi strapaga genti che non si sa che facciano tutto il giorno, tutti appecoronati a qualche entità non ben definita (perché secondo me Jimbo è una testa di legno) non parlano mai chiaro ai tifosi, sulla Roma giornalisti e addetto ai lavori dicono di tutto e di più, e loro zitti, facendomi credere che purtroppo allora sia tutto vero. Ma comunque, anche se lo fosse, la dirigenza avrebbe IL Dovere di difendere l’onorabilità della aesseRoma. Di calcio poi non ne parla proprio nessuno, o perché non è in grado, o più probabilmente perché non gli interessa proprio. Questa è la fine che ha fatto la Roma, da sempre la squadra del popolo, e di coloro che c’hanno er core mezzo giallo e mezzo rosso. CACCIAMOLI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

    • Guarda che è facilissimo cacciarli.
      Dai 600ML a Pallotta e lui sparisce come neanche Houdinì.

  4. Intanto oggi sono passate due settimane e nessuno ha bussato con questi famosi 30ML.
    Strano, visto che era un prezzo da straccions disperati, che Pellergini merita di guadagnare molto di più, e che lo vuole mezza Europa da sempre. O no?

    Pellegrini non è una pippa, ma non è neanche un campione.
    Nella Roma attuale non sfigura neanche (rende comunque più di molti altri del reparto avanzato),
    ma nel suo ruolo penso renderebbero tranquillamente di più Mkhtarian o Zaniolo.
    Io non penso arriverà nessuno con questi 30ML (salvo scambio per supervalutazioni),
    e da una parte è un problema perchè il contratto scade tra 2 anni e la prossima estate
    rischi davvero di doverlo svendere. E se è vero che chiede 4ML netti all’anno,
    diventa ostico.
    Per quello sarebbe meglio arrivasse il PSG a fare contenti tutti.

    • Per come sta giocando e per come e’ stato il sou rendimento fino ad ora sarebbe gia’ una fortuna se ti offrono 30 mil.Non so’ con che faccia vada a chiedere 4 mil dopo quest’ultima annata. Pellegrini non e’ un campione e mai lo sara’,nella eventuale cessione , abbiamo Miki che puo’ benissimo stare al suo posto.

    • Non è una pippa, è un pippone sopravvalutato e sponsorizzato da qualcuno che conta e che ce magna.
      Un saluto

    • Mario,
      chiede 4Ml, come Florenzi ne chiese 3, perchè la stampa ha deciso che è un fenomeno, è romano, Totti ne ha parlato come il futuro capitano, e quindi deve restare a prescindere.
      Perchè se va via riparte la tarantella dell’anno scorso con DDR.
      Poi se non rende neanche dove va a giocare (cosa successa a Strootman, a Nainggolan, a Elshaa, a DDR appunto, a Palmieri che ha fatto panchina 2 anni, a Manolas, etc etc etc..) non importa: ci ricorderemo solo di Salah e Alisson.

      Pellegrini non è una pippa, ha una buona visione di gioco, ottimi piedi, però basta.
      Non ha la prestanza di un Totti o di uno Zaniolo, non ha un buon tiro, non è aggressivo e non ha neanche un dribbling eccelso. E’ un uomo assist che avrebbe senso se avessi 2-3 cecchini davanti, cosa che noi non abbiamo. In più. si è convinto di essere un campione e spesso prova cose complicate che non gli riescono.

      Però davvero, pensare che qualcuno ci offra 30ML è fantascienza.
      L’unica sarebbe il PSG che colleziona figurine e ha strapagato Paredes per fargli fare 800 minuti in Ligue (9 partite) e 200 in CL (2 partite).

  5. Ma perché la state vendendo a pezzi sta Roma? Dite a quel buffone de Pallotta che c’è qualcuno che se la compra in blocco!

    • Lo sai cosa inventarono i fratelli Montgolfier? Le MONGOLFIERE grosse cosi @@

  6. D’accordissimo con Anto. Ritengo Pellegrini un giocatore discreto, niente di più. 4 milioni l’anno non stanno in cielo né in terra. Speriamo che qualcuno bussi alla porta.

    • Murdoc, sinceramente, qualcuno può essere solo il PSG.
      Magari Al Mansur s’è stufato di qualche figurina e ne vuole uno nuovo.

      Ma io lo auguro anche a lui eh, perchè rimanendo a Roma farà la fine di Florenzi:
      quando il bonus “core de roma” sarà finito, improvvisamente diventerà 30 denari,
      uno strapagato che non vale nulla (e ovviamente non è neanche così).

      A Parigi si fa un bel quinquennale a cifre astronomiche (Paredes, prende 4 netti appunto),
      si vive bene, niente stress (guarda Pastore)…

    • Al momento Pellegrini è una completa delusione.
      Per uno sprazzo, dal goal al derby di tacco l’anno scorso e per le successive 7/8 partite mi aveva illuso, poi è tornato nella sua anonimia.
      PS ha segnato un solo goal in stagione alla Fiorentina e due goal in coppa al Parma, per il resto, come ho già detto in passato, il suo tiro è imbarazzante, ultimo esempio a Napoli da prendere a calci nel didietro.

  7. La problematica principale di Pellegrini specie nel ruolo di trequartusta è il paragone o meglio l’eredità di Totti che l’opinione pubblica e tifosi mettono sempre in ballo. Io penso che Lorenzo sia un ottimo centrocampista perfetto nel centrocampo a 3 come interno dx con Zaniolo a sx. Secondo me usando il 4 3 3 potendo utilizzare nei loro veri ruoli come interni anche Cristante e Veretout e aggiungendo 2 terzini veri + un regista (magari Fred in prestito da Manchester) questa squadra non avrebbe bisogno di rivoluzioni, specie se danno x certo Smalling Mike e Pedro. E vi assicuro che uscirebbe un ottima squadra.

  8. Tra poco diranno che per tenere Zaniolo la Roma si vende il centro sportivo così il prossimo anno si allenano ai giardinetti.
    11 calciatori devono andare in campo non può giocare solo Zaniolo, di questo passo chi saranno gli altri 10?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome