ROMA-SALERNITANA 2-2: le pagelle

194
8782

ULTIME NOTIZIE AS ROMARoma-Salernitana si conclude 2 a 2, esattamente come l’anno scorso. Ai giallorossi non basta un grande Belotti, a cui ha fatto da contraltare un super Candreva.

Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai giocatori scesi in campo oggi allo Stadio Olimpico per affrontare i campani nel primo match di campionato:

Rui Patricio 6 – Due tiri, due gol. Non ha particolari responsabilità però sulle reti incassate.

Mancini 6 – Non benissimo in occasione del gol del pareggio dei campani, ma per il resto gioca una buona partita.

Smalling 5 – Marca nel modo peggiore Candreva, permettendogli un facile gol. Non è da lui. Dal 64′ Paredes 6,5 – Entra bene in campo, si mette in luce con passaggi precisi e un assist per il gol del definitivo 2 a 2.

Llorente 6,5 – Partita attenta, bravo a difendere, abile anche quando prova a spingere.

Kristensen 5,5 – Troppo timido. Spinge poco. Dal 64′ Karsdorp 6 – Fa meglio del suo collega di reparto.

Aouar 7 – Partita completa, sia in fase di uscita di palla che quando c’è da recuperarla in mezzo al campo. Può crescere, ma l’esordio è positivo. Dal 91 Pagano sv. 

Cristante 7 – Primo tempo sontuoso. Fa bene anche nella ripresa quando Mou lo sposta da regista difensivo.

Bove 6 – Parte molto bene, poi però commette qualche errore ingenuo. Il suo percorso di crescita è ancora agli inizi. Dal 64′ Renato Sanches 6 – Strappa subito applausi con una giocata delle sue. Offre un buon pallone a El Shaarawy, che manda sull’incrocio. Si vede che deve ancora inserirsi nel contesto, ma le qualità sono indubbie.

Spinazzola 6 – Partita dai due volti. Si fa apprezzare per un paio di spunti iniziali, poi la sua prestazione perde brillantezza ed esce dal campo tra i fischi. Ingenerosi. Dal 64′ Zalewski 6 – Porta nuova vivacità alla fascia. Bravo nel dribbling, un po’ meno quando crossa.

El Shaarawy 5,5 – Un fantasma per larghi tratti del match. Si risveglia a fine partita, quando diventa molto pericoloso per la retroguardia avversaria. Troppo tardi.

Belotti 8 – Segna tre gol, di cui uno cancellato per mezzo piede in fuorigioco. Sembra un giocatore completamente diverso da quello dell’anno scorso.

JOSE’ MOURINHO 6 – La Roma butta via due punti, e paga a caro prezzo la mancanza di attaccanti che nella seconda metà della ripresa avrebbero potuto incidere sul risultato finale. La squadra ha più qualità in mezzo al campo, ma serve tempo ai nuovi arrivati e soprattutto occorrono rinforzi lì davanti.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteSerie A, Lazio ribaltata dal Lecce (2-1). Juventus in scioltezza sul campo dell’Udinese (0-3)
Articolo successivoMarcos Leonardo in gol, il Santos batte il Gremio (VIDEO)

194 Commenti

  1. Bravi ragazzi, avete dato tutto e conquistato un punto importante per smuovere la classifica.
    Ora testa alla prossima!
    No, non sono per nulla ironico.
    Lo penso veramente.
    Dopo un calciomercato imbarazzante come questo,
    1) un calciomercato in cui non hai preso un portiere e dobbiamo affidarci a uno che ogni tiro prende gol,
    2) un calciomercato in cui anziché prendere un top terzino a destra , hai preso un terzino in prestito secco che sembra assai scarso e anziché prendere un top terzino a sinistra (grimaldo era svincolato) hai scelto di confermare spinazzola,
    3) un calciomercato in cui ti sei ridotto a fine agosto a prendere due centrocampisti fuori rosa (matic lo si sapeva dal post siviglia che voleva andare),
    4) e soprattutto un calciomercato in cui non hai preso uno straccio di attaccante, tergiversando con il santos, anzichè rafforzare subito un reparto orfano di abraham e che l’anno scorso è stato tra i meno prolifici della serie a
    alla luce di tutto questo, io sono soddisfatto del punto, perchè la roma attualmente è da 6-7 posto quindi non mi arrabbierò quando perderà o pareggerà.
    è inevitabile che accada.
    dovessi arrivare quinto sarebbe una stagione memorabile

    • Se lo sapevi dopo Siviglia che Matic voleva andare via te potevi vende sta bomba de notizia a zazzaroni du spicci ce li facevi.

    • L’ho scritto io nell’altro commento che su sto forum so tutti “matti”!!!! A Robè!!! 5/6 posto stagione memorabile? Qui se giocamo la salvezza si se pareggia in casa contro la Salernitana! Io avevo scritto che siamo ai livelli di Fiorentina e forse Udinese (che è ancora più scarsa)… Me sbajavo! Qui stamo ai livelli di Empoli, Verona e appunto… Salernitana! Poi c’avrai pure ragione… Mercato indecente… Squadra indecente… Il fatto è che a forza de esse “caritatevoli” stamo a diventà na tifoseria de Serie B! Perché è lì che annamo a finì si continuamo a fa’ i SOLD OUT per chi? Per cosa? E mo non me rispondete pè la maglia perché sinnò me materializzo su sto forum e lo faccio scomparì!!!

    • analisi perfetta. Aggiungerei a quanto scritto da Roberto che la conclusione più oggettiva del suo ragionamento è: Pinto deve andarsene. Trovo imbarazzante che molti tifosi romanisti non si rendano conto delle responsabilità in capo allo scappato di casa portoghese. Ha comprato gente come Viña e Shomurodov si è fatto soffiare sotto il naso Frattesi e da tre mesi non riesce a prendere uno straccio di punta . Dopo i danni arrecati da Monchi ci voleva il colpo di grazia Pinto. Quinto posto una chimera.

    • La cosa bella è che quando gli dicevi che sto Kristansen (scarto dell’Ajax) non sembrava più forte di Celik e Kasdrop ti insultavano..
      Quando dicevi che Ndika non era sulla carta più forte di Ibanez (come ammesso da Mou in conferenza stampa) ti insultavano..
      Quando dicevi che Shomu e Vina non erano da Roma ti insultavano..
      Poi anche insultare quelli che ti dicono la verità ma il campo rispecchia i reali valori (non contano i like)..
      Sanchez bella forza fisica ma anche Zaniolo ce l’aveva..tecnicamente sia lui che Paredes non mi hanno impressionato..
      A questa squadra oggi mancava il fosforo di Dybala e Matic e dobbiamo ringraziare Belotti per aver levato le castagne dal fuoco.
      Si sbrigassero con Zapata perché la squadra vista oggi non arriva in Conference..

    • 2 rigori sacrosanti sur Gallo, nun dati…e leggo solo de portiere e difensori scarsi, che manca la punta, Pinto dorme, Mourinho è arivato, i Friedkin so purciari…Bah

    • @roberto a parte I centrocampi che tu definisci scarsi e per me non lo sono, condivido tutto in pieno. Siamo da 6/7 posto ma non lo dire nel forum sennò si arrabbiano.

    • Asterix che Ibanez fosse più forte di N.Dicka , a parte noi , soprattutto a parte Mou ,lo dice una differenza di 30 milioni cash pagati per prendere Ibanez e N.Dicka non conteso da nessun medio-grande Club eruropeo , arabi oi americani. Più o meno stesso discorso per LLorente e lasciamo stare Kristensen uno scarto a questo punto pure inutile.
      AH già adesso i cesaroni COMINCERANNO FRENETICI A SPOLLICIARE E A raccontarci CHE è STATO BRAVO PINTO A BATTERE LA CONCORRENZA. Si ancora ridono…ma per caso ci serve un attaccante? no per dire si infortuna Belotti giocano i cesaroni.

  2. Il problema non è SOLO la mancanza di attaccanti…. se tu vai sotto con la salernitana ad inizio ripresa e per I 20 minuti seguenti dai l impressione di fartela addosso (E NON È LA PRIMA VOLTA 🤬) puoi avere anche Lewandoski ma SEMPRE poco combini…

    • I leader ci sono , ma due erano squalificati ed altri due entrati in un contesto sconosciuto. Ma hanno fatto vedere la pasta di cui sono fatti. Si sono disuniti x la stanchezza e la ancora precaria organizzazione Semmai oggi è mancato il leader della difesa, ma può succedere nel calcio estivo. Prendiamo un centravanti ed un esterno tutta fascia a sx e lotteremo x cose importanti fino alla fine. Oggi solo sfortuna

    • i goal la Roma li ha fatti, il problema è che li ha anche presi. Quindi il problema non è davanti,non è l’attaccante che non hai preso.
      Perché non provare Solbakken?

    • Oooo! Finalmente due tifosi! 🤬🤬🤬🤬🤬 Io sò incxxxxxx come un Black Mamba! Si mordo qualcuno more per veleno che c’ho dentro! Qua me sembrano pure quasi felici de avè pareggiato co na squadra de “cinquantamilesima” di categoria! 🤬🤬⚡🌩️🤬⚡🌩️⚡⚡🤬🤬🤬

    • Pagelle inaccettabili. Solo io ho visto che il primo gol viene da un madornale errore di Mancini che fa partire Candreva frontale e con talmente tanto spazio che anche io avrei saltato Smalling e tirato in porta. Il secondo gol leggo che la colpa è di Rui Patricio ? Non state bene. Partita sfortunata ma la Roma ha giocato. Con Paredes in campo c è un’altra sicurezza tattica. Davanti Belotti non ha fatto rimpiangere Osimen, ha fatto anche un gol in più, annullato. Zalewsky deve giocare titolare. Benissimo Cristante.

    • eh ma no Noir, non puoi dire niente su Mancini, è “grintoso”….
      anche un altro che doveva seguire Ibáñez

    • Regà ma se candreva fa due tiri e due gol che volemo fa? Posso capire l’errore di smalling ma sempre la solita sfiga te porti appresso a ste latitudini a ogni passo te caca in testa un piccione.

    • Candreva però fa la partita della vita con 2 tiri di cui 1 dove sembrava Messi e l’altro che era proprio un eurogol a tutti gli effetti che se ci riprova altre 30 volte non beccava nemmeno la porta.

      Detto questo la Roma non ha giocato male. Ci sono elementi ancora imballati (tipo Smalling) o che hanno bisogno di ambientarsi ancora e capire gli schemi della Roma (tipo Kristensen) ma col tempo miglioreranno, poi molto bravi Belotti che ritrova il gol, Aouar e Sanches che hanno incantato il pubblico dell’Olimpico.

  3. come si può dare 6 a Spinazzola e Mancini dovete essere obbiettivi Karsdop in confronto a Kristensen c’è una bella differenza però il nostro allenatore non lo fa giocare…

    • Lo fa giocare,lo fa giocare. Se è (era( sul mercato è per problemi extra campo. Per me è un giocatore mediocre,ma gli altri sono peggio

    • Bella differenza non credo, Rick sta alla Roma da anni ovviamente è avanti in tutto ma parliamo sempre di un giocatore da 6 che gioca al 75% palla indietro. Purtroppo hai 3 laterali destro ugualmente mediocri e a sinistra non va così meglio vedendo lo spina attuale.

    • Con Kristensen bisognerebbe avere pazienza perché già ha detto che deve ambientarsi bene e capire gli schemi della Roma all’intervista che fece al suo arrivo. E non tutti i giocatori si ambientano allo stesso tempo da subito. Nel Milan guardate Leao e Tonali che dopo i loro primi anni al Milan orribili ora sono diventati colonne portanti del Milan. O se vogliamo guardare la Roma soltanto un esempio perfetto di chi aveva bisogno di adattarsi con maggiore tempo era stato Dzeko che dopo un anno pessimo di ambientamento ha fatto un secondo anno col botto. Bisogna avere pazienza con Kristensen come anche con Ndicka.

  4. Non sono assolutamente d’accordo sui voti a Bove (ha recuperato un sacco di palloni!), Il Faraone (sempre pungente) e Sanches (ha portato qualità e personalità).
    P.S. ci fosse un laterale che sia uno che sappia fare un cross (non vorrei rimpiangere Quadrado…)
    FORZA ROMA

    • Sono d’accordo con te su cuadrado, ma credo che quello che più ci manchi sia un portiere di qualità, il secondo gol non era un tiro imparabile dai, a portieri invertiti la vincevamo…

    • Non era imparabile….
      Io rimango sconfortato e stupefatto. Va bene essere vittime delle proprie ossessioni, ma hai visto i gol o parli per sentito dire?

    • Giorgio, li ho visti e come, e confermo la mia opinione che avrebbe potuto certamente far meglio. Poi se vogliamo nasconderci dietro un dito, nascondiamoci, e diciamo che anche Goicoechea era un buon portiere… mah
      Comunque sia per me con Patricio o Svilar o Mastrantonio sarà sempre e solo Forza Roma!

    • Zalewski già andava bene ieri sera e Kristensen ancora deve giustamente ambientarsi e capire gli schemi, lo ha detto pure nell’intervista appena arrivato alla Roma. Bisogna avere pazienza. Poi c’è da considerare anche una cosa: che i terzini non devono fare entrambi la stessa cosa di attaccare sempre. Di solito c’è sempre un terzino che ha il compito di difendere anziché attaccare per non sbilanciare la squadra. Basta guardare il Milan ad esempio con Calabria o Kalulu alcune volte che cercano più di difendere che di attaccare per non sbilanciare la squadra, con Theo Hernandez dall’altra parte che fa il lavoro opposto. Idem anche il Napoli con Mario Rui che attacca di più e Di Lorenzo che spesso fa il lavoro opposto.

  5. Dallo stadio mi sembravano due grandi goal quelli incassati, ma rivedendo adesso secondo me il secondo era parabile (e forse anche il.prima ma sbaglia di più smalling)

    O Rui Patricio è il.portiere più sfortunato del mondo oppure c’è una ragione se ogni anno prende 15/20 goal da fuori area o cmq con tiri da lontano..

    Non può essere che trovano tutti il jolly

    • Nessuno ricorda piu’ l’ultimo anno di Zoff in Nazionale ?
      Non vedeva piu’ partire i tiri
      Sul primo gol Rui Patricio inizialmente si abbassa.
      Poi che la nostra difesa a 3 si faccia uccellare cosi e’ un’altro paio di maniche

      Sono contento per Bellotti l’unica cosa positiva Altrimenti solito non gioco

    • Li prende da fuori area per una semplice spiegazione tecnica: gioca fisso sulla linea di porta , allargando lo specchio ai tiratori. Di contro nello stretto non si batte facilmente e di fatto abbassa la difesa. Non mi piace e non mi è mai piaciuto, ma oggi non poteva fare molto di piu

    • Smalling doveva accorciare su Candreva sul primo gol anziché lasciare un metro tra lui e l’avversario. Stesso discorso su Cristante che è stato poco reattivo sul dribbling dell’altro. Rui Patricio condanniamolo quando merita ma non stasera

  6. Patricio sufficiente, Smalling no, come hanno scritto quelli che per me non cercano capri espiatori ma guardano la partita.
    Sottoscrivo che i fischi a QUALUNQUE nostro giocatore, alla prima giornata o alla prima difficoltà, sono perlomeno ingenerosi.

    • chi cerca in patricio il capro espiatorio ,dovrebbe smettere di guardare il calcio, perché tanto non ci capisce nulla

  7. A me la Roma è piaciuta e non poco. Il problema atavico di non concretizzate e di giocare con una sedia in porta purtroppo sono sempre gli stessi. Karsdorp è cafu in confronto a Kristensen

  8. Secondo me mourinho 5. Ok che ci manca un attaccante, ma con i giocatori che avevi oggi dovevi vince e basta. E stavi pure in casa

  9. Sono d’accordo con le pagelle, chissà con i cambi un po’ prima ….Belotti stasera è stato eroico, ma non può sempre giocare 90 minuti così , servono 2 punte di ruolo

  10. Mancini non può sbagliare così a porta vuota, quel gol mancato è stato decisivo. Oggi un grande Belotti, è tornato ai suoi livelli migliori. Aouar mi è piaciuto molto, personalità e piedi buoni. Credo che con tutti i titolari in campo quest’anno vedremo più gol. La Salernitana è stata abbastanza fortunata, senza quella prodezza di Candreva il pari non lo portava a casa

    • Condivido in pieno, con quel gol sbagliato è girata la partita anche perché Mancini sbaglia anche sul primo gol facendosi tagliare fuori dall’attaccante creando lo spazio per Candreva.
      Non condivido il voto di Cristante che sul secondo gol si addormenta e lascia stoppare la palla a Candreva. Sarà ma penso che la Salernitana in questo campionato farà solo questo punto fuori casa contro le squadre in lotta per la Champions, la Roma non mi è piaciuta per niente, lenta nella manovra e con le fasce veramente imbarazzanti.

  11. A voi che spolliciate grandi cultori di calcio oggi la partita delia Roma non è’ stata granché ed a chi dice il contrario non capisce un cavolo di calcio ! Llorente fa pena Mancini idem il portiere lasciamo perdere, il male della Roma sono alcuni tifosi che non sono obiettivi e non sanno cosa va bene e cosa va male siete la rovina della Roma. Forza Roma sempre

  12. l’ennesima falsa partenza, ci sono ormai poche certezze nella vita, questa rimane incrollabile. Probabilmente con la squadra al completo dall’inizio e quindi con giocatori preparati (vedi Renato sanches e paredes) e senza squalificati l’avremmo vinta. Ed invece partiamo con un bel meno due.
    Mah speriamo nel proseguo, ma intanto le big vincono tutte. Insomma un vero schifo come inizio

    • Ma tu, per big, intendi ANCHE quella che sta giocando in Salento in questi minuti…😂 casomai pig….

    • Ma ennesima falsa partenza di che, se nei due anni precedenti hai vinto le prime tre e due partite?

    • Non ho motivo di essere contento perché hai già buttato nel cesso 2 punti.
      La mancanza di un attaccante per me è stata evidente perché soprattutto nel secondo tempo, in assenza di Dybala, avrebbe potuto dare man forte a Belotti e tenere impegnata la Salernitana. Solbakken non è stato per niente preso in considerazione segno che Mou si aspetta un vero attaccante e non continui riadattamenti per tappare le mancanze ormai croniche del mercato.
      Unica nota positiva è la prestazione di Belotti e la sconfitta dei sbiaditi.

  13. Premetto che questa partita si doveva vincere pur con tutte le avversità che abbiamo fronteggiato e quindi la squadra e l’allenatore devono farsi un esame di coscienza.
    Ma bisogna anche sottolineare che si è trattato di una partita paradigmatica.
    Abbiamo visto tutto il corollario, in negativo, di quello che siamo abituati a vedere nelle partite della Roma da un po’ di tempo:

    – 2 possibili rigori negati alla Roma (nessun intervento VAR)
    – 1 goal annullato alla Roma per un fuorigioco millimetrico (intervento del VAR)
    – 1 espulsione sacrosanta non comminata a Fazio
    – cartellini non dati ai giocatori della Salernitana
    – il solito nostro palo
    – il nostro portiere al solito incapace di fare una sola parata salva risultato (2 tiri 2 goal): in questo, anche una discreta componente di sfortuna

    Se ci venisse concesso quello che meritiamo anche partite stregate come quella di stasera si potrebbero vincere.
    Per quanto mi riguarda alla Roma stasera mancano 2 punti.

    • Scusa Vegemite ma questo era già tutto previsto, perché sennò la squadra doveva essere rinforzata? Pure oggi eravamo 62050. Mettici Spinazzola a fine carriera, un portiere imbarazzante che un miracolo che è uno non lo fa. Due punti buttati. E prima delle sostituzioni, potevamo pure perdere.
      Poi quel pezzo di carne di Pinto che fa lo stupito su come va il mercato, fa il meravigliato come se non fosse chiaro che ha il mandato della saccoccia lumaca dove i soldi entrano ma non escono.
      Mah speriamo in sanculotte😂
      Ciao
      Forza Roma

    • Sono TANTE le cose che TUTTI NOI CI SFORZIAMO DI NON VEDERE… ad esempio, ad ogni inciampo, accampare la qualsiasi scusa… eehhh il caldo… (solo pe’ noi 😏) eeh semo incompleti in ogni reparto… (pe’ batte la s a l e r n i t a n a…) eeeh, semo solo alla prima…. eeehh, c avemo sempre l arbitri de traverso…. eeeeh loro troveno sempre er go’ daaa domenica….. invece da piagne😭 n continuazione, FUORI GLI ATTRIBUTI, perché i nostri competitor nun se chiameno psg, barca, real, city, united, bayern, chelsea ecc ecc ecc.. SONO ANNI CHE SE FAMO METTE SOTTO PURE DA LE PICCOLE…😡 IN CASA…😡🤬 CO LO STADIO SEMPRE PIENO…😡🤬😡 A NA CERTA, ABBASTA EH CO STE SCUSE…

  14. il gallo è il nostro attaccante, lotta, prende falli, corre segna 2 gol (3 in realtà, per un alluce..)
    ovvio che avrà un calo e non può giocare sempre ed ha bisogno di un cambio.
    aourar, sig. giocatore
    kirstensen pesce fuor d acqua.
    paredes non è un fenomeno, è lento,ma è quello che si avvicina di più finalmente dopo 5 anni ad un vero mediano di ruolo.
    chi mi preoccupa è smalling, lo vedo diverso, l età comincia a farsi sentire, non puoi reggere tutta la difesa su lui, anche se a quelli je uscito fori er go della vita, con Candreva che non è nuovo a questi gol

    • Concordo su Belotti ed Aouar, ma a cristensen diamogli tempo oggi facevano pure 35 gradi. Rega’ e daje no. Paredes sarà lento ma grazie a Dio avemo finalmente uno che sa tenere palla a centrocampo, che fa alzare la squadra e non disdegna di mettere il piede. In più sa calciare da fermo ed ha esperienza. Smalling non si discute, oggi ha toppato , domani li sfascia tutti.

  15. Io l’ho sempre sostenuto: Belotti l’anno scorso orsi veniva senza preparazione, e si vedeva! Quest’anno partendo dall’inizio secondo me dimostrerà’ che kexreti ancora è’ capace di farle! Io me lo terrei stretto! Oltretutto nei uba polemica è sempre maglia sudata!

  16. Sono grosso modo d’accordo sui voti, tranne che sul 6 a Mancini.
    Per me e’ 5.
    Sul primo gol loro, 80% della colpa e’ sua per come si fa sorprendere (in modalita’ “dormo i miei bei sonni”) da un passaggetto senza pretese che apre a Candreva un’autostrada. Il resto lo fa Smalling che invece di chiuderlo verso l’esterno dell’area, lo fa passare all’interno.
    Ma quando l’attaccante ti viene dentro l’area, lanciato, libero e giocondo in quel modo, non e’ facile intervenire pulito senza fare fallo.
    Ed e’ quel primo gol della Salernitana che cambia tutta la partita: Fino ad allora erano stati dei fantasmi in campo e Belotti stava facendo venire gli incubi a Fazio e Gyomber.

  17. Pagelle giuste ed equilibrate.
    Spinazzola per me è insufficiente e irritante, corre dribbla spinge e puntualmente manda i cross affangul. Arabo, dove sei?
    Paredes subito presente in regia, e subito un assist.
    Per me è 7.5, ma io sono di parte, non conto.
    Bravo Belotti, 3 gol sono tanta roba, vedi di riprenderti. 👍

    • …a parte KRISTENSEN che a questi del sito deve avere pestato il callo perché non si spiega…
      Spinazzola è da vendere un anno fa ormai. Giocatore inutile.

  18. El Shaarawy male male considerando che aveva di fronte nonno Fazio e il falegname Gyomber
    non segnare contro queste due seghe dovrebbe fare riflettere su come siamo messi male in attacco.
    Sul danese riporto le parole di Pinto :
    “Rasmus è un calciatore che abbiamo seguito a lungo, anche nelle sue esperienze calcistiche precedenti: finalmente abbiamo avuto l’opportunità di portare a Roma un ragazzo maturo, con un bagaglio importante, nonostante la giovane età”, ha commentato il General Manager dell’area sportiva Tiago Pinto. “Siamo convinti che grazie al suo apporto il nostro reparto difensivo risulterà più forte e la nostra rosa più competitiva”.

  19. Roma ancora in fase di rodaggio e di assemblaggio, non per niente l’aveva sottolineato Mourinho in conferenza stampa. Ciò premesso a scusante, è bastata una Salernitana infarcita di vecchioni a stoppare una Roma che ha evidenziato i soliti difetti, non eliminati da una campagna acquisti fatta di occasioni ma senza criterio. Il terzino destro si avvia ad emulare Maitland Niles e ho detto tutto. In mezzo al campo Aouar e Sanches occupano metro più metro meno la zona di campo di pertinenza di Pellegrini e lo stesso Dybala. Non per niente il migliore è stato Cristante.
    Alla Roma mancano un esterno alto capace di scardinare le difese avversarie, come Zaha oltre che 2 terzini efficaci. In ultimo un portiere vero ma capisco che non si può andare contro il volere di Mendes. In complesso, senza Ibanez e Matic, la difesa mi sembra peggiore dell’anno scorso e il centro campo con le stesse difficoltà a creare gioco.

    • Concordo….ma è già tanto se arriverà un attaccante.
      La speranza è che con il rodaggio l squadra migliori….ma non andremo oltre il 6 posto

    • Per quello visto questo pomeriggio ho una gran paura.
      Kristensen e Spinazzola ex calciatori. Karsdorp è meglio anche di Celic, deve essere il titolare.
      Aouar, vado controcorrente, a me non è piaciuto non salta l’uomo mai tirato in porta, aveva contro Fazio e Gyömbér due scarti della Roma di dieci anni fa.
      Portiere inutile, lo scambierei con Ochoa che fa un paratone.
      Due gol regalati, Candreva è bravo ma Mancini, Smalling e Cristante sono stati ridicoli.
      Ho paura che Smalling accuserà la mancanza di Ibanez così come Matic.
      Servirebbe: portiere, centrale veloce, esterno sx, centrocampista alla Anguissa e centravanti.
      Unica nota positiva Belotti. Bravo veramente bravo.
      Ieri ho visto Inter e Fiorentina due belle squadre organizzate che hanno fatto un mercato funzionale non con i rimediati dell’ultimo minuto. Spero di essere smentito.

    • primo e solito difetto :nessuna trama di gioco,e nessuno sa quale zona di campo libera andare a occupare!!!!!terza stagione.automatismi e un minimo di fisionomia di gioco zero!!!LA Roma faceva tutto esaurito anche nel 1958

    • io credo che la prestazione di Aouar di ieri sia la stessa del peggior Pellegrini della scorsa stagione. Tanta qualità in mezzo al campo, ma momenti di grande tecnica. Ma è Aouar, quindi prende 7, fosse stato Pellegrini, sarebbe stato 5.

    • Tifoso Giallorosso

      Con la differenza che Pellegrini tiene palla per mezz’ora tra i piedi.. E spesso spariva (nelle prestazioni peggiori)

      Aouar gioca sempre a due tocchi.. La maggior parte delle volte gioca di prima..

      Ma che caxxo di paragone sarebbe.. Ma davvero siamo sui ridicolo fino a questo punto?

  20. Squadra di “conigli bagnati” di agnelliana memoria.
    Vanno sotto e ci rimangono.
    Squadra incompleta,ma quelli che ci sono fanno pentire i nuovi arrivati di essere venuti.
    poi,farsi fare due goal da Candreva ex laziale all’olimpico ce ne vuole …..
    I tifosi della A.S Roma meritano di più’ e non di certo questi inconcludenti.

  21. Kristensen spero davvero non sia quelllo visto oggi., altrimenti Karsdorp sarà titolare fisso (spero cedano celik ) , elsharawy non è più un attaccante, URGONO , seconda punta che salta L uomo Ed ovviamente un centravanti titolare. Ma lo dobbiamo pretendere .ora basta con il buonismo …questi punti buttati in casa …sono frutto
    Di tanta pochezza ed improvvisazione sul mercato .assurdo presentarsi così alla prima di campionato .

  22. come già detto in settimana (dove sono stato spolliciato in negativo)ma da mesi a questa squadra a parte il problema principale dell’ attacco, sono gli esterni!!! su 5 l unico dotato tecnicamente è zalewsky che comunque è adattato. spero di rivedere il meno possibile Spinazzola in campo perché purtroppo post infortunio è quasi un ex giocatore…a tratti irritante….i voti sono più o meno condivisibili tranne per Spinazzola (inguardabile) e mancini e Rui che in occasione del primo goal potevano fare molto meglio.

  23. L inizio e come la fine dell anno scorso ! La storia non è cambiata non mi sembra una proprietà che ha delle ambizioni vincenti ormai ! I vincenti come al solito sono solo i tifosi che rendono l olimpico sempre pieno

  24. Rui Patricio 5: sul secondo gol si doveva fare molto di più.
    Mourinho 5: l’ho scritto già ieri contro la Salernitana in casa DEVI vincere facile. Come hanno fatto Inter Napoli e Atalanta.
    E’ la fotocopia dell’anno scorso.
    Beninteso può piacere anche…

  25. Sulla carta l’attacco non era del tutto scarso (150-160 gol in due) e ha prodotto due reti, un gol annullato e un incrocio dei pali; bene l’ingresso dei nuovi (Paredes e Sanches).

  26. Qualche considerazione generale:
    Rui Patricio è un portiere passabile se giochi a lanci lunghi. Se fai la costruzione dal basso è un uomo in meno: troppo sulla linea di porta.

    Renato Sanches potrebbe essere il giocatore alla Nainggolan che ci manca da molti anni, ma per ora gioca da solo.

    Paredes mi è parso molto più al centro del gioco da subito.

    Bove è un buon giocatore ma ancora non esprime una sua vera e propria personalità. Cioè, non è ancora maturo. Da tutto se stesso a fare il compito che gli ha dato il mister però.

    Belotti è tornato il giocatore che aspettavamo e ci è mancato lo scorso anno. E’ una buona notizia! Ma ovviamente non può fare tutta la partita e tutte le partite di tutta la stagione.

    El Sharawi si esprime al meglio in ripartenza. Gli serve chi lo lancia e lo accompagna. Nel gioco manovrato è poco utile, perché non salta l’uomo da fermo.

    Kristensen mi sempra più un terzino che un esterno basso di fascia. Dovrebbe rimanere più basso, liberando uno dei centrali negli sganciamenti offensivi e lasciando campo a una mezzala e un esterno alto. Ma forse col tempo si adatterà al ruolo.

    A questa squadra se non c’è Dybala manca la luce davanti.

    Aouar è buonissimo tecnicamente ma tende a rallentare il ritmo. Forse non ha ancora in testa gli automatismi della squadra e deve guardare invece che azzardare la giocata a memoria.

    Sensazioni? buone. Se non abbiamo particolari sfighe e prendono un centravanti (un altro almeno) questa squadra farà bene e può crescere.

    La partita è stata sfortunata, nel senso che loro hanno pescato due jolly e sono stati fortunati nel computo fra occasioni create e gol. Noi abbiamo prodotto almeno altre 3-4 nitide occasioni da gol (incluso ovviamente il gol annullato che sarà anche fuorigioco, ma era assolutamente meritato per come costruito e giocato).
    Ci rifaremo.

    • Analisi lucida. Pazienza. Questa squadra al completo non è così scarsa come qualcuno pensa. Zapata ci farebbe comodo insieme al Gallo che non poteva essere quello dello scorso anno. Fiducioso e lo dico dopo un pareggio che mi ha molto infastidito. FRS

    • Manca la luce davanti?
      Due gol, un terzo annullato per una quisquilia, un incrocio, un quasi-gol di Mancini (sfortunato), almeno un rigore se non due non dati. Se tutte le congiunzioni astrali ci fossero state favorevoli (lo dico per convenzione non convinzione. Non sono superstizioso) e avessimo vinto 5 a 2, i campani si sarebbero lamentati?

      BTW. Mi spieghi/mi spiegate perché alla DS hanno mandato in onda le interviste a Candreva e a Sousa, ma nessuna di un romanista?
      E perché, con almeno 3 episodi dubbi, niente moviola?

    • @Stingray, come ho scritto, le occasioni create sono almeno 4-5 oltre ai gol.
      Per come la squadra ha dominato nell’arco dei 100 minuti, il pareggio è veramente una beffa.

      Ma troppe volte abbiamo sciupato belle trame di gioco senza riuscire a essere pericolosi.
      La salernitana ha pescato due jolly, ma per volume di gioco creato aver segnato solo due reti è un peccato.

      Dobbiamo essere più incisivi lì davanti. Non tutte le squadre ci concederanno 5 occasioni nitide.

  27. Come fate a dare 6 ad un portiere che in tutta la partita è chiamato ad intervenire su due tiri in porta e prende 2 gol ????? Bisogna comprare il portiere.

    • Due tiri imparabili, il primo tutto solo dentro l’area ha calciato un siluro sotto la traversa, il secondo è una magia contro cui c’era ben poco da fare. No vedo cosa potesse fare Rui Patricio sui due gol.

  28. Mancano esterni di qualità nell’ultima giocata e non solo. Lo dico da tanto ma siamo andati addirittura a prendere uno peggio di Karsdorp (Celik proprio non lo considero in quel ruolo).

    La qualità dei cross serviti in area è agghiacciante per questi livelli e Belotti ha dimostrato che può dire ancora la sua se ne arriva uno come cristo comanda, teso e tagliato.

    Portiere: vero che non gli si possono attribuire direttamente i due gol ma l’impressione che potesse fare meglio e di più la lascia sempre.
    Troppe ormai le partite in cui ogni tiro avversario diventa un gol, un portiere di una grande squadra deve fare più dell’ordinaria amministrazione.

    Oggi traditi in particolare da Mancini e Smalling seppure vorrei capire come con 5 difensori si sia trovato Cristante a chiudere sul raddoppio di Candreva.

    Speriamo nell’acquisto di un attaccante valido, che Belotti non sia un fuoco di paglia, nella resurrezione di Sanches (Bove purtroppo non ai livelli cui si sperava), nella crescita di Aouar (non è che mi abbia impressionato ma non l’ho vista tutta).

    Portiere ed esterni rimarranno una croce per tutta la stagione, c’è poco da fare.

  29. Siamo alle solite. Non vedo gioco in questa squadra non si può andare sotto con una squadra di categoria inferiore. C’è tanto da fare cmq se il buongiorno si vede dal mattino siamo una spanna sotto a Napoli Inter Milan Juventus atalanta e ai livelli di Lazio è fiorentina. Forza Roma sempre

    • Sotto la Lazio non saprei perchè non l’ho vista ma sicuro sotto la Fiorentina di ieri sicuro.
      Oltre ad essere organizzati hanno una rosa più numerosa e migliore in alcuni reparti, ad esempio negli esterni

    • La Fiorentina ha un branco di pippe, ma è guidata ottimamente. nel calcio moderno contano organizzazione, velocità e intensità, cose sconosciute a Mourinho.

  30. Squadra da quinto posto e non credo che con Zapata possa cambiare qualcosa. Non lo dico per il risultato di oggi ma per i problemi che continuano a non essere risolti. Esterno destro con salta l’uomo, giocatori importanti a cui servirà rodaggio per entrare in condizione e nei meccanismi, Portiere poco reattivo, centricampisti che non segnano e non danno l’idea di inserirsi a dovere. Andavano fatti cambiamenti profondi.

  31. Per me l’errore sul primo gol è di Mancini che si gira dalla parte sbagliata. La mancata vittoria oggi non dipende dalla mancanza di punte, ma dalla mancanza di gioco: nel secondo tempo il primo tiro è stato di El Shaarawy dopo mezz’ora. Non credo che intasare di più l’area avrebbe risolto, lo scorso anno finivamo con quattro punte ma non segnavamo lo stesso. Siamo ancora in attesa di un esterno che sappia crossare

  32. La Roma per vincere Scudetto o andare in Champions doveva fare questa formazione: De Gea, Castagne, Smalling, Botman, Grimaldo, Sabitzer, Aouar, Dybala, Sanches, Gonçalves, Morata/Werner/Mitrovic. Spendevi 110 milioni ma con altre cessioni spendevi quasi zero. Ma avevi una squadra da Champions…e ora scopro che Adidas ci paga due spicci e non 50 milioni l’anno come si diceva. E le maglie costano molto di più di Nike…

    • Ma dove hai letto di questi 50 ml?
      Vi illudete credendo a cose non realistiche e poi, se non si avverano, Mou bollito, Friedkins purciari, Pinto vattene etc… Penso sia ora di farla finita con queste sceneggiate alla Merola, no?

  33. Altro sbaglio è fare la preparazione non affrontando in amichevoli squadre forti: ti trovi quindi a non esser pronto a stare sul pezzo contro giocatori forti (e Candreva lo è) e affronti le prime di campionato distratto, quasi sparsato (e i nostri difensori oggi lo erano). Meglio affrontare anche squadre forti, anche a costo di qualche schiaffo che però ti sveglia. Che senso ha andare in Albania e giocare con il Partizani a pochi giorni dalla prima di campionato? Viene poi Candreva e ce li da lui due schiaffi per svegliarci (e perdiamo 2 punti contro una piccola in casa)…

  34. Pagelle condivisibili solo in parte ma qui la generosità non c’entra con giocatori che guadagnano milioni. RUI PATRICIO, MANCINI, SPINAZZOLA E KRISTENSEN un voto in meno, Mezzo voto in più a Elsha ameno per quel finale e ad Aouar il migliore in campo dopo Belotti e purtroppo Candreva che in un modo o nell’altro ci bastona sempre.

  35. e intanto siamo gli unici ad aver steccato in casa contro una squadra che lotterà per retrocedere, purtroppo il male della Roma so pure i tifosi per loro la squadra non si discute si ama e poi ci ritroveremo di nuovo in zona Europa/conference ma quando vi svegliate?

  36. non si fischiano i giocatori alla prima di campionato, ma Spina è imbarazzante da un anno. Kristensen e kardorp sono uno la copia dell’altro. insomma le fasce sono un problema che dura da più un anno. per il resto grade. Belotti, buon sanches be paredes. bove spero non diventi un sopravvalutato come Pellegrini.

    • Quando lo prendemmo ne rimasi stupito e dissi che si trattava di un terzino da difesa a quattro di medio valore ad essere buoni e di nessuna utilità per fare il quinto.

      Mi presi la solita fraccata di spolliciate perché non si può metter in dubbio la bontà di un acquisto, tanti dicevano che gli piaceva perché aveva la faccia truce e pazienza se non l’avevano mai visto in azione.

      Col declino evidente di Spinazzola il migliore che abbiamo tra i cinque è Karsdorp, e direi che non bisogna aggiungere altro.

    • No, preso all’outlet della Lego di Copenhagen, infatti da come si muove sembra fatto di mattoncini lego

  37. Nel precampionato Rui Patricio ha preso gol molto simili al secondo di Candreva.Copre male il secondo palo e si tuffa in ritardo.E’ un portiere in fase calante,serve uno bravo e giovane al posto di Svilar che piano piano prenda la titolarita’.

  38. poi qui c’è un equivoco di fondo:finché consideriamo giocatori “forti” i vari Mancini, Zalewski, Pellegrini, Bove, Cristante, l’attuale Spinazzola, Elsha, Celik, Rui Patricio & C., con questo allenatore avremo aspettative che puntualmente saranno disattese. Mi spiego: alcuni di loro, solo alcuni, sono buoni giocatori, altri normalissimi giocatori di serie A. Con un maestro di calcio che fa del gioco l’aspetto principale potrebbero rendere molto ma molto di più (ed essere magari appetibili per alcune squadre, cosa che nessuno dei nostri lo è con Mou). Di indubbiamente forte abbiamo Dybala e forse Sanchez (se il fisico hli tiene). Ora non ho dubbi che con Spalletti o Sarri questa squadra con questi giocatori e un gioco degno di tale nome oggi scendeva in campo e si piazzava nella metà campo avversaria e giocava al tiro al bersaglio e se per caso (ci può stare) prendeva un gol, mostrava gli attributi e, ringhianfo e sbavando, non usciva più dalla metà campo avversaria, altro che passaggi all’indietro (visti più volte) addirittura dal vertice dellloro area di rigore fino a tornare al vertice della nostra area di rigore). Anche da un punto di vista psicologico se giochi a passaggi laterali o all’indietro, se ti fai aggredire dai fiducia all’avversario.

    • Concordo in pieno.Una squadra come la Roma , alla prima in casa contro la Salernitana , doveva esprimere un gioco e un atteggiamento dominante , cosa che purtroppo non abbiamo.Fin quando avremo un allenatore che punta solo su un gioco speculativo,lento , senza idee e senza schemi questi sono e saranno i risultati.

  39. Difficile essere concordi con Fiorini oggi…
    R.Patrizio non ha particolari responsabilità..??
    Il secondo gol è un capolavoro, chapeau… (dov’era Spina..?? ) ma, sul primo io gli chiederei perché si è inginocchiato, voleva pregare andasse fuori..?? 🤦
    Poi la Roma butta due punti per la mancanza di attaccanti…?? Ma, lo sa che Belotti ne ha fatti 3..??
    Ma, un po’ di sano realismo..??
    💪🧡❤️

  40. Chi critica la Roma vista oggi o non ha visto la scorsa stagione o è un feticista dell’ anticalcio.
    Il primo tempo è stato il primo tempo più bello da un anno a questa parte a mani basse. Possesso palla, azioni di prima, bei passaggi, potevamo stare 3-0 a fine primo tempo. Io ho fiducia in questi ragazzi. La sola aggiunta di Aoaur ha alzato il livello tecnico del centrocampo in maniera assurda.
    Se prendiamo questi benedetti attaccanti, possiamo lottare per obiettivi importanti.

    • Aoaur Sanches e Paredes ci daranno molte soddisfazioni…Grande anche il Gallo qst stagione andrà in doppia cifra (ma un altro forte centravanti ci serve cmq). La nostra difesa (escluso Llorente) invece se deve sveja perché le ferie so’ finite. FRS

  41. Peccato.. Siamo partiti bene.. Abbiamo portato una pressione che generalmente non portiamo.. Siamo stati aggressivi e abbiamo controllato la partita.. Poi il goal di Belotti.. Annullato.. Poi ancora Belotti..

    Abbiamo avuto almeno un paio di occasioni per raddoppiare.. Assurdo come Mancini sia riuscito a mandare la palla alta da un metro..

    Fino ad arrivare al primo tiro della Salernitana.. Mancini esce male.. Li deve temporeggiare.. Ma il vero errore è di Smalling.. Che invece di portare Candreva sul sinistro.. Gli libera completamente la porta..

    Io amo Smalling.. Ma oggi non c’era proprio.. Se ha fatto uscire lui un motivo c’è..

    Elsha è un ala.. Anche un esterno a tutto campo.. Non è mai stato e non sarà mai una seconda punta.. Ed infatti tende a sparire nella marcatura avversaria.. Esce fuori nel finale.. E lo fa partendo dalla fascia..

    Ecco perché ho sempre parlato di due attaccanti.. Perché se vuoi giocare con 2 punte.. Ed una di queste punte è Dybala.. Ti servono almeno 4/5 attaccanti..

    Male Kristensen.. Bove parte bene ma cala minuto dopo minuto.. Male Spina.. Male Smalling..

    Bene Belotti, Cristante, Aouar, Paredes, Sanches.. Anche se loro due devono ancora entrare nei meccanismi.. Secondo me anche Zalewski non fa male..

    Per finire.. Con un centrocampo a 3 si crea di più.. Ed anche i numeri lo dimostrano.. Ma si rischia anche di più.. Non so per quanto andrà avanti con questo sistema..

    Oggi purtroppo sono due punti persi..

    Forza Roma

  42. la squadra del primo tempo è inferiore alla nostra di un anno fa senza Matic ed Ibanez, in più Rui Patricio e Smalling hanno un pesantissimo anno in più…
    Spinazzola fuori fase, Kristensen finora mediocre, inferiori a zalewsky e karsdorp

  43. Bravi ragazzi. Bravi tutti. Mi avete fatto divertire e provare emozioni. Renatino ha già cominciato a strappare applausi. Paredes bravo.
    La Salernitana? Una squadra che senza Candreva lotterebbe per non retrocedere in serie C. Ma annassero a fan…

  44. faccio una proposta: iniziamo a dare il giusto nome alle cose? I “forti” giocatori vengono richiesti durante il mercato (anche dagli arabi di questi tempi) e i nostri non lo sono. Zalewski non è forte ma discreto/buonino, Pellegrini non è forte ma buonino, Mancini non è forte ma normale giocatore di serie A, Bove è un normale giocatore di serie A, Cristante è un discreto/buonino giocatore di serie A, Dybala è un fortissimo giocatore, Karsdorp un normale giocatore di serie A. Rui Patricii è un discreto portiere, Elsha è un discreto giocatore, Loriente è un discreto giocatore, di Celick, Kristensen Kumbulla, Svilar neanche ne parlo. Renato Sanchez se sta bene può tornare ad essere un forte giocatore. Ora con questo quadro un po’ più realistico è evidente che in questa serie A la differenza, oltre che i campioni la possono fare gli allenatori che arrivano acsopperire alla carenza di campioni o forti giocatori con un’idea di gioco che attualmente la Roma non ha.

  45. RUI senza voto,. Mancio 4, Small 3, LLor 5,5, Krisr 4,5, Spina 3, Cri 6,5, Bove 4,5. Aou 5,5. Elsha 5, Bel 9, Par 6, R.S. boh!, Kar 5.

  46. Cristante 7? Ma che scherziamo, colpevole in tutti e due i tiri da fuori di Candreva, arrivato troppo tardi per impedirgli di tirare o almeno per chiudergli la visuale. Rui Patricio pure colpevolissimo nel primo gol, chiude in ritardo, era fermo come al solito, poi certo che diventa un rigore. Sul secondo vabbè era imprendibile. Elsha invece da 6,7 anche 7, ha lottato, ha spinto, ha preso un palo. Non è colpa sua se il centrocampo latita, ha poche idee, poca fantasia fino all’arrivo di Paredes e Sanches (che bravo, pure 7, per i pochi minuti che ha giocato tiene palla, va avanti, salta spesso l’uomo e gli riesce), malgrado Aouar abbia fatto un ottimo primo tempo. Hanno accusato il primo gol, e poi il secondo li ha gelati. Ci sarà da lavorare sulla testa (e pure sulle gambe) della difesa e sulla fase difensiva. Purtroppo La transizone dalla difesa alla mediana o sulle fasce è ancora lenta e insicura: Llorente è unico che ho visto bene e in porta non so come faremo. Bisogna cominciare a far inserire gradualmente Svilar, almeno provarci.

    • Ma sul primo gol il buco lo genera Mancini con un movimento sbagliato. Poi sul tiro di collo a quella distanza non ci si può fare più niente, manco Yashin.

    • Dopo l’errore sulla trequarti di Mancini. ci si mette pure Smalling che si fa infinocchiare con una finta che manco all’Orvietana ….

  47. Ma se Solbakken non è entrato neanche oggi, che ci sta a fare? A questo punto mi aspetto che arrivi il centravanti e un altro attaccante al posto del norvegese che sarà ceduto. Anche se M.Leonardo dovesse arrivare a gennaio. Ma qui non si sa cosa aspettarsi, anche le cose più ragionevoli diventano chimere

  48. Stanco di ripetermi.. Bisogna passare alla difesa a 4, i tre esterni destri che abbiamo sono terzini e non quinti a sinistra più di ruolo ma con pochi risultati. Rui Kristensen Smalling Mancini Spinazzola Paredes Sanches Pellegrini aouar Dybala e il centravanti che spero arrivi

  49. Abbiamo iniziato come avevamo finito, ai nuovi va dato un po’ tempo ma è nel complesso che le cose non vanno, vista oggi siamo da centro classifica e temo che quello sarà, inutile girarci intorno e meno male che Belotti ha salvato la situazione ma Spinazzola Mancini Cristante e Rui Patricio sono calciatori da centroclassifica sono troppi i mediocri in rosa c’è poco da fare…..poco carattere e poco “piglio” malgrado l’impegno che comunque c’è stato, ma non ci siamo proprio.
    Prepariamoci che quest’anno sarà dura.

  50. Oggi in casa, era solo una questione di prendere i tre punti.
    Non ci siamo riusciti.
    Il resto dei discorsi, è solo Fuffa.
    Alla peox.

  51. Lo so da solo che dovremmo pensare solo ai c@zzi nostri ma nn posso fare a meno di godere per il 2 a 1 del Lecce 😀….per quanto riguarda la nostra partita sono contento solo per il Gallo ma visto che siamo solo all’inizio ho ancora molta fiducia in qst squadra. Daje e testa alla prossima!

  52. Qui ci preoccupiamo solo del problema dell’attacco…il vero problema della Roma sono i quinti di centrocampo, non riescono a mettere un cavolo di cross decente in mezzo…quest’anno lo vedo molto motivato Belotti e ha bisogno si di un cambio ma di palle continue in mezzo…un problema che non so da quanti anni non abbiamo mai risolto…meritavamo di vincere ma errori grossolani della difesa come sempre

    • Hai perfettamente ragione. Qui non si pretendono Cafù e Candela, né Nela e Maldera, ma con questi (ed altri ovviamente) si vincono i campionati.
      Qui si fanno tutti le pippe mentali con le tattiche e con gli schemi, ma le partite si vincono con le ali e il centravanti.

    • E’ tutta l’estate che mi sforzo di dire che va bene gli attaccanti, benissimo il centrocampista “box to box”, ma sottovalutare gli esterni è un grave errore.

      Abbiamo il lotto peggiore tra forse le prime dieci squadre di serie A e non solo.
      In particolare se giochi a cinque, i quinti devono essere due stantuffi, due martelli di quantità e qualità.

      Altrimenti non ti resta che provare a sfondare per via centrali ma si sa che lì il traffico è tanto.
      Kristensen manco ha provato a mettere in mezzo una palla e tra Spinazzola, Zalewski e Karsdorp si sono viste al solito banane sbilenche attraversare l’area avversaria.

      Sull’unico cross pennellato bene , da corner, Belotti l’ha messa dentro.
      Se Pruzzo invece di Bruno Conti aspettava i cross di questi qua probabilmente avrebbe segnato quasi solo su rigore.

  53. Domanda: ma se Salermitana odierna (due titolari assenti), Lovato per tutta la partita con un ginocchio solo, centrali Fazio e Gyomber due nostri “scarti” viene all’Olimpico e rischia di vincere ma di che stiamo parlando??? Avevano in solo giocatore che poteva metterci un po’ in difficoltà (Cadreva) e non abbiamo preso le contromisure, ma di cosa stiamo parlando??? Monte ingaggi Roma 86,3 Milioni monte ingaggi Salernitana 34,5 Milioni, sold out e abbiamo pubblico che spinge in modo mostruoso e questo è il risultato? E c’è chi si dice “abbastanza “ soddisfatto??? Ma qui in campionato siamo da tre anni di fronte all’anticalcio, a un fallimento di un progetto sportivo che ha un nome preciso: Mou!

    • Non glielo dire, questi vogliono andare all’inferno con Mou, piuttosto che in paradiso con la Roma, sono semplicemente ridicoli.

  54. Che ancora tifa i Friedkin,li dico bravi continuati Cosi, tanto con loro non vedeti ni champions ni scudetto, un squadra incompleta, con tanti Punti deboli, intanto Pinto prima Della partita continua a dire Che e presto per la fine del mercato.

  55. Ho la netta sensazione che senza nessuno carismatico (Dybala, Matic) in campo la squadra si perda, non crede nella propria forza e, alle prime difficoltà non riesca a reagire come le granfi squadre. Non c’è un leaser uno che tenga le redini in campo che scuota la squadra e dia la carica. Pen ed o che questo sia in parte dovuto al prevalere della personalità di Mou su tutti.

  56. Aggiungo un paio di cose..

    La Roma di oggi era più o meno la Roma dello scorso anno (modulo a parte).. C’era solo Kristensen e Aouar.. (non considero Llorente che era presente anche lo scorso anno)

    Paredes, Renato Sanches.. Hanno giocato solamente 30 minuti.. Ed in quei 30 la Roma ha iniziato a far girare la palla molto di più..

    Sono d’accordo con chi dice che da anni abbiamo un problema con gli esterni.. In una difesa a 3 la loro importanza è altissima.. Non soltanto per i cross.. Ma anche per i goal..

    Quanti goal in questi anni sono arrivati da Gosens all’Atalanta.. Lo stesso Di Marco.. Perché se un esterno gioca largo.. L’altro stringe sul secondo palo.. Noi quanti gol abbiamo fatto con gli esterni in questi anni?

    Io aspetterò prima di bocciare Kristensen.. Anche se effettivamente è sempre sembrato più un terzino da difesa a 4..

    Detto questo.. Perché si critica così Llorente?.. Dal suo lato non ci sono stati problemi.. Il goal di Candreva viene dopo un calcio d’angolo.. Erano ancora tutti posizionati al centro.. Ed infatti mancava anche Spinazzola..

    Ha attaccato.. Si è anche sovrapposto.. È lo ha fatto sempre bene.. Capisco le critiche a Mancini a Smalling.. Ma oggi non capisco le critiche a Llorente..

    Per finire.. Sarò convinto fino alla fine che serviranno 2 attaccanti.. Elsha con questo schema rende di più a tutta fascia.. Almeno è uno che vede la porta.. E Solbakken.. Non viene visto minimamente..

    Forza Roma..

    • Solbakken caro Marco79? A me non ha mai convinto, improponibile un paragone anche con lo Zaniolo degli ultimi 2 mesi ma chi se ne importa di ciò che penso io il problema è di PINTO. Mou non lo vedeva e non lo vede Solbakken, capisco a zero ma se non sutilizza che si prende a fare? è come al Supermercato siccome ci sono le offertissime allora mia moglie 5 chili di riso e 6 di caffè e io ms che ci facciamo? e Lei ma se è in offerta. Paro paro mago PInto, ma si consulta con Mou o fa di testa sua? stesso discorso per Shomu, Vina e Celik e neanche a zero anzi. VA bene Mou voleva altro più costoso. Ho capito ci si metta d’accordo e non accattino pippe di qua e di là per far numero, ci mancava Kristensen scarto del retrocesso Leeds.

    • Romano io non so una cosa.. Come fa a convincerti un calciatore che non gioca?… Onestamente lo trovo improbabile..

      A me invece il ragazzo piaceva.. E un ala che sa fare anche la punta con una fisicità che non hanno tutte le ali.. E si parla di un 24 enne..

      Tu Romano mi dici che Mou non voleva ne Shomu.. Ne Vina ne Celik… Beato te che hai tutte queste certezze.. Io so che Mou ha detto..

      Ho un accordo con la società, non possono portare calciatori senza il mio ok…

      Queste sono parole di Mou che io non dimentico..

      Purtroppo ci piace narrare le cose in un modo deciso da noi.. Ad esempio.. Dopo aver preso Abraham.. Il ragazzo fa 27 goal.. E tutti dicono.. Grazie Mou che hai portato Abraham..

      Poi Abraham lo scorso anno fa male.. E tutti dicono.. Colpa di Pinto che ha portato Abraham..

      A me Romano e questo che non piace.. Io sono per l’onestà intellettuale.. E questo modo di proteggere Mou.. Quando decide tutto lui ed è un ovvietà a me non piace.

    • E qui ti volevo caro Marco79 e ALLORA DICIAMOLO CHIARAMENTE. E’ Mou il responsabile degli acquisti di Shomu, Vina, Celik, Rui Patricio e ora Solbakken, Kristensen e N.Dicka? Delle due l’una o PInto, non potendo prendere elementi di pieno gradimento di MOU va su terze, quarte scelte che Mou poi non vede proprio o MOU si è completamente rimbambito e avalla scientemente l’arrivo di elementi che poi non utilizza!
      Comunque sono in gran parte d’accordo con te sarebbe ora che si cominciasse a ben valutare l’operato di Mou non solo per quel che riguarda i problemi di mercato ma anche il gioco che riesce a esprimere con una rosa comunque incompleta sicuramente, modesta in alcuni ruoli esterni in particolare) ma non proprio scarsa in assoluto. IN fondo lo sappiamo tutti che la convivenza Mou-SAbatini ( o di similare carisma e personalità) per es. sarebbe stata impossibile (l’ho già postato tempo addietro)
      e che PInto è stato scelto su preciso avallo se non addirittura indicazione di Mou.

    • Romano io purtroppo non lo posso sapere.. Perché non sto dentro la società.. Ci sono cose che sono chiarissime.. Ad esempio che Rui Patricio sia una sua richiesta mi sembra chiaro..

      Poi ci sono le seconde scelte.. Perché è ovvio che uno come Mou ti chiede calciatori da 50 mln.. Ed è ovvio che non puoi dargli questi calciatori.. Quindi secondo il mio modestissimo parere sono scelte che fanno : Mou che indica le caratteristiche.. Il reparto scout che li trova.. Pinto che li chiude..

      Se Mou dice.. Ho un accordo con la Roma.. Non possono portare calciatori senza il mio ok.. Secondo me sta dicendo chiaramente che ogni scelta è stata avallata..

      Di Aouar, Paredes, Ndicka, Sanches.. Te lo ha detto Sabato in conferenza.. “sono tutti calciatori che mi piacciono”

      Per quanto riguarda Solbakken invece.. E un calciatore che non ha costi.. Ha un ingaggio quasi pari ad un primavera.. Ha il decreto crescita.. Ed è stato preso a zero..

      Tu capisci che anche venderlo a 3 mln.. Ti porta una plusvalenza?

      Poi.. Parere personale.. Quando ha avuti spazio e minuti non ha fatto male.. Ha fatto goal ed anche assist..

      Quindi io onestamente non capisco perché ci sia tanta critica verso questo ragazzo..

      Magari non sarà mai un campione.. Ma secondo me.. Sempre parere personale.. Non è neanche così scarso come viene fatto passare..

      Per chiudere Romano.. Quando rivedremo la difesa a 4 sarà sempre troppo tardi.. Gente come Kristensen ma anche Celik.. Farebbero molto meglio..

      Un 4-3-2-1… Per le caratteristiche dei calciatori che abbiamo sarebbe a mio modo di vedere.. Da semplice tifoso.. Il modulo perfetto..

      Forza Roma

    • E poi Romano… Ndicka e già bocciato per un precampionato???… Veramente???

      Un calciatore come lui così tanto fisico ha bisogno di tempo per entrare in condizione.. Quindi bocciamo anche Smalling?… Anzi Smalling conosce già il campionato, conosce il modo di giocare della Roma.. E un tantino più colpevole..

      Anche Matic lo scorso anno all’inizio era semplicemente inguardabile.. Poi con i mesi e diventato un animale.

      Se Ndicka.. Io ci metto anche Kristensen.. Tra 4/5 mesi continueranno a giocare come nel precampionato.. Sarò il primo a unirmi alla critica.. Ma davvero oggi vogliamo criticare Ndicka?

      Questo secondo me è sbagliato.. Bocciamo Ndicka per un precampionato.. E decidiamo dopo 3 partite che Aouar è già un fenomeno..

      Ci vuole equilibrio.. Ndicka non è una pippa.. Aouar non è un fenomeno.. Tra qualche mese ci saranno delle risposte..

      Ma bocciare un calciatore in base ad un precampionato oppure dopo una partita.. No.. Assolutamente no..

      Forza Roma

    • Ho capito che Kristensen e Celik potrebbero giocare meglio con la difesa a 4 ma se Mou gioca sempre con la difesa a 3…..Capisco pure che MOU vorrebbe giocatori da 50 milioni ma ci sarà pure una via di mezzo tra i 50 e il ricorso esclusivo al parametro zero, via ……poi gli si cede IBanez ( e qui MOU fa capire elegantemente che non ha gradito)e nonostante ciò gli si porta Zapata invece di Morata o qualcosa di meglio e magari più sano e pronto e che deve dire? accetta da dipendente, si prende i circa 8 milioni annui e va avanti. Certo Rui Patricio è una sua precisa scelta e peraltro anche pagata bene (11,5 più bonus mi sembra). Sullo Scouting Roma consentimi di glissare altrimenti mi comprometto mentre sempre un elogio a Brunetto nostro per quel che fa e produce con i giovani.
      Solbakken è purtroppo un giocatore modesto, non so se i 3 milioni te li danno, guarda Vilar che pure all’inizio sembrava ben altro e poi se Mou non lo vede proprio.
      Sicuro che c’è differenza tra Mbappè e Solbakken ma magari una viuzza di mezzo alla Karashkelia a neanche 10 milioni mai? quindi allo stato ZAniolo mai sostituito, Ibanez per ora non sostituito, il centroavanti? molto probabile Zapata ….e va bene così!

    • Romano scusami eh.. Ma se il calciatore è forte.. Cosa ti importa se è un parametro zero oppure un acquisto da 25..

      Se mi prendi Dybala, Matic, Aouar.. Tutti a zero.. Non sarà meglio così?… A me se sono parametri zero oppure calciatori da 30 mln non me ne può fregate di meno..

      E se la spesa è così bassa.. Mi viene solo da pensare una cosa.. C’è un profondo rosso nel bilancio.. E spendi il meno possibile per non dover vendere il prossimo 30 giugno..

      La storia che Zaniolo non è stato sostituito purtroppo è una balla colossale.. Si nella rosa non è stato sostituito.. Me nell’undici iniziale Dybala ha preso il posto di Zaniolo..

      Zaniolo giocava dietro ad Abraham con Pellegrini.. Quando Zaniolo e andato.. Dybala giocava dietro ad Abraham con Pellegrini..

      Sono 11 i ruoli sono quelli non si scappa.. Dybala sul campo ha preso il posto di Zaniolo..

      In realtà Mou prima di venire a Roma ha sempre giocato con il 4-2-3-1.. Ed anche a Roma ha iniziato così.. Se è passato a 3 c’è un motivo..

      Romano tu mi parli di Morata.. Ma hai idea di quanto costava quell’operazione????

      Più o meno era un operazione da 65 mln.. Davvero credi che la Roma possa permettersi un operazione da 65 mln per un 31 enne???

      Zapata sarà una terza.. Quarta scelta.. Ma stai certo di una cosa.. E una terza scelta di Mourinho.

      Perché qualsiasi Ds al mondo ed anche qualsiasi società al mondo.. Preferiscono spendere su un profilo più giovane.. Mou vuole calciatori pronti.. Ed è qui che si scontrano..

      Per quanto riguarda Solbakken.. Per fisicità e velocità vale 3 volte Villar.. Basta solamente questo.. Tutti le ali fisiche e veloci hanno solo per questo motivo un valore più alto..

      Tu dici che è scarso.. Ma quante volte lo hai visto?.. E quante volte lo hai visto nella sua posizione?.. Solo quando ha giocato contro di noi.. E ci ha fatto male..

      E pensa.. I numeri di Solbakken nello stesso ruolo.. Sono uguali a quelli di Zaniolo.. Con 3000 minuti in meno.. Però abbiamo già deciso che è scarso..

      Per quanto riguarda il reparto scouting.. Sono due anni che ripeto che va rinforzato.. Non me ne frega niente del Ds.. Sono gli scout che fanno la differenza..

      Kvara e stato scoperto dal capo scout Micheli.. Non da Giuntoli.. Giuntoli va via da Napoli e il Napoli continua a fare lo stesso identico mercato anche senza Giuntoli..

      È compra Natan Veiga e Cajuste.. Che sulla carta sono dei ragazzi pronti ad esplodere.. Di Pinto non me ne frega niente.. La Roma deve lavorare sul reparto Scouting..

      Ibanez – Ndicka
      Zaniolo – Dybala + Solbakken
      Matic – Wijnaldum – Camara – Paredes – Aouar – Sanches +Bove che parte come possibile titolare e Pagano che prende il posto di Bove..

      Come fai a dire che non sono stati sostituiti?.. A te possono non piacere i sostituti.. Ma sono stati tutti sostituiti numericamente..

      Ed anzi.. Lo scorso anno ad inizio campionato non avevi Llorente.. Quest’anno ad inizio campionato hai Llorente + Ndicka

      Manca qualcosa?.. Manca più di qualcosa sono d’accordo.. Mi dispiace per l’addio di Ibanez.. Si sono d’accordo.. Ma si è capito chiaramente.. Era necessario.. E lo ha capito anche Mou..

      Sono contento?.. No.. Ma con meno di 10 mln spesi sul mercato.. Saresti riuscito a fare meglio?… Il problema sta qui.. Quanto puoi spendere..

      Forza Roma..

    • Marco però va bene tutto ma non sono io il problema di Solbakken E’ MOU che non lo vede proprio come non vedeva Shomu,come ha visto molto come Vina, come non esisteva Camara. Ripeto non ho nulla contro Solbakken ma vedo comunque tante operazioni che si rivelano non solo inutili ma sorprendenti. POi sui parametri zero banche fare un discorso a parte quelli veramente buoni sono pochi e non è del tutto vero che sono gratuiti e infatti incidono molto sul monte ingaggi de richiedono forti commissioni. Su quelli buoni devi vincere la concorrenza visto che poi non giochiamo nemmeno la Champion e vincerla costa salvo ricorrere a elementi dal glorioso passato e di una certa età o afflitti da problemi fisici e quindi da recuperare.
      Comunque per finire UNA VOLTA PER TUTTE MA E’ mai possibile che la Società non debba informare con maggior chiarezza di come stanno le cose e la possibilità o meno di investire qualcosa ? che si siamo sinora DA GENNAION A OGGI SI SIANO INCASSATI OLTRE 100 MILIONIi E’ un FATTO come E’ UN FATTO CHE AL 30 GIUGNO si siano realizzatii 30 milioni di necessaria plusvalenza. Di plusvalenze tuttavia siamo arrivati a 60 più i 10 circa di Frattesi.
      Possibile solo silenzio e piattino in mano? se si ce lo dicessero e animo in pace in fondo gli obiettivi fissati dal S.A. sono da raggiungere gradualmente e fino al 2026. SE poi fino a tale data dobbiamo operare così questuando di qua e di là va bene MA CHIAREZZA!
      Il prossimo anno se servono plusvalenze chi ci vendiamo? mi dirai N.Dicka, Solbakken e Kristensen? non dico Aouar perchè mi piaceva per quel che lo avevo visto giocare e mi è piaciuto molto ieri. Paredes e Sanches se dovessero mantenere le promesse occorrerà pure riscattarli o non potremo perchè non si può spendere fino al 2026 RIPETO AUSPICO SOLO UNA COSA DA QUESTA SOCIETA? CHIAREZZA!

  57. pienamente d’accordo con Max. Ma state scherzando. Se i nostri strapagati e straccoccolati giocatori non si sbranano in un Olimpico gremito che spigne a più non posso una Salernitana senza die titolari e con lovato che ha giocato con un dolo ginocchio ma io li fischio e me arrabbio pure. Er pepe ar ciulo bisohna metterglielo altrimenti cominciamoci a domandare perché sl nord se vince e da noi se “ama la squadra”…

  58. qua c’è gente che è contenta di avere una squdra che lottera’ x il 7° posto (se tutto va bene) e se critichi o ti danno del laziale o ti rispondono devi tifa la maja .. poi so felici xché belotti ha fatto 2 gol contro Fazio e Gyomberg….vabbè l’analfabetiamo calcistico xo’ c’è un limite a tutto..se prendi Mou devi prendere giocatori forti e pronti e nn ste seghe come cristensen che nn sa manco fa un cross, nn puoi giocare con mancini, o rui patricio e manco più con smalling che ha 36 anni…spinazzola un ex…pellegrini scarso e inutile, senza punte…senza un Ds e senza idee…anche basta

  59. Praticamente tutte sufficienze dopo una pareggio scrauso contro la Salernitana.
    Oramai siamo ben sotto la mediocrità come stile di vita, grazie anche al mago dei Sesti posti.

    Che amarezza ragazzi.

  60. Maddai sempre a criticare… è una squadra da ricostruire Paredes e Sanches sono arrivati ieri, mancava Dybala e mancano 2 attaccanti. Che vi asoettavate di vincere 4 a 0 ?
    Con la campagna acquisti fatta lo sappiamo che non è certo una squadra da scudetto ma è comunque una squadra che deve ricostruire il centrocampo e l’attacco e trovare is suoi schemi ed equilibri.
    Troppo presto per dare giudizi e stroncature.

  61. Visto dalla tevere ed ero proprio nella laterale dx tutto il settore è rimasto un pò perplesso sulla reattività di Rui nell’ 1-2, candreva tira da posizione defilata e lontana, rivista in tv Rui stacca da fermo e la palla entra a mezza altezza, un gran portiere la può anche prendere. Da quella parte abbiamo visto anche le mattonate di kristensen al primo tempo al posto di semplici passaggi, sembra arrivato da un’altro pianeta in costante difficoltà in tutto (speriamo che debba solo ambientarsi, ma la sensibilità nei piedi non è solo ambientamento), bene karsdorp che però ha giocato lato monte mario, ma molto meglio cmnqe del danese, nel secondo tempo abbiamo visto Spina che non ne ha imbroccata una manco per sbaglio ne avanti ne in difesa non si sà dove fosse sull’1-2, non mi piacciono però i fischi quando esce un giocatore nostro, un pò meglio zalewski che ha preso iniziativa è dato più spinta, però quando giochi a sx e ti arriva un pallone sulla fascia e sulla 3/4 avversaria il pallone si mette in mezzo di prima col sinistro e deve essere fatto ad uscire, non te lo sposti sul destro per metterlo a rientrare verso il portiere, se te la sposti sul destro e per tirare in porta a giro, bene aouar giocatore tecnico e di fosforo, molto bene cristante nel 1 tempo anche se nei primi 15′ del secondo tempo quando la salernitana ci è venuta a prendere alta anche lui come tutta la squadra ha fatto fatica perchè non riuscivamo ad uscire dal basso e lui non si abbassava per iniziare a cucire il gioco, però bene quando ha preso il posto di smalling da centrale, nel complesso cmnqe bene, male purtroppo l’inglese ma capita anche ai migliori, bene llorente, belotti migliore in campo, avrebbe fatto 3 gol, elsha niente di che rimesso in avanti, eccetto la traversa prova incolore la sua, forse meglio continuare come quinto di sx, inizio a pensare che sia è il migliore che abbiamo lì, Bove fà legna, sufficiente, ma in quel ruolo se sei nella rosa di una big devi prenderti qualche iniziativa in più, deve osare di più, Paredes e Sanches non hanno ancora condizione ma sono di categoria superiore, il portoghese molto molto superiore. Alla fine era la prima si è iniziato a giocare con 33 gradi, la Roma nel primo tempo doveva chiudere sul 2-0, ma non ha concretizzato e ha subito gol alla prima disattenzione, mancava un giocatore basilare come Dybala, uno discreto come Pellegrini, e i due acquisti “pesanti” avevano pochi allenamenti nelle gambe, la prossima a Verona credo che sarà un’altra Roma speriamo con alternative di livello in attacco, è presto per poter dire dove possa arrivare questa squadra e manca ancora qualcosa dal mercato.

  62. Per l’attaccante c’è tempo, tranquilli, fate con calma. Primi due punti persi in casa con una squadra che lotterà per salvarsi. Complimenti!
    Forza Roma

  63. Migliore in campo Bellotti seguito da Aouar e Llorente, darei mezzo voto in più ad Aouar rispetto a Cristante e mezzo voto in più a Renato Sanches, quando sono entrati Paredes e Renato Sanches hanno comunque fatto la differenza in mezzo al campo insieme comunque ad Aouar.
    Non sono d’accordo col 5,5 al Faraone, voto ingeneroso perché almeno un 6 pieno lo merita.
    Sul 1° gol loro invece imputo più la colpa a Mancini piuttosto che a Smalling lasciato appunto solo a difendere dal compagno di reparto, invertirei il voto dei 2 oppure un 5 a Mancini ed un 5,5 a Smalling, troppo generoso il 6 a Spinazzola che ci ha fatto prendere il 2° gol lasciando una prateria sulla sx non andando a difendere su Candreva rimanendo sulla fascia nella metà campo della Salernitana, ritengo sia stato da 5.

  64. Non sarei così disfattista, la Roma ha giocato, ha attaccato e creato tanto. Belotti ha fatto una grande partita. Peccato per il primo errore grossolano di Smalling, non si marca MAI il difensore di schiena, aveva tutto il tempo di mettersi davanti, però è un giocatore di una certa stazza, ancora poco lucido ad agosto. La Roma meritava di vincere, la Salernitana ha fatto due tiri e due gol, trovando il secondo gol dal cilindro a difesa schierata (magari marchiamo più attentamente perché Candreva ha avuto tutto il tempo sul secondo gol di prendere la mira). Non sono soddisfatto del risultato ma non abbiamo sicuramente giocato per fare 2-2. Ottimi quasi tutti i nuovi.

  65. Squadra senza idee di gioco , come l’anno scorso…..non dobbiamo preoccuparci delle grandi,dobbiamo preoccuparci delle piccole, 8 posto possibile e te ne accorgi a verona domenica

  66. Io non sono contento del pareggio, che è un’ennesima occasione sprecata, ma secondo me non abbiamo giocato affatto male. Bastava ci dicesse benino (mai, comunque) è stavamo 3 a 0 dopo 30 minuti, o comunque 2 a 0 e qui gli interventi sarebbero stati di tutt’altro tono. Ha segnato due gran bei gol Candreva. Prendiamo atto del fatto che a ogni gol subito corrisponde un qualche errore, ma onestamente il secondo gol è al 90% bravura del giocatore e chapeau.
    Di buono c’è che ci siamo messi lì e abbiamo pareggiato anche quando la situa si era fatta psicologicente molto complicata e abbiamo rischiato anche di ribaltarla.
    Io tutto sto nero non lo vedo e comunque non capisco che utilità ci sia, sulla base della maggior parte di commenti del sito a cominciare una bella campagna di fischia fischia alla seconda giornata.
    Meno male che allo stadio ci vanno altri

  67. Certo che rui sembra giocare sempre senza reni oppure con la maglia foderata di piombi…..poi far passare colpevole smalling sul pareggio e nn Mancio è clamoroso…..

    • Basta anche aver giocato in qualche campetto di periferia, non si marca mai di schiena. Smalling doveva piazzarsi davanti e Candreva avrebbe avuto molte più difficoltà a segnare, l’unica scusante e la forma fisica che per forza di cose as agosto non può essere al top, soprattutto per i giocatori con una stazza importante come il nostro inglese.

  68. Ammazza che pianto.
    Cose belle: Belotti che se servito decentemente torna un bel killer in area di rigore. Aour, Paredes e Sanches di un’altra categoria (brutto mercato, ve’?).
    Mancava Dybala, comunque; un vantaggio che non regalerei a nessuno.
    Per il resto: pure se queste partite valgono punti, si rimane nell’ambito del calcio agostano, con giocatori non al pieno della forma e un caldo porco che taglia le gambe.
    I conti su come andrà la stagione si possono cominciare a fare fra un paio di mesi.
    E forza Roma.

  69. i grandi problemi della roma sono le fascie fra destra e sinistra si arriva in fondo ma non si è in grado di fare un cross decente tutti sul portiere o altissimi

  70. Ingenerosi i fischi a Spinazzola, sono stati pochi, il secondo gol della Salernitana è tutto merito suo, non è piazzato bene e si fa superare da un cross lento che coglie liberissimo Candreva che ha tutto il tempo di sparare una cannonata alle spalle di Rui Patricio. Come difensore Leonardo vale come il due di spade quando il gioco è a bastoni. Spero che gli arabi comprino il giocatore e lo riempino di euro, così si toglie dal c@@@o. Nel primo gol altro regalo a Candreva della coppia Mancini-Smalling, il primo intende il calcio “o gamba o pallone” il che dimostra di essere un giocatore approssimativo buono per squadre dal decimo posto in GIU’. Smalling errore da giocatore inesperto. Speriamo nella prossima partita che non si ripetino gli stessi sbagli!!

    • Caro Vincenzo so arabi , so pieni de sordi ma proprio sprovveduti da accattarsi Spinazzola proprio non credo, purtroppo. Spinazzola si porta a scadenza e ciao. Casomai non farlo giocare dall’inizio nun gliela per più di 20.30 minuti, magari farlo entrare nel finale a risultato acquisito perchè tanto in ogni caso non difende.

  71. Vista benissimo da Monte Mario non concordo su alcuni voti.
    Almeno la sufficienza El Sharaawy che si è dannato parecchio e che è pure andato vicino al gol nel finale.
    Bove formidabile in fase di non possesso ma anche propositivo, tra i migliori in campo. Per me 7.
    Sufficienza generosa x Mancini che oltre a qualche “buco” difensivo si è divorato un gol fatto a 30 cm dalla linea di porta. Essendo la prima partita ufficiale dopo l’autogol nella finale di coppa direi, purtroppo, nel segno della continuità……
    Comunque concordo su migliore e peggiore: Gallo e Smalling, due sorprese, la prima lieta, l’altra molto meno.

  72. OT.
    Ho trovato per sbaglio questa frase di Nanni Moretti, che l’altro ieri ha compiuto 70 anni.

    «Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti.»

    Off Topic? Hum…. forse!

  73. Io capisco il disfattismo per un pareggio contro una squadra di Pippe, però il sig.candreva due euro gol del genere non li farà mai più in tutta la stagione…se tutti fanno eurogol del genere allora ci sarebbe da preoccuparsi ma non credo sarà così…penso che la Roma può fare bene quest anno! Ho visto una squadra che gioca molto meglio dell anno scorso con passaggi in verticale giusti e fatti bene, ho visto un buon pressing con giocatori come aouar recuperare un sacco di palloni e ripartire e assieme a sanches puoi spaccare davvero le squadre in due! Piedi buoni nel battere i calci d’angolo (paredes), con l’arrivo di una punta vera e il rientro di dybala la Roma a parer mio è forte, l’unico vero neo rimane il portiere

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome