ROMA-SASSUOLO 2-1, i voti dei quotidiani: super Patricio, magico Elsha. Bocciature per Vina, Zaniolo e Mkhitaryan

29
645

NOTIZIE ROMA CALCIO – Un magico El Shaarawy stende il Sassuolo con una prodezza delle sue e si merita la palma di migliore in campo insieme a Rui Patricio, a tratti insuperabile.

Bene anche Pellegrini e Cristante, mentre piovono bocciature per Veretout, Mkhitaryan, Vina e addirittura anche Zaniolo, insufficiente per Corriere dello Sport e Il Messaggero.

Di seguito tutti i voti dei principali quotidiani oggi in edicola:

LA GAZZETTA DELLO SPORT (M. CECCHINI)
Rui Patricio 7,5, Karsdorp 6, Mancini 6, Ibanez 6, Vina 6; Cristante 7 , Veretout 5,5; Zaniolo 6, Pellegrini 7, Mkhitaryan 5,5; Abraham 6,5. Subentrati: El Shaarawy 7, Perez 6, Shomurodov 6,5, Reynolds sv. Allenatore: Mourinho 7.

CORRIERE DELLO SPORT (R. MAIDA)
Rui Patricio 7,5, Karsdorp 6 , Mancini 6, Ibanez 6, Vina 5; Cristante 6,5, Veretout 6; Zaniolo 5,5, Pellegrini 7, Mkhitaryan 5,5; Abraham 6. Subentrati: El Shaarawy 7,5, Perez sv, Shomurodov 6, Reynolds sv. Allenatore: Mourinho 7.

CORRIERE DELLA SERA (L. VALDISERRI)
Rui Patricio 8, Karsdorp 6,5, Mancini 6, Ibanez 6,5, Vina 6; Cristante 7,5, Veretout 6; Zaniolo 6, Pellegrini 6,5, Mkhitaryan 6; Abraham 7. Subentrati: El Shaarawy 8, Perez 6, Shomurodov 7, Reynolds sv Allenatore: Mourinho 8.

LA REPUBBLICA (M. PINCI)
Rui Patricio 7,5, Karsdorp 5, Mancini 5, Ibanez 5,5, Vina 5,5; Cristante 6,5, Veretout 6,5; Zaniolo 6, Pellegrini 7,5, Mkhitaryan 5,5; Abraham 6,5. Subentrati: El Shaarawy 8, Perez sv, Shomurodov 6,5, Reynolds sv. Allenatore: Mourinho 7.

IL TEMPO (A. AUSTINI)
Rui Patricio 7,5, Karsdorp 6,5, Mancini 6, Ibanez 6, Vina 5,5; Cristante 6,5, Veretout 6; Zaniolo 6, Pellegrini 6,5, Mkhitaryan 5,5; Abraham 6,5. Subentrati: El Shaarawy 7, Perez 6,5, Shomurodov 6,5, Reynolds sv. Allenatore: Mourinho 7.

IL MESSAGGERO (A. ANGELONI)
Rui Patricio 7,5, Karsdorp 6,5, Mancini 6, Ibanez 6,5, Vina 5,5; Cristante 7,5, Veretout 5,5; Zaniolo 5,5, Pellegrini 7, Mkhitaryan 5,5; Abraham 7. Subentrati: El Shaarawy 7,5, Perez 6, Shomurodov 6,5, Reynolds sv. Allenatore: Mourinho 8.

Articolo precedenteIl coraggio di Mou: 4-4-2 ultra offensivo nel finale che decide la partita
Articolo successivoROMA-SASSUOLO 2-1, la magia di ElSha e la corsa di Mou: rivivi tutte le emozioni del match (VIDEO)

29 Commenti

    • Prostituzione intellettuale… Vina, scende dall’ aereo, vola e mena sulla fascia, solo la giocata di Berardi vedono.. Zaniolo una grande prova di maturità tattica, insieme con Karsdoorp… GIORNALAI DA DU SOLDI… Con tutto il rispetto per gli edicolanti….💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

    • è vero che vina viene da un volo oltreoceano ma berardi lo ha fatto impazzire, ci sta tutto considerato ma il voto è giusto.

    • toglimi una curiosità ma tu in precedenza avevi il nik “step by step roma club pallotta”?
      è corretto???

    • con il gioco di Fonseca Zaniolo si esaltava di più,ma ieri ne avremmo anche presi 4.
      con un Mourinho non si passeggia in campo, poi zaniolo ancora deve entrare in forma. Elsha e Shomurodov nello stesso ruolo di zaniolo, si sono già messi in evidenza

    • Zaniolo ha gocato bene le prime due partite e poi, come succede a chi ritorna dopo tanto tempo, sta avendo un piccolo down fisico, non nella resitenza o l’allungo, ma nella brillantezza dello scatto. E’ una cosa naturale che succede a tutti e in tutti gli sport, giocando ritroverà la brillantezza persa perchè non è più abituato fisicamente a giocare “partite vere” in sequenza e perchè ho dovuto caricare per recuperare la forma migliore.

    • Hai ragione ERIK971 per quanto riguarda il normale decorso fisico dopo circa 2 anni di stop.
      Però a mio avviso ieri ZANIOLO é stato tra i migliori giallorossi. Se riusciva a calciare un pallone quasi in porta avrebbe preso 8 da questi.
      Ha fatto per buona parte del tempo quasi il difensore di fascia destra, con risultati alla pari o meglio del miglior RICK, e che REYNOLDS, almeno per ora, si sognerebbe.
      Ovviamente davanti si é visto poco, che se la coperta la tiri da una parte, dall’altra ti scopri… e questo spiega perché non abbia rubato gli occhi ai giornalisti pagellari…
      Ma in effetti davanti non é che qualcun altro abbia fatto molto di più. Il primo goal di BRYAN lo hai visto. Il secondo é un’invenzione di ELSHA, altro che tiroaggiro di INSIGNE! (sarei curioso di vedere, su 10 tentativi, le percentuali del nostro con quelle del napoletano…)…
      ABRAHAM per me, tolta la zampata a fil di palo, ha giocato una partita opaca. MYKY sempre meglio, ma ancora…
      VERETOUT davanti inesistente (a mezzocampo poco di più). MANCINI fuori convergenza di testa. CRISTANTE ha provato poco.
      Alla fine il più pericoloso é stato PELLEGRINI… che fino a quest’anno ha il suo punto debole nella FINALIZZAZIONE.
      Ho letto che per te, mi sembra, il SASSUOLO sia più debole dell’anno passato… non saprei, LOCATELLI é una perdita importante, ma FRATTESI é molto buono. I ragazzi hanno un anno in più, come i nostri.
      DIONISI per DE ZERBI non sembra una perdita. Anzi, l’organizzazione difensiva degli emiliani ora mi sembra pure meglio e l’attacco non ha perso nulla, semmai SCAMACCA per l’ultimo CAPUTO é un upgrade, e BERARDI ha alle spalle pure, in più, uno scatto a livello superiore, un percorso importante in NAZIONALE, che sicuramente sta dando al ragazzo tanta convinzione in più.
      Ieri BERARDI ha fatto giocate da alieno…
      Vediamo chi batte VIOLA e questi, e come.
      Ti saluto, amico giallorosso… Daje!

  1. “sento il rumore dei nemici”…
    Dovranno aspettare ancora per banchettare sulla nostra carcassa, ste iene. Vendiamo cara sta pellaccia, nessuno avrà vita facile all’Olimpico.

  2. Grande Pinci! Sei insufficienze per la Roma, nessuna per il Sassuolo. E nel commento scrive che ” la Roma passa da una inevitabile (!!!) scon fitta ad una vittoria..”
    Non si tratta solo di incompetenza, di cui peraltro l’ Ineffabile è ben fornito, ma di vera e propria malafede.

    • Veramente, pensa se avessimo perso…
      Anche Pinci sfoga così il suo livore per la battutaccia di Mou in conferenza stampa sui capelli?
      Malik Maluk commenterebbe: assanaffangala!!!

  3. Al di là dei voti che lasciano il tempo che trovano ieri Zaniolo ha svolto (abbastanza bene )un compito di contenimento.Si vede che Mourinho sta lavorando sulla fase difensiva del giocatore che spesso è impulsiva e scomposta e lo porta a prendere inutili ammonizioni e ieri già si sono visti dei risultati.Quello che manca alla squadra in modo evidente è un metronomo in mezzo al campo che tenga incollato il gioco ancora latitante.Per fortuna la forza di fuoco lì davanti è tale che i lanci di Cristante alla fine trovano quasi sempre un finalizzatore.La partita di ieri ha dimostrato però che ancora il percorso è lungo indipendentemente dai voti in pagella

  4. I deliri della stampa rosicona lasciano il tempo che trovano.
    La loro guerriglia mediatica non passa comunque inosservata e gli verrá puntualmente ricordata il giorno, non lontanissimo, in cui strisceranno per elemosinare un po di attenzione da parte delle bastioni Giallorosse.

  5. Mai il tanto decantato Alisson ha fatto una partita come quella di Rui Patricio ieri sera.
    Al momento, la Roma non si può permettere Zaniolo e Mikhitarian insieme in campo. Per me, uno dei due con El Sharawi 👓

    • A zeno’ c’hai la memoria molto corta .vatte a rivedere Roma atletico di Champions e poi me dici .a parte questo ieri c’era Allison “viva Allison” oggi c’è Rui Patrizio! Evviva e SEMPRE FORZA MAGGICA ROMA

  6. Non si danno insufficienza quando la squadra vince. Detto questo Zaniolo, mirhytarian è Vina sono insufficienti nella partita di ieri. Manca un centrocampista

  7. ANALISI TECNICA SERIA:

    VINA prima che approdasse alla Roma l’ho studiato tramite le statistiche e, purtroppo, ha confermato quanto i numeri dicono: NON SA CROSSARE.
    Sto ragazzo è bravo ma ha un problema serissimo sui cross e pure ieri ce lo ha fatto vedere.
    Ora non da nell’occhio perché stiamo vincendo ma alla lunga questo sarà un problema serissimo.
    IBANEZ: Anche lui si sta nascondendo dietro i risultati, purtroppo anche ieri errore imbarazzante sul gol subito. Si fa uccellare sotto le gambe come un fesso e l’attaccante del Sassuolo, che non si aspettava neanche un errore simile, ha segnato.
    Alla lunga, se non si interviene in modo deciso, pagheremo a caro prezzo questi errori dilettantistici.

    • Su Vina qualche problema c’è ma considera che deve fare un po di esperienza. Su Ibanez ti sbagli alla grande, come tutti fanno sul reparto difensivo della Roma. Il problema vero è che ci vuole un grande centrocampista (per vincere). Detto questo l’attacco potrebbe nascondere tutti i difetti visto che Abramo in Italia sembra Halland

  8. Forse gli va allentato il guinzaglio ovverp lasciato più libero di esprimersi secondo il suo talento.
    Ma suamo nel campo delle ipotersi.

  9. Come capita spesso, vedo la partita diversamente dalla maggioranza degli “esperti”.
    A mio avviso, infatti, ZANIOLO é stato tra i migliori in campo.
    Perché un giocatore offensivo come lui che si fa tutta la fascia e, spesso e volentieri, recupera l’esterno offensivo, e copre come se fosse un terzino destro di grandissima qualità, é davvero tantissima roba.
    Ovviamente paga, ha pagato, qualcosa nel rendimento davanti. E questo si evince che gli espertoni dei quotidiani non vedono il lavoro fatto ieri da Niccolò.
    Infatti ne Carles PEREZ, ne tanto meno MIKY dalla parte opposta, hanno la sua capacità di difendere, che non dovrebbe rientrare nelle sue corde.
    Resto dell’idea che in caso di estrema necessità e di RICK con le batterie scariche, o peggio assente, ZANIOLO possa giocare da top Player nel ruolo di CUADRADO in bianconero.
    VINA pure é stato bravissimo, un guerriero. Ha mandato in curva qualche traversone, ma che lucidità poteva avere nel 2T? BERARDI in Nazionale si é riposato, tolta mezz’ora, e veniva comunque dal MAPEI, mica veniva avantieri dell’Uruguay, e una partita (la 2 su 3 giocata) per 90 minuti all’arma bianca tipo il nostro secondo tempo ieri. Col giovane CALAFIORI (che sino sicuro avrà le sue partite in occasioni più semplici) avremmo corso una marea di rischi in più, e pagato il suo noviziato.
    A PELLEGRINI é mancato, davvero, solo il goal. A chi dice che doveva servire ABRAHAM, ma quando? Forse in una sola occasione avrebbe potuto farlo; e vorrei ricordare che quando ti trovi quasi davanti alla porta devi calciare… da TAMMY peraltro mi aspetto molto di più in futuro. Non é ancora, assolutamente, dentro i meccanismi della squadra. Bravissimo per volontà e capacità di tornare a dare una mano, i compagni non lo trovano, ma neanche lui riesce a farsi trovare. Per ora, ieri, un 6 di stima.
    IBANEZ ha confermato di essere molto più sveglio, e di non avere per ora i blackout della stagione scorsa.
    Se Il pallone perduto avrebbe sicuramente potuto buttarlo in curva, in quel caso un buon x percento di colpe, comunque lo ha pure il compagno che dormiva, e non si é mosso rapidamente a smarcarsi e ricevere il pallone. MANCINI non ha fatto la sua miglior prestazione solo quando si sganciava a colpire su angolo. Da lui ci si aspetta, su 3 palloni, uno lo metta dentro. Infatti da angolo, é il primo che viene cercato. Ma la difesa aveva davanti l’attacco della NAZIONALE Italiana nell’ultima partita…
    L’attacco di una NAZIONALE che ha 4 titoli di Campione del Mondo (seconda solo al BRASILE!) più DURICIC che scarso non é, e quel treno di BOGA..
    Cosa vuoi dire ai difensori?

  10. ELSHA, ZANIOLO, L’ UZBEKO, TAMMY, MICHI, PELLEGRINI, PEREZ: chi fermarci potra’ ? Non sono fuoriclasse ma attaccanti e-o registi in grado di segnare sempre !

  11. Magari parlo da tifoso, mi scuserete mi riesce difficile non esserlo, ma credo che solo per il fatto che Vina è sceso dall’aereo praticamente con gli scarpini ai piedi meriterebbe un 6 (come minimo) per l’abnegazione. Per quel poco che ci capisco io direi che Tammy proprio opaco non mi è sembrato…fosse solo per i colpi di testa in difesa che ci hanno spesso tolto dall’imbarazzo, per cosi dire. Comunque concordo con chi ha detto che una squadra che vince ( e sottolineo come vince) non ha insufficienze al massimo qualche 6 “politico”.
    SSFR

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome