ROMA-SASSUOLO 1-0: le pagelle

42
1124

ULTIME NOTIZIE AS ROMAVittoria di misura per la Roma che all’Olimpico supera il Sassuolo per 1 a 0 grazie a una perla del capitano Lorenzo Pellegrini.

Queste le pagelle assegnate dalla nostra redazione ai giocatori scesi in campo oggi allo Stadio Olimpico per affrontare gli emiliani nel match valido per la ventinovesima giornata di campionato:

Svilar 6,5 – Mai impegnato nel primo tempo, nella ripresa è reattivo sull’unica conclusione del Sassuolo con Racic.

Karsdorp 5 – Spinge con poca convinzione, non riesce ad affondare quasi mai. Dal 69′ Celik 6,5 – Decisamente meglio del suo collega di reparto, più intraprendente ed efficace.

Mancini 7 – Provvidenziale in chiusura su Laurienté dopo un pericoloso 2 contro 2. Anticipa gli avversari con i tempi giusti. Guai a farne a meno.

Llorente 6 – Rischia l’autogol, ma poi si riscatta con un finale di partita di spessore ed esperienza.

Spinazzola 6 – Parte bene, poi però si fa male. Dal 37′ Angelino 6,5 – Buon piede, stavolta è anche efficace nelle coperture.

Cristante 6,5 – Gli manca un pizzico di qualità nell’ultima giocata quando attacca, ma il suo peso specifico in mezzo al campo vale sempre doppio.

Paredes 6 – Spazi intasati, squadra che si muove poco, e la sua prestazione ne risente. Ma la prova è comunque ampiamente sufficiente.

Pellegrini 7,5 – Dinamico e propositivo, disegna un pallone splendido per la testa di Lukaku, ma il belga non lo trasforma in oro. Nella ripresa si esalta con un destro a giro sul secondo palo che vale i tre punti.

Aouar 5,5 – Non ha le giuste caratteristiche per fare il vice Dybala. Dal 69′ Baldanzi 6 – Più pimpante e pericoloso dell’algerino. Gli manca ancora il gol che potrebbe farlo sbocciare.

Lukaku 5 – Nel primo tempo le uniche palle gol la Roma le confeziona per la sua testa, ma lui è impreciso, specie su quella nel recupero. Nella ripresa anche Cristante prova a lanciarlo in porta, ma il suo sinistro è impreciso. Polveri bagnate. Dall’85’ Azmoun 6,5 – Gioca solo una manciata di minuti, ma li fa davvero bene.

El Shaarawy 6 – Cerca di accendersi con qualche spunto, senza successo. Sempre apprezzabile quanto utile il lavoro difensivo. Dall’85’ Huijsen sv. 

DANIELE DE ROSSI 6,5 – Non indovina la mossa Aouar, schierato nella posizione di Dybala. La squadra, pur senza incantare, riesce a vincere una partita complicata chiudendo alla grande questo ciclo di partite.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteCRISTANTE: “L’importante era vincere, non sempre si possono fare partite spettacolari. Roma in crescita costante”
Articolo successivoDE ROSSI: “Vittoria fondamentale decisa dal guizzo di un campione. Stupito dalla maturità di Pellegrini. Io fortunato ad avere questa opportunità”

42 Commenti

    • 6.5 a Paredes
      Da cancellare Aouar e Karsdop.
      Giocatori inutili.
      Avessimo avuto Celik e Baldanzi dall’inizio sarebbe stata altra partita. Bravo DDR che lo ha capito

    • Il 3 magari è eccessivo, diciamo piu un 4,5.
      Da uno come lui (che guadagna 12M l’anno, per inciso) mi aspetto un leone che faccia le fiamme. Invece è piu di un mese che gioca come un micetto spaurito.

    • per gioco forza ha dovuto giocare malgrado il problema all anca perché mancava già dybala….invece di fare soltanto i criticoni vediamo anche il motivo per cui ha fatto una partita del genere…comunque anche in questo stato aveva sempre 2 3 difensori intorno

    • Aouar e Karsdop per questi due non si può utilizzare il reso di Amazon Prime?
      Karsdop, li ho contati, nei primi 12 minuti ha avuto 6 palloni sulla destra, altezza area di rigore, tutti sprecati.

  1. lukaku mi pare meno incisivo in questo periodo … 3 palle gol zero gol…per me va dato spazio ad azmoun in questo periodo.

    cmq anche oggi sono 3 pt.

    TOP

    ❤️🧡💛

    • Non siete mai contenti…criticare Lukaku è pura blasfemia,anche se in giornata storta.
      Adesso vedete che rientra Abraham e sarete tutti felici

    • Sicuramente 1 voto in più 7,5 perché devia sul palo il tentativo di autogol di Llorente.

    • aggiungerei che sul tentativo di autogol di l’oriente mette la gamba deviandolo sul palo

  2. Voti giusti in linea di massima.
    Partita sporca dopo un giovedì di coppa. L’importante era vincere e Roma ha vinto. Tre punti pesanti.

  3. partita difficile, ottima prestazione di angelino a parere mio, baldanzi buoni spunti forse gli manca a volte il guizzo finale, l unica soluzione veramente pericolosa era il tiro dalla distanza o una palla inattiva erano veramente chiusi

    • Oggi gli e’ mancato il tiro all’incrocio che avrebbe mandato Consigli a casa, in quelle due occasioni che si e’ creato. Ottima tecnica, altrimenti

    • Baldanzi, l’avevo detto già dopo Brighton, deve migliorare nella scelta finale, ma quello con l’esperienza si può fare.

  4. Lukaku va servito quando si apre lo spazio!
    Se a lanciarlo è solo Pellegrini anche lui si vede poco.
    Fateci caso: lui si prepara sempre benissimo a ridosso dell’area.
    Sembra caricare la sua esplosivita’ per poterla scaricare nella giocata.
    Nelle partite in cui ha segnato nel finale, “questa giocata” l’abbiamo sfruttata perché il tempo stringeva e ci si buttava a capofitto nella bolgia.
    Lo si può criticare per altro magari, ma lui come tutti, ha le sue caratteristiche.
    E questa è una delle sue più grosse qualità!
    Ricordo che gli è riuscita anche nelle partite in cui era più scarito, proprio perché “riconosce” quel momento e sa “farlo suo”.
    Tocca capirlo e sfruttarlo di più.
    P.S.
    Karsdorp non affonda mai, quindi 5.
    Pensa che “affondare” è quello che gli riesce meglio… lo fa da 10….🤦😂
    (se scherza).
    FORZA ROMA

  5. Pellegrini superstar, tornato ad essere il giocatore a tutto campo che era in passato, unico in tutta la rosa giallorossa, valido sia in fase d’interdizione che di attacco. Stasera ho ammirato anche le precise parabole che il Capitano ha indirizzato sui calci da fermo.
    All’opposto devo sottolineare con la matita blu la prova statica e ininfluente di Paredes, che per me rimane sempre un onesto pedatore senza velocità di pensiero e nulla più.
    A Baldanzi, dico che esiste anche il passaggio ai compagni meglio piazzati in area invece di tentare stucchevoli e asfittici tiretti da campi di calcetto. Su Karsdorp e Aouar non spreco più una parola. Spero solo che anche De Rossi si sia convinto della loro inutilità.

  6. in mezzo al campo la coperta sembra corta e alla lunga potremmo pagare dazio…. Sarebbe servito IL Renato Sanches preso x fare la differenza rilevatosi poi grandissimo Bluff come tutti sapevano tranne Pinto…… si poteva investire il dopo Wijnaldum con una figura magari meno blasonata ma con più sicurezza fisica….. Come detto molto prima che lo prendesse il Napoli, a Gennaio avrei investito su TRAORÈ (in prestito con il solo diritto di riscatto), un profilo giovane ma di livello disponibile sul mercato invernale che a NOI AVREBBE FATTO COMODO ma tanto COMODO con la sua dinamicità in mezzo al capo per sostituire numericamente Casper Sanches…..

    • I soldi per un centrocampista non c’erano, budget di 3 o 4 mln per questo hanno preso Sanches scommettendo. Alternativa era nessuno. Col senno di poi siamo tutti bravi!😉

  7. Karsdop giocatore inutile gli dai 100 volte Kara-Lara e cento volte la ripassa indietro sbagliando pure. Lui è Angelino 3 per la fase difensola. Aquar 4 non l’ha presa mai, Lukaku 4, 5 si è mangiato un gol di testa clamoroso… Il ragazzino Baldanzi meritava 6,5 se non altro per non aver mao sbagliato un passaggio… De Rossi non ha avuto il coraggio di far giocare lui. Infine voti troppo alei, la difesa e il centrocampo imbarazzanti. .. La Roma non mi è piaciuta…

  8. Io giocavo con un ragazzo come Cristante. Non era il più forte ma quando lui giocava, sia bene che male, giocavamo tutti meglio e soprattutto giocavano male gli altri. Chi gli gioca vicino si rende conto dell’importanza di averlo.

  9. Ci sono momenti nella carriera di un calciatore in cui è accompagnato da un fluido magico o sfigatissimo a seconda dei casi.
    Svilar in questo momento gode della protezione di Eupalla qualunque cosa faccia.
    Quella disgraziata deviazione di Llorente sarebbe mestamente finita in rete dopo avere attraversato le gambe di Rui Patricio, sicuro come le tasse.
    Invece nel suo caso ha incontrato la benedetta deviazione di un tacco e finito la corsa sul palo.
    Quindi 10 a Mile, perché mancavano pochissimi minuti e la squadra non sembrava avere sufficienti energie fisiche e nervose per ritrovare il vantaggio.
    Mezzo voto in meno ad Aouar, pure generoso il 5. Non combina nulla, timido, spaesato, inutile. Mi sembrava un esperimento sensato in quella posizione, ho sbagliato.
    Giuste le insufficienze a Karsdorp e Lukaku: e se l’olandese non è purtroppo una sorpresa, Big Rom aveva il dovere di insaccare una di quelle tre palle, uno come lui lo deve fare.
    Oggi, oltre alla Musa che protegge Svilar, ci hanno tenuto in piedi i veterani, tante volte vituperati, Pellegrini, Mancini, Cristante, nell’ordine.

    • io non vorrei che stia finendo il fluido di ddr . . . la partita di oggi e’ stata una pena contro una squadra di baraccati.

  10. squadra un po’ stanca….. azmoun adesso più reattivo di lukaku….. karsdorp nn voglio piu vederlo…. n9n sa fare un cross e passa sempre la palla dietro eppoi nn sa difendere. giocatore da serie c.

  11. Stasera la Roma ha faticato a portare a casa la vittoria, speriamo che la sosta possa ricaricare la squadra. stasera non mi sono piaciuti Lukaku…Karsdorp.. Cristante ,. Non capisco l’assenza di Bove. FR

  12. Secondo me Bove è un giocatore che per DDR deve giocare quando occorre contenere avversari più forti tecnicamente o fisicamente. Quando bisogna impostare e tenere palla preferisce Auar, che probabilmente ha più tecnica e freddezza.

  13. A me Bardanzi me piace. Me piace na cifra palla ar piede, è bello da vede. Je manca a’ concretezza sotto porta ma ancora è acerbo. Aouar devo dii che è a’ più grossa delusione de quest’anno. Mesa che er Lione nun j’ha rinnovato er contratto perché nun ha promesso quello che manteneva . Ha fatto panca pure in Coppa Africa co’ l’Argeria, robba che in nazionale è considerato un Top, eppure nun l’hanno mai schierato titolare. Pellegrini ha fatto er mostro. DDR dice che è n’Campione. Me piacerebbe vederlo on the Fire pure quando se sale de livello e non solo contro le medio piccole. Bove nun lo vede così tanto perché mo se palleggia e pure de brutto e Bove annava bene quando se faceva er rugby mourinhano. Co la sfera ar piede va un po’ in affanno e a vorte fa le cassate.

    • Giusto su Pellegrini, però c’è da dire che già contro l’Inter aveva offerto una grande prestazione condita da tre assist, dico tre perché il migliore di tutti è stato buttato al vento sciaguratamente da Lukaku.

  14. Migliore in campo in assoluto Pellegrini, poi Svilar e Mancini, peggiore in campo veramente improponibile Karsdorp che sembra un giocatore da serie cadetta inferiore alla B.
    Darei invece la sufficienza ad Aouar impiegato anche fuori ruolo perché non è un esterno dx d’attacco, non ha sbagliato un passaggio e nemmeno perso i palloni, non è colpa sua se passa bene il pallone giocando purtroppo dalla parte di Karsdorp che rovina tutto sbagliando il più elementare dei passaggi o dei cross.
    Invece non sono d’accordo col 6,5 a Cristante perché ha perso pericolosamente dei palloni e si è “addormentato” un pò troppo in diverse situazioni, direi quindi più tra il 5 ed il 5,5.

  15. L’ ultimo tiro di Lukaku è un miracolo del difensore, altro che tiro al lato… e quel cornuto nemmeno l’ angolo ci ha dato. Pellegrini sta trovando continuità, un po’ come è stato per Dybala, quando riescono a stare sani e giocare sempre la squadra è un’ altra cosa, ho sempre criticato Pellegrini perché per me ha limiti fisici che nell’ arco della stagione lo frenano spesso, più alcune scelte poco felici nello svolgimento del gioco, però devo dire che è in quella fase dove gli riesce tutto, solo altre due volte l’ho visto così, al primo anno di Mou e prima del rinnovo, speriamo mantenga questi standard per il bene della Roma.

  16. Mettiamo che eravamo stanchi, ma per un bel po’ ho rivisto la difesa a 3, e la qualità del gioco ne ha risentito.
    A un certo punto è salito Mancini (!!!) a fare il contropiede…gli altri boccheggiavano.
    Ho visto la faccia del presidente in TV, sembrava stare a un funerale. La partita non è stata bella, a tratti ci hanno presi a pallonate, però servono anche queste vittorie alla fine.
    Quindi buon inizio settimana a tutti i fratelli romanisti!!

  17. su Karsdorp e Aouar non sparo sulla croce rossa, meglio un primavera qualsiasi , su Lukaku aveva due o tre uomini addosso , impossibile liberarsi al tiro eppure lo ha fatto

  18. Karsdorp gioca meglio in panca, il titolare della fascia destra è Celik mentre a sinistra nessun problema con Angelino e Spinazzola. A centrocampo manca qualcosa vicino a Pellegrini serve un top player, Aouar acerbo. In attacco il sostituto di Dybala è Baldanzi quello di Lukaku è Azmoun anche se quest’ultimo lo proverei come esterno d’attacco, il Messi iraniano deve giocare titolare senza se e senza ma. Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome