Roma, senti Rizzitelli: “Scamacca il centravanti ideale per il futuro dell’attacco”

32
654

AS ROMA NOTIZIE – L’ex attaccante giallorosso Ruggiero Rizzitelli, ha parlato a proposito della situazione attaccanti in casa Roma, ospite dei microfoni della Gazzetta dello Sport.

Sull’importanza di Lukaku: Sposta tanto la sua condizione. La Roma ora gioca un calcio che coinvolge ancor di più il belga e lo rende fondamentale. Per andare in Champions non ci si può permettere di sbagliare e spetterà soprattutto a lui fare la differenza a suon di gol.

Anche se è il primo a non essere certo di restare il prossimo anno, si tratta di un professionista di livello e farà di tutto per riportare la Roma a disputare la prima competizione europea. Anche perché, se esiste una chance di trattenerlo, dipende quasi esclusivamente dalla qualificazione in Champions“. 

Nel caso in cui la Roma non riuscisse a tenerlo a Trigoria, Rizzitelli ha il nome giusto su cui puntare: “Di attaccanti interessanti ce ne sono tanti, dipende tutto da quanto puoi investire sul mercato. A me piace molto Scamacca, lo avrei preso già lo scorso anno, ora però temo che strapparlo all’Atalanta non sarebbe semplice”. 

Fonte: Gazzetta dello Sport

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedente“ON AIR!” – PETRUZZI: “Lukaku vuole restare alla Roma”, PRUZZO: “Con tutti il rispetto per il belga, punterei su altro”, CORSI: “Ekitiké o Lucca al suo posto? Una presa in giro”
Articolo successivoCaso Jesus, Gravina: “Crediamo alle parole di Acerbi, abbraccerò il ragazzo quando lo incontrerò”

32 Commenti

  1. Rizzitelli ripete quello che in estate avevo detto IO: “Scamacca,la porta la spacca”.
    Sono arciconvinto di questa mia ennesima profezia.

  2. Per me Scamacca rimane un gran bel giocatore e con il potenziale per crescere tanto.
    Detto questo rimane il dato che anche quest’anno probabilmente non raggiungerà i 10 gol in campionato. Se l’anno scorso si poteva imputare ad infortuni e aal gioco difensivo di Moise, quest’anno ha saltato solo 6 partite per infortunio e gioco in una squadra offensiva come l’Atalanta.
    I bergamaschi l’anno scorso l’anno pagato 25.5M, quindi sta a Giugno sta a bilancio a 19. Se fossero disposti a venderlo a queste cifre io un pensierino ce lo farei.
    Per me Tammy-Scamacca non è un attacco tanto peggiore di Lukaku-Belotti, sopratutto se compensi la perdita di Lukaku con un investimento importante nel ruolo di ala sinistra.

  3. scammacca 25 anni 29 presenza 9 gol 3 assist in 1336 minuti fin ora….proprioun bel futuro.
    A sentire certe dichiarazioni di ex calciatori come Pruzzo o questa di rizzitelli mi chiedo se arrivati ad una certa età seguano ancora questo sport o parlino per sentito dire

    • può essere ma intanto il rapporto minuti giocati/gol è lo stesso di un boja mayoral e se permetti non mi sembra un giocatore su cui reggere il futuro attacco (anche perchè mi sembra un giocatore che ha spetto infortuni), a meno che non si voglia prespettare un futuro abbastanza mediocre

  4. Ma cosa volete che ne capisca di calcio e di centravanti sto tizio di nome Rizzigol…., ehmmm scusate Rizzitelli, rispetto a chi scrive qui sopra… 😉

  5. Bel giocatore ma l’atalanta ha fatto su di lui un investimento importante. Nonostante gli infortuni ed il rendimento altalenante che sta avendo in questa stagione, non credo che i bergamaschi lo lascino partire per poco.

  6. Ma quale Scamacca spaccaporte

    Per adesso quando che non c’è calcio giocato solo chiacchiere, eppoi abbiamo sempre Tammy non uno qualsiasi.
    La prossima stagione vorrei tanto che resti anche Lukaku, solo per avere in crisi e leggere i Pennivendoli della carta straccia eheh

    • bisogna vedere con chi li fa e a chi li fa …

      la serie a per un attaccante è ancora difficilotta sebbene sia ormai non sia più quella di una volta …

      ❤️🧡💛

  7. Lo conosco da quando era piccolo e giocava nelle giovanili della Roma. I genitori dei ragazzi non si spiegavano come facesse a giocare sempre titolare ma la sua fortuna è che a 12 anni era già sviluppato ed era molto piu grande dei suoi coetanei anche se gli mancavano proprio i fondamentali. Aveva solo una cosa, la potenza del tiro con cui in ogni partita tra mille appoggi sbagliati riusciva comunque a fare almeno un gol a partita. Quando l’ho rivisto in serie A mi ha sorpreso per come fosse migliorato cosi tanto nei fondamentali ma è comunque limitato, solo col la forza del tiro a questi livelli ci fai poco. Opinione personale naturalmente Rizzi ci capisce molto più di me

  8. A questo punto c’è da pregare affinché resti Lukaku, perché con Scamacca e Abraham si aprirebbe una paninoteca, se non addirittura un ristorante.

    • Colorado come di permetti, Scamacca è più forte di Abraham, su questo forum e stato detto scritto e sottoscritto, una strapippa megalalttica, ma chi vivrà vedra, ricordi Pippanez, tanto pianto e osannato, in arabia sta facendo sfracelli, sbaglia 3 partite su 2 , ma qui purtroppo funziona cosi, si asannano pippe.

  9. non so.
    scamacca mi dà l’idea di un Caracciolo con ovvie differenze tecniche ma di pari livello.
    buono solo in certe dimensioni.
    non so, io punterei altro

  10. A ruggè nun te pija pena. Se non si arriva quarti, arrivaranno lui e Frattesi in prestito, per un centrocampo tutti romanoidolatrato Pellegrini Bove Frattesi, e continueremo a veder vincere. Anche se nono stanto il bollito, 2 finali europee di cui una rubata, ma va bene così gli idolatri hanno tutto quello di cui hanno bisogno………………

  11. tra Lukaku e Scamacca c’e’ un abisso .. prossima stagione speriamo di fare tanti gol anche senza Lukaku , grande atleta e calciatore, ma caro caro caro ..

  12. scamacca mai. Lucca ed uno straniero per le cessioni di lukaku e belotti. Con Dybala, Abraham ed Elsha un attacco atomico. Pescare in B.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome