Roma, serve una cessione per poter comprare. Primi contatti con Pablo Mari

79
1520

AS ROMA NEWS – La caccia al difensore è partita. Ma la Roma mette subito le mani avanti e fissa i paletti per l’arrivo di un nuovo giocatore in rosa, con Tiago Pinto che sta chiarendo in che modo è possibile concludere un affare a gennaio.

Sono diversi i procuratori che in questi giorni stanno chiamando il general manager per proporre difensori che non avrebbero problemi a spostarsi a gennaio. Pinto però ha fatto sapere che la Roma deve rispettare certi criteri per via dell’accordo preso con la Uefa.

L’affare dunque può essere impostato solo in prestito, senza obbligo di riscatto per il prossimo giugno. Non solo. Il club per fare spazio a un nuovo arrivo deve prima cedere un calciatore in rosa: questo particolare rende più difficile concludere un affare.

Gli indiziati numeri uno a poter essere sacrificati a gennaio sono un terzino destro (la Roma ne ha tre in rosa, uno tra Celik e Karsdorp rischia) e un attaccante (Belotti più di Abraham, che deve ancora recuperare). Ma anche lo stesso Smalling, il cui rientro è incerto e i rapporti con il club al minimo storico, può fare le valigie.

Intanto Tiago Pinto ha già tentato il primo affondo con il Monza per Pablo Mari, 30 anni, difensore spagnolo che piace al gm ma anche a Mourinho: per ora né il club brianzolo né il calciatore sembrano interessati a un trasferimento a gennaio. L’affare potrebbe concretizzarsi in estate. 

Fonti: Corriere dello Sport / La Repubblica / Il Messaggero

 

Articolo precedenteRanieri: “La Roma non ha ingranato per via degli infortunati. Può arrivare quarta quando li avrà a pieno regime”
Articolo successivo“ON AIR!” – ROSSI: “La Roma non può permettersi Lukaku, i Friedkin lo hanno preso per non farsi insultare”, CORSI: “Se Mou vuole davvero Pablo Marì possiamo salutarlo”, PETRUZZI: “I texani continueranno su una strada importante”

79 Commenti

    • ogni mattina un giornalista si sveglia ..e sa che deve correre più della news …quindi inventa e fa fake …e si salva

    • e certo vendiamo l unico terzino decente che abbiamo a dx per prendere un 30 enne che gioca nel monza magari lo paghiamo anche , ma come si fa a scrivere certe cretinate?? l unica cosa che sarebbe logica scambiare con la fiorentina avendo adesso azmoun , belotti con milenkovic, queste per me sarebbe un operazione intelligente sempre se te lo danno .

    • occhio che adesso arrivano i guardiani aziendali a dire che siete dei troll perché criticate gli accordi dei Friedkin

    • “Roma, serve una cessione per poter comprare”…
      e, purtroppo, è vero!
      Ahahahahahahahahahahahahahahahaha

    • La coperta era corta e si sapeva cosi come non si e’ mai rimpiazzato il ruolo di Zaniolo cosi come si continua a giocarecon tre centrali difensivi ed essere prevedibili.

      Se hanno capito qualcosa i Friedkin sia a Mourinho che a Pinto non saranno proposti i rinnovi di contratto.

      Eppure nin ci vuole molto per capire che cosi facciamo poca strada a maggior ragione che il F.F.P. ti impedisce di investire

    • Un’osservazione che in pochi fanno è che la gestione Friedkin, di suo, ha bruciato altri 200 milioni, quindi qualche obiezione su chi hanno lasciato ad amministrare la ASROMA
      sarebbe lecita, per capire se quelli di prima😂 non siano rimasti a fare danni, a consigliare strategie che hanno portato in questa palude finanziaria oppure che tutta questa perizia imprenditoriale i texani non l’hanno dimostrata. Tutti ora si riempiono la bocca con l’ffp ma, prima, quando avevano manubrio per fare un mercato da rinascita sportiva quanto hanno voluto spendere? Poi non guardiamo che Pinto ha toppato anche con quei pochi acquisti… ma a quanto ammontavano? Non era meglio, forse, preso Mourinho di dargli calciatori preziosi che poi anche come rivendita, se fossero andati male, avrebbero rappresentato un tesoretto?
      Forza Roma

    • Ciao frate’, giusta l’osservazione.
      I caxxi della pentola li sa solo il coperchio e quando Friedkin si e’ insediato ha trovato cumuli di macerie.

      1) Avere campo libero e spendere cio’ che si voleva, avrebbe portato la Roma fuori da qualsiasi competizione internazionale e questo onestamente non credo che la societa’ poteva permetterselo in quanto il valore della rosa atleti si accresce se hai una vetrina per esporlo.

      2) Friedkin e’ subentrato che il F.F.P. gia’ c’era ed ha dovuto accettare le sue regoleche poi sono state ritrattare e concordate facendo un programma di rientro o concordato e credo che Pinto sia alla Roma solo per questo motivo.

      3) In qualche modo dovevi far riavvicinare la gente alla squadra e la mossa Mourinho era la migliore sul campo, almeno due anni e mezzo fa, ora come ora appare difficile la riconferma sua e di Pinto, qui di, dovra’ essere altrettanto clamorosi i nomi che sostituirnanno la coppia portoghese.

      4) Attenzione che le toppe di Pinto sono anche le Toppe di Mourinho, ma onestamente con il cappio del F.F.P. a mio parere si e’ fatto anche troppo.

      5) Rimangono due anni di sofferenza per uscire dal buco nero e auguriamoci che gia’ il prossimo si possa giocare in champions (che e’ la cartina di tornasole) visto che con buona probabilita’ l’italia potra schierare 5 squadre.

      Credo ancora nelle capacita’ di questa proprieta’ e non credo che lascino la nave in alto mare con mare forza 10, penso che entro giugno 2024 capiremo di piu’ delle loro intenzioni e’ il loro spartiacqua, scadono molti contratti importanti e qualcosa dovranno pur dire.

      Io aspetto in fin dei conti l’unico comunicato stampa fatto da Friedkin parlava di medio lungo termine, 3- 5 anni, perche’ non ci devo credere ?

      Ciao Prohaska

    • Serve una cessione anche per poter prendere uno scarto in prestito, devi far posto salariale ,questo purtroppo , è vero. Quando in estate mi chiedevo che fosse stato preso a fare Kristensen in prestito senza aver ceduto Karsdorp che è a libro paga e non aveva mercato era per questo. Certo il terzino è in prestito secco, ma è uno stipendio, è scarso e hai anche pagato commissioni. Lukaku operazione che ha nascosto un mercato da 0!

  1. E’ il loro lavoro, ogni giorno devono riempire una parte del giornale, sono costretti però quante minchiate ripetute all’infinito.

    • infatti! Possibile che da una parte leggi che non puoi comprare nessuno…..e poi da un’altra la Roma è su 4/5 giocatori e partecipa ad aste milionarie con club importanti ….i procuratori sanno se può o non può….eppure sembrano offrire di tutto e certamente non gratis.Ravviso gli estremi delle fregnacce !

  2. Spazzatura pura (spero)… Ora dovremmo cedere uno tra Karsdorp e Celik (i cartellini sono nostri) tenendo Kristensen (in prestito secco) che si è rivelato il peggiore dei tre, infatti non capisco perché gioca tanto ed è partito titolare in stagione (siamo l’unico club che addirittura predilige i giocatori altrui rispetto ai propri). Oppure dovremmo cedere (regalare diciamo) Belotti (a quel punto meglio dare in prestito Abraham…posto che accetti) o Smalling (il centrale più forte che si prega di recuperare…) per prendere un difensore (senza soldi e senza scouting sarebbe ovviamente di bassissimo livello o infortunato) in prestito!!!
    Come al solito i media ci descrivono più incompetenti di quello che siamo…

    • Peraltro, con un terzino destro mezza sega che nessuno vuole, un attaccante che lo scorso anno ha fatto pietà ed è tutt’ora alle prese con un grave infortunio, un difensore di 34 anni che non gioca da mesi… quanti quattrini potremmo realizzare?

    • Fabio, non è che servano i media per capire che, dovendo vendere prima di comprare, per via dell’agreement, si tratta di individuare quei nomi che abbiano un minimo di valore e/o di appeal per altre squadre. Ad oggi, mi dici quale giocatore della Roma potremmo vendere per fare i soldi per un mercato soddisfacente? Gli unici due che vedo io, al netto di stipendi non alla portata di tutti, sono Abraham (magari in Premier ci cascano) e Cristante. Ci metto anche Bove, ma certo non lo vendi a cifre da top player. Poi? Gli altri o sono rotti, o sono scarsi, o guadagnano troppi soldi. Non la vogliamo chiamare incompetenza? ok, ma dire che in 4 anni la rosa è annientata come valore, mi sembra sotto gli occhi anche del curvarolo più strafatto

    • E insomma tu aurelio giureresti di non essere Zio Dindondan? 😂😂😂
      Carnevale tutto l’anno.
      Forza Roma

    • E smilzo e fino adesso chi ti hanno portato i signori 8ttavo posto ??? Si son presi solo i soldi del sempre tutto esaurito dell Olimpico del grande tifo romanista mai ripagato

  3. Ma se i Friedkin hanno accettato l’accordo con l’Uefa e per dirla tutta non vogliono più investire soldi nella Roma, ma come pensano di andare avanti Enza risultati sportivi? Andrà sempre peggio, ma perché non la cedono? Non si può continuare così

    • bastava fare come il milan con le scatole cinesi il padrone è sempre lo stesso ma hanno cambiato 3 volte finche non hanno risistemato un po i conti .

    • Se so lasciati obbligà, no che l’hanno obbligati. Se ce mettessero li sòrdi veri, come fanno l’arabi, l’americani in Inghilterra o russi e cinesi de quarche anno fa, er SA e FPF manco sapevamo che erano.
      Chi vòle giocà pe vince ce mette li sòrdi sua co le sponsorizzazioni, no che va a mendicà contratti pubblicitari e giocatori in prestito in giro pe er monno e l’Europa. Me so’ rotto er casso de ste presidenze che giocano cor trading players o che vonno fa li pranzi de matrimoni co le ciriole caa porchetta. Me so rotto er casso, ma mica da ieri….

    • il concetto di utilità è l’alienazione apportata nella società contemporanea dall’affermazione del capitalismo ovvero, paradossalmente, proprio di quei valori per i quali la proprietà friedkin ha scalato l’ASRoma, nel tentativo di riciclare e fare altri soldi grazie all’utilità dei poveri idioti che, come sappiamo, se una cosa non è utile meglio non farla. Chi stabilisce cosa è utile e cosa non lo è? Affrescare la Cappella Sistina era utile? Sviluppare la bomba nucleare? La tabella degli elementi? Se non ami gli artisti di strada quando sei al semaforo suonagli, oppure diglielo in faccia oppure quando sei fermo al semaforo non guadarli, non donargli monetine, non sorridergli e continua pure a vivere la tua vita di alienato…
      Niente di personale, giusto una digressione sull’argomento….
      Forza Roma, sempre!

    • Non sono alienato..Io lavoro per vivere..A differenza degli artisti di strada che non hanno voglia.di fare un caxxo e la maggiorparte delle.volte.si fanno anche passare l’assegno dal paparino notaio..Buona vita artista di strada.

    • Ah fredde, se te sei alzato stamattina pe’ scrive ‘ste k@33@te, potevi stattene a letto.
      Bonanotte!

    • Fred mangiato pesante ieri eh? o hai alzato un po’ il gomito? Dai oggi è lunedì, si ricomincia a lavorare…

    • @fred, bel tentativo, naufragato quasi immediatamente con l’associazione del concetto di utilità/necessità al capitalismo ed all’età contemporanea.
      Bocciato.

    • gli argomenti che vi sforzate di opporre alla mia digressione qualificano voi non quanto sostengo, anzi lo avvalorano, ai miei occhi eh…voi vivete pure tranquilli, tanto c’avete i burioni, i biden e le meloni che vi proteggono… eh, eh…

    • Fred lassa perde.Stiamo su un sito di tifosi della Magica (io lo sono da 58 anni).Non è il posto più adatto per esercitare la consapevolezza e uscire dalla propria comfort zone..

    • Hai ragione Bertogna, ma guarda il dissenso infestato da gatekeeper, da narcisisti e anarcocapitalisti dove ci sta portando, la IIIWW, quella definitiva per l’umanità, è dietro l’angolo e in questo momento storico, dove un’emergenza segue l’altra e le pecore belando ci vanno dietro, leggere capriole di logica come quella poter credere che possano essere sullo stesso piano i giornalari e chi, chi per necessità chi per scelta, rifiuta totalmente il mondo che i giornalari invece sostengono mi ha fatto trasecolare talmente lo trovo assurdo e così semplice da capire…ma la gente non prende neppure un attimo per pensare, talmente presi dal desiderio di apparire (per difetto di narcisismo = individualismo = anarcocapitalismo) nei commenti come nella vita in generale…

    • Freddino fai ancora in tempo..Il circo moira orfei è ancora aperto..perché giusto la.stai bene.

    • Fred la penso esattamente come te,pero’rifuggo totalmente dal pensiero di provare a far proselitismo alle mie idee,specialmente in questa sede.Ognuno di noi,se vuole e se ha tempo e possibilita’,ha tutti gli strumenti per farsi una idea propria che non sia forgiata dal mainstream.Peraltro l’As Roma e’una zona franca,la piu’ importante delle cose inutili,che pero’ sono assolutamente necessarie per la nostra sopravvivenza..

  4. Non so se l’articolo risponda alla verità ma se è così….mi sembra che nella Roma non ci sia nulla di programmato e non da adesso si vada avanti ad occasioni.

  5. Sul titolo scrivono ” primi contatti per Mari.” Poi sotto scrivono che si può fare in estate ,quando a noi un difensore(almeno 1) ci serve a gennaio come il pane….

    • Per me non ci sarebbe nessun problema, basta che arrivi qualcuno con maggiori disponibilità finanziarie o comunque che abbia l’ambizione di portare la Roma ancora più in alto.

    • Magari….altrimenti con queste disponibilità economiche e l’accordo capestro sul FFP (ottimo pretesto…) ci aspettano stagioni di mediocrità e anonimato.
      Restando così le cose intanto l’anno prossimo ci becchiamo un bel progGgettone gggiovani col cefalozucchina in panca in salsa sassuolara.
      Una manna per i cesarocommercialisti che però, ricordiamolo, nel mondo reale non esistono.
      Si esprimeranno i Romanisti così come si sono espressi a colpi di sold-out per salutare quello che avrebbe dovuto rappresentare un cambio di passo con l’arrivo di JM.
      Per cui se i Friedkin in pratica diranno “avemo scherzato”….ne raccoglieranno i frutti.

  6. Il bello è che ci crede pure qualche trota alla notizia su una sega come Pablo Mari, lanciata con tutta evidenza dal procuratore.

    • Sarà perchè Pinto nel raccattare seghe in giro per il mondo ha dimostrato di stare sul pezzo.
      Da uno che ha preso vina, shomurodov, solbakken, celik e kristensen ci si può aspettare anche sto pablo mari.

    • Hai ragione, ci vorrebbe gente piu’ esperta. Un ilario andrebbe benissimo ma è andata cosi’, porta pazienza

    • Certo Ilario ma Prima di prendere il fenomenale Pablo Mari provvederà subito a vendersi gli unici due giocatori giovani appetibili di cui uno Bove consideralo già ceduto e poi forse pure Zalewski tanto a lui vanno bene pure quattro sipcci per poi buttarsi su un paio di scartoni alla Maitland Nilssen, Camara o Reynolds assicurandosi però che abhbiano qualche problema fisico.

  7. Piccolo OT: Nessun rimbrotto, tuttavia penso che due righe dedicate alla vittoria delle ragazze contro il Sassuolo si potevano anche scrivere. 🇮🇹Complimenti alle Campionesse d’Italia🇮🇹 e a Mister Spugna che in attesa dell’Aiax, rimangono in testa alla classifica a punteggio pieno. Sempre Forza Roma💛💖

  8. Io venderei capit..ombolo… ancora forse due soldi ce li fai altrimenti te lo tieni sul groppone a vita con cinque milioni di ingaggio L anno il problema è chi se lo piglia???

    • Caro lazie in B neanche Belotti è appetibile visti i 3,2 milioni netti annui che gli ha riconosciuto il solito Pinto e chi lom prende? si magari con la geniale formula Pinto, in prestito aggratis CON IL 50% dell’ingaggio a carico AS Roma alla Shomu per intenderci.

  9. c’è una cosa che nn capisco, a fine mercato si diceva che Marcos Leonardo sarebbe venuto a Gennaio e Pinto nn aveva confermato ma nemmeno smentito…..ma quei famosi 12 milioni che fine hanno fatto?

    • Eh si so finiti nel buco nero….se volevano tirat fuori 12 milioni pev Marcos Leonardo con differenza di 5/6 a rate Marcos lo chiudevano ad agosto. La fealtà è che come Scamacca o Zapato lo pretendevano in prestito salvo poi, vistisi sbattere la porta in faccia, arrivare all’ultimo a Lukaku, grande giocatore ma vale un anno incidendo per 15/16 milioni sul bilancio.

  10. per me, e lo dico da un mese, chi può partire è Smalling che vuole andare in Arabia e si è praticamente inventato l’infortunio per convincere la Roma a lasciarlo andare. Tant’è che Mou (e questo ci fa capire alcune cose) l’ultima volta non lo ha messo neanche tra i giocatori di cui spera il recupero, segno che come con Matic c’è qualcosa che va oltre a questo pseudo infortunio.
    Vedremo…. tanto il problema non è mai chi vendiamo, ma casomai chi compriamo….

  11. Basta di questo Pinto/Mourinho solo chiacchiere risultati zero.Partite oscene inguardabili e riempiamo pure lo stadio siamo tutti impazziti.Andate a lavorare ma serio.Forza Roma e basta

    • Dire basta Mourinho è facile. Chi proponi in alternativa? Ce l’avrai un’idea no? O l’importante è demolire?

  12. Le maggiori disponibilità finanziare di un ipotetico ed evocato da alcuni compratore non bene identificato, durano lo spazio del primo anno (forse) poi la Roma potrà spendere solo in relazione a quanto si incassa (come ora: il ffp è questo).

    • …..che la Roma rispetta, oppure fare come la maggior parte delle squadre sia italiane che europee che se ne fottono, quindi cosa fa capire?ogni scusa è buona per i propri interessi

  13. Di certo se un tersino destro deve partire, quello e’ Kristensen….un giocatore inguardabile, una lumaca e non riesco proprio a capire come si e’ arrivati a scieglierlo e anche a farlo giocare ancora

    • Perché era in offerta speciale e Pinto lo conosceva come la maggior parte dei commentatori di questo sito (vedere i festeggiamenti alla notizia della firma del “titolare della nazionale danese gratis”).

  14. “Sono diversi i procuratori che in questi giorni stanno chiamando il general manager per proporre difensori che non avrebbero problemi a spostarsi a gennaio.”
    Purtroppo questo lo scenario non solo nostro ma di come funzionano le cose in Italia e basta. Capisco che si possa valutare qualche profilo proposto ma è al giorno d’oggi l’unico modo in cui tanti club qui poi prendono determinati calciatori. Non c’è scouting puro perché altrimenti come mi ha detto l’amico tedesco, non punteresti Marcos Leonardo che il prezzo voluto pare sia sui €20M ora ma dai club che fanno vero scouting, loro puntano Damian Pizarro che potrebbe essere preso per €8M, considerato più forte, più giovane (Pizarro ha 18 anni, Leonardo 20), fisicamente c’è una bella differenza (Leonardo è alto 174cm e deve irrobustirsi parecchio e Pizarro 187cm ed è fisicamente più forte già ora), tecnicamente Pizarro fa anche delle giocate da quello che ho capito più impressionanti. In pratica 4 tra diversi club che vogliono Pizarro sono famosi proprio per il talent scouting e nessuno di loro vuole Marcos Leonardo. Mi sembra chiaro dopo la chiacchierata con questo amico osservatore che il calciatore da trattare e prendere è Pizarro, mentre Leonardo è stato un giocatore offerto dall’ennesimo intermediario a cui dovresti in questo pagare anche una sontuosa commissione per la sua intermediazione oltre che con i brasiliani qualcosa lo devi dare in più ai genitori pure e se ci sono anche parte terzi tipo un fondo o imprenditore che ne detiene una %, anche qualcosa in più pure.

    • Quindi di fatto stai dicendo che chiunque al posto di Pinto riceverebbe in offerta ML, ma non tutti anzi quasi nessuno lo accetterebbe.

    • Gli intermediari ed agenti offrono un giocatore a più squadre e cercano di vedere chi poi farà una proposta. Non è che Leonardo sia scarso ma il problema, il profilo può pure dirti chiunque con chi ne parla che è “interessante” ma questo “interessante” non significa che alla fin fine produrrà una offerta ufficiale, quindi un calciatore offerto da un intermediare potrà pure suscitare l’interesse di 4-5 club qui ma in molti casi non viene mai presentata una offerta ufficiale. I motivi sono molteplici ma spesso è data se la valutazione a cui il club proprietario lo vuole cedere combacia con quanto si pensa sia l’effettivo valore del calciatore più anche tutti gli altri costi e vari oneri dell’operazione in questione (formule di pagamento, banca garante, commissioni, bonus alla firma, premi vari, altri pagamenti a favore di terzi nel caso specifico dei brasiliani). Se ad esempio a livello ufficiale pure pure presenti Leonardo che lo hai firmato a €15M al club ma hai dovuto pagare tra oneri vari altri €20M che li devi pagare questi anche subito e non a rateizzazioni come con il club, e questo escludendo anche un contratto penso come base minimo di €2M netti l’anno, capite che allora Leonardo non è stato così economico e se non rende bene entro poco tempo, fa la fine dei vari Gabigol, Gerson e recente Kaio Jorge, e purtroppo i rischi di un flop anche per questioni fisiche con Leonardo ci sono e quindi è un acquisto con rischi abbastanza alti. Damian Pizarro puoi chiuderlo da quello che ho capito per una cifra sui €8M, quasi la meta di quanto se Leonardo potesse essere preso per €15M (ma mi risulta che il club ne chiede €20M), e può accettare un ingaggio più basso in questo momento, forse anche questo la meta di Leonardo e c’è da pagare un unica commissione perché il cartellino del calciatore sono di unica proprietà del Colo Colo e non tra club, famigliari, agente (più potenziali terze persone). Ovvio che dinanzi a questi scenari più il fatto che Pizarro viene visto con maggiori potenzialità di Leonardo, più club vogliano Pizarro che Leonardo. Se Leonardo costasse molto meno ovvio che avrebbe più club pronti a presentare offerte per lui.

    • Poi perché il Chelsea, che a differenza di tanti club spende pure tanto, preferisce firmare Deivid Washington, classe 2005 per €20M complessivi (€16M+4M bonus superando l’offerta del Monaco e forse con una situazione di commissioni meno complicata), altro giovane attaccante del Santos e perché il Chelsea non preferisce firmare la scorsa estate Leonardo invece di Washington?
      Diciamo che Washington ha dalla sua rispetto a Leonardo il fattore di maggiori potenzialità fisiche ed atletiche (187cm) ed oggi come mi ha detto l’amico osservatore, questo fattore pesa tanto al giorno d’oggi ma può essere anche per via di altri oneri da pagare che costavano di meno pure rispetto a Leonardo.

  15. Eh vabè come ogni sessione di mercato, c’è sempre l’articolo così.
    Anche se la Roma guadagnasse 30 miliardi in 10 minuti, stai sicuro che il giorno dopo esce un articolo così.
    Che poi, ma magari a cedere qualcuno tipo Smalling, Karsdorp e Celik, ma magari riuscissimo a farci dei soldi.

  16. Caro Umberto, sai quanta considerazione ho sempre dei tuoi post, spiegami dunque, in un futuro o anche ora come potrebbe giocare questo gruppo di calciatori.
    Se permetti, visti da vicino, ciascuno di loro evidenzia carenze ogni partita, chi si risolleva una gara e chi sbraca quella dopo. E questo parlando solo del controllo di palla o di precisione nei passaggi, difetti che sai meglio di me esulano dalla tattica del Mister di turno.
    Forza Roma

  17. Ma sti scribbacchini analfabeti e scrittori di Fake nuws la volete fini’ de scrivere sti articoli che secondo me gli escono dar Ku Kul solo per appioppare scarti, ma la Roma non è una discarica fatela finita 💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️💛❤️

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome