LIVE – Roma, si riparte: Mourinho e Belotti i primi ad arrivare a Trigoria. Matic con l’autista, Dybala la star (VIDEO!)

29
1844

AS ROMA NEWS – Oggi è il grande giorno. Appuntamento fissato a Trigoria per questa mattina (ore 10, ma qualcuno si presenterà di sicuro prima) per cominciare la nuova stagione, la terza (e teoricamente ultima) di Mourinho alla guida della Roma.

Lo Special One, apparso carico ma al tempo stesso disteso e sorridente al suo rientro nella Capitale, vedrà in Aouar l’unico volto nuovo di questa prima parte di ritiro. L’altro acquisto, il difensore Evan Ndicka, dovrebbe rientrare a Trigoria il 17 come gli altri nazionali: Rui Patricio, Ibañez, Ndicka, Spinazzola, Cristante, Bove, Pellegrini e Solbakken.

A questi quali si aggiungeranno anche i giovani Niccolò Pisilli e Giacomo Faticanti, attualmente impegnati con l’Italia Under 19 nell’Europeo, e che nella testa di Mou saranno i prossimi “bambini” pronti al grande salto. Zalewski ha deciso di tagliarsi le ferie, e sarà regolarmente al “Fulvio Bernardini” insieme a El Shaarawy, il cui rinnovo non è stato ancora ufficialmente annunciato.

Torna a disposizione il difensore spagnolo Llorente, il cui rientro in prestito secco è stato ufficializzato nel weekend, mentre il suo ex compagno del Leeds, il danese Kristensen, potrebbe presto aggregarsi ai giallorossi. Non si presenteranno a Trigoria gli esuberi Matias Vina, Eldor Shomurodov e Bryan Reynolds, anche loro reduci dalle rispettive nazionali. Pinto è al lavoro per trovargli una nuova sistemazione al più presto.

ULTIMI AGGIORNAMENTI – I giocatori della Roma hanno cominciato ad arrivare alla spicciolata al centro sportivo Fulvio Bernardini. I primi a varcare i cancelli di Trigoria sono stati il tecnico Josè Mourinho e Andrea Belotti. Subito dopo sono giunti Llorente, Solbakken e il neo acquisto Houssem Aouar.

Il centrocampista Nemanja Matic è arrivato accompagnato dall’autista. Verso le nove e venti è stato il turno di Paulo Dybala, il giocatore più atteso e acclamato dai tifosi presenti fuori dai cancelli.


Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedenteChelsea, Thiago Silva: “Dybala da noi? Gliel’ho chiesto, non ha voluto dirmi niente. Sarebbe un grandissimo acquisto”
Articolo successivoDybala, assalto del Chelsea. Ma la Joya assicura: “Resto alla Roma”

29 Commenti

  1. Speriamo almeno di vedere la squadra allenarsi “al completo” entro un paio di settimane…..Ma la vedo difficile. Spero di sbegliarmi.

  2. FATICAnti sarà in testa al gruppo in allenamento, un trascinatore…forza ragazzi

  3. …per cominciare la terza (e probabilmente intima..) stagione…
    Ormai le frasi sibilline non mi sfuggono più…
    Su ogni articolo, sempre…!!!
    💪🧡❤️

  4. …E la cosa stupenda è che tutto questo si ripete continuamente, c’è sempre un’altra stagione…
    (cit.)

    • Monika, Mourinho è lo specchietto per le allodole o, per dirla alla Zenone, lo specchietto per gli abbocconi.
      Iniziamo la stagione senza centravanti, senza esterni forti, senza un portiere valido. Il tutto facendo la preparazione a 40 gradi. Senza aspettative di mercato, come ha detto pure Mourinho.
      Sarà l’ennesima stagione di transizione in attesa del famoso obiettivo a medio termine sbandierato 3 anni e mezzo fa. Medio termine che finirà nel 2048.
      Ma tanto c’è Mourinho, che ce frega de tutto er resto?

    • ah quindi la stagione comincia domani? interessante, ed io che pensavo che si fossero solo radunati oggi e neanche tutti.

      mou sarà pure lo specchietto per le allodole ma te sei un altro tipo di uccelletto laziese.
      il mercato è chiuso? non mi sembra, intanto senza troppi proclami hai già preso tre giocatori molto molto promettenti senza dare via nessuno,

    • Guarda DDR16, se c’è un laziale quello sei proprio tu che accetti di finire sempre sotto agli sbiaditi da quando c’è questa proprietà.
      Io mi sono stufato di campagne acquisti al risparmio, di accordi con l’Uefa che fanno comodo solo all’Uefa, di silenzi ostinati anche di fronte a soprusi evidenti, di giustificazioni tipo “mo va tutto bene perché prima andava tutto male”.
      La stagione non inizia adesso ma almeno il centravanti potevano prenderlo subito. Se si infortuna Belotti fai la preparazione senza un centravanti di ruolo.
      E, per la precisione, gli acquisti finora sono 2 perché Llorente c’era già lo scorso.

  5. Mi dispiace che Mourinho deve iniziare la sua terza stagione con una squadra cosi modesta; speriamo almeno in 3 grandi acquisti.

    • pensa l inda senza skriniar brozovic lukako zheko e onada , o il bilan senza diaz e tonali ..certo voi mette a noi so andati via volpato e missori

  6. Spero solo che la squadra non rimanga cosi e che ci siano nuovi acquisti…..immaginate voi davanti abbiamo un forte centravanti come Belotti..lo sai i gol….a grappoli.

  7. Se la squadra rimanesse così vorrebbe dire che Mourinho sarebbe un pirla,ma mi rimane difficile da credere. Sarò un inguaribile ottimista….

  8. Il particolare che più mi ha colpito è l’entusiasmo mostrato da Mou per l’avvio di questa nuova stagione.
    Ieri all’aeroporto si vedeva che era carico, raggiante e desideroso di iniziare.
    Se solo i giocatori avessero lo stesso spirito e la stessa professionalità!

    • Tranquillo Vegemite, appena cominceranno i problemi (e stai sicuro che cominceranno vista la campagna acquisti, si fa per dire, che si prospetta) Mourinho ricomincerà col mercatino.

  9. incaxxatevi per i torti arbitrali, denunciate i magheggi del palazzo, fatevi sentire dopo le partite “trucchettate*. fate i nomi e i cognomi, ricordatevi di Viola, di Sensi, metteteci la faccia, non lasciate solo Mourinho a cantargliele a ‘sti brutti.
    Questa è la Roma che ho sempre amato, quella contro.
    Se poi comprate pure un paio di campioni, male non farebbe, perché sarebbe pure ora di dare una squadra forte a Mou e a noi tifosi.
    Forza Roma

  10. autonomaMente… ma che vor dì? Che la mente è autonoma, che autonoma non dice la verità. che mente in autonomia? forse che va per i cavoli sua? che strano.

  11. Si comincia. Daje e Bentornati a Trigoria !!!
    Il primo avversario è l’Hp subropicale africano “Cerbero”, quindi allenamenti a sfidare la canicola.
    Ho fatto questa specie di battuta perché Mourinho ha messo la foto delle temperature roventi oltre a quella della lavagna con la formazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome