ROMA-SPORTING LISBONA 2-3: top e flop del match

87
2686

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Si è appena conclusa la sfida amichevole tra la Roma e lo Sporting Lisbona, terzo test in Portogallo dei giallorossi.

La squadra di Mourinho ha perso contro la formazione portoghese, al termine di una partita molto nervosa e con continue liti in campo.

Questi i top e i flop del match, e cioè gli aspetti più positivi e quelli meno della sfida dello Estadio Municipal di Albuferia, sempre tenendo presente che la partita di oggi era una semplice gara amichevole.

TOP DEL MATCH

Pellegrini – E’ davvero difficile capire come ci possa essere chi ancora critica il capitano della Roma. Uno dei pochi ad illuminare il gioco, e oggi segna anche un bel gol. Indispensabile.

Abraham – Forse non è la sua partita migliore, ma è uno dei pochi a dare sempre l’idea di poter essere pericoloso. Oggi nell’insolita veste di assist-man, dopo un bel dribbling serve un pallone d’oro a Pellegrini per il momentaneo pareggio giallorosso.

Zalewski – Altra buona prestazione sulla fascia sinistra quando subentra a Spinazzola. Difficile al momento non immaginarlo titolare in campionato.

Lo spirito agonistico – La Roma dimostra di essere una squadra vera, pronta a lottare e a non mollare nemmeno un millimetro, anche in amichevole. Oggi, però, forse si è ecceduto con il gioco duro.

FLOP DEL MATCH

La difesa – Senza dubbio la nota nera della serata. Quando lo Sporting punta sul palleggio e sul fraseggio rapido, viste le loro doti tecniche, la difesa della Roma va in evidente difficoltà. Tutti male, nessuno escluso.

Ibanez– Forse il peggiore della difesa, viene saltato con troppa facilità, costringendo i compagni sistematicamente al fallo.

Il centrocampo – Orami lo sanno tutti: alla Roma manca un centrocampista di qualità, e il solo Matic non sembra bastare dopo le partenze di Mkhitaryan e Sergio Oliveira. Gravissimo l’errore di Cristante che regala la vittoria agli avversari. Urgono rinforzi.

Le seconde linee in attacco – Meno male che sta per arrivare Dybala, perchè la Roma davanti ha davvero poche alternative. Quando sono entrati Carles Perez e Felix, la differenza rispetto ad Abraham e Zaniolo era quasi imbarazzante.

Giallorossi.net – Fabio Fiorini

Articolo precedenteROMA-SPORTING LISBONA 2-3. Prima sconfitta dei giallorossi al termine di una partita estremamente nervosa
Articolo successivoLa Roma insiste per Pasalic, Tiago Pinto incontra di nuovo l’Atalanta. Perez verso il Celta

87 Commenti

    • Cristante, nel bene e nel male, oramai lo si conosce.
      Se viene pressato e non si libera subito del pallone, il rischio è sempre dietro l’angolo.
      E non serve un’amichevole prestagionale per averne conferma….

    • Sono assolutamente d’accordo con te, con Cristante si gioca dieci contro dodici, ad ogni gara fa tre o quattro errori gravissimi, mentre Bove pur non essendo una cima, è giocatore molto concreto e aggressivo.

    • Sconfitta salutare che ci riporta con i piedi per terra. Prima di dybala eravamo una squadra da 5 posto, dopo il suo arrivo vinciamo lo scudetto..
      Abbiamo reso il nostro attacco al livello delle prime quattro ma abbiamo bisogno di un centrocampo più forte.. Lo diciamo da due anni ormai.
      Comprendo gli sforzi economici della società per dybala ma abbiamo bisogno, anche cedendo, di trovare risorse per almeno un centrocampista di qualità altrimenti chi la porta la palla a Dybala?? Lanci lunghi dalla difesa?
      E poi chi fa il filtro davanti ad ibanez?
      Manca un piccolo tassello per avere una squadra veramente competitiva.
      Dajeeeeee Roma

    • Sei proprio uno scienziato del calcio

      Bove nn è una cima…. ma come ti permetti

      È un grande ragazzo e calciatore…. inoltre già ha fatto sei esami universitari

      Ragiona prima di sfonnare i calciatori della as Roma

      Forza grande Roma ale’

    • Scusa e @Carpi
      Bove l’ho visto giocare solo quei pochi minuti contro il Verona e sebbene ci abbia salvato da una sconfitta clamorosa giocando e segnando da campione non me la sento di dire che abbiamo trovato Modric… ma nemmeno di dire che sia una sega un mediocre o un giocatore normale semplicemente perché non abbiamo ancora visto niente.

      Come fai ad etichettarlo già ora ?

    • Oggi non si parla del figliol prodigo, Zaniolo.
      Trovo stucchevole pompare, in un senso o nell’altro, i calciatori.

      Cristante un problema? Secondo me, tra coloro che stanno commentando, molti non hanno visto neanche gli highlights, figuriamoci la partita: c’è una ripresa da bordocampo che spiega cosa sia accaduto. Perde palla sulla pressione, nel tentativo di recuperare la stessa, finisce per arrivare ad un avversario. Onestamente, dare la colpa a Cristante, mi sembra piuttosto forzato. Come il fallo da rigore, imputato in fase di cronaca a Kumbulla quando è palese la responsabilità di Ibanez.

      Ibanez, idolo di questo sito e vera sciagura della Roma. Ieri ci ha fatto prendere due goal clamorosi (sul corner si perde l’uomo, che si marca da dietro e non da davanti).

      Quando dico che non si guarda il campo, ma semplicemente il gusto personale, e che i giudizi sono dettati da preconcetti…

    • Tifoso giallorosso

      👍✌️👌❤️💛👋👋👋

      Forza grande Roma ale’

  1. Non sono d’accordo su Felix che a mio avviso ha fatto vedere qualcosa nel marasma generale degli ultimi minuti. Carles Perez invece concordo… imbarazzante da quanto era confuso

  2. Devono prendere almeno un centrocampista e un difensore di livello altrimenti il tridente delle meraviglie non basterà, Ibanez è improponibile ad alti livelli

  3. Partita nervosa, difficile stabilire per colpa di chi. Difensivamente siamo stati ai limiti della decenza, malgrado i tre gol, di cui due sono arrivati da calcio piazzato e uno da palla persa da (manco a dirlo) cristante. A centrocampo c’è confusione. In attacco ci siamo, ma manca un po’ di precisione. Note individuali negative: Spina imballato, Zale poco esplosivo rispetto al solito, Veretout anonimo, Mancini troppo falloso, Zaniolo pimpante ma nervoso, Cristante BOH. Note positive: pelle decisivo, abraham il solito, matic intelligente, Celik volenteroso e ordinato.

  4. In sintesi:
    Celik leverà il posto all’inconcludente Kardorp;
    fra Zalewski e Spina,ora come ora non c’è paragone ;
    in difesa ,rimane un rebus i 5 anni di contratto a Mancini e la clausola di 80 milioni a Ibanez:io li venderei domani mattina;
    a centro campo buio assoluto : urgono 2 giocatori fortissimi;
    Pellegrini top dei top,ma per me è solo una conferma ;
    Zaniolo in preda a nervosismo da contratto (glielo fa la juve o glielo rinnova la Roma ?).

    • Basta un centrocampista forte da affiancare a Matic, abbiamo anche Bove ed è un peccato non contarlo come rincalzo.

    • ma magari vende Mancini e Ibanez! invece qua i fenomeni del difensivismo li vogliono in campo fissi, senza rendersi conto di quanto è costretta a difendere male la squadra con la difesa a 3, e col continuo scalare posizione sui raddoppi avversari terzino-ala. chiaro che poi Bradipante se deve fare quello che tappa buchi a dx e a manca, va in difficoltà: je tocca corre e non è il suo. ma almeno lui è valido… Zalewski fa un male cane palla al piede, costretto a fa il quinto, invece de metteje un terzino dietro e non vedere Ibanez, e lasciarlo fare.
      parlano di mancanza di equilibrio, e non si rendono conto che dover sempre rincorrere la posizione è la peggior cosa per l’equilibrio.
      fatto sta che con le squadre de b e c famo i 2-0 striminziti, e la prima de serie a, buscamo.

    • La fortuna della Roma è che Zenone non ha responsabilità tecniche nella squadra altrimenti staremmo a fare l’eccellenza.

    • D’accordo su tutto. Aggiungo che senza Smalling la difesa è da due anni inguardabile (per me Mancini e Ibanez sono un disastro…), e a centrocampo sempre da due anni urgono rinforzi. Non solo Oliveira non è stato quello che speravamo, e ci ha salutati, ma anche Veretout è in fase calante. Dopo due sessioni di mercato ad aspettare rinforzi forse quest’anno sarà la volta buona…

  5. Pigliamo subito senesi o ndicka ed un mastino a centrocampo altrimenti non si va da nessuna parte.
    Ma siamo sicure che un bove non sia meglio di un cristante.

  6. Sono d’accordo. La cosa più grave e urgente è affrontare il problema difesa. Lo dico fuori dai denti: Mancini e Ibanez sono imbarazzanti. Indecenti. Scandalosi. E soprattutto mi pare proprio che non abbiano voglia di migliorarsi in nulla. Io sono superromanista da 2000 generazioni ma li odio.
    Mo spolliciate fate quello che ve pare nn mi interessa ma ste cose vanno dette sennò nn se ne esce più!

    • L’odio mi sembra esagerato, ma che Ibanez fosse indecente lo avevamo visto già nel campionato scorso. Non serviva questa partita.

  7. Già scritto a fine gara, siamo imballati e tanto, rispetto a loro, credo per la preparazione. Quindi poco da dire su prestazioni e sul risultato, tranne che si rosica giusto un pochino.
    Al limite ZANIOLO uscito (perché rischiava il rosso, altrimenti…?) a soli dieci dalla fine, unico o quasi oggi fisso in campo, significa che più al centro del progetto difficile metterlo.
    Manca solo che MOU, purtroppo non parla, venga fuori con “se avessi 3 ZANIOLO giocherebbero tutti e 3…😉”
    Oggi PELLEGRINI più arretrato e a centrocampo, prove di DYBALA dentro con TAMMY e NICO pure?
    Infine FLOP chi scribacchia l’articolo su DYBALA che ancora non ha firmato il contratto, e che non é con la squadra stasera (MANGIANTE?)
    Perché DYBALA l’ho visto inquadrato in tribuna, con la maglia ASROMA…
    quindi MANGIANTE dammi retta, la brezza dell’Atlantico non basta… già ieri lo suggerivo, mangiati una granatina…

    • Mi fermo al tuo.. zaniolo è uscito perché rischiava il Rosso..e quindi avrebbe saltato la finale di Champions?ma quando parlate e partorite stupidaggini ci riflettere o siete così proprio di natura?senza parole..il resto nemmeno lo commento.. castronerie ad iosa

    • ?!….FRANCESCA é un bene che anche le donne seguano il calcio (e arrivi il professionismo per quelle che giocano), abbiamo con la metà preziosa del mondo altro da condividere.
      Vede, intendevo semplicemente che giocare 10 vs 11 forse non é una buona cosa quando serve sfruttare ogni minuto per testare la squadra…
      Per il resto il suo commento “tecnico e intelligente”, piuttosto, mi sembra un poco aggressivo… mi dia retta, prima di insultare chi non conosce per non si sa quale motivo, ci sono modi più “svegli” di sfogarsi: Signora Lia, dia retra a me, alle cinque, stai con tuo marito 😆..

  8. Via Perez e Shomu per prendere Muriel. Per arrivare in fondo alle competizioni servono rincalzi che facciano la differenza e non mezzi giocatori. Oltre a Muriel occorre assolutamente un centrocampista di spessore (Wijnaldum) e una bestia di difensore mancino (Ndicka).

    • Eh magari ma chi se li prende shomurodov sola e Perez da bassa classifica, non gira un euro, se ci saranno dei movimenti veri di questi giocatori avverrà sempre se ci dice bene nelle tre settimane di agosto.
      Alla Roma manca ma questa non era affatto una novità un difensore centrale mancino titolare e un dannato regista veloce.

    • Francesca non mi devi dare il numero di nessuno Pinto sa già cosa manca alla Roma il problema è che ha il fronte uscite bloccate.
      I vari esuberi Villar coric diawara veretout shomurodov Perez kluivert ma chi se li prende a titolo definitivo ricavandoci qualcosa? I soldi che girano sono pochi ecco la realtà, se non puoi contare sulle uscite e hai un budget minore rispetto a quello dell’anno scorso avendo i soldi magari per una sola operazione al momento, farei così andrei a prendere uno tra torreira low cost o l’olandese in prestito dal PSG visto che grillitsch svincolato ormai è del Galatasaray ed investirei immediatamente su senesi per la difesa ballerina.
      Le uniche possibilità di ricavare qualcosa è dalle cessioni di kluivert veretout e uno tra kumbulla o Ibanez.
      Ad ogni modo alla Roma manca un vice Abraham un centrocampista titolare e un difensore mancino titolare.
      Io se permetti Belotti svincolato intanto me lo andrei a prendere così perlomeno sistemi definitivamente l’attacco soprattutto delle seconde linee e il resto poi del budget me lo dedicherei al centrocampista titolare e difensore centrale titolare

    • … Buongiorno ALESSANDRO, non é colpa sua.
      Magari FRANCESCA esagera un poco a dare di punto in bianco del “cialtrone” ad altri utenti sul web, senza neanche regalarci le sue profonde idee di calcio giocato (dubito ne abbia, che non dormiva alle cinque con l’unica parente voglia di blaterare insulti aggratis), come puoi vedere anche leggendo qui sopra…
      Ripeto il consiglio, pure, non richiesto (che le donne non VANNO toccate NEANCHE con un fiore di sicuro, tranne che non rompano senza motivo i santissimi e quindi perdono “l’immunità di gregge” e puoi cantargli la famosa canzone… FRANCESCA, te ce hanno mai mannato a quer paese?… )
      Maschi o femmine che siano, quelli che, in questo caso in un blog su una squadra di calcio, approfittano della presunta facoltà di non mettere la faccia per sfogare lo squallore dei propri istinti, sono persone di valore.
      Messa in musica piuttosto per dirla con Baglioni ,” Signora LIA/FRANCESCA stasera, wh stai con tuo marito… (poverino…😄)

  9. Non scordiamoci il campionato passato, sappiamo tutti che sono necessari 2 centrocampisti forti, considerando soprattutto la partenza del grande Mikitaryan, ed un difensore di spessore. Shomurodov non sembra entusiasmare Mou, sarebbe il caso di sostituirlo

    • Il problema è che shomurodov è una sola strapagata che nessuno ti ridarà i soldi spesi, l’unica sarebbe di tentare uno scambio con qualcuno che ci casca ma difficile oppure in prestito sperando che ti faccia bene in un altro campionato.
      Al momento l’unico che puoi andare a prendere come vice Abraham non rimettendoci niente dove i soldi sono pochini viste le mancanze di cessioni degli esuberi sono assolutamente il centrocampista e difensore, Belotti per esempio sarebbe un ottimo svincolato da prendere al volo e il resto poi lo investi per le priorità già citate in particolare per senesi e il centrocampista.

    • Picasso Shomurodov piace? Ma veramente scherziamo, ma dove vogliamo andare con lui come vice abraham ma veramente stiamo scherzando.
      E’ stata una sola strapagata ecco la realtà che non sappiamo neanche a chi rifilarla e se permetti se c’è la possibilità di prendere belotti svincolato che non sarà una cima ma almeno è decisamente meglio dell’uzbeko come vice abraham di corsa da andarlo a prendere.
      Infine su Shick se permetti giocatore che manco piaceva è uno che ha dimostrato qualcosa all’estero l’uzbeko cosa ha dimostrato a differenza sua.

  10. Serve più un grande centrocampista che Zaniolo e un po’ di qualità in difesa, Farei un tentativo con Spinazzola nei 3…da esterno ora Zalewsky è superiore, e davanti serve almeno un alternativa Shomurodov nemmeno in Amichevole gioca

    • Il bello che ti spolliciano pure, hanno gli occhi foderati di prosciutto o non vedono le gare.

    • Perché ti ha salvato il culo in mille occasioni e perché ti ha fatto vincere una coppa.. geniaccio

  11. Un centrocampista e un centrale veloce per fare un ottimo campionato
    Altri due acquisti top la prossima estate e sarà la Roma vincente del futuro.

  12. Due acquisti sono indispensabili:
    -difensore centrale di livello
    -centrocamposta di livello.

    Ruoli da coprire assolutamente!!!!

    • Credo sia giustissimo quello che dici, se non li comprano in quanto dovranno pagare l’onorario di Dybala a che é servito prenderlo? Era meglio comprare un centrale di difesa ed un centrocampista forti che non prendere Dybala!

  13. allora fratelli romanisti, vedendo questa partita ecco cosa il vostro ultras ha dedotto:

    -mancini e ibanez: il primo prende un cartellino giallo a ogni partita. Il secondo è totalmente inaffidabile, ha sempre lacune piuttosto imbarazzanti, che ci espongono a figure barbine. Del pacchetto dei difensori centrali l’unico più forte che abbiamo è Smalling. Kumbulla presenta anche lui amnesie difensive ma è il più affidabile dopo l’inglese. Serve un difensore centrale sinistro dai piedi buoni, bravo a impostare. E con la richiesta di UN solo difensore centrale forte, voglio essere generoso poichè non lo pago io.

    Cristante e Veretout: il primo nasce come trequartista ma fonseca lo piazzò come difensore centrale, per poi consacrarsi come mediano di centrocampo con mourinho. E’ sempre stato molto generoso, si riconosce lo spirito di sacrificio ma purtroppo i piedi essendo obbiettivi, sono a banana. Ha un buon tiro ma pecca con il controllo della palla, è lento, impacciato, figuriamoci in coppia con Matic che non fa dell’agilità un suo punto di forza. Io non vorrei che cambiando con gli anni il ruolo, Bryan ha perso lucidità o.. boh. Buon panchinaro ma nulla di più. Il francese invece non è mai sbocciato, tanta corsa, sa inserirsi in attacco, ma non è abile nella costruzione del gioco, non imposta mai, sempre i soliti passaggetti.

    E niente, mi sento di esprimere la mia solidarietà a paulo dybala, al solo pensiero che ha visto Coric, Diawara, Cristante, Ibanez, Perez e questo ElSha mi sento male.

    Se poi penso che a Trigoria c’è Kluivert che si allena da solo, temo che decide di non firmare più.
    Per favore, ora come ora urgono due centrocampisti titolari e un difensore centrale forte, costruiamo una squadra competitiva, intorno all’argentino, zaniolo, pellegrini e tammy, eliminando le zavorre. Via più esuberi possibili.

    • Arriveranno stai sereno anzi serenissimo..lascia stare i giornalai..sono già entrambi presi.. fidati

  14. Può piacere o non piacere, ma vogliamo parlare di quanti gol abbiamo concesso per palle perse davanti alla difesa da parte di Cristante?
    Credo che da noi abbia il record degli ultimi 10 anni…

  15. Ammazza già finito l’effetto dybala che si ricomincia ad incorniciare..pippe di qua pippe di la..una squadra che e in fase di preparazione e gia bocciata in principio…booo fate voi…

  16. Mannaggia al mago de Siviglia che ci ha portato cristante a 25 e nzonzi a 30. Cristante ha fatto mezza stagione a Bergamo poi ha fallito con Milan Palermo Pescara e Benfica non mi capacito come possa stare nel giro della nazionale…bravissimo ragazzo però

  17. State boni è un amichevole… Loro più in forma, più piccolini ed esplosivi, i nostri tutti imballati… Se la giochiamo altre 10 volte magari quando conta qualcosa vinciamo 9 volte su 10… Con la preparazione della partita che fa Mourinho stò tranquillo, questa sarà stata una semplice sgambata.. Ibanez poi non se farebbe saltare mai cosi… Dai… Sicuramente è imballato ma si fida comunque troppo delle sue doti atletiche che ora per via della preparazione non possono essere al top, Cristante poi con quel fisico anche lui avrà le gambe appesantite idem Matic. Ciò non toglie che Cristante quest’anno deve essere un buon rincalzo e non il titolare della Roma, buon giocatore ottimo leader anche nello spogliatoio ma non può fare il titolare inamovibile… Forza Roma

    • Sottoscrivo,gambe imballate,avversari avanti con la preparazione e con le provocazioni,non è successo niente di grave

    • L’unico commento più sensato che leggo dopo i tanti che si deprimono e rompono pure per un’amichevole

  18. Sono d’accordo con Fabio Fiorini sui top e flop del match, tra i flop aggiungo l’arbitraggio vergognoso e dilettantistico a senso unico, un rigore ridicolo concesso allo Sporting e 2 spinte evidenti che potevano essere 2 rigori per la Roma nel 2° tempo in area dei portoghesi, prima su Zaniolo e poi su Zalewski.
    Resta il fatto che bisogna prendere un difensore centrale di livello da mettere vicino a Smalling ed a centrocampo un regista di livello o comunque il Wjnaldum della situazione.

  19. È solo un amichevole… Gambe appesantite…

    Sarà ma io di goal subiti per errori di cristante lo scorso anno ne ho visti tanti.

    Di goal subiti per colpa di Ibanez ne ho visti tanti.

    Di giocatori imbarazzanti come Felix e Perez ne abbiamo riprova pure degli scorsi anni.

    Io penso che finché non trovi soluzione a questi stai sempre allo stesso livello dello scorso anno.

    PS: Cristante, Matic non sono MAI una coppia per caratteristiche.

  20. In realtà cristante nasce regista nel mito di Pirlo ma venne bocciato in tutte le squadre dove ha militato dopo fino ad arrivare allatalanta dove gli venne cambiato di ruolo.

    Inspiegabilmente la Roma lo rimette nel ruolo dove venne bocciato da tutti e infatti riprende il ruolino di medio basso giocatore di livello.

    Cristante è un discreto giocatore, penso che a 27/28 si possa dire.

    • @Tonino Cerasa… qui non è problema di preparazione ,ma è che certi giocatori sono impresentabili da anni e tocca porci rimedio.Se no oltre il 5° posto non si va.
      Destinato ai Tifosoni, quelli che osannano i Cristante e gli Ibanez,giusto perchè portano la maglia della Roma .
      IO li chiamo Abbocconi 😱

    • zenone ma vattene a fregene a farti un bagno e rinferscascrti la cabeza .
      anche i tifosi hanno bisogno di un pò di “relax”

    • @Tontinho…infatti oggi pomeriggio mi assidero in spiaggia, ma a Ostia.
      La spiaggia di Fregene è riservata agli Abbocconi 😱

    • abbiamo solo 2 centrocampisti in tribuna (darboe e diawara) e 2 in panchina (bove e veretout), ne servono almeno 4

  21. Si dice che le amichevoli estive non contano, non so se sia vero. Ma qualche spunto si puo prendere. Magari Pellegrini sarà questo giocatore per tutta la stagione, vorrà dire che avrà acquisito la coninuità del grande giocatore, quella che non ha mai avuto. Poi 2 spunti su centrocampo e difesa. Il primo è da completare, la seconda ha bisogno di qualcosa in pù. Senza Smalling andiamo in affanno, ma è roba vecchia. In delirio per Dybala ci sono andato anch’io, dopo Bati la gioia più grande. ma qui bisogna ammettere delle cose che non sono denigrazione, ma ammisione dei fatti, per il Bene della Roma. Ibanez, Mancini, E Kumbulla sono giocatori da ottavo posto a scendere. il top in panchina c’è, il top in attacco c’è, il centrocampo va completato, ma il lavoro grosso va fatto in difesa, dove se, soptrattutto, come sembra giocheremo a 3, la coperta non è che sia corta, la coperta la devi comprare, perchè quella che c’è adesso non è manco una trapuntina primaverile.

  22. Sara’ stata un amichevole.ma da vari post che molti tifosi me compreso dicono che si parla del ccampo ma la difesa? Ogni volta che si alza il livelli senza smalling non va

  23. Certo.lo sporting e’ avanti noi in.preparazione quindi.gia bocciàre tutti.e’ esagerato.ma in difesa fare qualcosa in piu andrebbe bene

  24. i soliti sientizii i calcio … dopo 39 partite motruose 34556 km e 78908 contrasti vinti ….1 partita sbagliata in preparazione …cosi, 3 allenatori che di calcio non capiscono na mazza e i soliti scienziati che criticano ad ogni batter di ciglia….Cristate non è un vero calciatore vero !!!!…complmenti geni

  25. Il tuo commento è in attesa di approvazione

    i soliti sciezianti … dopo 39 partite motruose 34556 km e 78908 contrasti vinti ….1 partita sbagliata in preparazione … cosi per i 374 allenatori che lo vogliono sempre titolare e i soliti scienziati che criticano ad ogni batter di ciglia….Cristate non è un vero calciatore vero !!!!…complmenti geni

  26. Primo vero banco di prova e la Roma ha dimostrato subito dei limiti confermando che cristante è sicuramente un centrocampista che ha bisogno di tempo per entrare in forno ma li sappiamo tutti i suoi limiti non può essere un titolare di una squadra che ha ambizioni, i banniz imbarazzante ma anche lui ha bisogno di tempo per entrare in forma essendo un giocatore molto fisico quello che mi preoccupa più di tutti Però è Mancini che ripeto per me è un giocatore scarso ieri ha subito subito due tunnel ridicoli facendo sistematicamente fallo sull’avversario con lui in campo si rischia troppo ci servono dei difensori centrali l’unico che aspetterei è con nulla che ha grossi margini miglioramento e per la struttura fisica ha bisogno di tempo per essere al top. Zaniolo ieri molto nervoso e scostante, poco lucido nn ha confermato qnto di buono visto nelle precedenti partite….spina ha bisogno di più tempo, in qsto momento zalewsky è molto più avanti.

  27. Stare un po’ esagerando, secondo me. Non ci può essere brillantezza dopo 2 settimane di preparazione. Le gambe non assecondano il cervello. Diamogli il giusto tempo, poi si potrà criticare. Poi è normale, desiderare calciatori più forti, ma se ci sono questi, questi vanno sostenuti. Dovrebbero istituire un po’ di preparazione anche per i tifosi sempre scontenti e critici. State sempre a piagne co i giornalisti che spalano melma, poi fate peggio.
    Tifate e basta, grazie.

  28. Credo che con i giocatori attualmente in rosa sia necessario passare ad una difesa a 4 con un 4231:
    Rui,Karsdorp /Celik, Smalling, Mancini, Spinazzola, Matic, Pellegrini, Zalewsky, Dybala, Zaniolo, Abraham.
    In un colpo solo ci toglieremmo Ibanez e si riuscirebbe a schierare contemporaneamente Zalewsky Spinazzola e Dybala Zaniolo.
    L’unico sacrificio è Pellegrini in mezzo al campo

  29. Vi leggo innervositi…
    Coraggio, questi impegni servono a mettere minutaggio nelle gambe ed a fornire indicazioni tecniche.
    Mou è il primo che ha constatato i top ed i flop, già ne avrà tratto le conclusioni del caso.
    S’è capito che lui ha le sue idee sui Mancini, sugli Ibanez, sui Cristante e sui Felix, li considera inamovibili. Ma questo non significa che sottovaluti i loro limiti e voglia porvi rimedio.
    Perciò, calma e gesso.

  30. partite d’estate…poi non è una vergogna perdere 3 a 2 contro lo Sporting Lisbona in Portogallo con mezza squadra che finirà in panchina e/o ceduta. Mou voleva far vedere che il lavoro non è ancora finito, vedrete che prima di Ferragosto arriveranno il centrocampista ed un centrale, i ns lavorano a fari spenti..

  31. comunque vorrei dire che siamo in preparazione e sulle gambe ci sono carichi di lavoro
    quindi le partite vanno analizzate per quello che è il periodo. Poi il centrocampista di qualità e un centrale di peso, ci possono stare se vuoi fare un campionato di vertice.

  32. Purtroppo neanche questa partita è riuscita a far comprendere ai soliti noti che con cristante in mezzo al campo la roma non andrà mai da nessuna parte…da quando l’abbiamo acquistato abbiamo collezionato un quinto, un settimo e un sesto posto, quindi è inutile che parliate ancora di preparazione, amichevole ecc…cristante quello è, che vi piaccia o meno! Ci sarà un motivo se la roma cerca ancora un centrocampista, o no? ci sarà un motivo per il quale da quando c’è lui in mezzo al campo non siamo più andati in champions, o no? ci sarà un motivo per cui tutti gli allenatori che lo hanno fatto giocare non se lo siano portato via con se una volta che sono andati via, o no? Ci sarà un motivo per il quale non sono mai arrivate offerte ufficiali per lui, o no? Abbiamo uno dei centrocampo più scadenti della serie A attualmente, lo volete capire o no?

  33. Il problema con Abraham è che il centrale avversario lo sposta quasi sempre, essendo lui alto ma “esile” e quasi mai riesce a conquistare un pallone sul rinvio del portiere. Zaniolo, le volte che si trova centralmente ci riesce molto meglio di Tammy. Ieri, la mia impressione è che Nicolò non fosse poi così convinto di giocare, spesso, dalla parte sinistra del campo. Attenzione perché manca una mesata alla fine del mercato. Zalewski non mi è piaciuto, si fermava prima del dribbling conclusivo e l’avversario a quel punto lo chiudeva sempre.

  34. E’ vero, non bisogna dare giudizi severi alla prestazione di ieri , pero’ gia’ si notano cose positive su Matic con le sue geometrie e i tempi che da alla squadra. Le note negative purtroppo sono sempre le stesse cioe’ Mancini e Ibañez fallosi e sempre in crisi con giocatori agili e veloci, Cristante lento come un bradipo , che sempre , perde due tempi prima di passare la palla e come spesso gli accade perde palla con conseguente azione da gol degli avversari. Ecco dove bisogna intervenire , un mediano veloce e tecnico (Aouar) e un centrale six (Senesi)Cristante e Ibañez sono da panchina.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome