Roma U16 campione d’Italia: battuta la Fiorentina in finale (3-2)

20
1009

NOTIZIE AS ROMA – La Roma si concede il bis: anche l’Under 16 è Campione d’Italia.

I ragazzi di Falsini hanno disputato una grande partita e si sono imposti per 2-3 contro la Fiorentina nel match valido per la finale Scudetto.

I giallorossi hanno iniziato la gara su ritmi altissimi e si sono portati sullo 0-2 dopo 19 minuti grazie alle reti di Coletta e Cinti. La Viola ha accorciato le distanze con Turnone, che ha approfittato di un’uscita sbagliata di De Marzi.

La Roma ha messo a segno la rete del tris con Arduini, rendendo inutile il gol del 2-3 di Pisani al 74’. I capitolini, nonostante la sofferenza finale, hanno portato a casa la partita e si sono laureati Campioni d’Italia per il secondo anno consecutivo.

Articolo precedenteUfficiale: i Friedkin acquistano il Cannes. Ryan e Corbin seguiranno i francesi, Dan resterà concentrato sulla Roma
Articolo successivoPinto scandaglia la Premier: caccia alla punta low cost

20 Commenti

  1. Bravi ragazzi siete il futuro della ROMA, dopo lo scudetto della u17 anche quello della u16 è un bell’andare. FORZA MAGICA.

  2. Grandissimi ragazzi, grande movimento giovanile, rispetto al passato la AS ROMA è tornata a lavorare bene nello scouting giovanile ed ha ottimi elementi tra gli allenatori, non risente del cambio ma raccoglie i risultati grazie a metodologia e struttura. Presto i risultati si vedranno anche in Primavera ed in Prima Squadra….!

    • bravissimi ragazzi,LA ROMAdimostra ancora una volta un settore giovanile eccezionale. complimenti

  3. Dove la classe arbitrale non ha interessi ad affossarci “STRANAMENTE EH” VINCIAMO, chissà come mai, chissà!!! Under 16, under 17, primavera, Roma femminile tutte vincenti.
    La prima squadra mai, eh ma siamo noi che piagnemo, mica loro che falsano da un secolo il campionato. E rimangono pure stupiti che non riescono a vendere i diritti TV…Vermi immondi.

    • Comunque non è che siamo proprio ben visti anche lì, Chiffi ci fece uscire a suo tempo dal torneo di Viareggio (in un periodo in cui era ancora importante, oggi grazie alla crescita della Youth League e di altro, il Viareggio vale molto di meno) con un arbitraggio scandaloso. All’andata del campionato femminile l’arbitraggio di juve-Roma fu tutt’altro che benevolo. La differenza è che il nostro livello è abbastanza superiore e quindi le “porcate” non incidono del tutto sul risultato finale mentre in serie A ci sono partite, sopratutto dopo le coppe, in cui un arbitraggio sfavorevole ti rende molto difficile vincere e se te lo fanno spesso alla fine i punti li perdi. Alle ragazze della femminile hanno provato in qualche partita con arbitraggi così così, ma se le ragazze che fanno 5 gol alla Fiorentina, strapazzano milan e inter, difficile che se pure arbitri contro e ti inventi un rigore riesci veramente a influire sul risultato finale.
      In Serie A invece bastano 4-5 punti per cambiare il senso di una stagione.

  4. Altri Lupacchiotti vincono titoli subito dopo l’U17 !!!
    L’avevo scritto ieri che anche l’U16 giocava per il titolo ed è arrivato. Campioni d’Italia.

  5. Ovviamente Troll e Hater sotto taluni post, preferiscono eclissarsi L’importante per loro è la contestazione mirata fatta passare per critica, er resto non conta Rimango della mia idea: Alcuni esprimeranno il loro pensiero in buona fede, altri rimangono mitomani senza cervello Complimenti ai ragazzi💛💖

  6. vincono le giovanili (under 16, under 17 e primavera), vincono le donne (primavera e prima squadra), ha vinto la prima squadra maschile (conference league). Peccato per la finale di quest’anno ma i Friedkin stanno facendo un gran lavoro ed i risultati si cominciano a vedere. Spero si possa continuare così e anzi alzare piano piano l’asticella

  7. che bella cantera!!!!Grandi Lupacchiotti campioni!!!!! Adesso vogliamo anche lo Scudo dei pulcini!!!! Daije Romaaaa!!!!!

  8. “C’era bisogno de cambia’ tutto pe’ nun cambia’ niente? Sti Freddekinse so’ come ballotta, hanno ripreso da dove lui aveva lasciato: trofei, scudetti, 10mo posto ranking UEFA… ‘Nsomma, n’e’ cambiato niente. Ballotta 2.0″……………😴😴😴😴

    Ao, a Stinghe, sveglia! So’ le 7. Devi anna’ a lavoro…….🥱🥱🥱🥱

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome