Roma, via un altro Primavera: Voelkerling-Persson al Lecce a titolo definitivo, cifre e formula del trasferimento

15
1290

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Un altro Primavera lascia la Roma per trasferirsi in una neopromossa: è il turno dell’attaccante svedese Voelkerling-Persson.

Il centravanti 19enne si trasferisce al Lecce a titolo definitivo per poco meno di un milione di euro. Ma la Roma non perderà il controllo sul giocatore.

I capitolini infatti manterranno un diritto di riacquisto fissato a un milione e mezzo e avranno la possibilità di pareggiare altre offerte in futuro, oltre al 50% della futura rivendita. Lo fa sapere Filippo Biafora de Il Tempo su Twitter.

Articolo precedenteRoma arrivata in Portogallo: Kluivert out, l’elenco completo dei convocati (FOTO-VIDEO)
Articolo successivoRepubblica.it: “Zaniolo forza la mano: niente allenamento, scelta comunicata allo staff tecnico”

15 Commenti

  1. Venduto ad un prezzo pari se non superiore alla sua valutazione di mercato, con clausola per la recompra a prezzo bassissimo e percentuale succosissima per un’eventuale futura rivendita da parte della sua nuova squadra. Ok, si tratta di un’operazione minore, ma mejo de così nun se poteva fare.

    • Giusto.
      Anche perché ci dobbiamo abituare anche a vederli partite sto ragazzi. Non li puoi tenere tutti. Come fai ?

  2. Operazione intelligente….va a giocare lì….se fa il botto lo riprendi sborsando poco più di 500000 euro… altrimenti lo lasci lì e se lo rivendono ti prendi la metà della vendita.
    I giovani bene o male li riesci a piazzare…il problema sono i vari Diawara, Villar e Kluivert che hanno ingaggi assurdi per il loro reale valore.
    Di ciò dobbiamo ringraziare la passata gestione

    • D’accordo anche se,almeno,Villar guadagna poco. Per fortuna non hanno rinnovato il contratto con aumento per un pelo. Bisogna stare attenti adesso a non aggiungerne altri perché Vina e Shomurodov se non si rivalutano quest’anno avremo lo stesso problema. Per non parlare del rinnovo di Mancini per cui difficilmente ti offriranno 40 mln che sarebbero in linea con lo stipendio e del prossimo di Cristante che la Roma cederebbe se arrivasse un’offerta di minimo 25 mln se no a Settembre rinnoverà

    • È inutile ricordare in continuazione la passata gestione x i contratti di cai tizio e Badoglio basta Annamo avanti guardiamo avanti con la speranza che tutti sto esuberi vengano eliminati..e non c’è la bacchetta magica.la Roma si….

  3. Finalmente una cosa interessante
    forse un po troppo basso il valore di riacquisto poco motivante a farlo giocare
    speriamo che anche con Milanese via sia qualche clausola di ricompra

  4. Queste sono le operazioni che piacciono a me..

    A Roma non avrebbe mai visto il campo..

    Va a Lecce, magari con un minutaggio che in ogni caso sarà più elevato di quello che avrebbe avuto qui..

    Se il ragazzo dimostrerà capacità anche in serie A.. Pagherai al Lecce 500 mila euro.. Per la formazione che gli hanno fatto fare in serie A..

    Se invece tra 2/3 anni sarà rivenduto anche a 10 mln.. Sarà come se lo avessi venduto a 5/6 mln

    Per un buon 80% dei primavera, sarebbe bello usare questa formula.. Il problema è che sono poche le squadre disposte ad accettare questo tipo di modalità..

    Forza Roma..

  5. Mo chi je lo dice a quer svedese, che annava in giro pe Roma, co la maja de la Magica numero 7 e er nome de Voelkerling-Persson stampato sopra!?!

  6. Ottima mossa anche perché la Roma così mantiene il controllo sul giocatore che avendolo visto giocare nella squadra primavera mi sembra forte, ben promettente per il futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome