ROMA-ZORYA: 4-0. Gara senza storia, Abraham e Zaniolo trascinano la Roma alla qualificazione

126
1086

AS ROMA NEWS – Penultimo turno del girone C della Conference League per la Roma, che questa sera all’Olimpico affronta gli ucraini dello Zorya dopo averli comodamente battuti nel match di andata.

I giallorossi però pagano a caro prezzo le due sfide con il Bodo/Glimt e per passare il turno dovranno vincere stasera. Compito di certo non impossibile vista la caratura dell’avversario, quinto nel campionato ucraino.

LA CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

93′ – Finita! La Roma vince un match senza storia non dando scampo al modesto Zorya: finisce 4 a 0, in gol Carles Perez, Zaniolo e Abraham per due volte. I giallorossi raggiungono la qualificazione al prossimo turno, ma restano per il momento dietro al Bodo/Glimt. 

90′ – Tre minuti di recupero.

89′ – OCCASIONE ROMA! Karsdorp, inesauribile, scappa via sulla destra e manda in porta Shomurodov che calcia in porta: salva Matsapura!

79′ – CAMBIO ROMA: esce Mkhitaryan, dentro Missori

76′ – CAMBIO ROMA: esce proprio Abraham, dentro Borja Mayoral.

75′ – GOOOOOOOOOOOOOL!! ABRAHAM! Tammy segna in rovesciata dopo una conclusione deviata di Mkhitaryan!

70′ – TRIPLO CAMBIO ROMA: dentro Ibanez, Zalewski e Shomurodov, fuori Smalling, El Shaarawy e Zaniolo.

65′ – Roma sempre pericolosa quando riparte negli spazi, lo Zorya si sta salvando con affanno ma la sensazione è che il punteggio potrà essere arrotondato.

57′ – OCCASIONE ROMA: discesa dirompente della squadra con Veretout che serve El Shaarawy a sinistra, il Faraone preferisce calciare in porta piuttosto che servire Abraham a centro area ma la sua conclusione viene deviata in angolo dal portiere avversario!

53′ – OCCASIONE ROMA! Giallorossi scatenati: Perez salta l’uomo, serve El Shaarawy a sinistra che mette un assist al bacio per Abraham, l’inglese col piattone però manda fuori di un soffio!

46′ – GOOOOOOOOOOOOOL!! ABRAHAM!!! Zaniolo va via a destra di potenza, il 22 mette un cross basso rasoterra per Tammy che a porta vuota può solo spingerla dentro!

46′ – Si riparte: nessun cambio nella Roma.

 

PRIMO TEMPO

45′ – Finisce qui il primo tempo: la Roma domina, sbaglia un rigore con Veretout, ma è comunque in vantaggio di due gol grazie alle reti di Carles Perez e Zaniolo. 

41′ – VERETOUT SBAGLIA! Il portiere dello Zorya indovina l’angolo e para la conclusione rasoterra del francese!

40′ – RIGORE ROMA! Numero di Perez che salta due uomini e poi viene steso in area!

38′ – Ancora Roma, la partita è un assolo giallorosso: Carles Perez si inserisce bene e prova a calciare dal limite sul primo palo, il portiere è attento e blocca in due tempi.

33′ – GOOOOOOOOOOL!!! ZANIOLO! Ecco il gol di Nicolò! Veretout sulla trequarti serve il 22 giallorosso che entra in area e col destro calcia potente a incrociare trovando il gol del raddoppio!

32′ – Ancora Zaniolo che si inserisce bene dopo un ottimo lavoro di Abraham, il 22 cerca la conclusione ma la palla viene deviata in angolo!

28′ – OCCASIONE ROMA! Zaniolo prova a calciare dal limite, sinistro a giro sul secondo palo, il portiere dello Zorya manda in angolo!

24′ – Zaniolo difende palla sulla trequarti, poi prova la conclusione potente dalla distanza ma manda alto.

17′ – Zaniolo lanciatissimo si addormenta in area e non calcia in porta, perde l’attimo e spreca un’occasione ghiottissima!

14′ – GOOOOOOOOOOOOOOL!! Zaniolo sulla trequarti lancia bene El Shaarawy a sinistra, il Faraone d’esterno offre un grande assist per Perez che dall’interno dell’area calcia in porta e batte con un preciso rasoterra il portiere avversario!

13′ – Zorya pericoloso con un’azione insistita e confusa in area, la difesa della Roma riesce ad allontanare con certo affanno.

7′ – OCCASIONE ZORYA: schema su angolo, palla fuori area per Cvek che calcia dal limite, Rui Patricio manda in corner.

3′ – OCCASIONE ROMA! Gran palla di Zaniolo che pesca Abraham tutto solo davanti alla porta, l’inglese calcia alto a due passi dal portiere avversario! Che errore!

0′ – Fischia l’arbitro, comincia Roma-Zorya!

 

GLI AGGIORNAMENTI LIVE DALL’OLIMPICO

Ore 20:05 – La Roma comunica il proprio undici titolare, confermata la formazione anticipata da Sky Sport: Smalling torna al centro della difesa, a centrocampo Mkhitaryan con Veretout, in attacco gioca Carles Peres insieme a Zaniolo e Abraham.

Ore 19:40 – Questa la formazione ufficiale della Roma scelta da Mourinho per affrontare lo Zorya e comunicata in anteprima da Sky Sport: Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Mkhitaryan, El Shaarawy; Carles Perez, Abraham, Zaniolo.

Ore 19:00 – Due ore esatte al fischio d’inizio. Tempo inclemente oggi su Roma: piove da questa mattina e la temperatura è scesa rispetto a qualche giorno fa. Il terreno di gioco potrà diventare scivoloso, ma al momento tiene senza problemi. Tra poco vi comunicheremo le formazioni ufficiali.

ROMA-ZORYA, LE FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (3-4-3): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Mkhitaryan, El Shaarawy; Carles Perez, Abraham, Zaniolo. All.: Mourinho.
A disp.: Fuzato, Ibañez, Reynolds, Missori, Tripi, Diawara, Darboe, Bove, Pellegrini, Zalewski, Shomurodov, Mayoral.

ZORYA (4-4-2): Matsapura; Favorov, Vernydub, Imerekov, Juninho; Sayyadmanesh, Buletsa, Cvek, Kabaiev; Gromov, Zahedi.. All.: Skripnik.
A disp.: Saputin, Zhylkin, Khomchenovskyy, Gladkyy, Nazaryna, Owusu, Cristian, Snurnitsyn, Alefirenko.

ARBITRO: Kovacs (Rom). Guardalinee: Marinescu, Artene. Quarto uomo: Chivulete.

Giallorossi.net – A. Fiorini

Articolo precedenteTIAGO PINTO: “A gennaio faremo qualcosa per migliorare la squadra. Zaniolo ha bisogno di recuperare ritmo e fiducia, non sono preoccupato”
Articolo successivoROMA-ZORYA 4-0: le pagelle

126 Commenti

  1. non posso immaginare altro risultato che una vittoria..
    sempre rispettando l’avversario, le riserve, l’impegno che porterà in futuro, il poco valore che ha questa competizione etcetc… ma stasera bisogna onorare la maja e i tifosi e non passare il turno sarebbe il primo fallimento di questa stagione…

  2. Formazione giustamente ultra offensiva contro una squadra nettamente inferiore. Fatece divertì!!!
    Daje Roma 🐺❤️🧡💛🐺

  3. …dai nomi non capisco come sono messi davanti..?
    ZANIOLO, PERES E TAMMY?
    vabbè importa poco. Ci pensa il mister…
    Daje Roma!

  4. …che poi il Tottenham del mitico Conte stava a prendere una “sola” dal Novobho’ sola mura, il Mura, 1 a 0 sotto fino al 72 e uomo in meno, fino a che non ci ha pensato Kane…
    per dire che l’attenzione non basta mai.

    • Azz, è na pippa… ma che davero? Ma più de renatino portaluppi? Più de caniggia? Più de doumbia e scikke? Attenzione a bollare FRETTOLOSAMENTE i giocatori eh…. almeno n anno p ambientasse tocca darglielo…. a certa ggente che “comannava” je n avemo dati 10 d anni p ambientasse…😏

    • Fiengolo detto operatore del consorzio e venditore di materazzi co Mastrota su canale 4

  5. Non gioca Cristante. 1 fisso come per il 2 fisso a Genova che dicevo. Cristante la più grande disgrazia sopravvalutata a Roma dopo Peres, Jesus e Fazio!! 1 fisso forza Roma e speriamo in una offerta per Cristante a gennaio. Che chiavica di calciatore!!!

  6. Io penso che Tammy abbia potenzialità enorme e prima o poi si sbloccherà , ma il gol sbagliato da zero metri un pò mi inquieta 😅😎🤣

  7. Sempre El sha ce deve da mette na toppa. Che passaggio a Carles Perez.. Mo m arraccommanno, levate pure Peres e dallo alla Fiorentina a 5 euro!

  8. Comunque un giocatore che e’ costato piu’ di batistuta le porte dovrebbe buttarle giu’.abraham sopravvalutatissimo purtroppo.

    • Dicevano la stessa cosa di Voeller il primo anno quando non segnava MAI. Potrei aggiungere una sequela di nomi di attaccanti che ci hanno messo un po’ per sbloccarsi in Italia…
      Comunque oggi la doppietta la porta a casa.

  9. Scuola tuckel, scuola guardiola, scuola sa, limitare i passaggi all’indietro, massimo una decina a partita , palla sempre avanti. Noi dieci passaggi all’indietro nei primi cinque minuti di partita. Grazie mou

    • Si vabbè, ma sta giocando solo per sé, nessuno spirito di squadra, non passa mai la palla.
      Non credo che JM sia contento, goal a parte

    • Esatto.
      E in quel ruolo è devastante e non solo con questi oggi.
      E dall’inizio della stagione che spero sempre di vede’ Zaniolo giocare da punta, prima o seconda non importa, ma punta.

  10. Certo che se criticate Abraham vor di che mancate di argomenti… Sta attraversando un periodo un po’ grigio ma si vede chiaramente che è un gran bel giocatore…

  11. Perez c’ha quelle partite, di solito tutte in europa, in cui prende e fa Messi, salvo poi tornare a essere Iturbe per le successive dieci.

    • Peres se magna a colazione Cikkete, Defrel, Kluivert e Under.
      Tutti insieme

      Le partite seguitele davanti la tv no dietro che poi nun se vede niente.
      Mo vedemo se lo regalano a qualcuno

    • Ha ragione Trofie, Brunetto era un fenomeno che tutti quegli altri se li mangiava a colazione!

      Ah, scusate, parlavamo di Perez o Peres?

    • Perez è uno di quei giocatori piccoli ed esplosivi, buono tecnicamente, che quando è al 100% è una risorsa, il problema di questo tipo di giocatori è che sono come dei “jolly” te li giochi una partita e poi li fai riposare un po’ perché tornino al 100% prima di poterteli rigiocare… Perché quando al 100% sono una risorsa al 95% diventano un problema perché non saltano più l’uomo e non hanno la forza di andarsene. E’ ad esempio la differenza dell’Iturbe di Verona e delle prime partite con la Roma e quello post infortunio (abbiamo scoperto solo dopo quanto grave nelle ammissioni di Sabatini) che aveva perso accelerazione e quindi “sbatteva” contro gli avversari senza più andar via. E’ lo stesso difetto di base (anche se con caratteristiche differenti) di Under, in questi casi o sei un fenomeno tecnicamente e fisicamente oppure sei una “seconda linea” buona per qualche partita, come appunto Perez. Detto questo averne uno come riserva è positivo perché rimangono giocatori che a volte ti risolvono qualche grattacapo a patto che accettino quel tipo di ruolo (e invece troppo spesso si credono fenomeni per i picchi che raggiungono senza rendersi conto dei cali enormi che invece hanno in altri momenti).

  12. Ieri Miki e Zaniolo… oggi Abraham. Dopo Abraham chi prenderete di mira voi e i pseudo giornalisti ?

    Godetevi il 2-0 e speriamo in una bella e larga vittoria.

    • Prima e adesso Pellegrini , te lo sei scordato a Pellegrini? che ancora lo criticano,invece di criticare quella bibba al sugo di Abraham se la piano co Pellegrini che segna più di mezza Europa a centrocampo messi tutti insieme…

  13. Neanche più i rigori sa calciare…lo dico da tempo che è il giocatore più sopravvalutato che abbiamo Ha dei ferri da stiro al posto dei piedi

  14. miki come playmaker mi sta piacendo molto. mi è sembrato di vedere pizarro. le stesse gambe corte veloci e sicure. sto modulo è quello che mi piace di più. forse è la mediocrità dell’avversario o forse la squadra e più equilibrata che non i due centrocampisti del 4231 sempre in inferiorita numerica. vedremo.

    • È così! Per giocare con 4231 servono due mediani forti, fisici, cattivi, capaci di interiste e con i piedi buoni per impostare e lanciare in avanti.
      Altrimenti si soccombe con facilità

    • anche io ho pensato la stessa cosa. veretout se trova un portiere che resta in piedi sino all’ultimo , poi rischia di farsi parare il rigore . meglio un rigorista che battezza un angolo e tira potente

  15. Roma nettamente migliorata con questo modulo, abbandoniamo una volta e per sempre i moduli di fonte fonzeccoliana/esusebiana esperienza a piedi invertiti e quelle razzate là. Zaniolo deve da gioca dietro la punta, non esterno tornante ccivoi fonzeccolo eusebbio.
    Zaniolo tresquartista col fisico sfonda ilmuro del suono, altro che a 2 km dalla porta sulla bandierina…
    Abraham comunque si poteva prendere a 12 mioni scarsi, Pinto s’è fatto solare come un neofita debuttante…speriamo se lo ripia il chelsea a 80 mioni , cosi ce pagamoun diesse e se ce rifamo la squadra, capace che questo ce porta Amazon quella bibba iranaiana come terzo e lo va pure a paga caro e amaro!

  16. Roma caput mundi,Genoa e Zorya non riuscirebbero a segnare neanche contro una squadra parrocchiale,quindi non capisco dove vedi l’impresa,per l’assenza di Cristante…

  17. Bellissima la notizia del gol di Zaniolo,ma questo suo strafare ed egoismo vanno messi da parte il prima possibile. Spero che Mourinho responsabilizzi il ragazzo su questo perchè è importante

  18. Veretout cme jorgigno.e’ un involuzione psicologica ,chiaro che ora ha paura ed ha il braccino.ma rimane sempre il mio preferito .non si.puo discutere

  19. Mi sta piacendo Zaniolo, e non per il gol, ma per come si sta muovendo. Lo vedo a suo agio in quel ruolo e secondo me può solo migliorare.

    • Un attaccante “semi-infallibile” esiste solo negli highlights delle TV o su youtube!!!
      Lo scorso anno Lukaku si mangia un gol simile a quello di Tammy oggi solo che per quel gol mangiato l’inter è uscita dalla CL mentre l’errore di Tammy è stato ininfluente.
      Volendo ti potrei citare errori a porta vuota di Icardi, anche in serie.
      Chi guarda le partite sa che ad esempio Salah fa ancora oggi qualche errore sotto porta come faceva alla Roma, solo che il Liverpool è più forte, vince e nessuno ci fa caso, mentre allora a ogni pareggio della Roma si dava la croce o a Salah o a Dzeko.

  20. TAAAAAAAAMMYYYYYYYYY GOAL! E annamo. Mo’ ce ne vonno armeno n’artro paro. 💛❤💛❤💛❤💛❤💛❤💛❤

  21. Volevo leggere i commenti della chat ma me sto a intristi’…
    CHE TIFOSI AHO’!!!
    Non sto vedendo la partita ma leggendo il live.
    Saremo ad una decina di occasioni da goal, un rigore sbagliato, goal mangiati e 3-0!!!!!
    Andare a fancxlo no?!
    FORZA ROMA

  22. Oh devo da sbrocca pe fa segna questi !!!
    Rovesciata un po goffa comunque,,,😂😂😂😂
    40 so sempre troppi Pintoooo

  23. 4-0!!!
    La domanda che vi faccio è:
    ma se anziché vedere la partita la “viveste” leggendo la chat, a tutti quelli che stanno a butta’ fango sulla ROMA, COME LI (VI) COMMENTERESTE?!
    Chiedo x un amico…ROMANISTA…
    FORZA ROMA

  24. Non capisco tutto questo snobismo di alcuni romanisti nei confronti della conference league… è un po come se un uomo di quaranta o cinquanta anni ancora vergine si facesse dei problemi a farsi una donna solo perché un po bruttarella o un po cicciottella

  25. finalmente si rivede una partita vinta in scioltezza, con tutti l’attaccanti che segnano, facendo pure bei gol, una squadra compatta che non concede nulla… certo… anche qui tocca ricordarsi del valore degl’avversari che dal momento del vantaggio permette ad alcuni calciatori di giocare in scioltezza e sfoggiare anche buone prestazioni…
    felice per la doppietta di Abraham che non può che dargli fiducia e caricarlo, un calciatore per me che sarà determinante quando la squadra avrà un suo gioco e schema che gl permetterà di trovare la giusta posizione… e uno Zaniolo che ha uno strappo devastante, paradossalmente mi vien da dire che se con la palla al piede pensasse di meno e andasse più d’istinto può diventare più incisivo di Abraham…
    CeSoloLaRoma!!!

  26. A pajacci, critiche su critiche e quando zaniolo e quando abraham e quando miky e quando pellegrini, ma quando basta? Manco la lazio Ve meritate de tifa’. FORZA ROMA

  27. Per me Michy in questo ruolo esprime veramente il meglio di se’. Anche il faraone mi e’ piaciuto molto per capacita’ di sacrificio.Per quanto riguarda Tammy e Zaniolo spero che questi gol che hanno fatto li sblocchino definitivamente,abbiamo assolutamente bisogno di loro.Qualificazione messa in cassaforte, ma comunque spero ancora di arrivare primo nel girone.Domenica ci attende un avversario molto diverso da quello di stasera,pero’ sono fiducioso che la strada e’ quella giusta.Sempre forza Roma

  28. Semo la squadra più forte de tutto l’universo…se ce capita Er Chelsea je ne famo 9…i tifosi che Nun ce capiscono un caxxo de calcio come voi fanno ride…battete lo zorya…Ve fate le pixxe…poi perdete col Venezia tutti a piagne…a ridicoli…dateve are cricket!!!

  29. Una bella serata, ma mi è rimasto l’amaro in bocca per il 2-0 del Bodo sul Cska Sofia, speravo che i bulgari li inchiodassero sul pareggio per riprenderci così il primo posto nel girone.
    Contento per la prestazione della Roma con Zaniolo migliore in campo ed Abraham che con la doppietta si è fatto perdonare i goal che si era divorato davanti alla porta, soprattutto poi con quel gran goal in rovesciata.
    Non resta che sperare che lo Zorya seppure eliminato, riesce a mettere i bastoni tra le ruote ai norvegesi e noi vincendo a Sofia potremmo così evitare un turno in più contro una terza dei gironi di Europa League e passare direttamente agli ottavi.

  30. Avevo scritto 4 gol e 4 gol sono stati ! ROMA VITTORIOSA ! La ringrazio per avermi fatto vincere 108 Euro con il risultato esatto. Tammy sbagli ancora troppo ma con Zaniolo fa paura. Bene l’ olandesino, MICHI ed ELSHA che meritava un gol.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome